(navigation image)
Home American Libraries | Canadian Libraries | Universal Library | Community Texts | Project Gutenberg | Children's Library | Biodiversity Heritage Library | Additional Collections
Search: Advanced Search
Anonymous User (login or join us)
Upload
See other formats

Full text of "Guida di Novara .."

Pi 




1 


Il LIBPLARY Of ifl 

THE UN1VEH.S1TY 
il OF ILLIMOIS \i 


¥^M^M 




i^^Ri^ 










FROM th: library or 
(§NPAl^«NI^CAmG>L\ 
5M0VMNID' G\?U.DANA 

PVKCHA 5ED 1921 


^^^^^^^^^» 



G-94\ 



Digitized by the Internet Archive 

in 2012 with funding from 

University of Illinois Urbana-Champaign 



http://archive.org/details/guidadinovara1912lent 







ANNO "^^^ 47» 




II 



Guida * 
di Tfovara 





Pianta di Novara n Eleneo di tutte le vie 
e ease n Eleneo dei piroprietairi di ease 
M Cenni storiei desemttivi illustrati di 
fiovara M Indieazioni di tutti gli uffiel 
pubbliei e privati, istituzioni» negozii» 
fabbriehe, eommereianti, industrie, eee. 
w Eleneo alfabetieo. - — - 



r 



nOUfìRR 
Tipografìa Houarese 
I con Litografìa 



Editrice 



\ 



1912 




TIPOGRAFIA NOVARESE con Liìografia 

di URTUiiO MERI^TI 

Editrice proprietaria del CORRIERE DI NOVARA 

Direzione e' Amministra»ione: via Vittorio Emanuele 16 20 
Stabilimento : Via Barazzuolo, casa propria. 



1864 LA VERITÀ - Fondazione - IL CORRIERE 1884 

IL CORRIERE DI NOVARA 

Politico-AmministratiTO-AgricoIo-Commerciale 

Organo Ufficiale dell'Associazione e Federazione Mae:i- 
strale della Piovincia, dell'Associazione Nazionale dei 
Medici Condotti (sezione di Novara), della CooperatÌ7a 
Ferrovieri e di numerose Società cooperai ive. 

=-( Il più anziano di Novara ) = 

Si pubblica ordinariamente al GIOVEDÌ e alla DOVIENICA 

Numeri doppii e straordinari, graùs agli abbonati 

Annuo L. ^ =-= Mensile cent, ^o 

Premi gratDiti e semigratniti a tutti gli abboaati 

Chiedere sempre il programma cha viene spedito gratis) 

JE IW ss JB:: KK. 9K^ K «t» imi K 

Terza pagina, dopo la firma del gerente, cent. 60 per 
riga - Nel corpo del giornale L. 2 - Quarta pagina, 
cent. 30 - Sconti agli abbonati, ai comuni, alle ammini- 
strazioni di beneficenza ecc. e per pubblicazioni ripetute. 

Per abbonamenti, inserzioni ecc., rivolgersi alla 
Tipografia Novarese - Portici piazza Duomo, Novara. 



PIANTA DÌVOVARA AGGIORNATACI 1910 PER LA "GUIDA W NOVARA,, 




i 



TIPOGRAFIA NOVARESE CON LITOGRAFIA DI A. MERATI 
Editrice proprietaria 



lariTOTO okwrahoo di AOMtniii - «ovaka 



19ia 




GUIDA 



DI 



NOVAEA 



ANNO 47' 



NOVARA 

Tipografia Novarese con Litografìa di A. Merati 



ìli i.ETT(ami 



IJ Editore della Guida di Nfivara sarà g atìssimo a tutti 
coloro che riscontrando inesattezze in questo volume vor- 
ranno comunicargliele, accetterà con piacere tutte quelle osser 
vazionì che potranno esser j fatte per rendere questa pub- 
blicazione sempre più esatta ed utde. 

Si e avuto ogni cura jjerchr. le informazioni qui conte- 
nute siano corrette, ma camhianrenti sono continuaynente 
fatti tanto dai proprietari di case quanto dai negozianti t 
che e difficile non cadere in qualche sbaglio se gli interes- 
sati non facilitano il lavoro avvertendo l'Editore. 

Inviare le niodiUcazioni e le eventuali correzioni in busta 
aperta alla 

Tipografia Novarese Editrice della GUIDA DI NOVARA 

Corso Cavour, 4 - Novara - scrivendo sulla busta : 



Bozze (li Ktaiiìpa 






Of ': U— 



INDiGE ALFABETICO B SILLABICO 

( DELLE 

[ Vie - Strade - Corsi - Vicoli 
Piazze - Baluardi - Larghi 
Viali e Cascinali 

DEL COMUNE DI NOVARA 

secondo Tordi namento anagrafico eseguito nel 1909 
aggiornato al 1 gennaio 191*2 



50 

35 

17 

40 

35 

i7 

44 

17 

17 

53 

53 

17 

17 

22 

35 

20 

19 

44 

35 

17 

17 

17 

17 

17 

18 

17 

22 



Vie 

Agogna (all') 

Agogna (all') 

Alessandro Antcnelli 

Alessandro Pernati 

Alfieri Benedetto 

Antcnelli Alessandro 

Antonio Rosmini 

Arbogna (dell') 

Archivio (dell') 

Ariottina 

Asilo (dell') 

Attilio Ca rotti 

Avogadro 

Azario Pietro 

Barazznolo 

Bellini Giuseppa 

Bello Dolores 

Belvedere 

Benedetto Alfieri 

Benedettj Cairoli 

Bernardino Lanino 

Bescapò 

BiaBchini 

Brusati ^iyànt 

Caccia H^^% 

Cairoli Benedetto i-lR^g-* 

Campano Pietro '^-mr 



UBICAZIONE 

Torr. Quartara 
S. Martmb 
i Città S. Gaudenzio 
j S. Andrea 

I S. Martino 

Città S. Gaudenzio 
Cittadella 
Città . S. Eufemia 
Città Monserrato 
I Pernata 

id. 
Città - Cattedrale 
Città - S Gaudenzio 
Città - S. Eufemia 
S. Martino 
Città - Duomo 
Città - S. Gaudenzio 
Cittadella 
S. Martino 
C'ttà - Cattedrale 
Città - S. Eufemia 
Città S. Gaudenzio 
Cit'à S. Gaudenzio 
Città - S. Eufemia 
Città • Monserrato 
Città • S. Gaudenzio 
Città - S. Eufemia 



INDICE 
Vie 



4 

jPAG. 

I 18 

118 

\u 

144 

hs 

1 18 
i 17 
' 2S 
3ì 
.")'.) 
44 
18 
13 
60 
51 
59 
tìO 
51 
57 
53 
18 
ì) 
;!."> 
18 
85 
20 
i\) 
44 
11) 
19 
19 
19 
3(5 
19 
30 
44 
44 
21 
19 
19 
19 
19 

:^(^ 

20 





UniCAZIONE 


Caauob'o 


Città . S. Eufemia 


Carlo Cfrruti 


Città S. Gaudenzio 


Carlo Frasconi 


Cittadella 


Carlo Morbio 


id. , 


Carlo Neg^roni 


Città S. Gaudenzio 


Carmine (del) 


id. 


Carot'i Attilio 


Città - Duomo 


Cassinone (al) 


S. Agabio 


Case nuove (alle) 


Per nate 


Castello rdel) 


Casalgiate 


Castello (del) 


Cittadella 


Cattaneo (dei) 


Città • S. Ggudeiizio 


Cerruti Carlo 


id. 


Chiesa (della) 


Gionzana 


Chiesa (della) 


Lumell gì 


Cimitero (al) 


Cas-jlgiate 


Cimitero (al) 


Gìouimfk 


Cimitero (al) 


Lumelloguo 


Cimitero (al) 


O'eugo 


Cicqiie Pt rte /alle) 


P» mare 


CoU»g'o GHllariai 


Città - Duomo 


Color». bo Cristi foio 


id. 


Commi D^'i (dt Ila) 


S. Martino 


Confado (del) 


Città - Moriserrato 


Costanriro Perazzi 


S. M»-rti;so 


Cr»s}ji G an Battista 


CiMà • S. Eufemia 


Cri^t()f^ro Colombo 


Città • Duomo 


Custodi Fietro 


Oittfdrilla 


Dolores BtUo 


Città - S Gaudenzio 


Domii i ni 


Città Duomo 


Duca di Genova 


Città Mons' rrato 


Ettore Perrone, generale 


Città - S. Eufemja - 


Ferrante Nazari 


S. Martino 


Firrari Gaudenzio 


Città - S. Gaudenzio 


Fossati Giovanni 


S. Martino 


Francesco Tadini 


Cittadella 


Fra SCOI i Carlo 


Cittadella 


Gali» rati P«olo 


Città - Monserrato 


Gaudenzio Ferrari 


Città - S. Gaudenzio 


Gautieri 


id. 


Generale Ettore Perrone 


Città • S. Eufemia 


Generale Solaroli 


Città - Duomo 


Gian Battista Crespi 


Città - S. Eufemia 


Gian Battista Magistriui 


S. Marti to 


Gian Battista Pioto 


Città - Monserrato 



20 Gian Francesco Soliva 

51) Gi^nzana (per) 

2(1 (ìiovant-tti 

: Giovanni Fcsati 

20 Giuseppa BeUini 

2^ Gì isepye ^Ne^ri 

20 Giuseppe Omar 

20 Giuseppe Priua 

l'O Giuseppe Regaldi 

31 Go to 

36 Grazie (delle) 

3(i Istituto De Pflgave 

17 Lanino Bernardino 
8! LepjnaDo 

20 Licfo Carlo Alberto 

51 Lombardo Piero 

22 Lombardo Piero 

60 Lomellina 

3G Luigi Orelli 

40 Maestra 

50 Maestra 

20 Mfigenta 

30 Magistrini Gian Battista 

31 Marsala 
30 Melchioni 
20 Mercadante 
20 Mercato (del) 

37 Micca Pietro 

20 Mille (dei) 

57 Molino Vecchio (al) 

21 Monte Ariolo 
44 Morbio Carlo 
2 1 Mossottì 

36 Nazari Ferrante 

28 Negri Giuseppe 

18 Neo^roni Carlo 
21 Nibbia Paolo 

53 Novara 
57 Novara 

20 Omar Giuseppe 
30 OreUi Luigi 

21 Orfanelle 
21 Pa' estro 
21 Panifico 

21 Paolo Gallarati 

21 Paolo Nibbia 

54 Pasquaro 



UBICAZIONE 

Città S. Eufemia 

Cas-ilgiate 

Citt^ S- Gaudenzio 

S Morfino 

Città - Di O'no 

S. Agal 

Città - Duomo 

id. 

id. 

B cocca 

S. Martino 

S. Martino 

Città - S. Eufemia 

Bicocca 
Città - Monserrato 

Lumellogno 

Città - S. Gaudenzio 

Pagliate 

S. Martino 

S. Andrea 

Torr. Quartara 

Città - S. Gaudenzio 

S. Martino 

Bicocca 

S. Martino 

Città - Duomo 

id. 

S, Martino 

Città - S. Gaudenzio 

Olengo 

Città - Monserrato 

Cittadella 

Città S. Eufemia 

S. Martino 

S. Affabio 

Città - S. Gaudenzio 

Città - S. Eufemia 

Pernate 

Olengo 

Città - Duomo 

S. Martino 

Città . S. Eufemia 

Città - S. Gaudenzio 

id. 

Città - Monserrato 

Città . S. Eufemia 

Pernate 



21 
86 

;s5 

40 
19 
51 
22 
22 
22 
4t 
b7 
45 
20 
3l 
20 
19 
20 
28 
61 
54 
47 
44 
22 
55 
52. 
22 
45 
57 
55 
19 
20 
22 
44 
57 
55 
22 
57 
59 
48 
45 
48 
56 
22 



49 



PaFsalacqua 

PellegriLO Pellegrini 

Perà zzi Cost«ntino 

Peinati Alessaudro 

Perroue Ettore, Generale 

Pit^r Lombardo 

Pier Lombardo 

Pietro Azario 

Pietro Campano 

Pietro Custodi 

Pietro Micca 

Pietro Scavini 

Pioto Gian Battista 

Pontida 

Prina Giuseppe 

Quartieri Sppgnuoli 

R^^gaMi Giuseppe 

Riotta (della) 

Risorgimento 

Roajeutino 

Rosette (delle) 

Rosmini Antonio 

S. Gaudenzio 

S. Michele 

S. Rocco 

Santo fStefano 

Scavini Pietro 

Scuole (delle) 

Scuole (delle) 

Solarcli Generale 

Soliva Gian Francesco 

Solferino 

Tadini Francesco 

Terdobbiate (per) 

Ticino 

Tornielli 

Trecate (p?r) 

Valsesia (alla) 

Verbano 

Vercelli (per) 

Vignale 

Vige e Vt^cchie (alle) 

Vittorio Eiranuele II 

Sentiei:»i 

Sentiero della Fontana 



TIUCAZIONK 

Città S. Eufemia 
S. Maniuo 

id. 

S. Andrea 

Città S. Eufrmia 

Luniellogno 

Città S. G>«udenzio 

Città . S. Eufemia 

id. 

Cittadella 

S Martino 

Cittadella 

Città ■ MoDserrato 

Bico'Tca 

Città • Duomo 

Città - Mous. errato 

Città - Duomo 

S. Agabio 

Vigliale 

Pernate 

Veveri 

C tt«»della 

Città S. Gaudenzio 

Pernate 

Lumellogno 

Città MoD serrato 

Cittad Ila 

O'ecgo 

Pein«te 

(3ittà • Duomo 

Città S Eufemia 

Ciità - S. Gaudenzio 

Cittadella 

Olengo 

IVru'te 

Città S.E.fmia 

Geno:© 

Agognate 

Veveri 

Oittfldella 

Veveri 

Pernate 

Città - Ducmo 



Veveri 



strade 

Antonietta Rognoni (priv.) 
Anza (dell') 
Asilo Ricca 
Bellari» (della) 
Belletti (priv.) 
Bertooa (alia) 
Binotti (priv.) 
Bosaccia 

Bottacchi ed altri (priv.) 
Brcdo (del) 

Bronz'ni ed altri (priv.) 
Campanotta (del'a) 
Canal^ì Quintino Stila 
Cappelletti (priv.) 
Cappuccina (della) 
Cascami (priv.) 
Cascitietta (della) 
Cascinone (del) 
Cella ed altri (priv.) 
Cervina* (della) 
Cittadella (della) 
Colombarono (del) 
Concina ed aUri (priv.) 
CorcUrina (della) 
Dan>ina (della) 
Dan?8Ìni ed altri (priv.) 
Dell'Acqua ed altri (priv.) 
Faraboui ed a'tri (priv.) 
Ferrari ed altri (priv.) 
Ferrario ei altri (priv.) 
Ftrrario ed altri (priv.) 
Fetrarappa ed altri 
Fidanza ed altri (priv.) 
Fizzotti ed altri (priv.) 
Fornace vecchia (della) 
Ga^gini f'd altri (priv.) 
Gallo (del) 

Gattoni ed altri (priv.) 
Gelada ed altri (priv.) 
Gilardengo ed altri (priv.) 
Ginestrona (della) 
Ginevra (alla) 
Gramone ed altri (priv.) 
Grotte (delle) 
Lfindoni ed altri (priv.) 
Lungo la Ferrovia 
Madonnina (della) 
Mal vira 



UBICAZIONI! 

S. Agabio 
S. Andrea 
S. Agabio 

Bicocca 

Cittadella 

Bicccca 

id. 

Cittadella 

id. 

id. 

Bicocca 

S. Andrea 

id. 

id. 

Bicocca 

S. Andrea 

Pernnte 

S. Andrea 

S. Agabio 

id. 

Cittadella 

Vignale 

S. Agabio 

S. Martino 

id. 

Cittadella 

S. Agabio 

S Martino 

Cittadella 

S. Martino 

S. Andrea 

S. Agabio 

S. Andrea 

S. Agabio 

Cittadella 

Bicocca 

Pernate 

S. Andrea 

S. Agabio 

S. Andre» 

S. Agabio 

Bicocca 

S. Agabio 

Cittadella 

Bicocca 

Olengo 

S. Agabio 

Veveri 



SI rade 



39 
41 
37 
50 
119 
41 
41 
29 
49 
37 
32 
37 
29 
34 
41 
29 
41 
88 
88 
28 
41 
42 
40 
42 
42 
59 
42 
49 
42 
33 
40 
38 
38 
4(> 
40 
42 
^01 

( 

f23 



^23 

23 

24 

29 
42 

24 



Maaifatt. Rossari e Varzi 
Maretta (della) 
Marsaglia (della) 
Martelli (priv.) 
Molino Canelli (pviv.) 
Molino Carbone (priv.) 
Molino Diana (priv.) 
Molino Ghisleri (priv.) 
Mora (della) 
Morosini ed altri (priv.) 
Nicolotli ed altri (pr'v.) 
Oliverio fd altri (priv) 
Ospedale Maggiora' celi') 
Piazza d'Armi (della) 
Poletti (priv.) 
Prelle (aPe) 

Proverbio ed altri (priv.) 
Provinciale per Biandrate 
Provicc'ale per Vercelli 
Rognoni Antonietta (priv.) 
Rosette (delle) 
Rovetta (della) 
Sacchi ed altri (priv.) 
San Giulio 
San Rocco 
Sposina (della) 
Stazione smistam. F. N. M. 
Tacchini (d altri (priv.) 
Torn'elli ed altri (priv.) 
Torrion Quartara (al) 
Torrion Quartara 
Valsesia (della) 
Vecchia per Biandrate 
Vecchia di Lumellogno 
Vecchia del Torrione 
Velia (della) 
Zanoli (priv.) 

Corsi 

Carlo Alberto 

Cavour 

Felice Cavallotti 

Garibaldi 
Milano 
Risorgimento . 

Sea>p*one 



UBICAZIONE 

S. Mart no 
S. ALdrea 
S Martino 
Per n'ite 
S. Ag«bìo 
S. Al) d rea 

10. 

S. Agab o 

Veveri 
S. M^rtiao 

Bicocca 

S. Martino 

S. A. .1. -. 

Bicococi 

S. Andrea 

S. Agabio 

S. Andrea 

S. Martino 

id. 
S Agabio 
S. Andrea 

id. 
Cittadella 
S. Andrea 

id. 
Agognate 
S. Andrea 

Veveri 
S. Andrea 

Bicocca 

Cittadella 

S. Martino 

id. 
Cittadella 

id. 
S. Andrea 

Vignale 

S. Eufemia 
Duomo 
j S. Gaudenzio 
( Mrnserrato 
ji { Monserrato 
^'^' } S. Eufemia 

Città - Monserrato 
S. Agabio 
S. Andrea 
S. Gaudenzio 
Monserrato 



Città 



Id. 



I 



Città 



9 



S. Martino 
Ticino 

Torino 

Umberto I 
Ventitre Marzo 
Venti Sbttembre 
Verb^no 

Vicoli e f^ovetti 

Arco (Heir) 
Borgini (rovetto) 
Cflccin (cieU^) 
Canonica (della) 
Canonica (dellaj 
Cantalupo 
Carabinieri Reali 
Contado (del) 
Manicomio (al) 
Mazza (del) 
Mcmte Arido 
Ognissanti 
Palazzo Civico 
Pasquirclo 
S. Eufemia 
S. Giacomo 
S-. Michele 
S. Nicola 
Santa Chiara 
Santo Spirito 

Piazze 

Armi (d') 

bagni Popolari (dei) 

Carmine (del) 

Centrale 

Chiesa (della) 

Chiesa (della) 

Chiesa (della) 

Garibaldi 

G. Tornielli Brasati 

S. Agata 



Id. 



UBICAZIONE 

S. Martino 
S. AgaHo 
^- .i Cittadella 
' S Marmo 

Duomo 

S. Gauderzio 

Pi croca 
yj \ Duoino 

f S. Ganderzio 
S. Ancrea 



Cittrì • S. Eufemia 

Lumellogno 

Ci t:i . l\ron serrato 

Città • Duerno 

Lnmellcgno 

Città - S. Gaudenzio 

id. 

Città Monserrato 

Bicocca 

Città Duomo 

Città - Monserrato 

id. 

Città - Duomo 

Città - S. Gaudenzio 

Città • S. Eufemia 

Ci'tà Monserrato 

Pernate 

C ttà - S. Eufemia 

Città • S. Gaudenzio 

id. 



Bico3ca 

Città - S. Gaudenzio 

id. 

Pernate 

id. 

S. Agabio 

S. Martino 

Città - Monserrato 

Città • S. Eufemia 

Città - S. Gaudenzio 



Vicoli - Piarze 



10 





PAG 


j 


UBICAZIONE 




26 


1 Statuto 


Città - Duomo 




26 


1 Umberto 1 


Città S. Eufemia 




26 


! Vitt rio Emanuele II 

Baluardi 


Città Duomo 


Baluardi 


25 


Lfim rmora 


Città - S. Eufemia 


larghi 


25 


Massimo d'Azfglio 


Città - Duomo 


Viali 


25 


1 Mazzici 


Città - Monserra'o 


[fascinali 


{25 

1 


Quintino Sella 

LiQpghi e Coitili 


Città . S. Gaudenzio 




25 


Bellini 


Città Duomo 




25 


ChvallEzzi 


Città • Monserrato 




25 


Cavalli 


id. 




25 


Cavour 


Città S. Gaudenzio 




25 


De Pagave 


Città - Duomo 




39 


Lu'gi Leoaardi 


S Martino 




39 


S. Mait no 


id. 




25 


Palfizzo pretoiio (cortile) 


Città • Duomo 




25 


S. Quintino 

Viali 


Città S. Eufemia 




26 


ALssaniJro Manzoni 


Città - Monserrato 




34 


Cimitero Urbano 


Bicocca 




44 




S. Andrea 




39 


Dante APghìeri { 


S. Martino 




26 


i Città S. Gaudenzio 




26 


Franceseo Ferruccio | 


S. Eufemia 




40 

28 


LtoaJprdo da Vinci 


S. Audrea 
S. Agabio 




26 
47 


Michelangelo Buonarroti < 
Passeggi Pubblici 


Città • Duomo 
Cittadella 




26 


Città - Duerno 




47 


Roma ) 


Cittadella 




26 


Città Duomo 




1 


Caseinali 






j 

j 


Abbadia 


5 B cocca 




i 


Abbondanza 


8 Pernste 






Abbndia 


10 Cfisalgiate 






Alberina 


]6 Pernàte 






Ariottinà 


21 id. i 






Armellina 


11 Cittadella 






Il 



\.vogadro 
Salda 

id. r 

id. TI* 
Balna 
Baraggia 

Baraggia (pista della) 
Baraggino 
Barfiggiolo 
Battaglia 
Becealaria 
Bellaria 

id. 
Bellotta 
Belvedere 

id. 
Berrà 
Bertazzola 
Bertona 
Big-liana 
Biondina 
Bi80gnina 
Blenio 
Bojotta 
Borghetta 
Borgia 
Borgiui 
Boriola 
Bosa 

Boschetto 
Brarab Ila 
Breia 

id. 
Brignona 
Bruciata 
Brustia 
Bugione 
Cacci 8 pi atti 
Camiano 
Canta 

Cappuccina 
Carovelli 
Carpani 
Casa cavo 
Casa nuova 
Casa vecchia 
Cascinazza 



UBICAZIONE 

5 Vignale 
23 Bicocca 

17 id. 

18 id. 

11-12 8. Mutino 

2 Olengo 

3 id. 

9 Veveri 

I Olengo 

6 Lumellogno 
25 8. Agabio 

II - 15 Olengo 
8 s. Agabio 
36 8. Martino 
20 21 Olengo 
33 8. Martino 
29 Bicocca 

4 Pagliata 

10 T. Quart^ra 
44 Bivcca 

25 s. Martino 

16 Lumellogno 

5 Pernate 

6 Olengo 

12 s, Agabio 

19 Cittadella 
50 Bicocca 

8 Olengc 
22 Bicocca 

7 A 8. Agabio 

11 Torr. Quartara 

17 s. Agabio 
38-40 8. Mart'no 

9 Gionzana 
49 8. Martii^o 

8 Cittadella 
7-1! Lumellogno 

10 Cittadella 

5 Agognale 

13 Gionzana 
34-35 Bifo-.ca 

22 s. Martino 
10 A s. Agabio 

23 Olengo 
22 id. 

6 Pernate 

19 s. Martino 



12 



Cascinetta 

id. 

id. 

ìd. 
Cascinino 

id. 

id. 

ìd. 

id. 

id. 

id. 

id. 
CfscÌQÌno Cavetto 

id. Cei-psolo 

id. del Mohuo 

id. della Villa 
Cescinoue 
Castagca 
Castellazzo 
Cattaneo 
Cavalletta 

id. 
Cazzù 
Cioccarolo 
Ciocché 
Clerici 
Colombara 
Commenda 
Cortenova 
Crimea 
Cristina 
Crocifisso 
Crotta 
Decarlis 
Deldue 
Domimene 
Erbatici 
Faiteria 
Farinn 
Farzà 
Ferrari 
Fizzotti 
Fontana 
Formighera 
F'ornace Bellaria 

id. Bergonzoli 

id. Botcacchi 



UBICAZIONE 

2 3-4 Ve veri 

4 Torr. Quartp.ra 
10 Gionzana 

13 9, Agabio 

I Vignale 

5 Cittadella 

8 T. Qaartara 

9 Olengo 

10 Bicocca 

1:1: Lumellogno 

14 s. Agabio 
10 8. Martino 

17 Olengo 
H? id 
28 id. 
li> Bicocca 
34-85 8. Martino 
37 id. 
25-26 Olengo 

II Ve veri 

10 Olengo 
19-22 8. Agabio 
5 Veveri 

18 8. Martino 
17 id- 

48 id. 
13 Pernate 
13 Veveri 
12-16T. Quartara 
4 Cittadella 
24 Olengo 

11 8. Agabio 
26-27 Bicocca 

12 Pernate 

3 8. Martino 
41 Bicocca 

3 8. Andrea 
37 Bicocca 

4 8. Agabio 
7 Bicocca 

4 8. Martino 
9 Pernflte 
39 8. Martino 
1 Lumellogno 
48 Bicocca 
3 ìd. 
36 id. 



lo 



Fratta 

Galli 

Gallo rosso (del) 

Galvf gaa 

Gatta 

Gazzurlo 

Ginestrona 

Gio'a 

Gioia (Pista) 

Giuditta 

Gola 

Grande 

Greffe Superiore 
id. Inferiore 

Grulla 

Infcrmeria Cavalli 

Legorfitt^a 

Longliica 

Lualdi 

Lub^ ne 

Lucia 

Luogo nobile 

Luogo nuovo 

Luogo regio 

Magiiaca 
id. 

Malvista 
id 

MftngVera 

Margfttto 

Mirtei lari 

Marvellina 

M^- sazza 

Mf-snaghetti 

Maurino 

Mella 

Michelina 

Mirabella 
id. 

Molino Ceresa 
id. del Bosco 
id. della Chiglia 
id. Parj ig'ione 
id. S. Lazzaro 
id. S. Marta 
id. Monta 
Monte Rosso 



TJBICAZIOXK 

5 s. Agabio 
43 Bicocca 
4 5 engo 

20 Bicocca 

4 id. 

5 Casalgiate 
3 8. Agabio 

17 Lumellogno 

18 id. 
27-31 s. Martino 
7 s. Agabio 

2 Isarno 

1 Ptruate 

2 id. 

9 s. Agabio 
88 Bicocca 
12 Cittadella 
46 47 Bicocca 

3 -> 11/1 Isarno 
4ò Bicocca 

10 8. Martino 

17 Cittadella 
25 Bicocca 

24 id. 

3 Gionz'»na 

18 Cittadella 

2 Tcrr. Quartara 
14 Pernate 

34 8. Agabio 

19 Vev( ri 
42-43 8. Martino 
5 LumellogLO 

21 P. Martino 
9 Citta(?ella 

4 LumellogEO 

25 Pernate 
82 38 Bicocca 

14 Isarno 

19 Pernate 

20 8. Martino 

3 Lumellogno 
8 Vignale 

24 s. Martino 

5 8. Martino 
2 id. 

15 id. 
27 Olengo 



14 



Morosa P-IP III* 

Mortarici 

MofccLiiia 

Nai 

Nebbia TU* 

Negl'ina 

Nuo^a 

id. 

id. 
Nuovo Belvedere 
Orione 
Ortaglia 
Ossa (delle) 
Ottavia 
Paglina 
Paracchini 
Parazzolino 
Parpiglione 
Passeiina 
Pavarazza 
Perina 
Pessina 
Picc&iniglio 
Porta 
Posta Superiore 

id. Il feriore 
Prati e Bo}- chini 
Pregralbè sopra 

id. sotto (dormitorio) 
id. sotto 
Prelle (molino) 

id. 
Proverb'o 
Quartata 
Rasario 
Remondà 
Risso taglia 
Rizzi 
Rognoni 
llossini 
Rovitella 
Sabbione 
Scalpellina 
Scarafia I»-IP 
Sceudrate 
Selve 
Selvetta 



UBICAZIONE 

31-30-28 Bicocca 
4Cy 8. Martino 
47 id. 
44 id. 
13-14 id. 
22-23 Pernate 

1 Veveri 

2 Pagliate 
6 8. Agabio 
]S O'engo 

1 Casalgiate 

3 Ptirnate 
17 Veveri 

Casalg'ate 

1 Torr. Quartsra 
24 Pernat^ 

! 28 8. Agabio 
*J3 p. Martino 
15 Luraellogno 
IG Veveri 

3 Cittadella 
51 Bicocca 
20 8. Martino 
8 Veveri 

l 8. Agabio 
'/ id. 
18 Pernate 
8 GioLzana 
5 id. 

4 id. 

I 26 8. Aeabio 



0-41 8. Martino 
5 6 Torr. Quartai 

17 id. 

I Pagliate 
15 Cittadella 
6-7 id. 
50 s, Martino 
45 id. 

18 8. Agabio 
Veveri 
7 Torr Quartata 
14*15 Veveri j 
18 s. Agabio 
7-8 Casalgiate 

II 12 id. 



I 



15 



Solari 

Soldato 

Sole (drl) 

Sparsa 

Speziaua 

Sposina 

S. Giuseppe 

S. Maiolo 

S. Marta 

S. Nflzaro 

Tabj^cchina 

Terdoppio 

Tettoua 

Ticozza 

Torretta 

Torrion Baliucco 

Toscana 

Toscano 

Vecchia 

Vecchio Tiro a Seguo 

Vigna 

Vignotto 

Vietti 

Viola 

Vittore 

Zaccala 

Zìndalini 

Zia P.II* 

Spafse 

Casello C. Cas'our 

iJ. t'err. n. 2 

id. „ 1, 80 

id. .. » 79 

id. » » 81 

id. ferr. Nord 

id. ferr. n, 82 

id. D » 1 

li. » » 68 

id. > » 61 

id. » » 67 

id. » > 66 

id. » » 2 

id. » » 88 

id. » » 69 

id. » > J 

id. » )ì 89 



UBICAZIONE 

32 s. Martino 

12 Bicocca 
31 8. Agabio 
19 evengo 
16 Cittadella 

2 Agognate 

9 Torr. Quartara 

3 id. 

1 Cittadella 
1 Bicocca 
13-11 Cittadella 
15-10 p. Agabio 
14 Gonzana 

10 Bicocca 

13 Casalgiate 

1 G 01 zana 
42 Bicocca 
1-2 8. Andrea 
7 Pernate 

2 Bicocca 

9 id. 

6-13-14 15 Bicocca 
7 8 9 s. Martino 
2 LuinellfgLO 
26 Pe'uate 

10 id. 

11 id 

40 39 Bicocca 



4 Agognate 

1 Isa ri 

2 Casalgiate 
2 Gì e r zana 
4 Casalgiate 
4 Pernate 

6 Cssalgiale 
6 Vignale 
8 Vignale 
8 Bicocca 
10 Veveri 
12 Veveri 
lo Isarno 
15 Pernate 

15 Isarno 

16 Isarno 

17 Pernate 



Cascine sparse 



16 



Casello ferrov. n. 90 
id. » » 87 

id. i> » ^6 

id. » i> 23 

id. T) » 22 

Cimitero 
id. 
id. 
id. 

Oratori id. 

id. 
id. 
id. 

Sardigroa 

Casello della Biraga 
Villa S. Giuseppe 
id. Mon Repos 
id. Bellaria 
Casotto cian Cavour 
id. cous. irriguo 
Consorzio irriguo 
Casotto della Mora 
Stazione feiro viaria 
Stabi lim. idroelettrico 

id. 
Cons. Agrar. Stabil. 

Ormatori 

Madonna del Latte 
Oratorio Carotti 
id. Bini 
id. S. Anna 
id. S. Pietro 
id. Madonnina 



UBICAZIONB 

20 Pernate 
'/S S. Ag..bio 
24 S. Agabio 
29 S. Aijabio 
.>3 S. Agabio 

3 Casalgifcte 

3 AgosTLate 

3 Pagliate 

12 Gionzana 

12 Lumellogno 

27 Pernate 

29 Olengo 

30 Olengo 

l Agognate 

19 Lumellrguo 
lì Bicocca 

21 id 
40 id. 

9 Vignale 
2 id. 

20 21 Ve veri 
1 Vignale 

7 Vignale 

30 8. Agabio 

31 Olengo 

S A 8. Agabio 



] 1 Gionzana 
7 Veveri 
18 id: 
7 Olengo 
13 Lumellcgno 
1 8. Martino 



Elenco dei Proprietari di Case 



CITTA 



Vie 



Ti» Alessandro Antoiielli 

Della Porta conte Ottavio 1 
Cavalli Giuseppina v. Voli 2 
Casa parrccsh. & Gaudenzio 'ó 
Gu»nzi Pacifico 4, 6 

Lampugnani Carlo 5 

Graj avv^. cav. Luigi 7, 9 

Opera p'a Risi 8 

Gibellini conte Francesco 11 
Ferrari dott. Clemente 13 

Merlo Bettina V. Bergonzoli 15 
Rosj^i cav. Giuseppe 17, 19 

Via Arbogna (dell') 

Eredi Caligari cav. Norberto 1 
Maestri Ad uà fu Arturo 2 
Pilippetti not. Angolo 2 A 
Sacro Monte di Pietà 8, 5 
Paccagnino avv. Luigi 4 

Comune di Novara (macello) 6 
rornielli di B. L. marchese 
Rinaldo 7 

Demanio (cas. guardie fin.) 9 
id. (dep. sali e tab.) 11 

Via Arclilvio (dell') 

bandoni Giuseppe 1, 3 

[Comune di Novara (archivio) 2 
Id. id. R. Ginnasio 4 
jralbani Santina v. Ballardini 5 
R. Demanio (Convitto Naz.) 6 
V^isconti Vclonteri Adelaide 7 



Via Attilio CarottJ 

LiRtmiral Bice ved Carotti 
jrrFgotti Battista 
Bergonzoli Michele 

Via Avoyadro 

?eco Carlo fu Annibale 
Parodi Francesco fu Gius. 



Milani Emilia v. Bottacchi 3 
Banca d'Itfclia 4 

Bellctti-Ferraroli Fr^u. fu P. 5 
Tarella ing. Alberto 7 

Via Benedetto Calcoli 

Bellotti avv. Luigi 1 

Morera Giuseppe 2 

Bar'ciocchi Giusepp. v. Brivio 3 
Tarella ing. Alberto 4 

Via Bernardino Lanino 

nessuno 

Via Bescaiiè 

Ricci march, sen. Vincenzo 1 
Barberis don Melchiorre 1 ^, 3 
Collegio degli obblati 2 

Biscaldi avv. Luigi 4, 6 

Garanzini ing. Gius. 5, 7, 9 
Lualdi Eletto 8 

Fabbr. lapidea s Gaudenzio 10 
Chiesa di 8 Gaudenzio 11,13 

Via Bianchini 

Ricci Mario 1 

Martinola Luigi 2 

De-Ferrari fratelli 3 

Cataluddi dott. Carlo 4 

Ferina avv. Pasquale 5 
Vasini Giovannina v. Beano 6 

I Ferrari Giuseppe 8 

I Via Brusati 

I 

jCasa parrocchiale 1 

i Ssto Eugenia ved. Bonaga 2 
I Venerone Martina in Crusca 3 
! Comune di Novara (scuole 

elementari femminili) 4 

I Fossati De Regibus Caccia- 
i piatti march. Cesare 5, 7 



Case di QUìh 
Proprietari 



18 



Via Caccia 

Faraggiana nob. sen. Rfiff. 1 

Rizzi Carlo e Gaud. fu Gio. 2 

Bronzini Maria in Minetti 3 

Cavallazzi Eugenio 4 

Pallavicini Giuseppina 5 

Bevilacqua cav. avv. Carlo 6 

Rognoni Antonietta 7 
Caldi Marìetta in Curioni 9, 11 

Vili Caniiobio 

Bonfantini Clem. in Cavalli 1 
Ufficio raunicif ale d'igiene 2 
Colli ing. Francesco 3 

Rusconi avv. Rinaldo 4 

Molina Giovanni 5 

Barbavara conte Massimil. 6 
Paraeini Temistocle 7 

Gianotti bsr. avv. Romano 8 
Minola Emanuele 9 

Longoni Anna ved. Bossi 10 
Magnani-Ricotti comm. avv. 

Vittorio 11 

Cataluddi dott. Carlo 12 

Rognoni avv. Giuseppe 14, 16 
Fiantanida sorelle 18 

Ron ano canonico Giov. 20, 22 

Vìa Carlo Cerruti 

De-Ferrari Carlo (eredi) 1 
Zorzoli ing. Marcello 2, 4 
Brustia Cesare 3 

Lazze Vincenzo 5, 7 

Via Carlo ;ì[e<rroni 

Cristina Angeli di Gius. 1 
ZBCcheo comm. avv. Eori 'O 2 
Istituto De Pagave 3 

Gaggini Carlo 4 

Banca d' Italia 5 

Chiesa di s Marco 6 

Collegio degli obblati 8, 8 ^ 
Ricci march, sen. Vincenzo 10 
Banca Popolare 12 



Via Carmine (del) 

Avv. Bardeaux ed (v. Zanetti 1 
Suore Giuseppine 2 

Agosteo Luigi 3 

Piaterracav. uff. avv. Cesare 5 

Via Cattaneo (dei) 
Omcdei Zorini Paolo 1 

Rognoni Antonietta 2, 4 

Negri Antonio 3 

Geiiaai avv. GiacoiLO 5, 7 
Comaschi Romeo 6 

Ferraris Clara in Bevilacqua 8 
Bernini Angiolina v. Donnino 9 
Suore Giuseppice 10 

Pozzi dott. Augusto II 

Serra Serafino 12 

Pezzi ing:. Giovanni 13 

Cucchi Carlo 14 

Z^ppelloni conte Vittorio 15 
Ferrali Bardile Antonio 16 
Prov. di Novara Jì. Carab.) 17 
Negri Pietro 19 

Via Coilesio Gallarlni 

C. Orfanotrofio Dominioni 1, 3' 
Convitto Gallarini 2, 4 

Ospedale Maggiore 5 

C. Istituto Bellini 0, 8 

Via Contado (del) 
Bianchi Maria v. Rossetti 1 
Imperatori G^«denzio 2, 4 
Sormani frat. fu Giuseppe 3 
Marti Gius*^ppina 5 

Ptdercini Ottavio 6 

Tornielli conte Gauden. 7, 10 
Viola avv. Amilcare 8 

De Benedetti Martina ved. 

Vosgien 9 

R. Demanio (Chiesa) 11 

Garanzini avv. Francesco 12 
R. Convitto Naz. 13 

Pla'sance Elisa e nipote 14 
Galbani Sant. v. BalJardini 16 
Comune di Novara, R. Ginn. 18 



19 



¥ia Cristoforo Colombo 

Deagostinì prof. Giovanni 1 
uom. di Novara, Ist. Brera 2 

Via Dolores Hello 

Pedroli Carlo 2, 4 

Maggiotti avv. Ottorino 3 

Brughera prcc. Antonio 5 

Brustia Cesare 

Ponti dott. Francesco 7, 9 
Bottacchi Teodosio 8, 10, 12 

Deferra ri Gaudenzio 11 

Cariola Ida 13 

Via Domiuioui 

Cavalli Camillo 1 
Capitolo Cttttedriile 2, 4, 6, 8, 

10, 12, 14 

Ragszzoni ing. Felice 3 

Gughelmini Maria 5 

Negri Erminia v. Griffini 7 

Falcone avv. Carlo 9, 11 

Convitto Gallarini 13 

Via Duca di Genova 

Porazzi cav. Enrico 1 

Paccagnino avv. Luigi 2 

Petroli Teresa v. Bazzi 4, 6 
Beltrami ing. Gaud. 8, 10, 10^ 
Rognoni Antonietta 12, 14 
Meatasti frat. fu Giuseppe 16 
Società ghiaccio artificiale 18 
Comune di Novara, Dock 20 

Via ttuartleri Spaj^uoli 

Visconti Volonteri Adelaide 2 
Agnelli 2A,2B 

Asilo di S. Lorenzo (Comune) 4 

Via Gaudenzio Ferrari 

Prato ing. Filippo 1 

Varese Matilde v. Omarini 2, 4 



Clerici Elena 3 

Ferra rio frat. fu Luigi 5, 7 
Deferrari Carlo (eredi) 6 

Fascia nob. Cesare 8, 10, 12 
Montani avv. Giovanni 9 

Faraggiana nob. sen. R. 11, 13 
Belletti Erminia Vecchi 14, 16 
Carnevale com. ing. Cesare 18 
Cavalli Giuseppa v. Voli 20 

Via Gautieri 

Coadiutoria S. Marco 1 

Gagr^ini Carlo 2 

Borguini prof. Clesio 3 

C-Jsa parroc. di S. Marco 4 

Banca Piccolo Credito Nov. 5 

Costa Dot. Giuseppe 7 

Bricchetti cav. Giuseppe 9 

Via Generale Ettore Perrone 

Minetti Giuseppe 1 

Steffauina Olimpia v. Gua- 
sconi 2 
Martelli Gio. di Francesco 3 
Ferrario Luigi fu Carlo 4 
Dall'Ara Camilla, Giuseppe, 

Emilio, Erminia 5 

Merlini Edoardo e Gaudenzio 5 
Guida Francesco, Petronilla 

Felici! a e Pietro 6, 8 

Città di Novara - Macello 7 
Asilo infantile 9, 11 

Pezzagua France'^co 10 

R. Demanio (cas. Perrone) 12 
Rizzi Maria v. Spinelli 13 

Via Generale Solaroli 

Ospedale Maggic^re 1, 3, 5 
Mandrini Giovanni 2 

Colli Giuseppina v. Tarlotti 4 
Macchi Gio7. V. Orlandini 6 
Civ. Istituto Bellini 7 

Mongini Adele v. Gallina 8 
C. Orfan. Dominioni 10, 12 
Convitto Gallarini 14 



nessuno 

Tìa Gian battista Pioto 
Caldi Marietta in Curioni 1 
Finazzi fratelli 2 

Mentasti fratelli 3 

Via Gian Francesco Soliva 

Quaglia Andrea 1 

Bini dott. Giuseppa 2 



Via Giovanetti 



Monetti Giuseppe 1 

Prato ing". Filippo 2 

Z^inconi Giulio fu G. B. 3 
Feriario Isaia e fratelli e 

sorelle fu Luigi 4 

Terug-g'i frat. fu Francesco 

e Teruggi sorelle fu Pietro 5 
Gallarotti Ad. in Colombo 6, 8 
Casa parroc. di S. Marco 7 
Carotti Vìlc nzo *'10 

Via Giuseppa Bellini 

Rognoni Antonietta 1 

Teatro Coccia 2, 4, 6 

Chiesa di S. Giovanni 3 
Confraternita di S. Giovanni 5 

Libreria Salesiana 7 

Accesso al 2" cortile 7\2 

Tipografia S. Gaudenzio 7(3 

Via Giuseppe Omar 

Rasarlo Virg. v. San Boni- 



^i, Cosotti Orsola, Orgiazzi 
Filippo ed Agostino, De- 
beriiardi Giovanni 2 

Perone Giuseppe 3 

Poletti Pietro e Luigi 4(1,6 
Poletti fratel-i 4i2 

Toselli Ang. in Lazzarini 4(3 
Ferriri Virginia 5 



Martelli Angela ved. Bossi, 

Luoiii Vittorio 
Bresii Ernesto 
Barlocchi Rosa 7 



Via Giuseppe Refl^aldl 

I nrttaccbi Teodosio 1 

' Società Sport 2 

Via liiceo Cario Alberto 

R Ginnasio 1 

Eredi di Cerruti Carlo 2 

Cappa Alessandro 4 

R. Demanio 
F< à cav. Carlo 
Chie a Ognissanti 



6, 8 
10 
12 



faccio 
Cbilli Benedetto 



1,3 

2 



Peco Teresa e Gallo Gius. 4ii 



Gallo Giuseppe 
Vambiancbi fratelli 
Ccrtinovis Carlo 
Gianotti Carlo 



4 12 
5 

7 
9 



Via Giuseppe Priiia 

Bardelli Antonio 1 



Vìa t^a^^enta 

Casa Cistoldi 1 

Simonetta Ferdinando 2 

j Via Mercadante 

I Teatro Coccia 1 

j Via Mercato (del) 

! Bardelli Antonio 1 

I Comune di Novara 2 

1 Galladini Giulia v. Zanconi 3 
I Ferrandi Olimpia 5 

Ga rampa zzi Edoardo 7 

Allanfranchini Giovanni 9 

Via Mille (dei) 
Ferrerò Luigi e Zanelli 
Simonetta Rocco ; 



1 



2L 



Patti frat. e Vietti Giuseppe 3 
S annetta F<^rdiDacdo 4, 16 
Castoldi Enrico e fr< t. 5, 7 
S monetti Rocco H 

Simon tta ing. Luigi 8 

Bi^ni po[;olaii 9 

SitLOu^ tta Germano 10 

Parodi Francesco 12, 14 

Simon< ttfi Ftrd:nando 10 

Cecchttti frat. 18 

Baldi Giovanna v. Zanetti 20 

Via Monte Ariolo 

Cbìpsa d< 1 J\louserrato 1 

Sena Adele in Giubertoni '2 
Galli Giulia in Miglioretti 4, 6 
Fare fratelli fu Angelo 5 
Barbe Giuseppe 7 

Camjorelli Luigi 8 

TorniellidiB.L.conteGaud.lO 

Via 91ossotti 

Cbiesa di S. Luigi 1 

Reina Amalia in Bianchi 2, 4 
Omar avv. Secondo 3 

Porazzi Francesco fu Gio. 5 
Provincia di Novara 6 

Bonfantini C'ementina in 

Cavai.i 7, 9 

Fizzotti Secondo e Bolla 

Emilia 8 

S. Monte di Pietà 10 

Ferraris Giuseppe 11 

Falzoni Tommaso di Carlo 12 
Ruspa Michele e Bernardo 13 
Eronzini Isabella e Botta 

sorelle 15 

Paccagnino avv. Luigi 17 
Comune di Novara (macello) 19 



Ir 



Via Orfaoelle 



Bot tacchi Achille 1 

Orerò comm. Baldassare 2 
Nf gr^ tti ing. Giovanni 8 

L«izzeri march. Virginia in 

Paolucci 4, 6, 8 

Mazzetta Pietro 5 



Berrini Pierina 7 

Bevazzi P » tro 9 

Ricca cfiv. fivv. Carlo 10 

M»^rlo Argii in Badate 11 
Miglio Tereea fu Girol< ino 12 
Chiesa di S. Eufemia 13 

Dell' 0.0 E.rico 14 

Casa Parrocchiale 15 

Rizzi Mara v. Spinelli 16 
Robeccbi cav. Alberto 17 
O.^p dald Maggiore 19 

Ramiti Giuseppina v, Pe- 
schiera 21, 23 
Doudi Luigi 23 
Campanini Margherita in 

Mauassa 23 

Orfan. femm. S. Lucia 27 

Id. (convitto) 29 

Via Palestre 

Fregonara Giorgio 1 

Vietti Giuseppe 4 

Via Panificio Militare 
Panificio Militare 1 

Lavatoio pubblico 3 

Via Paolo Gallarati 

R. Demanio (Intendenza) 1 
Mazza cav. Giuseppe 2 

Quartiere S, Paolo 3 

Rusconi sorelle 4, 6 

Via Paolo Nibbia 

Galladioi Giacomo fu Gio. 1 
Rossini Aldo 2 

Via PassalacquA 

R. Demanio (caserma caval- 
leria 1 
Calcagni Antonietta e sorelle 2 
Sossio Dente Longo 4 
Francioli Santino 6 
Del Bono cav. dott. Luigi 8 
Re Giuseppina e Cecchetti 
Lavinia 10 



22 



Via Pier Lombardo 

Cazzarli Angelo 1 

Borre don Luigi 2 

Tocco Vittorina in Zanconi 3 

Bossi cav. Carlo 4 

Marazzi Rosa 5 



Via Pietro Azario 

Bagnate don Giovanni 1 

Sormani Angusto 2 

Golzi Antonio 3 

Colombo Maria in Gonella 4 
Fossati Dere^ibus Caccia 

piatti n^ar. Cesare 5, 7, 9, 11 
Rossi Luigia in Rasetti 6 
Tactignoni Enrico 6 

Steffanina rag. Pieio 8, 10 
Orfanotrofio S Lucia 12 

Comune di Novara (Scuole) 13 
id. (Asilo) 15 

id. (Giard.) 17 

Via Pietro Campano 

nessuno 

Via S. fìaadenzfo 

Tcc2o Enrico 1,3 

Mezzotti Fortunato (eredi) 2 
Liffert Rachele in Negri 4 
Birdelli Antonio 5, 7, 9 

Ztnzola Camillo 6 

Borsotti Luigi 8 

Bardotti don Giuseppe 10 

Istituto delle Rosine 11, 13 
Berciocchi Gius. v. Brivio 12 
Banca Popolare 14 

Rossini Augusto 15 

Caccia conte avv. Marco 16, 18 
Veggiotti Emilia 17 

Repetto Angelo 19 

Basadonna Rosa in Maesara 20 
Dos3ena fratelli 21 

Chiesa di S. Gaudenzio 22 
Della Porta conte Gaudenzio 28 



Via 8. Stefano 

Farò Criuseppe 1, 3 

Confrat. del Monserrato 2 

Beneficio Parrocchiale 4 

Fare fratelli fu Angelo 6 

Barbe Giuseppe 8 

Via Solferino 

Miglio Donato 1 

Sorelle Assandri 2 

Ottina Antonio 8, 5 

Sorelle Assandri (labor.) 4 

Fregonara Giuseppe 11 

Via Tomiclll 

Cervi Teresa in Sclienoni 1 
Camprrelli Luigi 2 

Luaìdi cav. Eletto 3, 5 

Casa Parrocchiale 4 

Fizzotù Secondo e Bolla E- 

milia 6 

Ferraris Giuseppe 7 

Tornielli di B. L. marchese 

comm. avv. Rin&ldo 8, 10 
Società Operaia 9 

Silva avv, cav. Ettore 11 

R. Demanio 12 

Cambieri Marc. v. Selletti 13 

Via Vittorio Emanuele 

Oomuoe di Novara (Munic.) 1 
Stopj ani avvr. Giuseppe 2 
Grassini Carlo 3 

Lotti Luigia e Teresa 4 

Fraocioli Santino 5 

Bottacci i Teodosio 6 

Mo3chioi Cesare 7 

Bressi Ernesto 8 

Miglio dott. Achille 9 int. 1 
Gflbani Santina v. Ballar- 

dini 9 int. 2, 11 

Cazza ui Angtlo 10 

Pramaggiore Giuseppe 12,24 
Gianaoni Alfredo 13 

Bevilacqua Antonio 14 



23 



Conti Rcssini Carlo 15 

Simoni Carlo IG int. 1 

Ospedale Maggiore 16 » 2 
Peroni Eugenio 16 » 8 

UbertaDi Rosa v. Cal- 

liano 16 » 4 

Ospedali Maggiore - 

Ubertftlli Rosa 16 » 5 

Simoni Carlo 17, 19 

Perone Eugenio 20 

Cambipghi Felice 21,23 

Paesarioi Marco 22 

Capelli Biagio 25 

Opera pia Sottile (Varallo) 26 
Faraboni Rodolfo 27 

Merlo Adele v. Malusardi 28 
Somaglino sac. Ettore 29 

Meazotti Fortunato (eredi) 30 
Civatti Giuseppina in Zocchi 81 
Gilardi Enrico 32 

Vandcni Maria 33 

Rossini Angelo 34 

Casa parrocchiale 35, 37, 89 
Manasse Glena, in Viana 36, 38 
Rcssiui Angelo 40 

Chiesa della Catt drald 41 
Luoni Vittorio 42 

Rognoni Antonietta 43 

Peco ing. e Rumi fratelli 44 
Teatro Coscia 45 

Boretti Luigi 46 

Cip3llÌQ0 Giuseppe 48 

Garampazzi 48-1 

Bfssi Carlotta v. Basile 48-2 
id. id. 48 3 

CoPsi 
Corso Carlo Alberto 

Gallo Giu8epj.e 1 

Giannoni Alfredo 2 

Provincia di Novara 3 

Vercellini sorelle 4 
Galvalisio fratelli e sorella 5 

Sto;.>pani avv. Giuseppe 6, 8 

Caroporelli Luigi 7 



Chiesa del Rosario 9 

Buffa Giuseppe e Leone 10 
Caligari cav. Norb. (eredi) 11 
Clerici avv. Silvio e Carlo 12 
Maestri Anna 13 

Belloni Angela v. Cotta Gal 

lina 14 

Merlin! Ed. e Gaud. 15, 17 
Mandrini Giovanni 16 

Osped. Mag. 18, 20, 22, 24, 26 
Martelli Gio. di Francesco 19 



Long-o avv. Emilio 



21 



Rizzotti Elisa v, Gamoletti 23 
Perone Giuseppe fu Tcmm. 25 
Sossio Dente Longo 27 

Com. di Novara, dazio 28, 87 
Francioli SantÌEo 29 

Zecca Giusepf e 31 

GaPadiui Giacomo 33 

Rossini Aldo fu Erminio 35 

Corso CaTour 

Finazzi fratelli 1, 3 

Gfibrielli cav. Andrea 2, 4 
Stangali ai Luigi 5 

Conti cav Giuseppe 6 

Cristina Angelo 7 

Periati ing. Giuseppe 8 

Zicchco comm. avv. Enrico 9 
Bassetti sorelle 10 

Serra Ad< le ni Giubt rioni 11 
Bellotti Erminia v. Vecchi 12 
Zanconi rfig. Giulio 13 

Chiesa del Monserrato 14 

Spreafico Edoardo 15 

Confrate roita Monserrato 16 
Prato ing. Filippo 17 



Corso Felice Cavallotti 

Guatteo Pacifico 1 

Borsetti avv. Arnaldo 2 

Rognoni Antonietta 3 

Opera pii Negroni (biblioteca) 4 
Tricche^o Angela v. Mainoni 5 



24 



Vochieri cav. Giuseppe 6 

Motta sorelle 7 

Colombo Natale fu Qarlo 8 

Busser Luig^iua in Giorgi 9 

Merlo Adele v. Malusardi 10 

P<^ sterilii icg. Giuseppe» 11 

Me sellini ing. Giuseppe J'2 

Vaudoni Giusepp=^ 13 

Jacoxetti avv. Ane:elo 14 

Rosina Edvige in Ramati l~) 

Premaggiora Giuseppe U] 

Cetra Gabriele 17, 19 

Si|uariui ing. Ercole 18 

Maioni Amalia v. Squarinì 20 

CristiLa Giovanni 21 

Bollati coram. Attilio 22 

Spreafico Edgardo 23 

Bottacchi Achille 24 

Eredi di Cerruti Carlo 25 

Mongìni Adele 26 

R. Demanio (Intendenza) 27 

Camporelli Luigi 28, 30 

Mazza cav. Ciinseppe 29, 31 

Rossi Giov. V. RioQoldi 32 

Colombo Carlo 34 

Manara Giacomo 36 

Bini dott. Giuseppe 38 

Quaglia Andrea 40, 42 

Officina Gas 44 

Corso Garibaldi 

Ferrari Ardicini bar. Ottavio 1 
Serra rag. geom. Valente 2 
Faraggiana nob. sen. Raf. 3 
PÌ8zzoni Elisa e Pedroli Te- 
resa v. Bazzì 5 
Beltrami ing. Gaudenzio 6 

Corso Sempioiie 

Bro: zini Pierino 1 

Teatro Faraggiana 2 

Assandri sorelle 3, 5 
Faraggiana nob. sen. Raf. 4 

Paccagnino avv. Luigi 6 

Ferrerò Luigi e sorelle 7 

Porazzi cav. Enrico 8 



Simonetta Rocco 9 

Comune di Novara (Dazio) 11 
Raselli Giuseppe 13, 15 

Corso Umberto I 

Giacnoni Alfredo 1 

Cotta Maria e sor. Delzoppo 2 
Monti Carmela e sorelle 3 
Conti Maria v. Belletti 4 

Conci na Pietro 5 

Lualdi cav. Eletto (5 

Tocco Felice ♦ 7 

Lizzoli Giovanni 8, 10 

lacometti sorelle 8 

Ferraris Giuseppe 9 

Mongini Enrico fu Gugliel. 12 
Chilli Benedetto 11, 13 

Bono Ernesto 14 

Raffele Oatter. v. Lavatelli 16 
Cataluddi dott. Carlo 15, 17 
Cipollino Giuseppe 18 

Baldi Francesco 19 

Calderoni fratelli 20 

Robecchi cav. Alberto 21 
Sorniani fratelli 22, 27 

Peroni Pietro 28 

Calderini Basilio 24 

Airoldi Giuseppe 25 

Falciola Rosalia 26 

Mezzotti Fortunato (eredi) 28 
Comola ing. cav. Giuseppe 29 
Tocco Enrico 30 

Bonadonna Emilio 32 

Rognoni Antonietta 31, 33 
Rafifegni Francesco 84 

Buzzetti avv. Amilcare 85 
Sara Adolfo 36 

Doglio Carlo, Piero e Gius. 37 
Massazza ing. cav. Pietro 88 
Borgini Rosa, Maria e Ser, 39 
Basino Angelo 40 

Patoia Natale 41 

Durio Enrichetta ved. Totti 42 
Goio Giovanni 43 

Rizzi Giuseppe 44 

Fizzotti Secondo 45/ ^ 

Monti Luigia 45/ -* 



25 



istituto De Pagave 45/3 

Bei nini Ang. v. Donnino 46, 48 
Galliate Giacinto 47 

Galiadini Giulia v. Zanconi 49 
Cimune di Novara (Consor- 
zio Agrario) 50, 53 
Comune di Novara (Ufficio 
Tecnico) 51 

Corso Venti Settembre 

Co nune di Novara 1, 3 

F. n-ante Teresa Ravasio li 
Pro!o avv. Carlo 4 

Bottacchi Teodosio 6 

F.orentini cav. Francesco 8 

Cortile Palazzo Pretorio 

Comune di Novara 1,2, 3, 7, 8, 9 
ManassòClementina in Viana 4 
Gilardi Enrico 5 

Mezzotti Fortunato (eredi) 6 

Baluardo Lamarmora 

Rossini Aldo 1 

R. Demanio 8, 5, 7 

Ospedale di S. Giuliano 4 
Istituto Omar 6 

Istituto Salesiano 8 

Distretto Militare 9, 11 

Fossati De-Regibus Caccia- 
piatti march. Cesare 13 
Golzi Antonio 16 

Baluardo Massimo d'Azeg:lio 

Ospedale Maggiore di Novara 2 
Beldi ing. Guido 5, 7 

Milanesi ing. Giov. Battista 9 

Baluardo Mazzini 

Cavallazzi Eugenio 1 

Fare Giuseppe 2, 4 

Repossi sorelle e frat. Luigi 3 
Rusconi Angelina e Maria 6 



Baluardo Quintino Sella 

Pellandi Enrico 1 

Berniai Angioliaa v.Djunino2 
Pozzi dott. Augusto 4 

Rosina geom. Giulio 6 

Suore Giuseppine 8 

Caserma RR. CC. (Provin- 
cia di Novara) 10 
Colli Medaglia cav, avv. 

Carlo e fratelli 12 

Galli e^v. avv Tranquill. 14 
Bossi eav. Carlo 1(> 

Graj civ. avv. Luigi 18 

Ferraris dott. Clemente 20 
Merlo B^^ttina v. Bergonzoli 22 
Rossi Giuseppe 24, 26 

Ugazio Ernesto 28, 30 

Nicolotti Giov. V. Camolettì 32 
Zorzoli ing. Marcello 34 



liarrghi 

Lar^o Bellini 

Convitto Gallarini 1 

Civico Istituto Bellini 3, 5 
Ospedale Maggiore 7 

Lar^o CaTallazfi 

Motta sorelle 1 

Motta cav. Riccardo 2 

Larg^o Cavalli 

Alberio fratelli 2 

Busser Luigia in Giorgi 3 

Lar^o Cavour 

Mazzucchelli dott. cav. Pietro 2 

Lar^o De- Pagave 

Comune di Novara (Teatro 
municipale) 1 

Largo 8. ((uiutlno 

nessuno 



Baluardi 
Larghi 



20 



Piazze 

Viali 

Vicoli 



Piazze j 

Pi&zzA Bacili Popolari | 

Bagni Popolari 1 j 

Piazza del Carmine 

Chiesa del Carmine 1 

Congregazione di S. Filippo 2 

Piazza Garibaldi 

Paccaguino avv. Luigi 1 

Porazzi cav. Enrico 2 

Piazza 
Giuseppe Toruielli Brasati 

Pavera fratelli 1 
Trovato Silvestro e Bazzi 

sorelle 2 

Miglio Teresa 3 

Picca avv. cav. Carlo 4 

Soldani Gius, e Vitt. frat. 5 

Piazza S. Affata 

Galli cav. avv. Tracquill. 1 
Colli Medaglia avv. cav. 
Carlo e fra te Ili 2 

Piazza Statuto 

Capitolo della Cattedrale 1 
ltigone»Giuseppe 2 

Piazza Umberto I 

Prov. di Novara (Prefettura) 1 
Comuce di Novsra (Poliam- 
bulanza) 2 

Vìszzx Vittorio Emanuele li 

3 
4 



(Teatro Coccia) 

H. Demanio (CAStello) 

Palazzo del Mercato 



Porazzi cav, Enrico 4 

Paccagniuo avv. Luigi 6 

Peretta Pio 8 

Conti A' g lo 10 

Finazzi fratelli 12 

Bollati comm. Attilio 14, 16 
Com.di Novara, dock 18.20, 22 

Viale Haute Alighieri 

Brustia C»rlo 2 

Simonetta Ferdinando 4 

Parodi Franceaco 6 

Rossi Giaco nina in SimcnettaS 
Simoneita Germano 10, 12 
Nebuloni Luigi 14 

Simonetta Ferdin. e Luigi 16 
Cassina Angela 35 37 

Barozzi Giuseppe e Abele 39 
Oldani Carlo 43, 45 

Viale Francesco Ferruccio 

R.DòmKnio(Fant. e Artig.)2, 4 
Pirotta cav. Benvenuto 6 

Ospedhl-5 S. Giuliano 7 

R. Dertanio, antica polveriera 8 
Bariscni Giacomo 10 

Istituto Salesiano 11 

Quaglia Andrea 13 

Comune di Ncvfra (dazio) 20 

Viale ^liclielas^. Tuonarroti 

Garbarini rag. (Giovanni I 

\iale passeg:g'i pubblici 

Comune di Novara 2 

Viale Koma 

Deag( stili prcf. Gicvanni 2 
Manicomio provine. 7 



Viali 
Viule Alessandro Man zoo! 

Ferrovia Stato 1, 8, 5, 7 

PorcZiii i av. Enrico (giard.) 2 



V i e o 1 i 
Vicolo Arco (dell') 

Squariui Er ole 
Pramaggiore Giuseppe 



Maioni Amalia v. Squarini 3,5 
Forzani Catterina 4 

Molina Giovanni 

Vicolo Caccia (della) 
Raineri Paolo 1 , 3 

Vandoni Giuseppe 2 

Gagliardi Teresa 4 

Molina ri Guido 5 

Liffert Rachele in Negri 

Vjcoio Canonica (della) 

Capitolo Cattedrale 1,3, 5, 7 
Vallenzani Caterina 2, 4 

Francioli Santino G 

Moschini Cesare 8 

Capitolo della Cattedrale 9 
'u. interDi: 9[1 portineria, 9(2 
Rosina d. Giovanni, 9[3 Cat- 
taneo d. Bartolomeo, 9|4 Rossi 
d. Tommaso, 9^5 Piolini d. G o 
vanni, 9(6 Cocchinetti d. Gio 
vacui, 9i7 Del Signore d. Gio- 
vanni, 9[8 Spadaccico d. Gio- 
vanni, 9(9 Seminario, 9[10 Zi- 
ninetti d. Giovanni, 9[11 Opera 
pia 8, Giuseppe, 9[12 Tailetti 
d. Vincenzo, 9[13 Manio d. 
Michele, 9^14 scuola di canto). 
Capitolo Cattedr. 10, 12,14, IG 
Comune di Novara 18 

Capelli Biagio 20 



Soraafflino don Ettore 



22 



Vicolo Cantalupo 

Nicolotti Gio. V. Camoletti 2, 4 

Vicolo Carabinieri Reali 

Quaglini fratelli 1 

Tornielli-Zappelloni conte 

Vittorio 2 

Rosina geom. Giulio 8 

Provincia di Novara 4 

Suore Giuseppine 5 

Vicolo Contado (del) 

Sormani fratelli 1 

Bianchi Maria ved. Rossi 2 



Vicolo Piazza (del) 

Capalli Biagio 1 

Cros\ Michele 2 

Pec^ Maasueto e Deferrari f. 3 
Peco Teresa 4 

Vicolo Monte 4riolo 

Bellotti Erminia v. Vecchi 1 
Martelli sorelle fu Gius. 2, 4 
Camporelli Luigi 3, 5 

Prg^i fratelli fu Antono G 

Vicolo ognissanti 

R. Demanio (Convitto Naz.) 1 
Congrej:azione dei Parroci 2 
Quartiere S. Paolo (Comune 
di Novara) 4 

Vicolo Palazzo Civico 

Zaccheo Carlo 2 

Francioli Santino 4 

Vallenzani Catterina 6 

Vicolo Pasqulrolo 

Figini Clemente 1 

Lualdi cac. Eletto 2 

Schinetti Angelo 3 

Finazzi fratelli 4 

Istitu'o De-Pagave 5 

Stangalini Luigi G 

Vicolo 8. Eufemia 

Cocchitetti, R^ssi e Tailetti 1 

Bestfizzi P. 2 

Beati Alessandro 8 

Merlo Angela in Badate 4 

Casa Parrocchiale 5 

Vicolo S. Giacomo 

Periati ing. Giuseppe 1 

Conti cav. Giuseppe 2 

Termignone Giorgio 8 

Motta cav. Riccardo 4, 7 

Viola avv. Amilcare 5 



•J8 



S. Agabio 



Vicolo Santa Chiani 

Deferrari Gauc^eazio 1 

Ugazio Ernesto 2, 4 

Ponti Felice 3 

Steffauina in Gabrielli 5 

Vicolo S. l^icula 

uessuno 

Sobborgo 

Viale LeoBardo da Vinci 

Deposito loccmotive F. S. 1 
Alberio Ambrog?© 2 

Fogiiotii Giuseppe 4, 6 

RapeMi ClauaiEa in Firpo 8 
Merlo Francesco 10 

Ferrari Angelo 12 

Aepesi Luigi 14 

Via al Cascinone 

Masini Davide 1 

Forni Giu8epj)e 2 

Deconsole-Baldini Stefano e 

Luigi 3 

Brunelli Giuseppe 4 

Bertoncelli Giuseppe 5 

Eredi di Colombo Batt. e Ang. 6 
Invernizzi Rocco 7 

Ramellini Gaudenzio 8 

Tacchini Pietro 9 

Gambero Francesco 10 

Bertoncelli Basilio 11, 17, 

Berna Carlo 12 

Bertoncelli fratelli 13, 19 

Colombo Giuseppe e fratelli 

fa Pietro 15 

Colombo Francesco 21,23 

Via Giuseppe Xe^ri 

Crivelli Carlo e Luigi 1 

Lavanderia Ospfd. Magg. 2 
Paccagnino avv. Luigi 8 

Via della Kiot^a 

Comune di Novara (scuole) 1,2 
Ferrari Antonio 3 

Borrini Francesca in Bru6tia4 



Vicolo Santo Spirito 

Massazza cav. ing. Pietro 1 
Botalla Pietro 2 



Pasini Angelo 
Zsnotti GuotH Imo 



S. Agabio 

Borrini Catterina v. Bolla 4 
Ferrari Antonio fu Giuseppe 5 
Borrini Pietro 6 

Brustia Felice fu Antonio 7 
Bressi Ernesto 8, 10 

Panigoni Cesare 9 

Ciceri Celestina 11 

Grazioli Ermelinda 12 

Paglino Vittorio 13 

Fidanza Agostino 18 

Fizzotti Lorenzo e fratelli 13 
Gambaro Gaudenzio 14 

Gambaro fratelli e cugini 14 
Grassi Giovanni 15 

Scendrate Clemente 16 

Oratorio 17 

Danasini Pietro 19 

Strada Antonietta Roi^uoni 

(priv.) 

Rognoni Antonietta 1 

Marella Giovanni 2 

Ciceri Angela ved. Raverta 4 

Strada Asilo Ricca 

Asilo infantile Ricca 1 

Strada Cella (priv.) 
Cella Giovanni 1 

Strada Ce; viua (della) (priv.) 

Fizzotti Ercole 1 

Mittini Maria 2 

Caimo Giuseppe 3 
Pfctti Gaetano, Ambrogio, 

Angelo fu Davide 4 

Gambaro Francesco 4 

Berna Cfcrlo 4 



29 



Strada Concilia ed altrKpiìv.) 

Nicolotti Giovanni 1 

Concina lanocente e Luigi 3 

Strada deirAcqna ed altri 

(priv.) 

Baracco Pietro e moglie 1 
Manara Marcella in Ballara 2 

Alzate Carlo 3 

Tarantola Giovanni 4 

Fizzotti Giuseppe 5 
Borgini Giovanna in Gravino 6 

Gattone Giovanni 7 

Carmagnola Angelo 8 
Ferrino Giovanna in Lombi 9 

Borzoni Giovanni 10 

Zaccaria Giuseppe 11 

Guida Pietro 12 

Rezzado Ezechiele 18 

Grassi Gius^'ppe e moglie 14 ; 

Zanardi Antonio 16 | 

liberti Costantino 20 i 

BaUa^a Gaudenzio 22 \ 

Cod-ni Giovanni 24 | 

Dell'Acqua Pietro 28 j 

Str. Vettarappa ed altri (pi.) | 

Fettarappa Gius, fu Giac. o \ 

Strada l'JZ7.ott! edaltri(priv.) l 

Brazzante Giuseppe ?,\ 

Calcaterra Giovanni 2 i 

Taddi Giovanni 4 
Ronzi Savina v. Sganzetta 6 

Rabtìllutti Francesco 8 

Tonelli Angelo 10 

Alberisio Giacomo 12 

Rave^ta Natale 12 

Prandi Carlo 14 

Zaccaria Giuseppe 16 

Fizzotti Francesco 18 

Rizzotti Giovanni 20 

Concia Angelo 22 

Paglino Giuseppe 24 

Strada Gelada ed altri (priv.) 

Ferrari Eugenio 1 

Rognoni Angelo 2 

Gelada Pi. tro 4 



Se-alini Luigi 6 

Strada della Ginestrona 

Porzio Gaudenzio i 

Torgano Carlo 4 

Porzio Luigi 4 

Ugliotti Carlo di Gaudenzio 5 
Combi Carlo 6 

Ugliotti Gaudenzio 7 

Vandoui Gio. Battista 8 

Concina Innocente fu Carlo 10 
Kflmellici Luigi e Gauden. 11 
Bertozzi Ambrogio fu Gius. 12 
Concia Angplo fu Gaud. 14 

Strada Grarnone ed altri (pr. 

Gramone Savio 1 

Gallina Michele 2 

Strada .ìladoniiiiia (della) 
Danasino Pietro 1 

Bronzini Pierina 2 

Vietti fratelli fu Francesco 4 

Strada .Molino Cauelli (priv.) 
Canelli Gugl. e tr.fu Luca 2, 4 
Ganelli (Brillatoio) o 

Officine elettriche 8 

Strada Molino GhisUerirpr.) 

Manara Pietro 1, 3 

Ghislieri march. Livia 2, 9 

Baracco Pietro 5 

Ferloni Ambrogio 7 

Manzini Paolo 7 

De Conturbia Filippo 11 

Strada dell'Ospedale Ma^^. 

Zaccheo comm. avv. Enrico 1 
De Giuli Alessandro 2 

Ruspa Giovanni 3 

Ballara Gaudenzio 6 

Strada alle Prelle 

Borando Carlo 2 

Corso Milano 

Manara Giacomo 1 

Nicolotti Giovanni 2, 4, 6, 8 
Molina Francesca v. Ciceri 3 
Romano Lucia in Coppa 5 
Romano Clot. in Tautignone 7 



30 



Canelli Giovanni 9 

Gastaldi, Pcmella, Montanini 9 
Rosina Giuseppe 10, 12 

Napoli Costantina v. Bissone 13 
De Giuli Alessandro lì, 14 
Gallina L' d. e Ant. fu Mich. 15 
Tornotti Francesco 17 

Opera pia Cravfggia 18 

Ferrari Pacifico 19 

Canelli Guglielmo e fiatelli 20 
Parma Carlo 21 

Magenis Giovanni 22 

Rognoni Antonietta 24, 47 
PrebeLda Perr. (S. Agabio) 25 
Castellaro Simone 26 

Firpo Giuseppe 27 

Siffismondi Enrico 28 



Zambarbieri Ano-elo 



29 



De Filippi Davide fu Matteo 30 

Uglietti Angelo 31 

Ferraris Gius. v. Manata 32 

Paglini Vittorio 33 

Bai Alberto 34 

Bai Giovanni 34 

Gàttico ing. Giuseppe 35 

Ponti Giacomo 36 

Manara Giacomo 37 

Avignano Giovanni 38 

Rognoni Enricbetta 39 

Brustio Rosa ved. Colli 40 

Velia Melchiorre 42 

Ferraris Eugenio 44 

Firpo Giuseppe 53 
Martelli Maria v. Bozzola 54 
Romelia Fran. in Magretti 54^ 

Magenis Giovanni 55 

Galli Innocente 56 

Gilardi Natale 57 

Giarda Giuseppe 58 

Martelli Giuseppe 60 

Bellazzi Michele 61 

Merlotti Beniamino 63 

Varallo Luigi 65 

Montani Giacomo 67 

Fizzotti Giovanni 69 
Bestazzi Pietro e Gio. frat. 73 

Masnaghetti Antonio 75 

Migliavacea Luigi 79 

Rigogliosi Gaudenzio 81 

Galli Andrea 85 



Berna Catt erica 89 

Bii da Pietro 91 

Cedi ni Giovanni 93 

Gatti Costantino 95 

Pavesi Giuseppe 97 

Vignarelli Serafino 99 

Nascimbene Giuseppe 101 

Pasqua Giovanni 103 

Brustia Guglielmo 105 

Andreoni Car. v. Piccolini 107 

Fizzotti Frane, e Gauden. 109 

Corso Ticino 

Alberio fratelli 1 

Mac ara Giacomo 2 

Bonella Giuseppe (eredi) 4 

Ruspa Giovanni 4 

Martelli Giuseppe 4 

Pombia Pietro 3, 5 

Ballara Pietro 6 

Ferraris Eugenio 7 

Fasoli Luiffi 8 

Mofcaelli Gius' ppe 8 

Ferrari^; Eugenio 9 

Begliardi Luigi 10 

Manifattura Tosi 11 

Cantatore Francesco 12 

Gramoni Savio 14 

Manara Pietro 16 

Paccagnino avv. Luigi 18 

Fizzotti Innr cento 20 

Rabellotti Za^ erio 20 

Rossetti Gaudenzio 22 

Bonella Giuseppe (eredi) 24 

Colombo Luigi 25 

Ferretti Egidio 26 

Manifattura Tosi 27 
Forni Giovanni fu Pietro 34 
Mang'iera Enric, v. Tacchini 37 

Peroni Paolo 38 
Manghera Maria e Maddal, 39 

Caccia Giovanni 40 
Gambiui Lucia in Airoldi 41 

Gramoni Savio 42 

Porri ni Eugenio 43 

Gherzi Alberto 46 

Ferrerò Giuseppe Luigi 48 

Mella Gaudenzio 58 

Belletti Carlo 64 

Belletti Giacomo 66 



Piazza della Chiesa 

Bozzola Gaudenzio 1 

Prebenda parrocchiale 2 

Chiesa id. o 

Casa id. 4 

Cdse sparse e caseina li 

Cascine, 
Posta super., dott. Bellosta 1 
id. iufer.. Bai Ra.h'le '2i 
Gine stronfi, Invernizzi Rocco 3 
Farina, Ramellini Giuse )p3 4 
Fratta, Bertoncelli Gaud. 5 
Nuova, avv. Montani 1> 

Gola. Bronzini ing. Giuseppe 7 
Boschetto, Ospedale Mago^. 7 A 
Bellaria, Gambaro Gaudf;n- 

zio e Fizzotti Lorenzo 8 
Stab. Chim. (Cons. Agr.) 8 A 
Grulla, eredi di Casirafrhi G. 9 
Carpan', S2edrate C. 1 0, 10 A 
Crocefisso, Zancoae Giulio 11 
Borghetto, Ricca av. e. Carlol2 
Oa sci nettai, id. 13 

Cascinino, eredi Gallo (Mon- 
tani) 14 
Terdoppio, Bosfe'ti Carlo 15 
Bcssetti Agabio io bi-» 
id. Ospedale Magg. IG 



31 

Breia, Ospedale Maggiore 17 
S-ifudrate, Ssendrate frat. 18 
Rovicella, Scendrate Giu- 
seppi e Angela IS A 
Cavallotta, Bjzzola Andrea e 
Gius fu P.etro, Gaudenzio, 
Ch rio, Angelo Gio. fu Gaud., 
Emilia ved. Fizzotti Pietro 
fa Gaud., Gin'^strone Gio. 
e G 'ramaglia Piet, fu Giac. 19 
id. Martelli Gaud. 20 
ii. Bozzola Anasta- 
sia V. Martelli 21 
ii B zzola Gius. 22 
Casello 57 ferr. N. M. 23 
id. 4 » Stato 24 
B'iccalaria, Riccia avv. Carlo 25 
M:)litto e cascina Prelle, Cer- 

ruti avv. Vittorio 26, 27 

Prfrazz lino, Prato Pie vide 28 
Casello 62 ferr. Stato 29 

Sr.abilimentoldroelett. Ditta 

Pozzi 30 

Del Sole, Bordoni Luigi 31 
Osteria del So'e, Sgaliui E. 32 
Casello ferr. 63 F. S. 33 

Mancherà e Castiglione 34 
Cs. F. S. Novara Genova 35 



Sobborgo BicoGca 



Vìa Goito 

GeTìpsio Giovanni e Maria 3 

Or;= tina Gaudenzio di Gio. 6 

Buzzetti Guglielmo 7 

Via Lecj^iiauu 

Racchi Mario 2 

Comune di Novara 4 

Vili Marsala 

Faccenda Pietra 1 

Pa «quale Luigi 1 

Poggi fratelli fu Antonio 2 

Bandi Luigi 5 

Via Pontida 

Poggi fratelli fu Antonio '2 
Ballare Angela- Alzati Maria 4 

Cooperativa Muratori 10 

Strada Bellaria (della) 

Lombi Gemma ed Ines 2 



Strada Kertoiia (alla) 

Filippetti not. Angelo 2 

Riseìli Giuseppe 8 

Bertolo ti Ferdinando 7 

Ferrari Luigi fu Carlo 9 

Verzini Rosa v. Colla e Mor- 
o^anti Giuienzio 10 

Geintna Antonio 12 

lamoni Giacomo 14 

Motta Alfonso e consorte 15 
Marchetti Ercole e Giovan 
nina fu Giu3ep3e 16 

Piantanida Angela e Catter. 17 
Rosina Romeo 18 

Grossi Virginia in Mazzini 20 
Console Francesco 22 

Nau Anna e Giuseppina 28 
Anfossi avv. Luigi fu Luigi 25 
Albini Carlo fa Giuseppe 26 



Bicocca. 



Bottacchi Teodosio 28 

Clerici fratelli 81, 33 

Ticozzelli Carlo 32 

Bottaccbi Teodosio 34 

Porri dì fratelli 35 

Galhrini Pietro 36 

Gallarini Antonio 36 

Bottacchi Teodosio 36 

Tiboni Pietro :^6 

Tiboni Maria 36 

Gallarini Maddalena e nipo i 36 

Gaggioi Carlo 87 

Opera pia Borei la 38 

Isola ing. Fortunato 89 

Allevi Antonio 40 
Romano canonico Giovanni 42 

Bardotti fratelli 44 

Strada lUnotti e I altri (pr v ì 

Dondi Carlo 1 

Gramegna Adele in Binotti 2 
Dondi Carlo fu Andrea 3 

Pagetti Sant. v. Marcioni 10 
Toselli geoii), Alessandro 19 

Strada Itronzìni ed altri (pr.) 

Bronzini Antonio 1 

Boggi Stella in Sacchi 4 

Bronzini ing. Giusep] e 5, 7, 9 
Negri Antonietta 6 

Magretti Francesco fu Carlo 12 

Strada Capuccina (della) 
Scendrate Angelo 4 | 

Porrini Davide 6 1 



Strad il Gaggiiiied altri (priv.) 

Gaggi ni Carlo 2 

Ospedale Maggiore 3 

Strada Ginevra (della) 
Società mand. Tiro a Segno 1 
Tencaioli Pietro fu Gau- 
denzio 2, 25, 39 
Tencaioli Pietro fu Antonio 3 
Leva Luigi 4 
Fatti sorelle fu Giacomo 4 
Tentaioli Giuseppe fu Ant. 5 
Tencaioli Seraf, fu Pietro 7,18 



Tencaioli Gaud. e Gius, fu 
Giacomo 9 

Tencaioli fratelli fu Anto 

nio e madre 11 

Faccenda fratelli fu Agabio 12 
Tencaio'i Tt-r. v. Bagnati 15 
Uirlietti Gaudenzio fu Gius. 16 
R ssi Bernardo fu Gio, 17, 21 
Gerfa fr» t(.lli fu Giuseppe e 

madre 18, 20 

Scbia fi-«t Hi fu Giov. 19, 27 
Rein=» Francesco fu Giov. 22 
Defedale Maggiore 23, 81 
Tencanitli fratelli fu Giac. 33 
Rossi Bernardo fu Giovanni 23 
Lazzari Antoni fu Gaspari 24 
Ballare Martino di Giovanni 26 
Tencaioli Giovanni fu Ago- 
stino 29, 37 
Mora Giovanni fu Carlo 3e5 
Tencaioli Mainelli Carlo fu 

Agabio 41 

Bassini Teresa fu Carlo 43 
Arnovazzi Giuseppina in 

Costa 45 

Molina fratelli fu Gius. 47 
Marci) esi dott. Gaudenzio 57 
Comune di Novara (Scuole) 59 
Fatti Giovanni fu Gauden- 
zio e figlio 61 
Landoue Giuseppe fu Gaud. 65 

Strada Landoni ed altr' 

(priv.) 

Capelli Angela di Carlo in 
Mantegazza 2 

Castioui Giuseppe e Luigi 7 

Tencai li Giovanna e Ber- 
tona Luigi fratelli fu An- 
tonio 8 

Corporazione degli oblati 10 



Strada 


Nicolotti ed altri 

(priv.) 


Borgìni 
Nicolotti 


Gaudenzio 
Carlo 


1 

2 



3J 



Strada piazza d'Aimi (della) 

Invernizzi Domenico 1 

Migliavacca Enrica v. Rai- 

moDdi 2 

Burloni Giovanni di Gius. 3 

Strada Torr. Quartara (del) 

lacometti sorelle 1 

Pro' a Damiano 2 

Lembi sor. fu Gio. e madre 11 
Montalenti fri tei li fu Ce- 
sare e madre 18 
Brustia Adel. in Faccenda 17 
Ballara Lor. nzo fu Gius. ]9 
Bergonzcli Michele 21 
Bottacchi Teoi( sio fu Giu- 
seppe 23, 25,47,49 
Bertolotti Carlo fu G. B. 27 
CagEoli Giulio fu Stefano 20 
Rondonotti Gaud. fu Ant 31, 09 
Tencaioli Pieiro tu GaLd. 38 
Big noli Lugi fu Gius. 35, 41 
Cesari Pietro fu Antonio 37 
Borgini Teresa fu Carlo 'od 
Borgini Maur. fu Carlo 39 A 
Fessina Ignazio 48 
Ginestroue Michele fu Gius. 45 
Borgini Primo fu Giueej p?« 

e madre 51 

Martelli Antcna 53 

Bcrgini Maria e sorelle^ fu 

Agabio 55, 05 

Bcrgini Gaud. fu Ant. 57, 59 
Bcjgini Mattia fu Serafico 61 
Borgini Gaud. fa Serafino 03 
Rizzotti Amalia in Locxrno 67 
Rondonotti Pietio fu G. ud. 71 
Rondonotti AntoniofuGaud 73 
Falzetti fratelli di Carlo 75 
Borgia Luigi fu Martino 77 

Corso 23 Sfarzo 

R. Demanio, caserma fanteria 1 
Sainì Pietro e fiat, fu Carlo 2 
De Gara Maria Sibilla veà. 
Cusa 2^,4; 

XJ^ertolotti frat. fu Girohmo 3 1 



Bozzola Maria v. Gallarini 

e Fava Mario 6 

Braoibilla Francesco 6 

Provasoli Giovanni 7 

Martelli Giovanni fu Frane. 8 
Maddalena Domenico 9, 14 
Rase'li Giuseppe 10, 33 

Bertolotti Pietro e Carlo li 
Bossi Teresa v. Ferrarlo e 

figKa 12 

Bozzola geom. Cestanfino 18 
Castioni Giuseppe 15 

Crlli gpom. Carlo 16 

Domo Dom.v.Valentini e F.17 
Lomolino Nicola 18 

De Gicrgi M'chele 19 

Ferrari Luigi fu Carlo 20 

Ciceri Federico 21 

Rossi cav. Luigi Gaudenzio 22 
P>iruta Giuseppe 24 

B raani Ernesto 25 

Bronzini ALtonio 26 

M&derna Agabio 27 

Maj-pis Cherubino 28 

Gramegna Ad. inBinotti 28 A 
Fossati Pietro 29 

lacometti sorelle fu Pietro 30 
Invernizzi Giuseppe 35, 89 
Ospedale Maggicre 40 

Bevilacqua Vin.in Cattaneo 41 
Fatii Giuseppe di Fraoc. 44 
Annovazzi Maria in Galbani 46 
Fare Felice fu Felice 49, 51, 53 
Ffrrari Luigi e Guido 50 

Fatti Carolina v. Serra e figli 5"^ 
Galbani fratelli di Giov. 55 
Fatti frat. fu G. B. e madre 56 
Asilo Dan Salvetti 58, 60 
Chiesa Fiancesco 61 

Chifsa parrccbiale 62 

Fatti Giovanni 63 

Casa parrocchi le 64, 66 

Mfn^aldi Eurico 65 

Romenrino Carlo 67 

Prato AdalgVo 68 

Violini frfeielìi e madre 69 
Avogadro Ang» 1) 70 

Badarelli Art v. Defabiani 71 



34 



Toma Angela v. Magno 71 ^4 
Cestagalli Clemente 72 

Scuole Elementari 73 

Monumento della Bicocca 74 
Borgini Gaudenzio 75 

Bossi Gaudenzio 77 

Maderna Agabio 79 

Colombo Emilio e fratelli 81 
Perotti Maria 83 

Gcgna Giuseppe e madre 85 
Morganti Francesco 87 

Morganti Vincenzo 89 

Scuole Comunali 91 

Capelli Ang. in MantegRzza 93 
Invernizzi Giuseppe 97 

Negretti ing. Giovanni 103 

Vicolo Manicomio (al) 
Bassetti Giuseppina e Lor. 2 

Piazza Armi (d') 

Ubezio Pietro 1 

Fallarini sorelle 2 

Guerra Luigi 3 

Quigliatti Pietro 4 

Panigoni Angela v. Peroni 5 
K. Demanio, Polveriera 6, 7 

Viale Cimitero (al) 

Bandi Luigi 1 

Campagnoli Angelo 1 

Mentoli Vittorio 3 

Ubezio geom. Re eco 4 

Bozzola Rosa in Oondò 5 

Prato Ernesto 6 

Legnami Giuseppe 7 

Zanaria Gio. ed Alb. fiat. 10 

r> rgonzoli Michele 13 

T>mcTÌoli e Bonissoni 14 
Comune di Novara (Custode 

Cimitero) 15 
(Rettore Cimitero) 16 

Case sparse e cascinali 

Cascine 

S. Nazzaro, Ospedale Magg. 1 
Gatta, Ospedale Ma?giore 4 
Abbadia, Ricci seii. ing. Vin- 
cenzo e To-iiielli Bellini 
Livia 5 



7 

9 

10 

12 

13 



Vignotto, Ballare Giuseppe 6 
Farsa, Crespi Morbio nobil 

donna Giulia 
Vigna, Nuvolone fratelli 
Cdseinino, Bignoli Luigi 
Soldato, Grigoli Pietro 
Vignotto, Nuvoloni frat. 
Vignotto, Omodei Zorini G. 14 
Vignotto, Bobbio fratelli 15 
Ticozza, Sguazzini frat. 16 
Balda 1».2% Faà frat. 17, 18 
Oascinino della Vjlla, Bot- 
tàcchi Teodosio 19 

GalvasTna, Viola rag. Pietro 20 
Rosa, Zenone avv. cav. Giu- 
seppe 22 
Balda, Violini Gaud. e Gius. 23 
Luogo Regio, Cantoni sor. 24 
Luogo R., Garaventi Ang. 24 
Id. Ballare Gaud. 24 
Id. Ballare frat. fuQu. 24 
Luogo Nuovo, GrifSni Ne- 
gri Erminia 25 
Grotta, Ballare Gaudenzio 26 
id. Ballare Domenico 27 
Morosa III, er. Negri (O.M.) 28 
Berrà, Invernizzi Giuseppe 29 
Morosa lì, Ospedale Magg, 80 
Morosa I, Bozzola Ambrogio 

e fratelli 31 

Miohelina, Colli Girolamo 32 
id. Borgini Gaud. 32 
Cappuccina, Osp. Mag. 34, '^o 
Faiteria,Bottacchi Teodosio 37 
Michelina, Bozzola Gauden- 
zio e Giuseppe 38 
Zia II, Falcone avv. Carlo 39 
Zia I, Tornielli Camillo 40 
Zia, Rossini frat. e cugini 40 
Dominione , Maffini Ester 

vcd. Rossini 41 

Toscana, Alzate Giovanni 42 
Gfllo, Montani avv. Gio. 43 
Bigliana, Lugone, Viola rag. 
Pietro 44, 45 

Longhina, Martorelli Carol. 46 
Longhina, Maffini Ester ve- 
dova R'^ssini 47 



35 



Fornace Ballarla, Isola iog. 

Fortunato 48 

Borgini, Borgini Enrico 50 
Pessina, Romano caa. Giov. 51 
Comune di Novara, vecchio 

Tiro a Segno 2 

Fornace Berganzoli, Bjttac- 

chi Teodosio r» 

Casello 61, ferrovia Stato 8 



Villa S. Giuseppe, B attacchi 
Teodosio 11 

Villa Monrepos, Viola rag, 
Pietro 21 

Inferni. Cavalli, R. Demanio 33 
Fornace Bottacchi Teodosio 36 
Villa Bdllaria (Comune di 
Novara) 49 



Sobborgo S, Martino 



Via A8:o|^nA (all') 

Rizzi fratelli fu Biagio 2 

Casa parrocchiale 3 

Bardotti Giuseppe 4 

BordJga geora. Michele 7 

Rosai cao. Tommaso 8 

Bordiga geom. Michele 9,11 

Gallina fratelli 13 

Gallina Ag&bio 15 

Via Barazzaolo 

Methier Michele 1 

Poltini Catterina in Vacdoni 2 
Longhi Paolo 3 

Marcioni Luigi 4, 7 

Fauser Felice 5 

Torgano Gaudenzio 6 

Balzarini Angelo 9 

Ziliotto Agostino 10 

Morganti Pietro * 1 1 

Merati Arturo 12 

Garzoìani Giovanni 13 

Borgini frat. fu Gaudenzio 14 
Bussi fratelli 19 

Le:ne sorelle 21 

Gardini Natale di Pietro 25 
Castano Giuseppina 27 

Beldi ing. Guido 28 

Locamo Ernesto fu Gius. 29 

Tia Benedetto Alfieri 

Ferrarlo Giul. v. Tresoldi 1 
Locateli i Roberto 3 

Fare Lu'gi 5 



Giorgetti Lorenzo (eredi) 5 

Isola Giuseppina 6 

Tosi Guseppe 7 

Staogalini Martina 8 

Balossioi Giovanni 9 

Gennaro Antonio 10 

Grossi Gaudenzio 11 

Dcbarberis Francesco 13 

Marcioni Gaudeazio 15 

Marcioni Ernesto 15 

Via Commenda (della) 

Aspesi Luigi 1 



Istituto Dà Pagavo 
Gianotti barone Romano 



2.8 
6 



Via Costantino Perazzi 

Stangalini Giovanni 1 

Istituto DaPagave 2 

Luoni Vittorio 4 

Reddi Paolo 6 

Fare Luigi 7 

Giorgetti Lorenzo (eredi) 7 

Ferrara Vincenzo 8 

Reddi Virgilio 9 

Mortarino Francesco 10 

Manzini Pietro 12 

Gariboldi Luigi 14 

LuGtti Michele 16 

Bcrgini Francesco 19 

Necchi Carlo 20 

Conelli Umberto 22 
Marchioni Teresa v. Gaeta 21 

Coraazzi Francesco 26 



S. Martino 



36 



Monsù Giusefp') 


27 


MoQtaoi fratelli 


28 


Vigoni Luigi 


29 


Anni fossi Pietro 


30 


Antonioli Luigi 


31 



Zocchi Dora v, Fumegalli 32 
Marcifini Andrea 33 

Guazzici Antonittta 34 

Piola Luigia e Barberis 35 
SigismoLdi Ttr. in Sinoioi 36 
Antcniotti Mar.a v. Reddi 38 
Galigaris Giuseppe 39 

Porazzi Luigi 40 

Gaitoni Gio. fu Giuseppe 41 
Ghirmghel'i Pietro fu Ant. 42 
Demarchi Carol.in Pasquini 43 
Ottaviani Giovanni 44 

Pirola Giuseppe 45 

Fregonara Pietro 46 

Faccenda Silvestro 47 

Moretti Luigia in Bazzani 48 
Sigismondi Francesco 50 

Buffa Angelo 51 

Pasquino Evasio 52 

Val n'i Angelo 54 

Porazzi Alessandra 54-1 

MaDzini Mar. v Peschiera 54-2 
Ugazio Pietro 54-3 

Albini Petro e consorte 57 
Consola Secondo e Brustia 58 
Cerutri Margh, v. Brustia 59 
Pavesi Luigi GÌ 

Massa Giuseppe 62 

Radaelli Giuseppe 63 

Campanini Giuseppe GÌ 

Mortarini Pietro 65 

Cella Carlo 66 

Giardini Rosa in Saglio 68 
Landone Luigi e Giuseppa 70 
Mazzetta Antonio 72 

Via Ferrante Nazsirl 

Cordiale Federico 2 

Via Fossati Cìiovaniii 

Mascherpa (^arlo 4 

Conelli Umberto 5 

Marchini Giovanni 6 

Rizzotti Giuseppe 7 



Sf onghini Paolina in Brustia 8 

Bertola Antonio 9 

Guglielmi Pietro 10 

Castaldi Carlo 11, 13 

Lanza Giovanni 12 

Brignoni Giuseppe 14 

Dtmicheli Carlo 16 

Torgano Giovanni 18 

Scavezzi Marco 20 

Pjzzala Antonio 22 

Via Gian Battista illagistrìni 

Mazzeri Giovanni 5 

Daffara Giacomo 6 

Arredi Carlo 7 

Simonetta Lnfgi di Gaud. 9 
Eredi di Brustia Lorenzo 11 
B rene Domenico 12 

Leonardi Gicvan v. Sacchi 14 
Francesi Francesco 15 

Faggini Giovanni 16 

Via Gnizie (delle) 

Istituto Do Pagave 1 

Via Istituto De Pao^are 

Comune di N« vara (Asilo) 1 
Dell'Erra fratelli 2 

Vìa Luisri Orelli 

Eredi di Borgiui Agabio 2 

Piffaretti Agostino 3^ 

Eredi GAvioelli Giuseppe e 

Brustia Luigi 4 

Borgifii Giuseppe 6 
Bernaccino Teresa v. Colliva S- 

Ferri Giovanni 9 

Martelli Giovanni 13 

Tecchio Primo 14 

Santagostino Piero 15 

Pisoni Giovanni 17 

Tommftsini Pietro 19 

Torgano Giuseppe 21 

Mai nardi Pietro 23 

Ugazio Clemente 25 

Codegone Pietro 25 

Via Melcliioui 

Codini Gaudenzio 1 

Foiitar a Maria in Torgano 8 



37 



BazzsDÌ Gaudenzio 9 

Favergiotti Roberto 10 

Bonaignore Francesco 11 

Ferrari Giuseppe 11 

Beltramea Antonio 12 

Ferrara Gaudenzio l->i 

Quaglini Ercole 14 

Becchetti Luigi 15 

Veggiotti Giuseppe 17 

Oasalino Pietro 19 

Nerviani e Crosa 20 

Beltraminì Barbara 21 

Marcioni Gaudenzio 27 

Via Pellegrino Pellegrini 

Francollia Frane, in Ba lessi 5 

Vìaoa Natale di Ernes'o 7 

Purghe Angelo 9 

Tiomellini Margherita 10 

Veggiotti Al gelo 11 

Gara vaglia Giuseppina 12 

Veggiotti Carlo di Gio. 13 
Drappi Giov. ved. Drappo 14 

Moiana Gaspare 16 

Mittiuo Clemente fu Gio. 18 

Via Pietro Clicca 

Barozzi fratelli 1 

Annifossi Pietro 2 
Rognoni Antonietta 3, 6 
Eredi dì Garbarini Michele 4 

Manara Giacomo 6 

Rizzi fratelli 7 

Gherzi sorelle e Nicolotti 8 
Nicolotti avv. Luigi 10, 12, 16 

Pozzi ing. Giovanni 11 

Oddone Rosa 16 

Ferrari Pietro 18 

Fianca Girolamo 18 

SpoDgbini Antonio 20 

Rumi fiatelh 1;2 

Ferrovia Stato 24 

Strada €ordarìni 

Poggi Felice 3 

Dossena Marino (eredi) 5 

Sponghini Fratelli 6 
Rizzi Ang. e fr. fu B ag. 2, G 

Bazzi Angelo 8 



Strada Damlna (della) 

lacometti Pietro 1 

Zocchi Giuseppe 2 

Gallina fratelli 6, 8 

Vecchio Lorenzo 8 

Strada Faraboni (priv.) 

Eredi di Rabozzi Rosa 1, 4 
OjQodei Z5riai sorelle 2 

Brusa Giov. in Romanelli 3 
Miglio Benedetto 5 

Str. Ferrarlo ed altri fpiiv) 
Colli Giovanni 22 

Strada Marsa«^Ua 

Cerrutti Giuseppe 2 

Mottini fi-atelli di Vincenzo 3 
Conti Catterina in Airola. 4 
Zucconi Paolo 7 

Cnppelletti Giovanni 8 

Rimella Giovanni 9 

Zuccone Gaudenzio 9 

Fontana Fiorindo 11 

Patti Eugenio 16 

Brustia Carol. v. Fontana 18 
Fontana fratelli fu Frane. 18 
Fontana fratelli fa Carlo 18 
Fontana Maria fu Pasquale 18 
Fontana Giuseppe fu Giov. 18 
Fontana Maria in Burroni 20 

Strada Morosini (priv.) 
Leone sorelle 1 

Rumi fratelli 3 

Botteri Giovanni 5 

Gianoglio Francesco 6 

Ferrari Antonio fu Giacomo 

e moglie 8 

Fregonara Maria 8 

Morosini fratelli 9 

Villaraggia Pietro 10 

Pozzi Luig, e Carena Gius. 12 

Strada Oliverio 

Grassi Ercolina in Cattaneo 5 
Poggi fratelli 6 

Bonfantini Felce 7, 10 

Sccietà Archimede 9 

Lombi Davide 12 



38 



Strada prov. Biandrate (per) 

Barozzi fratelli 1 

Tergano Giovanni 2 

SpoDghìni frat. 4 (int. 1, 6) 

Poggi Felice 4 (int. 2) 

Tacchini Giuseppe 7 

Tosi Giovannina v. Zoccbi 13 

Usìenghi Giuseppa 15 

Provvisione Francesco 17 

Grassi fratelli 18 

MoD ferini fratelli 19 

Albini Pietro 21 

Brignoni Michele 23 

Dagosta Gaudenzio 25 

Grazioli fratelli 27 

Strada prov. Vei celli (per) 

Morazzone Costantino 4 

Blancini fratelli 10 

Strada Valsesia (della) 

Zanzola Carlo 2 

Ferrari Paolo 4 
Po^gi Felice 9, 11 

Vizzia Pietro 13 

Genesio Giuseppe 14 

Garrone Carlo 15 

Tommaselli Augusto 17 

Merati Clara 17 

Bermani Giuseppe 18 

Cappelletti Pietro fu Gio. 20 

Vecchio Lorenzo 23 

Dossena Marino (eredi) 27 

Falcone avv. Ardrea 28 

Ramella frat. fu Pasquale /3 

Borghetti frat. 34 

Gianotti bar. avv. Romano 35 

Strada vecch. Bjandrate (per) 

Negri sorelle 1, 3, 5, 7 

Spcnghini frat. fu Fi a ne. 2 
Bigioggera Francesco 8 

Ballare Carlo fu Giuseppe 8 
Martinola Luigi 9 

Bazzi Pietro 10 



Baselli Edoardo 


lì 


Gallarini Luigi 


12 


Rizzi Giovanni 


14 


Grazioli fratelli 


16 



Corso S. lUartfiio 

Coppa Carlo 1, 3 

Marini Francesca 1, 3 

Morselli Carlo 2 

R^iiazzi Giuseppe 4 

Moriondo fratelli 5 

Bressi Ernesto 6 

Merlo cav. Cesare 7 

Pedraua G useppe 8 
Ferrari D-iniele fu Stefano 9 

Fi user Paolo 10 

Poggi fratelli 11 
Cacci«notti cav. Attilio 12, 14 
Ferrara Daniele fu Stefr.no 13 

Ferina Pasquale 15 

H(rtone dott. Li igi 16 

Purghe Giuseppe IC 1 
Comune di Novara (Scuo'c) 17 

Lombi fratelli 18 

Butti Maurizio 20 

Ganzi fratelli 22 

Beidì Enrico 24 

Corso Torino 

Copfa Carlo 2 

Marini Francesca 2 

Fauser Paola 4 

Oliverio ing. Guido 6 
Vaiese Matilde v. Omarini 12 

Comune di Novara 16 

Tesi Giovanni 18 

Colla Luigi 20 

Ruggerone e Marti nengo 24 

Tacca Daria in Buraia 26 

Gambaro Giovanni 28 

Stangalini Gaudenzio 80 

Ft»rrtrio F(rtunato 32 

Zafferoni Gicvanai 34 

Prosa Carlo 86 

Galletti Giacomo 38 

Comazzi fratelli 40 

Gatti Giuseppe 42 

Fcu'o frate 1 i 44 



39 



Gambaro Giuseppe 46 

Mittiui Pjetro di Francesco 48 
Fusi neri Cari) 50 

Mag istrici Ernesta 52 

Saligeri Pietro di Santino 54 
Paraccbini Carlo 56 

Zanari Giovanni 5S 

Nai Giuseppe 60 

Guastalla' fratelli 62 

Morlandi Àn.Lus. in Mousù 64 

Largo Luig:i Leonardi 

Carrera Carlo 1 

Lar(?o S. 9Iartìno 
Bare zzi fratelli 1 

Piazza ClllfSr.l (della) 
Chiesa parroccbia^e 1 

Istituto Dtì Pfgave l5 

Viale Dante Aìf<icliieri 

Ferrovie del Ticino 1 

Citterio Maria in Carotii >i 
Bacchetta frat. fu Gaspare 5 
Mazzarelli Gius, fu Santino 7 
Rosei Alf uso 7 

Tojg no Ercoìe fu Giuseppe 9 
Grezioli Giuseppe fu Frane. 11 
Bocca Corsie o Piccoli ni rag. 

Giuseppe lo 

Consorz o Agrario 15 

Brus ia GiovauLi 17 

Lombi ìiig. Gio. fu Luigi TJ 

trada nuova 

Manifattura Rossari e Varzi 2 

Case sparse e caseina li 

Oratorio della Madonnina 1 
Rigoni Em Ho (Molino Santa 

Martin 2 

Minoli frat . cas ina del Due 3 
Ferrari Davide fu Luigi, ca- 
scina Ferrfri 4 
Invernizzi ;4ngftlo fa C^r'o. 

Molino S. Lazzaro 5 

Falcone avv. Carlo, cascina 

Proverbio 6 

Genesi Luigi, case. Vietti 7,8 
Parrocchia e. Martico id. 9 



Barone Gianotti, cas 2. Lucìa 10 
Bazzi Carlo, e. Bailua 11, 12 
Baracchini frat., Zara Maria, 

Paracchini Gio , Nebbia V 13 
Zua Maria e G'o., e Neb 

bia 2^ 14 

Gianotti barone, e. Monta 15 

id. id. Cascinino 16 

Falcone avv. Audrea, case. 

Cjocchè 17 

Id. case. CioccarololS 

Moriondo frat., Istituto De 

Pagave, Cascinazza 19 

Negri Erminia, Mei. Ceresa 20 
Ospedale Maggiore, cascina 

Massazza 21 

Andcardi frat., e. Caiovelli 22 
Ospedale M&ggioie, e. Par- 

I igliorìe 23 

Signorelli Pietro, Molino 

Parpiglione 24 

Mazzini Savina v. Lombi, 

cascina Biondina 25 

Bozzolafr^.t , e. Piccamiglio 26 
Ferrara Pietro fu Luisi, 

cascina Giuditta 27,28 

Barozzi frat., id. 29 

M'gliavacca Giuseppe, id. 30 
Bczzola Doraenico. id. 31 

Ferrara Luigi, e. Solari 32 
Arrigone Giusepp°i id. 32 
Barat i Batt., e. B.^lvedere 83 
Colli Giuseppa Torlotti, Ca- 

sciroue 34 

Mottiui Davide, id. 35 

Lombi Clementioa, id. 35 
Bellotti frat. fu Gaudenzio 
e BePotti frat. fu Santino, 
cascina Bellotta 36 

Ferrara frat. fu Luigi e Fer- 
rari Paolo fu Stefano, ca- 
scina Castagna 37 
Bellotti Giuseppe fu Gaud., 

cascina Breia 38 

Fontana Angelo, e. Fontana 39 
Patti Eugenio, e. Breia 40 
Rognoni Ant., e. Proverbio 41 



40 



liottini Davide^ Lombi Cla* 
mentina, Serra geom. Va- 
lente, Rognoni Antonietta, 
cascina Martellari 42, 43 
Nai Pietro, e. Nai 44 

Mangini Carolina v. Cappel- 
letti, e. Rossini 45 



Mortarinì Pietro 46 

Meschini ing. Giuseppe 47 
Clerici cav, Gaudenzio 48 
Zaffinetti Carlo, e. Bruciata 49 
Rognoni Anton., e. Rognona 50 
Ospedale M., Deortis Frane, 
Belletti chim. Giovanni 61 



Sobborgo S. Andrea 



i S. Andrea 



Vìa 4lessandro Pernati 

Berti Romeo 1 



Yia Maestra 



1 
2 
4 
5, 7 
G 



Simonetta ing. Luigi 
Maestri Giovanni 
Podeptà Novello 
Berrà Rosa v. Colombo 
Raimondi Antonio 
Prebenda Parroccb. 8,10,12 
Zauner Annibale 9 

Andoardi Giulia m Cattaneo 9 
Eredi Poggi Giuseppe 9 A 
Er«di Poggi Vincenzo 11 

Mazzetta Andrea e frat. 13-15 
Zucconi Ginseppe 16 

Rotondi cav. Giovanni 17 



Ferrovia Stato (casello fer.) 19 

Viale Leonardo da Vìnci 

Tacchini e Grignaschi 16 

Strada Anza (dell') 

Società Anza per l'energia 
elettrica 2 

Strada Campanotta (della) 

Monfroni Angelo e Giuseppe 1 

Strada 
Canale Quintino Sella 

Rossi cav. G. B. 1 

Nicolini fratelli 3 

Saibene Isabella in Rusconi 
e figli Gallo 5 



R. Demanio - Amministra- 
zione Canale Cavour 



Strada Cappelletti ed altri 

(priv.) 
Manassa Giuseppe 1 
Giarda Rocco 2 
Carboni Carlo 4 
Massara fratelli 6 
Fossati march. Cesare 5 
Roggia Filippo 12 


Strada Cascami 




Orfanotrofio Dominioni 
Società Cascami 
Lualdi cav. Eletto 
Lovati Michele 
Ugazio Ernesto 


1-3 
2 
4 
5 
6 



Strada Cascinone (del) 

Mittino Antonio 3 

Balossini Giuseppe 5 

Garavaglia Andrea 5 

Proverbio Gio. fn Francesco 5 
Garavaglia Pietro 5 

Proverbio Frane, fu Gaud. 5 
Balossini Gaudenzio, Carlo e 
Giacomo fu Francesco 5 

Fatti Gaetano 7 

StradaFerrarioedaltri(priv) 

leardi Clementina e madre 1 
Morselli Carlo 2 

Malinverni Angela in For- 

nasini 3 

Patti Gaetano 4 



41 



Ferrario f atelli 5 

Comazzi frat. fu Luigi C 

Bacchetta Pietro 8 
Tornielli Teodora in Finto 10 

Usellini Giovanni 12 

Ferrarlo fratelli 14 

Casazza Primo 14 

Str. Fidanza ed altri (priv.) 

Velati Ercole 1 

Colombo Pietro 2 

Demacchi Mar. in Colombo 8 
Borg:Ta Angela Maria v. Ra- 

mella 4 

Fidanza fratelli fa Carlo 5 
Fidanza Gerolamo Domenico 5 
Fidanza Adele fu Giuseppe 5 
Mon ferrini Giovanni 5 

Ferrovia N. M. * 6 

Strada Gattoni ed altri (pr.) 
Proni Angjela in Gattoni 2 
Faccioli Vitaliana 2 

StMiila CpìIaKlengo ed a!rri 

(priv.) 
Gaisni Rosalia in Gilardengol 
Provasi Clara in Cantoni 3 

Strada Maretta 

Saccardo cav. Giuseppa 2 
Prebenda parrocchiale (Ora- 
torio S. Rocco) 4 

Strada Molino Carbone 

Ramella Dionigi 2 

Martignoni Luigi (> 

Roggia Angelo 7 

Cavagliano Stefano 7 

Ca vagliano Giovanni e Carlo 7 
Cavflgliano Teresa fa Gaud. 7 
Cavflgliano frateM; fu Gius 7 
Rapetti cav, Giuseppe 9 

Odoli Bernardo 10 

Roggia Agosti Qo 12 

Frontini Pietro 14 

Rapetti cav. Giuseppe 1(5 

Strada Molino Diana 

Acetati e Darivati 1 



Manifattura Tosi 2 

Pastorini Car?o 4 

Eredi di Porazzi cav. G. B. 5 

Stamperia Lombarda f>, 8 

Strada Poletti ed altri (priv.) 
Locatelli Eurosia in Viglio 1 
Ferrario Carlo ed Adalgiso 2 
Ferrara Rosa ved. Bignoli 3 
Società Vercellese 4 

Strada Proverbio ed altri 

Proverbio Luigi fu Girolamo 1 
Proverbio Enrico fu Antonio 2 

Strada lattoni ed altri 

Proni Angela in Gattoni 2 
Faccioli Vitaliaro 2 

Strada Rosette (delle) 
Rotondi cav. Giovanni 2, 3 
Ramella Giov. ed Angelo fu 

Pasquale 4 

Ram'-lla Giov. fu Giuseppa. 6 
Ramella Aug e Gio. fu Ks. <> 
Ramella Gaudenzio fu Carlo G 
Proverbio Filippo e Pasquale 8 
Proverbio Eugenio fu Luigi 9 
Eredi di Ramella Margh. 10 
Proverbio fratelli e madre 12 
Comune di Novara 13 

Gatti Teresa in Bertona 16 
Proverbio fratelli fu Gaud. 17 
Cucco Cristoforo 18 

Gria Luigi 19 

Ramella Giuseppe fu Carlo 21 
Moro Vittorio di Frane. 23, 25 
Proverbio Teresa fu Pasq. 26 
Proverbio Pietro fu Gio v^. 27 
Castioni Pietm 28 

Ramella fratelli fu Giuseppe 28 
Proverbio Gauden. fu Giov. 29 
Ferraris Carlo 30 

Camuaa Gaudenzio 31 

Roggia Antonio 32 

Gatti Rocco 33 

Gramoni Angelo 38 

Proverbio Giovanni e frat. e 

Roggia Gaudenzio 40 



42 



Proverbio fratelli e Roggia 

Gaudenzio 42 

Comune di Novara (As. ini'. 44 
Brustia Carlo 46 

Cattaneo Alessandro 48 

Fidanza Luigi 50 

Proverbio Angelo fa Filippo 52 
Proverbio Frane, fu Ang. 54 

Strada Rovetta 

Patti Costantino 1 

Proverbio Pietro 3, 5 

Ferrovia Stato 6 

Signorotti Teresa 7 

Battioni Eugenio e Serafino 8 
Valdani Angela v. Battioni 8 
Batt'oni Giovanni 8 

Baroni Antonia v. Battioni 8 
Garavaglia Andrea 9 

Battioni Filippo e Agabio 10 j 
Proverbio Pietro li 

Ramella Dion'gi 13 

Monfroni fratelli 15 

Rondini Clara in Boritli 17 
Rameica Dionigi 19 

Ramella Carlo 21 

Ramella Gius. fuCarloGius. 23 
Ramella Giusep. in Violini 25 
Ramella Giovanni e fratelli 

fu Francesco 27 

Ramella Catt. v. Battaglia 29 
Ramella Giuseppe fu Gius. 31 
Ramella Giuseppe 33, 41 

Ragni Maria in Molina 35 
Battaglia Ange'o 37 

Gria Luigi 39, 49 

Grazioli Pietro 43 

Ramella Pacifico 45, 47 

Strada S. Giulio 

Eredi di Bronzini Giuseppe 
(iuor. Terazzi) 1-3 

Stabilimento energie elettri- 
che Conti 5 

Strada S. Rocco 
Comune di Novara 1 

Cflzzani Angelo 8 



Rossini Luigi 4 

Rfssini Giovanni 6 

Proverbio Luigi e Girolamo 8 
Salsa Eorichetta v. Querci 12 
Proverbio Angelo fu Filippo 16 
Proverbio Angelo M. fu Pa- 
squale 16 

Strada stazione smistamento 
Ferrovia Nord 



Villa Angelo 
Folghera Carlo 



Strada Tornielli (priv.) 

Rotondi cav. Giovanni 1 

De Giuli Savio 2 

Roggia Andrea 4 

Tornielli conte Gaudenzio 6 

Strada Velia (della) , 

Carini Alessandro 2 

Corso Risorgimento 

Simonetta Germano 1 

Gaino Domenico 5 

Ferrovia dello Stato 6 

Fatti Gaetano 8 

Valenzani Gaudenzio 9 

Bianchi Giovanni 10 

Oratorio H 

Rotondi cav. Giovanni 12 

Valenzani Gaudenzio (ma- 
gazzeno) 13, 15 
Ferrari fratelli fu Giovanni 16 
Tornielli conte Gaudenzio 19 
Roffffia Maria v. Carboni 20 
Bottelli Francesco ^2 
Platinetti Carol. in Crusca 22 
Cecchetti Carlo 24 
Lualdi Eletto 25 
Ceechett' Santino 2<» 
Pasquini Natalina 27 
Pagani Andrea di Luigi 29 
Carboni Carlo 30 
Volante fratelli 31 
BigQoli Enrico 33 



43 



StaDgalini Angelo 33 

Paracchini Teresa 35 

Moro Ernesto 37 

Proverbio Giuseppe 38 

Moro Luigi 39 

Sacco Angelo 40 

Giarda Felice di Rocco 41 
Giarda Piet o 41 

Balossini G useppe 40 

Proverbio frat. fa Serafino 46 
Colombo Natale 47 

Proverbio frat. fu Pietro 48 
Proverbio Teresa v. Reddi 48 
Caimo sorelle 48 

Balossini Luigi 48 

Galli Gaudenzio 48 

Geddo fratelli 49 

Cauavesi Angelo 50 

Garf. vaglia Pietro 51 

Canavesi Giuseppa 52 

De Ortis Frane es'O 53 

Fidanza Maddalena e figlio 

Rossi Pietro Attilio 55 

Ardizzoia Antonio 57 

Bif-ioni Eugenio 58 

Fallarini fratelli 58 

Merlo fratelli fu Giacomo 59 
Ffdf^rici Giuseppa 00 

Battioni Filip. e sor. 62-64 
Batticni Luigia Eurcsia fu 

Giuseppe 66 

Roggia -Agostino 07 

Pordini Carlo, Viglio Carlo, 

Roggia fratelli 09 

Cflppelletti Francesco 70 

Bianchi Giovanni 70 

Cappa Giuseppe 77 

Canavesi Luigi 78 

Ronzoni Pietro 79 

Roggia Angelo 80 

De Console Gaudenzio 82 

Pesci Carlo 84 

Marcioni Giuseppe 85 

Proverbo Giuseppe e Ca 

netti Pasqualina 85 

Mezzetii Ferdinando 86, 88 
Bellotti Pietro ed Angelo 87 
Ramella Giovanni 87 



Romelia Gaudenz'o 88 

Bresssni Giovanni 89 

Ramella Carlo 90 

Bellotti Lor., Carlo e Giov. 94 

Corso Verbaiio 

Ferrovia Nord Milano 1 

Orfanotrofio Donainioni 2 

Pacc9gnÌD0 avv. Luigi 3, 5, 7 
Da Ambrosis Giuseppe 4 

Ferraris Luigia V Dellapiaua 
Velati Ercole 9 

Terazzi ing. Bartolomeo 1 1 
Calderoni Giuseppe 12, 14 
Bolla Ganassa Enrichetta in 

Mariani 13 

Balossini Francesco 15 

log. Tertzzi Bartolomeo 16 
Rossi Luigi fu Pietro 18 

Bussola Pietro 20 

Galli Luigi e sorelle fu Ant. 22 
K*^ller Dori«»n 23 

Rossi fiat, di Pietro 24 

Galli Lui?i fa Antonio 24 
Manissa Frane, e Gius 26, 28 
Sartoria Gio. Battista 30 

I Ferrari Ambrogio 32 

I Inversii i Giuseppe 34 

I Borzoni Giovanni Battista 38 
I Gaiti LuÌ2:i e msdre 40 

i Mangi ni Giuseppe fu Gio. 41 
Mangini frat. fu Giuseppe 41 
Mancini Carolina fu Pasq. 41 
Passarelli Francesco 43 

Alzali fratelli 45, 47 

Caprioli Pjetro fu Gerolamo 4^ 
Cantoni Edoardo 51 

Spigno Gabriele 53 

Paracchini Antonio fu Carlo 55 
Galladiui Giulia v.Zanconi 57 
Br usa tori fratelli 59 

Grassi Giuseppe 01 

Zunino Gio. Battisa 63 

Bertoua Pietro 65 

Doglio Francesco 67 

Giocala Michele 69 

Colcmbara Secondo 71 

Ferrovia Nord Milano 77 



44 



Viale Dante Alighieri 

Poletti Angelo 21 

Morselli Carlo 23 

Ferrano Carlo ed Adal- 
giso 27 
Cobianchi Francesco fu Aut.29 

Ferrar.o Carlo ed Adal- 
giso 31 



Case sparse e cascinali 

Cascine 

Toscana: Bassetti Francesco 
e Pasquale fu Carlo 1, B-s 
setti Giovanni fu Giuseppe 
1, Cappelletti Agabio e Pa 
squale 2, Valdaoi frat. 

Erbatici, Bini Francesco e 
nipoti 



Sobborgo Cilladella 



Tìa Antonio Rosmini 



Bombelli Giuseppe 
Rovelli Luigi 
Ferrara Giuseppe 
Brustia Celestina 


1 
2 
6 
6 


Valli Luigi 


8 


Tocco Giovanni fu Felice 


12 


Tocco Giovanni 14, 


16 


Le< ni Giovanni 


18 


Pt scaroli Giovanni 


20 


Sara Adolfo 28. 


32 



Via Belvedere 

Carità Lorenzo 2 

Cittadella Fare Giuseppe fu Vincenzo 2 

Scberoni Luigi 4 

Pirolini Michele 6 

Yia Carlo Frasconi 

Gallinotti Francesco 1 

Gramoni Pietro 2 

Rampi Angel. v. Zerboni 3, 5 
Polastri Pietro e consorte 8 
Mazzarelli Giovanni 10 

Zorzoli ing. Marcello 14 

Via Carlo Morbio 

Borgini Luigi di Ambrogio 9 

Via Castello (dei) 

Leoni Andrea di Giovanni 1 
Sironi Edoardo 2 

Sironi Teresio a in Barozzi 4 



Mortarioi Giuseppe 6 

Purghe Francesco 6 

Marini Francesca v. Crppa 8 
Balduzzi Giacomo 10, 12 

Borgini Ambrogio 14 

Salci Giuseppa 16 

Via Francesco ladini 

Passarin Marco 2 

Molina fr»t. fu Acdrea 4 
Sara Adolfo 6 

Eredi Donnino 7 

Nidola frat. di Francesco 8 
Bottacchi Teodosio 9 

Torgano Andrea fu Gius. 10 
Proverbio Teresa in Ossola 11 
Caglieri Felice 12 

Gaggini Carlo 13, 15 

Moretti Maurizio fu Pietro 14 
Cattaneo dott. Guglielmo 16 
Gallarini Maria v. Gatti 17 
LoDghi Giuseppina v. Gatti 18 
Gatti Luigi fu Gaudenzio 19 
Gatti Stefano fu Giovanni 20 
Piaggi Antonio 21 

Buscaglia Carlo fu Pietro 22 
Signor«flli Carlo fu Gìo. 24 
Omodei Enrico 25 

Rondini Basilio 26 

Viola Ales. di Angelo Maria 28 
Mella Michele 30 

Via Pietro Custodi 

Fontana, Marchione, Por* 
rini 3 



4i 



Gianotti cb'rr. Luigi 4 

Ferrari Luigi 5 

Grassi Gaudenzio 6 

Pirolini Michele 7 

Gandolfo Leonardo 8 

Ginestroui Giovanni 10 

Curia Vescovile 11 

Ferrari Francesco 12 

Riva Vercellotti fratelli 14 

Tocco Giovanni 15 

Gallo Giuseppa 16 

Pagani Pietro 17 

Campana Francesco 19 

Farerg'otti Ippolito 21 
Fusi Laura v. De Ferrari e 

figli 22 

Cerina Giuseppe 23 

Bertoldi Angelo fu Giusep. 25 

Raetelli Angelo 27 

CoUmbo Chiara Mortarini 29 

Via Pietro Scavini 

Raspini ing. Domenico 2 

Morelli Almerinda 7 

Ugazio Ambrogio 9 
Battaglia Battista di Ippolito 1 1 

Chiesa Luigi 13 

B&ttao:lia Francesco 15 

Bertene Pietro 17 

Baldi Giov. Battista 19 

Rolando Giuseppe 21 

CortÌDovis Giuseppe 23 

Via Vercelli 

Bara Giovarni 1 

Inveroizzi Luigi 3 

Baggiani Giuseppe di Gio. 5 

Strada Belletti ed altri 

(priv.) 
Conti Maria ved. Belletti 1 
Mani, lini Nicola 2 

March* iti Carolina v. Ruspa 3 
Omodei Michele 5 

DaDasini fratelli di Gius. 6 

Strada Uosaccia 

Giordano Carlo 4 

Ballare Santino 6 

Cleme te Salvat. fu Pacifico 6 



Ballare Fr^incesco 
Galliani Secondo 



8 
10 



Strada Bottacclii (priv.) 

Bottacchi Achille 2 

Cantoni fratelli 4 
Gallo Secondo 

Bottaccchi Tee desio 61 

Strada Brodo (del) 

Montonati Luigia in Mar- 
telli 1, 3 

Restelli Angelo fa Giovanni 2 

Pimpinelli sorelle e Codioi 
sorelle e frat'^lli 4 

Brustia fratelli 6 

Strada Cittadella (della) 

(priv.) 

Rizzotti Gaudenzio 1 

Rizzotti Giovaunina 1 

Bottacchi Teodosio 1, 2^ 6 

Camporelli Luigi 8 

Bignoli Lu'gi 4 

Borgatta Rosa 8, 10 

Strada Danasini ed altri 

(priv.) 
Pasquini Giuseppe 1 

SguazziLi Giuseppe 2 

Sassi Maria v. Brustia 3 

Belletti Madda'ena 4 

Cislaghi Luigi di Giovanni 5 
Bordoni Francesco 6 

Galani Govanni 7 

Sacchi Ettore d\ Severino 8 
Cislaghi Giuseppe di Giov. 10 
Gaiani Gaudenzio 12 

Cardini Atgela v. Cappelli 14 

Strada Ferrari ed altri 

Ferrari Costantino 2, 4 

Ballotti Ferraroli 3 

Ferrara Angelo di Giuseppe (> 
Casagran-^e Gioachino 8 

B notti Aggela v. Porta 10 
Fregonara Geromina 12 



4G 



Merlo Giuseppe 14 

Barberls Giuseppa v. Gavi- 

nelli 16 

Ferrara Natale di Pietro 18 

Strada della Foraaceveerhia 

Nobili fratelli 1 

Ferrara Stefano 3 

Bestazzi Gaudenz o 5 

Minetti fratelli 7 

Piantanida Augusto 9 

Strada delle erotte 

Cella Carlo e Giaccmo 8 

Vercelli Antocio 10 

Dagcsia Gaudenzio e figlio 12 
Zecca Stefano 14 

Beltramini Alt ni) 16 

Guarco Francesco 18 

Gallariai Agab o di Pietro 20 

Strada Saccbi ed altri (priv.) 

Sacchi Agostino di Angelo 5 
Moiani Esteri^ a iu Zabarìni 7 
Concia Giuseppe 8 

Maestri Giovanni ed Aogelo 9 
Ubezzi Giuseppe} 10 

Bisatì Giovanni li 

Gallina Marco 12 

Cattorini Erco'e di Carlo 13 
Sigu' relli Francesco 14 

Quartircni Antonio 15 

Mortarini GiovanLi 16 

Strada Torrlon Quartara 

Bottaccbi Achille 4 

Bottacchi Teodosio 10, 16 

Cotellei^sa Mirko 14 

Torgano Pietro 18 

Scuole comunali 20 

Rizzot i Gaudenz 22 

Strada Vecchia 
di Lumello^no 

Invernizzi Luigi 2 

Brustia Giovanni 3 



Sassi Maria v. Brustia 5 

Motta Giuseppe 9 

Strada \eccliia 
del Torrione 

Bergonzoli Michele 1 

Aina Antonio Maria 2 

Borgini Gioachino fu Ant. 5 j 
Bada Angelo 6 M 

Bottacchi Teodosio 8, 13, 15, 19 ^ 
Gatti Luigi fa Giuseppe 9 
Marcioni Francesco e cugini 10 
Buonadonna Emilio 10 

Marcioni Angelo di Frane. 10 
Cerrutti Giuseppe fu Fran. 11 
Colla Gaudenzio fu Gaud. 12 
Borgini Cherubina in Bi- 

gogao 14 

Rizzotfci Pietro 16 

Torgano Pietro ^ 17 

Fagnoni Stefano 18 

Corso Torii|0 

Guida ing. Giuseppe 1 

Barbero Ercole 3 

FtrrarioGtuseppe 5 

Ferrari Luigi 7 

Zanzola Carlo fu Luigi 9 

Gallinotti Francesco 11, 13 

Grazioli Enrico 15 

Mazzarelli Giovanni 17 

Masini Cirillo 19 

Beoalli Battista 21 

Serafini Pietro 23 

Guidetti Dionigi 25 

Conti Maria ved. Belletti 27 

Buzio Alessandro 29 

Ferrari Virginio 31 

Monfroni Giovanni 33 

Tocco Luigi 35 

Eredi Ferrari Davide 37 

Zanetti Giuseppe 39, 41 
Pistone Enrico 43; 45 

Torgano Carlo di Gaud. 47 
Danasìno Maurizio dì Gius. 49 



47 



Viale 
Aliehelsiiis^elo Buonarroti 

Gianotti Aurelio fu Gius. 2 
Lampertì Carlo fu Giovanni 4 
Lizzoli Giovanni fu Giacomo 8 
Ferraris Angelo fu Au'onio 10 
Rossi Giovanni fu Baldas. 12 
Moscatelli Angela in Farò 14 
Fare Angelo 16 

Fare Giovanni fu Vincenzo 18 
Rollino Davide fu Matteo 20 
Donnino (Eredi) 22 

Goio fratelli 26 



Maccagni Luigi 



'S4 



Tiale Roma 



Torgano Oarlo fu Andrea 1 
De-Gara Maria Sibilla v. 

Cusa a, 5 

Manicomio Provinciale 7 

Eredi Maccagni e Borgo Inn. 9 
Lombi Erminia in Gloria 11 
Ugazio Clemente fu Cristof. 18 
Gattoni Carlo fu Gaudenzio 14 
Nobili Pietro fu G useppe 15 
Om dei Enrico fu Giacomo 16 
Nicolotti Ernesto fu Luigi l^ 
M«8cherpa Cf.rlo fu Giov. 20 
Valenti Giovanni fu Ant. 22 
Martelli Giovanni di Gaud. 24 
Mandrino Giov. fu Giuseppe 25 
Ottinetti Santina in Baldini 27 
Vidale Armando 28 

Zimbrino Gius, fu Pietro 29 
Ferrano Stefano Bl 

Guastalla Virgilio 35 

Landoni Secondo fu Gio t^ 
Ferrarlo Enrico 60 

Beretta Pietro fu Angelo 52 



Case sparse e cascinali 

Cascine 

S. Marta, Miotti Migliavac- 
ca Antonia 1 

Nuova, Ricci Mario di Ant 2 

Agnelli, Perina An^. fa Pas. 3 

Crimea: Perioa A. Alzati A. 
e Marcioni Giuseppe 4 

Cascinino, Garavagìia Batt. 
fu Gaspare 5 

Nuova, R zzi Carlo fu Sant. 6 

Rizzi : Rabozzi Antonio, Al- 
levi Andrea, Gallina Tere- 
sa V. R zzi 7 

Bru«t'a Brustia Gio. fu L. 8 

Masnaghetti, Mesnaghetti 
Andrea fu Giov. 9 

Cacciapiatti, Ballare Luigi 
e cugini 10 

Armellina, Maggiotti mons. 
Luigi (eredi) 11 

Legoratta: Coppa Francesca 
(eredi), Stangalini Gi)van- 
ni fu Carlo, Bacare Pietro 
fu Giuseppe, Ricci Mario 
di Antonio 12 

Tabacchina, Preti Daniele 
fu Giovanni 13 

Tabacchina, Romano rag. 
Rocco 14 

Rizzotaia, Eredi di Maggiot 
ti don Luigi 15 

Speziana, id. 16 

Luogo Nobile, Picchio ing. 
Annibale 17 

Magnaca, Secchi Laura v. 
Ma^^nani 18 

Borgia, Perone Giuseppe fu 
Timm. 19 



Veverl 



Sobborgo Veveri 

Tia Rosette (delle) 
Proverbio Giuseppa 



Ragazzoni Rosalia 

Grazioli Filomena ved. Zara 3 

Gramoni Davide 4 



Buslacchi Giuseppe 5, 8, 12 
Gramoni Giovanni 

Airoldi Melchiorre 7 

Eredi di Carotti avv. Attilio 8 
Tacìhini Giuseppina 8 



48 

Cavagliani Giov. e Teresa i) 
Bellottì frat. fa Stefano 9 
C&ma Angelo 10 

Via Verbano 

Fizzotti Carlo fu Pietro 1 

Scuole Comunali 1 

Tacchini Giac. fu Gius. Ant. 2 
Prandi G. B. fu Clemente o 
Peroni Virginia fu Giovanni 4 
Miranda Pietio fu Giuseppe 4 
Grilli 01;^ ra 5 

Tacchini Rachele 8 

Lombi Costantino 9 

Tacchini Gaudenz'o 10 

Della Porta contessa Ottavia 11 
Tacchini Giacomo 12 

Agosta Gaudenzio 13 

Tacchini Francesco 14 

Proverbio Teresa J5 

Tacchini Raclele 16 

Proverbio Teresa ] 7 

Tacchini Pietro ÌS 

Della Porta cont. Ottavia 19 
Tacchini Gaudenzio 20 

Agosla Gaudenzio 21 

Tacchini Pietro 22 

Rizzi Giuseppe 23 

Guerci Domenico 24 

Don's Angelo 25 

Prebfnda Parrocchiale Fiz- 
zotti Lorenzo fu Carlo, 
Fizzotti Attilio Emilio, Fiz- 
zotti Giusepje fu Pietro, 
Fizzctti Gaspare fu Pietro, 
Fizzotti -Carlo, Fizzotti 
Gaudenzio, Fizzotti Carlo, 
Fizzotti Gio^ anni fu Gau- 
denzio. F)z7otti Bernardo, 
Agosta Gaudenzio e Sera- 
fino fu Giulio, Agcsta Do- 
menico 2G 
Fizzotti Marcello e Tacchini 

Terfsa 27 

Chieda 28 

Agrsta Giovanni 29 

Della-Pcrta cont. Ottavia 31 



Fizzctti Giuseppe 33 

Fizzotti Serafino fu Gaud. 35 
Fizzotti Giuseppe fu Carlo 37 
Fizzotti Lorenzo 89 

Ta( chini Francesco 41 

Agosta Gaudenzio m 

Pinti Giov. di Felice 45-47 
Agfsta Gaudenzio 49 

Denis Angelo 51 

Agosta Maria Angelo e Ste- 

fa no 53 

Merlo Andrea 55 

A gesta Giovanni fu Pietro 55 
Agosta Giovanni fu Gius. 55 
Agcsta fratelli fu Carlo 55 
Agosta Giovanni fu Pietro 67 

Tia Vignale 

Fizzotti Agabio fu Pietro 1 
Fjzzotti Pietro 2 

Fizzotti Carlo 2 

Fizzotti Agtbio fu Pietro 3 
BuF lacchi Gio. fu Pasquale 4 
Fizzotti Lorenzo 5 

Fuslacchi Luigi fu Pasquale 6 
Clemente Pesquale 7 

Puslficchi Antonio 8 

Fizzotti Ginsej'piiia 9 

Falconi Lu'gi 10 

Clementi P^equale 11 

Cf^^scina Meschina, Tacchini 

Pasquale 12 

Fizzotti CamilJo 13 

Euslacchi G*f cono 34 

Fizzotti Demeuico 15 

Bislacchi Gaudenzio 16 

Comolli Giovi nti 17 

Grfiraoni fratelli 18 

P usi a ce hi frat. fu Scrafiro 18 
Fizzotti Serafino J9 

Graffimi Ei genio 2<-) 

Fizzotti Dcn ( nico 21 

Giamoni Andjea 22 

Fi2zetti Gir. fu Domenico 28 
Tf echini Gitsejpe 24 

Cu'^elli Gaudi rzio 25 



i 



Fizzotti Lorenzo 27 

F'kZZitii Stefano 2'S 
Zsnari Giuseppe ed Angel-) 

fu Giacomo 31 

Fizzctti Gaudenzio 83 

Fizzotti Lorenzo 35 

Fizzotti Camilo 87 

Clementi Pasquale 37 

Tacch ni Giacomo 39 

Chi: e cnmm. avv. G&ud. 41 

Strada Miti tira 

VillaraggJa Giovanni 2 

Bcca Carlo fu Siraoue 2 

Fizzotti Giovanni fu Geud, 4 
Zanari Giovanni 4 

Strada Moni (lelLi) 

Burloni (cugini) 1 

Eoooanzani Gaudenzio 2 

Burloni Ai tonio 3 

Burloni Giovanni e fratelli 

fa Gaudenzio 4 

Bulloni Giacomo 5 

Burloni Giovanni C 

Buslacclii Giovanni 

Th echi ni Giuseppe 7 

Della Porta cent. O.tav'a 8 
Ballare Margherita 10 

Gu< nziLuigia, FjzzottiRosa, 

Oldani frat., Fizzotti Gau. 12 

Si ralla Tacchini ed altri 

(priv.) 

T»>ccb;ni Antonio fu Pi irò 1 
Tacchini fiat, fu Gaud. 3, 5 
Carpaui Gaudenzio e Andrea 

fa Giuseppe 7 

P< Lizzi Gaudi nz'o 9 

Clementi Paci6co 11 

P« zzi frat fu Pietro 13, 15 
T. rg^no Pietro 17 

Reddi Bernardo e Virginia 

fu Giuseppe 19 

Riddi Gius fipit a fi Agahió21 
Cernei ti Cari > fi Pietjo 2^ 



49 

Cementi Pacifico 25 

Af;osca Carlo fu Fi-*.ucfsco 27 
Tacchini Gio. fu GaudeLzio 29 
Palazzi Gaudenzio fu Carlo 81 
Tacchini Gio. fu Gaudenzio 33 
Tacchini frat. fu Gaud. 8.^ 

Seiitier,» della lontana 

Rizzotti Gaudenzio 1 

Fizzotti fratelli 2 

Case sparse e cascinali 

Cascine 

Nuova. Gambaro Gif.como 

fi Pi^tio 1 

CgsciLetta: Picveibio Giu- 
8pp[ e, ]\Iangirni lìrtesto, 
Gramoni Angelo 2 

Cascine ttf;: Gramcni Angelo 3 
id. Proverbio Giu- 
seppe di Giovanni 3 A 
id. Moriondo fratelli 4 
Cazzù, Mangi* ni Ernesto 5 
S>ibbione, Z^noli Pietro 6 
Oratf rio, Cerotti avv. Vinc. 7 
Cascina Portp, eredi di Io 

lini not. Giovanni 8 

Cascina Baraggiuo, Garetti 

avv. Vincenzo 9 

Casello N.G7 ferrovie Stato 10 
Cascina Cattaneo, Moriondo 

fratelli 11 

Ci. sello N. GG ferrovie Stato 12 
Cascina Coromei da , Van- 

dooi Giueeppe 13 

Cascina Scarafia P e li*. • 

Vai, doni Giuseppa 14, 15 
Cf^scina Pavaiazza, Bellt.tti 

Carlo Bflloiti Ang. fa G. 16 
Cascina d-Ile Ossh, Baslac- 

chi Giov. fu Pasquale 17 
Oiatorio. Bini Francesco 18 
Casello Ferrovia N. M- 18 A 
Cascina Ma rgafto,BiLÌ Fran- 
cesco 19 
Cons. Irrg di Ca i eri 20,21 



LO 



Sobborgo Torrion Quartara 



Torrlon Quartana 



Via A{j:oì?na (all') 

Tergano Ga.udenzìo 1 

Natale frat, fu Giuseppe 2, 4 
Natale Giuseppe di Gaet. '^ 
Casa Parrocchiale 5 

Natale fiat fu Giuseppe 6, 7 
Tamburelli Vitale 9 

Bruno Giovanni 11 

Natale fiat, fu Gius 13, 15, 17 
Tergano Gaudenzio 17 

Via Maestra 

Natale fratelli Tu Giuseppe l 
Tamburelli Giovanni 2 

Natale frat. fu Giuseppe 3 
Console Giovanni 4 

Carmagnola Gaud. fu San. 4 A 
Badate Luigi fu Gio. 4 B 

Moia Carlo 5 

Moia Antonio fu Pietro 5 
Tamburelli Agostino 6 

Cooperativa e C/rcolo 7 

Natale fratelli 8 

Tergano Gaudenzio 9 

Kondonotti Pietro 10 

Borgini Amb. (Eredi) 11, 10 
Tamburelli Vitale 12 

Marchetti Carlo 13 

Borgini Luigi (eredi) 14 

Maderna Luigi di Sttfano 15 
Tergano Francesco 16 

Gaiani Antonio 17 

I.'^di^iani Giuseppe 18 

Tamburelli Vitale 20 

Francia Maria 20 A 

Borgini Antonia Maria 21 
Monsù Maria 22 A 

Natali frat. fu Giuseppe 24 
Chiesa Parrocchiale 26 

Scuole comunali 28 

Maderna Antonio 30 

Bianchi Pietro 32 

Bianchi Antonio 34 

Cardini Alb rto 36 



Borgini Gaudenzio e Giu- 
seppe fu Ambr. (Eredi) 38 
Torgano Annunciata 40 

Ferri Angelo 42 

Ferri frat. fu Giovanni 44 
Rondonotti Carlo 46 

Case sparse e cascinali 

Cascine 

Paglina, Pugliese Gisello fu 
Giuseppe 1 

Malvista. Bellotti avv. Luigi 
fu Giovanni 2 

S. Maiolo, Prato Previde Ce 
sare 3 

Casci netta, Ferrari Ardicini 
Alfredo 4 

Quartara, Andenna Giu- 
seppe fu Pietro 5 

Quartara, Andenna frat. fu 
Angelo Maria 6 A 

Quartara. Prato Previde ge- 
nerale Cesare 6 

Scalpellina, Visconti Volon- 
teri fu Marco (Eredi) 7 

Cascinino, Faccenda Luigi 
fu Francesco 8 

S. Giuseppe, Andenna An- 
diea fu Giovanni 9 

Bertona, Eredi di Parona 
sen. Francesco 10 

Brambilla, Natali Cesare - 
Prebenda Parrocchiale 11 

Cortenova, Natali Cesare fu 
Giuseppe 12 

Cortenova, Maderna frat. fu 

Girolamo 13 

Cortenova, Natali Cesare fa 
Giuseppe 14 

Cortenova, Maderna fratelli 

fu Santino 15 

Cortenova, Longhetti Pietro 

fa Gaudenzio 16 

Rosario, Bottacchi Teodosio 
fu Giuseppe 17 



51 



Aggregata di Lumellogno 



Via Cliiesa (iella) 
Comune di Novara 1 

Ere li di Gu2:Helmina 2 

Paaza Giovanni fu Giuseppa 8 
Eredi di Guglielraina 4 

Merlo Francesco fu Pietro 4 
Eacceada Aotonio fu Gaud. 5 
Eredi di Guglielijina 6 

Me: lo Francesco fu Pietro 6 
Chiesa Parrocchiale 7 

Eredi di Guglielmina e Co 

munfi di Novara 8 

Battaglia Luigi fu Battista 9 
Faccenda Pietro fa Ant, 9 
Grassi Gio. e Lor. fa Pietro 10 
Faccenda Pietrj fu Ant, 11 
Battaglia Pietro fa Battista 13 
Andenna Giovanni 15 

Serazzi Lorenzo e Giovanni 17 
Serazzi Nicola fu Giovanni 19 
Serazzi Lorenzo fu Gius. 21 

Via Cimitero (al) 
Mariano Catterina in Merlo ] 
Merlo Gaudenzio fu P]reole 1 
Merlo Giuseppe fu Ercole ì 
Merlo Gaetano dì Gaudenzio 1 
Fedele fi-at. fa Pietro 2 

Merlo frat. fa Retro 3 

Landone Rocco e nipoti 4 
Pavesi Antonio fu Giovanni 4 
Fedele frat. fu Pietro 4 

Ser-zzi Bartolomeo fa Eus. 5 
Pezzoni Giuseppe fu Pietro 5 
Bruno Carolina v. Landoni 6 
Panza Catterina v. Landoni G 
Fedele frat. fu Pietro 6, 8 
Landoni Carlo fu Pietro 
Montalenti Gio. fa Pietro 6 
Foppiani Emanuele fa Gio- 
vanni 7 
Tiraboschì Gaudenzio 9 
Campanini Luigi fu Frane. 10 
Tiraboschi Giacomo e Giu- 
seppe fu Giovanni 11 



Via Pier Lombardo 

Viola Rocco fa Pietro 1 

Eredi di Panza Ana:» Maria 2 
Airaudo Michele fa Tommaso 3 
Montalenti Ciò. fa Pietro 4 
Eredi di Borgini Agabio 5 
Guaglio Fermo fu Carlo 6 
Montanini frat. ì'a Dome- 
nico, Fedele frat. fu Pietro, 
Sgaazzini frat. fu Gio., 
Seccatore Giuseppe fu Gio 
vanni, Eredi di Borgini 
Agabio 7 

Sassi Luiffi fu Francesco 8 
Borgini Giusepp» £d Rocco, 
Montalenti Gio. fu Pietro, 
Montalenti Davide fa Giu- 
seppe 9 
Guaglio Giulia v. Asperi lU 
Biirgnolo frat. fu Francesco, 
Nocchi Seconda e Bargnolo 
Rosa, Ciacca Davide fu 
Agostino 11 
Biblioteca Negroni 12 
Lorenzini Serafino fu Pietro, 
Airando Michele fu Tom- 
maso, Guglielmina Giacomo 
fu Antonio, Ruspa Fran- 
cesco di Giuseppe, Asperi 
frat. fa Giuseppe, Vanzini 
Maria v. Falcetti, Bonotti 
Giuseppa ved. Mazzetta, 
Terzera frat. fa Antonio, 
Borgini Giuseppe fa Gius. 13 
De Benedetti FrancescD e 

Virginia fa Luigi 14 

Lualdi cav. Eletto 15 

Baraggioli frat. fu Pietro 16 
Guglielmina Giacomo fu An- 
tonio 16, 18 
Scuole Elementari Comunali 

e Asilo 17, 19 

Montalenti Gio. fu Pietro, 
Sguarini Eugenio fu Fran- 



Lumeilogno 



52 



cefco, Sguarini Giuseppe- 
fu Francesco 20 
Panza Maria fu Lorenzo 21 
Marcioni Carlo fu Francesco 22 
TorganoFrarc. fu Guseppe23 
Delvil)aBL^a ildeio Andenna 23 
Battaglia If polito fu G. B. 23 
Neccbi ALt nio fu Giov. 23 
Bombelli Achille fu Eug. 23 
Bombelli Giusepf e fu Eug. 23 
Viola Gaudenzio di Angelo 24 
Sacche'ti Stf fano di Giov. 24 
Merlotti Pietro 25 
Merlo fratelli fu Retro 26 
Mfr'otti Gfaud<-uz o 27 
Castaldi Antonio fu Davide 28 
Merictri fratelli fu Gius. 29 
Fizzctti Giovanni fu Giac, 30 
Merlotti Gaudenzio 31 
Eredi di Panza Angelo Ma 

ria 32, 33 

Landon6 Angelo fu Gius. 34 
Mazzetta Giacomo fu Gius. 84 
Borgini Antonio fu Giov. 36 
Sacchetti Innocente e An 

tonio fu Giovanni 38 

Sacchetti Antonio fu Gius. 40 
Codini Pietio fu Antonio 42 
Eredi di Panza Angelo Ma 

ria 44, 48 

Serazzi Angelo fu Gius. 46 
Safsi Antonio 48 

Viola Angelo Maria 50 

Ciocca Pietro fu Giuseppe 52 
Sassi Pietro fu Gaudenzio 54 
Eredi Panza Ang. Maria 58 56 
Squarini Paolina v. P nza 58 
Cucchi rag. cav. Carlo 60 

Via S. Rocco 

Oratorio S. Rocco 1 

Andenna Giovanni fu Gius. 2 
Lualdi cav. Eletto 3 

Mazzetti GaudeLzio di Ant, 4 

Kovetto Itor^ini 

Borgini Sereno fu Giovanni 1 
Borgini Giuseppe fu Rocco 1 



Colombara fr t. di Gcu^enzio 2 
Borgini Giuseppe fu Agos- 3, 5 
Lorenzini Pietro fu Pietro 4 

Vic.»lt> Canonica (della) 

Casa Parrò; hisle 1 

Garanzini Pietro fu Aless'o 2 
Panzi Batt sta fu Andrea 3 
Marcimi Carlo fu Francesco 4 
Panza Giovanni fu Andrea 5 
Grassi fratelli fu Lorenzo 6 
Grassi Giuseppe fu Natale 7 
Borgini Clotilde v.ConturbiaS 
Grassi Giuseppe fu Eus. 9, 11 
Grassi frat. fa Giuseppe 10 

Case s;;arse e easciiiali 

Cascna Formighera, Bel- 
letti Antonio Luigi fu Gio. 1 
Cascina Viola: Viola fia- 
telli fu Gio., Riva Maria 
V. Viola, Sac betti Gio., 
Torg^no Maria 2 

Molino d^^l Bosco, eredi di 

Panza Ange'o Maria S J 

Cascina Maulinc , Painelli 1| 

Antonio fu Luigi 4 

Cascina Marvellina, Garcina 

Pietro fi Pietro 5 

Cascina Marvellina, Bandi 

Giovanni fu Francesco 5 
Battaglia, Ba' taglia fratelli 

fu Giovanni 6 

B.igione, Rigogliosi fratelli 

fa Giuseppe 7 

An(^enna Antonio fu Paolo 8 
Battaglia frat. fu Stefano 9 
Marchetti sorella 9 

Andenna Gius'^ppe fu Gio. 10 
Eredi di ]\fazzelta Gio. 11 
Cimit'^ro. Co o. di Novara 12 
Oratorio di S. Pietro - Pre- 
benda Parrocchiale 13 
Cascinino. Degiorgi Gaud. 14 
Cascina Passerina, Rosina 
fratelli fu Paolo la 



53 



Cascina Biso2:nÌLa, Sguaz 
ziiii Gand. fu Giovanni 16 

Cascina Gioia, Conelli De 
Prosperi cav. C«rlo 17 

Pis a (Ir Ha Gioia, Conelli 



De Prosperi cav. Carlo 18 
Casrtto della Biraga, De* 
rranio 19 

Sassi Carlo fu Antonio 20 
Castaldi Antonio 21 



Aggregata di Pernate 



Via Arìottiiia 

Mella Giuseppe fu Gio. Maria 1 
Mella Frane, fu Gio. Mj'ria 1 
Mella Pietro fu Gio. Maria 1 
M^'lia Pacifico fu Gio. Maria 1 
Martelli Francesco di Gius. 2 
Portoni Gaudenzio fu Luigi 4 
Pcrtoni Pietro fu Luigi 6 
Portrni Giovanni fu Luijri 8 



Via Asilo (all') 



Boìeri Gaudenzio tu Gius. 1 
Borssiìi Giacomo di Gio. 1 

Bada Michele fu Giuseppe 1 
Favino Bernardo fu Gaud. 2 
Bossetti Angelo fu Giulio, 
B( ssetti Gio. fu Giulio, Bi- 
gnoli G. B. fu Carlo, Por- 
toni Gaudenzio fu Gio., Bj- 
ieri Domenico fa France- 
sco, Portoni Antonio fu 
Francesco 8 

Fìzzottì Andrea fu Gaud., 
Morgan ti Maria fu Giu- 
seppe, Fizzotti Gio. fu An- 
tonio 4 
Fizzotti Francesco fu Ang. 5 
Fizzotti Andrea fu Gius. 5 
Martelli Angelo fa Frane, 
Ugazio Andrea fu Ant., 
Ugazio Giuseppe fu Carlo 6 
Pignoli And. fjat. di Gio. C 
Rosa Pietro fu Bernardo, 
Lave Francesco fu Gius., 
Fregonara Pietro fu Carlo 7 
Bada Giuseppe di Andrea 8 
Rosa Gio. fu Bernardo \) 
Bcnsignori Andrea e Gius, 
di Francesco 10 



Asilo Inf. (Com. di Novara) 12 

Via Case nuove (alle) 
Fizzotti Angelo di Frane. 2 
Bada Angelo di Giovanni 2 
Morganti Giacomo fu Maflfeo 4 
Bonsignori Giuseppe fu Ag. G 

Via Cinque Porre (ille) 

Perotti (liuseppe fu Gai,^ 1 
Pe'*otti Francrsco fu An '• ;i 1 
Peictti Don^enico, Carlo, Ni- 
cola fu Battista 1 
MaiteUifrat fu Gaudenzio 2 
Morganti Fedele Pietro e 

Domenico iu Gaudenzio 3 
Ranziui Elidia di Giuseppe 5 
Ciglietti Frj»ncesco fu Ant., 
Uglietti Pasquale fu Ant ^ 
Uglietti Antonio fa Felice, 
Uglietti Giuseppe fa Ant. 6 
Vauzaghi Maria fu Gio. 6 
Morganti Margh. fu Gio. 6 
Antoniotti Antonio fu Frane. 7 
Astrologia Gaud. fu Carlo 8 
Serazzi ing. Francesco 10 
Fizzotti Antonio fu Gius. 12 

Via Novara 

Bonsignore Gius, fu Agost. 1 
Bada Angelo fu Giuseppe, 
Delledonne Luigi fa Mich., 
Delledonne Pietro id., 
]\Iainini Gaud. fu Biagio, 
Toscani Ang. fu Lorenzo, 
Ertdi di Bidà Giovanni, 
Bonsignore Gius, fa And. 2 
Cimpanclli Djm. fu Calimiro 3 
Bellora Antonio fu Andrea, 
Bellora Gio. fu Andrea, 
Bellora Ple'ro di Gio., Be!» 



Pernate 



5i 



loia Aud. fu Gius., Prato 
Basilio fu Gaiid-, Buggeri 
Gio. fu Giacomo 4 

Ugliettì Resa fu Giac. e Tur- 
ba frat. di Felice 5 
Uglietti Maria e Ang. fu 
Giac. e Buslacchi fr.fu Gio. 6 
Martelli Gio. fu Gaud. 7 
Banfi Ant. fu Fran., Uglietti 

Gaud. fu Frane. 8 

Cerina Racliele v^d. Bai 
Bozzola fiat, fu Antonio 10 
Panizzari Maria in Zenoni 11 
Bcieri Eugenio fu Giuseppe, 
Boieri Carlo fu Giuseppe, 
Brustia frat. fu Carlo, Bo- 
ieri Fran. fu Carlo 12 
Varali© Gius, e Giust'Aurelio 
fu Francesco 13 
Bonfantini Clementina in 

Cavalli 14, 16 

Fonio frat. fu Carlo 15 

Toscani Gio, fu Lorenzo 17 
Delledonne frat. fu Giuseppe 18 
Martelli Gaue Gius, di Giù. 19 
Fizzotti Andrea fu Gius. 20 
Martelli GiusFppe fu Gio. 21 
Perotti Giuseppe di Dom. 22 

Tia Pasquaro 

Zaccala Ant. Gius- fu Gio. 1 
Uglietti GiovanniDa fu Carlo 2 
Martelli Edoardo fu Gius. 3, 5 
Portoti frat. fu Antonio 4 
Uglit tti Giovanni fu Andrea 6 
Uglietti Francesco id. 6 
Uglietti Angelo id. 6 

Martelli Andrea fu Gius., 
Martelli Giovanni fu Ant., 
Martelli Margh. fu Frane, 
Martelli Andrea fu Antonio, 
Martelli Giovanni fu Carlo 7 
Zaccala Angelo fu Antonio, 
Portoni Andrea fu Antonio, 
Borazzi Giuseppe fu Gio., 
Morganti Gio. fu Andrea, 
Morgan ti Andrea fu Agos., 



Bonsignore Gius, fu Agos., 
Perctti Francesco fu Gio., 
Fortore Clara fu Giovanni 9 
Martelli Andrea fu Agost. 11 

Vìa Romentiao 

Uglietti frat. fu Gio. 1 

Brustia Adele e Pietro fu 

Enrico 1 

Mpgn^ghi Gio. fu Giuseppe 1 
Rossi Gregorio e Gaudenzio 

fu Fra^ice so 2 

Capa Parrocchiale, Morganti 
Nstale fu P.etro, Zaccala 
Giuseppa e Carlo fu An- 
drea , B. zzola Giovanni, 
Giuseppe fu Stefano, Ros- 
si Angelo fu Giuseppe , 
Morganti Luigi fu Gius., 
Delledonre Gaudenzio fu 
Carlo, Brustia G&udtnzio 
e forelle fu Giuseppe 3 

Uglietti Gio. fu Gio, 4 

Fizzotti Carlo fu Gio., Toc- 
chi Antonietta , Fizzotti 
frat. tu Gio., Rossi Gio. fu 
Giuseppe 5 

Uglietti Battista fu Gio. 6 
Mella Gio. fu Gius., Fizzotti 
Andrea fu Antcnio, Boieri 
Andrea fu Antonio, Bo'eri 
Giovani i fu Antonio, U 
glietti Merla fu Andrea 7 
Uglietti Andrea fu Gio. 8 
Martelli Gaudenzio fu Gio , 
RizzoUi Frane, fu Gius, e 
moglie, Martelli Carlo fu G 9 
VanzHgbi Battista fu Giulio, 
Uglietti Lucrezia di Luigi 9 
Boieii R^sa fu Gaudenzio 10 
Bada Agostino fu Cai lo 11 
Consorzio Irriguo 12 

Bada Giovanni fu Carlo 13 
Uglietti srd'e fa Luigi 14 
Bada Francesco fu Carlo 15 
Bergamini Frsnc. fu Gius. 16 
Uglietti Francesca e Rosa 17 



55 



Uglietti Carlo fu Antonio 18 
Uglietti Giuseppina fu Ani. 19 
Uglietti Acgela fu A postico 20 
Varallo Pietro fa G. B. 21 
Bergamini Frane, fu Gius. 22 
Varallo Battisti fu Luigi 2;i 
Varallo Enrico fu Gio. 25 
Varallo Maria fu Francesco 27 
Varallo A ntoD io fu Giuseppe 29 
Varallo Angelo fu Frane, 31 
Varallo Ct rio fu G. B. 33 

Varallo Battista fu Luigi 35 
Varallo Giuseppe fu Frane. 37 
Uglietti Giuseppina fu Ant. 89 
Bada Francesco fu Carlo 41 

Via S. Michele 

Casa Parrochiale 1 

Morganti Gaud fu Giuseppe, 
Meìla Maria fu Giuseppe, 
F.zzotti Francesco And-ea 
fu Antonio, Fizzotti Giù 
seppe fu Giuseppe, P'izzotti 
Al drea Gio. fu Andrea, 
Fizzotti Giuseppe Antonio 
fu Giuseppe, Fizzotti Giù- . 
seppe Auionio fu Filippo, 
Morganti Calo fu. Gaud., 
Morganti Giac. fu Andrea 2 

Fizzotti Antonio fu Gius., 
Bozzola Gic. fu Luigi, Boz 
Zola Giuseppe fu Luigi, 
Bozzola Gius. 'fu Antonio, 
Bozzola Angelo fu Antonio, 
Borrini frat. di Maurizio, 
Uglietti Guic'o di Gio, Bor 
rini Marietta fa Quirico 4 

Boleri frat. fu Andrea, Bo- 
ieri Teresa fu Pietro 6 

Bons'gnori Frarc. fu An 
drea. Bada Angela fu Car- 
lo, Boieri Fi are. fu Gius , 
Boleri Gio. fu Giuseppe, 
Boieri Gio. fu Giù., Ugazio 
Carlo fu Antonio 8 

Martelli Annetta ved. Pe- 
dercini 10 



Via Scuole (delle) 
Fizzotti Gio fu Cariò 1 

Boieri Gio. fu Carlo 2 

Boieri Carlo Andrea fu Gio. 2 
Boieri Carlo fu Francesco 8 
Scuole Elementari 4 

Biguoli Antonio fu Luigi, 
Bignoli Gaud fu Luigi, 
Bignoli Pietro fu Luigi 5 
Bignoli Gio. fu Gius. Ant. 5 
Bignoli Carlo fu Car'o 5 

Scuole Elementari 6 

Mainini Gio. di Domenico 7 
Bada fratelli fu Gaud. 7, 9 
Martelli Lu'gia fu Carlo 7 
Zaccala Giuseppe fu Gio. 8 
Zaccala Antonio fu Gio. 10 

Via Tieiuo 

Brustia Carlo fu Gio. 1 

Uglietti frat. fu Gio., Bru- 
stia sorelle fu Lorenzo, 
Uglietti Giuseppe fu Gio., 
Brustia Adele e Pietro fu 
Eorico, Magnaghi Gio. fu 
Giusejjpe 2 

Bignoli (Ho. fu Luigi 3 

Uglietti Andrea fu Carlo, 
Mainini Angelo fu Stefano, 
Panigoni Giuseppe fu Gius. 3 
Giardino Parrocchiale 4 

Favini Bernardo fu Gaud. 5 
Fizzotti Andrea fu Gaud., 
Morganti Maria fu Gius., 
FizzOuti Gio. fu Antonio, 
Martelli Annetta vedeva Pe 
dercini 6-8 

Morganti Rosa fu Frane. 7 
Ruga frat. fu Frane. 9, 11 
MellaD. Giacomo fu Andrea 10 
Mella don Giacrm?) 12 

Ruga frat. fu Frane. 13 

Bada Serafino fu Gaud. 14 
Ruga frat. iu Francesco, 
Varallo Gio. fu Gio., Bru- 
stia fiat, fu Gaudenzio, 
Varallo Gio. fu Gio. 16 



56 

Bada Gaudenzio fu Gius., 17 
Boleri Giusappe fu Gaud. 23 
Banfi Carlo Ant. fu Gius. 25 

Via Vigne Vecchie (alle) 
(priv.) 

Cerina frat. fu Francesco 1 
Celina frat. fu Giuseppe 1 
Boieri frat. fu Carlo Gius. 2 
Uglietti Francesco fu Gius. 3 
Panigoni Eugenio fu Frane. 4 
Bozzola Gaud. fu Stefano 6 

Strada Gasciuetta (della) 
Molina Gio. fu Bartolom; 2 

Strada Gallo (del) 

Martelli Gaud fu Giuseppe 2 
Martelli Angelo fu Giuseppe 4 

Strada Martelli (privata) 

Martelli Antonio f:i Frane. I 
Martelli frat. fu Agostino 1 

Vicolo S. Michele 

Guenzi Andrea fu Gius. 1, 2 
Uglietti Luigi fu Frane. 8 
Uglietti frat. fu Andrea Ag. 4 
Uglietti Andrea fu Andrea 

Agostino 5 

Uglietti Luigi fu Francesco 6 
Uglietti G ovanni fu Andrea 

Agostino 7 

Uglietti Francesco fu An- 
drea Agostino 8 

Piazza Centrale 

Chiesa della Trmità 1 

Fizzotti Francesco fu Carlo 2 
Deveechi Francesco e Gau- 
denzio fu Giuseppe 3 
Bignoli Gaudenzio fu Carlo 

Antonio 3 

Brustia Gaudenzio fi Giov. 
Maria 4 



Perotti Carlo tu Giuseppe 5 
Eredi dì Pedercini Virgilio 6 

Piazza Chiesa (della) 

Chiesa Parrocchiale 1 
Casa Parrocchiale 2 

Cd se sparse e Cascinali 

Cascina Greffe Superiore - 
Faverio Giovanni fu Gio. 1 

Cascina Greffe Inferiore - 
Bossi Carlo fu Carlo 2 

Cascina Ortaglia - Brichetti 
cav. Giuseppe 3 

Casello ferrov. Ferr. Nord 4 

Cascina Blenio - Brichetti 
cav. Giuseppe 5 

Cascina Casa Vecchia • Fiz- 
zotti Pietro fu Gaudenzio 6 

Cascina Casa Vecchia - Fiz- 
zotti Serafino fu Gaudenzio 6 

Cascina Casa Vecchia - Vi- 
doletti Angelo e comp. 6 

Cascina Vecchia - Ce rutti 
Annetta fa M'chele 7 

Cascina Abbondanza • Bru- 
stia fratelli fu Carlo 8 

Cascina Abbondanza - Bru- 
stia Giov. fa Ant. Maria 8 

Caseina Fizzotti - Fizzotti 
Gaudenzio fu Giuseppe 9 

Cascina Zaccala - Zijccala 
Antonio fu Alessandro 10 

Cascina Zandalini - Zanda- 
lini Giovanni fu Giuseppe 11 

Cascina De Carlis - Toroielli 
conte Gaudenzio di B- L. 12 

Cascina Colombara - Opera 
Pia Colombara 13 

Cascina Malavista • Mor- 
gan ti Giacomo fu Maffeo 14 

Casello ferr. Ferr. Stato 16 

Cascina Alberina • Bugge- 
roni Gio. fu Luigi 16 

Casello ferr. Ferr. Stato 17 

Cascina Prati boschini • Qua- 
glio Pietro fu Silvestro 18 

Cascina Mirabella - Pass^- 



57 



rìni ìng. Giuseppe ed eredi 

di PasFe ini p:eoni. Oreste 19 
Cascina Mirabella -Passerini 

Patoia Ant'"niettafu Cam. U^ 
Casello ferr. Ferr. Stato 20 
Caseina Ariottina - Mittiao 

avv. Cesare 21 

Cascina Negrina • Caccia 

frat. fa Antonio 22 

Cascina Negrina - Uglietti 

fratelli fa Andrea 23 

Cascina Paracchini - Parac- 



chini Natale fa Francesco 24 
Cascina MelU Mella An 

drea fa Giuseppe 25 

Cascina Vittore - Vittore 

Gaudenzio e Gius. fuG'US. 26 
Cimitero - Oom. di Novara 27 
Bozzola Giuseppe fu Pietro 28 
Martelli Gaud. di Gius. 29 
Kosa Antonio e Ambrogio fu 

Bernardo 30 

Lave fratelli fa Gaudenzio 31 



Frazione di Olengo 



Via Cimitero (al) 

Ballare Carlo e fratelli 1 
Badanelli sorelle 2 

Parzini Gaudenzio 3 

Passione Antonia v. Rubini 5 
Nicola sorelle fu Attilio 7 



Via Molino Vecchio (al) 

B bbio AutDuio fu Gaud. 1 

Rognoni Antonietta 2 

P'irziui Catt< riua 3 

Molina Giovanni 4 

Vìa i\ovara 

Ballare Angelo fu Battista 1 
Cantoni e Cardini 2 

Ballare Pietro fu Giuseppe 3 
Ballare Gaud fa Battista 4 
Ballare fratelli fu Ignazio 5 
Alzati fratelli 5 

Ballare Costanzo fa Pietro G 
Ballare Pietro fu Giuseppe 7 
OspoJale dì Cameri 8 

Frego Gaudenzio fa Gius. 9 
Casa Parrocchiale 10 

Bolcbini Francesco 11 

Cerutti Giuspppe 11 

Chiesa Parrocchiale 12 

Leone Carlo fu Francesco 13 
Casello N. 59 Ferr. Stato 14 
Parzini Giovanni fu Pietro 15 



Via Scuole (delle) 

Frego Gaudenzio e Luigi 1 
De Giorgi Pietro fu Aless. 2 

Comune di Novara 2 

Ballare Innocenzo 3 

Scuole Ci munaìi 4 

Noè Pietr») 5 
Segù Enrico G. 8 

Cavdllazzi ft-fctelli 7 

Bobbio Battista 9 

Bobbio Fioravante 11 

Violini fratelli 13 

De Giorgi Carlo 15 

Bobbio Pietro 17 

Roraentino Giuseppe 19 

Via Terdobbiate 

De Giorgi Pietro fu Frane. 1 
Bidanelli sorelle 2 

Bem Agostino fu Frane 3 



De Giorgi Antonio 


5 


Via Trecate 




Molina Giovanni 
id. id. 
id. id. 
id. id. 
!d. ii. 
id. id. 


1 
2 
3 
4 
5 
6 



Olengo 



Legoratti Gio. fa Carlo 7, 11 
Manazza Angela in Cappelli 9 



58 



Brustia Luigi 13 

Moroni Anastasia in Cerruti 15 
Giarda Giovanni fu Pacifico 17 
Prebetda Parrocchiale 19 

Sguazzini fratelli 21 

Prebenda Parrcc. (Bicocca) 23 
Molina Giovanni 25 

Strada Inn^o la Ferrovia 

Brusatori Gaud. fu Frane. 1 

Case sparse e Casciualì 

Cascina Btraggiola - Riccio- 

glio Conte Felice Giov. 1 
Osseina Baraggia - Eredi 

avv. Carlo D&vicini 2 

Pista della Baraggia - Davi- 

cini Carlo (eredi) 3 

Cascina del Gallo Rosso - 

Ballare Quirico 4 

Cascina del Gallo Rosso - 

Torgaco Antonio fu Seraf. 5 
Cascina Bojotta - Falcone 

avv. Carlo fu Gaetano 6 
Oratorio S. Anna • Negri 

Erminia ved. Griffini 7 

Cascina Boriola - Gusmtni 

cav Celare 8 

Cascina Cf^scinino Negri 

Erminia ved. Griffini 9 

Cascina Cavalletta. Rognoni 

Antonietta 10 

Cascina Bellaria - Depretis 

Gio. fu Giuseppe 11 

Cascina Bellaria - Borgini 

sorelle 11 

Cascina Bellaria - Borgini 

Giuseppe fu Antonio M. 12 
Cascina Bellaria - Borgini 

Santino fu Natale 12 

Cascina Bellaria • Borgini 

Gaudenzio fu Carlo 12 



Cascina Bellaria - Borgini 
Pietro fu Giace mo 12 

Cascina Bellaria - Borgini 
Giovanni fu Agabio 12 

Cj^scina Bellaria - Borgini 
Maria 12 

Cascina Bellaria - Borgini 
Pietro fu Giovanni 13 

Cascina Bellaria - Borgini 
Matilde in Nicolotti 14 i 

CaÉCJna Bellaria - Borgini 
Vittorio fu Pietro 11 

Cascina Ceresolo - Violini 
Luigi 1( 

Cascina Cavetto - Marchetti 
Giacomo fu Gio. 1' 

Cascina Nuovo Belvedere - 
Ballare Federico fu Carlo 
Giuseppe 1( 

Cascina Sparsa - Ballare 
Pietro fu Quirico 19i 

Cascina Belvedere -Mazzini 
Davide 20 1 

C«si'ina Belvedere - Tac- 
chini Rosa ved. Rizzi 21 

Cascina Casa Nuova - Ros- 
Fotti Andrea fu Giuseppe 22 

Cascina Casa al Cavo - Bot- 
ta echi Teodosio fu Gius. 23 

Cascina CrJstira • Villarag- 
gia Gio. fu Battista 24 

Cascina Castellazzo - Mo- 
lina Giov. fu Gaudenzio 26 
id. id. id. 20 

Cascina Monte Rosso-Sguaz- 
zini Gio. e fratelli 27 

Casi'ina del Molino - Molina 
Giovanni fu Gaudenzio 28 

Antico Cimitero - Municipio 29 

Nuovo Cimitero - Municipio 80 

Stabilimento idroelettrico - 
(Ditfa Tosi) 31 



Illa Tipografìa iVovarese 
La Contabilità Domestica - L. 



5i> 



Frazione di Agognate 



Via Valsesìa 

Casa Parrocchiale 1 
Marchesa Ala Pouzani Pao- 
lina e Adele 2 
Chiesa Parrocschiale 8 
Scuole Elementari (Comuue 
di Novara) 4 
Gianotti barone avv. Romano 5 
id. id. id. 6 

Strada della Sposina 

Gianotti bar. avv. Romano 2, 4 



Case sparse e Cascinali 

Sardigna - Com. di Novara 1 
Cascina Sposina - (Jianotti 

barone avv. Romano 2 

Cimitero - Oom. di Novara 3 
Casello Canale Cavour - 

Demanio 4 

Cascina Camiano - Magnani 

Ricotti comra. avv. Vittorio 5 
Cascina Buffa- Buffa Luigi 

e moglie Porzio Rosina 



Frazione di Casalgiate 



Via Castello (del) 

Scuole Elementari 
Cavalli Giuseppina 

id. id. 

id. id. 

id. id. 

Casa Parrocchiale 
Ospedale Maggriore 
Chiesi Parrocchiale 
Ospedale Maggiore 
Cavalli Giuseppina v. 

id. id. 

Ospedale Maggiore 
Cavalli Giuseppina v 



1 

V. Voli 2 

id. 8 

id. 4 

id. .5 

6 

7 

8 

9 

Voli 10 

id. 11 

12 

Voli 12 



Via Cimitero (al) 

Cavalli Giuseppina v. Voli 2 
id. id. id. 4 



Via Gionzana (per) 




Ospedale Maggiore 


2 


id. id. 


4 



Case sparse e Cascinali 

Cascina Orione - Cavalli 

Giuseppina v. Voli 1 

Casello N. 80 - Ferr. Stato 2 
Cimitero - Com. dì Novara 3 
Casello N. 81 - Ferr. Stato 4 
Cascina Gazzurlo Marchese 

d'Ai berta zzi 5 

Casello N. 82 - Ferr. Stato 6 
Cascina Selva - Cavalli Giu- 

eeppiria ved. Voli 7, 8 

Cascina Ottavia - Ferrari 

Ardicini barone Ottavio 9 
Cascina Abbondia - Ospe- 
dale Maggiore 10 
Cascina Selvetta - Airoldi 

Pietro fu Bernardo 11 

Cascina Selvelta - Peroni 

Caterit a in Buslacchi 12 

Cascina Torretta - Omcdei 
Sale Francesco 13 



Agognate 



Alla Tipografia Novarese 

Timbri in gomma cVogni genere 



Cu 



Frazione di Gionzana 



Via Chiesa (della) 

Omar Secondo 1 

Chiesa Panocchiale 2 

Omar Secondo 3 

Prebenda Pairocchia'e 4 

Omar Secondo 5 

Bellancini Antonio 6 

Grazioli Umberto 7 

Bellancini Anton!o 8 

Omar Secondo 9 

Scuole Comunali 10 

Grazioli Umbeito 11 

Via Cimitero (al) 

Casa Parrocchiale 1 

Grazioli Umberto 2 

Case sparse e Cascinali 

Cascina Tcrrion Balducco - 

fratelli Rosina 1 

casello N. 79 - F.rr. Stato 2 
Cascina RIagnana - Giolini 
Cont. B3atrice Della Porta 3 



Cascina Prf galbè di Sotto - 

Sellttti conia), iug. Pietro 

fu Carlo (er^di) 4 

Dormitorio Cascina Pregalbè 

di Sotto - Selletti comm. 

ing. Pietro fi Chi lo (eredi) 5 
Cascina Prfgall"è di Sm ra - 

Ponzani chv. avv. Roberto C 
Dormitorio Gascii aPregalbò 

di Sopra • Ponzani cav.avv. 

Roberto 7 

Pista Cascina Pregalbè di 

Sopra - Ponz9ni cav. avv. 

Roberto 8 

Cascina Brignona - F.rrandi 

Edgardo (eredi) 9 

Cascina Cascinetta - Mazza 

Giuseppe Filippo 10 

Oratorio Madonna del Latte 

- Comune di Novara 11 

Cimitero - Com. di Novara 12 
C»seina Canta ~ Truzzi e 

Maioardi 13 

Cascina Tettona - Omar Se 

coudo 14 



Frazione di Isarno 



€l4onzana 
Isarno 



Case sparse e Cascinali 

Casello N. 2 Ferr. Varai lo 1 
Cascica Grande - Istituto 

Roncalli - Vigevano 2 

Lualdi cav. Eletto 
(daln.3aln. llen. Il4el2) 
Casello N. 2 Ferr. Stato 13 



Cascina Mirabella - Gamba 
ÀDgelo e sorelle di Basilio 14 

Casello N. 69 Ferrovie Stato 
(Arona) 15 

Casello N. 1 - Ferr. Stato 
(Domodossola) 16 



Frazione di Pagliate 



^ 


Fia Loraelliiia 


Andre' 
id. 
id. 


s barone 
id. 
id. 


Giulio 
id. 
id. 



Audreis barone Giulio 
id. id. id. 

id. id. id. 

id. id. id. 



4 

6 

9 

13 



61 



Chiesa Parroccbiale 5 

Casa Parrrcchiale 7 

Peso Pubblico - Comune di 
Novara 11 

Ciise sparse e Cascinuli 

Cascina Remondà - Conelli 
De Prosperi Carolina 1 

Frazione 
Vìa Risorirìmeuto 

Farf forili frat. fu Eugenio 1 
Lualdi cav. Eletto 2 

Far a forni fratelli 3 

Monzari Onorato e consorte 4 
Fara furo i fratelli 6 

Monzani Onorato e consorte 6 
Faraforni fratelli 7, 8 

Durio sorelle fu Giovanni 
Montaldi Giovanni Battista 9 
fu Gioachino 10 

Falcone Antonio Andrea 11 
Zanoci Pietro 12 

Falcoce Luigi fa Carlo 13 
Zanoni Pietro 14 

Oratorio - Com. di Novara IC 
Scuole Vecchie id. 18 

id. Nuove id. 20 

Strada Colombarone (del) 

Far« forni fratelli 1 

id. id. 2 i 

id. id. Si 



Cascica Nuova - Biblioteca 
Negroni 2 

Cimitero - Coro, di Novara 3 
Cascina Bertazzola - Sella 
Erminia ved. Stoppani 4 



di Vignale 

I strada Zanoli (privata) 
Zanoli Pietro 1 

Case sparse e Cascinali 

Casotto della Mora (casa 

Saporiti) 1 

Casotto Consorzio Irriguo 

- Consorzio di Cameri 2 
Molino del Chiglia - Molga- 

tino Giacomo fa Simone 8 
Cascini no - Molgatino Gia- 
como fu Simone 4 
Cascina Avogadro - Molga- 

tini Giacomo fu Simone 5 
Casello N. l - Ferr. Varallo 6 
Stazione ferro v. dello Stato 7 
Casello (18 - Ferrovia Luino 8 
Casotto Canale Cavour - De- 
manio 9 



tipografia (N^ovarese 

M @ ¥ A m A 
Corso CaTour, 4 - Stabilimento in via Barazzuolo 

Buste Gommet ciali intestato 

da lire TRE in più al mille 



Vignale 



bJ 



N^ delle Case calcolate in rapporto aV numeri ap- 
plicati col censimento 1 gennaio 1912. 



UBICAZIONE Total» 

Città (comprese le Chiese, Istituti ecc. ) 805 

Sobborgo S . Martino (compresi i cascinali) 390 

id. S.Andrea id. id 303 

id. Bicocca id. id 271 

id. Cittadella id. id 265 

id. S. Agabio id. id 261 

id. Veverl id. id l6ó 

id. Torr, Quartara id. id 64 

Aggregata Pernate id. id 289 

id. Lumellogno id. id U4 

Frazione di Olengo id. id 97 

id. Casalgiate id. id 30 

id. Vignale id. id 28 

id. Grionzana id. id • 27 

id . Isarno id. id 15 

id. Pagliate id. . id 14 

id. Agognate id. id 9 

Totale N. 3187 



Uso commerciale in merito alle disdette d'affitto 
degli alloggi 



e E* uso e consuetudine iu Novara e sobborghi 
che la disfìetta d' affitto dei locali ad uso abilazioue 
deve essere data prima del 29 giugno (S. Pietro) quando 
si tratta di contratti annuali stipulati da un S. Mi- 
chele all'altro (;:9 settembre) o tacitamente rinnovati, 
qualunque sia il modo di pagamento del canone an- 
nuo d'affitto ». 

Camera di Commercio di Novara 
Seduta 29 luglio 1907 



TIPOGRAFIA NOVARESE con Lilografia 

di ARTURO IMERATI 

Editrice proprietaria del CORRIERE DI NOVARA 

Direzione e Amministrazione: Corso Cavour, 4. 
Stabilimento : Via Barazzuolo, casa propria, 

1864 . LA VERITÀ Fondazione IL CORRIERE - 1884 

IL CORRIERE DI NOVURA 

Periodico 
Politico-AmministratiYO-AgricoIo-Commerciale 

Organo Ufficiale dell'Associazione e Federazione Magi- 
strale della Provincia, dell' Associazione Nazionale dei 
Medici Condotti (sezione di Novara) e di numerose 
Società cooperative. 

=( FI più anziano dì Novara )== 

SI pubblica ordinariamente al GIOVEDÌ e alla DOMENICA 

Numeri doppii e straordinari, gratis agli abbonati 

Annuo L. ^ -= Mensile cent, ao 

Premi gratuiti e semigrataiti a tatti gli abbonati 

(Chiedere sempre il programma che viene spedito gratis) 

Terza pagina, dopo la firma del gerente, cent. 60 per 
riga - Nel corpo del giornale L. 2 - Quarta pagina, 
cent. 30 - Sconti agli abbonati, ai comani, alle ammini- 
strazioni di beneficenza ecc. e per pubblicazioni ripetute. 

! Per abbonamenti, inserzioni ecc., rivolgersi ali» 
Tipografia Novarese • corso Cavour 4, Novara. 



G4 



DEIa COMUNE DI EOVARA 







^ 

^ 



\ -^r \ Ir-' 



.f^»" 



M»! 



/:;;«*^ - ^^^"" 



65 



§Tevi (Qenni sul i§omune di (govara 



NOVARA 
Cenni 



Le risultanze del censimento al 10-11 giugno 1911 
portano i seguenti dati : 

Città faaighe 4043 — pcpol. presente 18310 

Sob. S.Martiio > 1875 — » 6983 

» Cittadella.. » 1209 — j> 4512 

» Bicccca.... > 1190 — » 4109 

» 8 Aghbio. » 1389 — > 5633 

» 8. Andrea 3> 1375 — > 5403 

Veverl j 398 — > 1490 

Vignale i> 96 — » 873 

Isarno » 51 - » 243 

Agognate > 43 — i» 811 

Ca^algiate > 90 — » 617 

Gionzana. ...... » 56 — » 454 

Lumellogno.... » 352 — » 1382 

Pagliate j) 50 — > 34(r 

Torrione Qaar. » 209 — » 927 

Olecgo » 250 — » 1035 

Penate > 549 — » 2461 

Totale generale famiglie 13225 — popo\ presente 54589 
con un aumento sul censimento 1901 di 9185 abi- 
tanti. 

Il censimento nella Prciincia di No?ara ha dato 
questi risultati: 

Popolazicne presente al 10 febbraio 1911 : abit. 743.1 15* 
» » fcl 10 giugno 1911: abitanti 754 6U. 

Anmen'o percentuale : 1,55. 
Popolazione legale al 10 giorno 1911: sbitanti 762.478. 

E così in dieci anni nella Provincia di Novara si 
verifica un aumento complessivo di abitanti 11,526. 

Latitudine boreale 4h'S0^ 

Longitudine occidentale da Eoma 3 54' 

Altezza sullivello del mare, sog ia di S. Gaudenzio metri 68,— * 

Altimetrìa di Novara — Stazione m. 164 — Bivio Vi- 
graie 159 — sommità della Cupola 195 — Agognate 15(> 
— Lumellogno 139 — Pernate 147 — Olengo 147 — Ve- 
veri 154 — Bicocca 154 — Casalgiate 144 — Torrione 
Quaitara 148 — Oasciua Momà 152 — Vignale 152 — 
Cascina Marta 143. 

(livellazione fatta nel 1911 dali'avr. Bazetta). 



strade 



66 

Novara è capoluogjo di iiua fra le più importanti prò- 
viucie del rf»srno d'Italia, e sorge sopra un ridente al- 
tipiano tra il Terdoppio all'est e l'Agogna all'ovest, ed 
è attorniata da orti fertilissimi e da prati verdeggianti. 
Dista da Torino 101 chilometri e da Milano cìiil >m. 49. 
Ha larghe vie, grandiosi palazzi, chiese maestose, bei 
monumenti ed ameni passeggi pubblici. 

]3alle vicine alture di Uarpignano viene abbondante 
e buona acqia potabile. 




Piazza Cavour 

Dalla passeggiata del baluardo Quintino Sella, a si- 
rds -a delia piazza Cavoar si dominano le campagne cir- 
costanti, lo splendido panorama della catena alpina sì 
presenta allo sguardo e in apposito terrazzo (indicatore), 
sta un cannocchiale messo a disposizione del pubblico 
col quale sì vedono e si distinguono fino a tutte le più. 
alte vette coperte da nevi e al centro il gigantesco 
Monte Kosa. 

Il comune di Novara è centro di importantissime strade: 
due varcano il Ticino per condurre in Lombardia pas- 
sando, una per Pernate e Galliate, l'altra per Trecate; 
una strada la unisce col porto di Genova attraversando 
JMortara ed Alessandria; due la mettono in comunicazione 
«oll'alto Piemonte dirigendosi Tuna sopra Vercelli e 
Torino, l'altra sopra Biandrate; un'altra ancora per- 
<jorre tutta la Valle Sesia toccando Griguasco, Koma- 
gnano^ Borgosesia, Fara, Ghemme, Varailo, Fobello 



67 

-ed Alatila, per proseguire quinìi e spingersi fino ai 
piedi del monte Hosa. 

Partono pure da Novara due strade clie si avviano ali* 
Svizzera, una passa per O leggio ed A rona, costeggia il 
lago Maggiore e risale il Ganton Ticino {)er (Ja:jn>h!0, 
<!ontìne italiano, e l^ri^sago prima eittà Svizzera; Taltr* 
passa per Giorno, Borgomanero e Gozzano, e qui oifor- 
<iand(sì costeggiando le due r.ve del lago d'Orta arriva 
ad Oaiegna p r seguire fino a Gravellooa ove trovasi la 
strada Napoleonica (l) che couduce a Djinodossola e 
poi attraversa il Senipione. 

A Gravellona si bifonìano le atra le per Gravellona 
Toce - ove anche con ferrovia elettrica si raggjiange 
Pallanza - e p<^r Feriolo e Stresa ove si trova \\ fer- 
rovia elettrica per il Mottaroue, iuaugurata nel 1911* 



(1) L'apertura della grartde strada Napoleonica del Seni' 
j)ione risaie a quelle del Cenisio, del Gottardo, dello Splugat 
dello Stelvio e del S. Bernardo: è stata decretata dal diret- 
torio della R. Cisalpina il 14 maggio 1797. 

Napoleofìe avea compreso che ad un condottiero di eser^ 
citi una via larga e ben tracciata che unisse Alitano alla 
gran valle del Rodano avrebbe dato uua grande superiorità 
potendo in breve lanciare per essa un esercito con artiglieri 
e cariaggi sulla Svizzera e di là per le vie dei grandi laghi 
■^ui confini germanici. L'ospizio avrebbe servito da caserma. 

Per JS apoleone significava potere in pochi anni costruire 
la meravigliosa strada, come difatti fu compiuta. Dires- 
sera i lavori gli ingegneri Ciard, Duchessa, Gianella, Mat- 
tarti Ilaodouart, Cournowe^ Lescat^ Dukhens ed altri; 500O 
operai lavorarono ai due versanti. 

Lai su quelle balze, sino allora percorse da rari viandanti 
echeggiarono per cinque anni i colpi delle mine e brilla- 
rono i fuochi di quell'esercito operaio. Il lavoro fu imriane. 
Da Briga a Sesto Calende si costruirono 52.6 m. di gal- 
lerie, 611 ponti, muraglioni arditissimi^ archi poderosi : 
furono traforate roccie, aperti enormi ìnacigni^ compiute 
insomma meraviglie del lavoro* 



Tipogf*af fa ^c^vai^es® - corso Cavour, 4 

li ii'nlgillllè lisisllft 

Lire TJ n a 



68 

I-e Ferro Tìe 

A ^Novara fanno capo le ferroTÌe di Ton'ro, di Va- 
rallo con diramazione a Grig:nasco per Coppiola, nella^ 
Ferrovie y^is^ssera, di Domodossola, di Arena, del Senipione (1). 
^j Sesto Calende, di Liiino, di Milano, di Mortara, Ales- 
naiidna, Genova e la ^ord-Miìano fa pure capo roii una 
fina linea per Gali ate, Saronno, Seregno e Milano e 
Saronno Vaiese e Sarcnno-Como. 

Vinte le difficoltà e Konnoi tati gli ostacoli, saia pre- 
fto m esercizio anche la impcrtania ferrovia Kovara- 
liiella die confiiun^erà, past^aido | er ririona, la città 
i.Ofct:a e i suoi paefei colla iudustre Manchester d'Italia. 




Stazione Ferrovie dello Stato 

Una lirea tranr.viaria parte da Novara e unisce Per- 
«ate, Galliate, Komentiro, Trecate, Cerano e quindi sS 
prolnnga fino a Vigevano. 

Altra linea di tram unisce S. Pietro Mofc^zo, Bian- 
<1rate e quivi incrociasi colle linee che ragrgiungono Fara 
danna parte e Vercelli e Biella dall'altra. 

Solo già allestiti progetti e relazioni per nnire No- 
vara a Bobbio con linea traraviaria passando per Lu* 
mellogno, Granozzo. Mcnticeilo e limitrcfì e poi nella 
Lonellina. 



(1) Altro colossale lavoro fu il traforo del Sempione. 
La galleria del Sempione che misura la lunghez a di 
m, 1978 f, è stata principiata nel 1898 e terminata nel i90Ò^ 



Acque 



69 
I.e Achilie 

Ntìl bacino deirAs^ngrna, che scende dal masso del 
l^I.ttterone tr* il laj^o d'Orta ed il lago Maggiore, si rac- 
-colgono le acque provenienti dalle cateue dei colli cho 
«i diramino dal monte suddetto e dal Monfenera posto 
fra la tSesia e l'Agogna. 

U Agogna scorre da nord a sdd, nasce dal Motterone, Subbor^ 
per la pianura di Borgomanero, parallelamente al Ticino 
^d alla Sesia, passa presso Novara, in territorio di 
Vespolate es !e dalla provincia, di cui segna per breve 
tratto il contine, separandola da quella di Pavia e dopo 
un corso di 140 chilometri affluisce nel Po presso Pieve 
<lel Cairo nella Lomellina. 

Lo acque dell'Agogna sono di notevole utile alPagro 
novarese che per mezzo di canali derivati da essa viene 
irrigato. 

Il Terdoppia è formato dai rivoli che 8iend>uo dalle 
-colline ad est di Borgomanero; corre in direzione di mez- 
zodì quasi parallelamente all'Agogna; irriga le terre del 
Novarese e della LomelUaa, sbocca nel Po presso Ziuasco. 

La Roggia Mora sorge dalla Sesia, attraversa i piani 
<ìelle colline di Komagnauo, Ghemme, Fara e passa poi 
nei pressi di Pernate. 

Pren<ie il nome di Roggia Mora per nna concesiione 
fatta da Lodovico il Moro al contado di Not^ara, di 
trarre dalla Sesia qnel notevole corpo d'acqua per muo- 
vere gli antichi moliui did Novarese. 



L\ città ha cinqne sobborjjh* : quello di S. iribto 
siìl'est, quello della Bicocca (v. avanti speciale descrizione 




La Bicocca 



70 



della Birocca ove avvenne ]a battaglia il 23 marzo 1849) e 
Citta^iella al sud, quello di S. Martino all'ov^est, quella 
di S. Andrea al noid. In questi ultimi anni le nnraerose^ 
costruzioni di fabbricati d'abitazione e di stabilimeutì 
resero pcpolatìssimi questi sebbor^bi e si i uò dire di- 
ventarono paite sostanziale della città e per accedere^. 
4cgreg£lle furono aperte nuove e grandiose strade. 



Vignai 



I bcrgbi apgre^ati sono: Peniate air est, Vcrerl^ 
TJj^iittle e Isuriio al nord, igog;iiate, Casalg;iate e dìion- 




Chiesa del lorrion Quartara 

zana air ovest, Luirello$tno, ra<);liate e Torrion Qaar- 
tara al sud-ovest, Olendo al sud-est. 

Lumelloiriio è la patria di Pier Lombardo, che fu grande- 
filosofo e arci\egco?o di Parigi; una lapide apposta 2^\v^ 
casa ove nacque licorda il giaLde concittadino. 

TiflTiìale è un piccolo pafse a circa 4 chilometri da 
l?ovara, sulla stiada per Borgonianero, ed in questo 
paese una lapide ricorda che rei pomeiiggio del 24 
marzo 1819, dopo la disfatta di Novara, il re Vittori«> 



71 

Emanuele si abboccò col generale Kadetzky comanciaiite 
delle truppe aiistriHche. 

L'abbuotaiueiiio cue preladiò poi alla pace, ebbe luogo 
cel principale fabbricato del borgo di pioprietà Falcone 
a sinistra di cLiarriya a INtTaia (1). 




Casa Colonica di Vignale 

Ecco riscrizione che ricorda l'importante avvenimento % 

IN QUESTA CASA COLONICA 

NfcL XXIV MARZO MDCCCXIIX 

SUF8EGUENTE ALIA BATTAGLIA DI NOVARA 

KD ALLA ABDICAZIONE DKL RE CARLO ALBERTO 

VITTORIO EMANUELE li CON RADETZKY 

CENTRALISSIMO DELL* EFERCTO IMPERIALE 

CONVENNERO NEI PATTI DELL'ARMISTIZIO 

Diamo il racconto fatto da certo Giovanni Gavioelli 
- nel 1885 - allora seseantacinquenne, unico superstite 
degli abitanti del luogo che videro (nessuno naturai- 
mei te udì le parole) il con\egno fra il Ke piemoutes© 
e il generale tedesco. 

«ErF.no circa le 2 pcmeiidiane del 24 marzo, quando 

< per Io stradale si videro avanzare per Vignale due 

< grupi i di militari a cavallo: uno proveniente dalia 
€ parie di Memo, aveva alla testa Vittorio Emanuele e l 'al- 
« tro proveniente da Novara, era costituito da Kadetzky 
«e suo seguito. Il primo giuppo nello scorgere l'altro 

(\) Ardrea Falcore merende l'S aprile 'O'*", lafcfava.la storica 
casa e il suo vistoso patrimonio, j^er i 'istituzione di un riceverò per 
i vecchi contadini di Vignale, Isarno e lircitrtfi. 



72 




L'incontro a Vignale di He Vittorio E nci.iuele II e del 



rs 




UttriacQ JStl^lz'cjf, dipi la B tUajlla dulia Bicocca 

(Intarad dal ojrlJle tatt^ra i^Utttt») 



I 



ikssca 



74 

«rallentò il p«sfo, in mcdo che il Maresciallo entrasse 
«ptl primo nU cascinale, e fosse cesi lui P ad attep- 

* Jiervi il K*^. Entrativi subito dopo i piemontesi, mi- 
« gero tutti piede a terra, e mentre Vittorio Emanuele 

< e liadetzliy andaiono a collocare soli in mezzo afc 

* coitile, i rispettivi seguiti si tenni ro in dispai te: i 
«piemontesi dalla paite destra, gli austriaci dalia si- 
« Distia Intanto erano ?tati messi alla porta del caeci- 
«Bale fll(uiii soldati austriaci per impedire a chiunque 

e l'accesso. , • v i i 

e Durai. te il colloquio, die durò hen 2 ore, (cioè dal e 

< 2 alle 4 pom.) il Re ed il MaresciaTo consultarono 

< più volte uno degli uftiziali del proprio seguito (sarà 
€ stato il Capo di Stato Maggiore o qualche altro be- 

'"^llle 4 Vittorio Emanuele e Badetzky salirono m 
«una vettura (Le era giunta poco prima a Vignale 
4c ile stazionava alla porta tiel cascinale, e si dires- 
c 6(10 a ^^o^ala, seguiti dagli nffiziali austrij^ci e da 
« alcuni degli uffiziali piemontesi, mentre il resto Ul 
« questi riprese la strada di Memo ». 



LA BICOCCA 




15 uno dei sobborghi di liTovara, da cui ditata circa 

iO minuti (km. 2) transitando per l'ampio stradale fuori 

<oi6o 23 Marzo. Alla Bicocca, in un mcnumputo sono 

rarcoPe le essa dei (adnti nella battagl a del 23 Marzo 

1849 (1). Annunciata il 14 marza la rottura dell' armistizio^ 



(I) /nitia defciiziire si la nel Tolrme edito dalla Tipografia 
rc'arepe, nel h " arniveTsaiio : Marzo 1848-49, del Prof. Alfonso 
J ToleEsicne - prezzo L. 2,50. 



75 



nove giorni dopo la campagna era g:ià finita, e finit» 
colla distruzione dell'esercito, colla abdicazione del Re 
Carlo Alberto qui a Novara nel palazzo Bellini. 




Mai forse campagna durò così breve, e fu così tra- 
gica nelle sue conseguenze ! 

A Novara, si disse, giacque l'onore d'Italia. No, a- 
Novara giacquero i morti gloriosi, affermando una volta 
di più l'onore del soldato Italiano, e dal loro nuovo 
Duce Vittorio Emanuele venne raccolta quella bandiera 
che potè momentaneamente essere offuscata per venire 
inalberata in Campidoglio quattro lustri dopo. 




Le fila dei nostri, prima vincenti, piìi tardi esaurite^ 
dalle fatiche, dalla fame, scoraggiate per l'insistenza del 
nemico cui sempre fi aggiungevano novelle forze, rott(r 
pei frequenti vuoti che vi segnavano le palle micidiali 
nemiche, dovettero retrocedere, schiacciate dal numero^ 
ormai incapaci di qualunque resistenza. 




Novara e il sn territorio furono in preda al terrore» 
Fu una otte orrenda. Attorno alla città, ovunque 
strage di morti ; nella città il gemito e il sangue dei 
feriti. Anc ra qualche scoppio di granata; ancora 
qualche divampare d'incendio. E fra tutta quella mi- 
seria, fra tutti quei dolori, una masnada di soldati affa- 
mati, invade ^li^ovara, con violenza penetra nei negozi 
e nelle abitazioni rompendo^ fracassando, saccheggiando. 



i 




Giunge notizia al Re che novelli orrori affliggono la 
sventurata nostra città, e parecchi drappelli sono man- 
dati per sgombrare le vie. 

A capo di essi è il Duca dì Genova, la simpatica e 
xad o^a figura di Ferdinando di Savoia. Ma non otte- 



Grammatica Francese divisa in tre parti 
alla Tipografia Novarese, corso Cavour 4 



77 



1'^' 






- ' 






^. 


\^ "' 


J9 






"^ 


Ba 


. ^ 


^ 


m 


N 


mJLm 


lÉ 




k 


i* 


^ 


*■ 1 


1 




1 


1 


1 




1 


1 




1 


1 


1 




riesce 



rcnd>obbedierza, ricorre alla forza e mentre si riesce 
8 stibil.re 'ordine, nel Palazzo Bellini si compie l'al^ 
^.icacione di^CailojAlbeito. i *o i ai>^ 



wmm 



^^'^■"" - -^ÉP^i*^*^' 






V Abdicazione del He Cario Alberto 

(BasBorilievo del Monumento a Vittorio Emanuele 1I> 



78 



Carlo Alberto nella notte fatale, dopo breve riflessione 
rinchiuso sempre in se medesimo, muto ed incomprensibile 
si indusse a rinunciare al trono, a rinunciare al sogno di 
prioria che egli aveva fatto per se, per il suo paese, per 
l'Italia intera. E presenti pochi intimi dopo invauamente 
aver cercata la morte in mezzo alla micidiale e cruente 
lotta della giornata, dichiarò il fermo suo volere, preseu- 
taudo il nuovo Ite Vittorio Emanuele suo figlio, che do- 
veva poi così gloriosamente compiere il sogno paterno. 

11 giorno dopo, Vittorio Emanuele \eniva acclamalo 
Ee d'Italia. 



r^^^-^- 




La fede risorgeva nel destino d'Italia, apparente sotto 
le spoglie del giovine e baldo Re. La pace coll'Austria 
poteva essere compiuta a condizioni generose. 

Fra tutte le figure della <l brumai ISovara » quella di 
Ferdinando di Savoia è forse, se non la più saliente, la 
l)iìi simpatica certo. 

Il giovane Daca, qui sul campo della Bicocca ha di- 
mostrato tanto e tale eroismo, da ricordare gli antichi 
eroi. Tre cavalli gli furono uccisi : ma sempre im- 
pavido nel pugnare, quasi desioso esso pure della morte, 
nello svanir delle italiche speranze, precedeva, animava 
i soldati, consigliava i capi. E fu buon soldaio anche 
jiell'obbedire; troppo buono perfino, perchè se egh avesse 



79 




-volato far prevalere il proprio convincimento, e la bat. 
taglia fosse stata condotta com'egli voleva, forse ben di- 
Terso ne sarebbe stato l'esito. 




Ossario alla Bicocca — TI monumento, opera dell'Archi- 
tetto Broggi di Milano, sorge a pochi metri dietro la Chiesa 
biella Bicocca, due chilometri circa dalla Città. È in pietra 
dura di Sarnico, di color cenerognolo, ed ha la forma di pi* 
ramide. Si eleva circa 16 metri sopra uu busu.m.uulo di 12 
jnetri. 



€0 



1 



Sulla porta dMrgresso sta un'aquila in bronzo con due 
coione tra gli artigli. 

Una tavola in marmo porta Piscrirìone seguente: 

AI CADUTI 

NELLA BATTAGLIA DI NOVARA 

IL XXIII MARZO MDCCCXLIX 

.«!!?^^''^^"•"^^^'Ì**J"^"SV.'^**' ^^ 23 marzo 1879, trentesima 
•nniTersario della Battaglia, cch^interverto delle ijppie- 
«entanze degli eserciti Piemontese ed Austriaco. 
*..««, n^ all^cpera indefessa ed all'alto patriottismo del 
comiD. Gia(ono Berrà e del nobile avv. Lostia di S Sofìa 
-- a ìora presidente dei VeteTani - se quel ricordo maimo-^ 
f^usta^ ''iorna'fcft^"'"^"'*"' "^^^ ^^"^ anniversario della iu^ 
CLìude nellMnlerno un» edicola, dove furono pieto-^ 
«aniente ^«ccolte le sparse ossa dei caduti nella giornata 
del 23 marzo 1H9, e sulle faccio di otto semi-obici forniti 



I 



d,i «Sov.iDi italiaro .d austriaco, .tat^o ìlcìbì i nomi dei 
beninr.o.ò.a in Mo.zo, omaggio delle donne novar.B. 

Ti ^:ru'^:m7v:iiva1:eta .»■; gr^s. ecce iu aa.nao. 
TI 21 marzo 1910 T.nre imiigurato «" P'-.«'««^'''« 'j'**'';'^ 




*4''*^ ^- %. >V- , 






i 



S. il ConU di Torino ed Re,sin.er„o Cavalleria « Novara, visita V Ossario 




Chiesa della Bicocca 



Prof ALFONSO PROFESSIONE 




àSm 18 
Ali© i84i 




(Ampia e splendi ia descrizione della 
§attaglia della (§icocca. - (Elegante VO' 
lume edito dalia tipografìa Novarese. 

Prezzo b. 2,50 



AI INETTO m I 



L' ElUere della Guida di N ivara sar^ g ^atissimi a tiitt 
^coloro chi riscontrando inesattezze ii qi^stì vjlwm V7r' 
ranno comanicar'gliele, accetterà, con piacere tatte quelle ossar 
vizioni che potraani essere f itte pir rendere questa pub- 
Minzione sìmpra più esatta ei utile. 

Si e avuto ojm curi pirch?, le i>iformi.v.onl q>ii conte- 
nute siano corrette, mx cimbianentl sono continìx^mmfs 
fatti tarilo dii proprietari di C2se quinto dai negozianti, 
che e diffìcile non caiere in qmlche sbaglio se gli interes- 
sati non facilitano il lavoro avoertend) l' Editore. 

Inviare le modificazioni e le eventuali correzioni in busta 
aperta alla 

Tipigrafia Hìyìres^ Editrice della GUJO\ DI NOVARA 
g^via Vittorio ETiinu3le, 16-2) - casa propria — Novara 

^scrivendo sulla busta: B^zze di Stampa. 



84 

TIPOGRAFIA NOVARESE con Lilograna 

di ARTURO MERATI 

Editrice proprietaria del CORRIERE DI NOVARA 

Direzione e Amministrazione: Ccrso Cavour, 4. 
S tubili m e n to : Via Barazzuolo, capa prrpiia. 

1864 - LA VERITÀ Fondazione IL CORRIERE - 1884 

IL CORRIERE DI NOVARft 

Periodico 
Politico-Amministrativo-i griccio-Commerciale 

Organo Ufficiale dell' Associazione e Federazione Magi- 
strale della PjoTinci?, dell' Asse dazione Nazionale del 
Medici Condotti (sezione di NoTara) e di numerose 
Società cooperative. 

=( Il più anziano di Novara )= 

Si pu'.blica ordinariamerJe al GIOVEDÌ e alla DOIENIQ^ 

Numeri doppii e sttaordinuriy gratis ogli abbonati 

.Annuo L. «5 — Mensile cent. 00 

Premi gratuiti e semigratoiti a tatti gii aLbonati 

(hieùre simpieil pugitniia che vieie spedito^r^//^) 



Terza paginp, dopo la firma del gerente, cent. BO per 
riga - Nel corpo del giornale L. 2 - Quarta pagina,, 
cent. 30 - Sconti agli abbonati, ai comuni, alle amouini- 
strazioni di beneficenza ecc. e per pubblicazioni ripetute. 

Per abbonamenti, inserzioni ecc., riyolgersi alla. 
Tipografia Novarese - corso Cayour 4, Novara. 



85 



Edifici e MoDoieDtl d«]la Città di Novara 



JEdifiCi neli^iosl 

Dnomo — Il grandioso eiìfir.io, nella fjrmi e gran^e^za 
«fie presentemente si ve<Ì s © una costruzione moderna 
co npiu'a a riprese su disegai di v\ri d'stinU arclùtetti. 
il coro ed il presbi-ero furono costrutti n'ìl 1831 dill'ar- 
chitet o St^efino Melchioni n^llo stile delU rinascenza ; 
)l riratnente, cioè hi navate, la facciata, il corale interno 
«^d il p rticato est^ern », compenti tra gi anni 1863 e 1865 
con d segno dell'a chitetto Ale«i8andro Antonelli, è T^ello 
Rtile prettamente cl^ss'co. Il nuovo Duomo occipa l'area 
«tesai sopra it, quale so'-geva l'antico, »hi era di struttura 
iombardi, contemporaneo e coogeuere della B .silica Am- 
brosiana di Milano. 



Duomo 




Il Duomo 



BiUistaro 



86 

Nell'interno del Duomo è da ammiraisi l'altare ncaggiore 
lifatto con nirgi}fic(tza e diFpeLdio consiécreTole dal 
B. Capitolo, il quale ai che jer tale opera bì va^ee dell'ar- 
cliitetto Aittnclli. ^ e fu pesta la prima pitti a il 17 agosto 
18S2; ed il 28 adotto ]tc6 il cai ditale Moiozzo ri celtbiòla 
prima volta la messa con musica appc sitamente f>c ritta dal 
celebre Me icadante, in preserzadi S. M. Re Curio i^ Ib erto 
che da tre giort i tiovavisi in Novara, il basamento del- 
l'aitale è tutto ingiCESì ne assi di scelti mhimi et nz'alcuna 
epe a lateiizia. Ai fianchi del mcnumento si aprcLo due 
«cale cLe mettono alla parte superioie dov'è il ciborio, e 
Botto ita un'edicola circolare la cui porta è chiusa da una 
Imposta di bro£zo dorato, tutta a rabeschi, uscita dall'of- 
ficina Pandiani di Milano. Sul bacamento si ele\ a un tem- 
pietto di otto coioti ne scanalate con architrave e timpano di 
verde di Varallo e con doiature. Le tre statue, in altr, 
SOLO di Gaetano Menti e di Pompeo Marchesi; quelle di 
sotto, del Fomaini; i baesorilitTi in bionzo che stanno al 
parapetto sono del Toiwalsen, e quelli sotto la meuFa del 
Somaini. 11 ricco ciborio^ ingegnoso disegno dell'Antonelli, 
è in brenzo dorato e fu esegu to in Milano dal Conterò. 

Le 4 sibille sono del Lanino. Antichi affreschi fi animen- 
tarii si vedono in sacretia. 

Quella poizicne di ]avimerto <be sta al centro del pre- 
sbitero davanti all'aitai e, e che sì proti nde fino alla balau- 
strata, è un avf nzo delì'i nti(o e lo si fa risalire al secolot* 
ÌX. Tu nutilata dal.'AntontUi il quale, a picluiigare le 
sre cest nn'oni, ridisieil presbiteiodi un^areata. Eccetto 
tale poizionr, tutto il ptvinento, ^ì del c( ro che Lei prc- 
fibittro, è cyera nuova eEe^uita ad imitazione delPantico 
df gli ATtn, nofaicisti, udinesi, nel Ui?5. 11 pavimento del'a^ 
navata, jur es£o a mosaico, ce n gianci riquadri Ji bardi- 
glie, è oftra Kcente. Oltre la giarde taiza e gli altri af- 
frisehi s* pra il coro ed il pretbiteio, esiguiti da Vital©' 
Sala o Faletta Milanese, il Duomo jossiede alcuni capi di 
pitturi che nceiittno d'tssere aiditati. La favela dipinta, 
«ni sec( ne'o altjre a destia è dovuta all'eccellente pen- 
nello di Gaiidenrio Ferrari, ed è della migliore nianierav 

Un grendioso oigano venne cofettutto dalla ditta Menta^ 
Bti di ^OTa^a, nel 1903. 



Batllstera 

11 Battisteeo è il luogo dove la generalità dei Novfrcw 
ehher battefwo. E* un «d ficio (he andava unito a tutte 1© 
chiet e cattedialì o matiici. Di foima ottangolare coi !ati^ 
apeiti. Alcuni ha? r o e» e- gì ato « he qutst'» dlMe o sia stato» 
in oiigine un telubio geniiletoo, un n ausoi.o e d anche un 

Alla Tipografia Wofaicse 

biglietti da Risila a lire §na al cento 



8T 

bagno; il vero è che ha sempre gervito all'uso cui oggidì 
aucoia serve e che fu sempre cocsif'erato un tutto col vec- 
chio Duo" o. Nel centio sor^e il ftarc< fago dedicato ad Om- 
brena Folla dama rottana dalla libertà Doxa. 

Fra b» oper<^ plaptfche (jii' riunite sono notevoli quelle 
d*^lla piima cappella a d itta di chi entra e segnatamente 
la figura del Sai at re tanto ann revole per la espressione. 
Qneela cappella è lavon» del nova ese Giuseppe Prinetti» 
pittore e pbsticat'^re d bn« n i omej ci cono dure lavori dei 
Moiazzoni, Cantoja e Gi^^n. lio. 

Tra la cbicfa eci il Battistero eravi articamente un ci- 
mitelo assai spazioso con joit co ali' ingiro. 

A fiarco del Battit'tero vi è Foratori) di S. Rocco dal 
cuale fi passa ail& chiesetta di S. Giovanni D(0»lìat(). Lì 
presso vi è -a capfelìa che rico da ìa tomba cve venivano 
pesti i giust^ziat alloi quando non potevano trovare rico- 
vero tei sacri cimiteri. 

Canonica — Ampio (hiVstro ciicondato da case e da 
f ort'co spazioso co • arcate a sesto acuto con pilastri a bsso 
irregolare La Caronica sMdent tira col acastrum canori- 
corum » licoidato in docun etti medicevali. A qoei tempi 
era difeso da fosfato e f^a pusterle. La ■ anonica è atter- 
gata al Duomo col q ale con unica, e s rve d'abitazione 
ai KB. Cancnui della Ck ttedial. . 11 v tto cortile, al tempo 
del !:bero Con une, servì lalvol a alle grandi t duranze dei 
cittadini, come nel gio no 19 ajo^to 1310 in occasioi e della 
venuta degli ambasc at< ri dell' Impeiatore Enrico VII, e 
rei 18 giugno 13i^6 qmndo Francesco Petrarca vi reciti^ 
un discorso al p* p: lo in presenza di G&ìeazzo Visconti, al 
quale la Citta erasi poco p ima ribellat . Il lato di ponente 
della Canonica serve in parte al Vescovo ed in pa^te a^la 
Chiesa cattcdraK. Il pifno di mezzo è occupato dall'aula 
capitolare e deU'archivio al qua'e spesso ricorrono gli eru- 
diti italiani e forestieri. Uno scompartimento è assegnato 
all'archivio mus cale, e contiene ura copiosa e pregevolis- 
sima ri ccoita degli Lcritti dti vari Maestri che diressero 
la Cappella d» 1 Duomo, specie di Generali, di M^^cadante, 
di Coccia e del Cagn'^ni. Sotto i.' p' r'icato della Canonica 
stanno laccolt ed ordinati i a armi scritti di Novara ro- 
mana ed altre lapidi e fi amment dell'ant co Daomo e di 
altri edifici. Nel coitile della canon'ca si vede una grande 
tanaglia, appesa ad usa parete del pottico, intorno alla 
quale coirono varie Iradizion', una delle quali dice che 
avcEse seivito a scardinare una porta della città durante 
un assedio. 

IntereEsartissimi gli stemmi, i numerosi sarcofaghi ro- 
mani, le iscrizioni celtiche e latine, varie are votive, stemmi 
ed affreschi medioevali ecc. 



Canonica 



illa Tipografìa Bi'oTarese 

annunci di iMorte • pronta consegna 



88 




Seminario — PaM^ Canonica al ^es^a al Seminario che 
^ un Vià.idioso fab'oricat.» e n vasto cartiie e p» rt'cato. 
Pofisi (le lina Bibliaceca parus) dei càemiuacistii el ancUd 
del pubblico. 

Vescovado — La residoT^za de^ Vescovo è attigna al 
Duomo ed a» la (Janon'ca. E' un vas o cas tm iito privo eeifce- 
normenie d*o^ni caraf,r,ere architettonico. Vi è unito una 
«ipaz oso giardino Bul qua)« «por /e un bel loggi<it'ì. 11 piano 
di mezio è occupato dalla Curia Vescovile. Nell'aula e nella 



89 



Cappella détta d«lK Maddaìona v! è qna^chft baon df- 
pinio, ed in qaeBt;'u1tima un^aotica mensa d'altare, lavora 
lo gobardo. 

In questi anni venne tolta una scalea cbs 'dava all'in» 
terno del Duerno. 

lìanìll^a df Snn Caiid^'n/fo — E' cliìpsa di pntronnto d*ìlT?» 
Oittà. Fn incomin lata nel 1577 bui disegno d» Penetrino 
Tibaldl, ed «perta al culto lìt^ì I65f>. Ha la forma di croce 
latina con sei cappelle lungo il trinco e due alle braccia» 



S. Qmée^Mn. 




Infcrnj della Basilica di S. Gaudenzio 



€0 

la ÌMT ghe27a totale d* l?a BLBÌlìfa è di w. 82,444. 

IcteieesantiBsimo e ricco ParchÌTio delPantìco capitolo 
gaidcLzisno di cui fu ultiiro componente il can. Faecla. 

In questa basilica n conserva un tiittico in avorio col- 
l'*ltnco d( i vescovi novaìeei i no aJ principio del fec. XIV. 

Nelle varie cappelle s'incontrare dipinti del Tanz o, del 
Ferrari, del Morazzore, del Moncalvo, del Fìamncer ghiro, 
del Legnani, e d'altii buoni pennelli. La tavola a sei ecom- 
partinaenti, colloieta in reca ai cena, che vedepi nella 2* 
cappella a sinistia, è ui a delle miglioii opeie di Gaudenzio 
Ftriari nella sua prin a r aniera ed età. La granché tela 
eull'aliare di Sani ,Ad< Igiso fu dipinta Tanno 1833 0*0 
Pelagio Palagi. Le cirquentaeette statue di stucco nicchiate 
nelle pareti, ccminciai e no a collocai si al chiuderei delse- 
colo 6c< rto, e n* 1 lh86 <rpno tutte a pesto. Le sei ai lati 
de la cappella di Fan Gaudenzio, sono di Grazioso Krsca 
milacesfr; quelle intono al cero «d al presb tero, di Giu- 
e< ppe Pr inetti piltore e plfsticatoie novarese, come puro 
le altre che stanne ai lati della cfppeMa di S. Adelgiso t 
quelle Icrgo la nasata soro dell Argenti e del Girola II 
pre(-bì<frc, a due piani divisi da fcalaust)ate, fiaich^ggiato 
dagli arnioni e dalle orchestre, il tutto in martto, con pa- 
V3n ei to a grandi lastre marn oree e selle di ette ne, è d'un 
effetto ver.' n ente grandiose. L'altare magiriore, quantur qu« 
d'in baiocco un po' sfierato, è ar mirevole per finitezza di 
lavoro sia nei marmi, 8ia nei bronzi. 

Dai primi secoli del cristianesimo sorgeva rei «borgo di 
S Gaudcnzo» presso Paltuale barriera albeitina il tempio 
primitiTo che il Fante fc\reìbe innalzato e cho in intera- 
li erte di&tiutto durante la drmirazion» spa^nuola. 

Ma ciò che neiita paititt lare attenzione è la cappella 
intitola a ai Fante Fatreuo dei Novaresi ed il mausoleo o 



Sciirolo di ^an Oaudeuzio 



al quale si accede per due Ecale laterali. — La cappella 
con ccloi 1 e e frortone in maro o nero di Bergamo, è disegna 
del Cestelli. La n e nsa delPalti re e la balaustiata in matm» 
paragone, bror zo ed cce h ale di Bergamo, sono disegno del 
rovai e£ e Pier Frane e? co Prina vissuto ne Ila pi ima me là del 
«cco'o scorso. Una f i^i de e lice a infeiiiata con arabe s( hi e 
tirature si aj re nel centro creila cappella e Uscia veteie- 
lo Ecurolo, l'interno di esso e la prezi( sa arca che contiene 
le epog.ie del Santo. Lo fcurolo, di forma ettagona, è intera- 
m ente rivestito di marno paragcne con fascio di gfal o di 
Veiora ed ornamenti e statue in bronzo. Le quattio statue 
di maggior giandezza, lapprese ntanti i quattro Santi Pm- 
tettori della Die cesi, fnicno nodellate da ( arlo Berretti 
ficultoie milanese e fuse Panno 1747 da Demenico Pozzi e 
Bi^rlolcneo Bozzi. Le cancellate ai due ingressi superiori 
dello Ecuro'o, e quella b(llÌF6ima allafinestia dietio il ^e- 
}.caito del Santo, sono stupendo lavoro in brcnzo ed ac> 
ciaio insieme fusi da Francesco Pozzi di VaUaldo ed ideate 



91 




Se uro lo di S. Gaudenzio 



dal predetto Pier Fri>n(e8C0 Prina. Sulla volte altissma 
dello fiiurolo, ^tcfaco L«gLaiio, pi tore lombaido di bella 
fema^ dipisEe un trionfo dì S. Gaudenzio. £' unVngegnosa 
ed aidita composizioi e, tutta dall'alto a baseo, con scorci 
ed «ffetti di luce sojpif ndei ti. L'urra «he coiitiere le re- 
liquie d«l Santo, lur gb m. 2, CO e lart^a 90 è tutta d'argento 
levortto e cristallo di Veiezia. Ha la forma ottag na ed è 
dieegio del (asttUi. Essa po^a sopra i na uienea di brocca- 
tello («Btdiuta da ( uè faugdi di bronzo. D'iinanzi sporge 
l'altare in pietra pamgoie con spe<cl'ietti di Ispislazasuli » 
nel ctntio, un gitto di bronzo a rilievi. Nel 1902 veone 
netta una balauttiai*» artistica ptr evitare ai fedeli di ar- 
rectir© d»nno ai pre^^eToìi lavoii artifetici dell'altare. 

Anele quest'altare fu ideato dal Pnna. Lo scuroìo è nel' 
suo gmeie un'opera jerfetta, che meriterebbe ben altra 
descrizione. 

N( 1 giugno del 1911 la prezii sa csssa vcnce in oc( astone 
d<l centenario portata in giro per la città con grande so- 
lennità. 



Alla Tipografìa Kovarese 

Lavori tipografici d'ogni genere 



-12 




Cv'pula e Camp nile di S. Gaudehzio 



93 



litt Cupola di JLnIoneRit 

Sopra la Basilica s'innalza l'ardita cupola de'rAntanelli 
di recente costraiione e non ancora compiuta negli o''Dati. 
Si eleva ra. 121 ral saolo e supera quin<li di 12 m. l'alt^^zz* 
della guglia del I uomo di Milano. — Dietro ìa Basilica, 
Ira levante e tramontar a, s'innalza la torre delle cainpi^n^» 
E' questa un'opera so ilipsifiia che dalla base quadrata di 
m. 10,18 per lato, tuttu di pietia viva, si eleva m. 90 dal 
scolo (biu<eLdosì con uii'agugl.e di granilo levigato va- 
gamente adorna di festoi.i di bton/o dorato. Neli' intern-)^ 
due 8Chle spirali e parallele di 300 gradini di granito» 
aeitono al luogo delle campane. 

La cupola costò oltie un luilione e fu coBtiuita coi fondi 
dtl soppresso capitolo gaidenziano. 



Il C'Hinpanlle di li Oaiiilenzio 



Cupola 



Novara possief'e un capolavoro di quel geniale artista g Campanile 
che fu Benedetto Altieri astigiano, e che è ritenuto uno ^ 

fra i più preziosi di Europa. 

I lavcii comiriciaroiio nel 1753 e furono compiati nel 
17>f ; raiaura l'altezza di metri IO. Ammi abile la snellezza 
e l'artisticità deli'aidito campanile, come degne di cenno 
sono le due scale interne che conducono alla piattaforma 
del e campano, svolgentisi l'una dall'altra senza incrociarsi 
mai. 

La Boperfìcie della sua base - formante un perfetto qua- 
drtito conta cirta 15 n>etri quadrati per ogni mto: s'inalza 
sopra un basamento di granito restringendosi a scarpa sino 
a un pi imo piano dove si lisolve in un ottagono irrogo* 
l re; ha gli spigoli pure di grat ito e si un altro basa» 
mento 80«ge un altio piano abbelliio da lesine doriche con 
cornice aichitravata. Vi succ< dono quin<^i alcuni zoccoli e 
otto col» ssali colonne assai belle e slanciate che vanno a 
tornare 1j spazioso vf»no dtlle campane. Qui una sporgente 
cornice «li squisita fattura sostiene una specie di attico sa 
cui posano otio grossi e mtgnitici candelabri di granito. 

A questo putto smlla e slanciata inalzt.si ia gnlia di 
granito levigato alla cui sommità havvi la croce maestosa.. 

I costoni aella guha sono di bronzo dorato e splendidi 
campeggiano lunih'cfesaiu forma di ghirlande otto test© 
ci cherubini con fettoni di tioii e di frutiaj tutto di bronzo- 
dorato. 



illa T poicrafìa Novarese 

BUSTA « EXTR ^O^G » 

10 fogli carta da lettera, 10 buMte fine, cent. 20 



94 

In complesso si alza a metri 90 e d're olir, per la sua 
Eolidità e per hi bellezza della ena arcliitettura, 0S30 sia 
«no dei migliori d Europa non è troppo. 

Ai lali della sua porta d ingresso si trovano due iscri- 
zioni romunei La primi, in marmo biaaco, ricorda Caij 




Una rijiar.izione alla sommità del Campanile 

Valerio, Pansa, Flamine dei divi Vespasiano, '^rrjino ed 
Adriano nova ese che riedificò le terme distrutte da un 
incend o. La seconda ricorda pure il questore Tilianeoreo 
prirc nostro concittadino. 



Chiese Parrocchiali — Oltre il Daomo e la Basilio» di 
S. Gaudenzio, le chiese con giarisdiiione parrocchiale entro 
la Città sono le seguenti: 



D5 

S. Marco ~ Edificatone! 1007 dii Barnabiti su disegno 
<del P. Ferrari della lor> Ooiigregadons. E' ad iiaa sala 
uivata cin q lattro cappelle literaii, cupola a bise rettan- 
golare eopra il presbitero a e ro quitra^o, Oli aflfiesclii 
della Cupola sino ddl Caccia detio ii Monoalvo, opera del 
quule Bono anche il qu idr j e gli altri dipinti dell» cap. 
^.ellft intitolata a S Ctirlj. La grande' tela a destra de! 
presbtero sulla quale è r ipprcseitat i la d collazione dei- 
i'Ap'JStolo Paolo, è iel Carbone; quella a siais.rA ripjre- 
«^ntante j1 ma t rio di S. Mar3o, ò di Din eie Crespi, t 
fatti dell* vitk di ^. Marca e di S Paolo nei tre suomp *r- 
limenti del coro sano lavoro del Maggi. 

1130 aprile 1891) venne in qut^sta chieda s''.operto il nuovo 
altare maggiore lonato dalla signora Pistjia. Gsio è posto 
in principio del oro; lia 5 metri di la ghezzi e 8,50 di al- 
tezza S3nza costare un g'-nppo di putti con la croce ohe 
«)vraeta il cupolino superiore. E' in marmo di Levanto 
^bardiglio) e le deorazioni soii) in brjnz> darato 

A tre metri dal suolo l'altare si muta in un tomp'et'o 
<luadrato con angoli rientrati, coTip>sco di otta calounine 
<3 quattro pilastri lesenati, nei qiali poggiano gli archi- 
volti e la cupola. Nel tenapie'to vi è il tìedintore (ì meglio 
Gesù del Sacro Cuore) statua in marno bianco modelUcà, 
al pari delle altre statue, da Michtde Vedani d: Milano, 
fd est^gu ta dallo scultore Camillo Brogli pure di Milano. ChÌ3S3 
Ai 1 .ti del tempieto, s;! larga pi^uo dell'altare, pre ano 
due cherubini pure in marma banca, eseguiti dallo scult ire 
novarese cav. uff. Gaudenzio Koàsi. 

Nel 1901 e n-1 190 J vennero ripulite tutte I3 bellissime 
pitture delle volte e rimodernato l'interao della chiesa can 
heii mo Iellate lesene e artistici capitelli dorati. 

NroNSERRATO — Questa chiesa già intitolata alla SS. Tri. 
Tiità, fu rifatta nel 1680, e p >ichò renna in essa co'locato 
un simiìlacro della M donna, esempi tre di que lo che si ve- 
nera nel famoso san uiria di Monserrato nella Spagna, fu 
denom'nata di Monserrato, e tosi può dirs', l'unica re nl- 
nisceuza della denominazione sp gaola nella no8!;ra Città. 
N( n sono molti anni, la chiesa venne riadattata cai prolun- 
garne Ik parte poster ore ed accorciarne l'anteriore afline 
d'ai argnre la pubblica via. 

Le modificazioni come la nuova facciata, che si iuijpira 
alle forme d4 neo class'cismo, furono eseguiti sui disegni 
e coll'assisteuza dell'architetto Rivolta. Note»^ole nell'in- 
terno l'aitar maggiore per la massa impo lenta, la ricchozz» 
dei marmi e la graViOsa erigi 1 ilità delle lineo, proarie 
degli artisti del secolo XVIII. Dell' A.rgenti soqo le statue 
xlecorative di esso altare, ed è a laneutare, che esse, an- 
ziché inspirarsi allo stile dell'altare, risentino della rigi» 
dezza del classicismo. 



Alla Tipc<^rafìa Novarese 

§rammatica (francese divisa in tre parti 



S6 

Sono pei c?fgDÌ di «mniiiaz'ore il utoTO pulpito in le- 
grò 1 o<e. a f< Iti rJlitTÌ, in Btil© del seic nto (disigrodtl 
piof. desio BorgnÌDÌ - €F<fii?i<ne dei profePBori G. Baiiponi 
e A. Pa§aiio, e la tela dell'apiarizicne del S. Cncre di Gesùi 
alla Brata Mai^lieiita -AJaccqui, pitgitTtle opeia del pit- 
toro Paolo Gaidano. 

D'eccanto pei alia Chiesa, r<T <^"'a °®^ parroco Doni 
Viiiffii20 WaiTCfo. TfPLe aperto un elegantissn o Um- 
rietto, di dici to alla Veigiie icTOcata b» tto il titolo di 
l^adie d<]Ia Disila Prov^idinza, e cot-tiutto bui disegni 
dell'intigBtie arihitetto Antcnelli cav. Co^ttnzo. In efso. 
Ti la Vìi Too m^pio di nte mcdeira. Del Gaidaioil 
giardiifo aifieMoal Tolto della t upiella, d« 1 toiincFo 
fcilTio Teaidiiole fecciazìoni, dello fccala gli stucchi In- 
cidi e lerlaMiche, cel puf. Beun^ni il disegno (del M. 
CioTatto l'€Mcnzi<nf)deirsmmiiatifBÌnr,o paTÌinento a mo- 
faifo, ijprieftitatte, <cne in giarde tappeto, le litnnie 
lanietfre <n hl< n aticamente ÌPtoi iate; pure dello stesso 
riof(Rfoie i disegni In stile di rirtscjmeito, dei bfiicLis 
liccfireDle intagliati in legno ntcee contornanti le pan ti 
(i^ci tiatelli lassala e dello scultore G. Milaioli di «^ri- 
cifsfo l'iHc«zi<n0.i ncdagli«nì nelle lunette centrali di 
cicÉcun bai co; e dello scultore Zeffirino Carestia una testjw 
in terracotta del Padre Etemo, e un bassoriJieTO in brotzo. 
raipiesentaite il brsto di Cristo in giandezza qciasi al i a^ 
turale, e foimante la .porticina del ciborio: lavoro, eh©, 
esposto alla nastra d'8)tesaMa di Torii o del lb9Sfu giù 
dilato da un ctn.ptteLte critico di Berlino come degno Ai 
Giotto. 

San Pietro al Rosario — Fu dei Domenicani i quali 
la eressero nel If.'^O e la ufficiarono fino al lb07. L'interno,, 
di ordine Corirtio, piesenta una sola navat* con quattro 
cappelle mincri e dne magg ot\ Vi sono buoni d)p nti. La 
PTCBrettiva sopra la nfrata è lavoro del Bizzozze o; pe o- 
le tifiure soro del Danesi detto Moutald^). La cupola gin 
dipinta dal Gileidini, a ei)ne ridipinta nel lfc45 dal Sogui 
Piotessore all'Accademia dJ Milano. 11 FiammenghinoeseKUi 
gli affreschi sulla volta del j resbitero, quelli nella cuffia 
Sei coio, ncirarco della cappella del «osarlo e interi a 
alla eraide taTola di Giulio tes^To il Procaccir i. Oli af- 
freschi, sopra la cappella di S. Maria Maddalena, sono 
del bufiti, e gli ornati di Gislandi. lì quadro e gU altri, 
dipinti nella cappella di S. Vircenzo Ferren, sono c^| l 

biaro fittole Andrta Miglio Novarese 11 quadro nella 
cappelli di S.Biagio è lavoro del Saletta il q«»J«POtè porvi, 
li suo, poco più della figur 
all'arte da aorte immatura. 



carrella diS. Biagi — -- - , - ^u^ 

di suo, poco più della figura ttì Santo, estendo stato tolta-^ 



Alla Tipografia J\of arese 

Eleganti Biglietti da Visita 

a lire UwA al cento 



97 



.,J»^i.^. W^.-M>.--^ 




Chiesa, di S. Pietro al Rosario e Piazza Statuto 



Sant'Eufemia — Fu edificata l'anno 1666 sa disegro dt^l 
celebre Tibahlo PtUegiini; però la facciata è ("ei 1787. Lo 
interno è a croco latin <, di nua sola navata con lesene d'or- 
dine C(mp(<8 to. La tela saU'a'tare di San Defendente, il 
primo a tuato diritta, è del Prinetti. 

La tavola col martirio di S. Genesio che era uell'oltima 
cappella a «io str», edora trovasi nel presbitero, non man. a 
di piegit) ed è lavoro di Gio. Ratt. Costa. 

Un vero capni voro è il quadro ora collocato in foni'o al 
coro Esso fu dipiut> n« 1 1745 dal Fianca. Sono pure di 
grardJoso effetto leduettle che il prof. Verna di Camper- 
togno dipinse recentemente per questa chiesa e rappresen- 
tano il 8. Cuore di Gtsù e di Maria Di buon f ennelìo è il 
quadro di gra di proporzioni che è posto in corum Evan- 
geli del Presbit ro. Ottimo è il piccolo quadro della Morte 
di San Giuseppe collocato nella prima cappella amano 

7 



98 

siui3i;ra. Ed è a dolere che raffresco deirAbsido sia stato 
ritoccato o completamente guastato. 

Le scolture del pul jito sono pregiatissime. Belli è la 
statua in marmo del prof. Bordiga rappresentante l'Imm'»- 
colata. Ed ot imi monu nenti di scoltura sono le tombe 
marmoree del Vice Re di Sardegna Conte Giuseppe Tor- 
nielli di Vergano, del Cardinale Oacciapiatti, del Vescovo 
Scotti. 

A questo temi io minca ancora la cupola; raj nel tutto 
essa appare armonica e solenne. 

Del Carmine — Elegante per la svelta architettura 
contiene pregiati lavori e nel 1825 dopo varie peripezie 
fu aperta al culto per opera del cardinale Morozzo. 

Possiede un buon organo. 

Di Tutti i Santi — E' forsi una fra le più vecchie 
chiese che abbia saputo resistere al piccone demolitore 
ed oggi funzionano 1 frati. 

L'antica Chiesa di S. Nicola chiamata dei Lu'gini 
posta in via S. Gaudenzio, venne traslata nelTabban- 
donata antica Ohiesia de^li Apostoli in via Mos3otti, 
nel 1906 per lasciar posto all' ampliamento del gran- 
dioso fi^bbricato della Banca Popolare. 

Questa Chiesa di S. Luigi, di proprietà della Nobil 
Casa Bellini, concessa in uso perpetuo al Consorzio di 
Saa Luigi Gonzaga con istrumento 19 no7embre 1824 
da quella stessa gran donna Italiana Giuseppa Tor- 
nielli Bellini, sorge ora in via Mossotti N. lineila an- 
tica Parrocchia di S. Pietro Apostolo. La vetusta pre- 
positurale di S. Nicolò, già sede del Consorzio, che si 
trovava propriamente annessa allo storico j)alazzo della 
Nobil Casa venne, con atto 17 settembre 1906 permu- 
tata colla attuale Chiesa, per lasciare completare quel- 
l'imponente fcibb.icato del primo Istituto Bancario cit- 
tadino. 

Un bellissimo quadro sopra l'unico altare rappresen- 
tante l'Angelico S. Luigi, è di buon autore spagnuolo. 

Altri bei dipinti adornano la Chiesa. 

Le decorazioni dell' abside sono opera dei novaresi 
decoratori Lazze e Faccenda con cartoni del pitlore 
concittadino prof. cav. liinaldo Lampugnani che con 
amore e disinteresse t restò t .tta l'opera sua pel re- 
stauro della nuova sede del Consorzio. 

Al riattamento ed alla direzione dei lavori di questa 
Chiesa, che da circa un secolo era adibita a tutti gli 
usi profani, concorse l'oliera intelligente e solerte del 
nostro concittadino gcom. Umberto liizzotti. 

Il 1° maggio 1910 per la prima volta squillarono sulla 
svelta torre seicentesca le due campane donate da Mons. 
Vescovo Gamba, avanzi dell'abbattuta Chiesa annessa 
al demolito Ospedale di S. Giuliano. 



99 



edifici ctTiil 



Castello — E' situalo a ponente della Città e presenta 
la forma d'uà grande masso laterizio circondato da largra 
e profonda fossa. E' proprietà demaiiiale. Una porzione 
del casamento interno fa ridotta, al principio del cor- 




100 

rente secolo, per uso delle carceri. Di antiche fortifica- 
zioni iiovaiesi, costituenti forse il nucleo del castello 
parlano documeuli dell'alto medioevo. Si hanno memorie 
eli un fortilizio esistente in questa località fino dairanco» 
1289. Il Castello subì trasformazioni ed ampliamenti d* 
parte dei Torriani nel 1239, poi di Matteo Visconti nel 
1297, di Gio. Visconti nel 1359, di Galeazzo Visconti' 
nel 1369, di Gakazzo Sforza nel 1466 e finalmente da- 
gli spagnuoli, i quali, nel 1552, lo rinchiusero nelle loro- 
fortificazioni. 

Un progetto che minacciaTa la demolizione del Ca- 
stello è tramoDtfito e la salvezza si deve a studiosi di 
patrii ricordi che salvarono ciò che è documento e ri- 
cordo di storici avvenimenti. 

rurtfrppo passati str rici piansero, come noi piangiamo 
la dimoli^ione dell'antico l)uon o, Jh deturpazione del 
Palazzo Pretorio, monu » enti tra i più insigni che ri- 
cordavano l'architettura lombarda. 

A^sai inceita, almeno finora, si presenta la storia 
delle origini del Castello di I^ovaia, e invano si ricer- 
cherebbe nel rude, disforme e pur sempre imponente 
ammasso di edifici che ora lo compongono, traccia al- 
cuna delle primitive fcrt fìcazioni della città che le me- 
ritarono da Tacito l'onore dell'appellativo di municipiurn^ 
Jirmissimnm, e distrutte da Attila dopo di 8 ver soste- 
nuto l'urto di Alarico e di Kadagaiso (410i, lisor^sero- 
per opporre poi valida res'stenza agli as^alù di Ar- 
doino «l'Ivi ea (1013) e di Enrico V (1110). 

Secondo l'egregio storico novarese, avv. Antonio Ru- 
Kconi, (in attesa dei nuovi studi (l) sulle ricerche fatte da 
Luca Peltrami intorno alle Rocche Sforzesche di No- 
vara e di Galliate) sembra che il Castellj di Novara 
incominciasse a sorgere dopo il Barbarossa, quando i 
Novaresi, entrati a far parte della nuova lega contro 
Federico li, si trovarono, in seguito alla scontìtta di 
Cortenuova, in gravi frangenti e dovettero subire le 
rappresaglie di re Enzo, figlio di Federico (1239). 

Checché ne sia, sappiamo da fonti sicure cho al Ca- 
stello vennero successivamente fatte subire varie tras- 
formazioni ed ampliamenti, incominciando dai lavori 
intrapresi nel 1272 da Francefco Della Torre, rettore 
della cittA, il ouale erigeva un torracc hirne da lai chia- 
mato la Tnrisilla, che rimase in piedi fino al 1552, aU 
Pt'poca del dominio ppaunuolo. Dei lavori di F. Della 
Torre non serba traccia \i>ibli l'attuale CasteUo, che 
invece, nella sua fronte orientale, lascia ravvisare tut- 
tora, quali avanzi degli ampliamenti eseguili per ordine 



(l)G. T^. fti< BANDI direttfre del museo jpatrio pubbl ci nel 1912^ 
uno studio: Il tusieflo di .\oiara dalle origini al lòOO. 



101 

di Matteo Visconti nel 1292, una porta colle scanalature 
del ponte levatoio e le merlature delle torri decapitate. 

Una pressoché radicale trasformazione subì il Castello 
nel 1339 per opera del vescovo Giovanni Visconti cornea 
■Ossulae. Anche il successore di Giovanni Visconti, Ga- 
leazzo, aggiunse nuove opere al Castello (1359) che tre 
anni prima era stato assediato e dopo tenace resistenza» 
proso dalle truppe del M^rcliess del Monferrato. 

Miglior prova faceva nel 1149 la rocca, quando i No- 
varesi posero in fuga i mille sol lati del duca Ludovico 
di Savoia, che, per invito della vedova di Filippo Maria 
Tisconti, voleva impadronirsi della cittA. 

Salito al trouo ducale di Milano il feroce Galeazzo 
Maria Sforza, per sua cura si dava mano (1163) a nuo- 
ve costruzioni, di cui rimangono notevoli vestigia nella 
fronte meridionale e fors'anche nella se.tentrionale. 

Kidotto a servizio delle artiglierie, il Casteilo passava 
«on ^ ece assidua dalle mani dei Francesi a quelle di Lo- 
dovico il Moro. 

Venuto in possesso degli Spagnuoli,il Castello fu nuo- 
vamente ampliato e dotato, a difesa dell'ingress), di uu 
rivellino, che, eretto su diseg:no dell'ingegnere Barca 
(1651), venne abbattuto nel 1738 dal governatore Riva- 
rola, dopo che la città di Novara passò a fdr parte del 
dominio di Casa Savoia. Il Governo del primo ll^gno 
d'Italia non seppa giovarsi meglio dell' antico inoua- 
raerito che fabbricando sulla ortina settentrionale di 
€Sso le carceri pubbliche, e, come se ciò nou bastasse, 
nel 1876 veniva decapitato iNuiico e bel torrione, rispet- 
tato dal tempo e dagli ass.ilti, per sJ-Jtituirvi una me- 
echinissima vedetta. 

Il prof. Secondi) Pdrone, negli ultimi anni aveva fattf> 
degli studi e dei rilievi sai fortilizi del Cistello; ma la 
sua morte lasciò iiìcompiuto IMmportaute studio, cliv) 
speriamo sia ripreso da qualcln altro bravo studioso. 

Altri studi furono fatti in questi auni per trasformare 
Tanticj e storico 'cartello a sede ilegli uffici comunali e 
mentre avrebbe questa decisione il plaus) della, gena- 
Talità, purrut avia r.igioui rt'iaiizi:»rie t4r Iaconi fi lora al 
attuare il «lesideiato jnopo^ito. l>j questi stuli è vera- 
tneute bnie uerito G. B. Moriuii dir'-ttore «ifH' Archi vio 
« del museo civico cittadino che siioprl all'archivij di 
stato di Milano molti e iiu'))rtaiti documenti sul Ca- 
stello. 

Nel marzo del 1912 è stat) presentato il progetto 
definitivo, op^ra degli ing. Bergomi di Pavia e Umberto 
Rizzotti di Novara, per adibire il Castello a Meele degli 
uffici del Comune ed è nell'intendimento della Giuuta 
municipale di compiere la cob ssale opera, preventi^at* 
1.030.000 lire, entro il 1915. 



102 



Palazzo Pretorio 




^alfzzo rreUifo — E' tuo spazicso e eolido edificio si- 
tuato fr« la pij zza citi Duomo e il corso Torino, sede del 
Tiibnrale civile e penale. 1 novaresi lo chian ano senipli- 
con ente il « palazzo s perchè è il più im; onente e più antico 
di Novara e T ej< l)è in cgni tt-nipo e sempre da esso si rf sse 
la sminuì delle « oho niun «ip^li. .siil prij cipio d Ilo scorso 
eccolo (dal liO-^ al Ih 4) in la se e d< Ila Corte di Giustizia 
civi e e criininu e e ci dipar. ìnitLto dell'Agogna. 

, li a f»iazza che gli sta 

davanti u mezzogiorno 
era l'antico « broletto » 
dove si tenevano le adu- 
nanze poi olari. Nella 
sua [r mitiva conforma- 
zione il p lazzo era iso- 
lato da tutti i latiterà 
invece gli si addossano 
parecfh e case in modo 
da non lasciargli sco- 
perta che una porzione 
della sua parete di mez- 
zogiornr. La data della 
sua costruzione è ancora 

incerta sebbene una laf ide n^urata all'ingreFSo attuale af- 
feimi che fu fatto costruire dal Podestà Tomasiro da Lara- 
pugnano rei l»*M6; molto probabilmente è opera ne n po- 
steriore al XIII secolo, in cui i Comuni lombardi tumuK 
tuosaniente e in mezzo al guei reggiaie drlle fiazi ni affer* 
inavauo la loro grandezza e la loro vigo ìa nei commeici 
e nelle industrie. 

La dispofi?i<ne plrnimetrica e altimetiira di questo pa- 
lazzo toaiiglia agli altii pochi della Loo bai dia costretti 
in quel tempo, e 8p<cialmente a quelli di Milano e Monza» 

E' lungo esternamente m. "S7 e largo m, ]4 ciica e cioè 
più fcmpio di quel'o di Monza e nu no di quel'o di 
Milano; j er serialità di dece lazione non ò inferiore nò 
all'uno né all'altro. Il terieno nella parte ciutiale è un 
ampio poiticalo aperto a mozFocì e Tramontana che in quel 
tempo serviva a ufo commercio e dovevano ivi aver sede 
anche i seggi dei Ccnsoli di Giustizia, i banchi dei Notai 
e gli scanni degli estimatoli. 

11 piano nobile eia una gran sala dove allora si aduna* 
VMno i corsili delle diveise corpoiazioni a cui tcccava la 
diiezore delle cose del Comune. Il succedere dei tempi ha 
portato grandi iLutazioui in questo palazz » come è avve- 
nuto T r« «"'^ sani ente degli fcltri consimili della Lombardiai 
mutazioni tali da farne in taluni paiti stompar're total- 
mente la fìsonomia primitiva e in talune altre invece da 
celarla semplicemente. Ora in cmaggio alla storia nel Co- 



Alla Tii)og:ratìa x\uKir€se 

Articoli di Cancelleria d'ogni genere 



103 

nanne novarese il Municipio è vfnuto nel pensieio di ri- 
prietinaie fin dove è posa bile qnesto palazzo che fu la sua 
più ar t'ca sede ed è la espressione artistica ed economica 
del suo regimt popolare del medio evo. 

Gli »88iggi fino a ora praticati h^ nno messo in luce 
n olii elementi tecnici preziosi allo studio del glorioso mo- 
Eumen o. La froute di mezzodì che è v'tìta dalla piazza 
mostra tre f nrstre tiifore scoperte in parto e una piccola 
porzione anche di una quarta naecos'a sotto il tetto del 
porticato a doppio ordine dico'onne che occupa il lato di 
levante dalla p azza. La parete di tramontanti del palazzo 
e che darebbe kuI corso Umberto I è nascosta dulie esse che 
in piogresso di tempo le vennero costruite contro: in ogni 
modo però anche di eFs* una parte veme messa allo sco- 
perto e due tìnestre trifore in parte si vedono nei locali già 
dell'ufficio dtl Conciliatore ai quali si sale per la scala che 
si trova a desua sotto l'androne uscendo sul còrso Umberto, 
un'altra si vede ne* cortile deija casa prima occupata dallo 
stesso ufficio. Le due fronti di levante e ponente ncn por 
tane fires.re e terminano in alto a frontispizio crn tetto a 
capanna e sono anch'essa in parte racchiuse nelle case 
adiacenti. Nei due punti di colmo di de te front si elevano 
a guisa di termini due grosse teste d'uomo scolpite in un 
masso di pietra grossolana e lispettivamente rivolte con lo 
sguardo a levante e ponente. Queste t^^ste, ora conservate 
Bel civico musco, si crrde rafigurino varii perponaggì : 
Facino e Lodovico Cane; Filippo e (ìiovanni Maria Vi- 
sconti, Enrico imperatore e PUÒ figlio ed altri. Sulla parete 
di mezzogiorno come fotto il cornicione sagomato a colori 
lina fascia pure colorata che rappresenta molto probabil- 
mente la leggenda di una avventura amorosa sostenuta da 
una banda di uomini armati. 

Sotto alla fascia altro dipinture adornavano u-» tempo la 
parete e di esse ci restano ancora molte traccia per la 
maggior parte di armi gentilizie e di stemmi delle famiglie" 
che ebbero nei vari tempi la supremaz a del a città, e in 
ispecie i Viiconti e gli Sforza. 

L'interno del palazzo fa pur« fartemente m^nomesFo: la 
gran sala antica che occu[>ava tutto il palazzo fu divisa 
con muri maestri e con tramezze iti molti ambienti a uso. 
del Tiibun.le fra cui le due ampie salo dello udienze © 
dell'archivio civile. Le coperture a volta ed a soffi to di 
questi amb enti hanno fatto sparire le traccia doJla an- 
tica cope. tu'a della sala che consisteva nella travatura' 
del tetto e dei cavalietti in vista. 

Anche le volte che coprono i pottici sono di costruzione 
relativamente reco >te: dapprima essi erano coperti con 
grandi impa cature di legname come si vede oggidì nel pa- 
lazzo di Mon a. 



Alla Tipografìa Novarese 

Lavori tipografici comooi e di lasso 



104 

Molto interessante una camera a piano terreno cogli 
stemmi dipinti delln famiglie decurioaali novaresi. 

In ogni modo però anche gli assaggi fatti allo interno 
del pìlazzì, hanno messo in rilievo elementi molt) impor- 
tanti per la s:a storia. Percorrendo il corridoio che at- 
tualmente fiancheggia la sala delie udienze si vede la su* 
parficie interra del maro antico lavorato ci )at rizio in 
vista, e sì vedono due finestre trifore m')lt> graziose sia 
nelle c>lonnette cha lo correggono sia Lolle dipinture che 
le adornano. 

Gli sobndagli allo storico ediftzio si contiauano ancora; 
ma pur tro[)po i ni^z/J a disposizione d«gli studiosi s^no 
troppo esigui e le antiche el iuotres aiiti bellezze restano 
sempre nasceste. 

L'antica casa Della Porta 

La bella casa posta in via Oanaobio 8, che il piccone 
roiiiacciav s uon ha importanza storica: tutto il «suo va- 
lore è Deiranticbità della sua architettura e delle sue 
pietre. Attraveiso le sue pareti non si sono operati mai 
avvenimenti cousiderevoli, e la storia non ci indica nep- 
pure in quale anno sia sorta e chi ne fosse il primo pro- 
prietario. 

Essa appartenne ai Della Porta, antica famiglia del 
patriziato novarese, i quali, indubbiamente, sulT antica 
costruzione fecero innovazioni e l'orma dell'antica co- 
struzione è ])ur bene manif-'^ta a chi riguarda la diffe- 
renza che corre fra la qualità dei mattoni. E gli unì, più 
che quelli delle ampie finestre e della mirabile porta» 
recano il peso degli anni e la cupezz;a dell'incognito e gli 
altri rifulgono, al paragone, di u:iglior tempo e di mi- 
gliore fortuna. 

Sono passati i secoli sull'antica coàtruzioue minacciata: 
i mattoni portano una soave impronta di vetustà, un 
BHgno di nobiltà chiara, gli archi a sesto acuto si deli- 
neano mirabilmente a parlare di un'architettura grave 
e religiosa, le decorazioni copiose accennano alla dovizia 
di un grai!de casato cKò fu pure gloria novarese... 

Dopo un'appiìs-ionata difesa la casa Dtdla Porta fa 
compresa nell' elenco degh editìcji monumeataU di No- 
vara. 

Palazzo Civica — Vel I79S. il Municipio, abb.i'iilonata J 

l'antica sode, 6i alloLrò n. 1 fial iz o ^'a rin., clu è l'attuile 9 

pai zzo Civico, ora divenuto alquanto augusto e d stiliate 1 

perciò ad un grande, necessario ampliaiueuto. E' un fab- j| 

bricato isolato di lobusta architettura con cortile circon- M 

dato per due lati da partici Dietro il paUzzi, in un corti- i| 
letto chiuso da cancellate, vedesi un monumento a ricordo di 
Carlo Alberto^ della battaglia di Novara del 1«49: un'aquila 
f9rita in atto di coprire cjll'ali e dileadere la bandier.* na- 



105 



xlonale. 11 concetto è b3Uo, mi il mommento non è gran- 
dieso e dopo la chlasurrt dell' aadi^to d a^c^^^o dilla corte 
•del palazzo com-male coi caucelli tolti alla Bairi-^ra Alb9r- 
tina restò iruorìgàoaat > canto che nessun fotastiero può 
visitarlo nei saoi quattro lati. 




^ 



Palazzo del Mercato — È proprieti^ del Mi'icirio. F\\ 
ideato per il mercato dei grani, e dapprima si ora div^isato 
d'innalzare il solo porticato, poi si pensò «d edificarvi sopra. 
Vi si pose mano nel 1817, e fu ultimato nel 1839. È nn 
vast»» editìz o qoadrilatero con portico ester ore di 88 co« 
lonue in granito. L'architetto Luigi Orelli di famiglia ti» 
«ineee al quale è dedicato nn busto sullo scalone, seppe trarre 
partito delle difficoltà derivanti dall' inegiaglianza dtl 



106 



Teatri 



«nolo mediante proporzionati alzamenti nella base. La fac' 
ciata è volta a lettentiione e prospetta il cors^ Umberto 
I. — 11 gracde atrio, a, pie delJo ecalone interno è contor- 
nato da tinqne statue in marmo laffiguranti gli economisti 
italiani Gioja, Roinagnosi, Baldini, Verri e Genovesi. Sono 
lavori di Gaetano Monti di Ba\enna, di Gerolamo Busca e 
^el Somìiino milanesi. Sullo scalone figurano i busti delFar» 
chitetto Creili e quello ('el Poeta novarese Regaldi, scolpito 
dallo scultore Cassano di Trecate. Vi si vedono alcune iscri» 
zioni commemorative di Novaresi particolarmente benemeriti 
per avere conservate e tramandate le memorie cittadine» 

Qu'vi ebbe stde la biblioteca cinica tino al 1906, ed ora 
i locali della biblioteca sono occupati dall'ufficio tecnico 
municipale e vi ha pure sede il musco patrio di cui ab- 
b'amo cenno in altra parte. 

Politeema Mnnicfpfle — Appellalo comunemente Teatro 
Sociale perchè fatto costrurre per azioni da una società di 
cittadini sa disegno delTaichitetto Paolo Kivolta. È a tre 
ordini di gallerie e sufficientemente vasto. Venne aperto 
al pubblico nell'aprile del 1655. Ora è proprietà comunale 
e dovrà forse essere demolito per lasciar posto ad un nuoTO 
fabbricato destinato a Borsa del Mercato. 

Teatro Coccia — Il vecchio Teatro, dopo d'essere stato 
rei 1873, intitolato al celebre maestro Carlo Coccia cho 
per 53 anni era vissuto in Novara, illustrando l'arte musi- 
sicale, tiovato Lon più rispondente alle mutate condi- 
zioni della città , 
si decise di atter- 
rarloe ricostruirlo 
in quella forma 
grandiosa che oia 
Ri vede. Nella pri- 
mavera del 1886 
fu posto mano alla 
demolizione del 
vecchio edifizioed 
il 27 giugno dello 
stesFo aii! o fu ^o- 
sta la prima pie- 
tra dol nuovo, il 
quale completa- 
m< nte finito, potè 
aprirai al pubblico 
spettacolo la sera 
dei U2 dicembre 
1888. 

Assuntore de Ila costruzione fu l'architetto Giuseppe Oli- 
verio. È un misto di dorico o di jcnico. Ampi porticati 
sostenuti daco'oine di granito rosso delie cavedi Baveno 
si piotendono per quasi ne la^i con due teriazzi supe- 
riormente. La facciata misura m. 4().50 ed il lato che volge 
a ponente m. 83. Le decorazioni interne s'accostano allò 
Btiìe del risorgimento. La grande sala alla quale si accede 
per mezzo di ampio passaggio, ha la forma di un ferro da 




Teatro Coccia e Piazza Vittorio (nericata) 



- 107 

cavallo allargato. L' asee longitudinale è dì metri 9,40^ 
quello travereole di m 17,?0. I quattro ordini sono a pal- 
chetti ed in pai te a gallai ia. Il numero complessivo dei 
palchetti è di 84, ciascuno con retro palco e camerino. Il 
boccascena ha la lunghezza di m. 12,30 per 10,50 di altezza 
ed il palccsceniro è di m 16 per 23 di lunghezza con sfondi 
laterali di m. 5,50, Sovrastano al palcoscenico due ampie 
ballato e tra loro eoa unioanti ed il graticcio, all'altezza 
di m. 17 50 che permette l'alzamento delle scere senza pie- 
garle. Due cassoni della capacità di litri 8000 ognuro^ 
collocati ai lati del muro di boccascena Fervo» o alla di- 
strjbuzif ne dtll'acqua. La capacità della grarde aula è di 
J5C0 persone fomcdamente sedute e di 1600 in caso di mas- 
sima piena. Tutte le parti vi sono bene ed ingegnosamerte 
distribuite, quindi am^i Leali di sfogo, commode sc^le, 
spaziosi e orrdoi, facili acessi, più f e li uscite e tutte 
quelle agevolezze e previdenze che sono volute pei moderni 
teatri. 

Nell'atrio d'ingresso si ammira in alto un buato in bronzo 
(opera tei covarese Bordiga\ dd n arche se Luigi Tornielli 
promotoiee presidente della Società, che col crspicuo con- 
C0160 del Municipio, eresse il teatro, e quattro grandi bu- 
fiti in teria dei maestri Verdi, Bellini, Djnizetti, Rossini. 

Teatro Fainfjrìfllia — TI eenaore Raffaello Faraggiana, 
appassionato cultote dell'arte drammat'ca e musirale, nel 
IP02 poneva mano alla ccstruzimo di un nuovo teatro, sce- 
gliendo un tratto di terreno Iro' teg?iarte i corsi Sempione 
e Garibildi e 1* via Caccia. Questo teatro fu eietto dal 




108 

costruttore architetto Oliverio, e fu aperto ag'i spetta- 
coli nel 1904. 

Nel giugno 1911, alla sua morte il Senatore legava in p o- 
prietà al Comune quosio suo teatro, con che nfti iu per- 
petuo ad bito a teatio e porti il nome Faraggiana. 







.\lla Tipojrralia J\oTarese 

Libri di assLluta novUà 



109 



Palazzo dtìHn P OYircìa — (Via Cannobìo N. V) — É l'an- 
tico palazzo dei Caccia di Mannello e Castellazzo, poi Natta 
d'Alfiano e Natta d'Isola, ora proprietà della ProviDcia per 
la quHJe oltre ad adattarlo io seguito lo rialzò di mi piano 
nel 1900 Oltre rAininistrazioue provinciale, vi hanno sede 
gli uffici di Prefettura. Di pregio archi'ettonico è special- 
mente il cortile con portico aicliitravato cbe vuoisi disegno 
del Pellegrini. Grandioso è lo scalone; bolla la sala della 
Deputazione Provinciale e maggiormente quella del Consi- 
glio nella quale si hanno i busti del Sella e del Perazzi, il 
primo scolpito dal Cassano di Tiecate ed il secondo dal Lu- 
sardi di Torino. 

Crefce decoro al palazzo l'antica tor^e che lo fiancheggia 
sulla quale ernvi di^tgnato un orologio a sole; alla soui- 
mità SI Tova un orclog o i cui quattro quadranti, di notto 
sono illuminati. 




istituto Bellini — Con que- 
sto nome viene designato il 
maestoso fabbricato che sorge 
iella parte sud ovest della 
Città e nel quelle hanno sede 
V Istituto tecu'co, la scuola 
professionale femmiaile , il 
Convitto Bellini per lo fan- 
ciulle povere, le pcuole di di- 
8*^gno applicato alle arti e alle 
industrio p^ r i maschi e la 
Scuola Normale femminile. 



Istituto Bellini 



L'edificio, di stile classico, venne costrutto ne Panna 
1836 su <1 spgno del <listinto arclitelto miUrtse Pestagalli 
e dopo il 18fiO fu considerevolmente ampliato dal Municipio 
di Novara. La costruz.i< ne pi ima e l'isituzione delle scuole 
piof» ss'onali maschile e femn inile cojrli annessi convitti 
sono dovute ala Contessa Giuseppa Tornielli Bellini di 
Vergano, vedova ed er< de del Conte Marco Bellini, la 
quale colle sue beretìcenze com|»ì la volontà espressale da 
suo marito che l'aveva las^ciata eredo di tutto il suo vistoso 
patriononio. Sotto l'atrio della porta ventrale d'ingresso del 
fabbricato venne coll< cato nell'anno 18(12 una statua della 
benefattrice e il lavoro, open dello scultore novarese Dini^ 
è considerato fra i migliori del distinto artista. Tutto il 
fabbricato è internamente contornato da ampii perticati al 
pian te reno e da corridoi nell'unico piano superiore enei 
biacco del f»il»l»ricato destinato alla sezione maschile alla 
quale si acce( «^ mediane una porta a levante del fabbri- 
cato Pte^R"», mia lapido ricorda il benefattore Pio Francesco 
Rovid i the le-ò all'istituto il capitale di lire dodici mila 
perchè se ne spendano i frutti a più largo studio della fisica 
e della chimica applicata alle arti, ed un'altra lapide e 
bnsto, opera dello scultoie novarese Taglione Alfonso, ri- 
cordano l'ing, Pietro liivolta che presiedette agli studi tee- 



no 

nici dal ISCO al 1872 e che lasciò il suo nome caro a No- 
vara per l'opera sua intelligente, attiv^isàima a vantaggio 
degli Asili d'infanzia, dellMstruzione popolare e della classe 
operaia. 

L'istituto tecnico si intitola dal nomf di Fabrizio Mos- 
Botti, scienziato novarese che si segnalò Etile matematiche, 
nella fisica e nelTastronomia. La Scuo-a Normale femmi- 
nile coi relativi corsi, normale, complementare, elementare 
e coll'asilo giardino, si intitola dal nomo della fondatrice 
Contessa Bellini, e quesie scuole sono dotate di bftn for- 
niti gabinetti di storia naturale, di tisica, di chimica, di 
geodesia, nonché di un museo pedagogico e di un orto 
sperimentale. 

Nella profe^si^Eale femminile Bellini si danno gli inse- 
gnamenti necessari per una buona madre di famiglia, 
nonché quelli per la formazione di abili operaie nei lavori 
speciali di cucito a mano e a macchina, di maglieria, nel!a 
stiratura e in tutto quelli relativi alla sartoria e ai fiori 
artificiali. 

Nelli» scuola libera d'arte applicata i g'ovani operai ri- 
cevono l'insegnamento del disogno d'ornato, di figura e 
tecnologico, fanno lavori in plastica e di intaglio ii legno. 

L'istituto Bellini è pertanto di lustro e decoro alla Ditta 
di Novara. 

Scuola Tecnica — La prima pietra ]ìer il inoclenio, 
vasto edificio ove attualmente ha sede la li. S'^uola 




Nuova Scuola Tecnica « Galileo Ferraris » 



Ili 



Tecnica « Galileo Ferraris > sul baluardo Massimo d'A- 
zeglio, è stata posata il 5 giugno 1910 da S. A. li. il 
Duca di Genova, venuto a Novara anche per inaugu- 
rare il monumento airambasciatore Coute Tornielli. 

L'inaugurazione del nuovo edificio, eseguito su dise- 
gno deiring. Baraggioli. ebbe luogo il 21 ottobre 1910 
coU'intervento delle LL. EE. il Ministro Nitti e il Sotto- 
segretario al Ministero d«^gli Interni on. Falcioni e di 
numerose altre Autorità civili e militari. 

Manicomio ProTinciale - Il Consiglio provinciale di No- 
vara, nel settembre 1865, deliberò l'eiezione dello stabili- 
meato per la custodia degli alienati di tutta la Provincia 
da erigersi nel Capoluogo. 

Fu scelto il disegno dellMngeernere Lucca e si pose 
mano ai lavori nell'autunno del 1870. Nelle spese di costru- 
zione concorsero largamente il Municipio e le principali 




Manicomio Provinciale 



Alla ripografìi Novarese 
si ricevono abbonamenti e inserzioni al giornale 

IL CORRIERE 0' {NOVARA 

a prezzi da non temere concorrenza 



112 

Opere Pie della città di Novara. L'edi6cio bì componeva^ 
in piogetto di tre coi pi di fabbrica centrali e di altri la- 
terali, con otto coitili e 8pa?i: di terreno messi a giardini 
o da orto, il tutto rinchiuso da un niuio di cinta. 

Di questi non furono costruiti the 1 corpi centrali. 

Inaugurato nel 1&75 con Dna grande mestra agraria e 
colj'interven'o dill'allora prìncipe Umberto di Savoia, il 
21 giugno 187.5 si ineominciò a ricoverarvi gli ammalati. I 
primi ad esservi ammetsi furono qaei pochi che si trova- 
vano raccolti in appartato locale delP Ospedale Maggiore 
della Carità di Novara; man mano vi luiono in seguito 
trasferiti quelli degenti nel Manicomio provvisorio di Ver- 
celli, quelli appartenenti alla nostra provincia ricoverati 
nel Manicomio di Toiino ed altri ricoverati in stabilimenti 
di fieggio Emilia, e in breve il grandioso manicomio di- 
venne angusto. 

Lo stabilimento progettato in base ael un preventivo di 
250 ricoverardi si dimostrò insuftìciente al numero e dis- 
adatto alla moderna suddivisione ed alla separazione delle 
diverse categorie di malati. 

Il Consiglio Provinciale dovette stanziare i fondi neces- 
sari per la costruzione di nuovi padiglioni separati che ven- 
nero immediatamente destinati ai paralitici del rispettivi 
scompartimenti (uomini e donne). 1 due primi furono tosta 
seguiti da altri due più ampi cui furono imposti i nomi dei 
due sommi alienisti Fossati e Verga. 

Malgrado tali provvidenze, però, non cessando l'aumento 
continuo dei ricoverando, dovette il Cocsiglio Provinciale 
provvedere ad un piìi radicale ampliamento, colPacquisto 
di nuovi terreni per la graduale erezione di nuovi padi- 
glioni separati che costituiscono la sezioLe veramente de- 
OspCddli gna del nome di Colonia agricola. 

Nel 1909 vence incorporato un esteso terreno già occu- 
pato dalla fornsce a Amer cana » e venne destinato a la. 
boiatorio per dare o cupazione ai ricoveiati più tranquilli. 

Ora il Manicomio contiene ben 9C0 ricoveiati e Novara, 
può con meritata alterezza dichiararsi dotata di uno fra i 
migliori stabilimenti congeneri. 

Oltre agli ammalati assolutamente poveri, si ammettono 
anche altri mediante contribiUo proporzionato ai loro mezzi. 

Alcuni ammalati soijo ricove}atia .S.Giovanni Persiceto 
che è luogo destinato ai traquilli. 

Ospedale Maggiore — Questo fabbricato colle sue case, 
cortili, giardini ed orti riuniti, occupa una superfìcie di 
oltre sessanta migliaia di metri qu«drafti. Chi vi entra dalla 
grande facciata incontra un ampio cortile a giardino, deco- 
rato, al pian terreno ed al superiore da portici con colonco 
binate d'oidine dorico; dirimpetto alla porta ei aprono le 
grandi infermerie; a sinistra, il ritiro degli esposti e la 

Alla Tipografia Novarese 

Lavori tipo -litografici 
per Commercianti, Esercenti^ Industriali 



113 

Chiesa, a destra la farmacia e lo scalone che mette agli uffici 
d'amministrazione, la t^calà che m<tte al reparto cronici, 
all'archivio ed agli alloggi dei medici che diiiioraro nel- 
l'Ospedale. Le medaglie ]n giio al porticato inferii. re e i 
busti e monumenti nel superiore, ricordano i benefattori 
del Pio Lrogo. Sono degni di nota i busti ai n«>b. Eleuterio 
Cattaneo che per il primo nel 1731 faceva una donazione al- 
l'Ospedale, a Carlo Bescapè, al Pampuri, al conte Femati, 
il monumento al cappuccino sac. Filippo Albera, i meda- 
glioni al Caccia cav. Alberto, a Pietro Boschi, a Giuseppe 
Tosi, ecc. 

Lu prima pietra di questo grandioso e^litìcio venne collo- 
r.tta il 23]uglio J628 e fu condotto su disegno dall'Aichitetto 
V ian Francesco Soliva. Nel secolo seguente fu ampliato dal- 
l'Aicbitetto Francesco Martinez. 

Altre aggiunte vi fece nella prima metà del secolo corrente 
l'Arch. Stefano Melchioni. Fu poi accresciuto di due nuove 
iufcrmerie con gallerie esterne, ideate dall'architetto An- 
tonelli, il quale, come era suo costume, lasciò l'addentellato 
per maggiori ingrandimenti. 

Le Amministi uz oni che si snssrguirono apportarono con 
studio ed amore continue miglioiìe ai diversi locali del Pio 
Luogo al tine di renderli corrispondenti ai nuovi portati 
cell'i scienza e dell'igiene. 

Annessa all'Ospedale tì è pure la scuola pareggiata d'o- 
stetricia frequentata da un numeroEO stuolo di allieve e il 
Biefotrofio Provinciale, 

Per sopperire a necessità vivamente sentita, l' ammi i- 
SI razione municipale col concorso di quello della Provincia 
e de Manicomio, provvide all'impianto nel recinto dell'O- 
spedale, di una stazione di disinfezione. In quest'anno si 
f.irà un grande impianto di lavandeii^ meccanica. 

Per cura dell'Ospedale Maggiore si stanno costruendo, 
alla <c Cappuccina » sulla strada (he conduce alia Bicocca 
appositi, vasti padiglioni per dar ricetto agii ammalati 
Cronici ed ai tubexcolf si. 

*)spedale San (jialiano — Aveva sede in via S. Giuliana 
nell'antica casa delle Convertite, alla quale nel 1843 ven- 
nero fatti notevoli restauri ed ampliamenti. È tradizione 

che l'Ospedale di S. Giuliano sia 
una antica f >ndazione dovuta al 
Paratico ossia alla corporazione 
dei Calzolai novaresi, e, per ri- 
spetto alla tradizione, due degli 
addetti a tale professione fanno 
parte del Consiglio amministra- 
tivo del Pio Luogo che ve»«gon<> 
eletti dal Cons glio comunale. 

Verso il 1900 si iniziò la costru- 
zione dell'attuale grandioso fab- 
bricato secondo ^e piì!i recenti 
esigenze della medicina, sul ba- 
luardo Lamarnrora, di fronte al 
Distretto Militare. Sotto il porticato interno vi erano quat- 
tro medaglioni in marmo per ricordare i pii benefattori Don 

8 




Collegi 



114 

Pietro Morbioni, O. B, Loveri, Avv. Pietro Serazzi e Ca- 
terina Giromini, clie vennero trasportati quando il fabbri- 
cato venne c&diito ai frati passioni^ti. 

Avvi pnre un comparto destinato a dodici ciecbe, isti- 
tuito nell'anno 18t6 per espressa volontà della munifica 
Maria Dolores-Bello, che morendo lasciò più di mezzo mi- 
lione all'Ospedale. A questa fu eretto nel giard no che fron- 
teggia il fabbricato, un geniale monumeuto, opera dello 
scultore Ramazzotti, novarese (v. png. prec). 

In locale appositauieute allestito e messo a disposi- 
zione dall' AniiLiuistiazione del pio luogOi ba sede la 
lega contro la tubercolosi per scongiurare e curare la 
terribile u}alattia. 

Convitto Nazionale — Sull'arco il quale unisce il Con- 
vitto Nazionale al Ginnasio, e precisa uente nella parfe po- 
steriore della lapide narmorea^ che si scorge dalla via sot- 
tostante, esiste una iscrizione, la qiiale accenna all'lstitu- 
zioLe del Convitto Nazionale di Novara ai tempi Napoleo- 
nici. Eccola : 

NAPOLEOSI M. — Oallor. Imp. Italiw. Regi — Pio, 
Felici Avgvsto. — Qaod. Novarce Lyceum. Frim"*. At' 
tribverit — Jllvdq. Avspice — Eugenio, — Napol, FU. 
Frorege — Ac. Favente — Lvd. Arborw. De, Freme — 
Interior, liegnì. Ital. Negolior, Ministro — Oonvictv, 
Adolescentitim, in L'ilteris — Ingenvisq. Fiseipiìn'ìs. In- 
stilvendorum — Avxerit — Fcc/ectvs. Vrbis. et. ivra- 
ióres — Ferenne, Hoc, Grati. Animi» Utonumentum — 
n, S, F. F. — AN, MDOOCVII. 

La prima istituzione d'un Liceo in Novara risale al 1802^ 

Il Convitto vi fu aggiunto nel 1807, 

Nel 1818 venne affidato ai Gesuiti. Nel 1848 lo si trasformò 
in Collegio Nazionale. Colla legge 13 novembre 18.59 uniti 
dapprima, le scuole ed il Convitto vennero poi separati j 
ma ora formano di nuovo un solo Istituto, a capo del quale 
sta un Preside- Rettore. E* uno dei Licei-Convitti più ri- 
nomati d'Italia per la salubrità ed ampiezza del locale, per 
la scelta che il Ministero fa nel personale al medesimo de- 
stinato, per la cura costante e premurosa che vi trovano 1 
giovanetti ivi affidati. 

Al Collegio è unita l'antica chiesa destinata alle funzioni* 

Sullo scalone del R* Liceo è ricordato il prof. Stef «no 
Grosso, con un busto in marmo, opera dello ecultore Can- 
toni. 



Alla Tipografia Novarese 

Lavori Tipografici fini e comuni 



115 




Collegio Gallarini 

(a fìaaco della tettoia) 



Collegio Gallarini — An- 
tonio Gallarini di Fara con 
testamento 17 «prile e 23 di- 
cembre 1744 disponeva che tre 
anni dopo la «uà morte fosse 
cretto in Sillavengo un col- 
legio, il quale dovesse racc(»- 
glìere 30 alunni , dando ia 
preferenza ai discendenti suoi, 
de' suoi fratelli, e di qualche 
altra famiglia, ed ammettendo 
pure in collegit) i giovani dei 
Comuni di Faia, Sillavengo 
Carpignano, Briona, Sizzano 
« Ghetnme. Quattro dei pre- 
feriti dovevano godere la pen- 
sione gratuita; agli altri veniva imposta una tenue retta. 
Ed è così che si fa ancora. 

Ma si riconobbe dagli stessi figli del fondatore e dagli 
«tessi maggiorenti di Sillavengo che ivi non era luogo 
troppo propizio per un collegio, perciò papa Benedetto XIV, 
aderendo ai voti espressigli, il 20 febbraio 1755 consentiva, 
con suo breve, di trasportare il collegio a Novara, assol- 
vendo i ricorrenti dalle censure ecclesiastiche cui per quel 
trasloco avrebbeio potuto inorrere. Infatti pochi anni 
dopo il collegio Gallarini fissava la sua sede nella casa 
ov'ò ancora attualmente, casa che in più antichi tempi era 
Ospedale degli Spagnuoli. 

Il Collegio era stato fondato per insegnare ai giovani 
«dai primi erudimenti fino a tutta la rectorica » cioè fino 
a tutto il corso ginnasiale, ma poco per volta le scuole 
interne vennero abolite ed ora i convittori vengono con 
molto maggior profitto, accompagnati alle lezioni che si 
impartiscono nelle scuole elementari, o nelle scuole tecni- 
che ed Istituto tecnico, o nel Regio Ginnasio e Liceo a se- 
conda del loro grado d' istruzione e del corso di studio 
che intendono percorrere, 

Civfeo Istituto Musicale Brara — E' 8or*^o nel 1853 per 
speciale iniziativa di tre benemeriti cittadini, e cioè, del 
conte Giovanni Tornìelli Gibellini, dellMng. Carlo Savio 
e del comm. Carlo Magnani-Ricotti, i quali, desiderosi di 
dotare la città di una Scuola Musicale, chiesero ed otten- 
nero appoggio dal Municipio e da altri corpi morali delia 
città, costituendo poscia largo stuolo di azionisti. 

Nel «866, il maggiore Fedele Brera, padovano, legava 
all'Istituto, col proprio nome, ogni suo avere, assicuran- 
done la materiale esistenza e la sua vita giuridica. 

A tale esempio di generosità si associarono il conte ca- 



Istituti 



Alla Tipografia Novarese 

Lavori tipografici d'ogni genere 



116 

ncniro Luigi Padiilli col legato dì una riccbiesima colle- 
zioce di opere teatrali, fd il cav. Don Antonio Tornielli- 
Itho con una rei dita di lire cento da distribuii si ogni anno 
in rsgìoie di d[^ e 2[5 ai due allievi più distinti. 

Esaudeodo il voto della cittadinanza, il Consiglio Co- 
ttunale fece erigere nel 1905 la nuova sede (presso il 
viale di circonvallazione) che è riuscita pieDamente 
adatta allo scopo. Oltie le aule scolastiche, i locali di 
ufficio, l'abitazione del custode, avvi il salone dei con- 
certi che per munifica elargizione del compianto cava- 
liere Giuseppe Bottacchi si è testé arricchito di un ec- 
cellente organo da studio e da concerto, a due tastiere, 
con 15 legistri e ^00 canne, opera della locale ditta 
Alessandro Mentasti. 

La biblioteca che da poco è stata lioidinata, ebbe 
recentemente altri cospicui doni di pubblicazioni e ma- 
noscritti n,iisicali dal signor Conte Francesco Gibellinj 
e dalla signora Contessa Visconti Volonteri. 

In questi ultimi anni 1 Istituto ha subito uua radi- 
cale tralonnazione disciplinare-didattica e uno sviluppo 
assai considerevole. Da circa cinquanta gli allievi cLe 
lo frequentavano, ora sono saliti ad oltre duecento. Vi 
sono classi gratuite (per i giuvani di famiglie bisognose,, 
«econdo le i orme statutarie) e a pagamento. Vi si in- 
segnano : il contrappunto, l' armonia, la teoria e sol- 
feggio, il canto individuale e corale, l'organo, il piano- 
forte, il violino, la viola, il violoncello, il flauto, Toboe, 
il clarinetto, il fagotto, il coruo, la tromba, il tromboue,, 
oltre le classi complementari di storia ed estetica mu- 
sicale e di pianoforte. 

Furono direttori dell'istituto i celebri maestri Coccia 
e Cagnoni, 

Tstitiifo De-PagaTe — E' situato nel Sobborgo di San 
Hftrtmr, dov'era l'artica caBonica dei LateraBensi stata 
ridotta nel IblSacasa industriale e di ricovero pei poveri. 
Prende rome da Gaudenzio De-Pagave che ne fu principale 
benefattore. L'editicio venne in seguito amplialo su disegno 
dell'ing. Busser ed ora pnò contenere circa duecento poveri. 
La chiesa unita, di stile bramantesco, fu edificata dai La- 
teranensi che la uftìziarouo tino all'anno 1792. Ad essi sac- 
cedettero gli Olivetani fino al 1810, poi fu profanata e spo- 
gliata d'i'gni mcnuraei)to interno. Nel 183.5 venne ridonata 
al culto ed ora serve di Parrocch a di S. Martino ed è mo- 
numento nazionale. 

NelPinterno di questo fabbricato venne rimesso in vista 
un antico e iiiteressantiss-nio affresco. 

Alla ripogratia Novarese 

^iglUtii di Risila a lire (§na al cento 



Ii7 

TstitatA PrftfessIoialA Omar — TI sjeona. GiiMeppe O n%r, 
morto in Novara il 5 novembre 1885, legava tacto il coani- 
cuo suo patrimonio dì quasi un milione, al Comana di No« 
vara per la creazione di una ietituzio le eh 3 avos'ie per 
ìscopo Y^istrmioney il lavoro e V industria ', esprimendo ansi 
IMntenzione sa^i nel senso che col detto «asse patrimoniald 
€ fossero ampliate le scuole indastriali e professionali esi- 
€ stenti nel civico Istitiito Bellini, in giii<?a che ogni più 
«utile industria e professione sianvl insegnate, e sia così 
«formato un perfetto Istituro Industriale Professionale». 

A sed-d deiristituto, su progetto dell'architetto Vandooe 
di Torino, venne costrutto un ampio t'abl)ricato sul ba- 
luardo Lamarmora, fra l'Istituto Salesiano e l'Ospedale di 
S. Giuliano. 

Il fabbricato è di forma originale, nel s io barocchismo vo- 
luto, ma non è completo, mancando d3l braccio di ponente. 
Giù verso la Cunetta sorgono anpie ed ari )se ofdcine. Sul 
davanti, verso il baluardo la proprietà dell'istituto ò con- 
terminata da una elegante cincellata dell'ing. Fettarappa. 

L'istituto ha ses^uito l'indirizzo prettimeute e rigorosa- 
mente professionale. Apertosi nel 1895, dovette restringere 
le sue attività entro u i campo ben determinato, mirando 
a creare opcai fabbri-meccanici e operai falegnami. Solo 
col luglio 1900 furono completati i 5 corsi di cui consta 
l'Istituto, e i risultati furono lodevolissimi. 

Le officine meccaniche sono tutte dotate di apparecchi di 
nltimo modello, ciascuua fornita di motorino elettrico a so, 

LTs'ituto Omar, che gi ebb ) a riportj'-e le massi n^ oqo • 
rificenze ìu diverse Esposizioni^ è una delle fondazioni più 
interessanti ed imporranti di Novara; e merita di essere 
conosciato, visitato ed apprezzato dai novaresi e dai fora- 
etieri. In 8es;uito alla sua regiftcazione, 1' istituto prese il 
nome di « R. Scuola Professionale Omar ». 



Orfanotrofio Pominioni — (Via Collegio Qallarinl n. 1). 
— Provvide alTerezione di quest'istituto a fasore degli 
■orfanelli maschi della Città di Novar», dapprima il ca- 
puano Francesco Daminioni con un legato di 100.000 
lire milanesi lasciato con suo testa oento del 27 mag- 
gio i792; poi il (li lui fratello ed erede col far costruire 
l'abitato su disegno dell an^hitetto Melchioin, e final- 
mente altri cittadini che colle loro beiietìcenze ne ac- 
crebbero il patrimonio i nomi di questi benemeriti 
sono ricordati nelle iscrizioni collocate uell'iuteruo dello 
stabilimento. 

L'istituto è stato aperto alla beneficenza pnbbltca il 
1 novembre 1810, accogliendovi 16 orfani. Gli orfani 
attualmente ricoverati sono 46. 

Nell'orfanotrofio gli alunni trovano ricovero ed edu- 
cazione, sono avviati a diversi mestieri, dedicati alla 
musica, ginnastica, tiro a segno, L' istituto è ano dei 



118 



poclnssimi in Italia- che mette a profitto dei ricoverati^ 
senza alcuna ritenuta, l'intera souinia t?ua<tflgnatH, ac-^ 
cresoiuta da un piemie in denaro a coloro che vengoua J 
licenziati per compiuta età di 38 anni. fl 

La nomina a qnasi tutti i posti è di spettataa del 
Consiglio comunale. 

Una nuova sede è di prossima costruzione per acco- 
gliere, in locali più rispondenti alle cresciute esigenze^, 
questo importante istituto. 

Orfeiiotroflo S. Lucia — (Via Oifarelle n. 27-29) -- L'©- 
di6cio. situato fra due giardini, è abbastanza spazioso e 
ben arif eciato. Vi si j iroveiai o da dodici a quindici fan- 
Giulie pnve (ii genitoii od almeno del padre, non maggiori 
d'anni IO ci età e nate rella Città o nel Circondano, di- 
sposte a rimanere nell'Istituto tìio agli anni 18. L» Jo^f^' 
ziore deirOifanotiotio di S. Lucia risale all'anno .;99; però 
la casa e la Chiesa annesta furono costruite nel lò^J. 

A^ili d'infanzia - Questa filantropica is'ituzfone degli 
asili d'infanzia, sorta per la prima volta a Cremona per 
iniziatica del c'av. Fonante Apoiti e costituitasi a Novara 
mercè il buon volere di benefici cittadini il »3 dicembre 
del 18^9 andò man maoo prendendo maggior sviluppo nella 
città nostia a immenso vantaggio dell' infanzia povera e 
derelitta che ivi apprende, sotto a guida ^"\«^«^«'« «,°^.^; 
teina di nuireioseistitutrici i primi ammaestramenti d.lla 
vita e i primi rudimenti dciristruzione. 

In citta, a beneficio dell'infanzia vi sono due asili: l'uno 
chiamato i?c^t7.«il^«i^^er^m già ^.Jfifr|..6 (Via Pietro A^^^^^^ 
num 17) peiThè occupa porzione dell'antico m)Dastero di 
rApncse; l'altio dì San Lorenzo perchè ed fi cato presso lì 
luotooveVuesto Levita i ovaiole ebbe martino (via Quar- 
t?er'i Spagnoli n. 4). Quest^ilt mo Asilo " ^Pf ^P "^^^^ac: 
bie 187L il prime tin dal 4 novembre 1840. I due AbiU ac- 
colgono lirca €C0 bambini, la maggior P^^^e «latuitamen e 
« /li aUri mediante contiibuzioi e mensile. Un altro Asila 
ne! gennàio 1.82 veate aperto nel Sobborgo S. Martino e 
già accoglie circa J50 bambini gratuitamente. 

AS A^^ab'o col concorso degli abitanti era aperto un 
Dubbi co Asilo che accoglieva fino a «CO fanciulli e nel 
iS07 coTlasc to dellMng Francesco Ricca si cominciò la 
Suzione del nuovo Asilo Kicca che oggi accoglie fino a 
ICO fanciulli del borgo. 

Puro nel sobborgo S. Andrea venne fondato un asilo per 
cn^adl alcuni voTo^nterosi, che col concorsodel Comune, colle 
Xrgizioni avute da benefattori e da azicni emesse, vi si 
f accolgoto un centinaio circa di fanciulli. 

Callo Negroni morendo legava parte del suo Patrimonio 
per la fondazione di asili infantili nei sobborghi e nelle 
Afigregate. 

Neil' asilo di S. Lorenzo un busto ricorda le benemerenze 
de? Sacerdote cav. D. Carlo Baraggione, per tanti aani d.. 
rettore degli Aȓli. 



119 




Busto in memoria di D. Carlo Buragyione 



Alla Bicocca il parroco cav. D. Ambrogio Salvetti fondò 
e dotò un asilo per 1 bambini dtl sobborgo. 

A Vederi, il fcraune provvide pure a fornire locali p'il 
confacenti per dare asilo ai bambini di quella aggregata. 

Altri agili furono o Baranno edificati in tempo breve 
per dotarne tutti gli «Uri gobbe rghi o le frazioni del 
Comune. 

Lasciti Wfjfroiii — In via Arbogn« serge un nuovo 
edificio dfstiuatoad accogliere l'asilo Regina Margberita 
adibendo le aule attuali ad accrescere quelle delle scuole 
elementari « Amico Canobio » di 8. Agnese. 



120 

L'ampio fabbricato con ampi cortili e gicifJiUi oo- 
cupa il terreno ove erano gli antichi « Quartieri Ma 
lini » e confinano colla via Generale Perrone fronte^- 
giante la omonima caserma. 

Il senatore Negroni, illustre giureconsulto novarese, 
dispose per la Toadazione di una Opera Pia Negroni 
per la erCKÌone in città di nuovi asili d'infanzia, quando 
però col reddito di tale parte di patrimonio siano estinte 
le passività derivanti dai vari legati ai pirenti eco. da 
lui disposti per un totale di e rea cent^ mila lire. 

Quando poi i nuovi as li saranno istituiti, dovranno 
spenderHi per essi soltanto i quattro quinti del reddito, 
onde il resto serva a formare il fon<lo necf^ssario per 
l'erezione di consimili istituti nei sobborghi e aggre- 
gati, incominciando da Lumellogno, per finire al sob- 
borgo S. Martino che già ne possiede uno. 

Edacatorìo Imiiiacolat}! - E' p sto nell'antica casa già di 
proprietà della contessa Castellani in via Paolo Gallarate 
ed è diretto dalle Figlie di Maria Auailiatrice. 

Contiene circa 70 ragazze coavittrici, alle quali viene 
impartita l'istruzione elementare 

Annesso vi è un laboratorio di bianchf^rla, maglieria, 
ricami e arredi sacri e vi è anche uq ricreatorio ftstivo por 
le giovani della città e sobborghi. 

Istituto Salesiano — E' un bellissirao e graadioso fabbri- 
cato situato sul baluardo Lain 4rm )ra. In esso sono raccolti 
ragazzi poveri gratuitamente e a tenue rett* mensile. 

Si impartisce l'istruzione elementare e l'insegna aento di 
arti e mestieri. Anuesso vi è un grandioso ricreatorio fé* 
stivo. 

L'istituto è diretto dai RR. Padri Salesiani. 

1 Salesiani vennero a Novara nel dicembre del 1895 
iniziando l'opera loro col ricreatorio di S. Giuseppe. 

Nel 1895 moriva la pia signora Asfostina Pisani, le- 
gando tutte le sue sostanze, ascendenti a lire 230.000, 
alla nuova istituzione novarese, e con e^se si diede mano 
alla costruzione del grandioso fabbricato che ora è sede 
dell'Istituto, posto sul baluardo Lamarmora, eseguito 
su disegno del pr<>f. Cirsio Borg^nini e la costruzione fu 
affidata al capomastro Luigi Ferrarlo della nostra città. 

L'istituto venne aperto uell'otiobre del i899 con una 
trentina di ragazzi e sicooine nella popolazione povera 
penetrava la conoscenza dei benetìcii che da esso em i- 
navano) le domande di aminissiouvj si f^iero sempre p ìi 
numerose, si che nel breve vol^jer di poco più di quat 
tro anni, il numero degli allievi crebbe, come è oggi, 
fino a 250, cioè al massimo che l'istituto può ora con- 
tenere e mantenere. Sono pure ricoverati vani orfani di 
genitori periti in Sicilia e Calabria pel terremoto del 190S. 

L'istruzione impartita agli allievi è quella deUe cin- 
que classi elementari secondo i programmi governativi. 



121 

^ gli esami vengono dati in conformità alle leggi vi- 
genti e coirinterv^ento e ooll'assisteaza di delegati del 
Governo. 

Nell'istituto vi è un grande laboratorio di falegname 
•e Tina calzoleria; e al lavoro sono applicati quei ragazzi 
<jhe non hanno attitudini allo stadio e quelli che, pur 
avendo già compi ito tutto il corso eleoaent^re, e coti- 
segnitane la licenza, non liann > ancora appreso un T/ie- 
stiere, ed essendo orfani od al)haii<l(>n;iti <iai genitori 
non ])0'i8ono essere lasciati sili al mon«io. 

All'istituto è aìinesso nn grande ricreatorio festiv.», 
ove ogni festa si ra<'-(;olgono circa 40) rag.izzi della no- 
stra città e dei sobborghi. 

Edacandato di S. Giuseppe e Istituto dell > Hosin"^ — Sono 
due Istituti di proprietà d dio Suore d» S Gius©i)f>e. 

Nel primo 80QO ammessele fjiucialle- mediaa e pfiginento 
e vi sono le scuole per la cUsse iafiutile. te qua'^tro cla-<4Ì 
elementari femminili, con insegnamento della lingua fran- 
cese, tedesca ed inglese, del disegno e dalla pittura orien- 
tale all'acqaarel o. 

Nell'altro invece sono ricoverate le fancinlle povere or- 
fane di padre e le scnole elementari ivi ape-t^ sono fte- 
quentate ialle faiciullo della città e dei eobborgiii. 

Biblioteca Nogr-ìni — Fondata da Carlo Megroni illustra 
giureconsulto vigevanese di nìscita, novarese d« el^zionw, 
morto il 15 gennaio loOò da esso las3Ìata alU città di No- 
vara con suo testamento 25 novembre 1890, aperta al pub- 
blico il primo marzo 18'.)9, Imporcanti tre raccolte speciali: 
testo di lingua: edizio li, comenti e discorsi di opere dan- 
tesche: opere e opuscoli dei primi seoli della lingua. 

Notevole è anche li collezione di ^pstieomeai cicoio- 
niaui. Di queste raccolte possiede edizioni ed op rerarii^- BibllOfCChs 
fiime e di gran valore a partire dagl'incunabuli della 8tam]»a 
fino al nostro secolo: f:a l'altro la Bibhia «li Nicolò Jeasoi/, 
diverse edizioni quattrocentine di Dante coni ntate «la! 
Landino, non poche aldine ecc. Ha parecchi codici fra « >i 
una Divina Jomm<d a del secolo XIV, di molta buorja 1» t- 
tera attribuita a un Zicchi. Possiede altresì moire lett«i« 
di uomini illustri del secolo, con gran parte dei quali il 
Fondatore era in corrispondenza. 

Questa biblioteca, già sin d'ora pregevole, va man mano 
accresceudi sì e rendend)si pifi utile, oltre che agli ama- 
tori di libri ed edizioni antiche, agli studiosi, con 1* ac- 
quisto di opeie antiche e moderne. 

Negroni Carlo et e fa tra i primi giureconsulti, è ricor- 
dato nel locale della biblioteca che al suo nome si i ititela, 
con un monumento, opera del giovane scultore novarese 

Alla Tipografìa IVovarese 

Carta e buste dz lettera in genere 




prof.cav. C. Cantoni. Sopra un'erma di granito di Faveno 
troneggia un busto liusciciseimo, in bionzo. 

Al cimitero una beUissin a statua dello tenitore Ginotti 
ritrae il Negioni colla toga presso altra f tatua della con- 
fiorte. 

Bihliotecw Civira — Sorse nell'anno 1847. Quando dopo 
3e prime rifoime, il Piemonte si ridestava a vita noTella. 
il Municipio di Novera deliberava di giovare al risveglia 
intellettuale ed alla cultura col fondare una Biblioteca che 
tornasse a vantaggio di tutti. 

Fu apeita al pubblico nel 1K52 con scarsa suppellettile, 
ina voLLe man mano crescendo spec alaente per legati e 
donazioni di benemeriti cittadini. 

Nel 1900 vennti trasportala rei locali di casa > egroni, ia 
corso Cavallotti, ove ha sede la stessa biblioteca Negroni» 



Alla Tipografia Novarese 



PARTECiPAZiOiiI MORTUARIE 

consegna immediata 



123 

Museo Civico — 11 Maseo Civico, sorto nel 1874 per 
iniziativa privata col nome di mnsfo patrio archeologico, 
divenne proprietà comunale nel 1890, allorché discìol- 
tasi la benemerita Società Archeologica che l'aveva 
fondato, fu chiamato a siccederle il municipio, a patto 
che continuasse U già pregevole raccolta di oggetti 
storici ed artisti'*.!, e ne mantene.'se regolarmente la 
esposizione al puhlilico. Lasciato poi per qualche anna 
in abbandono, il Museo era ormai quasi dimenticato : 
se non che incominciatisi i lavori di una catalogazione 
razionale e scientifica nel 1907, questi fecero nascere 
l'ottimo proposito di un ampliamento dei locali e di 
un ordinato assetto di tutta la suppellettile, perchè 
parve davvero un peccato che tacta roba interessante 
rimanesse così ammassata e*l ignorata. 

Il 16 gennaio 1910 ebbe pertanto luogo il battesimo 
ufficiale del museo rinnovellato. Esso occupa dodici 
sale del lato nord-est del palazzo del mercato e con- 
tiene ricordi ed armi africane, dono dei capitano Fer- 
randi e del genei ale Orerò; oggetti di scavo romani e 
preromani (terrecotte, bronzi, vetri, armi, tombe etc.)» 
con qualche esemplare greco italico, siculo e sardo, ma 
in grandissima maggioranza con elementi venuti in Ince 
nel nostro territorio ; armi, in preponderanza dei secoli 
XVI e XVII, di compendio del legato JNlorbio, ed og- 
getti diversi medio-evali ^ monete, numerosissime, con 
qualche pezzo di e«:regJa rarità; incisioni di Alberto 
Dnrer, del Callot, di Alde^rever, Aldtorf r, Stefano 
delia Bella etc. ; un magnifico gruppo in legno tiel MOO 
rappresentante la Deposizione; due belle teste- in sai- 
trio, lavoro non posteriore al secolo XIII, di grandi 
dimensioni; quadii originali del Mantegna, di G>iudenz'o 
Ferrari e della sua stuoia, del Mora/>zone, di Bernardo 
vou Orley, di Giuseppe Panfilo Nuvolone, del Largii- 
bere, etc, oltre una splendida collez one di ritratti in 
miniatora, numerose tavole e tele del '400, del '500 e 
del *600 di ignoti ma abbastanza pregiati autori, e di- 
versi oggetti antichi e moderni aventi un singolare in- 
teresse per la nostra regione, dei quali non è qui il 
caso di occuparsi particolarmente. 

Il Museo Civico (Palazz» del Mercato - corso Lfm-^ 
berto I n. 51) è aperto tutte le domeniche gratuita- 
mente al pubbl co dal e ore 13 alle 16. 



illa Tipografia Novarese 

Lavori tipo-litografici d'ogni genere 
prezzi ridotti agli abbonati al ^(Corriere di NoYara)> 



124 

Caserma Perrone — Il corpo centrale e il braccio est fu- 
rono eretti nel 1850 sotto la direzione del Genio Militare; 
nel luglio del 1854, in occasione dell'apertura della prima 
linea ferroviaria Novara - A lossandria veniva inaugurata 
coll'intervento di Ferdinanda Maria Duca di Genova e la 
sua consorte Duchessa Ma-ia Elisabetta, di ministri e venne 
intitolata dal nome del Generale Perrone di S. Martino 
morto combattendo alla Bicocca presso Novara nella gior- 
nata 23 marzo 1849. Negli anni 1876 e 1889 furono successiva- 
mente costruiti il braccio ovest ed i fabbricati secondari. Vi 
stanziano un reggimento di fanteria della guarnigioLe (23'), 
buona parte del qua e, destinato in Tripolitania, seppe co- 
prirsi <li gloria cei fatti d'armi colà combattuti, il distac- 
camento di cavalleria, gli uffici del distretto militare (24') 
« l' infermeria cavalli presidiarla. 

L'il novembre 1894 sotto il port'co della caserma venne 
inaugurato dagli utdciali del 91,, per consiglio del gene- 
rale Baldissera, un busto in bronzo del prode generale 
PerroDe. artistico lavoro del caporale maggiore Diogaardi 
del 92. fant ria. 

Il colonnello cav. G. Pozzo dettava questa iscrizione: 
Ad onorari a - del Generalo Ettore Ftrrom - dei Conti 
di iS. Mari no - morto gloriosamente - alla battaglia di 
Novara - od tsmpio di quanti albergheranno - in questa 
oaserma - Oli ufficiali del 9L Begg. Fanterii, — // No- 
vembre i894. 



Caserma Pas^alarqna — Il 26 giusrno 1894, per sotto- 
ficrziono fi a gli nfficij»li di presidio del 92. re»gr. fanteria 
venne inaugurato un busto in bronzo alla memoria del ge- 
nerale Passalacqua, lavoro pregiato del caporale raagg. 
del o stesso reggimento, Diogaardi. ^o'to il medaglione vi 
è una lapide colla seguente iscrizione : 

Alia memoria - rt'el maggior gen rate - marchese Poss%- 
lacqna di Vilhinmia - comandante la brigata Piemonte - 
morto combattendo valorosamente - nella baltngha di No- 
vara - addi 23 marzo 1849. — Oli ufficiali del 92'' Regg, 
fanteria - il 26 giugno 1894, 

La Caserma Passalacqua è destinata all'alloggiamento di 
un reggimento di fanteria; nella costruzione fatta sotto 
la direzione del Genio Militare vennero seguiti i moderni 
sistemi in uso per tali edifici. 

È divisa in quattro corpi di fabbricati uniti da porticati 
destinati I'udo pel comando, gli altri pei tre battaglioni 
formanti il reggimento. Venne occupata nel 1889 e fu de- 
dicata al Generale Passalacqua che lasco la vita nella 
battaglia di Novara del 23 marzo 1849. 

Caserma Cavalli - E' una caserira destinata all'acquartie- 
ramento del regg. di artiglieria (l7o) di stanza in Novara 
e trovasi lungo il viale di circonvallazione nel tratto che 
4a porta Genova volge a porta Milano. È riuscita una 



125 



costruz'one raodello. S' iDtitola dal nome del Generale Gio- 
vanni Cavalli novarese che lasciò chiaro nome e pei suoi 
scritti e per le sue invenzioni sì nell'artiglieria che nel 
genio militare. Fu costruita in due riprese negli anni 
1887 e 1891, sotto !a direzione del Genio Militare, e suc- 
cessivamente venne occupata dal reggimento d^artiglieria. 

Caserma Carabinieri — Non essendo più adatti i lo- 
cali della vecchia caserma sul baluardo Quintino Sella, 
ramraiuistrazione provinoiale ne ha fatto erigere una 
nuova, grandiosa, tuttora in costruzione, sul baluardo 
Lamarmora. 



JPalaaRzI privali 

Sono degni di nota: 

Il Palazzo Beìlivt (via Negroni N. 12) appartenne alla 
famiglia Bagliotti, che lo fece edificare nel 1680. È nello 
etile del Pellegriiii, con vasti ed adorni locali e con un 
doppio scalone. 11 belliss mo palazzo passò poi alla nobile 
famiglia Bellini che nel 1900 lo cedeva alla locale Banca 
Popolare la quale, su progetto dell'architetto Luca Bel- 
trami di M Uno, lo fece rimodernare ed abbellire negli 
anni 1903-1904. 

Quando la Banca Popolare nel 1900 fece V acquisto 
della propr età Hellini, questa constava del Palazzo 
proprian ente detto, prospiciente la via Negroni, la 
fronte del quaie era però meno ampia dell'attuale, con 
parte della decorazione architettonica appena accen- 
nata. Dietro il palazzo la proprietà si estendeva verso 
via S. Gaudenzio ed era occupata da casupole rispon- Palazzi privali 
denti in gran parte a trasformazioni di vecchie scuderie 
e servizi rustici della casa padronale. 

Sull'angolo fra la via Negroni e la via S. Gaudenzio 
la proprietà era divisa da una piccola chiesa e dalla 
casa dei parroci della Chiesa di S. Gaudenzio. 

Occorsero lunghe pratiche per poter sopprimere que- 
sta specie di cuneo che s'innestava nella proprietà ed 
ottent^re così la continuità nei locali. 

Nella nuova costruzione, opera colossale ove abbonda 
il granito di Baveno, si collocarono tutti i servizii che 
dovevano essere in contatto col pubblico; la parte mo- 
nuusentale delPantico palazzo fu riservata alle funzioni 
di rappresentanza della Banca e cioè sala del Cmisiglio, 
della Presidenza, del Comitato dei Sindaci, della Dire- 
zione, della Segreteria ecc. 



126 



1 


^^, 


1 ^e^ 



/Z nuovo palazzo 
della Banca Popolare 



La finezza dello stile nel quale queste sale sono ile- 
<?orate, gli ori, gli stucchi, le pitture che vi abbondano, 
richiesero cure speciali nei rt^stauri. L'Aichitetto Broggi 
affidò tali lavori alla Ditta Valentini di Milauo che li 
«seguì in modo inappuntabile. 

Il Palazzo prospetta colla 
sua front** posteriore, un vasto 
giardino dal quale si gode la 
vista della Cupola di JS. Ciau- 
denzio. 

Nella parte moderna 1' ar- 
chitetto bi staccò dallo stile 
del Palazzo antico e perchè 
sarebbe stato impossibile di 
seguirne anche da lontano la 
ricchezza, e perchè esso male 
si sarebbe prestato a quella 
semplicità che è indispensa- 
bile di adottare iu locali per 
uffici, dove dev^oDo vivere e 
lavorare molte persone. Egli curò sovratotto di otte- 
nere molta aria e molta luce, quindi graudi aperture, 
grandi vetrate e la muratura ridotta alle miuime pro- 
porzioni. 

Imponente la porta d'accesso al grandioso cortile del 
palazzo e volgendo a sinistra, di fronte allo scalone 
monumentale che conduce al primo piano, si trova su- 
bito l'entrata alla parte nuova della costruzione, e dopo 
un atrio d'aspetto, la sala degli sportelli. Intorno a 
questa si svolgono tutti i servizi a contatto col pub 
blico. Quelli di tesoreria comunale e di esattoria con- 
sorziale hanno un ingresso speciale da via S. Gau- 
denzio : al primo piano, nell'immenso locale che si 
estende per tutta la lunghezza da via S. Gaudenzio, 
sono collocati tutti gli uftìci di contabilità, ragioneria, 
controllo, ecc. 

Dalla sala degli sportelli una scala di marmo con- 
duce al sotterraneo ove si trova il locale di custodia 
delle cassette di sicurezza costruito secondo i metodi 
più moderni e il cui impianto fu affidato alla casa Ar- 
nheim di Berlino. 



illa Tipografia IVovartrse 



50 fogli e 50 buste^ centesimi 50 



127 




12S 

Altra scala coutlufe invece airabitazicne del Diret- 
tele e mediante concedi passaggi alle sale dell'antica 
Palazzo. . 

Fra le sale monumentali di cui più sopra si fece pa- 
rola, merita speciale meuzicne quella chiamata dell'ab- 
dicazione, adibita oia alla Presidenza, nella quale 1» 
Eanca ebbe cura di mettere una ricca lapide comma- 
inorante l'avvenimento colPiscrizioue seguente: 

S. M. IL KE CARLO ALBERTO 

La sera del 23 marzo dell'anno 1849 

Kadunati in questa sala alle ore Dove e un quarto 

S. A. R. il DLca di Genova - S. A. R. il Duca di Savoia 

L'Avv. Carlo Cadorna Ministro della Pubblica Istruzione 

Ed i Generali 

Alberto Czamcx^ky - Alessandro Della Marmora 

Callo Della Marnora - Luigi Feda dt Cessato 

Giacomo Durando 

Ritenendo compiuta l'opera fua 

Dopo l'inftlice battaglia cembattuta in quel giorno 

Kella quale indarto aveva speiato trovare la morte 

Fermo nel proposito 

Di provvedere al sacrificio di se stesso 

AlPoLore e all'interi sse della Patria 

Abdicò alla Corona del Regno 

Con le memorande parole 

Da questo n omento non Fono più il Re 

Il Re è Vittorio mio tìglio 

L'ìscTizione fu dettata dal prof. comm. Ettore Btam^ 
pini di Torino. La lapide è opera del cav. Lomazzi di 
Hilano. 

.Sull'origine del Palazzo fa trovata una lapide iute- 
lessante che ci indica quali furono i primi proprietari: 

NICOLAVS . CAMILLVS 

FT. IC8EPH. FRATRES 

DEBALlOTIg. ^DIFITIVM 

CVRARVNT . Sf 0_^ ET 

AMICORUM . COMODO 

ANNO . SALVTIS 

MPCLXXX 

La lapide fu mi rata a sinistra della porta d'ingressa 
verso strada, al di sopra di quella che rammenta 1 ab^ 
dicazione di Carlo Alberto. 



129 

Altra lai)ide siminetrica rammenta il ristauro del 
palazzo e la costruzioDe della sua nuova sede : 

HASCE . ^DES 

AD . CIVITATI8 . COMMODA 

AD. DECVS . OKNAME>^TVMQVE . VKRIS 

ARGEXTARIA . VOPVLAKIS , NOVARIENSIS 



KF.STITVIT . AN . IMI-CCCCVl 

CUM . ESSET . Ol EIÌIS . Il K I) K .M !' TOR 

AL . BROGGI . AruCIIlTECTVS . .AI ElJ IO L ANENSIS 




Lo storico Palazzo Bellini 



A qaesto pa- 
lazzo si rauiio- 
darìo alcune li- 
nìeinbranze sto 
riche: nel 1800 
prese alloggio 
Napoleone, pri- 
mo coiif-ole del- 
la repuoblica 
francese, allor- 
ché, ani cadere 
di maggio, di- 
scese per la se- 
conda volta col- 
Jesercito in 
Italia; nel J849 
U notte del 23 
marzo , dopo 
ia battaglia di 
Novara, il Re 
Carlo Alberto 
abdicò al trono 
e dato commia- 
to al figlio e ai 
suoi ministri , 



prese le mosse por il volontario esilio; nel giugno del 1859 
l'imperatole Napoleone III, alleato del lie Vittorio Ema- 
nuele II, si fermò col suo stato maggiore in attesa della 
battaglia dì Magenta, e questi due fatti sono ricordati da 
lapidi poste ai lati dell{*porta di entrata. 

Nelle sale teirene, da oltre un trentennio ha sede il 
Circolo Commercialo. 



Il palazzo Cacciopiatii (via Brasati n. 7) edificato nel 
1670. Vi alloggiarono: il Ke Vittorio Amedeo 111 colla R. 
Corte, venuto in Novara nel I7fc9 per le nozze del figlio 
Vittorio Emanuele Duca d'Aosta colP Arciduchessa Maria 
Tereea d'Austria, pomposamente celebrate in Novara; nel- 
l'anno 1799, il Principe Suianoff geneialìssimo dell'eser- 
cito russo durante l'impresa delle Potenze Alleate contro 



130 



la Francia; nel 1800 il generale Berthier col Quartiere Ge- 
nerale dell'esercito francese, e nel 1828 ilJRe • -^ilo Felioo 
colla consorte Maria Cristina di Borbone, di passaggio per 
Novara nel recarsi a visitare le isole Borromee sul lago 
Verbano. 

Al piano terreno attaalmenle ha sede la Società degli 
impiegati civili. 

Il palazzo già Leonardij ora. proprietà ing. Squarini (corso 
Cavallotti n. IS) edificato l'anno J712 per dimora della fa- 
miglia patrizia de' Lunghi. Sullo scorcio del passato secolo 
Bi rifece la facciata su disegno del Melchioni e l'apparta- 
mento verso il corso nel quale il Levati distinto ornatista 
disegnò dei bei arabeschi nello stile raffaellesco e il Prinetti 
dipinse a buon fresco le noz:e di £rcole ed altri soggetti 
mitologici. Nel 1892 venne aggiuuta al fabbricato e modifl- 
cata su lo stesso stile la parte rustica destinandola a sede 
degli affici postali. 

Menzioneremo ancora i palazzi Tornìelli di Borgolavez- 
saro (via Tornielli n. 8-10); Tornielli Brasati (via Orfanello 
n. 4); Tornielli di Vergiao (via Contado n. 7); Caccia di 
Romentino ^via S. Gaudenzio n. 20 22); Della Porta in via 
A. AntonelU 1; Avogadro ora Banca d'Italia (via Avoga- 
dro n. 4); Zaccheo (già Morozzo), Serra (ora Giubertoni), 
e Finazzi in corso Cavour; i palazzi Serra e Bronzini in 
corso Garibaldi, Rossi cav. Giuseppe, Pollandi, Ugazio e 
Camoletti sul Baluardo Quintino Sella, Biscaldi e Gaian- 
zini in via Beacapè, Bevilacqua e Cavallazzi in via Caccia, 




Palazzo Bevilacqua in via Caccia 



Zorzili via Cerrati. Gi^^iai gbV Gr iutieri e via ^agroni. 
Carnevale (g à Ser^izzi) via '4 F-jrciri. Oarrabi. c^ro Co.- 
vallotti 25. Sehetioai va roraif^lU. Rig)Q6 e Camalli ia 
piazza Statuto, Giaanoni nel ceiutro della città, i\[azza ia 
corso Cavallotti 29 h Quaglia (42), Bazzotti corso llnberto 
35, Paraggiana (via (> Pemr u 9-U); Bassi gri^ Desauti 
((via Pier Lombardo 4); pnlazziua bibbia ora Molina (via 
Cannobio n. Il); le palazzine: Bini (corso Ga/allotti), Beldl 
e Milanesi sul baluard > Vlasii no d Azeglio, le caso Pacoa- 
gnino e Porizzi sai piazzile Stazione; Scoppaui (corso C, 
Alberto 6); Prato (corso Oavoar 19); U villi Bt^rti a S. An- 
drea; i palazzi Bottacchi, Fiorentini. Prjlo e F'errante in 
corso XX Settembre ; i pìlazzi So-^sio, Gnisco e e Rossini 
incorso 0. Alberto; quello Donnino re^o ^temente costruito, 
che ha la fronte sul Baluardo Q Sella seaza parlare delle 
recenti elesranti costruzioni sorte in breve volgare d'anni 
lango la strad k 'li Vercelli in sobb>rgo S Martino, il gran- 
dioso Stabilimento l)e-Agoscini, ed altri uimerosi par abi- 
tazioni o per industrie in tatti i sobborghi. 



liofiuiueiitl 




Monumento a Carlo Emanuele III 



A Carlo Emanuele III — 
Statua colossale in marmo del- 
lo scultore Pompeo Marchesi, 
su piedestallo di granito levi- 
gato. L'altezza della statua è 
di m. 4.1fì5 mill. Il dado su cui 
posa è d'un solo pezzo e pesa 
duecento quntali. L' scrizione 
sul lato di mezzodì, è del ca- 
valiere Bucheron ; quella sul 
lato che volge a tramontana, 
è del P. Guido Ferrari Nova- 
rese. Questo monumento fu 
elevato dalla riconoscenza no- 
varese al primo dei Principi 
di Casa Savoia che ebbe do- 



minio sulla loro Città, a ricordo specialmente del beneficio 
arrecato ad essa col rasciugamento dei bassifondi paludosi 
chela circuivano e ne infestavano l'aria facendo coitraire 
il canale Cunetta <-he, destinato man mano a sparire, an« 
Cora oggigiorno attornia la città raccogliendo tutte le ac- 
que di ritìnto. 



Monumenti 



Alla Tipografia Novarese 

Giornali usati, ingrasso-dettaglio 



132 




Monumento a Carlo JEmanuele III (nevicata) 



A Vlttoifo ri)'ai!ii' !f )T — Monimieuto equestre con 
due l^assoiilievi e oriiameiiti, il tntto in bronzo. Fu mo- 
dellato da AuibiogioBoigbJiii di Milaiio e fut^o dai fratelli Ba- 
rigozzi, pur essi di Milano. Questo iiiouuiuento al prinio Ke 
dMtalia fu innalzi. to per sottoscrizioni jDriYate e col concorso 
del Municipio e della Provincia. 

I due bas- 
sorilievi alia- 
ti del nionu- 
mento rappre- 
sentano l'uno 
V abdicazione 
del Re Carlo 
Alberto avve- 
nuta la notte 
del 23 marzo 
1849 rei pa- 
lazzo Bellini^ 
l'altro l'in- 
contro dì Vit- 
to) io Eman.II 

Incontro di Vittorio Emanuele II e Napoleone III 
(BassorilieTO al MoLumeuto) 

e Kapoleore III Imperate re dei francesi pccli^' giorni pri- 
ma della battaglia di Magenta del 4 gingio 1^59. 

L'iraugurazione di questo monumento ebbe luogo il 
giorno 31 ottobre 1881. 




A Camillo Cavour — Statua in marmo bianco dello scul- 
tore Dini, novarese. 

Fu decretata il 10 giugno 18b'l dal Municipio. Concor- 
eero nella epefa il Municipio ed i cittadini, e venne collo- 
cata fri jfazzale che s'intitola dal nome del glande Mi- 
nistro, limpetto alla stazione della Ferrovia. 



lì 3 





.1 



Aionamcrìto a Vittorio Emanuele II 



134 



A Ginseppe GnTJbaldi — Statua in bronzo modellata dal 
Braga e fusa dai fratelli Barigozzi. 

Fu innalzata colle offerte raccolte tra cittadini e col 
concorso del Municipio. Fu inaugurata il giorno 6 giugno 
1886, 

Nella circostanza della commeirorazione della battaglia 
del Voltrrno, promossa dai sodalizi popolari e che ebbe 
luogo nell'ottobie siuccspìto, vi fu aggiunta, mediante il 
ricavo di pubMiclie offerte, la corona di bronzo che vedesi 
a pie del mouun ento. 




Monumento a Giasepi e Garibaldi 



135 

Ferdioaiulo dì Savoia, Buca di Qivova — Fu eretto 
per jpiziativa del (Jiicolo poiiolare ironarchico, costituito 
gotto la preaideiìza del jieiierale Cesare Magnani- Ri- 
cotti. E' o| era dello scultore novarese prof. cav. Benve- 
nuto Pirotta, e venne inaugurato, coir iiiteiTento di 
S. A. K. il Trincipe Tommaso Duca di Genova, il 27 
ottobre 1901. 

Sorge sullo fqnare dell'alUa cbe fiancliegrgia il Poli- 
teama, e sovra un basamento in mariuo di Eezzato spicca 
il bronzo del prode condottiero cbe nell'infausta gior- 
nata di Novara ,23 maizo 1849) combattè mpavido con- 
tro i tedeschi, avendo ucciso sotto di sé per ben due 
volte il cavallo. Il bubto è stato fuso dallo stabilimento 
Strada e 0. di Milano. i*'^^^^ 

Sopra ma sotto base di 3 m. di lato poggia la base di 
m. 1.50 X 1.50 con somatosó e sopra questa èposto un 








Monumeriio a Ferdinando di Savoia Duca di Genova 

(A destra del mouumeuto l'autore prof. Pirotta) ] 



130 

dado portante, sulla faccia anteriore, la seguente iicri» 
zioiie : A iS. A. R. Ferdiìvindo di S(iv:>ia Duca di Genova 
e a tergo le date ; 23 marzo 184f) - 27 ottobre i90i, corri- 
sponlenti a quella della battaglia di Novara e a quella 
deirinaugurazione del monumento. 




Monumento al Re Cario Alberto 



k. Darlo 41hPrto ed a ricordo della battaglia di No- 
vara del 18i9, è «tato posto un inìtiufnento nel cortile 
del palazzo Oiviv^ r.iftì-juraute un'aqtiiia ferita in atto 
di coprire e difendere olle ah 1^ bindiern nizi naie. 

A Felics Cavallotti nell'ottobre 19")3 venae pure eretto 
un monumento per cura delle aa^^Ovsi azioni ponolari. Il 
monumento 8tess > porta la data del 2:) aettenbre 1903, 
ma alcaui ritardi n6Ua cjucessio xo liell'are - •. use ^ 



137 

a scoprire dopo il monumento o a rimandare rinangura- 
zione popolare al marzo 1901, n.oiranniversario della Rna 
ir.orte K' mi lirseitis-iiuo lavoro (Itilo scultore profes- 
Bore cav. Carlo ('a. .toni. 

JVlontrd avnbl'e p» taU) trovar posto in pifi allatta lo- 
calità, ve: ne e i.tìiuto sti: rondò dilla S])k'n(lida allea. 




Moninììenfo a Felice C ivaì lotti 



Alla Tipoo^rafìa IVovarese 

corso Vittorio Eiiiiiiucle 10-20 casa propria 

LIBRI DI AMENA LETTURA 



138 

Ad Umberto I — Il 29 luglio 1002, secondo anniver- 
sario della trapca fine del compianto Re Umberto I, 
Il Cartiere ài Novara Inmentando cbe ancora \n nessun 
modo era eternata a Novara nel marmo o nel bronzo 
la memoria del Re buono il quale, ancora Principe 
Ereditario, nel 1874 venne nella nostra Città all'inau- 
gurazione dell'B^poiizioneagfraria iniziava una pubblica 
BOttoscriz'one allo scopo di inaugurare nel terzo anni- 
versario, con lapido o con moti amento, il ricordo de- 
cretato dalla generosità dei Novaresi. 

Varie ragioni non perniisero si compiesse il desiderio 
di sciogliere il doveroso tributo, quando con ottima 
idea la Società « Esercito > avocò a sé 1' iniziativa e 
nel programma dei festeggiamenti pel ?5^ anno di esi- 
stenza incluse r inaugurazione del raonuw ento a Um- 
berto I. 

E nel settembre del 1905, auspice la s'^cietà r«Eser- 
cito » e col concorso del Municipio e di cittadini, alla 
iresenza delle LL. MM. il Re e la Regina d'Italia, venne 
inaugurato, di fronte al Palazzo Provinciale, cu monu- 
mento in bronzo. 

La presidenza del Comitato affidò l'incarico di cse- 
gnire il monumento al giovane e valente scultore cava- 
liere uff. prof. Gaudenzio Rosai che anclie in questo 
lavoro seppe dimostrarsi artista geniale e valente. 

11 basamento del monumento è in granito di B^veno 
ed ha sulla fionte una ben modellata aquila in brouTo 
che tiene fra pli artigli lo senio sabaud . La statua 
del Re, pnre in bronzo, e l'aquila, vennero fnsi dalla 
ditta Retta di Torino e l'altezza totale misura circa 
7 metri» 

(Questo monumento, come quel'o a F.»I)^e Cavallotti, 
nel 1909 vennero completati per cura del Munidp'o, con 
artistica cancellata. 

Al Conte Glaseppe Tornieni Rrnsatl — La Città di 
Novara accogliendo con pensiero di gratitudine, l'of- 
ferta clie, aus /ice il concittadino cav. ufi'. Vittorio Ai- 
mone, le veniva fatta dilla Colonia Italiana residente 
a Parigi, di un artistico monumento a perenne me- 
moria dell'illustre concittadino Ambnscintore Conte Giu- 
seppe Tornielli Brusati, no com piova la solenne ceri- 
monia d'inaugurazione il 5 g'ugno 191(\ alla presenza 
di S. A. R. Tomaso di {Javoia Duca di Genova, coti 
intervento di numerose ed illtistri rappresentanze ita 
liane e francesi. 

L'opera d'arte squisita creata dal genio inesanribile 
dello scultore Vittor o Aimone, è stata apprezzata con 
giudizi lasingbieri, da vaienti criti i. 



13^ 



Il busto in marmo ricorda la figura dolce e serena 
del Conte Tornielli ed è sorretto da una piramide tronca 
di forma quadrangolare in granito grigio posto su un 
sotto- basamento in granito rosa. Uno scudo in bronzo 
reca lo stemma gentilizio di casa Tornielli, Davanti 
alla piramide, un po' a sinistra si erge la figura di una 
giovane donna, fusa in bronzo a cera persa, dalle forme 
vigorose e dalla posa svelta e graziosa, artisticamente 
drappeggiata e che si presenta mirabilmente quale sim- 
bolo di forza e grazia giovanile, portante nella mano 
sinistra un mazzo di fiori di campagna fra i quali spicca 
la Margherita, e colla destra abbassata al piedestallo, 
termina la dedica del monumento al Conte Tornielli, 
a nome della Colonia Italiana di Parigi. 



nionumeiiti diversi — Fra i monumenti sparsi entro il 
recinto di chiese e 4' altri edifìzi, sono degni di nota 
quelli che si vedono sotto Patrio del Duomo; il moim- 
mento sepolcrale a Melchiorre Lantrlii, aicidiacono della 
Cattedrale, morto nel 1588, particolarmente benemerito 
per aver concorso coi suoi lasciti al mauteniniento della 
Cappella musicale che fioripce anche oggidì nel nostro 
Duomo. Tale monumento subì vari traslocamenti e prò 
babilmente sarebbe andato perduto insieme a tanti 
altri ricordi di cittadini benemeriti della religione e 
della patria, se non fosse stato il suo pregio artistico. 
Infatti, quantunque guasto per antiche e recenti in- 
giurie recategli più dacli uomini che dal tempo, attrae 
ancora l'attenzione degli intelligenti i quali trovano in 
esso un buon saggio deirottitno stile dei risorgimento.. 

Pei novaresi poi, ha in ]>regio di essere opera di ar- 
tista cittadino, Girolamo da Novara, di cui non si co- 
nosce altr'opera e solo si sa che collaborò con valenti 
artisti qua!e un Giovau Giacomo della Porta, e che fu 
scolaro del celebre Cristi foro Sa ari, milanese, detto il 
Oobbo o del Gobbo che Morì insieme a Leonardi da Vinci 
tra lo scorcio del secolo XV ed il piiucipio del XVI. 

Il monumento a Fedele Hrera, principale fondatore- 
deiristituto musicale, posto sotto l'atrio del palazzo Mu- 
nicipale. 

Il monumento ad Amico Canobio, fonoatore del Monte 
di Pietà e beneficenze annesse si trova sotto ai por- 
tici, a destra dell' ingrerso al Duomo. La statua ed il 
bassorilievo in marmo di Carrara sono del cav. Giu- 
seppe Cassano di Trecate, autore del Pietro Micca e 
dell'Alessandro La IMarmora che ammiransi in Torino» 

Dello smesso cav. Cassano è pure la statua in marmo 



lapidi 



140 

che ricorda Giovanni Frauc**sco Caccia, fondatore del 
'/oUeglo novarese aperto in Torino, (via S. Francesco da 
Paola 22), posta sotto i portici, a sinistra dell'ingresso 
del Duomo. La figura del Caccia, notevole per la mor- 
bidezza dei tratti, la verità del pauneggiamento ed U 
decoro degli accessori, posi sopra piedestallo di gra- 
nito tempestato da parole latine che distraggono l'at- 
tenzione dell'ammiratore. 

Nel lato di porticato rimpetto alla porta del Duomo, 
vedonsi niccbiati due busti marmorei dei quali l'uno 
ricorda il celebre maestro della Cappella del Duomo 
«Carlo Coccia, e l'altro l'avvocato €!iac<mio («iovauetti. 
Molti pensano cbe questi due busti troverebbero mi- 
glior se le altrove e cioè, nel nuovo edificio dell'Istituto 
Brera il primo, nella biblioteca civica il secondo. 

La statua marmorea che vedesi all'ingirpsso dello Sta- 
bilimento Bellini, raftìgurante la contessa (Giuseppi Tor- 
nitili l?elliiii e lodato lavoro deJ Dini, e quella del 
conte (jiiuseppe Waiia Tornici li Bi usati, collocata nella 
chiesa di b. Eufemia è del Bigetti di Boca Novarese. 

A Cos'taiitiao l>eiaz/j, sul baluardo Quintino Sella il 
29 ottobre 11)02 veniva inaugurato un monumento in 
bronzo, opera pregevole de'lo scultore cav. (Junonica, in 
cui ò ritratta l'intera figura del Peraz/J, eh ^ tu per 
tanti anni presidente del Consiglio provinciale. 



li a I» i €l i 

A ricordo di Giuseppe Mazzini per pubblica sottoscri- 
zione, nell'anno j8^3, venne inangurEta una lapide e 
posta su una parete della casa del cav. Peroni sul largo 
Cavour, non avendo allora il Comune voluto dar posto 
su qualche palazzo comunale. 

Nel 1906 però la casa venne acquistata dal rag. Serra 
e la lapide finalmente potè es3(re posta nel palazzo mu- 
nicipale, porticato interno. 

A BenedeUo Cairoli si è inaugurata nell'ottobre de^ 
1890; è posta sulla casa Tarella, via Benedetto Cairoli» 
dove pernottò in occasione dell'inaugurazione di una co- 
rona di bronzo posta al monumento r Garibaldi. 



lU 




Lapide a Benedetto Cairoli 



142 

In memoria di intono Caj^coni venne, il 13 novemjsre 
1898, solennemente inaugura ta un'artistica lapide sulla 
casa ove egli dimorò - piazza Statuto, casa Conelli. 

La lapide è opera pregevole dello scultore novarese 
Benvenuto Pirotta, e porta la seguente iscrizione : 

Antonio Cagnoni — Compositore di musica — dimorò in 
questa casa dal 1879 al 1888 — Auspice la Società, 
Filarmonica — Il Municipio — Amici ed ammiratori. 

Il Municipio, a ricordare i grandi maestri musicisti 
Carlo Coccia, Saverio Meri adante e Pietro Jflercandetti 
detto Generali, fece apporre tre lapidi sulle case ove essi 
dimorarono: corso C. Alberto e corso Cavour. 

Quella al Generale Giovanni Cavalli è posta sul corso 
Felice Cavallotti, nella casa ove nacque. 

Pure sul coiso Cavallotti (palazzo Diana) una lapide 
ricorda il generale Solaroli. 

Una lapide inaugurata nel settembre 1905 e posta 
sullo scalone del Palazzo Municipale, porta il nome dei 
benemeriti cittadini che durante l'invasione austriaca 
nel maggio 1859 sostennero con rara abnegazione, intre- 
pidezza ed operosità il grave reggimento del Comune. 

Altre lapidi si trovano nell'atrio e sullo scalone del 
palazzo municipale e del palazzo del Mercato, a ricordo 
àei novaresi caduti nelle patrie battaglie e di egregi cit- 
tadini resisi distinti per speciali beneficenze e per pre- 
claro ingegno. 

Una targa in bronzo venne collocata sull'edificio sfio- 
ratore del cavo Ricca, in memoria dell'ideatore cava- 
liere ing. liiovanni Cotta. 



U3 




Vi.ntica torre dtl Cornane, ora demolita 

Criprod. vietata) 



144 



li C i BiB M e r o 

Il Cimitero è posto a 8n<l-est (Idia CittA; costrutto 
su di un'area abbastanza va ta e in im breve ])eriodo di 
anni subì vari Rinjiliau'enti onde sodd sfare al ciescentfe 
anmeuto de. la i)opolazioiie. 




Porticato a ponente 



Kicco per numero di monumenti, v«rii ne conta di artì- 
sticamente rimfcicbevoli, fra i quali primegeia quello alla 
memoria del cav. Serazzi modellato dal BiHtolfi di To- 
rino, la statua «lei stnatoie Negioni^niodellata dal Gi- 
notti e della madre del Kep:roni, modellata dal Cassano. 
Lo. splendido busto Fosfati del Carestia, (Le ha pure 
altri lavori splendidi, e quello del Generale Cavalli del 
Vergnano. 

lilel 1872 il dott. Kigolli ha dato un capitale e con- 
corse nella costruzione della casa i.eichè il prete foss© 
sempre di residenza al camposanto. 



145 




Ì4t) 




Monumento alVOn Atiillo Carotti • Scultore Prof. Plrotta 



147 

Fra le opire moderne di artisti novaresi, sono degni dì 
nota i lavori del Cantoni, del Pirotta, dei Rossi (padre e 
figli) del Bordiga, del freatoni, del Ramazzotti e del 
Lasardi : 

Del prof. Cantoni il bassorilievo Monetti; due meda- 
glioni in bronzo sulla tomba Dell'Oro; il bellis'^imo mo- 
numento della famiglia Bordiga; il basto maestoso Ce- 
rniti; il monumento Simonetta; il busto Lualdi. 

Del prof. Pirotta quel capolavoro d'arte che è il mo- 
numento Belletti, manifestazione serena e completa del 
genio artistico dello scultore; il monumento al com- 
pianto deputato Attilio Oarotti; Il monumento Massara, 
stile moderno in marmo di Rezzato; il sarcofago Finazzi; 
il monumento dell'iug. Bottinelli con busto rassomiglian- 
tissimo; il busto del dottor Paganini poggiante su piede- 
stallo imitazione bizantina; il bellissimo busto in marmo, 
Ferrarlo; la tomba Canetta Rossi- Palermo, in marmo 
bardiglio; il genialissimo ricordo in memoria dell'inge- 
gnere Oarnaghi che s'impone a quanti amano l'arte; il 
busto di Giovanni Guatteo; i medaglioni Pistone e Ga- 
brielli ed altri ancora pregevolissimi. 

Dello scultore Gaudenzio Rossi il monumento alla fa- 
miglia Lualdi, con un busto ben modellato dello scultore 
€antoni; la tomba Bini Minola; la tomba Bozzola; il mo- 
numento della famiglia Rossini in stile rinascimento. 

Dello scultore Rossi Giuseppe il busto Bacchella. 

Dello scultore Rossi pure di Torino, il monumento 
«retto per pubblica sottoscrizione a Don Carlo Barag- 
gione. 

Del Bistolfi rammiratissimo monumento Serazzi; degna 
^'essere accenmta la tomba Spreafico, in marmo rosa di 
Verona. 

Qualche pittura decorativa è pare degna di rimarco ed 
è dovuta al pennello del Pagliano e dei Lampugnani. 

Accanto al cimitero cattolico vi è pure un piccolo ci- 
mitero per gli acattolici. 



Tempio crematorio — Di fronte all'entrata principale n|.p«|«|/jiQ 
del nostro Cimitero, nel terzo campo, sorge il tempio ere- ^'^®"«**"»« 
ma''orio costrutto su disegno dell'iug. Antonio Dell'Ara. 

E' di stile dorico ed ha aspetto maestoso, con pronao 
e pilastri e due colonne di granito di Baveno; la trabea- 
zione è decorata a medaglioni. Superiormente al timpano 
del frontone due vasi cinerari ed un'urna nel mezzo com- 
piono l'opera o danno all'ediftcio un'impronta severa. 



148 




L'inaugurazione del tempi) fu fatta il 15 maggio 1885. 
GlmirTO ^^ ^^ settembre 1908 venne inanjrurata una targa i» 
bronzo, dello scultore Cantoni, a ricordo de! primo pre- 
sidente e fondatore della società di cremazione, cav. Pe-^ 
roni Giuseppe, 

Orario per r apertura e chiusura dd Cimitero 

In ogni giorno festivo 

Dalla messa del Rettore che si celebra un'ora dopo l'Ave Maria fino 

alle ore 11 aut. Sta inoltre $ perbo : 
Da un'ora alle 4 pom. in gennaio, feVìbraio, novembre e dicembre. 

» y> 6 poin. in marzo, api i e e settembre. 

ì> » 7 pum , in maggio e ag^* sto. 

> » 8 poin. in giugno e luglio. 

» ì) ò pom. in oitobre 

In ogni giorno Jeriale 

Del tempo delln messa f^el Rettore e di rpni altra mepFa, sta aperto 
Dalle 10 ant, ìille 4 pom. in gennaio, febbraio, rovembi e e dicembre 
Dalle 9 aut. alle 12 fe dalle 2 alle B prm. in m^r/.o ed ottobre 
il » 3» » ]» » () j( m . in ìi| nle e peUembie 
> » > Il aat. e d&lle 2 alle 7 pom. in maggio 
Dalle 6 alle 10 ant. e dalle 4 alle 8 pom. in giugno e luglio 
D D j » 3 fclle 7 pom. in agosto. 



-^i— w«é-«s-^ 



149 



Prof. ALFONSO PROFESSIONE 



:n:rn. 




JRmpia, splendida deserizione 

della Battaglia della Bieoesa (23 MarzO 1849} 

Volume edito dalla Tipografia Sooircs'ì nelV occasione del cirt' 
[uantisimo annieersurio dalla B litaglia. - Prezzo L. 2,50. 



150 



CONDIZIONI E TARIFFE 

per la pubblicifk nella GUIDA DI NOVARA 



La pubblicità nel testo della Guida di Novara 
è limitata per coloro che desiderassero avere il 
nome della propria Ditta, indirizzo, ecc. in carat- 
tere più marcato, op[)nre altre indicazioni oltre 
l'indirizzo, e ciò dietro il i)a«:anìento di UDa lira 
per riga o spazio di riga in carattere distinto o 
inserzioni brevi a piede di pagina. 



La pubblicità nella rubrica speciale 

INSERZIONI 

è fatta ai seguenti prezzi e [)ag;ìniento anticipato : 

Per 1 pagina L. IO 

Per 1/2 » » 6 

Per 1/4 j) » 3 

Piede di pagina, altezza centimetri 2 - L. 3 

Per in8(^rzioni speciali sulla copertina o nei mar- 
gioi delle ]>aj:ine, cond'zioiii da convenirsi. 
Le inserzioni si ricevono esclusivamente alla 

Tipografia ^ovare^e cin ItUgrofio^ di Arturo Merati 
editrice, in Novara, Corso A'ii torio Emanuele 16-20, 
Portici piazza del Duomo. 



i51 

TIPOGRAFIA NOVARESE con Litografia 

di ARTURO «ìERATI 

Editrice proprietaria del CORRIERE CI NOVARA 

Direzione e Amministrazione: via Vittorio Emanuele 16-20 
Stabilimento : Via Barazzuolo, casa propria. 



1864 - LA VERITÀ Fondazione IL CORRIERE - 1884 

IL CORRIERE DI NOVARA 

Periodico 
Politico-Amministrati vo-Agricolo-Commerciale 

Organo Ufficiale dell' Associazione e Federazione Magi- 
strale della ProvÌDcÌ3, dell' Associazione Nazionale dei 
Medici Coadotti (sezione di Novara), della Cooperativa 
Ferrovieri e di numerose Società cooperative. 

=( Il più anziano di Novara ) = 

Si pubblica ordinariamente al GIOVEDÌ e alla DOVIENICA 

Numeri doppii e straordinari, gratis agli abbonati 

ABB@MJ.MEMTI 
Annuo L. ^ == Mensile cent, ^o 

Premi gratoiti e semigratniti a tatti gli abbonati 

Chiedere sempie il prcgr^maa che viene spedito gratis) 

3E ]m: ss :ie:i aRK. sk;. jt «□» imi m 

Terza pagina, dopo la firma del gerente, cent. 60 per 
riga - Nel corpo del giornale L. 2 - Quarta pagina, 
cent. 30 - Sconti agli abbonati, ai comuo), alle ammini- 
strazioni di beneficenza ecc. e per pubblicazioni ripetute. 

Per abbonamenti, inserzioni ecc., rivolgersi alla 
Tipografia Novarese - corso Cavour 4, Novara 



U2 



J^ T X^ETTOH I 



L' Editore della Guida di Nei vara sarà g>^atissimo a tutti 
coloro che riscontrando inesattezze in questo volume vov' 
ranno comunicargliele, accetterà con piacere tutte quelle osser- 
vazioni che potranno esser j fatte per rendere questa puh- 
hlicazione sempre più esatta ed utile. 

Si e avuto ogni cura perche le informazioni qui conte» 
nute siano corrette, ma camhiarnenti sono continuamente 
fatti tanto dai proprietari di case quanto dai negozianti^ 
che e difficile non cadere in qualche sbaglio se gli interest 
sati non facilitano il lavoro avvertendo l Editore, 

Inviare le modi^cazioni e le eventuali correzioni in busta 
aperta alla 

Tipografia Novarese Editrice della GUIDA Di NOVARA 
via Vittorio Emanuele 16-23 - casa propria — Novara 

scrivendo sulla husta : 13oza50 eli Htampa. 



153 
GIORNALI E PUBBrjO/vZlONI DELLA. CITTÌ 



IL CORRlEilE DI NOVARA 

periodico politico - Amministrativo - Agricolo - 
Commerciale — Organo ufficiale dell' Àssooiacione 
e Federaiione Magistrale della Provincia, dell' As- 
sociaztone Medici Condotti «sez. di Novara), della 
Cooperativa Ferrovieri e d^ numerose società coo- 
perative e iadustriali — Tipografia Novarese di 
Arturo Meratt, editrice proprietari» - Stabilimento: 
▼la B&razzuolo 12, casa propria - Uftìeio e neicozio: 
corso Vittovio Emanuele 16-20, casa propria. 

Abbonamento annao L. 5, menai'e 0,50. 

Splendici premi agli abbonati e numeri doppi e illustrati. 

IL CORRIERE DI NOVARA illustrato-'etterario-artistico-straor- 
dnario. Premio agli abbonati del Corriere di Novara. 

Bollettino defili Annunzi lepiii — periodico bisettìmnus e 
della Prefettura di Novara — Tipoprafift Novarese, assnu- 
trioe, via Vittorio E anuele 16- SO casa propria. 
Abbonamento annao L. 12 un numero separato cent. 20* 

Bollettino At^rariO — Rivista quindioinale di Risicoltura — 
Organo de IT Associazione fra gli agricoltori del Veroellese, 
dei proprietari e conduttori fondi del Novarese, della casa» 
mutua degli agricoltori, del Consorzio Agrario e della Sta- 
lioae di Risicoltura — Via Gaudenzio Ferrari 20. 

li Lavoratore — giornale settimanale socialista — Organo 
della sezioni socialiste e delie leghe dei contadini di Novara, 
Oleggio, Biaudrate e Borgomanero — Camera del Lavoro. 

L'azione Novarese — bisettimanale politico-amministrativo- 
agrjoolo-oommeroiale di propaganda per la Provincia di No- 
vara — Organo ufficiale del Comitato Diooesiano di Novara 
— Tipografia S. Gaudenzio, cortile del Vescovado. 



La Tipografìa Movarese 

assame la stampa di gior&all seUimaaali - 
qalodiciDali e meosUI, a prezzi miti. 



Giornali 



154 

Bollettino Atti Ufficiali A in mi ni strati vi — bimensile — 
Tipografia O^ìeraia di G. CantoDe, corso Cavour 10. 

La Gazzetta di Xovara — periodico bìBettimanale politico- 
ammÌDÌ8trativo-commeroiale della Provincia — Tipografia 
Successori Busconi, coreo Umberto 9. 

L'informatore commerciale - Rolhttino della Camera di 
Commercio, settimanale — coibo XX Settembre 6. 

L*Ora i\uova — periodico settimanale politico amministra- 
tivo — Via Gautieri 3. 

RoUetttno della Cattedra Ambulante di Agricoltura della 
Provincia di Novara — bimensile — Tipografia fratelli Mi- 
glio, via Vittorio Emanuele 9. 



Associaz'oue « Stampa ì> della Provincta di XoTara 

Sede via Negroni 6. 



tipografìa (^ovaiese 

stabilimento in yia Barazzuolo, casa propria 

(col 1 settembre) Corfo Vittorio Emanuele 16-30 
sotto i portici — casa propria 



Buste commerciali intestate 

da lire TRE In più al mille 

Lavori tipografici d'ogni genere 
per immiDistrazloni pnbbllcbe e primate 

(Biglietti da ^isita ^legantissimi 
da lire ISk al TEKTO - Consegna Immediata 



155 



SENATORI DEli REGNO 
sppoftenenti alla Pirovineia di Novara 



Senatori: 



S. E. Magnani Ricotti tenente generale oomm. Ocflare, Gran 

Collare della SS. Annunziata. 
raldr>lla avv. comm. GiovanLÌ. 
Lacca comm. ing. Piero 
Ricci march, comm. ing. Vinoenzo. 
Guzzi comm. avv. Giuseppe 



DEPUTATI DELtLtA PROVINCIA 



Deputati 



Coli, di Novera 

» Biandrate 

» Biella 

» Borgomanero 

» CosBato 

» Cresoeutino 

» Domodossola 



» Oleggio 

> Fallane a 
». Sanihià 
T> Varallo 

> Vercelli 



Giulietti dolt. Luigi. 

Molina comm. Rodolfo. 

Quaglino Felice. 

Leonardi march, comnì. Nioolò. 

Rondoni dott. Dino, 

Montìì ing. Carlo. 

Falcioni comm. giand'oft. avv. Alfredo, 
Sottosegretario di Stato al Ministero 
dell'Interno. 

Podestà Dob. comm. Luigi grand'uff. 
Mauriziano, gran cordone della Co- 
rona d'Italia, Questore al Parlamento. 

Baltrami avv. Francesco. 

Pozzo oomm. avv. Marco. 

Rìzzetti oomm. Mauriziano Carlo. 

Abbiate avv. Mnr.o. 



Presso la Tipografia Novarese biglietti da visita d'ogni genere: 
in tipografia da L. 1 - In litografia da L. 2 ài cento 

Stampali per amministrazioni pub- 
bliche e private. 



156 

CONSIGLilO PROVIISLCIAUH 



UFFICIO DI PRESIDENZA. 
Presidente - Rizzetti comm. Manriziano Carlo, Depurato 
Vice Presidente - Falcioni comm. grand' uff. avv. Alfredo, 
Deputato e Sot.osegretario di Stato al Ministero dell'Interno 
Segretario - Zanetti Vittore 
Vice Segretario - Vacino oav. geom. Giovanni 



DEPUTAZIONE PROVlflCiaiiH 



PRESIDENTE 
Calderini comm. avv. Basilio 

MEMBRI EFFETTIVI 

Barbisio cav. avv. Dante - Deputato anziano 

Pro'o cav. avv. Carlo 

Mal inverni oav. ing. Cesare 

Geddo oav. Franoesoo 

Vercellotti comm. avv. Giovanni 

Gazzano comm. avv. Andrea 

Bisoaldì cav. avv. Luigi 

Angiono Foglietti oav. uff. a^v. Ernesto 

Borromeo conte Guido 

Pozzi avv. not. Alfredo 

MEMBRI SUPPLENTI 

Pistoia ing. Giuseppe 
Leonardi conte Massimiliano 
Geniani cav. avv. G aoomo 
Bt'liia comm. Celestino 



Alla Tipografia Novarese 
^ Stampati e carte per Uffici 



157 



C0^SIGL1EHI PROVINCIALI 



Distretti Elettorali B5 







t=4 


o © 


S-H 


u S 


S5i 


si 






«73 


» %3 







Consiglieri provinciali 



Circondario di Novara 



NOVARA 

Arena 

Bi and rat e con Bor- 
go Vercelli 

Borgomanero e 
Gozzano 

Borgo ticino 

Carpignano Sesia 

Galliate 

Homo 



57883 



17118 



17006 



32107 



20882 

12897 
12278 
16367 



5 

(> 

7 
8 

9 
10 
11 

12 
13 
14 
15 



Magnaui-Eìcotti comm. avv. 
V^ittorio 

Zanetti Vittore 

Co{ìovil1a cav. uff. avv. Pie- 
tro Egidio 

Carnevale coinin. ing. Ce- 
sare. ., 

Lucini ing. Cesare 

Voli cav. avv. Giovanni 

Pistoia ing. Giuseppe....... 

Pagani cav. avv. prof. Giu- 
seppe 

Fioazzi avv. Marco 

Rossignoli avv. Giuseppe... 

Avogadro di Collobiano 
conte Augusto 

Zanetti cav. Arturo....... 

Prolo cav. avv. Carlo.... 

Vizia avv. Mario 



Leonardi di Casalino conte 
Massimiliano..... 



168 



Distretti Elettorali 



i ^ 



Consiglieri proTincìali 



Oleggio 

Orta 

Romagnano 

Trecate 

Vespolate.. 



16483 


16 


13630 


17 


15151 


18 


16983 


19 


12411 


20 



Balsari comm. Bernardino.. 
Bedonl avv. Isidoro 



Calderini comm. avv. Ba- 
silio 



Gambarotta avv. Guglielmo 
Biscaldi cav. avv. Luigi 



Circondario di Biella 



BIELLA 

Andorno 

Bioglio 

Oandelo 

Oavaglià conSalus 

Cossato 

Grevacuore 

Graglia 

Masserano 

Mongrando 

Mosso S. Maria 



32993 


21 
22 


16084 


23 


11079 


24 


10011 


25 


14849 


26 


17149 


27 


12407 


28 


14280 


29 


10681 


30 


14053 


31 


21182 ' 


32 
33 



Guarnieri Mario 

Mombello Oreste 

Guzzano comm. avv. Andrea 



Belila comm. Oelestino 

Orso cav. ing. Quinto 

Barbisio cav. avv. Dante 

Sola Luigi 

Bertoglio Battista 

Perotti Oelestino 

Pipiacav. avv. prof. Umberto 
Manfredi cav. avv. Rodolfo. 



Seletto dott. Eugenio.., 
Angelino Giorgio 



159 



Distretti Elettorali 



-55 



Consiglieri provinciali 



sa i2 

SII 

ri 



DOMODOSSOLA 



Bannio, Ciodo e S. 
Maria Magg 



PALLA^s^ZA 

Cannobio 

Intra 

Lesa eStresa. 

Omegaa 

Ornavasvso... . 



Circondario dell' Ossola 



2L»516( . 



84 



15822 



35 

8G 
87 



Falcioni comm. avv. Alfredo, 
deputato. 



Geddo cav, Francesco. 



Groppi ing. cav. Gabriele.... 
Samonini cav. dott. Achille 



Circondario di Pallanza 



13844 


88 


11003 


89 


18867 


40 


11868 


41 


18578 


42 


10983 


43 



Raineri cav. uff. avv. Luigi 
Vioflienzoni Cesare 



De Lorenzi cav. uff. avv. 
Lorenzo 



Borromeo conte Guido. 



Beltrami avv. Francesco 

deputato. 
Bianchetti cav. Edgardo.. 



1905 
1907 

1905 



1910 
1907 

1907 
1907 

1910 



Circondario della Valsesia 



VARALLO con 
Scopa 



Borgosesia . 



23558 



44 



45 



13254 46 



Rizzetti comm. Carlo, dep.... 
Geniani cav. aw. Giacomo., 
Bader cav. Carlo 



1907 
1910 
1905 



160 



Distrettì Elettorali 


1 

»4 — " 

■si 


2 .2 
i p 


Coiisiolieri Froviiiciali 


i 2 






£ 


'A -o 




a ^ 






Circondario di Vercelli 








,47 
32329'; 48 


Treves cav.avv. prof. Àng.... 


1905 




VERCELLI 


Greppi aw. Costantino 


1910 








1 49 


Malinveini ing. Cesare 


1910 




Arboro 


11978 


50 


Arborio di Gattinara mar- 
clie-e Dionigi 


1910 








Cigliano 


1343G 


51 


Angiono Foglietti cav. uff. 






Cresceiitino 


11392 
11063 


52 
53 


HYV. Ernesto. 


1905 
> 




Baretta comm. Alfredo 

Patriarca eoinm. avv. Fran- 




Gattinara 










cesco 


1901 




Livorno 


13688 


54 


Montn comni. prof. ing. 
Carlo, deputato 
















SantMà 


9753 


55 


Ricci marcii, comm. ing. Vìn- 






S. Germano 


15036 


56 


cenzo, senatore ,. 


1907 
1905 




Cugnolio avv. Modesto 

Fortina cav. uff. avv. Gius 




Stroppiana con De- 


^ 


57 




sana 


33903 ì 5^ 1 


Pozzi avv. not. Alfredo 

Vaciuo cav. geom. Giov 


1910 








59 




Trino 


1 5095 


60 


Yercellotti comm. avv. Gio- 
vanni 












1905 









































161 

Prefettura 



Ilenia Prefettura 

via Oannoblc, 1 

Orario: Estivo, dalle 8.30 alle 11,30 e dalle 13 alle 17 
Invernale, dalle 9 alle 12 e dalle 13 alle 17 

Categoria I. 

Prefetto — Zoccoletti aw. comm. RicoRrdo 
Vioe Prefetto — Art m cav. uff. avv. Gii seppe 
Consiglieri — Berk»na cav. avv. Ettore — Manfredi cav. avv. 
Nicola — • Stoppani oav. avv. Carlo — Lanfranco cav. avv. 
Oreste — Magriui avv. Umberto. 
Consiglie i agginnti — Sorzana avv. Paolo — Campjani avv 
Antonio — Caielli aw. Guido — Viscoi ti di Massino no- 
bile avv. Utero — Maggia avv. Gnido — Bazzetta de 
Vemenia nobile avv. Nino — Giaco io 8vv. Giacomo — 
Monticelli avv. Bobeito — Speroni a^v. Carlo. 

CATEaORIA IL 

Ragioniere capo — Bondioi rav. rag. GuiJo 

Ragionieri — Cristiaui rag. Quirino — Gaoibaro rag. Ame- 
deo — Gritrtaldi rag. Fianceeco — Cipri lag. Niccolò — 
Uberti rag. Uberto — Marcellnsi rag. Nicola. 

Categoria IIL 

Archivisti — Mantegezzini Ercole — Tornaghi Antonio — 
Garimberti Ulrico. 

Applicati — Sesia Guido ~- Signorelli Eniico — Lostia no- 
bile Ulderico — Vercesi Pietro. 

Servizi tpeciali 

Medico provinciale — Ambrosi cav. dott. Vittorio 
Medico provinciale aggiunto — Severino dott. 
Veterinario provinciale — Ravazzoni dott. Luigi 
Capo gabinetto del prefetto — Sesia Guido 
Annunzi legali — Uberti rag. Uberto 
Commissario di leva — Uberti rag. Uberto 



illa Tìpoi^rafìa Novarese 

Buste per Uffici 

Articoli di Cancelleria d'ogni genere 



162 

Ufficio Centrale di Pubblica Sicurezza 
Commissioni Commissario — Di Salvia cav. uff. rag. Emidio 
prOV. Vice Commissario — G orgi dctt. Ugo 

Delegati — Ciccaleoi Benedetto — Cossi coli. Riffaele — 

Baggio dott. Giuseppe 
Archivista — 
Applicati — Maida Giuseppe — Grazioli Enrico — Gorbo 

Pasquale 
Ufficio di P. S. alla stazione — Cossa dott. Raffaele 
Delegato mandamentale di Arena — Feiele Gaetano 
Maresciallo Comandante la Brigata di P. S. in Novara — 

Dipartimento Forestale 
Ispettore provinciale — Berzellini Giovanni 
Segretario — Rossi dott. Ernesto 

Ufficio metrico e dei saggi 
Novara — Verificatore : Foà Tobia 

— Applicato : Guerra Gaetano 
Biella — Cavallotti Giovanni, verificatore 
Vercelli — Cappelletto Giovanni, verificatore 



Commissioni Pirovineiali e jVIandamentali 



Giunta Provinciale Amministrativa 

Sede nel Palazzo Provinciale 

SEDE DI TUTELA 

Presidente — Il Prefetto 

Membri effettivi elettivi — Giacchetti aw. Camillo - Zoochi 

avv. Francesco - Menti Angelo - Corti avv. cav. Alberico 
Membri efi'ettivi governativi — Manfredi cav. avv. Nicola - 

Bertana cav. dott. Ettore 
Membri supplenti elettivi — Zjnona avv. C. Emanuele - 

Gola ing. Luigi 
Membro supplente governativo — Stoppani cav. dott. Carlo 
Segretario — Campiani cav. avv. Antonio 

SkDE CONTENZIOSA 

Membri efifettivì elettivi — Giac.ahttd avv. Camillo - Zooobi 

avv. Francesco 
Membri effettivi governativi — Manfredi cav. avv. Nioola - 

Bertirja cav. avv. Ettore 
Segretario — Campiani avv. Antonio 

Alla Tipografia IVovarese 

Oireolari e relazioni stampate la gloraata 



16 



Consiglio Provi ociale di Sanità 



i'resideute — Il Prefett o delia Provincia. 

Membri nati - Il Procuratore del Ke - 11 Medico provinciale - 

Il Veterinario provinciale 
Membri effettivi — Medico Militare - Antoniotti sac. cav. 

Paolo - Rizzetti on. comm. avv. Carlo - Baravalle dott. 

Sebastiano - Morgantini dott. Camillo - Guzzi senatore 

avv. Giuseppe - Passerini ing. Giuseppe - Jelmoni dott. 

Alessandro, farmacista - Bergamasco ing. RiocflrJo - Tarn- 

bornino dott Federico • Marchisio dott. prof. Piero - Banda 

dott. Vittorio 
Segretario — Maggia avv. Erminio 

Commissione prov. di beneticenza ed assistenza pubblica 

(legge 18 luglio VJji) 

Presidente — Il Prefetto 

Membri — Magrini avv. Umberto cons. di Prefettura ■ Il Me- 
dico Provinciale - Bona avv. Enrico - Bozzalla avv. comm. 
Cesare • Finazzi avv. Mt^rc^ - Erba Antonio - Gioii Carlo 
Raioero avv. Alfredo Cadorna avv. Gabriele - Barbaglia 
avv. Alfonso - Barbisio avv. Dante - Piantanida cav. avv. 
Carlo 

Srgretario — Gianolio avv. Giacomo, cons. agg. di prefettura 

Commissione Provinciale per TEml^razlone 

Il Presidente del Tribunale - Il Procuratore del Re - Lan- 
franco cav. avv. Oreste coqs. di Prefettura . Gabrielli oav» 
Andrea • Sesanna cav. Giuseppe 

Segretario cauoelliere della Commissione — Bazetta avv. Nino 

Comitato Forestale 

Presidente — Il Prefetto 

Membri effettivi — L'Ispettore Forestale Groppi ing. cav. Ga- 

brit-ie - Zanotti cav. Arturo ing. capo del genio civile - 

Bozzalla comm. avv. Celare 
Membri supplenti — Balsari comm. Bernardino - Beccaria 

ing. G. - Bader cav. Carlo • Le nardi di Cf salino conte 
^ oap. Massimiliano • Arborio di Gattinara march. Dionigi 
Segretario — Sorzana avv. Paolo 



Alla Tipografìa JMovarese 

Lavori tipografici d'ogni genere 



fc 



164 



€t)iiimiss. consDltiva proT. conservatrice dei Monumenti 
ed oggetti d'Antìcbità e d^Arte 

Preeidente — Caire comm. avv. Gauderz'o 
Membri — CactcDi cav. prof. Cerio - Easario prof. Achille 
- BroDzini ìng. Giuseppe • Wapsara prof. Antocio - Salva- 
ne=cf'i capitano cav. ^ino - S Iv» svv. cav. Ettore • Sella 
ccmm. iDg. Corradino - Arborio Mella conte cav. Federico- 
Segretario — Lampugnani cav. prof. Eicaldo 

Begi Ispettori degli scari e monumenti 

C rcondario di Novara — Brcopini ing. Giueeppe 

» Biella — Maggia gracd'nff. ing. Carlo 

> Domodosscla — Bazz tta avv. Nino 

» Pal'acza — Bollini cav. arch- Febo 

» Varallo — 

» Vercelli — Arlorio Mella cont« d. Federico 

Direzione Provinciale del Tiro a Segno i\azionale 

Preeidente — Il Prefetto della Provicela 

Membri effettivi — 11 Sindaco - il Comatidante del Distretta 
Militare - Ing. Pistoia Giusepje- Balsari comm. Bernar- 
dino - Giordana cav. uff. Matteo 

Segretario — Sorzana avv. Paolo 

Commissione Elettorale Provinciale 

Sede nel Palazzo Provinciale 

Presidente — Il Presidente del Tribunale 

Membri effetti>i — Manfredi cav. avv. Nicola, consigliere di 
Prefettura - Balconi dott. avv. Giusejrpe - Mercandino avv. 
Angusto - Zeroni avv. G. B. 

Membri supplenti — Eoséini avv. Aldo - Erogherà avv. Eie- 
cardo 

Segretario — Visconti di Massino nob. avv. Uberto 



illa Tipografia Novarese 

^dizioni di ^usso ed (Economiche 
Timbri in gomma Wogni genere 



105 



Intendenza di FinanZci 

Corso F. Cavallotti, 27 

Orario: Nei giorni feriali dalle ore 8,30 alle 12 e dalle ì'ó,^3 alle 
!7 — Nei giorni festivi, dalle ore 9 alle 12. 

Intendente — G^bitti cav. Eropsto 

Vice Intendente — Burberi cav. Vittorio 

primi Seyietarii — C^Jflnira dott. Antonio • Verrua Lnigì 

•Guerrina dott. Achille Arando Rugg ro - Tamagico 

dott. Giusopre Leone 
Segreiaitt — Bada Ange'o - Sicco dotf. Umberfo - Faccio 

dott. Ame'eo • Busei Giovanni - Ponti Luigi - Piccoli 

Carlo Giuseppe 
Archivisti — A lario CiFerana Ernesto - Andisio Gi vaooi 
Applicati — Frabsca CUudio - 0,iina Gio\anni - Mainala 

Alfonso - RoLzoni Riffa e e - Agnu i G etaro - P/e biter.» 

Feriicaudo • Bruto A'essaadro - v'ar»! lo Pasquale - Bru- 

sadini Do mo 
RagioLiere caio — Mor'ara cav. Eiaclis 
Primo ragioLier^ — Fas la ncb. Cesare 
Ragionieri — Provasi Guilo L'^iaroli Gei lo - Sicchi 

Riccardo - Barbosio Giovanni - Lauza Enrico 
Ufficiali di ragioneria — Gubtccne Alessandro - Lombardi 

Giovanni Ctiara Pietro 
Economo magazziniere — Canino Gaetano 
Alunni di ragioneria — D.^dol s G acanto Maresca Amleto 
Uscieri — Stroppa Domen co - Ben si Bartolomro - Corda 

Pietro - Rota Dorindo 
Inserviente — Ugazio Pao'o 
Facchino — Perott. Giuseppe 
Custode — Croce Luigi 

Ufficio Tecnico di Finanza 

Via Tornielli, 12 

Ingegnere capo — Bianchi Crema ing. Francesco 
Ingegneri — Mosetti in?. Arturo - Musso ing. Candido • 

Puscli ing. Giusto - Ferraria ing. Vincenzo 
Aiutante — Pagani geom. Siro 
Disegnatore — Massero Luigi 
Applicato — Soli Pietro 
Verificatore meccanico — Lopez Dante 
Elettricista — Grenic Car.o 
Applicato — Airoldi Beniamino 
Verificatori taste — Del Forno Vittorio • A drizza Nicola - 

Zorzi Pitti o 



Infendenzs 



166 

Meccanico — Crema Carlo 

Verificatori meccànici ■— Begui^ Lorenzo - Eocchio Carlo 
Jnseiviente — Mftti Gaetano 

Elettricisti — Adobati InnoceLte - Fafpani Daniele 
Disegnatore — An&aloni Alfonso 
Ispettore den aniale — Eabellino Federico 
Eicevltcre — Sirtore Turino 
Aiuto ricevitore — Quadro Giuspppe 

Commessi — Negri Giuseppe - Bpriano Frne to - Perrone 
Francesco 

Conservatoria delle Ipotfcbe 

Conservatore ipoteche — Della Negra cav. Carlo 

Oommesso gerente — Negri Enrico 

Commessi privati — Piantanida Ercole - Pasquale Calettino 

Dosrana principale di i\ovara 

Nei locali del dock comunale, viale Alessandro Manzoni 18 

Bioevitore dcgana'e — Rivara Piefro 

Ufficiali dogane li — Blengio Egidio - Galdi Vincenzo 

Agente eubalterno — Averna Vincenzo 

Iiupcste dirette e Catasto (Agenzip: Via Liceo C. Alberto 6) 

Ispettore piovineiale imposte — Mondaini cav. Fortunata 

Agente superiore inopcs*e — Scirt(2zini Ettore 

Prirro agente — Vai f ecebi dot^ Luigi 

Acertii — Turolla Maligne - GiliLerii Giueeppe 

Applicati d'agenzia — Mona Calcedonio - Ferrari CoHtantino 

Delf (casìone del Tesoro 

pel 8ervizio della Tesoreria presso la Banca d'Italia 

Delegato òe\ tefcro — Parz*» cav. Mauro 
Primi ifgr etari Tesoro — Merlo Luigi - Gamberncoi Gicv. 
Segretario — Bessi -angelo 

IJf fidali di delegazioni — Badale Francesco • Ferrerò Giu- 
seppe - Palla Alberto - Eaggi Virgilio 
Usciere di delegazioni — Galfìno Michele 

Magazzini e Spaiei alTiDurosso PnTatiTe(saii e tabacebi) 

Mag8?zino di Deposito — Via Giaabhtlista Pioto 

Diret'ore ncagazz. dejosito privative — Zanetti Achille 
ConciUiiEBario enom. privative ^> Àialdi Eacardo 

Guardie di Finanza 

Ufficio — Via Liceo Cado Alberto, 8 

Maggicre comand. guardie finanze — Magliocca cav. Giacomo 
Capitato ce mandante compagna -- Domeniconi Giuseppe 



167 
Tribaiiale cìTile e penale di i^ovara 

Palazzo Pretorio 
Orario d'ufficio— Dalle ore 8,30 alle '2 e dalle 14 alle :7,cO 
Giorni festivi, dalie 8,3U alle 12. 

^. . „ ,. Tribunale ] 

Giorni d udienza ^ 

V Sezione - civile: mercoledì e sabato ore 9. 

- per ale: giovedì, ore 9. 
2* Sezione - civilo* movArNiA/ì"i -«« n 0/% 



*-x,*i^*ct6<ii vmorio, giudice istruttore, presidente 

Croce Eugenio, preaid^n^e supplente 

Procuratore dil R«, relatore 

Presidtnte Consiglio Ordine avvocati (od un sao deLgato) 

membro. 
Dioeco Daniele, segretario. 

(vimcelleria 
Cancelliere — Quarra Giovanni 
Cancelliere di Sezione — Villani Antonio 
Vice Cancellieri — AUfra Giovanni - Pero'ini Oar*o 
Aggiunti di Cancelleria — Macaìuao Pietio e Drccco Danie!e 



Alla Tipografia Novarese 

Stampati per citazioni ecc. 
per pretore ed rfUd di conciliazione 



166 

MecoaDÌco — Crema Carlo 

Verifjcatori meccàrtici ■— Begui^ Lorenzo - Booobio Carlo 
Inseiviente — Mftti "Gaetano 

Mlettricisti — Adobati lunocette - Fafpani Daniele 
Disegnatore — An&aloni Alfonso 
Ispettore denaniale — Eabellino Federico 
Eicev^tcre — ISirtore Turino 
Aiuto ricevitore — Quadro Giuspppe 

Cfimmesii — Negri Giuseppe - Spriano Frne to - Perrone 
Fraacesco 



Ufficio del Genio Civile GovernatlYO (Via Tornielli, 12) 

Ingegnere capo di prima classe — Onofri cav. uff. Camillo 
Ingegnere di prima clftsse — Porzio Giovanola cav. Giuseppe 

id. di terza classe — B^ocario Giovanni Ettore 
Aiutante prino di prima classe — Bottini cav. ing. Angelo 

ii. di seooi da c'asse — Pedrazzi Paride 

Aiutante di seoouda classe — Bernardi Micbele 

id. di terza classe — Cofauo Luigi 
Archivista di seooDda clanse — Fcttarftppa GioV&nni 
Ufficiale d'oriiue di prima classe — Dabbene Giuseppe 

Id. di terza classe — Cocco Fortunato 

Id. aggiunto — > Durelli Luigi 
Usciere di stcoada clan e — Pe/zi Ruggero , 

II. di terza classe — Stellti Giuseppe 



pei SeiVlZlU Ueun Xfsuicnta j^xcoov ifj» JL.»^VM V. !^w....^ 

Delegato del tefcro — Paiz«» C8V. Mauro 
Primi Bfgr etari Tesoro — Mtrlo Luigi - Gamberucoi Gicv. 
Segretario — Beasi -ingelo 

Ufficiali di delegazioni — Badale Francesco • Ferrerò Giu- 
seppe - Palla Alberto - Eaggi Virgilio 
Usciere di delega«ioni — Gaffino Michele 

Slapzzini e Siatei airiDurosso FiivatìTe (sali e tabaccbi) 

Magazzino di Deiosito — Via Giaa battista Pioto 

Diret'ore iLagazz. dejosito privative — Zanetti Achille 
CoDQQiiEsaiio tmm, pr.vative — Ai aldi Lai ardo 

Guardie di Finanza 

Ufficio — Via Liceo Cailo Alberto, 8 

Maggicie consand. guardie finanze — Magliocca cav. Giacomo 
Capitato c( mandante compagna -- DonQiuiconi Giuseppe 



167 
TribDiiale ciTìIe e penale di Novara 

Palazzo Pretorio 
Orario d'ufficio— Dalle ore 8,30 alle '2 e dalle 14 alle :7,cO 
Giorni festivi, dalle 8,3U alle 12. 

^. . „ ,. Tribunale 1 

Giorni a udienza ^ 

V Sezione - civile: mercoledì e sabato ore 9. 

- per ale: giovedì, ore 9. 

2* Sezione - civile: mereoledì ere 9,30. 

- pena e : martedì e venerdì ore 9. 

Presidente — Odone cav. avv. Giuseppe 

Giudici — AnDOvazzi avv. Vittorio — Croce avv. Eugenio 

leardi aw. Rocco — Cagno avv. DomcBicj — Taramelii 

avv. Mario 
Giudice Istruttore — i^nor vaEzi avv. Vittorio 
Giudici aggiunti — Patriarca avv. Francesco — Tonini 

avv. Eugenio 
Sezione 1* promiscua - Odone cav. Giuseppe, presidetite — 

AnDovaz2Ì Vittorio, giudice i»truttore — leardi Rocco e 

Taramelli Mano, giodioi — Patriarca Francesco g ud. agg. 
Sezione 2* promiscua - Croce Eugeuio e Cagno Domenico, 

giudici — Tonini Eugenio, giudice aggiunto. 

Camera di Consiglio penale 

Odono <5av. Giuseppe, pr^pi iente — Annovazzi Vittorio, giudice 
istruttore — Croce Eugenio, giudice. 

Commissione pel gratuito patrocinio 
Annovaizi Vittorio, giudice istruttore, presidente 
Croce Eugenio, preside n^e supplente 
Precuratore dd R«, relatore 
Presidènte Consiglio Ordine avvooJi (od un «no del. gate) 

membro. 
Dioeco Daniele, segretario. 

Concelleria 
Cancelliere — Quarra Giovanni 
Cancelliere di Sezione — Villani Antonio 
Vice Cancellieri — AUfra Giovanni - Pero'ini Car^o 
Aggiunti di Cancelleria — Macaluso Pietro e Drccco Danie!e 



Alla Tipografia Novarese 

Stampati per citazioni ecc. 
per pretore ed rfUci di eoocillazlone 



168 

UJficio del Pubblico Ministero 

Procuratore del Re — Raviola oav. avv. Giovanni A fredo 
Giudice aggiunto — Piredda avv. Francesco 
Segretario — Si -bai U Cesare 
Pretura Sostituto segretario — Baroli Pier Luigi 

Conciliazione *'""°'?/P.P'i!=«*^- S'«ceniPi^^^^^ 

Uinciali giudiziari — Jfiana A bino - Montalbetti Giuseppe. 
Uscieri giudizifri — Falzone Pietro - Cambieii Cesare. 

Pretura 91diidainent»le 

Palazzo del Mercato — Via del Mercato N. 2 
Orario d'ufficio: dalle ore 8 alle 2 e dalle ore 14 alle 16. 

Udienze civili : xnhi- edì e venerdì, ore 9 
penali : mtrcoledì e sabato, ore 9 
Pretore — Barberis avv. Donenico, giudice 
Vice Pretori — Del Rio do t. Giovanni, uditore — Girò 

avv. Attilio — Gianotti avv. Angelo 
Cancelliere — Gando'tì Ferrucc o 

Vice Cancelliere di Tribunale hp^difato — Adendo Giovanni 
Aggiunti di Canee Uria — Torcano Gaudenzio - Blang no 

Alessandro. 
Ufficiali giad ziari — M coietti Giovmni - Re sa 3 Giovami. 
Usciere giudiziario — Blloui Martino. 

Ufli lo di Cmcìlittzlone 

Pa a/zo del Mercato 

Conciliatore — Carti cav. avv. Alberico 

Vice Ccncilia'ori — Sacchi avv. not. Emilio - Mercantino 

avv. Augusto 
Cancelliere — Omodei Antonio 
Uscieri — Barozzi Ang lo - Barozzi Umberto 



Alla Tipografia Novarese 

biglietti da Risila a lire ^na al cento 

II 



50 fogli e 50 buste, centesimi 50 

Lavori tipografici comonl e di iosso 



1(59 
Divisione Militare 

Via Pietro Azario, 7 

Tenente Gen. com, la Divisione — De la Forest De Divoone 

oomm. Enrico 
Tenente Colonn. Capo di Stato Magg. — De-Roro cav. E^ià'io Divisione 
Capitani applicati di Stato Maggiore — Kedini Aid rigo, ^ . , -.j. 

Ravani Corrado, Salie Augoeto. USpeoaie Ut!. 

Applicati — Cocci Lodovico, Di-Gtsiarro Giovdnni. 

Ospedale Militare della IMvisioiie 

Via Piolo Solaroli, 5 

Tenente Colonnello Medico Direttore — Degli Uberti cav. 
Geiinaro 

Tenente Colonnello — Pronctto cav. Benedetto 

Maggiore — PaFchiftto c^v. Ferd nando 

■Capiani mfdici — Vjrpili doti. Luigi, PasRfr^ dott. Ercole 

XJjJiciali d\unnìtnistt azione — Capitnco Muli Giuseppe, Di- 
rettore dei Conti — TeLen e Cavalli Alfonso. 

Applicati — Apjrlicato di l* clabke Fava Domeiiifo 
» 2* » - Pozzi Edoardo 

» 4* » - Prrrazzi Gin^epie 

Farmacisti — Farmacista capo - Gì i li Gio. Battisin 

— Farmacista di 1* elH^!se - Rolla Fianeesco 

Sotto Direzione autonoma del Genio di Novara 

Via Pietro Azario, 7 

Sotto Direttore — Maggiore Cugini Ottorino 
Capitani — Chiola Valentino, De Lanzo Pietro 
Ragionieri — Rag. geom. princ. Bass gnano Virgilio 

— Rag. geom. Pistolli Marcello - Sapparo Luigi 
Applicati — Pelloggio Alessandro, Pontieri Antonio, Zam- 
brano Celeste, Garau Pietro, Bonajato Paolo 

Assistenti del Genio —- Ghignatti Camillo, Fantini Aristide 

Sezione Commissariato della DiTìsione illil. di RovarA 

Via Bianchini, 1 

Maggiore capo sezione — Giongo cav. Gasare 

Capitani commissari — Tuzi Giovanni, Pollano Giuseppe 

Capitano di sussistenza — Gandiani Giuseppe 

Applicati — Morigi R ccardo, Nuara Vincenzo, Ena Battista 



illa Tipografia Novarese 

Carte da lettere fine e a buon mercato 



170 

Distretto .^lilitare 

Nella Caserma Perrone, baluardo Lamarmora 

Colonnello comandante — Dorè Piras cav. Giovanni 

Maggiore — Coletti cav. Carlo 

Capitano — Bosaz Pietro 

Applicati — Lattanzi Arrigo, Mu scarelli Orazio, Camerlenghi 

A'tilio, PinDa Mario, Pagani Serafino 
XJftciale d'ordine — Ragni Leonardo 

Distretto 

Reaaimenti Brigata Como (23° e 24"* Re8:it:inienti Fanteria) 

Comandante — Magg. Gener. Trabucchi comm. Cherubino 
Aiutante di campo — Capitino Francavilla Tommaso 

23" Reggimento Fanteria 

Caserma Perrone — Via Ettore Perrone 
Colonnello — Mondaini cav. Bartolomeo 

Vfficio Maggiorità 
Capitano aiut«n*e maggiore in 1* — Ferrlgbi Achille 
Tenecti aiutanti maggiori in 2* — La Porta Francesco, Cu- 
beddu Luigi - Niccolini Gio. Battibta 

Comando del Deposito 
MagQjiore relatore — Magrini cav. Venauzio 
Capitano Direttore dei conti — Lombardo Gio. Battista 
TeneLte di matricol» e casa — Viana Dante 
Applicati — Ferro Giovanni, Montemagni Lapo 
Ufficiali d'ordine — Maggi Giuseppe, Ferrerò Antonio 

24** Reggimento Fanteria 

Caserma Passalacqoa — Viale Frarcesco Ferruccio 
Colonnello — Biancoli conte Enea 

Ufficio Maggiorità 
Capitano aiutante maggiore in P — Scala Giuseppe 
Tenenti aiutan i maggiori in 2* — Bongioanni Luigi — 
Grimi Giuseppe — Amendola Adalgiso. 

Comando del Deposito 
Maggiore relatore — Franceeetti cav. Renato 
Capitano Direttore dei Conti — Morozzi Gino 
Applicati — Rossi Edoardo, Bogos Giovanni 
Ufficiali d'ordiue — Napoli Angelo, Passino Fortunato 

Alla Tipoo^rafìa Novarese 

CartollDe Une ed a buon prezzo 



171 
ÌT Ue^gìmenio Artiglierìa 

Caserma Cavalli — Strada di circonvallazione 
Colonnello — Campo cav. Antonino 

Ufficio Maggiorità 

Capitano aiutante iraggiore io 1* — Sibille Nino 
Tenenti aiutanti iraggiori iu T — Pellegri Rinaldo e Ferrari 
Paolo. 

Ufficio di Amministrazione 
Tenente colonnello relatore — Fregoaara cav Ettore 
Capitano contabi e direttore dei conti — Rei Gennaro Carabinieri 

Applicato — Moretti Giacon o 
Ufficiale d'ordine — Cavanna Pietro 

DiTtsione Reali Carabinieri 

Vicolo Carabin eri, 3 - Baluardo Lamarmora 

Maggiore — Brunero cav. Cario 

Capitano comandante la compagnia — Arnaudi cav. Luigi 

Tenente — Bonato Peeiderio 

Panifìcio militare 

Via dei Mille, 5 
Capitano dì enssietenza — Bamelìa Eiocardo 
Applicato — Car etti Daniele 

9Ia8:azzino Casermaggio 

Via Perrone 
Tenente d'amministrazione — Crieanti Adanco 
AiplioHto — Cabiati Domenico 
Ufficiale d'ordine — Condò Francesco 

Distaccamento Cavalleria Savoia (3") 

Via Pasealacqua — caserma Ferrone 
Capitano comandante — Barattieri di S. Pietro conte Guido 
Tenenti — Adimari Morelli Adimaro, Cantoni Marco Maa- 

eimiliano 
Sottoten nt9 — La'tes Poppino 



41la Tipografìa Novarese 

NoteSf Mastrini, Ruolini ecc. 
Carta e buste di lettera in genere 



172 

fllVIMINISTRAZIONB PROVlNCIALiE 



Sede n^l Palazzo proprio - Via Cannobio, 1 

Uffici della ProTincia 

Divisione Amministratira 
Segretario Generale — Milanesi cav. avv. Agostino 
Segretario — Berrà aw. Lodovico 
Segretario Aggiunto — Bricola Giovanni 
Archivista — Colombo Davide 
. . Vice Archivista — Besozzi Mario 

Provincia Ragioniere capo — Garuti rag. Riccardo 

Vice Ragioniere — Omodei Zorini rag. Paolo 
Ragioniere-Economo — Rosina rj*g. Gaud nzio 
Applicato — Lapidari Giusepje 

D visione Tfcnica 

Ingegnere capo*— Gas^aldi cav. Lino 

Ingegneri di sezione — Giubeitoni Cesare - Milanesi Gio- 
vanni Battista - Guglianetti Fraucepco - Magnani Luigi 

Aiutanti ingegneri — Andreoni arch. Erminio — Bandi Giu- 
seppe - Cacciftnot'i Sereno -Fogliano Felice Conno Giac. 

Disegnatore — Birtoccini Santino 

Servizio degli Enpo.^ti 
V. Brefotrofio prov. annesso all'Ospedale Maggiore di Novara 

Strvizio dei Maniaci 
V. Manicomio provinciale 

Cassa Provi Lcìale 

Orario — dalle ore 10 alle 15 
Assuntrice del servizio — 
Banca d' Italia ~ Succursale di Novara, via Avogadro 4 

Cattedra Ambulante di A^cri^^oltura 

Sede nel Palazzo Provinciale 
Vice direttore — Tognato dott. prof. Luigi 



Alla Fjpo^rafìi Novarese 
si riceyono abbonamenti e inserzioni al giornale 

IL COBRIIRE DI NOVARA 



173 



Amministrazione Civica 

Giunta Municipale 

Sindaco 
Carnevale comm. ing. Cesare 

Assessori 

Effettivi — Faà cav. Cario (al Dazio) — Costa cav. avv. 
Arturo (all' istruzione pubblica J — Cipollino cav. dott. 
Ottavio (alVigiene e polizìa) — Marzoni cav. ing. Luigi 
{delegalo a supplire ti Sindaco) — Bossi avv. Ettore 
(allo staio civiU) — Periati ing. Giuseppe (lavori pub- 
blici edtdilizia). 

Supplenti — {alV edilizia) Gregotti ing. Mario — {allo stato 
civ le) Belletti Giovanni. 



Comune 



(consiglieri Comunali 



Brughera comm. avv. Amos 
Bernini comm. avv. Ces. (dim) 
Carnevale comm. ing. Cesare 
Gastaldi cav. M. prof. Fianc 
Laapugcani dotL Mario med. 
Faà cav. Carlo 
Fornaseri avv. Luigi 
Marchisio dott. prof. Piero 
Rotei cav. Giuseppe 
Costa cav. avv. Aitnio 
Scendrate dott. Danie'e ned. 
Bocci cav. dott. Dante mei. 
FìuBKzi avv. Marco 
Lualdi cav. Eletto 
Caligari cav. Norberti» t^t 
Pistoia avv. Giacomo 
Gianotti oav. dott. Rin. med. 
S-rra cav. rag. g(om. Valerne 
Gregotti ing. Mano 
Zauner cav. Ale-sandro 



Cipollino cav. dott. Ott. med. 
Bìlì do't. Giuseppe med. 
Marzoni cav. ing. Luigi 
Piateira ct»v. cff. hw. Cesare 
Bada geom. Angelo 
nilva cn.v. a,vv. Ettore 
Gioì etti on. dott. Luigi med. 
f^avasio ing. Guido 
Bossi avv. Ettore 
A.ndreoli do't. prof. Virgilio 
Beiletii Giovanni 
Loearno Angelo 
Bonfantini doa. prof. Giuseppe 
Bf Ilario Pietro 
Clerici avv. Silvio 
P riati ing. G u«tppe 
Montani avv. Giovanni 
Ramella Secondo 
Rossi Arturo 
Fresoti avv. Saturnino 



Illa Tipog^rafia 3ìoYarese 

Assunzior.e di qualunqub appallo di stampati, e for- 
nitura di carte, buste e oggetti di cancelleria. 



174 

Uffici Municipali 

Via Vittorio Emanuele, i 

Orario — Tutto l'anno, dalle ore S^SO alle 11,30 e dalle 18,30 alle 17 
Festivo, dalle ore 8,30 alle 11,30 

Segretario capo — Patrioli avv. Alcibiade 

I. Ufficio — (Amministrazione generale) 

Personale — Protocollo — Archivio — Atti del Consiglio e della 
Giunta — Commissioni generali — Pubblicazioni — Funzioni pub- 
bliche — Istruzione pubblica — Opere pie — Contenzioso — Fi- 
nanze — Carcere Mandamentale — Consorzi — Espropriazioni per 
causa di utilità pubblica — Comunicazioni — Corrispondenza gene- 
rale ed affari non attribuiti ad altri uffici. 

Segretario direttore d'afficio — Castoldi dott. Giovanni 
II. Ufficio (Stato Gioile^ Anngra/e^ Leva, Elezioni) 

Orario: dalle ore 8,30 alle 11,30 e dalle 12,S0 alle 17 
Festivo: dalle ore it,30 alle 11,30 

Stato Civile — Servizi funebri — Statistica della popolazione — 
Liste elettorali (politica amministrativa-commerciale) — Elezioni — 
Liste dei giurati — L^va — Esercizi e rivendite — Atti di Noto- 
rietà — Stati di famiglia — Certificati di ogni sorta — Legalizza- 
zione di firme — Maniaci ed inabili al lavoro. 

Segretario-direttore d'ufficio — Gaemmi Fedele 
III. Ufficio (Ragioneria) 

Contabilità del Comune e degli Istituti da esso dipendenti — 
Ruoli — Prezzi adequati — Trasporti e indennità di via — Economato 
Finanze — Utenti pesi e misure. 

Bagioniere capo — Gicnohi rag. Antenore 

IV. Ufficio (Tecnico e di Catasto) 

Sede — Palazzo del Mercato 

Opere pubbliche ed edilizie — Manutenzione degli stabili comu- 
nali e del suolo pubblico — Ornato e distribuzione interna delle 
feste pubbliche — Lavori ad economia — Acque e strade comu- 
nali — • Catasto — Servizio incendi. 

Direttore d'ut'ticio — Del Bono ing. Cesare 



Alla Tipografia Novarese 

Lavori tipo -litografici 
per Commercianti, Esercenti, Industriali 



175 

V. Ufficio {T( soreria) 

Sede — Via S. Gaudenzio 14 

Esazioni e pagamenti per conto del Comune e delle Amministra- 
zioni dipendenti dal Municipio le quali non abbiano Tesoriere proprio 

Assuntrice del servizio la Banca Popolare cooperativa ano- 
nima di Novara. 

VI. Ufficio (Igiene e Polizia) 

Sede — Via Cannobio 2 

1' Sezione : Igiene pubblica — Servizio necroscopico e constata- 
zione delle nascite — Cura ai fanti civici — Visite d'ufficio alle per- 
sone che ricevono stipendio o salario dal iMunicipio — Vaccinazioni 
e rivaccinazioni — Visita alle scuole ed alle abitazioni — Sorve- 
glianza sugli alimenti e sulle bevande — Esami chimico-microsco- 
pici — Epidemie e contagi — Cimiteri — Rapporti colle Autorità 
governative. 

2» Sezione : Polizia urbana e rurale — Ordine e sicurezza pubblica 
— Fiere e mercati — Annona — Contravvenzioni — Spettacoli pub- 
blici — Occupazione del suolo pubblico — Vetture pubbliche — 
Bagni pubblici — Servizio degli agenti municipali — Illuminazione 
pubblica — Requisizioni — èomministranze ed alloggi militari — 
Consegna di oggetti smarriti. 

Direttore d'ufficio — Del Bono cav. dott. Luigi 

Ufficio del Bizio consumo 
Sede — Nel Dock, di fronte alla Stazione F. S. 
Direttore — 

SérTìzio Sanitario 

Medici chirurghi condotti stipendiati dal Comune 
per i poveri delle frazioni aggregate 

Per Pernate e cascinali del territorio di Ingrefe, Abbondanza, 
San Giovanni e Casa vecchia 

Medico chirurgo — Passerini cav. dott. Antonio 

Per Casalgiate, Gionzana, Lumellogno, Pagliate e loro cascinali 
Medico chirurgo — Bobbio dott. Gaudenzio 

Per le altre frazioni provvede il S. Monte di Pietà mediante 
accordo col Municipio. 



Alla Tipografìa BiOvarese 

Lavori tipo-litografici d'ogni genere 
a prezzi da non temere concorrenza 



176 



Pubblico Macello 

Via Arbogna, 4 - via Mossotti, 19 - via Generale Ettore Perrone, 8 
Merìico veterinario civico — Bertone dott. Luigi 
Veterinario aggiunto — Binotti dott. Ernesto 

Cimitero Urbano (sobborgo Bicocca) 

Rettore — Bonzi sac. doa Giovanni 
Custode — Maganza Ambrogio 

Corpi organizzati per serrizi di polizia e sicurezza pubo». 

Fanti civici 
Capo fante — Rossini Pietro 
Ì9 fanti 

Compagnia dei pompieri, 

Direttore — Cantoni ing. 

S rgente core andante la Compagcia — Aulari Àbramo 
3 Caporali — Un Trombetta — 12 operai Guardie — 6 Allievi 
Deposito delle macchine di estinzione inceniii nella Caserma 
S. Paolo, sotto la sorveglianza del personale ivi residente. 

Squadre staccate di pompieri e relative macohine nelle fra- 
zioni di Lumellogno, Pernate, Oleago, Torrion Quartara, 
Viveri, Vignale. 

Guardie campestri 

Brigadiere — Clerici Luigi 

Due vice br'gadieri e 13 gaardie. 

Esattoria Man^famentale e Consorziale 

Sede — Via S. Gaudenzio, 14 

Orario — Nei giorni feriali dalle ore 9 alle ^5 — Nei giorni fe- 
stivi dalle 9 alle )2, escluse le sei principali solennità. 

Esattore — Banca Popolare di Novara (a^suntrice) 



Alla Tipografia Novarese 

Lavori Tipogràfici fini è comuni 

Lavori per amministrazioni pubbliclie e private 
a prezzi che non temono concorrenza 






Amministrazione delle Poste e dei Telegrafi 

Direzione Frovinciale 

Corso Cavallotti, 18 

Direttore Provinciale — Galli comm. Andrea 

Direttore del I Uf6cio — Mocteverde cav. Edoardo 

Direttore del II Ufficio — Basobini Giuseppe 

Ispettore distrettuale — Ficetti cav. Alberto 

Ispettore aggiunto — Azari Quintino - Perfamo Cesare - 

Maffeì Ubaldo 
Capi d'ufficio — Beltrame Vinò«nzo - Buzzoni Alessandro - PostO 
Colli Galdino • Colli Pietro • Dago Alberto • Signorelli Da- 
vide - Vietti Giuseppe. 
Segretari — Bertola Camillo - Siviero Emidio 
Ufficiali postali-telegra^ci — Aceto Luigi Bozzola Domenico 

- Bressi Giovanni • Gallia Emilio . Mosca Anacleto - Saini 
Giuseppe - Scendrate Giuseppe- Zabelli Alessandro • Varese 
Dante • Torazzi Luigi ■ Zappettiti Antonio - Vis aio Vittorio 

- Del Pio Italo - Torchio Carmelo - Prevignano Ugo - Nigra 
Guido - Bomerio Guglielmo - Risiolino Ceraare - Borgatta 
Enrico • Manassero Giuseppe - Mazzini Baffaele • Sforza 
Pietro - Blangino Bernardo • Toselli Alessandro - Gramone 
Enrico - Buslacchi Camillo ' Masea Armando - Di Bono 
Edoardo • Strazzoni Carlo - Dell'Amore Edgardo - Franco 
Martino • Santini Gino • Laboratore Salvatore • Pezzia G. 
B. - Barbano Enrico • Del Gaudio Giuseppe - Bossari Fe- 
derico • Biagini Mario. 

Ufficiali telegrafici — Bahari Giuseppe - Cbiolini Enrico • Co- 
vini Francesco - Moiinar: Francesco • Almasio Giuseppe 
Pampuri Giuseppe - Lo liei Gregorio • Allegre ti Giuseppe 

Ufficiali d*ord ne — Bona Giovanni - Guida Pietro • Po'li Ce- 
sare Minotti Francesco - Borzaci Mario - Noè Vittorio 
Terra Giovanni - Rizzotti Pietro • Btggi&ni Giuseppe. 

Ausiliarie — Bongiovanni Maria • Pomella Luigina - Ponzi* 
nìbbio Maria - Allegretti Enrica 

Alunni — Mignatti Gualtiero • Emanuel Fedele • Falciola Ko- 
beito - Grazicli Marco • Toscana Antonio • Pistoia Bemo 



Alla Tipografia Novarese 

Buste commerciali intestate da lire TRE al mille 
—(chiedere campione)— 

42 



178 

ORARIO 

Distribuzione, affrancazione, raccomandaz. ed assicuraz. 

Giorni feriali — dalle ore 8 alle 20,30 

» festivi — » S s» 14 e dalle 17 alle 19 

Vajia, risparmi e riscossione effetti commerciali 

Giorni feriali — dalle ore 9 alle 16 
» festivi — D 9 > 12 

Pacchi 
Giorni feriali — dalle ore 9 alle 17 
» festivi — » 9 » 14 

Telegrafo e Telefono 

ORARIO PERMANENTE 

Levata delle corrispondenze dalle cassette 

Cassetta centrale -- 7.10, 9.20, 10.5, 11.5, 12.40, 15.10, 16.5, 
17.50, 18.20, 19.50, 20.30, 22. 

Cassette suoc. — 6.30 9,30, 11,30, 15.30, 17.30, 20 

Cassette delle lettere per la città — 7, 9, 11, 13.30, 16, 17.45, 
13,20. 

NB) Le buche delle lettere e stampe trovansi: la principale 
sul corso Felice Cavallotti; le sussifiiarie nelle vie Giu- 
seppe Prina, Vittorio Emanuele, e Mercato, e sui corsi : 
Carlo Alberto, Cavour (angolo via Contado,) via Gaudenzio 
Ferrari, rondò S. Martino, v a Barazzuolo, corso Vernano, 
corso Risorgimento, corso Torino, corso Ticino, corso 
Milano 

Distribuzione a mezzo dei portaleH.re 
Ore — 7 - 9,15 - 14 - 18. 

Ufficio di 1" classe di Novara Ferrovia 

Direttore d*Uf6cio — - Enrico cav. Camillo 

Ufficiali postali telegrafici — Baglioni Alfredo - Lorenzini 
E vanirò - De Martini Candido - Patti Pasquale - Settimo 
Ettore • De Maria Giovanni • Cancellieri Dante • Ranzini 
ADLbrogio - Bertona Aurelio - Brillo Busoaglia Ettore • Di 
Lauro Vincenzo 

Ufficiali d'ordine — Avallone Adolfo - Barletti Edoardo - 
Clovis Felice - Ferrerò Giuseppe - Musso Menotti - Roggia 
Alessandro Rodriguez Stefano - Di-Marohi Pietro - Ranieri 
Achille - Danni Guido 

Alla Tipografia Novarese 

Eleganti Biglietti da Visita da Lire tJNA al cento 



119 

Ufficio postale di S*" classe di piazza Garibaldi 

Succursale. N. 1 
Ricevitore — Barozzi Abele 

Raocomandaz. ed assicuraz, della corrispondenza e pacchi 
Giorni feriali, dalle ore 8 alle 20 

Vaglia e Risparmi 
Dalle ore 8 alle 16 

Levata dalla cassetta esistente nelV atrio 
Ore — 9,15 - 10,5 - 11,10 - 12,40 - 16,5 - 18,50 - 19,55 

Ufficio postale-telegrafico di S^ Classe -B. S. Martino 

Succursale N. 2 
Bicevitore — Barozzi Giuseppe 

Distribuzione - Raccomandazione - Assicurazione • Pacchi 
Giorni feriali — dalle ore 8 alle 12 e dalle 14 alle 18 

Vaglia - Risparmi - Effetti commerciali 
Dalle ore 8 alle 12 e dalie 14 alle 17.30 

Telegrafo — Dalle ore 8 alle 18, e dalle 15 alle 19 
Ufficio postale telejrrafico di 2^ classe della Cittadella 

(corto 23 marzo) 
Kioevitore — Dago Carlo 

Dittrihuzione • Raccomandazione • Aisicurazione - Pacchi 
Dalle ore 8 alle 20 

Vaglia - Risparmi - Effetti • commerciali 
Dalle ore 8 alle 16 
Telegrafo — Dalle ore 8 alle 12, e dalle 15 alle 19 



ALLA TIP. NOVARESE LAVORI COMMERCIALI A MODICI PREZZI 
Note dì spedizioni di tutti I generi da lire sette al mille 



Giornali usati ingrosso-dettaglio 



Ferrovie dello Stato 

Stazione Piazza Oaribaldi 

Lànee: Novara- 7 orino, Novara-Milano, Novara- Genova, Novara-Luino 
Novara-Arona-Vomodossola, Novara-BcrgomanerO'Domodossola, No. 
vara-Yarallo, 

Ispettorato di Movimento e Traffico (/") 
Ispettore di riparto — Montuori Jofct. Modestìno 
Segretario — Applicato Ronchi Agostino 

Riparto Telegrafico 
Controllore — Moschi Ettore 
Segretario — A. applicato Malinverni Enrico 

Stazione 

PÀrr ^ìskìii Dirigenza : Capo -stazione principale — Baj rag. Giuseppe 
r#rr. oiaiO q^^^ stazione aggiunto — Merzagora Giuseppe 

Capi stazione — Ponzinibio Luigi — Squariini Alfredo — 

Ugo Vittorio — Cerca Ezio. 
Applicati al movimento — Danaschi Aristide — Cornaglia 
Matteo — Cecconi Luigi — Rotolo Franc^^sco — Gentile 
Pietro — Gargano Ortensio — Lazzaro Antonio — Na- 
ratone ilTrancesco 

Ufficio Gassa 
Casiere — Applicato principale Cugiani Giuseppe 

Uffioio Segreteria 
A. applicati Ceiosia Cesare — Verzotti Giuseppe 

Ufficio bìglieiti 
Capo gestione — Ceppi Ignazio 
B^gliettari — Applicato Novazio Giaooaso — A. applicati: 

Dall Era Alceste — Porini Santito — Poi rag. Eugenia 

— Turco Luca 

Ufficio bagagli 
Applicato — De Bellis Giovanni 

Ufficio Telegrafico 

(orario permanente dalle alle 24) 

Capo telegraSsta — Chiaramonte Carlo 

Telegrafisti — Beitagnolio Giuseppe — Secondi Renio — 

Guidi Guido — Durelli Romeo — De-Marchi Ottavio — 

Fontana Giuseppe — Facohinotti Silvio 

Servizio merci a grande velocità 
Capo gestione — Gnglielmone Bantico 
Applicati : Palla GiovaLna Luigi — Lo Franco Lnigi — 



181 

A. applicati: Macia Proto — Barcio^co Giuseppe — Gra- 
zioli Romeo - Anohisi Luigi — Rosjo Mario — Trotti 
Giuseppe 

Guarda magazzeno — Galli Enrico 

Servizio merci a piccola velocità 
-Capo gestione — Prhti Arturo 
ApplÌ3ati — Comper Emil o — Serventi Giuseppe — Sii- 

Tino Carlo 
A applicati — MainfrH P etro — Peretti Torquato — 

Looibard'ni Mario — Porta Giuseppe — Gironi Enrico — 

Perolini Pietro 
Guarda magazzeni — Vercelli Giuaeppe — Bordone Giuseppe 

Agenzia doganale 
Applicato — Malinverui Luigi 

Capi manovra 
Moscatelli Giuseppe — Brusati Luigi — Aspergiua Carlo 

Capi deviatori 
Baggiani Giuseppe — Fizzotti Innocente 

Assistente 
Cantore Giovanni 

Ufficio ripartizione veicoli 
Controllore — Ferrarini Cleto 
Applicato — Barlassina G. B. 

Deposito locomotive 
Capo deposito titolare — Bertozzi Gaspare 
Capi deposito aggiunti — Ferrara Bardile Francesco — Di- 

nanno Michele 
Capo tecnico — Manera Giuseppe 
Capo squadra — Pedrini Giuseppe 
Impiegati — Repetto Zaccaria — Sgan^etta Giovanni — 

Devecchi Pietro — Feirero Paolo — Taddi Angelo 

Officina squadra rialzo 

Capo verificatore — Tardito Francesco 
Capo sqaadra operai — Collamarini Dante 
Impiegato — Avanzi Raffae'e 

Deposito combustibile 
Gerente — Gè Antonio ' 



182 

FcrroTìa ^ord-Milaiio 

Società Anonima, sede in Milano, Capitale 24 milioni inter. versato 

Lìnee : liovara^ Busto, Saronno - Cnstellanza, Cairote, Lanate Cep- 
pino, Saronno, Milano - òaronno, Como - Saronno, Varese., Laveno - 
Como, Grandate, Malnate, Varese - Saronno, Seregno - Milano, Bo- 
visa, S» Pietro, Incino Erba - S. Pietro, Camnago - Monza, Molteno, 

(La Stazione è posta a P. Sempione al passo a livello fer- 
roviario ove viene disimpegnato il servizio viaggiatori, baga- 
gli, telegrafo pei privati, merci a velocità grande, piccola, 
piccola accelerate ammesse al servizio cumulativo con tutte 
le Ferrovie italiane ed estere, appartenendo alla Convinzione 
di Berna. 

Orario per le merci — Scalo corso Verbano 

Dal 1 ottobre a tutto febbraio dalle ore 7 alle 18 
Dai 1 lEarzo a tutto settembre dalle ore 6 alle 19 
Terr. Nord Direzioce ed Uffici centraci — Milano, piazza Castello 
Tramwavs ^'"^^^^o*"® ^®^^^ Società — Carlier cav. uff. ing. G. 

^ Vice direUcre e rag. capo — bommaJU?a cav. rag. Antonio 
Capo servizio movimento e traffico — Bacci Giuseppe 
Ispettore — Pane bianco Domenico 
Capo servizio commerciale — Casati rag. Vittorio 
Capo servizio trazione materiale — Pai efini iog. A. 
Capo servizio manutenzione — Rognoni ing. Cesare 

A Notata 

Capo stazione — Age^o'ti Crivelli Ettore 
Gestore scalo — M anetti Nello 
Gestore biglietti e telegrafo — Agradi Giuseppe 
Commessi — Censi Giordano Bruno — Totino Rocco — 
Leonardi Carlo 

Agenzìa di città trasporti a domic lio — A. Bramanti e 0* 
Tramways Novaresi 

Stazione — Strada di circonvall. da Porta Torino a Porta Sempione 

Linee : Novara-Vigevano-Oftobiano-Mortara- Pieve del Cairo 

Ii^ovara-Biandrate-Fara- Vercelli e Vercelli-Casale 

Proprietà delle Tnee: Società A non. Ferr. del Ticino - Gap. versato 

lire 7.100.000 -Sede Milano, viale porta Lodovica - Telef. N. 425 

Direttore sedente a Mi'ano — Giovanola ing. Pietro 
Ispettore dtll'Esercizio di Novara — Parea ing. Annibale 
Capo stazione — De-Matia Agostino 



Alla Tipografia Novarese 
Note di spedizione di tutti i generi da lire sette al mille 



183 

Telefoni 

Ufficio Centrale per Kovara - Cortile Palazzo Pretorio 

Orario — Dal 1 aprila al 30 settembre, dalle ore 6,30 alle 24 
Dal 1 ottobre al 31 marzo, dalle ore 7,3 J alle -4 

Po8to pubblico per la rete urbana 
GoDCessìoDaria — Ballara Maria ved. Gili 

Pesto telefonico pubblico intercomunale 

Ufficio postelegrafico — Corso Cavallotti 18 

Comunicazioni con: Abbiategrasso, Agazzaco, Agliano d'A- 
sti, Albe, Albenga, Albissola, Alassio, Alessandria, Ancona, 
Arona, Arenzano, Asigliano, Asso, Asti, Acqui, Balangero, 
Bellagio, Bergamo, Befenzoce, Bibiaua, Biella, Bienno, Bri- 
cberasio. BivigUaco, Bologna, Boreomanero, Borgonovo, Bor- 
gosesìa, Bra. Brandizzo, Breno, Brescia, Busto Arsizio, Bu- 
salla, Calendasco, Cascina du Eossi, Caddo, Caorso, Carpa- 
neto, Cafei Gerola, Castano (Busto), Cantili, Campomorone, 
Cadenabbia, Cantù, Carate Briauza, Carate Lar o, Carrara, 
CasBADO d'Adda, Casale. Casalmaggiore, Caselle, Cerignano, 
Carteggio, Cafetelnuovo Sorivia, Catt Ivetro, Castro, Celle, Ce- 
reseto, Chiapie, Ciriè, Cividale, Cogno, Chiavenna, Chiari, 
Chieri, Carpi, Chiiasso, Coggiola, Couo, Coiano, Cortemag, 
giore, Cossato, Cuneo, Crenoa, Cremona, Carmagnola, Darfo- 
Desio, Desenzano, Diano Marina Domodossola, Dongo Erba, 
Esine, Ferrara, Fezzano, Firnize, Fiorenzoo a d'Arda, Fon- 
dotoce, Forlì, Foesai o, Gallarale, Galliate, Gardone Biviera, 
Gargnanoj Gattinara, Cavarlo, Gazzaniga, Gazzola. Genova, 
Gbeccme, Giaveno, Giovi, Gclasecca, Goseolengo. Groppa- 
rello, Grunoello del Monte, Guastalla. Intra e PaUanya, In- 
trobbio, leoverde, Iseo, Ivrea, Laigueglia, La Loggia, Lanzo, 
Laveno, Lecco, Legnano, Le Grazie, Lissone, Livorno, Lodi, 
Lovere, Luino, Luserna B. Giovanni, Maderno« Madonna 
del T-mpio, Mantova, Mariano. Marona, Massa, Math», Me- 
legnano, Morate, Mignanego, Milano, Modena, Montaìtodora, 
Montanaro, Monticelli, Monzs, Motbegno, Mortara, Mortezza, 
Nizza Monfeirato, Noie, Novi Ligure, Oleggio, Oneeflia, Osi* 
nio, Padova, Parella, Parma, Pavia, Porosa Argetìtina. Pia- 
cenza, Pinerolo, Piozzano, Pisa, P/sogne, Podenzaco, Ponte- 
decimo, Ponte deirOglio, Pontenuie. Popolo, Pcrtomaurizio, 
Portovenere, Praiolino. Quarona. Eapallo, Rebbio, R«ggio 
Emilia, Bho, Eivaroìo Mantovano, Kivergaro, Boma, Boma» 
gnano, Rotofreno, Sal<» Ma» asino, Salò, Sftl8ompg:jior<», Sa- 
luzzo, Sampierdarena, 8an Germano, 8. Germbno CLisoue, 
8. Giorgio, S. Malia Cepua Vetere, 8. Maurizio, S. Ptlle- 
grino, ben Pietro, 8. Remo, 8. Secondo di Pineroìo, S. Ste- 
fano Belbo, S. Vittoria d' Alba, Sarmato, Saronno, Bavi- 



Telefonl 



Canali 



184 

gliano, Savona, Scoffera, Settimo Torinese, Sondrio, Sore- 
sina, Spezia, Suna, Teolo, Torcello, Torino, Torre Pdiice, 
Tortona, Tosoolano, Tradate, Tr-vo, Treviglio, Trezzo, Trino 
Veroelleae, T^'of^rello, Valenza, Valle Mosso, Varallo, Va- 
razze, Varese, Venezia, Ventimiglia, Vercelli, Verona, Vi- 
cenza, Vici, Vigevano, Vig Izone, VilUnova, Vimeroate, Vo- 
barno, Voghera, Volnaini, Volterra, Zeano. 
ComauicazioDi colia Svizzera e col a Francia. 

Canali Demaniali Cavour 

Utficio Centrale — Torino, via Goito 11 

U/fioio Disiri tinaie di Novara 

Via Tornielli, 12 

■* 

Ingegcere capo — Battaglia Ferdinando 

Geometri di 1" — Bogt^ione Attilio ~ Rego'iosi Arieti Id 

Applicati — Bissolino Battista — Stangalini Gaudenzio 

Consoriio Fona motrice ed Ir ritrazione in IVofara 

Corso Carlo Alberto. 23 
Consiglio d' A mmimstr azione 
Presidente — Gusooani cuv. Cesare 

Sezione Irrigazione 
Vice-presidente — BoiiHcchi Teodosio 

Consiglieri effettivi -- ^gl^a/z ai ing. agr. Francesco - Fer- 
rari Ardicini Nob. D. Alfredo — Gari cav. Carlo 
Consiglieri supplenti — Baldari comm. Bernardo — 

Sezione Forza motrice e Irrigazione 
Vice -presidente — Colla cav. ing. agr. Carlo 
Consigliere effettivi — Varzi ing. Menotti — Sgaafzini iag. 

agr. Francesco — Ferrari Ardicini nob. D. Alfredo 
Direttore» segretario e cassiere — Geri ing. agr. Pietro 
Gaardia cavi consorzicili — Bamella Alf.eio — Bigo^no 

Angelo — Gambini Giuseppe 

Uoj^gia detta della città 

Segretario amministrativo — 

Rottela Mora 

Proprietari — Eredità Costa di Beauregard maro. Pantaleone 
in Chambery e Bocca Saporiti conta Alessandro, in Milano 

A mmin > strazione 

Cappa cav. ing. Matteo, procuratore generale degli eredi 

Beauregard, in Cassolnuovo 
Fontanella ing. Ernesto, pel conte Rocca Saporiti, - Novara» 

coxBO Felice Cavallotti 23 



135 
IsttTuzione pabbliea e pt*ivata 



Consifclio Provinciale Scolastico 

Presso la Prefettura - via Cannobio 1 

Presidente — Il Prefetto della Provincia 
Vice Presidente — Il R. Provveditore agli studi 
Membri — 11 Preside del R. Liceo • Ga^talui cav. Manriz. prof. 
Frano , dirett. della Scaola Normale • Incendente di Finanza 
- Faà cav. ing. Giuseppe • Maggi* gran l'ufdc ale iug Carlo 
Patriarca cav. off. avv. Francesco • Pagani cav. avv. G. 

Rpgio Provvedi forato a^ti l§tudi 

Via Cannobio, 1 

Begio Provvelitore — Riber o c*v. prof. Giuseppe 
Segretario — Mantegizzini prof. Ercole 

Ispettorato Scolastico 

Ispettore pel Circondario di Novara — Crepax cav. G. B. Istruzlona 
Ufficio provinciale, corso Gai ibridi 1 
Ispettorato provinciale, corso Garibaldi 1 

Re^io Liceo Carlo Aiberfo 

Via Liceo Carlo Alberto, 6-8 

Preside — Corradi cav. dott. Augusto 

Professori — Storia naturale — Armanelli dott. Giuseppe 

— Matematica — Po letti dott. Francesco 

— Fisica e chimica — Sala dott. Mario 

— Lettere latine e greche — CAstiglioai dott. Luigi 

— Filosofia — Bosone dott. Augusto 

— Storia Civile — Menicofif prof. Ulrico 

— Letteratura italiana — Surra dott. Giacomo 

— Maestro di g nnaatica — Turchi Quintilio 

— Macobini&ta — Bologna Guglielmo 

Re^io Ginnasio 

Via Contado, 18 

Direttore — Corradi cav. Augusto, precetto 
Professori — Materie letteririe — Andreoli Virgilio - Nico- 
1 ni Mosè. Sale Francesco • Salmaso Um- 
berto • Zonta Giuseppe 

— Matematica — Mossotti Domenico 

— Lingua francese — Gualdi Marzio 

— Storia naturale — Armanelli Giuaepp?, pred. 



186 

R. Istituto Tecnico e F. Mossotti » 

Giunta locale di vigilanza 

Presidente — MarzoDÌ cav. ing. Luigi 
Vice-Presidente — Costa cav. avv. Arturo 
Membri — Canefitrini prof. cav. Eugenio R. troweditore 
- Bit caldi cav. avv. Luigi • Raspini cav. iog. prof. Domenica 

Consiglio Scolastico delVIstituio 
Preside — Raspini ing. prof. Domenico 
Vice-Preside — Salza dott. prof. Napoleone 
Segretario — Delia-Porta a^v. prof. Guglielmo 
Consiglieri — Tutto il co-^po insegnante 
Bibliotecario — Ferrara dott. prof, Stefano 
Segretario della PreBidenza — Caadiani Arnaldo 
Meccanico — Garnibcrti Clemente 

Insegnamenti 
Preside — Easpini cav. ing. Domenico 

Classi Ordinarie 

Bonfantini dott. Giuseppe - matematica 

Borgnini prof. Clesio — dieegno ornamentale e architettonico 

CarboDe dott. Giupeppe — fisica 

Cozzi prof. Amel a — calligrafia 

Debenedetti-Salza prof. Elisa — lingua e letteratura francese 

Delia-Porta avt^. Goglìelmo — discipline giuridiche ed econ» 

Ferrara dott. Stefano — storia e geografia 

Finzi cav. dott. Camillo — - computisteria e ragioneria 

Gervasoni prof.^ Ersilia — lingua e letteratura tedesca 

Gustarelli dott. Andrea — lettere italiane 

L«»zz8rino prof. Antonio — educazione fisica classi maschili 

Patrioli dote. ing. Annibale — agraria, compùt, agr., estima 

Bavera ing. Giuseppe — costruzioni e disegeo relativo 

Id. id. — topografia (supplenza) 

Roberto dott, Umberto — chimica 
Balza dott. Napoleone — • lettere italiane 
Urzi dott. Gaetano — matematioa 

Vay Bellezza Angela — educazione fìsica classi femminili 
Vigo Colt. Giubeppe — storia e geografia 

Classi Aggiunte 
Ga«ldi prof. Marzio — lingua francese 
Lampugnani prof. cav. Bioaldo — disegno ornamentale 
Menicoff dott. Ulderico — storia e geografìa 
Salmaso dott. Umberto — storia e geografia 
Surra dott. Giacomo — lettere italiane 
2onta dott. Giuseppe — storia e geografia 



187 

Inservienti — Borassi Pietro, bidello — GalirarÌDÌ Gio- 
vanni, inservieute di chimica — Pozzi Carlo, giardiaiere 
dell'otto sperimentale. 

Re^ia Scuola Tecnica « Galileo Ferraris » 

corso Carlo Alberto 28 

Spagnotti dott. Pio, Capo isfcitnto effettivo 

Antonucci dot'. Giaeeppe, ordinatio di matematica 

Armaoelli dott, Ginsfppe, 8up(. scienze naturali 

Aadjsio dott. Gaido, straordinario geografìa, stori», diritti 

Basso dott. Giacinto, straordi cario geografìa, 8toH<i, dritri 

Bellezza-Vai Angela, supp. educazione fisica ft.mminile 

Biianzi dott. Aldo, ordinar o di lingua ita*iana 

Cordaro Corrado, ordinare di educazione fìsica 

Corradi dott.* A. Maria, supp. geografìa, storia, diritti 

Cagiani ing. Pi^ro, ordinario di matematica 

Carini Francesca, sapp. di calligrafìa 

Gngii» netti Anselmo, sapp. di calligrafia 

Lampugnani dott. Giuseppe, o'ciicario dì lingua italiana 

Legnazzi rag. Alessandro, ordinario ci francese 

Malfatti Guiio Ercole, straordinarie di francese 

Mossottì Domenico, supp. di matematica 

Paini Michele, ordinario di disegno 

Easario Achille, straordinario di disegno 

Bimini rag. Cesare, ord nar.'o di computisteria 

Boberto aott. Umberto, uupp. di scienze naturali 

Sala dott. Francesco, supp. di geografia e storia 

Sobultre Germano, ordinario di disegno 

Viglio d:tt. Alessandro, straordinario di lingua italiana 

Vigo dott. Giu^ep e, sapp. di scienze naturali 

Banzoni Francesco, segretario 

R. Scuola Normale Superiore Femminile 

Contessa Giuseppa Tornielli Bellini 

Corso dormale 

Direttore — Gastaldi cav. Mauriz. prof. Francesco 

Cervi Teresa — insegnante di lavoro manuale 

Cesare Bosa — di ilaiano nel Corso Normale 

Curici FraJ^cesoa — di calligrafia 

Dò-Maria Adolfo — ài disegno 

Gastaldi cav. Maariz. Francesco — di matematica 

Gaudenzi Olimpia — di lavori femminili e maestra assistente 

Marchisio Pietro — di scienze 

Pangella Giorgina — di scienze 

Patrioli Annibale ~ di agraria 



18 8 

Pirotta Antonietta — di 'avori femminili e maestra assisteuta 

Eegina Maria -— di ginnastica 

Eivft Amalia — di pedagogia e morale 

Sobultze Germano — di dipegno 

Audisio- Pioto Maria — di italiano nel corso complementare 

Beretta Angela — di storia e geografia il. 

Gantoni-Nasoinbene Trefa — di geografia id. 

Nussi Luigi — di italiano id. 

Ugo Pia^co Margherita — di francese id. 

Zucchetti-Cettuzzi Eosa — ai matematica 

Giardino d'Infanzia 

Biglieri Giulia — maestra giardiniera 

Scuola Professionale Femminile 

Contessa Giuseppa Tornielli Bellini 
Direttrice — Monzianì Aurelia 

Civico Istituto Uelllni crArti e Mestieri 

Piazza stesso nome, 9 
Consiglio éf Amministrazione 

Sopraint. Presidente — - Finazzi avv. Marco 
Amministratori — Belli ing. Guido — Bioi dott. Giuseppe 
— Bronzini ing. Giu-eppe — Gastaldi oav. M. prof. Frano. 

Scuola serale d*Arte applicata air Industria 

Direttore — Lampugnani oav. prof. Einaldo 

Insegnanti 

Burlazzi prof. Achille — di disegno geometrico, architetto- 
nico e di macchine 
Mao ara geom. Gaudenzio — assistente 
Lampugnani cav. prof. R naldo — di ornato e figara 
Prato Ernesto — aseistente 
Gonconi Giuseppe — plastica 

Convitto fcratuito femminile nell'Istituto Bellini 

Istitutrice — Monziani Aurelia 

Maestra di studio — Borgninc Margherita 



Alla Tipografia Novarese 

Libri, quaderni da scuola ed articoli di cancelleria 



189 



Scuole Elementari 



Le scuole della Città si denominano Civiche Scuole Ele- 
mentari € AmìCO Ganobio », e sono distinte dell'edificio di 
loro sede in: 1« Sezione dì S. Agnese, maschili e femminili; 
2. Sezione dell'Istituto Bellini, corso ele:jQ6Dtare di tirocinio 
della B. Scuola norirale femminile; 3. Sezione Scuola Ne- 
groni, maschile a pagamento. 

Commissione permanente 

Presidente — Il Sindaco della Città 
. Yice-Psesidente — L'Assessore all'istruzione pubblica 
Membro — Il Sopraintendente dell'Istituto BeUini 

Direzione 

Direttore — Colla cav. Augelo 
Segretaria — Caroni Maria 

Scuole Elementari Urbane 

Località di S. Agnfse — Rosina Giuseppe (VI) - Ra- 
gazzi Aitilio (VI.) - GuglielmiDa Beniamino (VI.) - Ferruta 
Giuseppe (V.^ . Griffanti Francesco (V.) - Bettinetti Ma- 
ria (V.) . Raffftghelli Enri(a(IV.) - Fregocara Giuseppa 
(IV.) . Signorelli Roéa (IV-) - Bertelli Giuseppa (III.) - 
Bazzi Volpi Piera (III j Fornaroli Elisa (llf.) • Stverina 
Adele (IL) • Vicari Maria (II.)- B.rteili Ernesta (I.) - 
Guensi MarteUi Maria (1 ) - Alfegreiti Maria (VI.) - Favola 
Angela (V.) - Criatii a Àngda (V.) - Maliuaii Amalia (V.) - 
Garrone Gsterma (IV.) - Ferrari Maii* (IV.) - Peroni 
Enrica (III.) - Ciccala IreiH (III.) • Ferrano Ila (IIL) - 
Bobecchi Anna (II.) - C»izzaLÌ Carolióa (II.) • Motta 
Anna (I.) • R:gone Lticia (I ) 

Località NEaRr»Ni — Oriaai Ferdinando (IV.) - Petroli 
Boba (III ) • Mascara CiDulla (II.) • Mtrati Cesira (L) 

Scuole Elemeutari Foresi 

Sobborgo S. Martino 

Sartorio Giuseppe (V.) - GraF,ioli Marie (IV.) - Morelli Al- 
mermda (IV.) - Ballario Rosa (III.) - Vallogini Cate- 
rina (III.) - Usellini Angela (III.)- Nuvoloni Ero-ioia (II.) 

- Morandi Elena (IL) - De Gas) arie Ester (I.) - MHrazza 
Tereilla (I.) - Bronzini Fausta (IV.) - Bavetta Erne- 
sta (IV.) - Donetti Rosa (III ) - Giardino Vmoenza (IIL) 

- Canig ia Bice (IL) - De Biasi Adele (IL) - Deho La», 
zarino Maria (I.) - Moia Maria (I.) 



190 



Subborgo 8, Andrea 



Martelli Edoardo (V). - Dietz Ernesta (IV.) - Colombo Maria 
(IL) - Finto Erminia (I.) - Gneozi Rachele (V.) - Pa- 
lestrini Clementina (IV.) - Berti Erminia (IH.) - Garrone 
Ferro Maria (II.) - Traversi Letizia (L). 

Sobborgo S. Agabio 

Perotti Ferrata Angela (V.) - Traversi Maria (IV.) - Fer- 
raris Adalgisa (III.) - Cella Margherita (I.) - Ranzini Li- 
dia (IV.) - Gnemmi Olga (IH.) - Rizjsi Margherita (IL) - 
Giudici Maria (I.) 

Sobborgo Cittadella 

Fornasini Cielia (HI.) - Napoli liberti Giuseppina (II ) - 
Baratti E urica (L^i 

Sobborgo Bicocca 

Ponzetti Galvano Anita (V.) - Albera Federica (III.) - Bon- 
gianino Maria (IL) - Oamurati Carolina (IV. 6 V.) 

Sobborgo di Veveri 
Biffignandi Anna (HL) - Peloggio Caterina (L e II.) 

Sobborgo di Vignale 
Ferrario Biagina (I.-II. e HI) 

Frazione di Pernaie 
Avondo Clelia (VI. e V.) -Ferraris Giuseppina ^^IV.) - Fia* 
zotti Giose^rpina (III.Ì - Buffa Angela (IL) - Battioni 
Luigia (IL e IH.) - Aiartelli Giovanna (1.) 

Frazione di Olengo 
Blengio Teresa (IL e I ) 

Sobborgo Torrioni Quartara 
Rizzi Carolina (I. IL HI.) - Bonfà Velia (I. IL HI.) 

Frazione di Lumellogno 

Gariboldi Carmela (VI. e V.) - Raspini Ines (IV.) Goida 
Giuseppa (HI.) 

Frazione di Agognate 

Bozzaui Lattanzi Adele (I. IL IH.) 

Frazione di Casaìgiate 
Sasia Giuseppina (I. IL e IH.) 



191 

Frazione di Oiomana 

Cere Maria (I. II, III.) 

Maestre supplenti — Villa Maddalena - Ferraris Aasnnta - 
Bamperti Lucilla - Giudici Maria - Bovio Auua Maria * 
Merlo Maria - Oarone Giuseppiaa - Baloadni Maria - Bon- 
giauino Adele - Gattone Emaia - Carisio Giuseppina - 
Grazioli Gius^ppÌDa - Malinvemi Elda - Fornaroli Cak- 
terìna - Fraoassina Anita - Angiolini Ida - Bacchi Gè- 
rolomina - Giaononi Ester - Negri Clara 

Maestre assistenti — Gasberti Anna Maria - Giannoni Dora 

Ispettrice lavori — Frego Teresa 

Scuole Serali Operaie 

promosse dalla Società Operaia col concorso di Azionisti 
e del Municipio 

Sede — Scuole Cannobiane, via Pietro Azario 13 

Presidente della ComixissioDe — Zauner oav. Alessandro 
Direttore delle Scuole — Colla cav. prof. Angelo 

Asili Infantili urbani e suburbani 

Asilo d Margherita di Savoia « via Pietro Azario 15 — Asilo 
8. Lorenzo, via Quartieri Spagnooli 6. 

Asili snburbani — « Umberto I. » S. Martino — S. Andrea 
(sobb.) « Ricca » S. Agabio — « Salvetti » Bicocca — Ve- 
deri (sobb.) — Peniate (aggr.) — Lumellogno (id.) 

Rappresentanza e Direzione della Società per gli Asili 
Presidente — Torelli oav. avv. G. Battista 
Segretario — Corti cav. avv. Alberico 
Direttore capo — Vercelli cav. avv. Pietro 
Segretario ammiu. — Silva cav. avv. Ettore 
Ispettore — 
Consiglieri comunali designati — Gregotti ing. Mario — - 

Lampa guani prof. Mario 

Impiegati 
Segretario-contabile — Bussi rag. Luigi, economo comanale» 

corso Carlo Alberto 33, casa Galladini 
Tesoriere —^ Esattoria Consorziale - Banca Popolare 

Personale insegnante degli Asili di Città 

Direttrice — Ponzetii Emilia — V. Direttrice Asilo S. L«» 

renzo, Beretta Teresa 
Asilo 8. Lorenzo — Maestre : Luini Carlotta — Perone 

Maria — Rivaroli Caterina — Mazzola Alfonsa — Lo- 

oigDo Erminia — Bellotti Marglierita 
Maestro di canto — Fasola Felice 



112 

Asilo e Margatrita di Savoia » 
Vice Direttrice — Innaciotti Enrica * 

Maestre — Crusca Tereea — Sironi Maria — Rabbia Ma^ 
tilde — FraDziti Luigia — Ri velli Carolina 

Asilo « Umberto Z > — 8, Martino 
Ispettrice — BerDini Angiolina \eà. Donnino 
£conomo — MartÌLoIa avv. Mario 

Personale insegnante 

Vice direttrice — Usellini Fede 

Maestre — Barone Elvira — Bovio Gius. — Gnemxci Ippolita^. 

Asilo di S, Andrea 

Freeidente — Calderoni cav. Giuseppe 

Direttore e cassiere — Ccminazzini don Benedetto 

Segretario — Bognetti Ettoje 

Asilo « Ricca t> — S. Agabio 

(Lascito del cav. ing. Francesco Ricca) 

Presidente — Paccagnino avv. Loigi 

Membri — Bieca avv. cav. Carlo — Zanardi Carlo — Monti 

geom. Enrico — Firpo Giuseppe 
Segretario — Bossi rag» Giovanni 
Teeoriere — Banca Popolare di Novara 

Asilo « Salvetti » — Bicocca 
Presidente — Balvttti cav. don Ambrogio 

AsiiO di Veveri 

Precidente — Bnslaocbi Giovanni 
Segretario — Buslaccbi Enrico 

Asilo di Pernate 
Presidente — Bairate don Andrea 

Asilo di Lumellogno 

Presidenti onorarii — Andreis bar. Vitt. — Lualdi cav. Eletto 

Presidente — Fagcani cav. rag. Giuseppe 

Segretari — Guglielmina maes. Beniamino — Andenna Gio. 

Opera pia .\e<^roiii per gli Asili d'Infanzia 

Presidente — Torelli cav. avv. Gio. Battista 
Direttori — ■ Geranzani dott. Angelo — Marchisio prof. Piero 
— Gattico ing. Giuseppe — Codovilla oav. uit avv. Egidio 



193 



ISTITUTI CITTADINI 
di Educazione e di Istigazione 



Nobile Collegio Caccia 

Fensìoni graiuiie 'per gii studi nidrirsitari, del PoUfecnico, 
posti interni e di sussidio per siudii di belle arti 

(Il Collegio, posti interni, è in Turino, via S. Francesco 
da Paola, n. 22). 

Amministrazione: Sede in Novara, Corso F. Cavallotti 11 
Presidente — Caccia conte avv. Marco 
Membri — Tornielli conte avv. Gaudenzio — Tcrelli cav. 

avv. G.B. — Ricca cav. aw. Carlo — Faà cav. icg. Gina. 
Rettore — Comola cav. ing. Giuseppe 
Segretario archivista — Pianlacida cav. avv. Carlo, coreo 

Cavour 15 
log. cccnoiEo — Passerini icg. Gius., corso Cavallotti 11 

II. CoiiTltto l^aziorale 

Via Contado, 11 
Congiglio d* Amministrazione 
Preeif^ente — Corradi cav. dott. Augusto, Rettore Coiiegl-lstìfutl 

Membri — Barbieri cav. Vittore • C'olii ing. Francesco Bic- d'istriizicno 
cardo - Kicololti avv. not. Luigi - Piijocav. avv. Cerio - 

Supericfi 
Bettore — Corrado cav. dot\ Augusto, predetto 
Vice rettore — Lecchi Eep^r'ero 
Econcmo — Mezzetta Ercole 

Capitano-dirett. edncaz. fisica — Salvanescfai cav. Carlo L. 
Direttore epiiitiale — Piovasi eac. Giuseppe 

Igtitutori 

Csmerini Pietro - Cfcjpi Filippo - Gipnad^a Tcmnaaso - 
- Lapidtri Giovanni . Mareto Giovanni - Meccoli Lorenzo 
• Mdzìo Luigi - Reta GaudcLzio - baho Surdi Leonardo - 
Scimemi Giuseppe 

Civico Collegio Convitto GaltaiinI 

Via stesso nome. 2 
Consiglio d' Amministrazione 
Presidente — Pistoia avv. Giaccmo 
Cocsiglieri — Marchesi dott. Gaudenzio — 

Il Rettore e lAmministratore-Econcmo del Convitto 

Direzione interna 
Rettore — Fenini sac. prof. Antonio 
Àmministratore-Economo — Mella can. don Giacomo 



194 



Istituto Professionale Omar 

R/ Scuola PaoFEssiONALE Omar 

Baluardo Lamarmora 

Commissione di Amministrazione 

Presidente — Berteli cav. geom. Giacomo 

Membri — S. E. Od. Grand' Uff. avv. Falcioni Alfreio, 

rappresentante Micistero di Agricoltura — Bernini comm. 

avv. Cesare, rappresentante il Ministero di Agricoltura — 

Eicci sen. narc. comm. ing. Vincenzo — Prato Previde ing. 

Boberto — Caire comm. avv. Gaid. — Bada geom. Angelo 
Segreterie — Bosai rag. Giovanni 
Economo — Andenna S Iveetro 
Tesoriere — Banca Popolare di Novara 

Oiìinta di vigilanza della Scuola 

Presidente — • Il Presidente della Commissione di Ammin. 
Membri — Ricci sen. march, cav. ing. Vincenzo — Bollati 

Vittorio — Bernini comm. avv. Gasare — Candiani comm. 

dott. Ettore 

Personale insegnante 

Direttore — Gatti cav. prof, ing, Enrico 

(Dirige le officine ed insegna tecnolog a meooanìoa e mao- 
chine termiche). 
Vice Direttore — Pozzi ing. prof. Giovanni 

(Insegnante n]eocanica, elettricità, antmetìoa e geometrìa 
e disegno industriale). 
Torelli ing. Filiberto — Insegnante di disegno industriale 
Aprile prof. Giorgio — Insegnante di matematica elementare 

e nozioni di fisica 
Sibille maestro geom. Claudio — Insegnante di lingua ita- 
liana, di storia e geografia, di disegoo geometrico ed as- 
sistente. 
Viglio prof. Alfssandro — Incaricato dello insegnamento 
della lingua italiana e dei diritti e doveri nel' 2^ e 3° corso 
Barlazzi prof. Achille — Ins^grante di disegno a mano libera 

Personale di officina 

Sezione Meccanici — De-Stefanis Francesco, capo officina 
Galliano Luigi, capo d'arte 
Costa Enrico, sottocapo d'arte 
Mo ina Luigi, maestro fucinatore 
Rogntni Virgilio, assistente 
Silvestri Carlo, assistente 

Sezione Falegnami — Fugazza Angelo, capo d'arte 

Bidello izuserviente — Raineri Angelo 



195 
Civico Istituto ìriusicale Brera 

Via Cristoforo Colombo 2 
Consiglio d' Amministrazione 

Presidente — Bocci cav. dott. Dante 

Membri — Gilardoni rap:. Alb rto — Gianotti cav. dottor 
Einaldo — Bottacohi Teodosio — Marchisio prof. Piero 
— Prato-Previde ing. Oarlo — Belletti Giovanni — Pa- 
rona dott. Emilio 

Segretario — Martinoli rag. Felice 

Tesoriere — Banca Popolare di Novara (Esattore Gonsorz.. 

Cjor]^o Insegnante 

Direttore tecnico — Fedeli Vito 

Scuola d'armonia, storia ed estetica — Fedeli Vito 

» di pianoforte — Fedeli Vito 

» violino e viola — Ratnperti Edoardo 

» violoncello — Berti Giovaani 

» flauto — Pergolizzi Sante 

» clarinetto, oboe e fagotto — Brunelli Giovanni 

> tromba e trombone — Ovini Sante 

» corno — Ferrari Giuseppe 

» teoria e canto corale — Gallina Pietro 
Maestro direttore della Banda Citts^ini — Castellani Angelo MuseO-BÌblÌoL> 
Bidello — Oasalino Antonio 



Museo Civico 

Palazzo del Mercato — corso Umberto I 55 

aperto la Domenica, dalle ore i2 alle i6 

Commissione di Amministrazione 
(Quella delle Biblioteche Civica e Negroni) 

Direttore — Morandi prof. G ovanri 

Biblioteche Civica e ^'e^roni 

Corso Felice Cavallotti 4 
Commissione di Amministrazione 

Presidente — Gastaldi o\v. Mauriz. prof. Francesco 

Membri — Bocci cav. dott. Dante — Della Porta avv. Gu- 
glielmo — Corradi cav. dott. prof. Augusto — Cavallo 
geom. Mario. 

Segretario — Banza rag, Giuseppe 

Bibliotecario — Boeri avv. Emilio 

Distributori — Ferrari Francesco -— Ferrari Giuseppe 



196 



Biblioteca popolare circolante 

Istituita per cura della Società Operaia, nel locale della medesima 
Yia Tornielli 9 

aperta nei giorni festivi dalle ore iO alle i2 
Biblioteca circolante cattolica 

Via Negroni 14 

Biblioteca pubblica del Seminarlo 

Via Dominioni 6 

aperta nei giorni di Martedìf Mercoledì e Giovedì 
Università Popolare - Sucietà di Cultura 

Via Generale Ettore Terrone 2 

Consigliere delegato — Porsio avv. Annibale 
Consiglieri — Cavagliano avv. Ettore — Garampazzi dott^ 
Carlo — Giubertoni ing. Cesare — Giulietti on. dottor 
Luici — Lampugnaci prof. Mario — Omarini avv. Enrica 
— Pozzi ing. Giovanni — Salsctto prof. Carlo 

Scuole ed Educandati privati 

Congregazione delie Suore di iS, Giuseppe 

Via dei Cattaneo 10 

Educandato e Scuole per la classe infantile, le qnattra 
«lassi elementari femminili, con insegnamento ddla lingua 
francese, tedesca ed inglese, del disegno e della pittura 
orientale all' acquarello. 

Amministratore e Superiore — S. E. Eev. Mone. Vescovo 
Direttrice — Madre superiora Suor M. Candida 
Maestra di francese — Suor M. Imelde 

id. di lingua tedesca ed inglese 

id. di disegno 

id. dei lavori femminili — Suor M. Amalia 

id. di pittura all'acquarello — Suor M. Imelde 

Istituto delle Rosine 

Via S. Gaudenzio 11 

Ola^Ee preparatoria e le quattro elementari 

Amministrate re — B- E. Rev. Mons. Vescovo 
Direttore spirituale — Marchi Francesco 
Direttrice -■ Saor Clotilde 



19T 

Scuole gratuito femminili nel Ritiro delle Rosine 

Via S. Gaudenzio 11 

Scuole nelV Orfanotrofio Femminile di S, Lucia 

Via Orfanelle 29 

Direttrice — Ferrari Maria 
Maestra di studio — Cembieri Jole 

id. dei lavori femminili — Toni Adele 

Educatorio Ini ma col aia 

Via Paolo Grallarati 4 

Diretto dalle Figlie di Maria Ausiìiatriee con ricreatoria 
festivo per le giovani della città e laboratorio di biancheria, 
maglieria, ricami e arredi sacri. 

Istituto Salesiano 

Baluardo Lamarmora 

latitato di beneBofnza. Sono raccolti ragazzi poveri gratui» 
tamente e a tenue retta mensile. Si impartisce I* istruzione 
elementare e l'insegnamento d'arti e mestieri. Vi è acnesso 
un crandioso ricreatorio festivo. 

Diretto dai RR. Padri Salesiani 



?fs 



Alla Tipografìa Novarese 
Liori Illustrati, a buone condizioni 



198 
flatoirità Eccles , Chiese, Opatofì eee. 



DioCtsi di J^OVARA 

Popolazione residente (censimento 1911) 54.589 

Comuni 276 ~ Parrocchie 374 

San Gaudenzio Primo Vescovo, Patrono principale 

Vescovado 

Via Bellini 7 

Bua Eccellenza Eev. Mone. Vescovo Principe di S. Giulio, 
Orta e Veepclate, insignito del privilegio della Croce Aroive- 
scovile — Monsignor Giuseppe Gamba 
Segretario — Can. Barbero Carlo 
Cerimoniere vescovile — N. N. 

Curia Vescovi le 

Nel Palazzo Vescovile 

Orario d' Ufficio: dalle ore 10 alle 12 o dalle 14.30 alle 16 — 
Chiusa in tutti giorni festivi e pomerigo;io dei mercoledì. 

Vicario generale — Monp. Uelsignore G. B , Prelato Dom. 
di B. S., Dottore in Sacra Teologia e Diritto Canon. 
Curisi Difensore dei matrimoni e Promotore dei legati pii — Ca- 
nonico dott. Pietro Coffano 

Cancelliere — Rosei Cao. Tommasi 

Segretario — Andenna D. Giovanni 

Aggiunto — Galeazzi don Francesco 

Cursore — Maroellini Luigi 

8 mi nari Diocesani 

Presidente — Sua Eco. Rev. Monsignor Vescovo 
Prefetto degli stuii — Can. Coccbinetti Giovanni 
Amminstratori Deputati Conciliari — Mons. can. Callerio 

Ferdinando — oan. Piolini Gio. Battista — Gallenzi teol. 

Giuseppe, can. prev. di S. Gaudenzio — Cupia teol. don 

Gio., parroco di S. Marco 
fiegretario — Il Cancelliere della Curia 

Seminario Urliano 

Recinto della Canonica e via Dominioni 

Rettore — Coccbinetti c^n. Giovanni 

Direttore spirituale — Spadacini can. Giovanni 

Economo — Cattini can. Antonio 



199 

ProfesEore di teol. dógncatica — Cofifaco dott. D. Pietro 
» t( elogia morale — ZaDinetti can. Giovanni 

j diritto canonico — Delsignore can. G. B. 

•» sacta scrittura — Teo'. Picconi Antonio | 

» sacra eloquenza — Mone. Vescovo 

Maestro di sacre cerimoLie — Barbero can. Carlo 
» ài canto fermo — Manfredi prof. Ceciiio 

Bibliotecario — Spfdacini can. Giovanni 

Capitolo della Cattedrale 

DECORATO DELLA CROCE DI MABIA VERGINE ASSUNTA 

Dignità e Canonici 

Arcidiacono — Mors. Delsignqre G, B. pred. 

Prevosto — Mone. Callerio Fcrdinacdo 

Arciprete ~- Ubez2i Ccsiantino, parroco 

Canonici — Zaninetti Giovanni penit. . Rossi Tommaso «j Pio- 
lini Gio. Balta - Spadacim teol. Giovanni - teol. [Coc- 
obinetti Gio. - Cattateo teol. dott Bartclom^o - Tailetti 
Vin. - Mtnio teol. AJichele • Resina Giov. • Barbero Carlo 

Cappellani corali 
3Iazzola don Giuseppe y° cerimoniere - Tfncaioli don Mi« 

chele - Gioii don Vincenzo • Andcnna don Giovanni - Sesia 

don Enrico • Drovanti don Luigi 
Sacrista e 2® cerimoniere — Sesia don Alessandro 

Cappella musicale 
Maestro all'orgaco — Manfredi Cecilio 

Capitolo della Basilica di 8* Gaudenzio 

Dignità e Canonici 
Gallenzi teol. Giuseppe, canonico prevosto 
Canonici onorari — Mella don Giacomo - Remano don^Gio. 

- Barberis don Melchiorre • Bau poni Camillo - Coffano don 

Pietro. 
Addetto al coro — Ballario Lorenzo 

Cerimoniere 
Savoini don Angelo 

Cappella musicale 

Maestro di cappella ed organìpta — Aeperi Giuseppe 

Fabbriceria Purrocchiaìe di S. Oaudtnzio 

Presidente — Gallenzi teol. Giuseppe, can. prevoeto 
Fabbrioiere — Mella Giacomo, can. onorario 
Tesoriere — Boa ano Giovanni can. onorario 



2C0 

Kej^io SubecooDinato dei Reiielici Tacanti 

Via Orfanelle 2 

R Subeconomo — Caire comm. av?. Gaudenzio 
Segretario — Biliario Loreczo 

Collegio degli Oblati dei SS. Onidenzio e Carlo 

Via Carlo Negroni 8 

Prevosto — Apostolo don Natale 

Oblati — Mortarioo '^on Gmaeppd - BoJi) don G.ulio • Af- 
feini don Antonio Ciriuo don Angelo - Volpi don Antonio 

Parrocchie della Città 

Cattedrale — Ubezzi can. C)ptantino, Broiprete parroco 

Coadiutorie titolari — Ba'di Gius. — Dc;l-Boca Giovanni 

B. Gandenzio — Gal'er^i ie>l. Giuseppe, can. prevoato 

Coadiutorie titolari — Birberia Melchiorre - Bjrró Luigi 

8. Matteo e Marco — Copia t ol Giovanni 

Coadiutoria titolar) — Robbia t(ol. Carlo 

S. Pietro al Rjeario — Ftrr^ri Pit^ro 

S. Enf-mia — Castani leol. Lino 

Bs. Trinità (Mons:)rrttto) — Maruico Vincenzo 

S. Michele (all'O pedab ) — Pc^lla^atta obi. Giovanni, curato 

Parroci i ei < bbiirjrhi e nelle FraziDiii 

S. Agabio — Evirate V uceiiza 
Chiese ^' ^fl-'*"'^^ — Comoii Vito 

S. Eustaochio al Torrion Quartara — Conturbia Antonio 

S. Andrea — Cominazz'ci Benedetto 

Casalgiate — Crusca Gia'*omo 

Agognate — Cremonesi Ernesto 

Olengo — De Antoni Giovanni 

Pernate — Bairata teol. Andrea 

Lumeilogno MontaLO Gio. 

Isarno — Vallana Giusepre 

B. Maria Maggiore della Bicocca — Salvetti cav. Ambrogio 

Chiese ed Oratorii 

Nel distretto della Oattedrale 
B. Giovanni Decollato, Chiesa patronale della Confraternita 

omonima con l'antica cappella dei Giustiziati (SS. Crocifisso) 

- via Bellini, 3 
Cappellano — Andenna Giovanni 

B. M. Maddalena la Penitente, antica cappella in Vescovado 
Battistero, insigne chiesa battesimale, nel cortile del Duomo 
S. Giuseppe, nello Stabilimento Bellini 



201 

Concezione di M. V. Immacolata, nel Collegio Gallariui 

liem nel Seiuin^rio 

8- Gerolamo, nelle Carceri giudiziarie 
Cappellano — Cattaneo can. Bartolomeo 
Oratorio di S. Rocco, nel cortile del Duomo, presso il Battine 

JSel distretto di S, Gaudenzio 

8- Filippo Neri al Carmine, chiesa di patronato dei ER. 'Sa- 
cerdoti Filippini - piazza Carmine, 8 

Direttore — Galitnzi Giuseppe, can. prtv. di S. Gaudenzio 

Tesoriere — Oioli Vincenzo 

♦3. Giuseppe, della Congregazione delle Suore S. Giuseppe^ 
via S. Gaudenzio, 11 

Cappellano — Maicbi Francesco 

S. Luigi Gonzaga, Dirtttore — Mons. Deleignore Gio. Battista 

Nel distretto di S, Eufemia 

S. Giuliano Diacono, nell'Ospedale di S. Giuliano 
Assistente — 11 parroco di S. Eufr^jiu» 
Santa Lucia, nell'Orfanotrofio S. Lucia, via Orfanelle, 20 
Cappellano — Sesia D. Enrico 
M. V. Salus Infirmorum, nella Cast^rma Perione 
Maria Ausiliatrice annessa all'Iatiiuto Salesiano, baluardo 
Lamarmora 

Nel distretto del Monserruto 

S. Agostino nel Convitto Nazionale 

Immacolata Concezione, nell'Istituto delle Suore Salesiane 

Ognissanti, della Veneranda Congregazione dei RR. Parroci 

urbani e suburbani, via Liceo Carlo Alberto 2 
Decano — Salv^tti cav. Ambrogio, parr. di tì. Maria, Bioocca 
Presidente — Oassani teol. Lino» parroco di S. Eufemia 
Cappellano — N. N. 

Ohùsa nel Cimitero 
Rettore-cappellano — Bonzi Giovanni 



Alla Tipografìa Novarese 
STAMPATI per Amministrazioni 
pubbliche e private 

Libri di assoluta novità 



202 

TIPOGRAFIA NOVARESE con Litografia 

di ARTURO IMERATI 

Editrice proprietaria del CORRIERE DI NOVARA 

Direzione e Amministrazione: via Vittorio Emanuele 16 20 
Stabilimento : Via Barazzuolo, casa propria, 



1864 - LA VERITÀ Fondazione IL CORRIERE - 1884 

IL CORRIERE Di NOVARA 

Periodico 
Politico-AmministratiTO-A gricolo-Commerciale 

Organo Ufficiale dell' Associazione e Federazione Magi- 
strale della ProTÌncia, dell' Associazione Nazionale dei 
Medici Condotti (sezione di Novara), della Cooperativa 
Ferrovieii e di numerose Società cooperative. 

=( Il più anaeiano dì Novara )= 

SI pubblica ordinariamente al GIOVEDÌ e alla DOMENICA 

Numeri doppii e straordinari, gratis agli abbonati 

Annuo L. ^ = Mensile cent, ^o 

Pnmi gratuiti e semigratoiti a tatti gli abbonati 

Chiedere sempre il programma che viene spedito gratis) 

" Terza pagina, dopo la firma del gerente, cent. 60 per 
riga - Nel corpo del giornale L. 2 - Quarta pagina, 
cent. 30 - Sconti agli abbonati, ai comaoi, alle ammini- 
strazioni di beteficenza ecc. e per pubblicazioni ripetute. 

Per abbonamenti, inserzioni ecc., rivolgersi alla 
Tipografia Novarese - corso Cavour 4, Novara. 



203 
Istituti di irieovefo e beneficenza m Opere pie 



Ospedale Majcsriore della Carità 

(Corso Carlo Alberto, 18) 

Orario d'entrata per visitare gl'infermi : Tutti i giorci, dalle 
ore 12 alle 13. 

Direzione 

Ministro-presidente — Bernini comm. avv. Cesare 

Rette ri — Lualdi oav. Eletto — Codovilla cav. u'f. avv. 

Egidio — Brughera caus. Antonio — Montani cav. ing. 

Gaudenzio — Raspici cav. ing. Domenico — Silva cav. 

avv. Etrore — Parona dott. EoqìIìo — Cierioi avv. Silvio 

ZauEer cav. Alessandro 

Uffici di Amministrazione 
Orario d'ufficio: dalle ore 10 ant. alle 16. 

Segretario capo — Viganotti avv. Achille 

Vice Segretario-Archivista — Bonadonna Emilio 

Applicato — Capei Badino Antonio 

Ragioniere capo — Quaini rag. Luigi 

Aggiunto — Piantanida rag. Cesare 

Applicati — Velata rag. Eurico - Ch aro Virgilio - Silva Giao. 

Tesoriere — Contili Umberto 

Economo — Fagnani geom. Roberto 

Vioa economo — Melchioni nob. Gaudenzio Ospedali^ 

Applicato — Villa Giacomo 

Ingegnere capo — Dell' Erra ing. Antonio 

Aggiunto — Rigone geom. Antonio 

Applicato — Pellegrini Enrico 

Capo farmacista — leloQoni dott. Alessandro 

Aggiunto controllore — 

Applicati — Eosài Luigi - Mariotta Michele - Prandina Carlo 

Annotatore — Legnami Giuseppe 

Ospedale 8. Gialiauo 

Baluardo Lamarmora 
Orario per visitare gli inffrcoi: tutti i giorci dalle 12 alle 13,30 

Commissione Amminislratrice 
Presidente -- Magnani -Ricotti o^rim. avv. Vittorio 
Membri — Colli mg. Francesco Riccardo — Comola Guido 

Favini Francesco — Finzi cav. prof. rag. Caiiillo — Savio 

Valentino — Valuta Giacomo 



204 

Impiegati addetti 

Segretario — Patriarca dotfc. not. Adolfo 
Economo — Porzio Giovano'a Cesare 
Tesoriere — Banca Popolare di Novara 

Servizio sanitario 

Medici chirurghi: Nioolotti dott. Alberto, Diretfccre — Do- 
rella dott. Roberto — Aonovazzi dott. Luca — Soendrate 
dott. Daniele — L-^mpugnani prof. Mario 

Farmacia — Quella dell Ospedale Maggiore 

Dispensario di ineiHciiia preTeutiva 

Via Pietro Campano — Ospedale S. Giuliano 

Martedì, G ovedì e Babaio, dalle ere 8 alle 9 vitita a co- 
loro obe SI presenraMo per la priora voHa. 

Dalie ore 6 alle IO, esecu^iono delle cure ed esami di la- 
boratorio (h prestazioni sono gratuite). 

Direttore — Dott, prof. Giuseppe Fornario 
Medicina preventiva — Nieo o ti dott. A b3r(o 
Laboratorio — Verce li dolt. Luigi 
Sezione carat va — Fornario dott. prof. Giuseppe 
Ooadiuvrtlori per la medicin : Paro'ia dott. E oiiio — Mar- 
cbÌ8Ìo cav. dott. C F. — Odìciuì dott. G.useppe — Mar- 
chesi do t, Gaudenzio 
Per la eh rargia : Bini dott. Giuseppa — Cipollino oav. dott. 
Ottavio. 

Lf^a coutro la tuber«:olosi -^ Biovara 

Sede nel Dispensario Actitub^rcolare 
(Via Pietro Campano — Ospedale di San Giuliano) 

Presidente — Fornario prof. dott. Giuseppe 
Vice Presidenti — Voli cav. avv. Giovanni -^ Tobler Fritz 
Segretari — GipoUiao cav. dotfc. Ottavio — Vercelli dott. Luigi 
Membri del Consiglio Direttivo — Il Sindaco di Novara — 
Bicci marchese on. ing. V'noenzo, Senato e del Regno — 
Gialietti on. dott. Luigi , Deputato al Parlaménto — Am- 
brosi oav. dott. Vittorio, Medico Provinciale — Il Colon- 
nello Medico Direttore dell' Ospedale Militare — Prunas 
ToU cav. dott. Gaetano, rappresentante i medici condotti 
— Ravazzoni doit. Luigi, Veterinario provinciale — Del 
Bono cav. do't. Luigi, capo dell' Ufficio d' Igieae ~ Bi- 
notti dott. Eroesto, veterinario del Gomune — Zaccheo 
comm. avv. Ernesio, Presilente della Banci Pop.-lare di 
Novara — Ramella Secoado, rappresentante le Associa- 
zioni operaie — Carotti avv. Carlo, rappresentante ia 
Stampa 



205 
Dispensario Antitubercolare 

(Via Pietro Campano — Ospedale di San Giuliano} 
Orario: Martedì, giovedì e sabato dalle ore 8 alle 10 

Diitribuzione dei gerrizi 

Medicina preventiva — Nicolotti dott. Alberto 

I/aboratorio — Vercelli dctl;. Luigi 

Sezione curativa — Foruario doit. prof. Giuseppe, direttore 

(Le visite, le o ire e le ricerche soientifiche sono gratuite) 
lNanicJ>niio Provinciale 

Viale Koma, 7 
Deputato Provinciale Delegato — Bisoaldi cav. avv. Luigi 
Medico Direttore — Gianotti cav. dott. R naldo 
Medici — Bacccetta dott. Francesco — Leoni dott. Ugo — 

Cacc'anotti dott. Chiaro 
Econoffio-caseieie — De Angelis rag. Onerato 
Appli<*ati — Ottone Antonio — Manl'redda Giuseppe 
Magazziniere riispeneiere — Casagrinde Giuseppe 

Civico Istituto l)€-Fajrave per i poveri 

Sobborgo S. Martino 

Presidente — Fossati De Eegibus Caccia Piatti marchese 
cav. Ctsare 

Consiglieri — Marzoci cav. iug. Luigi — Lualdi eav. Eletto 
— Cijo'lino Giiiseppe — Bord;ga germ. Michele — Golzi 
Antonio — Pirolini Michele — B»l(tti Giovanni — Bac- 
chetta dott. Francesco — Ferrario Cario — Locamo Angelo 

Segretario — Costa not. Giusepj:e Manicomio 

Wonte.llFi«à De Pagave 



Via Mo^sotti, 12 

Per prestiti g o'uiri topra pegno 

e per la cura tanitai i dei poveri a domicil'o 

Consiglio d\-i mministrazione 

Presidente — D-Ieipnore can. aroid. teol, mon?. cav. Gio. Batt. 

Amministratori — Bognetti E:tore - Zorzoli ing. prof, dottor 
Marcello - Geranzani dott. Angelo - Tersili cav, avvocato 
Giovanni Ba tista - Biscaldi cav. avv. Luigi Oidani Carlo 
- Cavallazzi Eugenio - Vandoni Giuseppe 

Alla Tipc^rafìa Novarese 

Assunzione di qualunque appalto di stampati, e for- 
nitura di carte, buste e oggetti di cancelleria. 



(Monte Pietà 



Drfanotrofi 



206 

Personrfìe d^ Amministrazione 
Segretario economo — SteffanÌDa rag. Pietro 
Tesoriere montiere — Colli Medaglia geora. Alberto 

Personale sanitario 

Meclici ordinari — P«rona dott. Emilio - Obioini dottor 
Giuseppe - Agnelli dott. Gaetano - Costa dott. Rodolfo - 
Ponti dott. Francesco - Arella dott. Enrico 

Medici Hostituti — Soendrate dott. Daniele - Fara dott. Gino 
- Lorenzoni dott. Vittorio 

€i¥ìco Orfanotrofio maschile Domìntonl 

Via Collegio Galla rini, 1 

Presidente — Piaterra cav. cfif. a\v. Cesare 

D rettori — Pbrona dott. EcdìIìo - Gusmani cav. Cesare 

Bettore — Rossi Giovanni 

Censore economo — Torn«ghi Luigi 

Cassiere e ragioniere — Quelli del Municipio 

Orfanotrofio Fenimiiiile di Santa Lncia 

Via Orfanelle, 29 
Presidente -- Gallenzi geom. 

Deputati — Erogherà caus. Antonio — Avogadro conte An- 
tonio e due ecolesiastic'. 

Croce Uossa Italiana 

Consiglio Direttivo della Sezione di Novara 

Corso Felice Cavallotti, 23 

Presidente — Fossati Da-Eegibus Cacciapiatti marchese 

cav. Cesare 
Vice Presidenti: Obicìni dott. Giuseppe — Silvestri avv. Piero 
Segretario — Patoia cav. rag. Riccardo 
Tesoriere delegato alla contabilità — Spreafico Edoardo 
Delegato ai materiale — Righini cbitLico cav. Vittorio 
Delegato preseo il eottccom, di Torino — Silvestri avv. Piero 
Consiglieri — Garampazzi dott. Carlo — Taccbi cav. dott. 

Luigi — Mercandino avv. Augusto — Gianotti cav. dott. 

Rinaldo — Rossi cav. Giuseppe 

Unione delle Dame 

Presidente — Fossati De-R^gibuo Cacciapiatti marchese cav. 
Cesare 

Vice Presidentesse — Faraggiana Ferrandi Nobildonna Ca- 
therine — Prato Previde Coiombani Donna Giuseppina — 

Segretario — Patoia cav. rag. Riccardo 



207 

Ooosigliere — Andreoni Morandi Antonietta — Avogadro 
Cappello contessa Gristii^a — Fara Marchisio Olimpia — 
Tornielli di BjrgoJavt zzato Centurioni marchesa Anna — 
Tornielli di Barge lavezzaro Tornielli Bellini contessa 
Giulia — Massazza Bolo Teresa — Caccia di Romentino 
contessa Fanny — Rognoni D^azza Ernesta — Gabrielli 
Steffanina Maria — Tcrnielli marchesa Isa — Faà Ne- 
grotti Maria — Cerruti Recioochi donna Giuseppina — 
Eavasio Ferrame Teresa — Dell'Erra Isola Roba — To- 
relli Bollati Irma — Vosgien Guaiteo Erminia — Gu- 
smani Aida — Maestri Vosg en Bianca 

Opera pia IVegroni ptr gii Asili d' Infanzia 

Presidente — Torti i cav. uff. avv. Battista 



Coii«^re|irazioae di Carità 

Sede Phlazio del Mercato 

Amministra le opere di beneficenza^ i lascili dotali e di carità 
e distribuisce sussidi in denaro 

Presidente — Serra Serafini 

^Membri — Orerò comm. geu. Baldassare — Gibellini T. B. 
conte avv. Francesco — Galladini Enrico — Golzi An- 
tonio — Cipollino Giusappe — Zauardi Carlo — Obicini 
dott. G useppe — Bergamasco Pietro 

Segretario — Bossi rag. Giovanni 

Tesoriere — Banca Popolare di Novara 

Patronato pei liberati dal Carcere 

Sede in Mnnicipio Congr* Carità 

AiDmioisira, oltre i proprii, i legati Ferruta, Leonardi e I>d Opord pift 

Vecchi, per sussidi e vitto ai liberati dal carcere. 

Membri — Delsignore teol. mons. cav. G. B. — O'dani Carlo 
— Colombo notaio D^ivide — Zinardi Carlo — Golzi An- 
tonio — Berteli cav. geom. Giacomo — Galladini Eurico 

Tesoriera — - Bacca Popolare di ..ovara 



Alla Tipografia Novarese 

BUSTA d EXTRA. STRONG » 
10 fogli carta da lettera, 10 buste fine, cent. 20 



208 

Opere pie e Leg:M 

amministrati ùolla Congregazione di Carità 

Legato Bollini — Due doti da L. JOO da pstrarsi il 25 giul 

geo d'ogni anno fia le rate nella i ari occhia di S. Pietra 

al Rosario. 
Opera pia Barella — 68 doti annue da L. 50 per fanciulle 

degne e bisognose della città e dei sobborghi. 
Opera Pia Borzini — Due doti arnue da L. 20 per giovani 

nubendo povere e oneste domiciliate nella parrocchia 

della Cattedrale. 

Opera pia Bottigella — Elemosinìera (L. 180 annue) e do- 
tale (6 doti da L. 14) pei poveri della parrocchia e 
spose tate e residenti alla Bicocca. 

Legato Bieca — Il reddito di L. 10.000 da distribuirsi in 
elemosine e L. 792 da disir.buirsi n doti da L. ^0 ca- 
duta a fanciulle povere cate e reidenti o ?tlo residenti 
nel sobborgo ai S. Agabio 

Opera pia Birrari — 249 lire per sette doti annue a ragazze 
di Lumellogno. 

Lascito Ferrante-J^azari — L. S60 per doti annue a spose 

del territorio di Novara. 
Legato Margheris — L. 345 per cinque doti aanue a ragazze 

del comune di Novara. 
Legato M o schini — L. 2(> per Dna dote annua per zitella di 

Novara, fidanzata, assegnata su proposta dei farmacisti 

della città. 

Optra pia Risi — Ricovera e sussidia vedove povere della 
citta. 

Opera pia Tasca — L. 177 per quattro doti da distribuirsi 
il giorno ci S. Gaudenzio a figlie pevere di Novara. 

Of€ra pia Tor nielli Carlo Maria — Destina L. 920 in ele- 
mosine e in 12 doti a figlie native e alitanti in Novara 

Lascito 7 ornielli don Ottavio — L. 220 in quattro doti a 
ragazze povere della città, assegnate per estrazione al 1 
gennaio di ogni anno. 

Legato Stramazzi a beneficio dei poveri della città — L. 853,50^ 
da distribuirei in elemcsine 

Opera pia pcreri di S, Andiea — Ha un reddito di lire 
174,50 de^tina^e ad elemosine per i poveri di S. Andrea 

Opera pia Baldi Saussati — Due doti da L, 25 a ragazze 
povere del Comure di Novara e suesidi a servizi eccle- 
siastici, chierici poveri e capi di està c«rceiati, e in 
modo tpec file tamiglie civili bisrgmvoli di quotidiano 
naanteninaento 



209 

Opera pia Ministreria dei poveri — Ha un reddito di circa 
2900 lire per elemosine trimestrali ai poveri 

Legato Archinto per distribuzione di pane ai poveri nel 
mese di settembre di ogni anno 

Legato Albertazzi per sossidi a famiglie di civile ocnàizione 

Opera pia di S, Biagio per distribuzione di pane 

Opera Pia di 8. Giuseppe 

Eecinto Canonica, J08 

(Assegna doti a figlie povere dtlla Città e Sobborghi e di- 
etribuisce elemoeine alle famiglie povere e decadute). 

L. 2100 in doti di cui sei da L. 50 e le altre da L. 30 — 
L. 4500 in elemosine ai poveri — L. 2200 in soccorso a fa- 
miglie civili decadute — L. 2200 all' Istituto dei poveri — 
L. 250 agli asili d'infanzia della città e sobborghi — L. 80 
all'opera jia per la cura marina degli scrofolosi poveri. 
Presidente — Torelli cav. uff, avv. G. B. 
Segretario — Silva cav. avv. Ettore 

Opera pia Dertagna (amministrata dal Comune) 

Assegna, rer estrazione, doti annue da lire. 400 a femmine 
dai 18 ai 21 anni, nate entro la linea di circonvallazione. 

Opera pia Spadino Piccinini detto e Spadino » 

(amministrata dal Capitolo della Cattedrale) 

Assegna L. 692 per 4 doti a parrocchiano della Cattedrale 

Opera p'a Ca< eia ^ Faran:^iana 

(amministrata direttamuite dalla Casa Faraggiana) 

L. 195 per 3 doti a ragazze spose, povere della città. 



Per abbonamenti e inserzioni al giornale 

Il mimi DI PMi 



i 



rivolgersi alla Tipografia Novarese 
via Tittorio Emanuele 16-20, casa propria 



il 



210 

Opere pie amministrate dall'Oapedale Maggiora 
Legato Biroli — Due doti annuali da L. 50 per figlie di No- 
vara e Giouzana. 
Opera pia Caccia — Dispoue di 2730 lire per sussidiare 
preferibilmente nobili antiche famiglie della città, cariche 
di figli. 
Solari-Clerici con un re3dito di L. 4000 per soccorrere i 

convalescenti poveri che escono JalFOspedale. 
Legato Rocca con un reddito annuo di L. 103. 
Legato Pallavicino con un reddito di L. IGO per dote ad 
una esposta (detto fondo è erogato in soccorso ai conva- 
lescenti che escono dall'Ospedale). 

Opera pia per la carA marina degli scrofolosi poveri 

Provvede all'invio di ragazzi poveri ai bagni di marò con 
fondi proprii, col concorso di enti e mediante sottoscrizioni 
pubbliche. 

Presidente — Colli ing. F. E'ccardo 

Membri — Buzzetti not. Amilcare, fiP. di segretario — Fa- 
raggiana nob. Catherine — Garampazzi cav. dott. Carlo — 
Parona dott. Emilio — Patoia cav. ragr. Eiecardo — Va- 
luta Giacomo — Vosgieu Bianca ved. Maestri 

Opera di assistenza per gli operai italiani emigrati 

Comitato di Novara — Corso Carlo Alberto, 35 



Prof. ALFONSO PROFESSIONE 

ym% 1848 





il 




^mpìa e splendida descrizione della 
^attaglia della bicocca. - (Elegante vo- 
lume edito dalla tipografia Novarese. 

Ppezzo li. 2,50 



211 

Professionisti, arti liberali 

Collegio degli Avvocati 

Palazzo Pretorio 
Consiglio dell' Ordine 

Presidente — Caire comm. Gaudenzio 

Segretario — Piaataniia cav. Carlo 

Tesoriere — Boeri Camillo 

Consiglieri — Zaccheo comm. Enrico - Tadini Antonio - 

Grai cav. Luigi - Kos^'igcoli Giuseppe - Carotti Gaudenzio 

Bacchetta J)e-veccbi Giaseppe. 

Avvocati inscritti nell'albo del Collegio 

NB) L'asterisco indica gli fmmessi a patrocinare anche in Cassazione 

Allegra avv. Edoardo — Borgosesia 
Asperi avv. Riccardo, via Dolores Bello 5 

* Bacchetta-Devecohi avv. Giuseppe, corso Cavallotti 25 

* Baroli avv. Benedetto, corso Cavour 9 
Bedoni avv. Isidoro — Borgomanero 

* Bernini comm. avv. Cesare, via Dolores Bello 12 

* Bevilacqua cav. avv. Carlo, via Caccia G 
Biscaldi cav. avv. Luigi, via Bescapè 6 

* Boeri avv. Camillo, piazza Garibaldi 
Boeri avv. Emilio, corso Umberto 20 
Boffa Com'no avv. Enrico — Torino 

* Brughera comm. avv, Amos, via Carlo Negroni 12 
Brughera avv. Riccardo, via Carlo Negroni 12 
Bruno avv. Giovanni — Varallo 

Buffoni avv. Francesoo — Busto Anizio 

Caocianoiti avv. Carlo Luciano, corso Cavallotti 21 • 

* Caire comm. avv. Gaudenzio, via Orfanello 2 
Carotti avv. Carlo, corso Cavour 17 

* Carotti avv. Gaudenzio, palazzo del Mercato 
Chiara avv. Giuseppe — Varallo 

* Clerici avv. Silvio, via Tornielli 8 

* Codovilla cav. uff. avv. Egidio, via Bello 5 
Colli Medaglia avv. Antonio, piazza S. Agata 2 

* Colli Medaglia cav. avv. Carlo, piazza S. Agata 2 
Costa cav. avv. Arturo, via Carlo Negroni 3 

Alla Tipografia Novarese 

Lavori per Amministrazioni 

pubbliche e private 



2i2 

Crippa ftTV. Luigi — Oleggio 

* dirti cav. avv. Alberico, via Mossotfi 7 

* De Blasi cav. avv. Mario, corso Felice Cavallotti 12 
Delfino Gian Doaenico, via Avogadro 7 
Devecchi avv. Cesare Maria, — Torino 

Falcone avv. Carlo, via Dorainioni 
Falcone avv. Gaetano, via Dominioni 9 
Finazzi fcvv. Marco, co* so Cavour 3 

* Fornaseri avv. Luigi, via Cannobio 2 
Freso hi avv. Saturnioo, via G. Ferrari 

* Garelli avv. Edgardo, via S. Gaudenzio 6 
Geniaci avv. Giacomo — Varallo 

* Gianotti avv. Angelo, corso Carlo Alberto 7 
Giordano avv. Aleseandro, via N«=groEÌ 4 
Grnj avv. Guiio, via Antonelli 7 

* Graj cav. avv. Luigi, via Antonelli 7 

* Guarlolti avv. G rolanao, corpo Umberto 20 
Guazzoni avv. Giuseppe — Borgoticino 
Lanfrarchi avv. Giovuniìi — Varallo 
Lanfranchi avv. Lino — VaraUo 

Malaspina march, avv. Tommaso, via S. Gaudenzio 21 
Merlinola avv. Merio, via S. Gaudenzio 19 

* Mercandino avv. Augusto, via Dolores BePo 12 
Mittito cav. avv. Alessandro — Trecate 
Mittir o cav. a\v. Luigi, Tncate 

Montani avv. Giovanni, via G. Ferrari 9 

* Montani cav. avv. Giuseppe Pacifico, via Toruielli 5 
Monti avv. Carlo — Cannolio 

Kasi avv. Carlo, via Dolores Bello 11 
Omodei P. A., via Antonelli 1 

* Orerò cav. avv. Cesnre — Ghemme 
Ottina avv. Enrico, corso Cavallotti 6 
Perone avv. Luigi, via S. Gaudenzio 5 
Pesaiini avv. Pier Mauro, viale Poma 13 

* Piantanida cav. avv. Car'o, coreo Cavour 15 

* Piaterra cav. uif. avv. Cesare, via dtl Camine 5 
Pistoia avv. Giacomo, via San Gaudenzio 19 
Pizzetti avv. Eomeo — Romagìiano Sesia 
Porzio avv. Annibale, via Gaudenzio Feirari i8 
Prinetti avv. Lodovico — Oleggio 

* Ross gcoli avv. Giuseppe — Borgomanem 
Rossini avv. AV o, coi so Carlo A berto 35 

* Scarpia avv. Pietro — Borgomanerr 
Scotti avv. Giovanni, corso Cavour 10 

* Silva cav. avv. Ettore, via Tornielli 1 1 

Alla Tipogratìa Novarese 

Stampati per citazioni ecc. 



213 



* Silvestri avv. Piero, corso Cavour 17 
Silvestri avv. Eicaldo — Oleggio 

* Tadini avv. Atitouio, via del Coataìc G 

* Torelli cav. avv. Ac'ìille via Bello 11 
Torniejli BcTiui avv. Alberto, via CaLDob:o 4 

Travelli avv. Andrea — Milano 
Vizia avv. Mano — Galliate 

* Zaccheo comm. avv^. Enrico, corso Cav ur 
Zencni avv. Giovanni Batii^r», vih B. Ca)ro i 
* Zoppetti avv. Giovanni — Varallo 



Collegio <lei IVocuiatori 

Palazzo P ecorio, 3 

Consìglio di disciplina 

Presidente — Brucherà comm. avv. Amos 

Segretario — Torcili cav. avv. AcbiUe 

Tesoriere — Piat* ra eav, uff. bw. Cesura 

Consiglieri — Cium cav. &vv. Albarico - De-Bla^i cav. avv, 

Matio - Bisoaldi cav. avv. Luigi - Montani cav. avv. 

Giuseppe Pacifico - Costa cav. avv. Arturo - N.N. - N.N. 



Procuratori inscritti iieiralbo del Collegio 

Allegra avv. Edoardo — Vnrallo 

Baldi dott. rag. Luigi, via Gaudenzio Ferrari 18 

Bevilacqua cav. avv. Carlo, via Caccia 6 

Biscaldi cav. avv. Luigi, via Bescapè 6 

Brughera comm. avv. Airos, via Carlo Negroni 12 

Brughera avv. Pticcardo, via Carlo Negroni 12 

Bruno avv. Giovanni — Varai lo 

Caccianotti avv. Carlo, corso Umberto I 20 

Carotti avv. Carlo, corso Cavour 17 

Carotti avv. Gaudenzio, palazzo del Mercato 

Cavagliano caus. Ettore, corso Cavallotti 11 

Chiara cav. uff. avv. Giuseppe — Varallo 

Clerici avv. Silvio, via Tornici li 8 

Collimedaglia avv. Antonio, piazza S. Agata 2 

Colliojedaglia cav. avv. Carlo, piazza S. Agata 2 

Cos'a cav. avv. Arturo, via Cario Negroni 3 

Costa do'.t. Rom:lo, via Negroni 3 

Curti cav. avv. Alberico, via Mossotti 7 

De Blasì cav. avv. Mario, corso Cavallotti 12 

Delfino avv. Gian Domecicì, via Avo^a'ro 7 

De -Lutti avv. Battista — Varallo 

Finazzi avv. Marco, cor o Cavour 3 

Fornaseri avv. Luigi, via Cannobio 4 



214 

Prescbi avv. Saturnino, via Gaudenzio Ferrari 9 

GaBo dott. Lorenzo, piazza del CarmiEe 6 

Garelli avv. Edgardo, via S. Gaudenzio 5 

Geniani avv. Giacomo — Far alio 

Gianotti avv. Acgelo, corso Carlo Alberto 7 

Giordano avv. Alessandro, via Negroni 4 

Girò avv. Attilio, corso Cavour 3 

Lamperti-Deveccbi dctt. Mario, e. Cavour 10 

Lana caus. Lorenzo — Varallo 

Lanfrancbi avv. Giovanni — Varallo 

Lanfranchi avv. Lino — Varallo 

Malaspina march, avv. Tommaso, via S. GaudeDzio 21 

Martelli caus. Giuseppe, via del Marcato 5 

Martinola avv. Mario, via G. Ferrari 20 

Mentisti avv. Giuseppe Alfredo, corso Cavfillotii 25 

Mercandino avv. Augusto, via Dolores Bello 12 

Mittiro dott. Luigi, via Contado 10 

Montani cav. avv. Giuseppe Pacifico, via Tornielli 5 

Naù dctt. Carlo, via Dolores B-llo 11 

Paccaguino dott. Luigi, piazza Garibaldi 1 

Perone doti. Luigi, via S. Gaudenzio 5 

Piaterra cav. uff. avv. Cesare, via del Carmine 5 

Pistoia avv. Giacomo, vi* S. Gaudenzio 10 

Pizzetti avv. Romeo, piazza Garibaldi 2 

Porzio avv. Annibale, via G. Ferrari 18 

Bcss ni dctt. Aldo, corso Carlo Alberto 35 

Scaglia dott. Giovanni — Varalto 

Scotti avv. Giovanni, corso Cavour 10 

Silva cav. avv. Ettore, via Tornielli 11 

Silvestri avv. Pieio, corso Cavour 17 

SHvestri avv. Ricaldo, corso Cavalloiti 11 

Torelli cav. avv. Achille, via Bello 11 

Torsielli Bellini avV. Alberto, via Cannobio 4 

Zanola avv. Giuseppa — Varallo 

Zenoni avv. Battista, via B. Cairoli 1 



Motaì esercenti nei Bistretti riuniti di Novara e Varallo 

Uffici Notarili N. 60 

Popolazione del circondario di Novara, abitanti N. 261.196 — di 
Varallo, 36.812. 

Consiglio Notarile 

Membri ordinari — Presidente: Pro?o cav. dott. Carlo 
Segretario : Patriarca dott. Adolfo — Cavagliano dott. Luigi 

— Erbetta dott. Bernardino 
Tesoriere — Buzzelti dott. Amilcare — Valenti dott. Mosè. 
Membri supplenti — Camossi cav. dott. Carlo - Sacchi 

dott. Emilio - Margarini dott. Carlo. 



2i5 

Archivio Notarile Distretivale 

Conservatore-Tesoriere — Di Gaetano doti Gaspare. 

Archivista — Grassi Egidio 

Sotto archivista — Portoni Eugenio 

Aìla residenza di Novara 
Buzzetti dott. Amilcare, corso Cavour 17 
Costa notaio Giuseppe, via Negroni 3 
Ferri dott. Eugenio, corso Cavallotti 6 
Eilippetti dott. Angelo, via dell'Aibogna 1 
Nicolotti dott. Luigi, via Gaudenzio Ferrari 9 
Patriarca dott. Adolfo, via Gaudenzio Ferrari 9 
Prolo cav. dott. Carlo 
Sacchi dott. Emilio, via Carmine 3 
Vercelli cav. dott. Pietro, corso Cavour 11 

Alle altre residenze del Distretto 
Ajna dott. Enrico, Cerano 

Agostinetti cav. dott. Giovanni, Varallo Pombia 
Anderloni dott. Emilio, Vespolate 
Aniobini dott- Ambrogio, Soriso 
Belasio dott. Cesare, Geliate 
Borrini not. Emilio, Cameri 
Borroni not. Germano, Modco 
Borroni dott. Cesare, Bellinzago 
Oalderini dott. Federico, Fobello 
Camossi cav. dott. Carlo, Gozzano 
Carpani dot^. Achille, Maggiora 
Cavagliano dott. Luigi, Oieggio 
Ceearini Orfeo, Oieggio 
Crosio dott. Alessandro, Borgovercelli 
De-Ambrosis Vigna dott. Giulio, Grignasco ** 

De Giuli cav. dott. Alessandro, Ghemme 
Del Bono cav. dott. Edoardo, Borgomanero 
Erbetta dott. JBernariino, Maggiora 
Pranzetti dott. Giambattista, Romagnano Sesia 
Gambero not. Francesco, Galliate 
Garlanda dott. Armando, Fara 
Giacometti dott. Giovanni, Varallo Sesia 
Giaccone dott. Pietro, Scopa 
Gilodi dott. Giuseppe, Borgosesia 
Marella not. Francesco, grecate 
Marai Demettio, Carpignano Sesia 
Margarini dott. Carlo, Borgosesia 

Alla Tipografia l^'orarese 

Circolari e relazioni stampate io giornata 



216 

Marietti noi. Ulisse, Galliate 

Mazzola dott. Domenico, Gallio 

Molteni Michele, Borgomanero 

Morera dott. Luigi, Orta 

Porinelli noti. Teodoro, Castelletto Ticino 

Prandi dctfe. Giovanni, Villata 

Bieca dott. Battista, Miasìno 

Ruga dott. Furio, Borgomacero 

Spargella dott. Giacomo, Trecate 

Valenti dott. Mese, Campertogno 

Veggiotti dott. Napoleone, Biandrate 

Viola not. Pietro, Borgouoanero 

Viola doti. Serafino, S mo 

Zane dott. Mauro, Fella 

Zanone not. Alesiandro, Varallo Seda 

Zenone dott. Francesco, Boccioieto. 

Collegio degH Ingegneri ed Architetti della Frovlncìa 

(Eretto in Ente Morale con R. Decreto 1 maggio 1902), 
Corso F<^li(e Cavallotti, 25 

Consiglio Direttivo 

Presidente — Eicci march, coiim. ii3g. Vincenzo, senatore 
del Eegno. 

Vice-presidente — Periati ing. Giuseppe 

Segretario — Gola ing. Luigi 

Tesoriere — Guglianetti ing. Frauceaco 

Consiglieri — Battaglia icg. Ferdinando - Ceretti cav. inge- 
gnere Alfonso -Faà cav. ing. Giuseppe - Grupallo ing. Quinto 
- Guagno ing. Enrico - Orlandinì cav. ing. Baldassara - 
Bagazzoni ing. Felice, 

Bibliotecario — Gola ing. Luigi 

Vioebibliotecario — Manara ing. Giacomo 

Ingegneri civili, industriali^ Architetti ecc. 

Aimone iog. Ercole, via Poli 48 Roma 
All*'gra ing. Pietro, Briga Novarese 
Andenna ing. Luigi, corso 20 settembre 4 
Axerio ing. Paolo, corso Vinzasjlio 15, Torino 
Bacchetta in\ cav. Pietro, Gattico 
Battaglia Ferdinando, ing. capo Cabali Bem. 
Beldì ing. Guido, baluardo MassimD d'Azeglio 5-7 



Illa Tipografìa Xorarese 

Lavori tipo-litografici d'ogni genere 



217 

Bergamasco ing. Riccardo, corso Cavalletti 20 

Bertiiietti ing. Francesco, Vercelli 

Besozzi ing. Enrico, Cerano 

Binotti iog. Giuseppe, ufficio tecnico municipale 

Bionda ing. comm. Cesare, ispett. ce^.t. Mioist. Agric. Roma 

Biotto ing. Piiffaelf, via S. Filippa 43, Biella 

Boggio ing. Riccardo, Stcona 

Bono ing. Crirjtcforo, direz. ferrov. dello Stato, Torino 

Bottini Angelo, ufficio del genio civile 

Bronzini ing. Giuseppe, corso XX settembre G 

Brustio ing. Frauceoco, Galliate 

Oaramora cav. iug. Giovenoi, Intra 

Cardini ing. Luciano, Omega» 

Carnevale comm. ing. Cesare, via Gaudenzio Ferrari 18 

Castoldi ing. Ezio, corso Cavallotti 13 

Castelli iug. Pietro, Pillar za 

Ceretti ing. cav. A fonso, Intra 

Clerici cav. iug. Carlo, Gracozzo 

Cremonesi iug. Luigi, uffic'o dei canali demaniali, Vercelli 

Cresji C4v. icg. Molesto, Ghemme 

Crivelli ing. Ezech'ele, iutificio Costa, laoTeid-s (Poutedecimo) 

Groppi cav. ing. Gabriele, Domodossola 

Oiicco irg. prof. Giovanni, via Amedeo Avogadro 4, Biella 

Cucco ing. Lnioj, Biella 

<3ugiani ing. Cesare, via Bescapè 6 

Decontorbia ing. Luigi, dirett. uff. tecn. nonnic, Como 

Del Bono ing. Cesare, dirett. uff. tecn. miiuio., Novara 

Dulie ing. Giusepp, via dei iM Ile 56, Torino 

Esterle ing. Carlo, via S. Radegonda 10, Milano 

Faà cav. ing. Giuseppe, via Liceo Carlo Alberto 10 

iFaccio ing. Giacinto, Lessona 

Farinelli ing. C^rlo, Dorrolossola 

Fettarappa ing. Luigi, dirett. uff. teo. munic, BiePa 

Fiori cav. ing. Felice, direz. gen. ferr. Stato, Roma 

Fontanella iug. Ernesto, corso Cavallotti 23 

Franzi ing. Severino, via Castagnola, Pallanza 

Frisa ing. Umberto, via Gar. baldi 8. Borgomanero 

Oaranzini ing. A. Giuseppe, via Bescapè 

Oasparoni ing. Luigi, dirett. forze mo rici de'l'Anza, Novara 

Gastaldi cav. ing. Lino, capo uff. tee. prov. 

Oattico cav. ing. Giuseppe, capo del gen. civile, P. Mauriz'o 

Giubertoni Cesare, ingegnere di sezione nell'uff. tee. prov. 

coi so Cavour 11 
Oiubertoni ing. Giacinto, corso Cavour 11 
Gola cav. ing. Carlo, isp^tr. capo ferr. dello Stato, Ancona 
Gola ing. Luigi, via Orfanello 10 

Alla Tipografìa Novarese 

Articoli di Cancelleria d'ogni genere 



218 

Gregotti ing. Mario, corso Carlo Alberto 23 

Gregotti ing. cav. Edoardo, Mortara 

Grupallo ing. Quinto, va palazi^o "^i giustizi*, Biella 

Gnaulio ing. Enrico, via Cercaia 20, Torico 

Guglianettiing. Frane, capo sez. uff. tee. prov. e. Cavallotti 7 

Isola ing. Fortunato, via B. Quintiro 45, Torino 

Lavateli! icg. C. Alberto, via Pastrengo 25, Torino 

Lucini irg. Cesare, Arona 

Menara iiDg. Giacomo, corso Cavaìloili 23 

Maroioni ing. Angelo, via dei Cattaneo li 

Marzoni cav. ing. Luigi, via Pier Lombardo 4 

Massara icg, Archimede, via S. Gaudenzio 20 

Mazzici comm. ing. Carlo, amm. gener. can. ^em., Torino 

Mezzaiama iog. Giuseppe, ing. di ^ez. Tìff. tee prov., Torino 

Milanesi ing". aroh. Gianni, y> ì> » » » » Novara 

baluardo Massicoo d'Azeglio 9 
Monetti cav. ing. Luigi, capo del Dist. minerario. Carrara 
Mon<ù comm. prof. ing. Carlo (deputato), via Po 39, Torino 
Moriondo icg. Alberto, corso XX settembre 2 
Mosohini cav. ing. Giuseppe, via Trento 13, Mantova 
Muggiani cav. irg. Paolo, oot. Mnggiani, v. orefici 13, Milano 
Negretti ing. Giovanni, via Orlanelle 8 
Onossi cav. ing. Camillo, ing. capo del genio civile 
Orlandini cav. mg. Baldassare, baluardo Massimo d'Azeglio 7 
Ottone cav. ing. Giuseppe, via Veneto 33, Eoma 
Parea ing. Annibale, ispett. celle ferrov. del Ticino, Novara 
Pariani ing. Alfredo, Intra 
Passerini ing. Giuseppe, corso F. Cavallotti 11 
Passerini ing. Camillo, corEO Cavallotti 11 
Pedrazzi cav. uff. ing. Guido, capo divisione delle ferrovie 

dello Sta^o, Na^o'i 
Periati ing. Giuseppe, corso Cavour 8 
Picchio cav. insf. Annibale, direttore officina Gas, Biella 
Pistoia ing. Giuseppe, via S. Gaudenzio 19 
Porzio Giovanola cav. ing. Giuseppe, uflf. del genio civile 
Pozzi ing. prof. Giovanni, via dei Cattaneo 13 
Pozzi il g. Guglielmo, Vercelli 

Prato-Previde ing. Roberto, coreo Carlo Alberto 35 
Prato-Previde ing. Carlo, corso Carlo Alberto 35 
Ragazzoni ing. Felice, via Dominioni 3 
Bamald» ing. Teseo, viale Magenta 12, Milano 
Baspini prof. ing. Domenico, preside Istituto Bellini, via 

Pietro Scavini 2, Cittadella 
Eavasenga ing. Edoardo, via S. Vittore 86, Intra 
Eavasio iug. Guido, corso Carlo Alberto 35 
Bavera prof, ing, Giuseppe, istituto tecnico 
Ricci sen. march, comm. in?. Vincenzo, via Negroni ]0 
Rosina ing. Mario, vicolo Carabinieri 3 
Buggerone ing. Giuseppe, uff. tee. aun., Trecate 



219 

Rumi cav. prof. irig. A. Sereno, R. islituto r aulico, GecoT» 

Scsffa ing. Lelio, ing. capo uff. tee. Osp. Magg., Vercelli 

Simonetta ing. Luigi, via dei Mille 8 

Sgoazzini ing. Enrico, ing. capo uflP. tee. mun., Casale Monf.. 

Squadrelli cav. icg. Andrea, baluardo Mazzini 3 

Tarella ing. Alberto, via Benedetto Cairoli 4 - Studio te- 
cnico e perito dell'AsEOciazione Utenti caldaie a vapore^ 
del Piemonte. 

Tinivella ing. Carlo, Borgomanero 

Tommasiua irg. Quinto, mg. di sez. uff. tee. prov., Caceo 

Trivelli ing. M. Giuseppe, Oleggio 

Viglino comm. iog. Silvio, Intra 

Volpi icg. Primo, via Gaudenzio Ferrari 2 

Zorzoli ing. prof. dot!;. Marcello, via Carlo Cerruti 2-4 

Associazione i\az. Geometri - Collegio di Novara 

Via Bescapè, 7 

Presidente — Bertoli eav. Giacomo 

Vice-presidente — Eigone geom. Antonio 

Direttori — Gregotti Pier Augusto - Borzoni Giuseppe - Da- 
Stefanis Felico - Geranzani Paolo - Viglio Luigi - Fizzotti 
Callo - Cavallo Mario - Gerì Pietro - Pinaroli Giuseppa 

Ingegneri Agronomi ( Geometri J 

Bertoli cav. Giacomo, via Dolores Bello 3 

Binotti Luigi, corso 23 Marzo 14 

Borzoni Giuseppe, via Pier Lombardo 5 

Cavallo Merio, corfo Cavaìlotti 9 

Ceriani Vittorio, via Cannobio 7 

Cazzo'a Marcello, Biandrate 

De Stefania Felice, borgo S. Martino 

Fizzotti Carlo, corso Garibaldi 1 

Fizzotti Giovanni, corso Garibaldi 3 

Fuselli Gaudenzio, Ferrovie Stalo Savona 

Grfgotti Pier Augusto, corso Cavallotti 15 

Gerì Pietro, corso Carlo Alberto 29 

Geranzani Paolo, via Dominicni 3 

Grazioli Erneàto, corso Torino 18 

Gianzini Antenore, corso Verbano 12 

Omodei cav. Gaspaie, via Alessandro Antcnelli 2 

Picardi Giuseppe, piazza S. Agata 2 

Poggi Ettore, coreo S. Martino 11 

Peggi Attilio, corso S. Martino 11 

Quagliotti Ceeare, Galliate 

Repcssi Ercole, Grarozzo 

BigoLC Antonio, via Vittorio Emanuele 16 



220 



Eimola Francesco, Carpignsco Sesia 

èerra cav. rag. Valente, corso Garibaldi 2 

Scrivani Paeqnale, via del mercato 1 

Viglio Luigi, piazza Garibaldi 2 

Zorzoli Ambrogio, vi* osperiale S. Gìnliano 3 

Zabelli CsFare, baluardo Massimo a'Azeglio 1 

Zanetti Ernesto, Carnea 



1 



CoUeglo dei Ra^^ionieri della rrovincia 

Via Dominioni n. 3 

Consiglio Direttivo 

Presidente — Finzi rag. cav. prof. Camillo 

Segretario — Steffaniua rag. Piaro 

Tesoriere — Gilardoni rag. AlbertD 

Coasig ieri — Gac30 rag. Carlo - Lebole rag. Luigi - Corte 
prof. rag. Eriranco - Ganelli rag. Cesare - Anton otti 
rag. Augusto - Cromo rag. Giovanni - Gckrruti rag. Rio- 
cardo - MaLsara rag. Luigi 



Sezione dei Tribunali di Novara- Varai lo 



Adami Ambrogio Novara 

Bellomi Acliille > 

Biglia Ernesto » 

Beretta Tebaldo » 

Boudini cav. Guido y> 

Bossi Giovanni » 

Oriapoli Mario » 

De-Benedetti Ugo » 

Da-Angelis Onorato j> 

Ferrari Domenico Galliate 
Finzi cav. prof. Carni]. Novara 

Oambaro Umberto » 

Gambaro Amedeo d 

Oarbarini Giovanni » 



Novara 

» 



Garruti Eiccardo 
Gilardoni Alberto 
Gromo Giovanni 
Maino Giovanni 
Mas sarà Luigi 
Migliaccio prof. Alesa. 
Moro Pietro Oameriano 

Porazzi Felice Galliate 

Ronco Emilio Novara 

Rosina Gaudenzio » 

Rossi Tommaso Luigi * 
Steffiiniria Pietro d 

Tocco cav. Liigi y> 

Uberti Uberto » 



Sezione del Tribunale di Vercelli 
Vercelli 



AchJna Ernesto 
Alzona Lorenzo » 

Baici prof, Adolfo d 

Barbieri Roberto Ga'tinara 



De Benedetti Pacifico Vercelli 

¥o% Arturo » 

Grilli Giuseppe j> 

Lebcle Luigi » 



Sezione del Tribunale di Domodossola 
Oastoldi Gius. Domodossola 1 Foirini Angelo Do rodoesola 



221 



Sezione dei Tribunale di Biella 



Antoniot'i Augupto 
Ardoici Guido 
Basso Angneto 
Bifti'co Becedetto 
Bersano Angelo 
C^schiEO Barfolorafo 
Coen Sacerdoti Ettore 
Coniotto Ettore 
Corte prof. Erm. Urb, 
Cuoco Carlo 
FasanctJi Euor-iiio 



Biella 



Fileppi Alfredo Biella 

Foscale Umberto » 

Garzena Eug:enio Netro 

Marangoni Franoegco Biella 
Mongioo Adolfo » 

Ottin Pacchio Giovanni Netro 



Parisi Giuseppe 
Pozzo Vincenzo 
Rata Djmfnico 
Signoroni Vittorio 



Biella 



Se?.ione del Tribunale di Pallanza 



Achemio Pietio Arena 

Albfsini Giovanni Pallanza 

Boccardi Cesare Intra 

Candii Cesare Sana 

Coda Ginvacni Intra 

Fa' tori Enrico Pallanza 

Francioli Carlo Ittra 

Frigieri Francesco Arena 

Giovesi Luigi Pallanza 



Guglielmi Giuseppe 
Lucini Luc'o 
Martin^l'a Domenico 
Noci L'renzo 
0:tolini Enrico 
Rossi Vincenzo 
Zingaro Giuseppe 
Zonca Cesare 



Vogo;3n» 

Intra 

» 

Omfgna 

Trobaso 

Pallanza 

Lesa 

Pallanaa 



Ordine dei medici 

Consiglio Diretti co 

Presidente — Vaccino Achi le, Pezzana 
Segretario — Co^ta Rodolfo, Novara 
Cassiere — Axegno Cesare Meina 

Aledici chirurghi 

Agnelli Gaetano, via Quartieri Spagnuoli 2 

Aymerich dott. Giacjn o 

Annovazzi Luca. ba'. Mazzini 1 

AmVrosis cav. Vittorio, me lieo [rovinciala 

Arsila Enrico, via dei Mille 5 

Bacchetta Francesco, Manicom'o Provinciale 

Bag ioni dott. Giulio, via Scavini 7 

Bandini ('ott. FoLcarpo. e. 23 marzo, dirett. gab. batt. uff. d'ig. 

Bini Giuseppe, corso Cavallotti .*i8 

Bobbio Gaudenzio, Lumellcgno 

Bocci cav. Dante oculista, corso Carlo Alberto 35 



Alla Tipografìa Novarese 

Miiste per Uffici 



222 

Sorella cav. Roberto, corso C. Alberto 31 

Caccianotti Chiaro, corso Torino 22 

Oataldddi Carlo, corso Carlo Alberto 29 

Cipollino cav. Ottavio, via Monte Ariolo 2 

Cordiale Celeste, corso XX settembre 6 

Costa Rodolfo, via Cantieri 7 (ìq ossa alle 13 tutti i giorni) 

Del Bono cav. Luigi, dirett. Uff. mun. d'igiene ei uff. sa a. 

Fara Gino, via Tornielli 5 

Ferraris Clemente, via Antonelli 15 

Fornara cav. Vittorio, via 20 settembre 6 

Fornara Francesco, via 20 settembre 6 

Crarampazzi cav. Carlo, vicolo Cantalupo 

Geranzeni Angelo, via CaUanei 15 

Gianotti cav. Rinaldo, direttore Manicomio provinciale 

<jiulietti Luigi, deputato al parlamento, corso Cavour 17 

Guicciardi prof. Giusepi^e, dir. clinica ostet. Ospeda'e Magg. 

Lampugnani prof. Mario, ostetrico, vìa Gaunobio 22 

Leoni Ugo, corso Umberlo I, 35 

Lorenzoni Vittorio, via Bescapè 

Marchesi Gaudenzio, corso Felice Cavallotti, 13 

Marchisio cav. Carlo Felice, corso Carlo Alberto 6 

Miglio Achille, via Vittorio Emanuele 9 

^egro Antonino, piaz^^a Statuto 

Nico'otti Alberto, vi* Avogadro 4 

Obicini Giuseppe, via Antonelli 

Parona Emilio, via Benedetto Cairoli 4 

Passera Ercole cap. med., corso XX settembre 4 

Passerini cav. Antonio, Ptroate 

Ponti Francesco, v.a Bello 7 

Pozzi dott. Augusto, via dei Cattawei 11 

Scendrati Daniele, corgo Cavallotti 40 

Severino dott. Giu?eppe, medico provinciale aggiunto 

Strina dote. Francesco, via Solaroli 5 

Tettamanti Primo, specialista malattie naso, orec- 
chi, gola, via S. Gaudenzio 15 

Viana cav. Giuseppe, via Ospeiale S. Giuliano 3 
Viscontini Car.'o, corso Carlo Alberto 2J 



Dott. TE1TTAMA3SIT1 

Specialista nelle malattìe di 

mAìiO, OMKCCHI m ClAIiA 

Orario di visita: Lunedi martedì e giovedì alle ore IO 

Negit altri giorni visita in ora da convenirsi 



223 








Doti. Carlo Coppa 

Chimico Hr^ 

-^ e Perito Igienista 

presso il Tribunale 

e la Camera di Commercio ed Arti 

■ di NOVARA 




^à^ 



c/lrralist di controllo 

bi proboffi evintici ob inbuefriait 

Esami chimici e microscopici 

di sostanze alimentaci, di n:jatepiale per 
diagnosi eliniehe, di igiene e di tossicologia 






KCUfìRR ^ ^ 

Corso Torino, 9 T&LtrONO 2-55 




224 



siedici Chirurghi Dentisti 

Bc^rini dott. Francesco, b8liiar3o Quintino Sella 2 
Celione dott. Luigi, corso Garibaldi 2 
Negro dott. Antonino, via Dominioni 1 

Chirurghi dentisti 
Bettmann fratelli, via G. Ferrari 2 
Tscchi cav. Luigi, via Gaufieri 2 

Levatrici 
Affazzona Teresa, vfa dti Mille 8 
Buzzi Tacchi Adele, via Gaudenzio Ferrari IO 

Camera Ferrari Giuseppina, corso F. Cavalloiti 12 

Dell'acqua Luigia, via Francesco Tadini 12 

Demarchi Fcrtina Angela, corro Umberto 1 24 

Grassi Maria Bazzìui. via Generale Solai o'i 2 

Ganter Meria, corso S. Martino 

Malnati Antonia, corso Carlo Alberto 10 

Mae^eroni Cami'la, CittadeiU 

Quaglia Matilde, via dei Cattanei 

Rinolfi Casale Giuseppina, piazza Tornielli Brusati 2 

Bustignoli Anrelia, corpo Umberto 47 

Saporiti Adelaide, via Archivio 3 

Ordine dei Farmacisti della F»^oviiicia d) Xovara 

Presidente — AsFeulo farm. Ginsfppg (Biella, via S. Filippo 2) 
Teeoeiere — Bachi farm. rag. Alb (Vercelli, e. C. Alberto) 
Congiglferi — Jelmoti dott. AlesH. (Novara, Osped. Magg.) - 
Fratta farm. Francesco (Coogio'a) - Samonini dott. cavaliere 
uff. Achille (DoQ o^os^ola) - Vedani dctt. Alfredo (Suna) 
Segretario — farm. Bice Coppa Coreico (Novara) 

Associazione Furmaeeiitica Novarese 

Corso Torino, 9 

Presidente — ]\CanzoT3Ì farro. Giulio (Novara) 

"Vice- Pf esibente — Zibetti farm. Arnaldo ( Borgomanero) 

Segretario cassiere — Cojija dott. Carlo (Novara) 



«*iiiri»x^A Doti. F. Borrirli 

medico chirurgo specialista per le malattie 

della bocca e dei denti 

laboratorio per apparecchi artificiali 

B^OVARA ~( TELEFONO 246j - 



225 



Farmac e 



I 



Bacchftfa, via P. Micce, d rett. farm. Pietro Bacchetta 
Botto, 0. Umberto I 24, dirett. ferra. Botto cav. Giuseppe 
Cacoianotti, e. Cavallotti 17, dirett. ferm. CacciaDotti Giov. 
Carena, corso RJEorgimemo, dirett. farm Carena Luigi 
Ccl!a, ccrfo S. Martino, dirett. farm. Colla Luigi, 
Coppa, eorso Torino, 9, dirett. firm. Bice Coppa Corsico; 
collab. dott. Carlo Coppa; coUab. farm. Giuseppe Vigano 
Fedele, corso 23 roprzo 8, dirett. dolt. Fedele Pietro 
Geri, coreo Carlo Alberto 15, dirett. farm. Gcri Virgilio 
Gorla, largo Sempione, dirett. farm. Goria Eailio; collabo- 
ratore ass. farm. Gallico 
Grazioli, corso Umberto 42, dirett. farm. Grazioli Umberto 
MambrinJ, corpo Mi'aao, dirett. ftrm. Mambrini Lugi 
Manicomio prov., viale Roma, dirett. farm. Cerotti rag. Luigi 
Merlini, corso Cavour 7, d rett. farm. Merlici Edoardo; 

col'ab. farm. Menti Luigi 
Oincdei, corso Cavallotti 2, dirett. farm. Omodei G. B. 
Ospeda'e Maojg. corso C. Alberto, dirett. dot^ lelmoni Ales- 
sandro; collab. dolt. Luigi Borstlla; ccl!ab. farm. Michèle 
Mario'tt*; coli, dotfc. Ariodante Negro; ccUab. farm. Enos 
Perin»; collab. farm. Luigi Rossi 
Vescovile, piazza d'Erbe dirett. f rm. MaBzoni Giulio, coL 

laboratore faim. Gaspare Novariuo 
Mighetti, largo Cavour, dirett. farm. Giarot'i Aure'io, colla- 
boratore ass. farm. Giovanni Migbetti 
di Pernate, dirett. dott. Rizzeri Luigi 

Online dH Veterinari della Provincia di iVovara 

Tricerii Massimo presidente - Biella 
Visconti CRV. Giueeppe cassiere - Galliate 
Rossi Guido segretario - Trecate 

Consiglieri — Binotti Ernesto - Opezzo Massiiro - Trezzi 
Antonio - Mensa cav. Ernesto 

Associazione Veterinaria della Provincia dì Novara 

Presic'.ente — Bando dott. Vittorio 
Segretario Cassiere — Rossi dott. Giuseppe 
Consiglieri — Binotti dott. Ernesto - Trezzi dott. Antonio - 
Galli dott. Francesco - Visconti cav. dott. Giuseppe 



Medici veterinari 
Bertone Luigi, S. Martino 74 
Binotti Ernesto, via Tornielli G 
Cattaneo Guglielmo, via Tadini 6 



22d 



Pittori 



Anadone Carlo pitfcore- fotografo, via Bello 7 
Lanapagnaai oav. prof. Kinaldc, via Cdiinobio 22 

tenitori in lìs^rmo 

Cantoni c&v. prof. Carlo, strada Bottaoohi 2, Cittadella 
Rosei cav. uff, prof. Gaudeczic, ocr^o 23 Marzo 22 

Professori e maestri di musica 

Asperi Giuseppe, prof, di piauoforte, via Bello 3 
Ballarlo Angelo, maestro dì pianoforte, via Ba-azzuo^o 5 
Castellani AEgelO; direttore Banda cittadina, viale Roma 25 
Fasola Felice, maestro di piano, via G. Ferrari 
Fedeli Vito, direttore dell'Isituto ojuaicale Brera 
Gallina Pietro, prof, piano a canto deìl'Ist. mui., via Vitt. Em. 
Manfredi Ceoiìio, di fctt. della Capp. della Catt., vie. Canon. 16 
Pateliaoi Gazzcne Lucia maestra pian., corso 0. Alberto 27 
Raoiptrà Edcardo, prof, di violino, viola, violoncello e man- 
dolino, corso 20 seitenibre 6 
Ramponi Evelina, cca stra di piaDoTorte, corso 20 settembre 6 
Sautinelli Giuseppe incwstro di cantD, corso Torino 2S. Martino 

Tra(iutt4Kl linone Estere 

Grassi Angelo, via Tcrnielli 2 

Lazzarino prcf. Antcn'o, via Vittorio Emanuele 48 



tipografia Novarese 

MOT A HA 

stabilimento in via Barazzuolo, casa propria 

(col 1 settembre) Corso Vittorio Emanuele 16-30 

sotto 1 portici — casa propria 

Lavori tipografici d'ogni genere 
per Amminìstraiioni pabbliche e private 

§iglietti da Risila ^legantissimi 
da Lire CSil al TENTO - Consegna immediata 



L27 

ISTITUTI DI CREDITO 



Kanca d'Italia 

Succursale di Novara, ed Agenzia dell' Istituto Italiano 

di Credito Fondiario 

Assanbrice della Ricevitarìa e Casaa Provinciale 

Via Avogadro, 4 

Operazioni: Sconto di effetti a due firme o^n scadenza fino a I mesi, 
di bu)ai del leso o e di cedole - Anticipazioni su valori pubbl ci 
Certilicatyi nomina' ivi liberi ni rendita italiana; buoni del Tesoro; 
cartelle fondiarie - Acqu s o e vendita di divida estera e di Vblori - 
Depositi per custodia - Conti Garrenti ad interesse. 

Giorni di sconto: lunedi, mercoledì e venerdì d'ogni settimana 

Presentazione degli effe ti fino alle ora 11 d€Ì giorni di sconto. 

Censori — Bossi cav. Carlo - Ciire comm. avv. Gaudenzio - 
Roton-^i cav. Giovanni 

Consiglieri di econto — Faà cav. Carlo - Rossi cav. G. B. - 
Gabrielli cav. /Andrea • Berrà cav. rag. Valente • Massara 
rag. Eugenio - Ugazio Ernest:* - Eressi Ernesto 

Direttore — Cristoforis cav. Lodovico 

Sezione di R. Tesoreria FroTinclale 

Via Avogadro, 4 
Capo della Sezione — Cristoforis cav. Lodoviso 

Ranca del Piccolo Credito Novarese 

Società A nonima coop, di credito, aperta il i8 gennaio 1904 

Sede : Via Gautlari, 5 

Presidente — Cattaneo dott. don Bartolooieo 
Direttore — Adami rag. Ambrogio 

Rauca Popolare cooperativa anonima di IVovara 

(A capitale illimitato; 

Sade Sociale in Novara 

SUCCURSAII: Andorno, Aroyia, Btrgomanero^ Borgosesia, 
Borgovercell', Gar pigna no Sesiat Gasale Mo^f errato ^ Do- 
modossola, Oalliide, Gattinara, Moncalvo, Mosso S. Mariay 
Oleggio, Ontegna, Ornavasso, Fai anza, fiomagnano Sesia^ 
Salussola^ San Salvatore Mon/erratOf Santhià Scopa, Se- 
^to GAtnde^ Stresa, Torino Irecate, Trino Vercelleset Va- 
rallo, Sesia, Vircelli 



228 

RapprcfentaEte il Banco ri Napoli e il Banco di Sicilia 
Cornsponden<e deJJa Banca d'Italia 

Assuntrice delle Esattori^ ConeorziaU di Novara, Andorno, Borg-ose- 
eia, 1 orgovercflli, Gal^itte, Gattinsra. Mosso S. Maria, 01eg^'"o, 
Omegra, Ori avag?o' Romagiiano tfsia. SalnsFola, Panthià, Scopa, 
Sesto Calende, Tr< cat , Vara' lo Sesia, Vercelli e delle Cassa comu- 
nali di Novara e Vercelli. 

Premiata con Med. rt'oro all'Esp. Naz. di Palermo 1891-92 
D » Dipi. d'cn. all'EsiL'. Icternaz. di Milano 1906 

D col Grfcn Prem e ali'Eep. Intera, di 1 orino i91i 

Cariale vprsrto al 31 di:5erabre 1911 L. 8.55K20n 
Fondi di riserva id* id. d 4513.03-'). f'S 

Orario di cassa: dalle ore 10 alle 15 di cisEcun giorno feriale 
Giorci di sconto: lunedì, giovedì e Babaio — Presentazione 
degli effeiti: il giorno i^recedente a quello di sconto. 

Consìglio d* Amministrazione 

Presidente — Zaccheo concm. avv. Enrico 

Vice-presidente — Scotti avv. Giovanni 

Conei^ìitri — Baldi a"vv. rag. Ltigi - Beldì ing. Guido - 
Botto cav. Giuseppe - Mazzetta Pietro • Moriondo ragio- 
niere Adolfo - Natale Ai g?lo - Eigone geom. Antonio - 
Manzini Fia-^cescs • Bordiga geom. Melale - Annovazzi 
Franot soo Bottaccbi Teodosio - Biroli cav. Secondo 

Impitgati pres'^o la Sede 

Direttore generab — Bardeaux comm. avv. Cornelio 
Vice direttole e Ispettore — Tocco cav. rag. Luigi 
Capo ufficio delegato — Corfico Angelo 
Cassiere principale — Pedroli Carlo 
SegretBiio — Gilardoni rag. Alberto 
Capo-contabile — Cani Angelo 

Cassa (lì Kisparmio di Milau» — Filiale di Novara 

* Via Vittorio Emanuele, 4: 

Dalle 9 alle 15 dnl l ottobre al 3L marzo - Dalle 8 alle 
14 dal 1 aprile al 30 st^ttembre 

Autorità di vigilanza — Con^<m. Avv. Amos Bragbera 
Agente — Patoja cav. rag. Riccardo 
Ragioniere — Marella rag. Giovanni 
Cassiere — Gallone ing. Albeitj 
Applicato — Poggi geom. Attilio 



Alla Tipografia ]\ovarese 

Stampati e carte per Uffici 



229 
Credito Italiano 

Società Anonima — Sede eoc: Genova - Sede centr.: Milano 

Bari, Carrara, Chiavari, Civitaverckia Firenze, Foggia, 
LecG\ Lìicca, Modena, iMonza, Napoliy Novara, Fanna^ 
Roma, tSampierdardia, Spezia, Taranti, Torino^ Vercelli^ 
Londra 
Capitala sociale L. 7>.()0{).000 — Fondo di ridervi, L. IO. 000. 000 

Agenzia di Novara — Corso Cavour, N. 6 
Orario di Cassa dalle 9 alle 16 

Direttore — Ziuner cav. Alessandro 
Vice-direltore — Gambaro rag. Umberto 
Proouratore-ca siere — Buffi rag. Carlo 

Uanche private e cambio valute 

Gianiioni cav. Alfredo, via Vittorio Emanuele 46 
Massara Eugenio e fratelli, via S. Gaudenzio 2G 



AI I^ETTOmi 



L^ Editore della Guida di Nfivara sarà g'^atissimo a tutti 
coloro che riscontrando inesattezze in questo volume vor- 
ranno coritunicar gliele, accetterà con piacere tutte quelle osser- 
vazioni che jjotranno essere fatte per rendere questa pub- 
blicazione sempre più esatta ed utile. 

Si e avuto ogni cura perche le informazioni qui conte- 
nute siano corrette, ina cambiamenti sono continuamente 
fatti tanto dai proprietari di case quanto dai negozianti , 
che e difficile non cadere in qualche sbaglio se gli interest 
sati non facilitano il lavoro avvertendo l'Editore. 



Inviare le modi^cazioni e le eventuali correzioni in busta 
aperta alla 

Tipografia Novarese Editrice della GUIDA DI NOVARA 

vìa Vittorio Emanuele, 16-23 - casa propria — Novara 

scrivendo sulla busta: Bozz© d.i Stampa, 



230 



CONDIZIONI E TARIFFE 

per la pubblìcifà nella GUIDA DI NOVARA 



La pubblicità nel testo della Guida di Novara 
è limitata per coloro che desiderassero avere il 
Bonie della propria Ditta, indirizzo, ecc. in carat- 
tere più marcato, oppure altre indicazioni oltre 
l'indirizzo, e ciò dietro il pagamento di una lira 
per riga o spazio di riga in caratfeere distinto o 
inserzioni brevi a piede di pagina. 



La pubblicità nella rubrica speciale 

INSERZIONI 

è fatta ai seguenti prezzi e pagamento anticipato : 

Per 1 pagina K IO 

Per 1/2 » » 6 

Per 1/4 ;) )) 3 

Piede di pagina, altezza centimetri 2 - L. 3 

Per inserzioni speciali sulla copertina o nei mar- 
gioi delle pagine, condizioni da conTeuirsi. 

Le inserzioni si ricevono escliiSivamente alla 
Tipografia JSovarese ccn litografia ^ di Arturo Merati 
editrice, in Kovara, Corso Viitorio Emanuele 16-20, 
Portici piazza del Duerno. 



281 



TIPOGRAFIA NOVARESE con Litografia 

di ARTURO MERATI 

Editrice proprietaria del CORRIERE DI NOVARA 

Direzione e Amministrazione: via Vittorio Emanuele 16 20 
Stabilimento : Via Barazzuolo, ca?a propria. 

|864 LA VERITÀ - Fondazione - IL CORRIERE 1884 

IL CORRIERE DI NOVARA 

Polftico-Amministrativo-Agricolo-Commerciale 

Organo Ufficiale dell'Associazione e Federazione Magi- 
strale della Piovincia, dell' Associazione Nazionale dei 
Medici Condotti (sezione di Novara), della Cooperativa 
Ferrovieri e di numerose Società cooperative. 

=( il più anziano di Novapa ) = 

SI pubblica ordinariamenfe a! GIOVEDÌ e alla DOMENICA 

Numeri doppii e straordinari ^ gratis agli abbonati 

Annuo L. o == Mensile cent, so 

Premi gratniti e semigralnìti a tatti gli abbonati 

Chiedere sempre il programma che viene spedito gratis) 

JK imi fSi ~MBBZ WPSL. "^m^ JE «G» iviy JK 

Terza pagina, dopo la firma del gerente, cent. 60 per 
riga - Nel corpo del giornale L. 2 - Quarta pagina, 
cent. 30 - Sconti agli abbonati, ai comuni, alle ammini- 
strazioni di beneficenza ecc. e per pubblicazioni ripetute. 

Per abbonamenti, inserzioni ecc., rivolgersi alla 
Tipografia Novarese - Portici piazza Duomo, Novara^ 



232 

T E ^ T HFL I 



Teatro Coccia 

Piazza Vittorio Emanuele 

Soci — Bas?ane8e cav. Federico - Bollati Eredi di ccmm. 
Attilio - Bossi Carlo - Bossi avv. Ettore - Bottacchi Eredi di 
cav. Giuseppe - Caccia di Romentino conia avv. Marco - Cavalli 
nob. Gusepp. ved. Voli Fdà cav. ing Giuseppe - Faraggiana 
nob. Catbeiine - Finazzi frat. - Fossati De Regibus Caociapiatti 
march, cav. Cesa e - Gabrielli cav. Androa - Galli Eredi di 
Gian Carlo - Gibellioi conte avv. Frano. - Isola ing. Fortunato 

- Lualdi cav. Eletto - Magnani-Ricotti comra. avv. Vittorio - 

- Marzoni cav. iog. Luigi Minola Eredi di Sofia ved. Zabarini 
• Omarini Eredi di Actonio - Passerini ing. Gius. - Ricca cav. 
avv. Carlo - Rognoni Ernesto Gius^»ppe - Roasioi Eredi di in- 
gegnere Erminio - Rotondi cav. Giovanni - Rusconi Eredi di 
cav. avv. R-naldo ■ Sautini Ererii cav. Natale - Serra cav. 
rag. geom. Valente - Sivitro famigjlia - Tornielli di B. L. march. 

- Tornielli di B. L. conte avv. Giudenzio - Toroielli di Ver- 
gano conte cav. avv. Vittorio 



Delegazione 

Presidente — Fosfati marchese cav. Cesare 

Membri — Caccia di Romentino conte avv. Marco • Bossi 

avv. Ettore • Gabrielli cav. Andrea 
Rappresentante il Municipio — Bo3ci civ. dott. Dante 

Teatro Farao-^iaiia 

Corso Sempione 
Proprietà del Comune '^i Novara 

Politeama Iflunicipale 

Largo De-Pagave 

Caffé Concerto « Sempione » 

(coreo Garibaldi) 

Teatro Dilettanti 

(baluardo Quintino Sella, 2) 

Società Amici dell'arte (impresa per spettacoli) 



233 



CIRCOLI E SOGIPlrA' 

di divertirne E ti e di mutao soccorso 



G renio Co m,m ere ini e 

Via Cirio Ntìgroni, 12 

Presidente — Brrssi Ernesto 
Segretario — Zaneiti Vittore 

Circolo (L Due Sezioni, S. Mar ù?io- Cittadella » 

Stradale per Vercelli 

Circolo d Fratellanza » — Cittadella, via Torrion Qaartara 

Circolo (L Fratellanza Artigiana d — Lumellogco 

Circolo a Operaio Agricolo » — P. mate 

Circolo d Operaio Agricolo » — Veveri 

Circolo « Andrea Costa » via Scavini, Cittadella 

Circolo <i Popolare 3Ionarchico » — Aia Pier Lombarda 

Circolo Popolare « Unione e Fratellanza » — S. Martino 

Circolo a Principe di Napoli » — S. Agabio 

Circolo a Regiìia Margherita » — Bicocca 

Circolo « Unione, fra operai e contadini » -- S. Andrsa 

Circolo « Vitt. Eman. 111. » — S. Martino, v. Pietro Mic:a 

Circolo Sociale — Via Pescaie 4 

Club delV Unione 

Via Bellini, 2 
Presidente — Rossi cav. Giuseppe 
Segretario — Silva cav. avv. Ettore 

Associazione « Stampa » — via Negroni 4 
Federazione fra i Circoli Operai Agricoli I^o vare/i 

Associazione tra gli Impiegati Cicili 

Via Pietro Azario — i'ilazzo i\Iàrche3e Fossati 

Qaesta Associazione sì è castituita in Novara sulla fine del 
1902 tra gli impiegati civili in attività di servizio e pensionati, 
allo scopo di « affermare la propria solidarietà, studiare, tute- 
€ lare e promuovere gli interessi morali e materiali della 
« classe, offrendo nello stesso tempo uq famigliare ritrovo 
(( ai soci ». 

Presidente — Guerrina dott. Achille 
Segretario — Molinari rag. Lmo 

Alla Tipografia ISTovarese 

Eleganti Biglietti da Visita da Lire UNA al cent9 



234 

Associazione Insegnanti in Novara 
Via Paolo 8. lardi, 8 

Presidente — Gastaldi cav. M. prof. FranceBCO 
Vice-presidente — Oriani Ferdinando 
Segretaria — Cervi Teresa 

Associazione Operaia di Novara 

Via Tvrniellì, 9 
Orario d'ufficio — Martedì e venerdì dalle ere 1?,3) alle 13,3.ì -Do- 
menici, dalle tre 10 alle 12. 

Presidente — Zauner cav. Alessandro 
Segretario onoraìio — Brughera cooam. avv. Amos 
Cassiere — Lavatelli Francesco 
Segretario-contabile — Poggi geom. Ettore ^ 

Camera del Lavoro di Novara e Circondario 

Sede — corso Carlo Alberto 
Segretario — Eossi Arturo 

Cooperativa di consumo fra gli. Agenti ferroviari 

B. Andrea, via Maesirtt 

Cooperativa indumenti — viale Dante Alighieri 

Cooperativa di S. Andrea 

Se3e: Sobb. S. Andrea - corso Eisorgimento 

Cooperativa di S. Martino — San Martino 

Cooperativa Lavoranti muratori 
Piazza Garibaldi 

Direttore tecnico — Yiganotti geom. Luigi 
Segretario — Scrivani geom. Pasquale 

Cooperativa Paneitieri 
Se le. presso la Società Panattleri — Straiale per Veverl 

Federazione fra i Dazieri Italiani — Sezione di Novara 

Federazione Italiana dei Lavoratori del Libro 
Sezione di Novara — Via Tornielli 9 

Federazione Magistrale Provine, Novarese - Sez. di Novara 

Presidenti — Ragazzi Attilio - Molinari Amalia 

Federazione nazion. imp. d'ordine^ dip. dal min. della guerra 

Magazzino di previdenza 
istituito dalla Ashc dazione Operaia oi M. S. per lo spaccia 
delie derrate armentari ai soci — Cortile Palazzo Pretoria 



Alla Tipografia Novarese 

Buste commerciali intestate da lire TRE al mille 

—(chiedere campione) — 



235 



J\IonCe Legna 

Disirituisce gratuli air ente legna ai poveri 

Federazione commercianti industriali — via Orfane]' e 3 
Presidente — Zauner cav. Alessandro 

^'ovara F. B. C. 

Corso 20 settembre 8 — campo viale Dante Alighieri 
Direttore am min. Bossi — Direttore tecnico Grassi 

O^era di assistenza per gii operai itaìiant emigrati 
Corso Carlo Alberto, 31 

Opera Cattolica internaz per la protezione della giovine 

Comitato di Novara — via l'ornieLi, 9 
Patronesse — Tornielli Centurioni marchesa Anna - Tornielli 
contessa Giulia - Torcijlli contessioa Anna Maria - Avj- 
gadro contessa Cristina 

Earlito giovanile Liberale Monarchico a Patria e Be^ 
Sazione ai ^" ovaia — Via Gantieri, 3 

/Sezione Touring Club Italiano 
Capo cons. pjrov. — Giulietti on. dott. Luigi, corso Cavour 19 

Sindacalo Ferrovieri Italiani — corso Verbano 
Società Anonima per la fabbrtc, del ghiaccio artificiale 
Officina per la fabbricazione ^laDu.a di Genova '.S 
Direttore — Baldi ing. Giuseppe 

Sccietà Agricola di M, S. fra i Contadini di Novara 

Via Tornielli, 9 
Società « Archimede » fra fabbri, meccanici ed affini 

S. Martino 

Socieià Cacciatori e Pescatori circondariah Novartse 

Campo di tiro al piattello alla tenuti di Sologao 

Società Canottieri 
Sede della Società: Fermata al ponte Ticino linea Nori 

Società per la Cremazione dei cadaveri 
PreBÌdfiite — Giubertoni ing. Cesare 

Yice Presidente — Giulietti dott. Lu'gi, deputato al parlam. 
Cassiere — Merati Arturo 
Segretario — Rizzotti Mario 

Comitato per la fiotta aerea 



Alla Tipografia !N'ovarese 
Note di spedizione di tutti i generi da lire sette al mille 



236 



Società di M, S. ira cuochi, (amerieri, 
pro/^rietari di alberghi, di caf/e ed afjini 
V'ia Gautieri, 1 
Presidente — Forzone Gio. 
Cassiere — Castano Antonio 
Segretario — Ugazio Pietro 

Società d Dante Alighieri » per la di/fusione della lingua 

Comitato di Novara — CoDs'glio direttivo 
Presidente — Brughera comm. avv. Amos 
Segretario — Si vestri avv. Piero 
Cassiere — Cavallo geom. Mario 

Sccietà fra gli Esercenti 
Vi* G.utieri, i 
Presidente — Maestri Giovanni 

Società « EstrcHo » fra i militari in congedo 

Via Tornielli, 9 
Presidente — Brughera comn?. avv. Aicos • 

Yicd presidente — Gicrcana cav. uff. Matteo 
Segretario — Gioii Carlo 
Cassiere — Montoli Vittorio 

Società Femminile di M. S. 

Largo Cavallazzi 2, casa Metta 
Presidente — Faraggiaca nobil. Catherine 
Vice-presidente — Viscontini -Motta Filomena 
Segretaria onoraria — Faà-Negretti Maria 
Cassiera — Noledi Gaffodio Linda 

Comitato di Soccorso 
Presidente — Massazza-Bono Teresa 
Vice-Presidente — ■ Tornielli contessa Giulia 
Segretaria — Semperboni-Boeri Casilda 
Sedici Consigliere 

' Società Filarmonica di M. S. a Antonio Cagnoni » 

Via Neg-roni, 4 

Presidente — Eaaperti prcf. Edoardo 
Caesiere — Turba Felice 
Segretario — Polto Carlo 



La Tipografia Movarese 

assame la stampa di giorfiall settimanali - 
qalndielDali e mensUi, a prezzi miti. 



237 

Società Oinnast'ca e t-'cìierma 

Cjrso XX Set'embre, 1 
Presidente — Garelli avv. Edgardo 
Casiere — Fauser Felice 

Società Ginnastica « Forza e Speranza » 

Corso 20 settembre l 

Presidente — Brughera comm! avv. Amos 
Segr. — Rigone Alessandro 

Società Mandamentale di Tiro a Segno 
Presidente — Gattaldi cav. Maur. prof. Francesco 

Società lavoranti panatiieri — (Via dei Cattaneo, 4ì 

Sociità muratori ed affini -7- (via generale Solaroli, 8) 

Società Operaia Cattolica di 31. S. 

Sede sociale, via Tornielli - 

Società Parrucchieri — (corto Cavour 10) 
Soci, tà Prealpina « G, Gnìfetti » 

Serie presso la Vottiglijria Gaa'-lotti, coim . Vi t. Eman. 33 
Società Proprietari Panatiieri — Via Alessandro Antonelli 

Società fra i Reduci dalle Patrie Battaglie, iìi Novara 

Via Paolo Solarci;, 6 

Sonetà di M. S^ fra i sarti — via Tornielli 9 

Società scalpellini — Via ganera'e Solaroli, 8 

Società Serica — via generale Solaroli, 8 

Società « Sport » 
Campo ptr fattinatrgl.^ e Law-tenn^s - Corrjo XX Settembre 
Società fra gli Ufficiali pensionati del Regno d'Italia 
Presidente Onorario — S. M. li Re V.ttorio Emanuele ili 

Comitao locale d: Novara — Cor^o Cavalletti, 6 
Società ((. Umberto I * — piazza Garibaldi, 4 
Presidente — Beldì ing. Guido 

Società Università dei calzolai 

Fondata nel 1200 — Sade in via Mossotti 8 

Aperta tutte le domeniche, dalle 13 aQe 14,30 

Unione velocipedistica italiana — via 20 settembre, 8 

Ufficio co'locam. per i mondai, riso — via S. Gaudenzio 1 

Unione monarchica liberale novarese — via P. Lombardo, 4 

P. ALLA TIP. NOVARESE I aVORI COVMERriAH A MOniCI PREZZI 



238 

AGRICOLTURA - COMMERCIO 



Camera di Commercio ed Industria 

Fer i Circondari di Movara, Domodossola, Pallanza e Varalla 

Elettori coumeiciali iscùtti per i qaattro Circondari 
Sezioni N. 32 — Elettori N. 4788 

SEDE — Corso XX Settembre, 6 

Presiuente — Rosai cav. Giuseppe 

Segretario — Kicther prof. rag. cav. Lucilio 

Vice-Segretaro — Fiuto av7. Federico 

Consiglieri — Albasini rag. Go vanni - Albertini cav. ragio- 
niere Enrico, Intra - Adami rag. Ambrogio - Alvazzi 
Davide, Varzo • Bollati Vittorio, Novara - Calderoni ca- 
valiere Guseppe, Cruànailo - Calderoni cav. Giiiseppe, No- 
vara - Cappel aro Luigi, Borgoseaia - Cdrneva'e commen* 
da*ore ing. Cesare, Novara - Ceretti cav. Pietro, Intra - 
Chiara Lusgi, Varalo - Franeioli Domenico, Intra - Gagliardi 
cav. Giuseppe, Oleggio - Geddo cav. Francesco, Domo- 
dossola - Giovaninetti cav, Amedeo, Pallau7a - Macchi 
cav. uf. Natale, Galliate - Maestri Giovauui, Novara - 
Mogni cav. Fedele, DomodoBsola - Muggiani c-iv. mg. Paolo, 
Intra - Primatesta rag. G. B , Borgomanero - Rimini eno 
tecDico Vittor.'o, Aroca • Rovelli cav, Enrico, Pallaaza 
- Zauner cav, Alessandro, Novara 

Primo applicato di t-egreteria — Lovazzano dott. Mario 

vSeccndo applicato di segreteria — Baraggioli geom. Carlo 

Terzo applÌ2ato — Nerini Casagraude Maria 

Usciere custoie — Marazzini Angelo 



Collegio degli arbitri nominati dalla Camera di Commercio 

Preeilente — Calderoni Giuseppe fu Carlo 
Vice- Presidente — Fauser Felice 

Sezione di Novara 

Calderoni cav. Giuseppe, Novara - Gagliardi cav. Giuseppe, 
Oleggio - Ceretti cav. Pietro, Intra - Macchi cavaliere 
uff. Natale^ Gallia'e - Primatesta rag. G. B., Borgomanero 
- Carnovale comm. ing. Cesare, Novara - F&aser Felice, 
Novara • Bressi Ernes'o, Novara - Crini Agostino, No- 
vara - Faà cav. ing. Giuaeppe, Novara - Nicol ni Enrico 
Ghemme - Rossi cav. G. B., Novara 



239 



Sezione di Domodoasola 



Ceretti cav. Igca?ioi Vi ladosaola - Geddo cav. Francesco, 
Domodo38ola • Litta Modfgiani noV>. Luigi, Villadosaola - 
Mglia Grirolama, ViUadossola - Moirai c\v. Fedele, Da- 
inodoesola - Rossi Francesco, Domodossola 

Seziona di Pallanza 

Albertini rag. cav. Earico, lutra - Calderoni cav. Giuseppi 
Crusinallo - Cine cav. Costantino, Omegna - Fantoli 
geom. Antonio, Palìauza - Muggiani cav. ing. Paolo, Intra 
• Rovelli cav. Earico, PAllanza ■ Rimini enot. Vitt., Arona 

Sezione di Varallo 

Axer'o ing. Paolo - Varallo - Gappeilaro Luigi, Borgosesia 
- Chiara Ltfigi, Varallo • Meneatrina Silvio, Rossa - Pa- 
nizzardi cav. Ezio, Borgosesia 



PERITI COMMERCIALI OD INDUSTRIALI 

residen*! in Novara 

Nominati dalia Gimara di GoainacrciD 

Andreoni geom. Erminio, costruz. edil., palazzo Mercato 

Bai aggio i ing. Ettore, iagegneria civile, inlustriald ed elet- 
trotecnica, con diplomi di laarca in ingegneria civile, in 
ingegneria industriale ed in ingegneria elettrotecnica, via 
Vittorio Emaauele 6 

Belletti Giovanni, pane e paste 

Berteli cav. geom. G acomo, agrinseos,, via Dolores Bello 3 

Bertone doti. Luigi, veterin., con dipi, di laura in zooiatria 

Biootti dctt. Ernesto, idem 

Borgini Gioachino, granaglie 

Bronzini Antonio, cappelli e gen. aff., corso Umberto 22 

Bronzini ing. Giu?epp% co truz. ediliz. o. XX settembre 6 

Cappa Alessandro, via Liceo C. Alberto 4 

Castoldi Enrico, cereali, farine, pane, paste, crusche, mac- 
chinario per molini, pastifroi e panifìci 

Cattaneo dottor Guglielmo, veterinario, via F. Tad-ni 14 

Coppa dott. Carlo, chim. ed igiene, con dip. di lauie^t in cbim» 

Cogiani ing. Cesare, cos. civ. e ind. el-tt. e san., v. Basaapè 4 

Da Angelis rag. Onorato, con dipL di perito oomm. e rag. 

Fava Angelo, generi da osteria e alberghi 

Ferrari rag. Giovanni, materia commerciale e amminiitrativS} 
con diploma di perito commerciale e ragioniere 

Ferroni Ariani Italo, casermaggio militare, casermaggio, ve- 
stiario e fabb. carcerari viveri per fornit. milit. e carcerari 

Fiazi ca^. prof. rag. Camillo, comm., corso 20 settembre 6 



240 

rtnoa^alli Gemano, peU., ncat. conc. e ftff.,via G. Ferrali! 
GmàoMo Leocardo, vini, via Pietro Custodi 6 
Gilaidi Ediìco, mer^., cbin. ait. mode, v, V. E. 34 
Glaidcni rsg. Alberto, coarri., v. Bello 11 
Gregotti geon>. P. Augusto, agrim., via Duca di Genova 
Gregottl ing. Mario, siabìlimenti industriali, eoa 
impianti elettrici, con tìiplcma di ingegnate indu^ 
striale (v. ins. spec.) 
Guarnicri Gabrielr, vni liquori e articoli affmi 
Lavateli! Ettore, teiiag., pcrcell., cristall., vetri ed affini 
Macar» ing. G accmo, ing. e v. con dijlcma di Jng. civile 
Maicellini Ein&ldo, automobili 
Marchesi Pietro, generi ci allerghi, caffè ed affini 
Martjncla Argelo, mere, e cbinc, corso Umberto 13 
Masici Giuseppe, cnoiami, pellami e in calzoleria 
Miglio Gaudenzio, lavori tij:og. e litog., cartcnaggi e carte 
Mincla Emautiele, drapperie, lenerie, seterie, velluti e cotone 
Moctoli Vittorio, vini, liquori, bozz. 
Moro Ernesto, mobili e stoffe 
Gioii Carlo, carri, carrozze e legnami 

Passerini ing. Giuseppe, con diploma di ingegneria civile 
Periati ing. Giusei^p'^, ing. civ., coreo Cavour 8 
Kagazzoni ing. Felice, ccstruz. civ., stiacali ferroviarie ed 
idranl. e lavori ccn fondaz. ad aria comp., con diploma 
di irgegnere civile 
Eiolo Bernardo, gecere di ost., caffè, liq. e aff., ed in mob. 
Rizzi Virgilio, mecc. in geni re ed in licicl. autom. e autom. 
Eizzctti Giuseppe, m bili ed affini 
Boksi Y»f, Luigi, amm nistrazioce e ragioneria 
Eos&ini Angelo, < ref., gitiell., orci., via Vittorio Emanuele r)2 
KoBoi geometra Luigi, geometra, H. Martiro 
Sgcazzini ing. Enrico, cottr. civ , elett. 
Bormani Augusto, strumeLtì musicali, articoli casalinghi,. 

chincaglier a e bijotteria 
Sormeni Erminio, strumenti musicali, articoli casalinghi, 
cbincaglierìe e bijotterie, impianti elettrici casalinghi, at- 
trezzi ed istrumenti teatrali 
Saporiti Giovanni, mobili, tappezzerie ed affini 
Siujonetta irg. Luigi, cofctruz. civ., con dipi, di irgeg. civ» 
Stangalini Giovanni, frutta e verdura 
Tassora Giacomo, mobili, ariedi d'uso comune, lavori di 

tappezzerie, arredi di negozio 
Villa Egiido, risoni, risi e cerfali 
Zara Angelo, marmista, via Bello 7 
Zcizoli irg. dctt. Marcello, caldaie a vap., via dei Catfanei 'J 

Presso la Tipografia Novarese biglietti da visita d'ogni genere. 



241 
Ufficio Ajtrario della Provincia di Novara 

con Cattedra Ambularle di Agricoltura 
Via Cannobio 1 

Comijlio Diretlico 

Voli conte cav. avr. Giovanni, Presidente • Rappresentante 

la Provincia 
Leonardi di Villacortese cn. mtrob. Nicolò, Vicepresidente - 
Rsppresfntanttì il Ministero d*Agric., Ind. e Commercio* 
Pistoia ing. Giuseppe, Cons. delegato rapp. la Provincia 
Angiono Foglietti cav. uff. Ernesto - Bapp. la ProTincia - 
Biscaldi cav. avv. Lnigi, id. - Marfredi cav. avv. Rodolfo 
id. - De Lorenzi cav, off. avv. Lorenzo, id. 
Bozzalla comm. avv. Cesare, rappr. ìa Camera di Commercio 

di Torino. 
Rossi cav. GiuEeppe, rappr. la Camera di Comm. di Novara. 
Gusmani cav. Cesare, rappr. il Cotsorzio Agrario Novarese 
Decobelli dott. Giuseppe, rappr. l'Assoc. Agncol. di Novara 
Annovazzi Francesco, rappr. la Banca Popolare di Novara 

Penonale tecnico 
Direttore — Tognato prof. dott. Luigi 

Direttori di sezione — Del.eaoi dott. Ecrico - Sarazzini 
dott. Giovanni. 

Personale d'ordine 
Segretario — Monfrinotti L;iigi 

Stazione sperimenta ie di Kìsicoìtcra 
Sede in Vercelli — ìSezicìii a Novara e Mortara 

Presiedente — Lucca sen. comm. ing. Piero, rappresentante 
l'Associazione d' Irrigazione àelVAgro aWChest dtllii Sesia 

Consiglieri — Menozzi prof. Angelo - Ricci sen. marcliese 
ing. Vmceozo, rappresentanti il Min. di Agr., Ind. s Cam. 

- Vercellotti cav. avv. Gìoy&ulì, rappr. la prov. di Novara 

- Borgogna cav. avv. Francesco - Voli avv. Giovanni, 
rappresentanti VAssociaz. propr. e cond. fondi del Novarese 

- Faà cav. Carlo, rappr. il Consorzio Agrario. 

Sezione della Stazione sperimentale di Risicoltura per il 
Circondario di Novara. 

(Via Gaudenzio Ferrar}, 20) 

Alla Tipografia Novarese 
STAMPATI per Amministrazioni 
Note di spedizioni di tutti 1 generi da lire sette al mille 



242 
Associaz.fra proprietari e conduttori di fondi del iXovarcsa 

Sede — Via Gaudenzio Ferrari, 20 

Presidente — Voli cav. avv. Giovanni 

Vice Presidento — Natale Angelo 

Consigliere delegito — Garaozini ing. Giuseppe 

Direttore Onorario — Frego Gaudenzio 

Consiglieri — Andreis barone Vittorio — Qaagliotfci avv. 
Tommaso — Crivelli marchese Vitaliano — Bacchetta cav. 
ing. Pietro — Kicci march, senatore cotnm. ing. Vincenso 
- Guamar.i cav Cesare - Annovazzi geom. France-co - Lar- 
derà Edoardo • Albertazzi cav. Benedetto - Gal'ina Gio- 
vanni - Bassi Giacomo - Roasini avv. Aldo - Baldi geom. 
Luigi - Fornara Antonio - Avogadro di Cal'obiano conte 
Augusto - Borgomanero geom. Felice - Borasio geom. 
Melchiorre - Raggerone Francesco. 

Membro consultivo — Silva cav. avv. Ettore 

Camlzio AjyrArio del Circondario di Novara 

Corso Carlo Alberto, 8 

Presidente — Carnevale comm, ing. Cesare 

Vice presi lente — Bordiga geom. Michela 

Segretario — Faà cav. icg, Giuseppe 

Consiglieri — BaL^ari comoo. Bernardiuo - Fagoaai ragio- 
niere Ginseppe - Ric?i march, i^g. Vincenzo - Baglirni Giu- 
seppe - Clerici icg. Carlo - Acerbi Aldo - Rosina Frano. 

Esposizione permanente di mi-chine agricole, sementi ecc. 

aperta al pubblico in tutti i giorni della settimana 

Consorzio larario del Circondarlo di ìVovara 

Società Anonima cooperativa a capitale illimitato 

Fabbrica Superfosfati 
Stde in Novara — Barriera Albertina N, 5:) 

Consiglio d' Amministrazione 

Presidente — Gasmani cav. Cesare 

Vice-presidente — Faà cav, Carlo 

Gonjiglìeri — Frego Gaudenzio - Foroara Pietro • Segì!» 
Francesco - Gallina Giovanni - Gianotti cav. d)tt. Rinaldo - 
Natale Angelo - Marzoai cav. iug. Luigi - Natala Angelo 
Omodei Zorini Pietro - Z inotti Guglielmo. 

Sindaci effettivi — Annovazzi geom. Costante - Biliì ing. 
Guido - Gregotti geoD. Pier Augusto. 

Direttore — De-Bacedttti rag. Ugo 



243 

CONSORZIO AGRARIO COOPERATIVO 

MO¥AmESE 

Sede in NOVARA 



BARRIERA ALBERTINA N. 50 



TELEFONI : SEDE 83 - FABBRICA 2-15 — M AGAZZINI 2 67 
magazzini Fabbrica 

Uiale Dante Rlìghìerl Sobborgo B. Rgabio 

(Borgo S. Marliuo) (Boschetto) 

Àf\ÀÀ v^""^ ripartita tra i soci, per interessi sulle 

««'1911;neirsl?a'dU. 31.571,10 

Nel lyil r ammontare di^ circa L. O.UOli.uUU 

II Consorzio dà coii«iu'ti d'agraria ai propri! A.ssociaii, tanto 
verbalmente quanto per iscritto, ed a richiesta invia opuscoli, pro- 
muove conferenze e istituisce a proprie spe^e camici sperimentali in 
quelle località in cui sia riconosciuto utile diffondere l'uso dei con- 
cimi chimici ed i principi! della razionale coltivazione. 

Il Consorzio rimborsa in fine d'anno ai proprii Azionisti in 

proporzione dei loro acquisti gli utili residuanti, dopo paga'.e le 
spese di gestione e l'interesse al capitale azionario . 

In proporzione aiìa cf>ns;slenza <te\ fondo di riserva al prin- 
c'pio di ogni anno P Amministrazione fissa il valore corrente delle 
azioni, ottenendo cosi la più diretta interessenza di ogni azionista 
nel patrimonio sociale. 

Ogni agr'co'tt're può- far r- cli'esta di diventare nostro azionista 
sottoscrivendo una o più azioni sino ad un massimo di 200 al loro 
valore corrente, partecipando ai vantaggi che offre la nostra asso- 
ciazione che lontana da qualsiasi concetto di speculazione, non mira che 
a tutelare gli interessi degli Agricoltori. 

E' l'A'^sociaz'one Agraria Cooperativa più potente della Provii;^ 
eia di Novara, contando circa 1(0) Associati ed un patrimonio so- 
ciale che Supera le seicentomila lire. 

Provvf de agli agr co'tori concimi anticrittogamici, paa3lli, se- 
menti con assolute garanzie di analisi. 

Vende con condizione di prova macchini agricole dei tipi più per- 
fezionati, e per ogni macchina venduta tiene completo deposito di 
pezzi di ricambio. Dispone inoltre di officina di riparazioni, m modo 
che il compratore di macchine ha in ogni momento la certezza di 
avere le proprie macchine perfettamente riparate nel minor tempo 
possibile. 

Coisrede agli Agricoltori Azionisti l'apertura di conti correnti per 
l'acquisto di quanto può occorrere per la conduzione dei fondi con 
pagamenti dilazionati al 31 dicembre di ogni anno per le forniture 
che datano dal i° gennaio al 31 luglio e pagamento al 81 agosto 
dell'anno successivo per le fojniture che datano dal 1° agosto al ol 
dicembre. 

Ha una faijbrfci di Perfosfato Minera'e della potenzialità di 
quintali lOH.OOO annui, ed è cosi in grado di evadere con puntua- 
lità le richieste dei proprii Associati, con ogni garanzia di titolo ed 
alle migliori condizioni del mercato. 



I 



244 

Crnscrzio Idraulico dfl Sesia 

Sede in Novara - Via Gaudenzio Ferrari, 20 

Comitato provinciale p^r la iiaTigazione interna 

Presso la Camera di Commercio 

Stazione di monta caTalii stalloni dello Stato 

Via Legnano 
Guardia Bta^loni direttore — Binotti dott. Etnefito 

Corpo Reale delle Foreste (Via Liceo Carlo A b?rto, 6) 
{Ispezione Forestale di Novara) 

Ispettore 1* classe — Bargellici Giovanni 
Sotto Ispettore I* classe — De Mori Giuseppe 

Id. S^^gretario — Rossi dott. Ernesto 

II. addetto — N. N. 

Soivegliant? archivista — Capello Bernardo 
Erigadiere 1 — Guardie 1 

Cre> oladossolr. -- Silvestri Ben to (sotto isp. 11^ classe) 
Palìanza — Baldttti Luigi (id. IIl*^ olaesO 
Varaìio — G iippone Giuseppe (Jd.) 
Domodossola — Casenova Ugo (id.) 



Alla Tipografìa 3Iovarese 

Assunzione ù\ qualunqub appalfo di stampati, e for- 
nitura di carte, buste e oggetti di cancelleria. 

Lavori per Amministrazioni 

pubbliche e private 

JLiDri Illustrati, a buone condizioni 
pubbliche e private 



245 

IMPRESE PUBBLICHE E PRIVATE 



Acqua potabile 
Dittft CoDces ionaria — Beffa, Norza e Mas=erano 
Ufficio — Corso 20 Settemi re 4 

Agenzia per presa e consegna merci a domicilio 

Ferrovie dello Stato — Manara Giacomo, piazza Garibaldi 
Ferrovie N. M. -- Bramanti A. e C, corso Cavour 2 
Faso a Gio., viale Manzoni 
FranzcsiDi Lnciano, coreo Gaìibaldi 2 
B -retta Pio (ditta) ccrso Cavoar 3 

Caiermaggio 3Iilitare (via Caserma Perrone) 

Casermaggi» RR, Carabinieri e Guardie di Città 
Big ni, via Pier Lombardo 13 

Illuminazione Elettrica 

Offìjine di Energia Elettrica 

Officine Sobborgo S. Agabio — Studio via Paolo Gallarati 2 

Illuminazione a gai 

Appaltatrioe deiri'lnminazioDe pubblica — Società ItaliauA 
dell'indastria del Gas — Saie in Milano, con Stabilimenti a 
Monza- Como - Casaie-Chieti-Novara- Asti -Carrara- Savona- 
Crema-Cremona-Cesena 
Officina di Milano, porta Milano — - Direttore, Zuoooli Felice 

Imprese militari 
Massaia Pietro - ditta - via San Gaudenzio 2G 

Impresa viveri (via dei Mille - Panificio militare) 
Kappresentante l'impresa — Pia Eugenio 

Impresa foraggi (via Daca di Genova 2) 

Impresa — Casali Emilio 
Rappresentante l'impresa — Baldi Luigi 

» Vigilanza notturna privata (Corpo Autorizzato) 

Agenzia di Novara — via Oifanelle IS 
Direttore — Provera E. 

i 



246 



letture puthliche 



Tariffa - Ectro la periferia dflla strada di circoQvaUa- 
zione, lire uca - nei fobborghi lire una e cent, cinquanta - 
nelle frazioni di Pematp, Olecgo, Agognale, Vev.ri e Tor- 
ricn Quartara, lire tre - Liimel!ogno, Pagliate, Gionzana, Ca- 
salgiate, Vignale e Isarno, lire quattro. — Le corse nelle fra- 
zioni s'intendono di andata e riioino con diiitto ad un'ora 
di fermata. 

Tariffa ad era - Per la prima mezz'ora lire una e cen- 
tesimi cinquanta; per ogni mezz'ora successiva o frazione 
di esEa cent, cinquanta. 

La tarjfia ad eia si liferisce efclasivameute alla città e 
ai sobborghi di S. Martino, S. Andfe\, S. Agabfo, Bicocca e 
Giltadel'a. — Per ogni collo che Lon sia contenuto nelì'm- 
terto della vetiura e per cgni cane cent, venti. 

Gabinetti dt decenza (cortile palazzo pretorio) 



Alia Tipografia Novarese 
si ricevono abbonamenti e inserzioni al giornale 

IL CORRIERE DI NOVARA 



Buste per Uffici 
Giornali usati, ingrosso-dettaglio 

stampati per amministrazioni pub- 
bliche e private. 

^dizioni di ^usso ed (Economiche 



217 

COKPI E SCUOLE MUSICALI 



I 



Banda Cittadina 
lEtitufo Muficale Brera — via Cristoforo Colombo 2 
Maestro direttore — Càetellani Angelo, viale Roma 25 

Banda Militare 23^ Fanteria 
Caserma Terrone — Via Caserma Perrone 12 
Capo Musica — Storaci Egidio 

Banda Militare 24^ Fanteria 
Caserma Passalacfiua — Viale FraDcesco Ferruccio 2 
Capo Mugica — Amoroso Francesco 

Banda Popolare Novarese 
Maestro — Mero Luigi, corso Risorgimento 

Scuola 3Jusicale 

con infegnamento di srmonis, contrappunto e fugai organo e 

pianoforte. 
Direttore — Manfredi m. Cecilio — vicolo Canonica 10, p. 1° 



Prof. ALFONSO PROFESSIONE 

MàMm 1848 
MAH© 184t 

(Ampia e splendi ia descrizione della 
^attaglia della §icocca. - (Elegante w- 
lume edito dalla tipografia (Novarese. 

Prezzo b. 2,50 



218 

RAPPRESENTANZE 
DI SOCIETÀ DI ASSICURAZIONI 



Baraggioli ing. Ettore, via Vittorio Emanuele — La Lo- 
mellina, gran lice e infortanì, 

Bergama3chi Pietro, via S. Gaudeuzio 12 — Società Mutua 
Italiana contro i danni deUa grandine. 

Biroli geom. Roberto, via Benedetto Cairoii 4 — A^sicii- 
ratrice Italia na p?r disgrazie accidentali, infortani sai la- 
voro e reaponeabilità civile. 

Biroli geom. Roberto, via Benedetto Cairoii 4 — La Meri» 
dionale, contro i denni della giandine. 

Biroli geom. Roberta, via Beoedetto Cairoii 4 — Riunione 
Adriatica di Sicurtà, mcìndio, vita, furti, trasporti, cristalli. 

Bolgheroni A. e C, via Negroni 4 — d The Mutual Life 
Insurance Company of New York i^ sulli vita. 

Bramanti A. e C, coreo Cavour 4 — La Zurigo, infortuni 
e responsabilità civile. 

BronEiui ing. Giuseppa, corso XX Settecùbre 6 — Danubio, 
a89Ìcarazioni contro i danni degli incendi, rotture dei vetri e 
cristalli» furto con ìsca&so, nDncbè sulla vita, dotazioni e ren- 
dite vitalizie. 

Brustia Eug n'o, via S. Gaulenzio-— La Prudenza, contro 
la grandin». 

Ganestrari Gaetano, via del Carmine 1 — Compagnia 
Anonima Italiana contro gli infortuni. 

Canestrari Gaetano, via del Carmine 1 -- Società Ano' 
nima di A$$icur azione a premio fìsso contro la grandine. 

Canestrari Gaetano, via del Carmine 1 — Assicurazioni 
Generali di Vemzia 8u'la vita, contro i danni degli incendi 
e del fulmine e contro il furto. 

Carnevale D. e Gianotti C , via Cattanei 11 — VAbeille, 
iofortanio, vita, incendio, grandine. 

Cavallo geom. Mario, corso Cavallotti — Cooperativa Ge- 
nerale di assicurazione grandine e incendio. 

Crosio 6 Bonacossa, corso Cavour, 3 — VAUeanzuy vita, 
infortuni ìuiividuati e collettivi, furti. 

Crosio e B:>naco3sa, corso Cavour 3 — Aswciazione A* 
graria delle Provincie, contro i danni della grandine. 
Crosio e Boracosaa, corso Civour 3 — L'Union iucìnìi. 



249 

Cucchi cav. Carlo, via dei Cattanei 14 — La Reale^ gene- 
rale sulla vita dell'uomo. 

Daverio Eorioo, via S. Gaudenzio 15 — Cooperativa In- 
cendi, Cooperativa Vita, Mutua Infortuni. 

Dal6no Augnato Giovanni, via Avogadro 7 — La Fondiaria 
incendio, sulla viflt dell'uomo e contro gli icfortuni. 

Do38era Augusto, via S. Gaidenaio 21 — La Patema^ 
Casia Paterna e Società Generale, iuc^niio-vita-infortun?. 

Faà Fratelli, via Lìogo C. Alberto 10 — Compagnia Ano- 
nima di Assicurazione, incendi e aooppio d^l gas, a premio 
fisB) e rappr. della comp. vita inglese La Creshamm. 

Ferrarlo C. e A., piazza Giovanetti — ce Sindacato Ver. 
iseliese » fra industriali ed imprenditori par gli Infortuni 
^egli operai i>ul lavoro — Filiale di Novara, Va!sesia e 
Lomeliina. 

Fiori Enrico, via B.auchini — Cattolica di Verena contro i 
danni della gr^ndite, dell'incendo e sulla vita dell'uomo. 

Giordana cav. u'f. Matteo, viale Dante A'ig'aieri — U Ita- 
liana, inoendtc, infortuui, vita e trasporti. 

Gregotti U nberto, via Vittorio Eaianuele 46 — L'Italica^ 
grandine di Milano. 

Lunghi Enrico, via Duca di Giivova — V Urbaine, in- 
cendio, infortuni, v ta ecc. 

Miglio fratelli (iitta) corso Umberto 9 — Cassa mutua 
cooperativa italiana per le pensioni. 

Miglio Gaudenzio, corso Umberto 9 — L'Aquila, assica- 
razione contro i danai delle malattie. 

Passerini e Pato'a, corso GavAllotti 11 — L'Eguaglianza, 
contro i danni della grandine. 

Passerini e Patoia, corso Felice Cavallotti 11 — Aaicuta- 
sione di Milano, contro i danni degli incendi, salla vita e 
rendite vitalizie. 

R}88i Giani A., cjrso Cavour G — La Sicurtà, contro la 
rottura dei vetri, crists^l i, specchi e furti. 

Eo'si Giani A., cor^o Cavour 6 — L* Italiana, contro 
l'iacendio, scoppio del gas e fulmine. 

Rossi Giani A., corso Cavour 6 — L'Aurora contro i danai 

della grandine. 

Scrivani gaom. P^s^uale, via Marcato 1 — • L'Ausonia, as- 
sicuraziooi contro gli inforcani sul Uvoro, oasi fortuiti e re* 
€pon8abi'ità civile. - Mètropoht inoenii, gaz ecc. 

Serafini Placo, corso XX settembre — La Provvidenza, 
incenii, grandine eco. 



250 



Sguazzini Giuseppe, via Mercato? — La Vercellese^ contro 
la grandine e gli infortuoi. 

goldani fratelli, via S. Gaudenzio — Compagnia Anonima 
di Vercelli^ centro la grandine* 

Steffanina e Canalici, via G. Prica, 6 — Reale, contro 
i danni della grandine. 

lai oppio geom. Giovanni, piazza del Carmine — «Reale )> 
Mutua a premio fisso di Torino contro gl'incendi gaz-luce ecc. 

Viganotti Giaseppp, piazza Garibaldi 1 — // Mondo, asei- 
curazioi)i a premio fisso contro gl'incendi, scoppio gas, tul- 
mine, apparecchi a vapore e scila vita umana, vitalizia eco. 
Zanetti Vittore, via Vitt. Eman. — La Dordrecht^ vta. 



li CORRIERE Di NOVARA 

periodico politico - Amministrativo - Agricolo - 
Commerciale — Organo ufficiale deirAssociacione 
e Federazione Magistrale della Provincia, deirAs- 
Bociaztone Medici Condotti (sez. di Novara), della 
Cooperativa Ferrovieri e d- numerose società coo- 
perative e iadustriall — Tipografia Novarese di 
Arturo Meratl, editrice proprietaria - Stabilimento; 
v'a Barazzuolo 12, casa propria - Ufficio e negozio: 
corso Vittorio Emanuele 16-20, casa propria. 

Abbonamento annoo L. 5, mensile 0,50. 

8plenditii premi agli abbonati e nameri doppi e illastrati. 

Il CORRIERE DI NO/ARA illtiBtrato-IettcrBrio-artiBtico-straor- 
dinario. Premio agli abbonati del Corriere di Novara. 

Bollettino de«fli Annunzi leggali — periodico bi8ettimana'« 
della Prefettura di Novara — Tipografia Novarese, assuu- 
trioe, via Vittorio Exanuele 16-20 casa propria 
Abbonamento annco L. 12 un numero separato cent. 20 




25 i 



m B m M m m 

ScGietà Reale Mutua 

di assicurazione 
contro i danni d* Incendio 

dello scoppio del gas ^ luee, del fulnaine 
e degli apparecchi a Vapore 

S^on.cLG.ta. ja.eiraiiTio ISSQ • 

Premiata colla Prima Medaglia d'Oro 

alle Esposizioni Nazionali di Torino 1884, di Palermo 1891, 

con quella d'Oro Ministeria'e a Torino 1898, 

e col Gran Premio all'Esposizione Internazionale di Milano 1936 

SEDE SOCIALE : TORINO, Vici Orfane 6, palazzo proprio 
M M H M M 

Polizze in vigore N, 343.000 per un valore comples- 
sivo assicurato di L. 6.800,000.000, 

Somme pagate per sinistri dalla fondazione al 1911 
L. 106.044.669,22, 

Risparmi restituiti agli assicurati 

dalla fondazione al 1911 L. 26.578.580,59 

Riserva statutaria pel 1912 L. 11.050,300,17, 

l Geometra Giovanni Taroppio 

© Piazza Carmine N. 13 



lO 



^ ^ 1^ • m m m 



252 



Novara 

POI^TICl PIAZZA DUOMO 




|i consegna immediata 



W^^ |it (^t|>09rafin "JH. l • in '%x\c%t\ii\A %, % 




253 



Esereizi Pubblici, Industrie, ivrestieiri 
e rlegozianfci in genere 



fPer ordine alfabetico) 

ABBREVIAZIONI: e. corso — v. via — p. piazza 

ACETO {fabbricanti e negozianti) 

Acetati e <lerivati (società) strada ]\ìo1)do Diara 1 S. Andrea 
Cordiale Federico, via Ferrante Nazari 2 S. Martino 
Venditori — Tutti i salsamentari e osti 

ACQUE GAZOSE {fabbricanti) 

Methier MicLe'e, via Barazzuolo 1 e via Caccia 15 
Micetti Giuseppe, e. Sempione 5 (fabb. a Galliate) 
Poret i A. e C, S. Andrea e. Verbano 
Molinari G , vicolo della Caccia 

ACQUE MINERALI {deimiti) 
Beretta Andrea, e. S. ^^fartino 2 
Morazzone Costantino, o. Torino 18 S. Martino 
Riu o'oi Luigi, e. Carlo Alberto 17 
Sariorio Giovaniìi, e. Umberto I 12 
Tagliavaccbe C. e figlio, corso Umberto I 8 
Tagllavacche e Vittti (Società anon. Salus) Unici 

concessionari di tutte le principali Acque ^Ane- 

rali naz. ed estere 
U^Iietti fratelli, viale Dante AU=.bieri 'J3 
Vieti Cesare, e. Umberto I 39 
Venditori — Tutti i droghieri e farmacisti 

AFFISSIONI 
Belletti e Orsini, v. Duca di Genota e p. Garibaldi 

Chioschi IuriJÌL08Ì, ^'rop. m-in.. assiintcri Eellotti e Orsini 
ME RATI ARTURO (Tipografii Novarese) - stabili- 
mento V. Baraz'/tìO'o l'J ci^a propria, e via Vitt. Em. II 
portici piazza Duomo IG 20, casa propria. 



Data BALLOTTI B. ORSINI - Novara 

Impresa di aflissioni e reclame - Pubblicità sul chioBchi luminOBÌ - Con- 
cessionaria dei quadri metallici per affissioui sugli atab li comunali - Af- 
flssioui per la Pruviucia di Novara ed altrove Pubb icità teatra'e e per 
epetiaroli pubblici - Distribuzione di reclame volanto - Succursale del- 
lluipresa generale d'A^iÌ88ioui e Pubblicità di Milano. Via tì Tomaso, 6. 

La Ditta è in grado di eseguire qualuuque lavoro di pubblicità ed affis- 
fioui in qualuuque tempo ed ora, aveudo del personale interessato e s'in- 
carica Huclie dt'ìli. stampa di qualunqu^^ KRne''e di manifesti. 



2b-k 



AGENZIE DI NAVIGAZIONE MARITTIMA 
Bramarti A. e C , e. Cavour 2 

Lunghi Enrico, trasporti marittimi, v. Duaa di Genova 
Lcnghi Alfredo, v. Contado 1 
Rigone Pietro, via Tornielli 2 
JSempio Virgicij (Società La Veìoce)^ e. C. Alberto 13 

ALBERGATORI 
(v di anche Trattorie o Ristoranti) 

Arisi Giuseppe, alb. Italia, v. Benedetto Cairoli 3 
Ballario e Spagnolini alb. de la Ville, v. S. Gaudenzio 7 9 
Bazzi Luigi, albergo Isola Belloy e. Garibaldi 5 
Borroni Antonietta ved. Battions e Sempione 9 
Cavaglìani CiiricJ) alb.-ristor. già Sbarco, viale Manzoni 8 

fv. ins. spec.) 
Divi^iiani Ferdinando e tiglio, alb. Tre Re, e. Cavour 4 
Dulio G ov. Battista, alb. <S'. Giuliano, v. Vitt. Eman. 5 
Foasa^i Maria, alb. Corona^ v. Vittorio Emanuele 7 
Mongini Guido, alb. Quattro Nazioni, e. Umberto 18 
Orlandi Carlo, alb. ValsesianOy e. Sempione 
Pozzo, via Mercato 3 

Pavesi Enrico, alb. S. Giacomo e Commercio, vie. S. Giacomo 3 
PedoLti Giuseppe, alb. della Face ^già Facchino) v.G. Prina 2 
Peirana Giuseppe, alb. Stazione^ viale Manzoni C 
Quaglino Giovanni, alb. S. Andrea^ S. Andrea 73 



NOVARA - Corso Cavour - NOVARA 

Nel centro della città - Cucina di prim' ordine - Vini delle 
migliori case locali e forastiere - Garage - Grandiosi, eleganti 
saloni per pranzi, soireès, per società, nozze, battesimi, ecc. 
— Omnibus alla stazione — — .i elefono 1-14 — 



^ Albergo Ristorante Cavagliant (^ 

^\ Uìcino alla Stazione già SBARCO Uicino alla Stazione /^ 



^^ SCELTI VINI NOSTRANI E PIEMONTESI : : SCELTA CUCINA ALLA CASALINGA : : ^^^ 
^>^ 1 CAMERE SPAZIOSE E BEN ARKRDATE j>^ 

^ Enttieo Cavagliani -. Ptroprietairio 

TELEFONO INTERP, 1-48 TELEFONO INTERP. 1-48 



l 



255 

Raiteri Cristiua iaCanurai, riat. CamUrati, e. 20 Settembri 8 
Rosai Rosa in Mazzarelli, alò. Croce di Malta, e. Torino 1 
Rizzi Giacomo, alb. Parigi, e. Carlo Alberto 25 
Tadlni Giacomo, AUerg^o Sempione, o. Gctribaldi S 

APPALTATORI {servizi pubblici) 

Bertolotti Carlo, fabbricat', o. Carlo Alberto 35 
Boifa-Norza-Masaerano (ditta) acqua potabile, o. 20 Sett. 4 
Baratore Giuseppe, apazzacaraino pel Comune e privati 
Can oni Agos. pesi e miaare, e. Umberto 34 e strada Bottaocfai 4 
Manara Giacomo, trasponi a domicilio, v. Duca di Genova- 
MERATI ARTURO (Tipografìa Novarese), Stabili- 
mento V. Barai znolo 12 e v. Vi t. Em. 16-20, casa propria 
- stampati tipo-lit^gtatìoi d'cgoi genere 
Pati Eugenio cond. botri inaffiimento, v. Barazzuolo 
Pezzagna Francesco, trasporti funebri, o. Carlo Alberto 17 
Sacietà del Gaa, illumina iione, o. Oavallolti 14 
Società illumin. elettrica, v Paolo Gallarati 1 

ARGENTATURA GALVANICA, NICHEL. SMALT. 
Calderoni G. e C. (ditta) e. Verbino 14, S. Andrea 

(v, ina. apec.) 
Ditta Figli di Giuseppe Airoliii e. Umberto I 25 e v. Mar- 

saglia 4 - S. Martino (v. ma. apec.) 
Fizzotti Angelo e C, e. Milano S. Agabio 
Giardino Marco, arg. galvanica, e. Ucnberto 9 v. Omar 1 
Grossi Giacomo, v. Duca di Genova 4 
Negri Giuseppe ortopeiico, piazzi Statuto 11 
Ofèoine Fauser per smaltatura oggetti, v. Barazzaolo 3 
Pelitti Giuseppe (ditta) fabbr. arreii sacri, v. Avogalro 4 
Pelitti Ettore suca. Morera tabbr. arredi sacri, v. B. Cairoti 2 
Sassi Aurelio, fabbrica arredi sacri e bandiere, corso 
Garibaldi 4 

ARMAIUOLI 
Barisoni E. 

Botalla Giovanni ause. Veroellini, o. Carlo Alberto, 2 
Calderoni G. e C.,iabb. palliai da caccia, corso Ver- 

bano, 14 - S. Andrea (v. ina. speo.} 
Crosta Carlo, capo armaiuolo al 17. artiglieria 
RìoleUi incielo, e. Umberto I 15 
Sofmani fratelii, e. Cavour 10 
Strepetti fratell', viale Dante Alighieri 

Alla ripo^rafìi i\ovarese 

Lavori tipografici gomqì e di lusso 



256 




Premiata Fabbrica 



(Articoli di stagno - (Lavori in 
lastra di ottone e (§achfong - 
(pallini da caccia. 



.•«• 



Calderoni Gius, e C. 



'%i' 



(§orsQ ^erbario, 14 - §. (Andrea 

SMéSè m^ ^M MMM 

^peèikUta ir/ ^àt/àli 

e I^hn/phde à Qìiz Séetiter/e 



257 

ARREDI PER CHIESA, RICAMI IN ORO, SETA eco. 
Colombo Secondo, ricami in bianco, e. Cavour 9 

Mandolini Nicola, tessitura, strada Belletti 2 S. Martino 

Pelitti Ettore saco. Morera, v. B. Cairoli 2 

Pelitti Giuseppe (ditta), v. Avogadro 4 

Sassi Aurelio, fabbrica arredi sacri, e. Garibaldi, 4 

Tavera Luigi, e. Cavour 8 

Zcrobezzi Giovanni, piazza Giovanetti 7 

ARROTINI 
Cavallini Canrillo, e, Sempione 
Eerrari fratelli, e. Carlo Alberto 35 
Forletti Angelo, e. Umberto I 47 
Forletti Battista, e S. Mattino 
Pastoretti Aogelo, v. Mossotti 15 
Scalfi Giuseppe, o. Sempioce 2 
Stoppani Alberto fdbbr. oggetti ortop., o. Umbeito I 27 

ARTICOLI DI STAGNO 
Calderoni G. e C. (ditta) e. Vertano 14, S. Andrea 

ARTICOLI TECNICI 

Boljslieronl A, v. G autieri 7 (v. ins. spec.) 
Ferroni A. e C, v. Carlo Negroni 4 
Lorenzoni Enzo ottico, e. Cavour 5 
Livretti e C. (ditta), via Bescapè 7 
Tarantola e Maflfei, v. G. Ferrari 2 

ASCENSORI MONTACARICHI 
Or* Falconi, v. Marsaglja 24 - S. Martino 

ASFALTI 

Colombino Pietro, S. Ag£,bio 

Casazza Primo, viale Dante Alighieri 

Ferrarlo C. e A., piazza Giovanetti 4 (v. ics. epeo.) 

Mentasti Giuseppe^, v. Duca di Genova 



COLCRflBO SECONDO 'To^rR"X ' 

Ricchissimo assortimento in Biancheria per uomo 
e signora - Corredi per bambini - Maglieria, abiti, 
paletots e confezioni in genere per signore e ragazci. 

:p]r. szzi iFxssi 



258 



ASFALTO ARTIFICIALE 
Ferrarlo C. e A., piaiza Oiovanettl 4 

AUTOMOBILI E GARAGES DI RIPARAZIONI 

Baraggioli geom. Carlo, e. Carlo Allerto 31 

Co'li Medagl a Giuseppe, baluardo Qaiutino Sella 7 

Emanuelìi Giovanni, via^e Dante Alighieri 39 43 

Garage « Fiat » e. Cavallotti, 40 

Gioria Giovanni, e. Umberto 2 - garuge in v ale Roma 11 

Lo-Cigno Giuseppe, baluardo Quintino Sella 

Servizio pubb. e noi., recap. Bar Patto Rico e. Cavalloìti 2 

Vecchio fratelli, v. Palestro 2 

BAGNI {Stabilimenti) 

Bagni municipali a doccia, e. XX Settembre 

Bagni pubblici, v. dei Mille 

Caligari eredi (Bagni Ooncordia,), e. Carlo Alberto 11 

(Aperti nella stagione invernale nei giorni di sabato e domenica) 
Camoletti (ditta), v. Cantalupo 2 

BARS 

Fava e Previsani, B^r Portorico, e. Carlo Alberto 1 
Marchesi Pietro, Bar Umberti e. Uaibetto 116 
Rinsoldi Luigi, Bar Carlo Alberto, e. C. Alberto 
Camuratì Alberto, Bar Varietas, e. Umberto I. 20 



BIANCHERIA 
Bottelli vedova (Alla Madre di Famiglia) o. Carlo Alberto 
Buffetti Leonilde, via S. Gaudenzio 4 
Colombo Secondo, e. Cavour 9 
MartiiMQÌa Luii^i, e. Umberto I 13 (v. ina. speo.) 
Omodei e Corsico, v. Vittorio Emanuele 11 
Eìghini Gaudenzio, v. Vittorio Emanuele 33 
Zaneroni Marietta, v. Gaudenzio Ferrari 4 



C9L0MB0 SECONDO 'To'^T^k ' 

Ricchissimo assortimento in Biancheria per nomo 
e signora - Corredi per bambini - Maglieria, abiti, 
paSetots 8 confezioni in genere per signore e ragazzi. 

JP"E^:Ez:z:x ^^issx 



259 



BIRRA — Fabbric. e negozianti alVingros$o 

Invernìcci fratelli, caffè Stizione,\>\BiZi9, Garibaldi 1 

Menabrea 6. e figli, largo Cavour I 

Methier Michele, v Barazzuolo lev. Caccia 15 

Minetti Giuseppe, e. Sempione 5 

Foretti A. e C. (filiale), e. Verbano 

Tadinj Giacomo {Sempione), e. Garibaldi 4 



BISCOTTINI {Specialità di Novara) — FABBRICANTI 
Barozzi Ettore (ditta) largo Cavour 1 

fiertani Ernesto (ditta) provv. della R Casa, e. Cavour 2 

Camporelli Giacomo, vicolo Monte Ariolo 13 
Oapella Battista, e. Carlo Alberto 25 
Cazzaniga fratelli, e. Umbetto I. 15 

Fiizotti Francesco, v. Caserma Perrone 2 

Inverniaci fratelli (ditta G. Castoldi), e. Umberto I 35 

Minoli Ottavio, e. 8. Martino 10 

Peliagata Biagio, e. Milano 2 

RaveiJi 8UC0. Grassini, v. Vittorio Emanuele 3 

Bossi Luigi, e. Umberto I 8 

Signorelli Ottavio, v. Vittorio Emanuele 18 . 

Vielti Felice, v; Giuseppe Omar 7 

Resegotti e Guallino, e. Felice Cavallotti 17 






:je: 



(Deposito LARGO CAVOUR - NOVARA ) 




Antica e Premiata Fabbrica di 
ISCOTTiNI DI NOVARA 

Premiata colle maggiori onorificenze 
• Pasticcerie - Dolci - Vini e Liquori 
Esteri e Nazionali. 



260 

BOTTAI, CEBRAI E PANIERAI 

Bellini Giusto, Baluardo Quintino Bella 
Delfino G. B., e. Umbtrto I 40 
Poletli fratelli, v. Giuseppe Brina 8 
Poletti Pie ti 0, S. Martino 

BRILLATORI DI RISO 

Baselli Emilio S. Agabio e S. Martino 

Bevilacqua Cepare, ISibbioIa 

Bordila Michele e C, Soc. Anon. Raff. Risi, v. Agrgna 7 

Candii Luca e fìg'i, strada Molino Cànelli 6 S. Agabio 

Gabbani Retro, Jd. Andrea 14 

Gabbani Ant nio, corso TcriRio S. Martino 

Gellarini Pittro, Lumellcgno 

Giarda Giovanci, O'eugo 

Lova'i Angelo, S. Martino (alla Monta) 143 

Maacaghi Angelo, S. Agabio 

Masfara Pietro ditta, S. Anlrca 

Minoli fratelli, S. Andrea 16 

XJ^Bzio Ertes'o, brìi'. S. Loreczo, S. Agabio 

Podestà Novello, Novara-Olengo 

Rossi frftt. di cav. G. B., S. Anfh-ea 100 

Traverso fratelli di G. B. (ditta), S. Andrea 115 

BURRO E LATTE — Produttori e negozianti 

Chiesa Frane esco e f. at., B cocca 
Galbftci fratelli, Bicocca 
Gabbani Simcn^, Torrion Quarlara 
Gatti Giuseppina veL, Cittaiella 
Invernizzi Ambrogio, Vignale 
Inveruizzi fra teli , S. Andrea 
Invernizzi Giuseppe, Bicocca 
Invetnizzi Luigi, Cittadella 
Invernicci Pietro, Casalgiate 
Merlo Giuseppe, S. Andrea 
Mi'anini Pietro, Obiigo 
Scaadella Battista, Casa'g ate 

CAFFETTIERI 

Ballare Virefinia, caffè ('aro)ir, e Sem]ione 1 

Battaglia GioTauni, caffè ristorante Novara, -v. Vilt. Em. 48 

Boloi'gf.ro Guide, caffè Sport, v. Bianchini () 

Colt ni Edoardo, caffè Teatro Faraggiana, e. Sempione 2 

Castano i^nlouio, caffè del Moro^ v. Viitorio Emanuele 213 

Camuiali Alberto, Bar Vaixetas, o. Umberto I 20 

Castagno Marcelle, caffè Statuto, v. Dominioni 1 



26 L 

Cucchi Ernesto, ca^fò Fondaco^ palazzo Pretorio 

Cnratitoli Angela, ^iile Dante Alighieri 

David Antonio, caffè David, o. Cavallotti 8 

Dei-Prete B agio, v. Bellini 1 

Da Rossi Marina, caffè Coppa, baluardo Quintino Sella 

Deuglio Francesco, caffè ritt. Circolo Comm.. v. Negroui 1 

FaranJa Fai io, calfè Nazionale, e. Umber'o I 38 

i'ava e Pcevisani. ca<fè Fnertorico, angolo ''eìJe ore 

Ferraris Carlotta, caffè Carlo AlberiOy e. Carlo Alberto li) 

Fiorenza Maria Geitrude, e. Carlo A berto òiy 

Fornaroli Marietta, caffè Piazza d' Armi, e. 23 marzo 2 

Galladini Giovanni, caffè del Mercato, v. Mercato 7 

Gola Alessandro, caffè B mcd, v. Negroni e v. S. Gaud. 12 

Oria Ernesto, caffè Guido, v. Giuseppe Pnna 8 

Garrone Mich. e Cd stagno Frano.., caffè Popò o, o. Cavour 16 

Oaarlotti Giuseppe' (Bo'tigl. Barloochi), v. Vitt. Eman. 32 

Cuarneri Gabriel'', viale Danta Alighieri 

Inv mici frat. hrfìe^ e r'st. Stazione ftrr. Sfat-», p. Garibaldi 

Lucetti Ercole, v Bimcbini 4 e port ci piazza d'Erbe 

Marcbioni Ernpsia, caffè Sìazion" Nord, e. S-impione 17 

Martelli L., crei, caffè Peer, v. Vitt. Emanuele 24 

Marchesi Pietro, bar Umberto, e. Umberto IG 

Mortarotli Marietta, e, Cavalioti 42 

Oggioni Giuseppe, caffè tSenipione, e. Garibaldi 4 

Orsini Guido, caffè Teatro, largo De-Pagave 1 

Panzoni Concezia, caffè Stella d'Italia, v. Bened. Cairolì 1 

Ronfani Francesco, caffè-tratt. Sempione, e. Carlo Alberto 14 

Servino Giovanni, caffè-ristorante Coccia, v. Vitt. E man. 49 

Tomaselli e Testa, caffè Amicizia, e. Carlo Alberto 2 

Toma Cesare buco. Saporiti, caffè Dogana, piazza Garibaldi 1 

Uberti Mario, caffè Bagni, e. Carlo Alberto 9 

CALZOLAI 

Airoldi Angelo, e. Carlo Alberto 

Ariatta Enrico, e. Ticino 

Arrigoni Pietro, S. Martino 

Bile Battista, o. Carlo Alberto 14 

Beretta Felice, tomaie, e. Garibaldi 5 

Bertolotti Enrico, o. Cavour 12 

Bocca Vinoetzo, e. MiUno 

Bonzauini Enrico, e. Felice Cavallotti 7 

BozBola Pasquale, o. Umberto I 48 

Broggi e Favini, e. Cavour 1 

Calciati Fraccesoo, o. Cavalletti 9 

Calzaturificio Bernina (filiale) v. Vittorio Emanuele 32 

Camporelli Carolina iu P-ilazzolo, e. Cavour 13 

Cappuccetti Giovanni, e. Umberto I 41 

Caprioli Pietro, o. Verbano S. Andrea 



263 



CftBtioni fratelli, v. Giuseppe Prio» 7 

Cavenaghi Lfopoldo, v. Ginseppe Prina G 

De Fabiani Ferdicando, Bicocca 21 

Di Benedetto Nicolft, e. Carlo Alberto 25 

Falzoni Francesco e tiglio, e. Bempione 4 

Ferrata Michele, e. Umberto I 36 

Franchignoni Carlo, e. Cavour 14 

Franci Aurelio, tonaaie, e. Cavallotti 

Gambaro Vincenzo, S. Martino 30 10 

Garbellini Antonio, v. Vittorio Emanuele 

Qiovaninelti F., v. Vittorio Emanuele 12 

GragDO'i Lorenzo, v. Contado 5 

Manasse JJaldai-sare, v. Vittorio Emanuele 42 

Mangiagalli Giovanni, viale D. A'igheri 16 

Marchetti Ercole, e. Cavallotti 38 

Masgerini Benvenuto, e. Cavour 9 

Parola Ernesto e Proveibio Angelo, e. Verbano 20 

Picolotti Giovanni, v. Cannobio 8 

Pera ti Luigi, v. Prina G 

Pozzi Giuseppe, e. Lnabeito I 27 

Prato Previde Bartol»>, sobb. S. ?'avtÌLO 

Quaglini Giuditta, v. Pietro Micca C8 

Eolando Paolo, capo calzolaio al 17. artigl'eria 

Savia Giovanni, calzoleria Popolare, e. Umberto 1 16 

Savio Valentino, v. Gaudenzio Ferrari 4 

Spinolo Federico capo oalz. 23^ fanteria, caserma Perrone 

Valdani Angelo, e. Umberto I 30 

Valuta Giuseppe, v. Giuseppe Omar 2 

Venturini Mario, e. Cavallotti 10 

Villareggia Giovatnì, e. Umberto 



CAMERE AMMOBIGLIATB 
Bertona Giovanni, v. G. Prina 3 

CEMENTI DECORATIVI, IDRAULICI, CALCE ECO. 

Bramanti A. e C-, e. Cavour 2 

Cantoni (ditta), strala Bottacchi 2, Cittadella 

OasaEza Primo e C, v. Magenta 7 e viale Dan-e Alighieri 

ColombiDO Pietro, S. Andrea e S. Agabio 

Conconi G. e figlio, viale D. Aligbieii 

Feirario C. e A, piazza Giovanetti 4 

Jacometti P. e C, e. 23 marzo 

Montasti fratelli, v. Duca di Genova 16 

Prato Ernesto, viale Cimitero G 

Simonetta Fratelli, v. dei Mille 6 



263 



€cefru3iont in €cxxxcnic arm^fo 

\. E 1. IIllllI© - NOVARA 



:: Studio in Citta - Piazza Bìouanetti :: 

:: Depositi - Uia Dante Riìghieri (5. Rnòrea) :: 
TELEFONO 87 Q^detotio prihnla bnilo gÌHÌtia ni mn^uzzeni 



Iiavorl ehe la Ditta eseguisee in opeira: 

Asfalto Artificiale da patimento, ittonaco pareti ed 
isolameLto mari. 

Coperture Impermeabili sistema Germanico garan- 
tite per terrazzi, tetti-piaDi e &imiii. 

Tubazioni continue senza giunti del diametro interno 
da cffi. 45 a cm. 200 sezione circolare ed ovoidale 
con senza pressione. Con questo sistema di tuba- 
zione si svitano i giunti e manicotti e si risparmia 
il trasporto ncnchè la posa in opera dei tubi stac- 
cati che si acquistano nei cantieri. 

Costruzioni in cemento armato - Scffitti, sifoni e tu- 
bazioni ter foni prensioni ponti e ponti-canale^ dighe 
ripari e simili. 

Pavimenti in pietiioi e mattonelle di cemento. 

Deposito e Commercio cii 

Calce idraulica e dolce : : Cementi a pronta e lenta presa 
;: Gessi da costruzione e da stuccatore :: Tubi in 
cemento sezione circolare, diam. interno da cm. 7 a 
cm. 100 :: Tubi in grès ceramico e pezzi speciali 
•per congiunzione : : Mattoni refrattari! e cemento 
refrattario :: Laterizi di Voghera :: Tambelloni 
da forno : : Canne extra da plafone : : Feltri bitu- 
minosi. 

Yagoncini e biiìaretti a nolo : : : : 
: : : : Trasporto a mezzo carri proprii 

PR&ZZl CONUENItNTl PR&WENTIl/l QRATiS 



264 

CAPOxMASTRI, IMPRENDITORI E COSTRUTTORI 

Impresari per costruzione di edifici, strado eco. 

Bandi Luigi e Campagnoli, vial« al Gimittro 

Bertolo^ti fratdli, e. 23 Mcrzo 11 

Boraudi e Paracchini, S. Agabio 

Bozzola Domeniao, costroz. e soav', S. Martino 

Bozzola Luigi, S. Agab'o 

Campagnoli e C., viale Cimitero 

Castaldi Antonio, Lumellogoo 

Cecohetti Carlo e fratelli, vicolo S. Giacomo 7 

Colombo Fra3ce?co e figlio, S. Aa^abio 

CoDCOai G. e figlio, v a'e Dauti Alighieri 

Cooperativa Lavoranti Muratori, piazza Garib.Uii 2 

Fere Liiig', S. Martino 

Ferrari fratelli, o. XX settembre 2 

F(rrf<ri Luigi, e. *20 Settarubie 

Ferrarlo Angelo e figlio v. Brasati 11 

Ferrarlo C. e A., piazza Giovanetti 4 -Costruzioni 
in Cemento armato 

Ferrarlo Cesare v. CaBrrma Perroue G 

Ferrarlo Enrico, S. Maff^no • Cit aiella 

Ferrarlo Fioravanti e 8t f^no, largo Giovanetti 

Ferrano Giovanni, via'e Roma Cittadella 

Fogìiotti Giu^ppe, S. Agabio 

Galli Franceeco, Cameri-S. Andrea 

Laudoni Secondo, viale Roma 30 

Msiinini Carlo, Ptrnate 

Marchioni Cario, v. C. Cerruti 

Marcliioni Nicola, v. Torriou Qaartara 

Mentaeli Giuseppe, per pavimenti, v. Duca di Genova 16 

Monsù Giu8eppe, Torrion Quartara 

Moscatelli Luigi, v. Paolo Solaroli 6 

Negri Giuseppe, strada Bertona 

Patti Aurelio selciatore, via dei M;l!e 

Poggi fratelli, B. Martino 44 

Porrini Davide e C, strada Bertona 

Porrini Eugenio, S. Agab'o o. T.cino ' , 

Porrini e Fontana, via Custodi 

Sena Giovanni, e. Torino o 

Tarf.n*ola F ancesco, S. Martino Citta'^ellft 

Tommasotti Carlo, e. Bempioue e v. Gauli'ri 



Alla Tipografia Novarese 

Lavori tipografici d'ogni genere 



265 



CAPPELLAI 



Argenterò Antoaio, e. Umbeit) 8 

Bazzani Eegina in Macchi, largo Cavour 2 

Bronzini Antonio, e. Umberto I 22 

Cavallini Eodolfo Giuseppe, e Umberto I 33 

Cellerino E irico, S. Mirt no, via Quarta 

Ciocala (ditta), con forniture militari, e. Umberto I 24 

Cristina Giuseppe e tiglio, e Cavour 7 

Gusberti Antonio, e. Umberto I 35 

Gusberti Paolo, v. Giuseppe Prina 2 

Passarin Marco, portici ^lercauti, v. Vittorio Emanuele 22 

Presso i negozianti di legna 

. CARBONI FOSSILI E COK 

Annifossi Abele, v. Pietro Mioca 30, S. Martino 

Fé scia Antonio (ditta) di Arturo Fasola, viale Min- 

zoni 6 (v. ins. s^pec.) 
Ganzi Teodoro, o. S. Martino 22 
G-eddo Carlo, S. Andrea 
Geddo Francesco, e. Cavour 9 
Marfeinengo Pietro, o. Torino 2-1: S. Mariiro 
Ofiicioa dell'Impresa del Gaz, e. Milano 44 
Raggirone Giuseppe, v. Gauienzio Ftrrari 13 

CARRI È CARROZZE — ' Fabbricanti 

Andeuna e C, e. Torino S. Martino 

Barone Giovanni, v. Gautieri 2 

Merlo Giovanni, S. Martino 

Gioii Pietro e Giuseppe v. Monte Arlolo 8 

Peretti Giovanni, e. 23 marzo Bicocca 

Porazzi Stefano, o. Verbano S. Andrea 

Scolari Giovanni, v. Barazzuolo 8 

Viola Antonio, v. Barazzuolo S. Martino 

CARTE E TAROCCHI 

Candiani Amedeo fabbricmt^, e. Sempione 1 

Canloai Giuseppe, e. Cavour 10 

Miglio Fratelli, v. V. E. 9 

Vendita — • Presso i tabaccai e librerie 

CARTE GEOGRAFICHE 

Istituto GeograSco De Agostini, eoo. aa. in acc. per azioni, 
V. CrÌ8'o!"oro Colombo 1 



266 

CARTOLAI — V. Librai ecc. 

CASI5 DI SALUTE 

Grossi ActoDÌetta, v. dei Mille 
Poletti Maria, v. Quartieri SpagnuoU 2 
Poliambulanza Municipale, piazza Umbeito I 2 
Viaca cav. doti. Giuseppe, (Istituto fisico-terapico), v. Ccr- 
ruti 3 e V. Bello 6 

CAVALLI — NEGOZIANTI E MEDIATORI 

Danasino Giuseppe negoziante, S. Martino 
Fagiani Angelo mediatore, S. Martino (5 
Fizzotti GioTanni mediatore. S. Martino 
Maulini Pietro, v. Parazzuolo 3 
Pinzi Michele mediatore, S. Martino 
Eosei Felice negoziante, S. Martino 

CENCI — Negozianti 
Moroeiui Paolo, strada Moroeini 9 S. Martino 

CERAI 

Genesi e Brignone, corso C. Alberto 13, succursale 
e fabbrica via Orfaneile 15 

Parodi Fr>>nce8' o, fabbr., v. dei Mille 14 
Sartorio Giovanni, e. Umberto I 11 
Vietti Cesare, e. Umberto I 39 

CEREALI — Negozianti^ commissionari, mediatorty 
pilatcri e brillatori di riso, mugnai ecc. 

Agosteo Luigi, v. del Caraine 3 

Agosteo Pietro, v. Bello 9 

Baselli Emilio, S. Martino 

Borgini frat-lli, med., v. del Oarnoine 

Borgini e Scendrate 

Brignone Francesco, S, Martino 80 

Brustia An'onio v. dei Cattaneo 19 

Brusta Gio. S. Agab:o 

Cacna-Vacetta Pietro, v. dei Cattaneo 

Capp» A'est andrò, v. Mercato 7 e v. Liceo Carlo Alberto 4 

Castoldi Enrico, viale Buonarroti 31 

Chieri fratelli, prl. Mercato ang. di mezzcdì e ponente 

Cuceo Felice, v. dei Cattaneo 9 

Paffara Giacomo, S. Martino 93 



267 

Deberuardi Alfredo, v. dei Cattaneo 13 

De-Caroli Giovanni, viale Baouarroti 

Dosseca Angus' o, v. S. Gaudenzio 21 

Fallarini Giacomo, S. Martino ÌG 

Ferrari Bsidile Antonio, v. dei Oattanei U\ 

Terrario Isaia, palazzo del Mercato e o. Umberto I 46 

Fratelli Bossi di G. B., brillatoio riso, S. Andrea 

Gabbani Antonio, pil., S. Andrea 

Gabbani Giacomo (mulino), S, Arabie 60 

Gabbani P.ero pil., S. Andrea 

Invernizzi Giovanni, e. S. Martino 

Lovati Angelo, Irillatoio alla Monta, S. Martino 

Magazzeno militare, viale Manzoni 20 

Manzini Francesco, med., v. dei Cattaneo 

Massara Pietro (ditta), S. Andrea e v. S. Gaudenzio 26 

Miglio Pietro, palazzo del Mercato 

Minoli frsteli, S. Andrea 

Molina Giuseppe e figli, med.,v. dei Cattaneo 

Molina Pietro, v. dei Cattaneo 

Moriondo frat., e. Ucr.berto i 48 e S. Martino 

Nai Giuseppe, corto Toriao 

Odoli Bernardo, e. Risorgimento 

Peroni Giuseppe, piazza S. Agata 2 

Podestà Novello, Novara Olengo 

Porzio Giovanola Emanuele v. dei Cattane! 11 

Scribante 0=car mediat., e. Torito 21 

Signorelli Pietro, molino, S. Martino 

Tacchini, Grignaschi e C, anon. molini, S. Andrea 

Tacchini Giuseppe e fijli, ne olino Diana, S. Andrea 

Taroppio Giovanni v. Cattanei, 13 

Traverso fratelli, S. Agabio, brillatoio riso 

Ugazio Ernesto v. S. Chiara 2 

Venterà Antonio, oomm. e med., v. Duca di Genova 6 

Zanara Angelo, palazzo Meicato 



CHINCAGLIE IN METALLO, CHIODERIE ECC. 

Cavallini Camillo, e. S^mpione 

Ferrari fratelli, e Carlo Albe.to 35 

Fontana Carlo (ditta), e. Umberto I 8 

Forni Fratelli e Antonini, o. Umberto I 8-10 

Geddo Francesco, e. Cavour 9 

Paglino Battista, o. Torino S. Martino 

Poletti frateUi, v. Giuseppe Prina 4 

Ratte; zzi Pietro, S. Martino 42 

Scalfì Giuseppe, e. Sempione J 

Sormani Giuseppe - ditta - o. Cavour 8 

Stoppani Alberto, e. Umberto 10 



208 

CHINCAGLIERIE, MERCERIE, BAZAR ECC. 

^oeris Giuseppe, v. Vittorio Emanuele 16 

Bosaetti Frat., o. Cavour 15 

Bossi vedova e figlio, con conf. biancheria, e. Umberto 19 

Bozzola Angtla. v. Vittorio Emanuele 10 

Buffetti Leonilde v. 8. Gaudenzio 4 

Brusa Rosa, e. Carlo Alberto 20 

Campanini e Lavaselli buco. Boretti, ingrosso e dettaglio, via 

Viit. Emen. 46 
Colonabo Secondo, corso Cavour 9 
De-Protasi vedova, v. Vittorio Emanuele 28 
Farai oai Rodolfo, v. Vittorio Emanuele 17 
Fizzotti Secondo, v. Vittorio Emanuele 9 
Gilardi Enrico, v. Vittorio Emanuele 84 
Giorgietti Giuseppe (ditta), e. S. Martino 
MHrazzitii G. e G. (ingrosso), v. Duca di Genova 2 
Maitiiiola Luigi e. Umberto 13 ^v. ins. epec) 
Mercftili Felle, v. Orfanello 12 
Moscatelli e Manazza, portici piazza Erbe 10 
Pasfarin Marco, mode e confezioni, v. Viit. Eman. 22 
Patti e Soffiantini, v. Bianchini 12, ang. v. Vitt. Eman. 16 
PaspareDo Antonio, v. Vitt. E^an. 40 
Polenghi Demetrio {bazar 49), e. Cavour 3 
Prama^giora Giuseppe (hxzar 48), v. Vitt. Enoan. 22 
Eigbini Gaudenzio, v. Vitt. Eman. 19, piazza Daotto 
Società dei Bolli premio: negozi o. Umberto 15 e e. C. Alberto 
Trentatre (btzar), e. Oavalioiti 11 
Trentotto (bazar), largo Cavour 
Zauner Maria, via G. Prina 

CIOCCOLATA 

Vamliancbi Pietro (ditta), fabbricante, v. Giuseppe Omar 5 
Viola e Basolo, e. Gjivallotti 5 e v. Duca di Genova 1 
Presso i Pasticcieri ed i Droghieri 

COLONIALI, SALUMI E FORMAGGI ALL'INGROSSO 

Dok Municipale — Viale Manzoni 18 

Balossini Francesco, e. Verbano 15 

Bellazzi Giuseppe, o. Cavallotti, 9 

Beretta Andrea, S. Martino 89 

Bressi Ernesto, v. Viit. Eman. 8 con suco. a B. Martino 

Oomini Paolo, S. Agabio 

Magazzeni Dck Mun.cipale, viale Manzoni 18 

Moraizoni A. e figlio, e. Torico IS, 8. Martino 

Morselli Carlo, viale Dante Aligbie i 



269 

Tagliavacche-Vietti - Soclelà An. « Sslus » - Droghe, Me- 
dicinali, Specialità IVIedicinali, Prodotti Chimici, Acque 
Minerali. 

Trulfa fratelli, B'c^cca 

Uelietti fratelli, viale Dante Alighieri 23 

Velati e Tardiva Ilo, o. Verbaco 9 S. Andrea 

CONCEllIB (V, Peìlami) 

CONCIMI CHIMICI E GUANO — ^'egoz. e Fabhr, 
Ccmizio Agrf rio del Circocd. v. V. E. 2 • Meg. v. G. Eegaldi 
Consorzio Agrario Coop. Novaresa, Barriera Albertina 50 
con magazzino di vendita in viale Dante Alighieri e 
fabbrica di Superfosfati minerali m sobb. S. Agabio 
^Boschetto) {^, ins. spec.) 
Ferr.nrio C. e jft ., gesso per agricoltura, piazza Gio- 
vanetti 4 (v. ius, fpeo.) 
Lccarci e C. - ditta • S. Martico 39 
Società anonima Ver ellese dei Concimi artificiali 

viale Dante Alighieri 
Società a-'e^ati e derivati, strada Mol no Diana 1 S. Andrea 
Società di S. Gobain, rapjrr. v. Fittco Micca B. Mattia© 

COPERTURE IMPERMEABILI 

Forrario G. e A, piazza Giovanetti 4 (v. ins. epeo.) 
Ferroili \* e <J. v. Negroni 4 (v. ius. epcc.) 

CORRIERI-COMMISSIONARI 

Beccaria Lorenzo p. Vigevano, e. Garibildi 4 

Bottelli Fraiiccfco p. Mcrta-a- Vigevano, v. Vitt. Eman. 4 

Elift Cbido, via Negroni ò 

Lombardini Eagenio, p. Milano, tabacc. orgo'o delle ore 

Nicolotti Cfir'o e Federico, p. Torino, v. Vitt. Eman. 4 

Rapetti e figli, p. Milano, v. Vili. l'^m. 4 

Rattcn ', rer Varallo, v Vitt. Eman. 4 

Terazzi GiuFejpe. p. D-modossola, v. Vittorio Emanuele 4 

Unione dei corrieri, v. Vi torio Eaaauuele 4 

Zdiot'i Vittorio, V. Negrcni 3 

COSTRUZIOiSI CEMENTO ARMATO 
Ferrario G. e A , p. Giovanetti 4 (v. ine. Bpeo.) 

COTONIFICI (V. SiahUimenti Industriali) 



270 



CRIVELLI, VAGLI, TELE METALLICHE ECC. 

l*rmi Giuseppe, portici palazzo Pretorio 
ZerboDÌ ADgelJoa, v. Barazzaolo 1 S. Martino 
Zerboni Giuseppe (fabbricante), e. S. Martico 



DECORATORI — v. anche Verniciatori ecc. 

Darlacelli Cesare e figli, p. ceramica a fuoco su porcellana, 

Corso Verbano, S. Andrea 
Grossi Giacomo p. metalli, v. Duca di Genova 4 
Perotti e Lualdi, e. Verbano S. Andrea 
Poletti Angelo, smerigliatura e decorazione vetri e cristalli, 
viale Dante Alighieri 21 

DISEGNATORI PER BIANCHERIA E RICAMI 

Cantatore Ila, e. Ticino S. Agabio 
Colombo Secondo, corso Cavour 9 

CoEgregazione delie Suore di S. Giuseppe, v, dei Oattanei 10 

Grigna scili AlfonEO, o. Garibaldi 1 

Guidetti Fi^ancesco, v. Benedetto Cairoli 1 

Orfanotrofio femminile di S. Lucia, v. Orfanelle 29 

Peiitti Ettore suo. Morera, v. Benedetto CairoU li 

Pelitti Giuseppe (ditta), v. Avogadro 4 

T'aver» Luigi, e. Cavour 8 



DISINFETTANTI 

Boltj^heroui A,, dleinfettacte <r Bu'garina» v. A'^ogadro, 7 (v. 
inser. speo.) 

Brioschi A« e C, rappr. « Lysoform », v. Negroni 4 (v. mi. 

spec.) 
f erroiii A. e C., v. Negroci 4 (v. ina. spec.) 



A. BOLGHERONI - NOVARA 

Bn7garina Depuratore per le acque del'e caldaie a vapore di 

terra e di mare 
Fuìga^ìna Disinfettante il più potente ed economico 
Sbramlai Lpon per risi a base di sughero pressato i più per- 

fez Oliati ed economici 
Mole smeriglio Tere Xaxos 
Tele e carte velratc e sinerigl ate , 
l/tra A desìi il migliore grasso di adesione per le cinghie di 

trasmissioni 



271 



@ I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I II I I I I I I 



YVVVVVVVVVVVYVVVVVVVVVVVVVVVYVVVVYVVVVVV 



ì (SS Ifriì 



7 



ùVL3pj^.^.jtci>ir:M 



n 







(^epuratore liquido per la 
depurazione delle acque da 
immettere nelle caldaie a va- 
pore, in sostituzione dei di- 
scrostanti. 



¥tì^c\^ìl]\ vantàggi della '' ^id^i^ivh 



M 



)) 



Conservazione delle caldaie e loro diramazioni :: 
Grande economia di combustibile :: Assenza asso- 
luta dei colpi di fuoco :: Garanzia completa contro 
le esplosioni :: Risparmio di pulitura che permette 
di non interrompere il lavoro :: :; :: :: :: :: 



li processo più semplice e più perfetto ^ 

— iHigltnia hi (^ttWiicnìì n ìtÌ9|i09Utonf — — -— — 



01 



10 



S)isinfGttants " Buìgarina 



// 



Mattea '* LiEON 



m 



11 più potente, economico ed efficace dei disinfettanti 

Prodotto in uso presso i primari istituti ospitatieri 
(V Itctlia. caserme, istituti privati, municipii, ecc. 

151 ^ 



K 



fl. Bolgheponi - flovapa 

7\.AAAAAAAAAAAAA>VAAAAAAAAAAAAAAAAA^A>\AAAAA 



:^ 



M I I I I I il I I I II ' I I I I I I I I I I I I II I I II I I I II I I I I I I I g> 



272 



DISTILLATORI 
Bczeetti Guglielmo, via Marsala 7 Bicocca 
Torelli A. Distilleria a vapore in Oatlinara) v. Do- 
lores Bello, 11 (v. iiiB. epec.) 

DROGHIERI 

Andenria Giuseppe, v. G. Prina 7 

Bedctti Vittorio kucc. Gallarate, e. Cavallotti 30 

Beretta Acdrea, S. Martico 89 

Bertarelli Adele, 8. Andrea 1 

Binotti CbidìIIo, v. BiaEchini 3 

Breesi Ernesto, ufiicio p. Etbe, magaz. al Dok e. S. Martire I 

Bronziri Giulia e figli, v. Bianchini 10 

Gottini Pietro, e. Cavellotti 17 

Dalla Giovanna Paolo, e. Cavour 8 

Danesini Pietro, S. Mflrtino C6 

De-Giorgi Vittorio v, Vitt. Enjan. 14 

Geneei e Brignone, e. Carlo Alberto 13 e v. Orfenelle 

Monetti Angelo, o. Cavour 15-17 

Morazzone A. e figlio, o. Torino 18 

Senti Giovanni (iitta), v. Vittorio Eiranuele 8 

Martorio Giovanni, o. Umberto 12 



^a ^is ^a ^u ^3 ^J ^a 



fì, TORELLI 



UIA P0L0RE5 BELLO N. 
— NOUflKfl = 



DISTILLeRIfl fì UfìPORf 

— DI 



ACQUAUITD DI rURA UINACCIA 

= IN QflTTINflRfì ■ — — - 

= DEPOSITO IN R0nfi(jNfìN0-5E5lfì = 



H^ £1^ £7^ £7^ £/\ì £/\5 €^ 



278 



fflDg. 6RE60TTI MARIO Jj 

HOURRR :: Corso C. RIberto, Z3 :: Telefono 178 J 
^ %^ 

MACCHINE ELETTRICHE 

MOTORI, DINAMO, TRASFORMATORI 

f FflRNITtKE ED lUnAMI ElETfRICI Di QlJALSIiSI ENTITÀ' E NATUSA | 

MOTORI A BENZINA E ad OLIO PESANTE 

TIPI SPECIALI SILENZIOSI SENZA VALVOLE ==^== 



PER PICCOLE INDUSTRIE E PER AGRICOLTURA 



i Impiantì dì sollevaineoto d'acqaa | 

f a scopo agr'icolo J 



TRASFORMAZIONE DI TERRENI 



D'ASCIUTTO IN TERRENI IRRIGABILI 



MEDIANTE ESTRAZI ONE D'AC QUA DAL SOTTOSUOLO 
I RISANAMENTO DI TE RRENI SOUUMOSI E PALUDOSI | 

^ POMPE E GRUPPI MOTORE-POMPA ' 

a funzionamento automatico e senza sorveglianza 
ad elettricità - a benzina - a petrolio 

per impianti privati di acqua potabile 



^ 



50PRALU0Q111 t PRElifNTlWl DtTTAQLIATl 

GRATIS A RICHIESTA 




18 



274 

Somagliiio Costantino (ditta), v. Vittorio Emanuele 29 

SpoDgbini E,, 0. Torino Cittadella 

Tagliavacehe C. e tìglio, e. Umberto I 8 

Uglietti frfttelli, viale Dante A^lighieri 23 

Vallogini Martino, o. Felice Cavallotti 3 

Velati e Tardi vello, e. Verbaoo S. Andrea 

Vietti Cesari, e. Umberto 39 

ELETTRICISTI 

Agenzia telefonica, palazzo Pretorio 
Beardo Defendente, elettricista, v. dei Mille 3 
Bologna Guglielmo elettricista, v. Dominioni 1 
Bossetti G. Giovanni, e. Milano S. Agabio 
Figli di Giuseppe Airoldi maccL. idraul., e. Umberto I 25 
e v. Marsaglia 4, S. Martino (v. ine. speo.) 

Gregotti Mario Ingegnere Elettricista, Corso C. 
Alberto 23 ■ Telefono 178 - Motori elettrici - 
Trasformatori - Forniture elettriche e mecca- 
niche (v. ins. spec.) 

Officine di Energia Elettrica, v. Paolo Gallarati 1 
Scudiero Amedeo, e. Cavour 8 (v. ins. spec.) 
Bormani G. (ditta), e. Cavour 10 

FABBRI FERRAI 

Ballara Giacomo, strada Molino Ghislieri S. Agabio 

Bonola Antonio, S. Martino 

Borgini e Manizza, S. Martino 

Caccia Francesco, Pernate (36 

Caneìli Luigi, e. Torino S. Martino 

Cantoni Pietro e C, vicolo Monte Ario lo 

Oapelbadino, vicolo Canonica 1 

Ferri Adamo, S. Andrea 49-1 

Forni e Antonini, o. Umberto 10 

Gaino Carlo, e. Risorgimento 5 S. Andrea 

Ganzi fratelli, e. S. Martino 22 

Geddo Francesco, e. Cavour 10 

Lorenzo!! Pietro, S. Agabio 77 

Martelli Giovanni, Pernate 18 



INC. CREGOTTi MARIO 

Corso Carlo Alberto 23 - NDVARA - Telefono 178 

Macchine elettriche; motori, trasformatori, dinamo; 
impianti e forniture elettriche di qualsiasi entità e 
natura. f^ (vedi inserzione speciale) 



275 



i^ ^i i^( i^ ^( ^ i^ ^ i^ 



y<y^^^^ 






2 



eudìepo ^^edeo 

lEITilCIST 



Coi'^o C^vont § - KOVS^a 



CfBBICI + IQGGOZfl + GGG. ^ ^ ^ ^ 
POr^THTIDl •«• GGG. ^ ^ ^ ^ 4f ^Jf 

moTO]Ri + RiDtiTTor^i DI Gor^r?eiiTG 
mpGHzzeno pgì^ BOi^i)iTtr^G mjfiTG- 

- I^IHDG GDGTTI^IGO ^ ^ ^ '^ ^ E 



3 



?^,uit m à%%mmà mmmtmz& ^&3 ^5<2> '35<a 
c*$> (s>^ e^ o^ c-^ sellili Àt ufmutu^t 

^.^_.^„ ;...^^,. -^ 



276 



Peroni Antonio, o. Feli<;e Cavallotii 16 

Eacchi A. (ditta) (coBtr. in feiro), v. Legnano 2 

Racchi Giuseppe (ditta), v. Crfacelle 17 

Ragni Ginpeppe, v. Carlo Gerroti 

Raverta Emi io, v. Brucati 3 

Rodolfi fratelli, v. Caccia 3 

Rami Giovanni, piazza Giovacetti 

Tergano Gaudenzio, v. Barazzuolo 10 

Turzio Maria, e. Toriro S. Martiuo 

Va' li Luigi, strada p. Vercelli, Cittadella 

Villa e Grai, costruttori, e. Verbano 21 



FALEGNAMI E FABBRICANTI DI MOBILI 

Balduzzi Basilio tornitore, S. Mfrtino 

Balossi Pietro, v. Orfanelle 

Beati fratelli, vicolo S. Eufemia 

Bussi e Vincenti snec. Bregliani, v. Benedetto Cairoli 6 

Cantoni Angelo, v. Gaudenzio Ferrari 14 

Colombo Natale e. Risorgimento 47 S. Andrea, v. D. di Gen. I 

Colombo Carlo, o. Felice Cavallotti 31 

Codini Natale, o. S. Martino 

Cristina Federico, v. Orfanelle 19 

De Paoli Alessandro, e. 23 Marzo Bicocca 

Ditta Barisoni Giacomo, v. Tornielli 7 

Dondi Carlo, v. Brusati 2 

Fontana Earico, teatro Co3cia 

Gattoni Giovanni, v. Orfanelle 14 

Gentica Giovanni, intagliatore, corso Cavallòtti 30 

Giganti Alberto, v. Gaudenzio Ferrari 

Grassi Gaulenzio, e. Torino S. Martino 

Guida Tomaso e figli, o. Carlo Alberto 26 

Guil(tti Dionigi, e. Torino 25 

Istituto Salesiano, baluardo Lamarmora 16 

Jacometti Enrico, e. Risorg mento S. Andrea 

Mattini Luigi, intagliatore, viale M. Buonarroti 8 

Passione Luigi, o. Risorgimento B. Andrea 

Pavesi Gaudenzio, v. Moasotti 13 

Pezzagna Battista, v. Gaudenzio Ferrari 20 

Previda-Prato Giuseppe, v. Cauteri 5 

Rampi, V. Vittorio Eman. 44 e piazza Statuto 2 

Rossi l'ietro e figlio, 8. Andrea 

Rossini Giacomo, e. Oavocr 11 

Sala Ma) tino, viale Roma 18 

Scolari Giovanni, v. Retro Micca 5, S. Martino 

Stangalini Giuseppe, viale M. Buonarroti 4 

Tassara Giacomo, e. Umberto 6 e v. Negroni 2 

Taegara Luigi, e. Cavallotti 19 



277 

VandoDi Marcello, v. Carlo Cerrati 1 
Viooanti Pietro, v. Bertona 2 
Zenerin Paolo, e. Sempi( ne 7 
ZacoheUi Attilio, v. Frano. Tadini 2 

FANALI — Fabbrica 

Calderoni a. e O. (ditta) e. Verbano 14, S. Andrea 

(v. ina. speo.) 

FLORICOLTORI 
Baggiani e Oddina, e. Torino 

Ber^onzoli M. (ditta), via^e del Cimitero 5 (v. ins. spec.) 
Bertaui Domenico e F., v, Pietro Azai'io 17 
Oflstiglioni L., V. Vittorio Emanuele 47 
Dragone Giuseppe, v. Caccia 7 e v. Daca di Genova 14 
Fregonara Giorgio, v. Solferino e S. Martino 
Zoochi Giorgio, v. Arbogca 2 e e. Carlo Alberto 13 

FONDERÌA CARATTERI TIPOGRAFICI — GALVANISTA 
Airoldi Carlo, v. Monte Ariolo 8 



jujr Ditta M. BERGONXOM 

^^ NOVARA - Viale del Cimitero, 5 ■ NOVARA 

^Jl^ Succursale Vivaio in ^fasca Vaitravaglia - Lago iVIaggiore 

CORONE MORTUARIE 

Confezione accurata e perfetta Prezzi moàici 

Mazzi - Corbeilles - Cesti - hORi sciolti 

Lavori eseguiti colla massima precisione e puntualità 
Consegna e spedizione in qualunque paese 

\lf\5\ rER 0RNf\nENTO DI 5ALt. TEATRI, fCC. 
TSMBITA 1>I FIAMTi: ^ VASI h- ^UMI 

Impianti giardini, parchi e frutteti (Telefono 1-38) 





|«^^B^ 



278 



FILATI E TESSUTI DI COTONE 

Bollati Gio. e C, uffici o. Cavallotti 80 
Manifattura KoBsEri e Varzi, viale D. Alighieri 2 
Mauifottura Rotondi, etab. e uffici strada Eosette S. Andrea 
Manifattura e Stamperia Lombarda, eoe. anon. per azioni^ 

etab. e off. S. Andrea 
Manifattura Tobì, etab. e uff. S. Andrea 

FILATURA DI SETA E CASCAMI 
Società a}ioDÌma per la filatura dei cascami di seta, con sta- 
bilimento in S. Andrea 110 



FONDERIE — OFFIC. MECG. E LAVORI METALLICI 
Bassioi Angelo, vicolo Caccia 3 

Dell'Erra e C, fond. ghisa e stab. meccan., S. Martino 53 
Falconi G., strada MarsagUa 24, S. Martino 
Figli di Cliiseppe Airoldi, e. Umberto 25 e v. Mareaglia 4 
Gagliati Umberto, v. dei Mille 2 
Lizzoli Giovanni e C, viale Buonarroti 8 
Officine Faueer, v. Barazzuolo 5 S. Martino 
Picei Eligìo, v. Caccia 7 
Picei Romei e Fedele fratelli - Officina meccanica 

ccn fonderia di bronzo - Riparazioni macchine 

e generi diversi - v. Gaccia 3 
Rizzi Fratelli, e. B. Martino COGl 
Tergano Gaudenzio, via Barazzuolo 10 
Villa e Graj, o. Verbano 

FORMAGGI — Produttori e negozianti 
(vedi anche Burro ecc., Latte ecc.) 

Balossini Fraucesoo, o, Verbano 15 

Chieea fratelli, scbb. Bicocca 

Chiesa Francesco, v. XXIII 61 

Galbani fratelli, v. XXIII Marzo 77 

Guscetli Agostino - Magazzeno al Dock 

Invernizzi Domenico, str. piazza d'Armi, Bicocca 

Invernizzi Luigi, e. Torino 13 

To5Ì Romolo, v. Vittorio Emanuele 13 

FORNACE DA STOVIGLIE 

Barbe geom. Pio, Bicocca 

Peroni e Ariati, baluardo Q. Sella 1 



279 






mii DI giusipps AiEOLOi 

XDRAUIaieA - IGIENK 

CON 

Fonderia e Tcrnema CDetalli 



isrov^i^j^ 



Torso Umberto !<>. H. 25 - 

Uia marsaglla .H, 4 (Sobborgo 5. martino) 

= S'u-icc-u.isale iii INTRA ==== 
Corso Uentì Settembre IG - 



Casa fondata nel 1850 e speeializzata 
pep la fabbfieazione di pompe d'ogni si- 
stema pep T estrazione d'acqua dal sotto 
suolo petf servizio di ease private, di eam-^ 
pagna e villeggiatura, per irrigazioni, per 
travaso liquidi e pep estinzione incendio. 

Impianti completi di camere da bagno, 
toeletta e doccia con scalda acqua istan« 
tanei, tanto a gas che a conribustibile. 

Vater closert d'ogni tipo, lavabi, acquai. 

Rappresentante esclusivo della Ditta 
EDOAf^DO liOSSA per impianti sanitaria 

Telefono — Città N. 2-17 : : Fonderia N. 2-Ì8 



280 

FORNACI DI MATERIALI DI FABBRICA v. anche Gementi 

Barbe geom. Pio e C, alla Belhria, Bicocca 115 
Bottaccbi Teodosio (ditta), Eobb. Bicocca 
Farà Felice, Bicocca oì 

FOTOGRAFI 
Anadone Carlo, v. Bello 7 

Fotografia Elettrica Americana, o. Carlo Alberto 5 
Grignaschi fratelli (per icgrandimenti), e. Garibaldi 1 
Volta Cesare e figlio, v. Tornielll 1, eoa succur- 
sale a Como, V. Giovio 21 
Zecchinato Lorenzo, stabiimento v, Negroni 2, e. Cavour 9 

e e. Garibaldi 3. 
Zenoni prof. Alberto, v. Paolo Solaroli 12 

FOTOGRAFIA — Oggetti inerenti 

Lorenzoni Luigi - ditta - ottico, e. Cavour 5 

i\oledi Angelo, art. ortopeiia ed ottica, e. Umberto I 19 (v, 

ina. spec.) 
Sormani G. (ditta), art. casalinghi, e. Cavour 8 

FUMISTI STUFE, CUCINE ECOX. ECC. 

Cornarino, Pidello e C. sacc. Crivelli e C, o. Carlo Alberto 

14, p, 8 atuto (v. ina. epec.) 
Fontana Carlo - ditta - e. Umberto I 6 
Geddo Carlo, S. Andrea casa propria 
Geddo Francesco, e. Cavour 8 
Monteverde Antonio, e. Umberto I 22 
Motta Lorenzo, termosifoni, v. Vitfc. Eman. 6 
Rama Domenico suco. Maffei A., o. F. Cavallotti 1 
Sormani fratelli (ditta G. Sormani), e. Cavour 8 

FRUTTA, VERDURE ecc. 
Bare Antonio, e. Torino 
Barozzi Giovanni, o Umberto 32 
Battaglia Gaudenzio, v. Pietro Azaria 3 
Brusati Luigi, e. Carlo Alberto 19 
Co mola Giuseppe, piazza del Duomo 
Cerruti Catterina, S. Martino 
Ciprandi Clemente, portici Paradiso 
Croci Gaudenzio e F., v Orfauelle 14 

Dot'i Fedele, capretto, selvaggina, pollame, t. Vitt. Eman. 19 
Erato Donato, via Caserma Perrone 5 
Farinoli Angiolina, e. Carlo Alberto 
Ferrari Giovanna, S. Agabio 
Fortina Giuseppe, corso Felice Cavallotti 26 
Golta Carlo, v. dei Cattanti 4 



I 



281 

Masini Giufeppe, e. Garibaldi 2 

Mazzarelli Giovanni, S. Martino 

^Pareini Angela ved. Benvenuti, v. Barazzuolo 15 

Raimondi Cesare, e. Umberto I 11 

Teroggi Luigi e Filippo (p. sementi), portici piazza d'Erbe 

FUNGHI (Mercato, portici Palazzo Pretorio) 

r 

GHIACCIO ARTIF. E NATURALE — NEGOZIANTI 

Minetti, e. Bempione 

Società per la prodaz. del ghiaccio artif., v. Duca di Genova 18 

Presso tutti i caffè. 

GAS — Apparecchi^ impianti 

Baldi Vittorio, macchinis'a idraulico, v. G. Prina .5 

Ditta figli di Giuseppe Aìroldi. e. Umberto I 25 e v. Mar- 

saglia 4, S. Martino 
Migliari Tranquillo (ditta), latt. e ma?ob. idr., v Biancbici 4 

maoch. idraal., e. Cavour 13 
Picei Eligio, fond. e torà, in metalli, v Caccia 11 
Picei Romeo e Fedele fratelli - Of/icinai meccanica 

con fonderia di bronzo - Hiparazlonl macchine e 

genexi diversi - v. Caccia 3 
Società italiana industria del gai. e. F. Cavallotti 44 

GIORNALI — Rivenditori 

Cantova Anforietta e. Umberto 11 

Cha'et g ornalistici di piazza d Erbe, piazza Umberto I, piazza 
Statuto, pala7zo Pretoiio, piazza Garibaldi, rondò di San 
Martino, S, Andrea, Porta Geaova, Porta Milano, Porta 
Sempione - Bordonate, portici piazza del Duomo. 

Cardalo Gaudenzio, piazza Cavour 4 

Meroalli Attilio, e S. Martino 3 

Mercalli Felice, v. Orfànelle 12 

Merlo Rosa ved. Repetto, e. Garibaldi 1 

Tipografia Novarese con Litografia di A. Merati, e. Viti. 
Eman. 16-20. 

Zotti YÌQcen?ina, e. Cavallotti 19 

Presso i tabaccai di v. Vittorio Emanuele G, e. Cavallotti 33, 
angolo delle ore, e. Carlo Alberto ?.2, viale Roma. 

ILLUMINAZIONE FANTASTICA E ADDOBBI 
Zanetta Liborio (detto Migliavacca) e. Verbano 63 S. Andrea 



282 



TIPOGRAFIA NOVARESE con Litografìa 

di ARTURO ITERATI 

Editrice proprietaria del CORRIERE DI NOVARA 

Direzione e Amministrazione: via Vittorio Emanuele 16-20 
Stabilimento : Via Barazzuolo, casa propria, 

1864 LA VERITÀ - Fondazione - IL CORRIERE 1884 

IL CORRIERE DI NOVARA 

Politico-AmministratiYO-Agricolo-Commerciale 

Orgaco Ufficiale dell'Associazione e Federazione Magi- 
strale della ProT/incia, dell'Associazione Nazionale dei 
Medici Condotti (sezione di Novara), della Cooperativa. 
Ferrovieri e di numerose Società cooperative. 

==( fi più anziano di Novara )=^ 

Si pubblica ordinariamente al GIOVEDÌ e alla DOMENICA 

Numeri doppii e straordinari, gratis agli abbonati 



Annuo L. ^ = Mensile cent, ^o 

Premi gratuiti e s^migratoiti a tatti gli abbonati 

Chiedere sempre il programma che viene spedito gratis) 

Terza pagina, dopo la firma del gerente, cent. 60 per 
riga - Nel corpo del giornale L. 2 - Quarta pagina, 
cent. 30 - Sconti agli abbonati, ai ccmun?, alle ammini- 
strazioni di beneficenza ecc. e per pubblicazioni ripetute. 

Per abbonamenti, inserzioni ecc., rivolgersi alla 
Tipografia Novarese - Portici piazza Duomo, Novara^ 



i 



28a 

IMBIANCATORI, PITTORI D'APPART., DECOR. ecc. 
Armellini Car'o, v. Vittorio Emanuele 5 
Battaglia Luigi e 0., e f.O Settembre 2 
Borini Cesare, e. Carlo Alberto 
Bussi e C, e. Carlo Alberto 19 
Fossa Gerolamo succ. Bazzi, v. Giuseppe Omar 8 
Lazze e Faccenda, v. Carlo C^^rruti 5-7 
Maragni frat, dittn di Bertoncelli e Massari, v. Arbognu 1 
Mortarini fratelli, e. Torino 24 
Pagliarini Ottavio, vicolo Caccia 1 
Raineri Paolo, (ditta) vicolo Caccia 1-3 e e. Cavallotti 9 

IMPRESE VARIE 

(V. anche Apimltatori di Servizi pubblici) 

Buffa Luigi, spurgo pozzi neri, stracla per Biandrate 
Branca e Ferrarlo, p. letame, S. Agabio 51 
Massara fratelli impr. Militari, v. S. Gaudenzio 26 
Manara Giacomo, trasporti a domicilio, v. Duca di Genova 

INCISORI METALLO 
Vercellcne Giacomo, viale Cimitero 4 

ISTRUMENTI MUSICALI — Negozianti 

Olivieri Giacomo e C. fabbrica, Strumenti Musicali 
- Cono Cavour 4 

Scudiero Amedeo, o. Cavour 6 (v. in3. spec.) 

Sormani G. (ditta) Pianoforti, Armoniums, e. Cavour 

LAMPADE a gas acetilene - Fabbricanti 
Calderoni G. e C. (ditta) e Verbano 14, S. Andrea 

(v. ina. spec.) 

L ATTI VEN DOLI 
Airoldi Carlo, S. Agabio 
Arrigoni Giuseppe, e. Umberto I 
Bersighelli Giovanni, Cittadella 
Borghini Giovanni, e Cavour 11 
Cattaneo Giuseppe, S. Andrea 
Crcsa Michele, v. Bianchini 5 
Fumagalli Catterina, e. Carlo Alberto 
Longbi Giuseppina, Cittadella 
Macccni Teresa, v. Caserma Perrone 17 
Monti Luigia, e. Umberto I 47 
Pastorini Gero'amo, e. Umberto 33 
Provaseli Giovanni Carlo, o. Roma 7 
Scaglia Maria, e. Umberto 
Scaglia Pietro, e. Cavallotti IO 
Succursale Latteria a Vapore, e. Umberto 24 



284 



LATTONIERI 



Baldi Vittorio, v. Giuseppe Prina 5 

Barbetta Luigi, v. Contado 3 

Borioli Elia, o. Verbano 3 S. Andrea 

Cappelletti Pietro, e. S. Martino 14 

Figli di Giuseppe Airoldi, o. Umberto 25 e v. Marsaglia 4 

(v. ics. spee.) 
Fizzotti Csrio, 0. Cavour 13 
Gloria Giuseppe (ditta) viale Roma 11 
Migliari Tranquillo (ditta), v. Bianchini 4 
Tognotti Ambrogio, v. Giuseppe Omar 3 
Velia Antonio, e. Torino 18 e. Martino 

LAVANDAI 
Airoldi Giovanni, S. Martino 
Boleri Giovanni, Pernate 
Ferrari Vincenzo, S. Martino 
Fidanza fratelli, S. Andrea 79 
Genesi Luigi, S. Martino 
Giuliani Francesco, S. Andrea 
Giù iani Giovanni, S. Andrea 
Giuliani Vittorio, S. Andrea 
Grassi Giuseppe, S. Martino 
Lavanderia mtocan'ca, v. dei Mille 12 
Lavanderia Ospedale Magsiiore, v. G. Negri 2 S. Agab'o 
Lombardini Giuseppe, S. Martino 
Marcione Michele, S. Martino 
Marcioni Pietro fa Antonio, S. Martino 
Marcioni Ernesto, S. Martino 
Marcioni Gaudenzio, S. Martino 
Martelli fratelli, Pernate 33 
Rizzi Carlo, Cittadella 
Sponghini Antonio, S. Mirtino 61 
Spongh.ni fratelli, S. Martino 
Ugazio Giovanni fa Giusto, S. Martino 
Zocchi Carlo, S. Martino 124 
Zecchi Gaudenzio, S. Martino 27 
Zocchi Luigi, S. Martino 
Zocchi Giuseppe, S. Martino 153 
Zocchi Giuseppe fa Giov. Antonio, S. Martino 25 
Zocchi Pietro, S. Martino 41 

LEGNA DA ARDERE E CARBONE — Venditori 

AnnifoBsi Abele, e. S. Martino 
Annifossi Pietro, v. Costantino Perazzi 30 
Bertone Pietro, o. S. Martino 
Del'avalle Pietro, v. S. Stefano 
Disegna Giuseppe, S. Agabio 87 



285 

Fopsati Pietro, e. 23 Marzo Bicocca 
GalliLotti Francesco, - all'ingrosEO • S. Martino 
Geddo Carlo, S. Andrea 
Martinengo Pi tro, e. Torino 24 S. Martino 
Mazzarelli Roberto, Cittadella 83 
MoDgini C. e figli, e. Ticito S. Agabio 
Meneghetti Catlo, S. Andrfa 
Migliavacca Enrichetta, v. Tornielli 9 
Migliavacca Luigi, v. Dominioni 11 
Mirra Eoea, v. dell' Arbogna 4 
Niccolini fratelli, S. Andrea 
EoBsari Antonio, e. Cavallotti 28 
Eaggerone Giuseppe, v. G. Ferrari 12 
Tecchini e Polastri, casa propria Cittadella 
Tergano Giuseppe, S. Agabio 81 
Zecchi Carlo, San Martino 

LIBRAI, CARTOLAI, NEG. OGGETTI CANCELLERIA 

Baldi Francesco, corso Umberto I 2G 

Bacoelloni Angelo, v. Vi torio Emanuele 47 

Cantone Giuseppe, o. Cavour 10 

Cardani Gaudenzio, lar^o Cavour 

Dardano Andrea, via Brasati 3 

Fasola Pietro, legatoria di libri, corso Felice Cavallotti 9 

Centina Alberto, legatore e fabbr. scatole, e F. Cavallotti 32 

Guaglio Guglielmo, v. B. Gaudenzio 9 

Libreria Salesiana (Vescovado), v. Giuseppa Bellini 7 

masera Praccesoo (ditta) di Ernest?^ via Vlltorio 

Emanuele 46 
Merati Corirna, e. Carlo Alberto 27 
Mercalli Attilio, o. S. Martino 3 
Mercalli Felice, v. Orfanelle 12 
Miglio fratelli fa Gaudenzio, via Vittorio Emanuele 9 

Perini Angelo, corso Umberto 16 . Timbri, placche, tappezzerie 






FORNITURE PER UFFICI E SCUOLE 



Piatili AiS€lt«# 



1 CORSO UMBERTO I. N. 16 



tlBREIllH E CaifTOteillM 
TIIWBRI in Gomma e in fQetallo 

PLACCHE SMALTATE - TAPPEZZERIE 






286 



Easconi Successori, corso Umberto 9 

TIPOORàFIA. NOVARESE con Litografia di Ar- 
turo Mirati, editrice proprietaria del CORRIERE 
DI NOVARA e della GUIDA DI NOVARA, o. 
Vitt.Em. 16'20 cesa propria, stabilim. via Ba> 
razzuolo, casa propria 



LEGNAMI D'OPERA E SEGHERIE 

Annifossi Abele, o. B. Martino 

Balduzzi Giacomo e figli, v. del Castello 1012 

Fumagalli Fra^ncesco, S. Martino 109 

Grasso Battista, S Martino 

Manazza Giuseppe, e. Verbano 28 S. Andrea 

Nicolini fratelli, con segheria idraulica, S. Andrea 107 

Podestà Giuseppe, via Maestra 4, S. Andrea 

LIQUORISTI — Fabh» negoz» e rivend, liquori 

Ballare Virginia Margherita, caffè Cavour^ e. Sempione 1 

Bar Paerto Rico, Fava e Previsani, e. 0. Alberto e e. Cavallotti 

Beretta Andrea, San Martino 79 

Buzzetti Guglielmo, distillatore, v. Goito 7 Bicocca 

Cagale Rosa in Lucetti, piazza Erbe 

Cocchi e Molina, vino barolo chinato, v. Bianchini 4 

Fallarini Ercole, e. S. Martino 14 

Ferrari Luigia ved. Quatti, v Giuseppe Prina 6 

Gnarlotti Giuseppe (bott. Barlooohi) v. Vitt. Eman. 32 

Lucetti Ercole, v. Bianchini 7 

Maestri Giovanni, largo Cavallazzi 2 e S. Andrea 

Oggioni Giuseppe, caffè del ISempione, e. Garibaldi 

Tagljavacche 0. e figlio, o Umberto I, 8 

Tore li A. v. Dolores Bello 11, Distilleria a vapore 

in Gattina ra (v. ina. epec.) 
Vallenzasca Maria, via Vittorio Emanuele 7 
Vietti Cesare, e Umberto I 39 
Presso tutti i caffettieri e pasticcieri 

LISCIVE LIQUIDE 
Ferrarlo Cornelio, strada Ferrarlo ed altri S. Andrea 
Ferroiii A. e 0. Liliana per bucato a freddo, v. Negroni 4 

(V. ing. spec.) 
Gianotti e C. fabbr. Lavandina, circ. p. Torino-Genova 78 
Laiìi e C, V. Torrion Qnartara 11 
Parodi, Lisciva liquida^ v. dei Mille 14 
Pombia e Galante - fabbr. Conigrina, S. Agabio 119 
Rivendita presso tutti i Droghieri 



287 



LITOGRAFI 

Pianta cida Giuseppe, v. Dolores Bilie, 2 

TJFOGRIIFIA NOVARESE con Litografia di Ar- 
turo Meratl, editric». proprietaria del CORRIERE 
DI NOVARA e della GUIDA DI NOVARA, corso 
Vitt. Eman. 16-20 casa propria, stabilimento 
V. Barazzuolo, casa propria 

LUOERNERIE 

Cralderoni G. e O. (ditta) e. Verbano 14, S. Andrea 

(v. ins. epeo.) 

MACCHINE DA CUCIRE 

Botalla Giovanni, e. Carlo Alberto 4 

Botalla Pietro, p Giovanetti 7 

<jrimaldi Cleto, p Giovanetti 5 

Leonardi Pietro, v. Prina 4 

MarttDOla Lui<i:i, o Umberto 1 13 (v. ins. speo.) 

Singer ditta - Succursale - e. Cavour 17 

Strepetti fratelli, viale Dante Alighieri S. Andrea 



Lia regina delle mae- 
ehine da cueipe, è la 



^aumann g 




lie migliori maeehine 
da sepivefe sono le 




«!«' ERIKA,. 



P 

u 

z 
o 

N 

z 
111 

H 

I- 
< 

É 



BJTolgersi al Concessiopar io esclosivo LUIGI MARTINO LA " ^ovara 



288 

MACCHINE ED ATTREZZI TER L' AGRICOLI UBA 
Agenzia Agricola Piemontese, Palszzo del Mercato 
BruBtia e C. fabb., viale Dante Alighieri S. Martino 
Comizio Agrario del Circondario, v. Vittorio Emanuele 2 
Consorzio Ajjrario Coop. Novarese, Barriera Albertina 60 
con magazzino di vendita in viale Dante Alighieri e fab 
brio» di Supersfoefati minerali in sobborgo S. Agabio (Bo- 
schetto (v. ins. fp}c.) 
faueer Andrea e C, S. Martino 76 
Femni U. e C, v. Negroni 4 (v. ius. speo.) 
Fumagalli Paolo, S. Martino 6 
Galimberti Beniamino, S. Agabio 88 

Qregotti Mario Ingegnere Elettricista, Corso C. 
Alberto 23 - Telefono 178 - potori elettrici - 
Trasformatori - Forniture elettriche e mecca- 
niche (v. ins. spec.) 

MACCHINISTI IDRAULICI 
Baldi e Rondcni, y. Giuseppe Prina 5 
Borioli Elia, e. Verbaco S. Andrea 
Cappelletti Pietro, e. S. Martino 
Colombo Giuseppa, e. Carlo Alberto '2S 
Figli di Giuseppe Airoldi, macc. idraul., o. Umberto I, 25 

e V. Marmaglia 4, S. Martino (v. ins. spec.) 
FizEot'i Carlo sue. Mollo, e Cavour 13 
Galli Federico e fratelli, e. Sempione 5 
Gioria Giusepie - ditta - viale Roma li 
Migliar! Tranquillo - ditta - v. Bianchini 4 
Picei El'gìo, v. Caccia 9 
Picei Roxceo e Fedele fratelli- Officina me coanica 

con fonderia di bronzo - RlparaziOL i macchine e 

generi diversi, via Caccia 3 
Peroni Giovanni, e. Carlo Alberto 1 
Velia Antonio, e. Torino S. Martino 

Alla Tipografìa ]\'o Varese 

Lavori tipo-litografici d'ogni genere 



INC. CREGOTTI MARIO 

Corso Carlo Allerto 23 - NOVARA - Telefono 178 

Pompe e gruppi motore - Pompa ad elettricità - a 
benzina - a petrolio per sollevamenti d acqua a scopo 
2gr!colOy industriale^ potabile. (v. ins, spec.) 



LE VESTI 

ADOPERATE DA TUTTO 
IL GENERE UMANO 

SONO CUCITE CON LA 
/MACCHINA 




SI N G E R 



LA SUPREnAZI^DELLA 

MACCHINA SINGER 

è stata sostenuta ed aumentata 

== DURANTE QUARANTA ANN4 ■ • 
e presentemente più di 

DUE MILIONI DI MACCHINE SINGER 

SI. fabbricano e si vendono annualmente 



bo macchino da cucire di uillma inoenzione 

e LA 

SINGER "66„ 

LA QUALE RAPPRESENTA IL RISULTATO 01 STU- 
DI PERSEVERANTI FATTI DURANTE CINQUAN- 
TA ANNI- PER MIGLIORARE LE MACCHINE DA 
CUCIRH. RIUNENDO TUTTE LE MIGLIORIE E PER- 
FEZiONAMS::, TI CHE POSSANO ESSERE DI 

UTILITÀ PRATICA 

Negozi SINGER 

in tutte le città del 

mondo 





TIPOGRAFIA NOVARESE con Litografia 

di ARTURO MERAT^ 

Editrice proprietaria del CORRIERE DI NOVARA 

Direzione e Amìninis trazione: vi. Vi'torio Emanuele 16 20 
Stabilimento: Vi Bftrhzzuo'^», ca a f>rip!Ìa. 



Ì8641A VERITÀ - Fondazione- IL "0 RIERE 1884 

IL CORRIERE DI NOVARA 

PoIitico-AmministratiYO-Agricolo-Commerciale 

Organo Ufficiale dell' Associazioce e Ffderaziore Magi- 
strale della Piovinci?, dell' Associazione Nazionale dei 
Medici (/ondotti (sezione di Novara), della Cooperativa 
Ferrovieri e di.numerost Società cooperative. 

-=( ìì p ù a(R2Ìsne di Novapa )= 
Si pubblica ordinariamente al GIOVEDÌ e alla OOlVIENiCA 

Nufueri doppii t straordinari, ^raiis agi abbonati 

Annuo L. a = Mensile cent, so 

Fremi gratuiti e semigratoiti a latti gli abbonati 

hifcitero sempJt il programma che viene speaii >■ gì atis) 

WL ma wm iìb:: -^^^m.. 9Ki m mj^ naj m 

Terza pagina, topo la f3rmadel gerente, C8Lit. 60 per 
riga - Nel corpo d'I g ornale L. 2 - Quarta pagina, 
cei'.r. 30 - Scout! agii abbonati, ai comuni, alle amoaini- 
strazioni^di bei-eficenza ^z\:.. e per pubblicazioni ripetute. 

Per abbonamenti, inserzioni ecc., rivolgersi alhi 
3'ipografia Novarese - Portici piazza Duomo, Non lii 



289 
MACCHINE DA SCRIVERE 

Cantore Giuseppe, o. Oftvonr 10 

Colli Medaglia Gioseppe b. Qaintiuo Sella 

Nartiuola Lui^i, e. Umberto I. 13. (v. ins. speo.) 

Perini Angelo, corso Umberto I 16 

Tipografia Novarese con Litografia di Arturo Me- 
rat), editrice -proprietaria del CORRIERE DI 
NOVARA e della GUIDA DI NOVARA, coreo 
Vltt. Eman. 16-20 casa propria/; stabilimento 
y. Barazzuolo, casa propria 

MACELLAI 

Antonioi Francesco, e. Milano. S. Agabio 

Aspesi Felice, e. Ticino S. Agabio 

Barenghi Francesco, v. Giuseppe Omar 2 ■ 

Bossi Pietro, viale Roma, casa Ajna 

Cavalli Antonio, e. Torino 18 S. Martino 

Cerutti Angela, e, Torino S. Martino 

Colombo Francesco, e. Umberto I 23 

Contini Alessandro, vicolo Monte Ariolo 3 

Ferrari Frarieesoo v. Bianchini 8 

Fortina Giacomo, v. Contado 4 

Fortina Giulio, e. S. Martino 10 

Fossati Angelo, o. Cavalietti 4 

Gallina Carlo, o. Milano S. Agabio 

Gallina Giovanni, e. Torino Cittadella 

Gallina Michele, v. Giuseppe Prina 7 

Marchetti Secondo, o. 23 marzo 8 

Maulini Pietro (di carne equina), e. S. Martino 10 

Mongini Enrico, v. Vitt. Eman. 3, e. Umberto 1 10 

Orioli Antonio, e. Umberto I (5 

Paggi Giovanni Battista, e. Torio o 1 S. Martino 

Periiiciolo Carlo, e. Sempione 2 

Poldini Angelo, e. C. Alberto 21 

Raimondi Enrico, o. 23 marzo, acgolo v. Torrion QaarUra 

Ruspa Ernesto, S. Andrea 104 

Ruspa Lorenzo, viale Dante Alighieri 2 

Spruzzola Antonio, v dell' Arbogna 1 

Spruzzola Carlo, o. Umberto I 34 

Ugazio e Codegone (per trippe), portici palazzo Pretorio 

MAGLIERIE 

Bellotti Anna, maglieria, via Duca di Genova 1 

Bottelli vedova (Alla Madre di Famiglia), e. Carlo Alberto 

Buffetti Leonilde, v. S. Gaudenzio, 4 

Castellani Ida, fabbr., e. Umberto 9 

19 



290 

Colombo Secondo, e. Cavour 9 

De Giorgi G. G. fratelli, v. Caccia 4 

Lunati Maria o. Ticino 16 S. Agabio 

OoQodei A. e C, fabbr., v. Brusati 2 

Riva-Vercellotti Giuseppe e figli, fabbr., v. P. Custodi 14 

Konoaroli sorelle, e. Torino Cittadella 

Sassi sorelle, e. S. Mart'no 

Venditori tutti i cbincaglieri. 

MANISCALCHI 

Albini Giuseppe, piazza S. Agata 2 
Colombo Felice, e 23 Marzo Bicocca — 

Canelli Luigi, o.. Torino San Martino 
Campanini Marco, v. dei Mille 
Campioni Paolo, v. dei Cattaneo 5 
Colombo Francesco, o. 23 Marzo Bicoooa 
Corsi Vittorio, o. 8. Martino, 22 
Mazzarelli Carlo, San Martino 
Rebeochi Ambrogio, v. Dominion! 13 

MARMISTI 

Bonissoni e Tencaioli, e. Carlo Alberto 25 e v.ale Cimitero 

Franzi R. viale cimitero Bicocca 

Garzell: Giovanni, vie le Cimitero Bicocca 

Maspis Cherubino, e. 23 Marzo 28 Bicocca 

Rapetti Fiorenzo, e. Garibaldi 4 

Rossi cav. uflF. Gaudenzio, scultore, e, 23 Marzo 7 

Scrivani Carlo, v. Mercato 1 

Zara Angelo, v. Biilo 7 

Zingaro Ernesto scultore, e. 28 marzo 11 

MATERASSAI, IMBOTTITORI EGO. 
Cavenaghi Gaudenzio, v. Gaudenzio Ferrari 14 
Luzzani Santino, v. Avogadro 
Prestinari Clemente, v. Orfanello 19 
Reddi Virgilio, casa Isola, San Martino 
Miletti Giuseppa, v. Gautieri 3 
Meramonti Enrico, v Liceo Carlo Alberto 2 
Turba Domenico, v. Carlo Cerruti 5 
Tutti i negozianti e fabbricanti di mobili 



COLOMBO SECONDO 'TovaTI ' 

Ricchissimd assortimento in Biancheria per uomo 
e signora - Corredi per bambini - Maglieria; abiti, 
paletots e confezioni in genere per signore e ragazzi, 

:jp-:r:h:zzx ifissj 



291 



MECCANICI SPECIALISTI 



^ 



Beardo Defenden*e, per elettricità, v. dei Mille 3 

Bologna Guglielmo elettricista, v Dominioni 1 

Botaila Gio., per m%cch. cucire e maglieria, e. Carlo Alberto 7 

Botali a Pietro, per macch. cacire e maglieria, v. Giovanetti 2 

Brustia e C. officina meccanica, viale D. Alighieri 17 

Figli di Giuseppe Airoldi, mec3. idraul. o. Umberto I 25 e 

V. Marsaglia 4 S. Martino (v. ina. spec.) 
Gemma Giuseppe, strada Fornace Vecchia Cittadella 
Grimandi Cleto, per macchine da cucire, v. Giovanetti 5 
Lorenzoni Enzo ottico, o Cavour 7 
Magnaghi Angelo, e. Carlo Alberto 83 
Negri Giuseppe, per ortopedia, e. Carlo Alberto 13 
Noleiii ADo:elo, l'erri chir. o Umberto I 21 ( v. ins. spec) 
Stoppani Alberto, per ortopeiia, e Umberto I 27 



MEDIATORI PERSONE DI SERVIZIO ECC. 

irdìzzoia Battista v Gautieri 3 

Lanzini Guido, v. G. Priua, uflf. di coli. soc. cuochi, cam. eoo. 

Mongini Luigia ved. Paini, piazza. Giovanetti 3 

Prestinari Giuseppe, e. Sampioae 2 

Pinzi Michele, S. Martino 

Ufficio di collocamento Società Esercenti, v. Gautieri 2 



MEDIATORI DI CONTRATTI IN GENERE 

Cortinì Davide, S. Martino 

Danasini Maurizio, per bestiame, S. Martino 

Manzini Francesco, v. dei Cattanei 1 

MoroHini Paolo, v. Barazznolo 

Bigone Antonio, p. macchine agrarie, v. Tornielli 2 

MEDICAZIONE ANTISETTICA 

Itrioschi 4. e ۥ rappr. v Negroui 4 (v. in3. spe3.) 

ferroni A. e G , y Negroni 4 (v ins spec.) 

Negri Giuseppe e. 0. Alberto 11 

Noledi Anjrelo, fabbr. o. Umberto I 15 (v. ìas. speo.) 

Stoppani Alberto, e. Umberto I 25 

PresEo i farmacisti. 

MISURATORI E PORTATORI DI VINO {Brent. autórizz,) 

Società Novarese dei Brentatori, piazza Giovanetti 2 
Termignone Giovanni e S., v. Giuseppe Brina 4 



292 

MOBILI 
Barisoni Gia<?oaio, dil^^ta v. Cannobio 6 e v. Tornielli 9 
Bianchi Silvano, v. Bello 7 

Bassi e Vincenti suco. Breglifini, v. Benedetto Cairoli & 
Cerini, Vanetti e C, e Torioo Cit adella 
Chiarini Giuseppe, e. F. Caval'otti 11 
Colombo Natale, v. Duca di Genova 2 
De-Pao i Alessandro, e. F. Cavallotti 8 
Guidetti D.cnigi, e. Torino 25 
Istitnto Salesiano, vifile Ferruccio 11 
Marchesi Lu gi - ditta - e. Carlo AlbertD 6 
Panetti Adolfo, v. Negroni 2 

Bampi fratelli, v. Vittorio E in. 44 e piazza Statuto 2 
Rizzotti fratelli, v. S. Gaudenzio 5 
Bossi Luigi, e Verbano 18 S. Andrea 
Bossìdì Giacomo e. Cavour 11 
Scolari Giovanni, v. P. Mica 5 
Taseara Giacomo, e. Umberto 6 
Tasserà Luigi, e. Cavallotti 

Unione Icdustria Mobili Cantò, lai. Mazzini 1 e Garibaldi 
Zenerin Paolo, e. Sempione 7 

MODISTE 
Bevilfcqua. v. Vittorio Emanuele 48 
Colombo Secondo, e. Cavour 9 

Cristina Giuseppe e figlio (ditta), o. Cavour 7 
Fornaroli- Scotti Angiolina, o. Carlo Alberto 6 
Guaglio Clerico Ida, portici piazz\ del Doomo 
Leonardi Giuseppina, v. Giuseppe Brina 4 
Oogar Ginseppina, v. Contado 5 
PaEsarin Marco, e. Vitt. Eman. 22 

MOLINI 
Baselli Eocilio, S. Martino e S. Agabio 
Carbone Carlo, S. Andrea 
Gabbani fratelli, 8. Agabio 
Gabbani Giacomo, S. Agabio 
Gabbani Pietro, 8. Andrea 
Pesce Francesco, Vignale 
Tacchini Giuseppe e fg'i, S. Agabio 
Tacchini, Grignaschi e C, anon. mclini, S. Acdrea 

COLOMBO SECONDO 'To^aTI ' 

Ricchissimo assortfmenlo in Biancheria per nomo 
e signora - Corredi per bambini - Maglieria, ebitjr 
paletots e confezioni in genere per signore e ragazzi. 



293 

MUSICA — NEGOZIANTI 
Sormanl frat., e. Cavour IO 
Scudiero Amedeo, e. Cavoar 8 (v. ins. speo.) 

NEGOZIANTI BESTIAME 
Ftrrari e Ruspa, S. Andrea 5 

OLII e GRASSI — Negozianti e produttori 
Bacchetta Gaspare, viale D. Alighieri 5, B. Martino 
BaloBsini Francesco, e Verbano 

Bellazzi Giuseppa, rappr. Frantoio Sociale, o. Cavallotti 9 
Beretta Andrea, S. Martino 

Bolgheroni A, e C , via Gaudenzio Ferrari 9 
Eressi Ernesto, o. S. Martino 

Ferroni 4. e C, lubriiicanti, v. Negroni 4 (v. ins. spec.) 
Livretti • ditta - v Bescapè 9 
Morazzoni A. e figlio, v. Vercelli 
Pozzi fratelli, e. Milano US. Agabio 
Società Italiana deìVOiUag e Acheson lubrificante - Beza- 

nil^as Leandro, e. Torino 38 S. Martino 
Sossio Derfe, o. Car'o Alberto 31 e o. Turno 2 S. Martina 
Travaglini Angelo, S. Martino 
Tagliavacche C. e figlio, e Umberto 8 
Tagliavacche e Vietti (Società anon Salus) Unici 

concessionari di tutte le principali acque mina- 

rali nai. ed estere 
L^gìietti Fratelli suoc. Morselli, v. Alighieri 
Vietti Cesare, e. Umberto I 39 
Zavagni Giuseppe, v. Dante Aligliieri 
Ziliotto Agostino, vK Barazzuolo IO, casa propria 

Olii Oliva, Sesamo e Lubrificanti per industria. 

OMBRELIjI — Negozianti in articoli da viaggio 
Cerri Ginlio, e. Umberto 32 

Cristina Giusenr e e F., con aiticoli di viaggio, e. Cavour 7 
Ottone Eugenio, sotto l'atrio Pa'azzo Pretorio 
Passarin Marco, v. Viit. Enau. 22 e fabbrica v. Tadini 2 
Re Felice e figli, e. Umberto 4S e e. Cavour 4 



A. BQL6HIR0N! - i^OVARA 

3Iastìc& al Ma^ganeso Bolgheroni per guernizioui adottato 

dalla E,. Marina 
Isolante Spugnile a base di sughero per caldaie a vapore e 

tubazioni 
Sugherite per rivestimento ghiacciaie, celle frigorifere, can- 
tine, ecc. e per uso edilizio 
Cartoni e Corda amianto,_01ii, Grassi, Lime, Acciai, ecc. 
Com])ra e vendita macchine a vapore 

Dcjjosito di tutti gli accessori per le industrie 




294 



iti e ^x^^^x (ubriftcantt 

IMPORTAZIONE DIRETTA 

Qualsiasi quantitativo sempre pronto nei magazzeni 
a S. Limbiana (Genova) e a Novara : : : : : : : : 



:m ^ m: 



'EIA " ABMS 



di adesione pef cinghie 



Raccomandata per la sua immediata azione sulle 
cinghie di trasmissione : : : : : : : : : : : : : : : : 

(Kuovì Sbramini " Ilcon „ 

Brevettati, pet» la lavorazione dei fisi 



'M ^ WT- 



mensi vantaggi 



llttMlf HA ilill 

Sostituisce l'olio nel dare al riso la lucidità e biancfiezza 

Prodotto assolutamente senza sapore e colore, tra- 
sparente al pari dell' acqua. - Grande economia su 
tutti gli altri prodotti : : : : : : : : : : : : : : : : 

-$K- 

Corde JVIanilla e Sisal per lustrini da riso 

ra — ^ 

R. Bolgheroni - ISlcvara 



m 



^ Questi sbramini composti esclusivamente di polpa di 
puro sughero sterilizzato^ fanno circa tre volte più 

di lavoro delle guarnizioni attuali in uso. - Non ^ 
frantumano il riso, rendendolo considerevolmente 

m più mercantile. - Lavorazione perfettissima, - Im- m 



-^/^-^ V^NT^^ v'VV^v/'V V ~V^V V N^ VVVV V VV\^^^N^-V 



2\)5 

WAAAAAAAA AkA AAA AAA AA AAAAAA A A A A a A A A A A A A A A A A A A A A ^ A A_ 



OILDAG 

(prodotto brevettato e fabbricato esclusiva- 
mente DALLA Società Italiana dell' « OILDAG 
ACHESON » - FABBRICA A NOVARA) : : : : : : : : 

flon sostituisce Tolio minerale 

ma si aggiunge ad esso, e ne 

aumenta le qualità lubrificanti 

in nnodo meraviglioso 
CoH'uso dell'OILiDAG si riduca il con^ 



sunne di olio lubrificante del SO % 'TtH 

Si aumenta la scorrevolezza 

delle trasnoissioni 
Si evita il risealdamiento dei cuscinetti 

OILiDAQ sep^/2i per tutte le 
CDacGhìne 

(Macchine a vapore, nnotori elettrici, mo^ 
tori a scoppio, autonnobili, trasmissioni 
comuni, macchine p^p filatura e tessi^ 
tura eee. e^e,) 

OILiDAG si conserva inalterato indcfini- 
tamente 

Per schiarimenti, prezzi e referenze 

per la ProTÌncia di Novara 

Ing. Gregotti JVIaPio 

Copso e. Hlbepto 23 ~ I^OVMRA 



296 



OREFICI E GIOIELLIERI 



Orosa Cesare, e. Umberto 15 

Giardino Marco, o. Umberto e v. Giuseppe Omar 1 

Giànnoni Alfredo, v. Vittorio Emanuele 30 

Jona A., V. Giuseppe Omar 4 

Mazza Vittorio, v. Vittorio Emanuele 28 

Martelli Giovanni, lavorante in oreficeria, v. Giovanetti 5 

Bossini Felice (ditta), v. Vittorio Emanuele 32 

Severina sorelle (ditta) e. Cavour 15 

ORGANI A CILINDRO, DA CHIESA E PIANOFORTI 

Allevi Giuaepp**, v. Barazzuolo 3 S. Martino 

BelleEza Romeo, accord. cond. ditta C. Voegien, v. Contado 9 

Caprara e Bognetti v. Caccia 

Cesa Carlo, fabbr. orfani a cilinòro, v. 

Colombo Luigi succ. Vosjien, e. Ticino S. Agabio 

Colombo Gio. - ditta - organi a cil., e. Verbano kS. Andrea 

Gallina Alfonso, viale F. Ferrucsio 

Gen«^Btroni e Martelli, e. Verbano 7 

Montanini, Gastaldi e Pomelia, e. Milano H. Agabio 

Ottina frat,, fabbricanti org. a cil., v. G. Ferrari 14 

Oitina e Pellanii, fabb. org. a ci., v. Solferino o 

Pombia Pietro - ditta - fabb. org. a cilindro, 8. Agabio 119 

Scudiero Amedeo, noleg. pianof., o Cavour 8 (v. ina, spec.) 

Società Italiana Ponzo Bonfaiti 

SormaDl G. (d'tta), e. Cavour 12 

Vaj Mario accordatore pianof. e C»rlo Alberto 7 

Vo8gien Carlo - ditta - v. del Contado 9 

Zucchetti Attilio, v. Tadini 2 

OROLOGIAI 

Bastici Alfredo, e. Umberto 12 

Crosa Cesare, e. Uccbcrt > 15 

Da-Martini Giovanni, v. Vittorio Emanuele 36 

Depaoli Marco, e S. Slattino 

Ferrari Umberto, e. Cavour 16 

Righetti Riccardo e. Uoiberto I 20 

Lavatelli Alfredo, v. Vittorio Emanuele 4 

Pinzi Pompeo, e. S. Martino 8 

Porazzi Antonio, e. Cavour 9 e v. Negroni 

Severina sorelle, e. Cavour 15 

Stoppa Attilio, e. Risorgimento S. Andrea 

Terazzi Eugenio, v. Vittorio Emanuele 47 

Terazzi Umberto, e. C*rlo Alberto 25 

Ubertone Oreste, e. Cavallotti 42 



I 



297 

ORTOLANI 

Baggiani e Odina, giardinieri Cittadella 

Battioni Filippo e fratelli, S, Andrea 

Borghi fratelli, S. Martino 59 

Oanavesi Giovanni, S. Martino 64 

Cerutti Luigi, S. Martino 

Colombo fratelli, S. Martino 

Ferrara fratelli, 8. Martino 6S 

Gallina fratelli, v. all'Agogna 8, Martino 

Giarda fratelli, 8. Andrea 

Monferroni Gaudenzio, S. Andrea 

Muttino fratelli, S. Agabio 

Proverbio Gaudenzio, giard., S. Andrea 43 

OSTERIE E SPACCI DI VINO AL MINUTO 

Ayna Antonio Marii, trat. Valentino, viale Roma Cit-adella 

Airoldi Francesca Maria, S. Andrea 

Agnesina-Zaocone, oat. Lago Maggiore, v. Maestra 8. Auirea 

Alzati Giuseppe, o. S. Martino 

Cooperat'va, e. 8. Martino 

Badini Santina e. 2'ò Manzo Bicocca 

BalJoni Giovanaina, Bar Farese, e. S Mirtino 

Ballare Giuseppina, v. G. Ferrari 

Bara Giovanui, Oittt\delU 

BaroEzi Gaulenzio, S. Martino 

BaroEzi Maria, S. Martino 

Barozzi Pierina, 8. Martiao 

Bassani Erminio, trat. Bella Veduta, viale Roma 2, Cita^ella 

Baesini Teresa, Bicocca 

Belfiì Gerolamo, C ttadella 

Beltrami Giaseppe, S. Martino 

Bermani Celestino, Bicocca 131 

Bertotti Giuseppe, cantina S. Damiano, e. Cftva'lotti 32 

Bestagini Bartolomeo, ost. Angelo, vicolo Pasquirolo 3 

Bianchi Pietro, 03t. 8. Pietro, largo Cavour 

Binotti Cesare, ost. Riviera d'Oria, e. S.mpicne 5 

BiEcUdi Camillo, Cittadella 92 

Bo Liigi, V. Vittorio Emanuele 

Bobbio Giuseppe, ost. Cavallino bianco, Vignale 

Bona Giovanna 8. Andrea 121 

Bordini Giuseppe, ost. de'la Pace, 8. Andrea 49 

Borgini Angiolina, S. Marcino 59 

Bressani Giovanni, S. Andrea 

Brustia Carolina, ost. Canale Cavour, Veveri 60 

Brustia Domenici, Cittadella 37 

Buratti Virginia, v, Passalaoqua 

Calcagno Carolina, vicolo 8. Spirito 

Cftleri Angela, v. dei Cattaneo 



298 

Camurati Carlo, vìcolo dell'Arco 

Cantone Giuseppe, v. Pier Lombardo 5 

Cantoni Irene, ost. Leon d'Oro, e. Umberto 31 

Capra Giacomo, Cittadella 91 

Castelli M., oet. Grazzano Mori/., v. P. Custodi 22 Cittadella 

Cattaneo A., oet. Trani e Barletta, e. 28 Marzo 2 Bicocca 

Cavallini Maria, S. Martino 

Cengo Celestino, v. Arbogoa 

Checchi Francesco, S. Martino 

Chiodini Caglieri Angela, ost. Pace, v. Tadini 6 Cittadella 

Cinisca Maria Virginia, S. Agabio 16 

Cedrino Cipriano, e. Risorgimento S. Andrea 

Colombara Antonio, piazza Statuto 

Colli Giovanni, 8. Andrea 

Colombo Maria in Borzini, e. Eisorgimento B, Andrea 

Conti (ditta), viale Alessandro Manzoni 10 

Contini Margherita, Cittadella 46 

Cooperativa di S. Andrea, e Verbano 18 

Coppo Umberto, S. Andrea 

Curini Carolina, est. Frasca, v. Barazzuolo 13 S. Martino 

Dagosta Margherita, S. Andrea 116 

Debernardi Benedetto, S. Agabio 71 

Debernardi Virginio, Cittadella 

De-Filippi Teresa ost- Giar dinetto y Bicocca 

De Giovanni Rosa, Bicocca 118 

Dell'Oro Giovanni, cantinone della Posta, v. Giovanetti 2 

Delpero Antonio, v. Orfanelle 

Deeimone Domenico, vini astigiani, v. S. Gaudenzio 1 

Di Natale Ilario, via Maestra S. Andrea 

Faccenda Pietro, S. Agabio 

Falconelli Maria, S. Martino 77 1 

Falda Bartolomeo Orazio, est. Oiardinetto, Cittadella 49 

Fariuoni Biagio, v. 23 marzo 

Fatti Francesco, Bicocca 62 

Fenini Giuseppa, S. Andrea 48 

Ferrara Luigia, e. Umberto I 

Ferrara Martica, Cittadella 

Ferrari Daniele, ost. Bella Venfzìa, 8. Mirtino 48 

Ferrari Giuseppe Francesco, e. Roma 5 

Ferraris Antonio, viale Dante Alighieri 

Ferraris FranceECO, S. Andrea 120 

Ferrar. s Giovatna, viale Dante Alighieri 

Florio Ro?a, antica cantina S. Caterina, e. Cavour 17 

Fontana Francesco, S. Martino 

Fontana -Tergano Maria, S. Martino 

Forni Fizzotti Luigia, Cittadella 

Forni Giuseppe, 8. Agabio 

Fracehia Anua ia, v. Orfanello 

Frascarolo Ernesto, t^ìcoIo S, Spirito 



299 

Fregonara Pietro, tratt. del Mazza, v. Omar e e. Umberto 

Galante Maria, 8. Agabìo GÌ 

Galletti Luigi, ost. Nuova Piazza d^Armiy piazza d'Armi 

Gallenzì Pasquale, Cittadella 

Galli Innocente, S. Agabio 22 

Gallina Angelo, S. Agabio 

Gambero Francesco, est. Gampagnuola, S. Agalio 

Gandini Maria Teresa, Bicocca 77 

Gelso Giovanna Maria, S. Andrea 117 

Gberzi Alberto, e. Ticino S. Arabie 

Giorcelli Giuseppe, S. Agabio 67 

Grazioli Giuseppe, S. Martino 

Grazioli Boaa ved. Reinaudi, ost. Pesce d'Oro, e. Umberto 53 

Gnìdi Francesco, e. CaTallotti 38 

Tnversini Ida, ost. del Fedele, o. Milano S. Agabio 

Inversini Natalina, v. Torrion Qaartara 2 

Lavagoo Francesco, piazza Tornielli Brusati 1 

Legnazzi Giuseppe Carlo, v. Torrion Quartara 15 

Lobia Francesco, S. Martino 

Lombardo Luigi, trattoria S. Marco, v. Negroni 

Luparia Roberto, e. Roma 

Maccagni Enricbetta, S. Martino 

Maffei Angelo, v. dei Mille 

Malandrà Natale, Bicocca 88 

Marasciuolo Nicola, S. Martino 

Mariani Eliseo, Al vecchio Fonianefto, e. Verbano, S. Andrei 

Martelli Angela, S. Martino 100 

Martelli Aurelio, ost. Monf errato, e. S. Martino 10 casa Fauser 

Massa Francesca, ost. della Cupola, y. Pier Lombardo 

Massara Maddalena, S. Andrea 

Mattiazzi Sante, largo Bellini 

Merlotti Margherita, strada Fornace Vecchia, Cittadella 

Migliavaoca Maria Giuseppe, S. Martino 

Mittico Giuseppe, v. dei Cattaneo 

ModugQO Giuseppe, vicolo S. Spirito 

Moliiari Guido, ost. Colonne, vicolo Caccia 5 

Mentoli Pietro, ost. Due Spade, o. Umberto 49 

Morando Pietro, cantica della Salute, v. Brusati 2 

Mortara Giovanni, ost. Monferrato, v. Tornielli 7 

Mortarotti Giuseppe, v. dei Cattanei 

Moscatelli Angela Eugenia, ost. Pista ^ viale Buonarotti 

Moscatelli Luigia, ost. Nuova Circonv,, viale Roma Cittadella 

Mossi Ercole, S. Martino 47 

Narratone Pietro, fiasch. Toscana, piazza Tornielli Brusati 

Negri Costantino, S. Agabio 28 

Nobile Barbara, ost. Noce, strada Forn. Vecchia 1 Cittadel'a 

Oéohetta Giovanni, e. Cavallotti 

Ottolia Maria Ernesta, e. Cavallotti 19 



300 

Pagani Giuseppe, S. Agallo 

Parietti Ercolina, ost. Alba, S. Ma; tino 

Parma Carlo, ost. Falcone, S. Agabio 22 

Parziuì Luigia, ost. Pista, vìs^ìe Baonarotti, Cittadella 85 

Patzini Pietro, ost. Oiardino, Bicocca 29 1 

Patti Maiianna, ost. Nuova, S. Martino 

Pavesi Giuseppa Maria, ost. Cerva, e. Carlo Alberto 33 

Pino Anna Mari», S. Agabio 56 

Pompa Eosa, vicolo Cantalupo 

Ponti Vittore, Cittadella 

Porta Bosa Maria, v. A. Carotti 2 

Porzio Vernino frat., tratt. Unione, v. Contado 3 

Pozzi Ernesta, S. Mertino 81 

Preetinari Giuseppe, v. S. Stefano 

Provera Antonio, v. Orfaoelle 28 

Proverbio Teresa, S. Andrea 96 

Puricelli Luigi, S. Agabio 34 3 

QoagliDo Giovanni, S. Andrea 

Quarti Giovanni, viale Dante Alighieri 8 

Ragni Maria, osteria Sizzanoj v. G. Ferrari 7 

Raimondi Maiii, o. Umberto 40 

Raitnri Enrico, ost. Fortuna, piazza Statuto 2 

Raselli fratelli, negoz , e. Roma 10 

Raselli Giuseppe, v. Moscotti 15 

Raselli Alfredo, v. Arbogna 4 

Raiteri Giuseppina in Pistoci, Bicocca 

Ratazzi Giuseppe, ost. Cavallo Bianco, v. D. ài Genova 2 

Begalli Angela, S Andrea 

Biva Giovanni, Cittadella 

Bizzi Carlo, tratt. B,otte d'Oro, e. Setnpione 3 

Rizzi Giacomo, e. Carlo Alberto 25 

Rizzi Giuseppe, Cantina Novarese, e. Cavallotti 

Rizzi Mara in Paracchini, S. Martino 

Roggia Maria, ost. della Pace, S. Andrea 64 

Rondonolti Luigi. Bicocca 

Rossi Pietro, e. R sor g mento S. Andrea 

Rogati Francesco, B. cocca 

Rosina Miria Maddalena, S. Agabio 

Rosei Giovanni, ost. Fiera, viale Buonarroti Cittadella 

Ruspa Giovanni, e Verbano S. Andrea 

Sacco Carolina in Baggiani, Cittadella 

Salsa Luigi, Cittadella 

Santini Esterina, cantina degli Operai, o. Umberto 27 

Santini Nobilina, Cittadella 75 

Saracco Maria in Maggiora. S. Martino 

Sesia Delfina, Bicocca 

Sessa Antonietta in Galeri, v. Generale Solaroli 

Sibillini Giuditta S. Andrea 

Simonetta Giuseppe trat. 8. Damiano, v. Avogadro 3 



801 

Simonetta Giovanna in Lomolino, e. 23 Marzo 

Sta»'o Amalia, S. Agabio 

Tergano Marie, viale Roma Cittadella 

Tergano Pietro e figlio, ost. Belvedere^ Cittadella 

Tosi Clara Maria, largo Giovanetti 

Trevi Carlo, S. Martino 

Treviso Gaudenzio, Cittadella 

Valdani Giuseppe, S. Andrea 

Vandoli Filomena, v. Dante Alighieri 

Vanotti Daniella, frani e Barletta^ v. Monte Ariolo 5 

Venterà Antonio, e. Riborgimenio 8. Andrea 

Vercelloni Luigi, v. Mossotti 

Vigoni Giuseppe fiaseb., Cavour^ e Cavour 12 

Villa Angelo, S. Andrea . 

Volante fratelli, e. Risorgimento 8. Andrea 

Zanotti Teresa in Denasini, Cittadella 

Zooohi Carlo, 8. Martino 

Zoppis Francesco, S. Agab'o 

Zoppis Luigi, ost. Fontatietto, e. Sempione 5 

Zoppis Mario, cantina Astigiana, e. Milano S. Agabio 

Popolo, e. 23 roarzo Bicocca 

Giardinetto, viale Roma, Citta ìelU 

S. GiorgiOi e. S. Martino 10 

Pescatore, v. Pietro Scavini, Cittadel'a 

Madonna, v. Barazzuolo S. Martino 

OTTICI, STRUMENTI GEODESIA ECC. 

Lorenzoni L., e. Cavour 5 

Koledi Awsfelo, e. Umoerto zi Cv. inp. spec.) 

Sorniani G. (ditta) e. Cavour IO 

OTTONAI — V. Fonderie Metaìli 



PALLINI DI PIOMBO 

Botalla Gio. negoziante, e. Carlo Alberto 4 

Calderoni G. e C. (ditta) e. Verbano 14, S. Andraa 

(v ina spec.) 
Noiedì Angelo, neg., e. Umberto 21 (v. ins sp€C.) 

PANETTIERI 
Almasio Paolo, B. Agabio 67 
Attuali Giuseppe, e. Ticino S. Agabio 
Barberis Antonio, e. Vitt. Eman. 3 
Barberis Ercole, e. Torino 8. Martino 
Belletti Domenico (ditta), e. Umberto 4 
Belletti Giovanni, e. Cavallotti 24 




302 



im 




MAGAZZENO: f ^^^ \ FABBRICA: 

Corso Umberlo, 21 l ^T^ J Barriera Albertina 

=. NOVARA = V— ^ ^— ^ ,,__ NOVARA = 



j^ngGÌo <Ko1 sdì 

(^provveditore di varii ^spedali 

alla ILiISTEI?. 

Feff i ed flppaf eeehi Chìpupgìeì ed Blettmci 



Mii@®£ì Ut tiiiii E umnmn 



specialità in prodotti esteiri @_ 




^ 



Izig-rosso e XDettagrlio 

3]^oi*i)itui^e doinplete 

^ j)ei' Ospedali 

ARTICOLI PER FOTOGRAFIA 



\ 



303 

Beretta Pietro, v. Vercelli 
Bertoldi Angelo, via P. Custodi 25 Cittadella 
BcsBini Giovanni, viale Koma casa Àyoa 
Carrara Angelo, o. Sempione 2 
Bianchi Giovanni, largo Cavour 1 
Borzini Achille, S. Andrea 
Borsotti Luigi, v. San Gaudenzio 8 
Bovio Pietro, v. Giuseppe Omar 6 
Bozzola Francesco, v. Torrion Quartara 
Bossi Angelo, S* Martino 41 
Gagnoli Giulio, Cittadella 
€anave;i Luigi, B. 8, Andrea 
• Cazzaniga fratelli, succ. L verta^ e. Umberto 15*17 
Gislaghi Carlo, Cittadella 69 Bicocca 
<3olombara Emilio, S. Agabio 66 
Colombara Guglielmo, strada p. Vercelli, B. Martino 
Concina Pietro, o. Umberto 5 
Cristina Giovanni, o. Cavallotti 12 
Datrino Giuseppe e figli, o Milano S. Agabio 
De Filippi Davide, S. Agabio 74 e 59-3 
Delia-Vecchia Battista, via Barazzaolo 14 
Fenini Paolo, e. Cavallotti 7 
Oallarini Martino, e. Umberto 24 
Oambaro Giuseppe, B. 8. Andrea 
Oramoni Pietro, e Torino S. Martino 
Maìinverni Achille, piazza Erbe 
Mandrini frat., e. C. Alberto 12 
Manzini Michele, o. Umberto I 

Martelli Giovanni di Gaudenzio, e. Carlo Alberto 16 
Mazzeri Giovanni, Cittadella 71 
lilazzetta Carlo, v G. Prina 3 
Merlo Giuseppe, e Verbano 9 S. Andrea 
Nembro Margherita, e. 0. Alberto 13 
Pagani Giacomo, S. Martino 
Poggio Giuseppe, v. Vittorio Emanuele 3 
Porta Pietro, Cittadella 80-5 
Porzio Carlo, piazza Tornielli Brusati 
Eicoi Antonio, strada per Vercelli, S. M. 
BomuEsi Giuseppe, B. S. Martino 
Buggerone Luigi, S. Martino casa Barozzi 
Squarini Pietro, e. Cavour 12 
Temistocle Francesco, S. Andrea 21 
Ticozzi Carlo, viale Roma 24, Cittadella 
Tommasini Giovanni, o. Cavour 
Torgano Antonio, e S. Martino 
Ugliengo Secondo, e. 8. Martino 
Violini Giuseppe, Cittadella 
Zorzoli Margherita B. Martino 



304 



PARRUCCHIERI 



Alfieri Francesco, o. Carlo Alberto 5 
Areco Antonio, e. Cavallotti 32 
Bagoaecbi Pasquale, e. Cavour 10 
Bortolotti Giuseppe, e. Gayallotti 16 
Bazzani Angelo/ e. Torino 18 S. Martino 
Bazzani Giuseppe, o. Curio Alberto 23 
Bertelli Eugenio, v. Vittorio Emanuele 47 
Biraghi Carlo, e Milano S. Agabio 
Boggini Mario, vigile Roma 18 Cittadella 
Bonomi Carlo, e. Cavcur 15 
Boncmi Domenico, v. Orfanelle 12 
Brunazzi Amilcare, e 8. Martino 3 
Gagnoli Luigi, e. Carlo Alberto 10 
Carnevali Carlo, v. Vittorio Emanuele 4 
Carnevale Giuseppe, e. Cavallotti 15 
Colombo Luigi, e. Sempione 8 
De Carli Emanuale, o Milano S. Agabio 
Del Prete Biagio, v. Vittorio Emanuele 32 
Del Preta Edgardo, o. Umberto 27 
Dei-Prete Garibaldi, o Torino 20 San Martino 
Fasoli Vincenzo, S. Andrea 
Galimberti Oreste, e. Milano 42 
Galletti Luigi, viale Roma 25 Cittadella 
Gallina Eugenio, o Torino 36 S. Martino 
Garlaschi Carlo, v. Vittorio Emanuele 13 

Gapparoli Ferdinando, o. Sempione 5 

Gavinelli Cesare, o. Umberto 12 

Gedda Antonio, e, GaribaMi 4 

Guasconi Cesare, o. Risorgimento S. Andrea 

Guasconi Giovanni, e. Cavour 15 

Lodigiani Cesarf, S. Andrea 

Mezzadri Cesare, e. Cavallotti 26 

Miglierini Alfredo, e. Cavour 2 

Mira Umberto, e. 23 Mar?o Bicocca 

Molinari Romualdo, e. Garibaldi 

Moro Vittorio, e. Cavour 17 

Moro Mario, v. Alessandro Manzoni 8 

iSioolini Emilio, e S. Martioo 

Ottone Eugenio, e. Umberto I 28 

Pagani Antonio, S. Agabio 

Purghe Piatto, e. Verbano 2 S. Andrea 

Baciti Rosario, e. Umberto 3G 

Raspini Giovanni, e. Umberto 53 

Ravetta Pietro, e. Cavallotti 3 

Reddi Mario, o Cavour 9 

Rossari Pietro, e. Carlo Alberto 27 



805 

Sara Abdone, e. Umberto I 48 
Tedeschi Francesco, o. Umberto 26 
TreecoDe Natale, v Pietro Micca San Martino 
Trezzi Valentino, e Ticino S. Agabio 
ViasBO ved.. e. Umberto 18 

PASTE ALIMENTARI — FABBRICANTI 

Castoldi E. fu Gio., fabbr. S. Andrea, 
Fenini Paolo, o. Cavallotti 7 
Livcrani Marco, e. Umberto I 84 
L one Andrea, Cittadella 
Vercelloni fratelli, e 23 Marzo Bicocca 

PAVIMENTAI 
Casazza Primo, v. D. Alighieri 
Ferrarlo C. e A. piazia Giovanetti, 4 (v. ina. epe?.) 

Montasti Giuseppe, via Duca di Genova 16 

PELLAMI — CONCIATORI E NEGOZIANTI 
AUanfranchini Giovanni, negoziante, v. Mercato 9 
Comola Guido negoziante, v. San Gaudenzio G 
Fumagalli Germano negoziante e. Cavour 17, via 
G. Ferrari 1 e via Duca di Genova (casa propria) 
Franai Aurelio, e. Cava lotti 36 
Goio - ditta - conciat. e negoz., e. Umberto 43 
Maffioli Giovanni, negoziante, e. Umberto 35 
Masini Carlo, e. Carlo Alberto 
Veggiotti Paolo, v. AToga?ro 7 

PELLICCERIE — NEGOZIANTI 

BoBsetti fratelli, e. Cavour 15 
Bossi vedova e F., e. Umber'o I 10 
Colombo Secondo, e, Cavour 9 

Cristina Giuseppe e figlio, e Cavour 11 

Patti e Soffiantini, portici Mercanti e v. Bianchini 

Gilardi Enrico, v. Vitt. Eman 34 

Passarin Marco, v. Vitt. Eman. 22 

PERITI ESTIMATORI GIURATI— v. Camera ài Comm. 

PESCI ED OSTRICHE 

Mercato Pesci - sotto l'atrio del Macel'o - v- Caa. Perrone 7 
Brnsbti Luigi, e. Carlo Alberto 19 
Segimiro Natale, e, Umberto 11 

20 



306 

PESI E MISURE 

Cantoni Agostino, e. Umberto 34 viale Roma 
Oonconi Florsntiuo e C, e. Cavallotti 38 
Lorenzoni Luigi - ditta - o. Cavour 5 
Rami Fratelli, v. Avogadro 3 • officina v. Barazzuolo 

PIETRE ARTIFICIALI 
Ingegneri Beldi e Orlandini, v. Barazzuolo 5 

POLLAME, SELVAGGINA ECC. — VENDITE 

(Tutte le mattine mercato in p'az. d'Erbe e largo S. Martino) 

Bluetti Giovanni, v. Vittorio Etnannele 7 

Dotti Fedele, v. Vittorio Emanuele 13 

Gralli Giuseppina, v. Bianchini 6 

Raimondi Cesare, e. Umberto 11 

Righini Luigi, p'azza d'Erbe 

POSATER., OGGETTI STAGNO ED ART. CASALINGHI 

Caldercni G. e C. (ditta) e. Verbano 14, S. Andrea 

(v. ins. spec.) 
Presso ì negozianti di ohinsaglie, ottonami e presso i vetrai 

PROFUMERIA 

Bertelli Eugenio, v. Vittorio Emanuele 43 
firioschi A» « Ót, Rapprese a. v. Negroni 4 (v. ias. spec.) 
Olitone Eugenio, e. Umberto I 26, Palazzo Pretorio 1 
Preiso i chincaglieri, droghieri e parrucshieri. 

RAMIERI 

Butti Maurizio, 3. Martino 72 
Massa Giovanni, San Martino 
Pellagatta Abramo, v. Arbogna 2 
Becro3Ìo Amedeo, v. Monte Ariolo 5 
Bossi Giuseppe, v. Monte Ariolo 4 

RAPPRESENTANZE 

Bramanti A. e C, e. Cavour 2 

Brignone rag. Luigi, S. Martino v Barazzuolo 1 

Oortini Annibale, o. 20 settembre 2 

Gazzale Dante, e. Cavallotti 13 

Massara Pietro (ditta), v. Sau Gaudenzio 20 

Rigo ne Pietro, v. Tornielli 2 

Tra velli Autonio, e Cavallotti 7 



307 

RIGATORI DI CARTA 
Tipografia Novarese di A. Merati, via Barazzuolo 12 

RIGATTIERI DI MOBILI E GENERI VARII 

Morosini Paolo, v. Barazzuolo 

Soldarini Giuneppina, vicolo Monte Ariolo 

Mocchi Gaudenzio, S. Agabio 

RISTORA.NTI (7. Trattorie) 

RISO 
(V. Brillatori risoy Cereali^ Molini) 

RISOALDAMENTI TERMOSIFONI (v. Fumisti) 

Cornarlno, Pidello e C. sugo. Crivelli e 0., piazza Statuto e 

0. C. Alberto (v. ina. spec.) 
Cugiani ing. Cesare, v. Bescapà 6 
Monteverde Antonio, e Umberto I 22 
Motta Lorenzo, v. Vittorio Emanuele 6 
Rama Domenioo, 0. Cavallotti 1 

SAPONI 
Brioschi A. e C Rappres., v. Negroni 4- 
Gioii Francesoo e Bordino Ermenegildo, fabbr. S. Andrea, 
corso Risorgimento 6G - « Saponificio Novarese j>, 

SALUMIERI E NEGOZIANTI DI COMMESTIBILI 
(v. anche Colonialij Salumi eco.) 

Annovati G„ e, 23 marzo 6 

Balossini Francesco, e. Verbano 15 

Barberìs Serafino, S. Martino 57 

Barbieri Achille, S. Martino, strada'e per Vercelli 

Barbieri Roiolfo, e. Garibaldi 

Barcellini Giovanni, largo Cavour 2 

Battoni Maria, 0. Verbano 12 

Bertoncelli Innocenzo, v. Vittorio Emanuele 19 

Bianchi Ale&eandro, o. 8. Martino 

Binotti Pio, stradale p. Vercelli, San Martino 

Bonella Francesco, Cittadella 85 

Bonella ved., S. Agabio 82 

Boniolo Olimpio, viale Alessandro Manzoni 

Bordino Giuseppe, S, Andrea 21 

Bozzola Gaudenzio, e. Milano S. Agabio 

Brambilla Ernesto, e. Umberto 9 

Brustia Celestina, Cittadella 80-2 



308 



Riscaldamenti mimi e Ventilazione 




1 ^jUààikk^^ E i 


^ l^ilSVflVHBBBBH OD 


'^ - rjpBeEGEI^I tf) 


Hi :p 


Hill 


iPi ; " 




' 'Eiii] 




£5 ^M ' - 

^5 '- ]* 


'llwl] 


IH . €Q 


i '^ Il 


; ;^^ 




nj^ ìt 




'il 


K 1 


il 


r^'^^ C 


@f. 






i 1 


Ir 




! '^*''^' ;5 


y 6C 






il 


* ■ J«J 


M © 1 


■ , 




1 1 


1' c 


-^ i 


' 


■ 


II 


L g 


^ ;, :4 


1 . 


d 


■ 1 


fili IL 


»^ '^' 


li ^^^IHH 


y c< ili 


■1 mHK^. fi) 


WW^^'~ -^ .. o 


y 1 ■ ..*-- <*- 


ir ..,,., __... -..v,..- jj 


tn 


IMPIAISTI DI TERMOSIFONI 


-^ a t:iapcre eò aria calbst 

DIDADATIDMC C P!MnnCDMA7!nMC 


nirAnflZIUNt t nllVIUUtnlNAZ.IUI\t 

nr niiAi iiKiniii: addarcppuio ni niMioTCDiA 


— Vi yUMH 

.A-ttestati e pr 




Luuiiiu ui 1 uiiiiuiLiiin 

a. ricliiesta 


€§lMàl!i# 


, Pliliilit i €«^ 


Successori CRIVELLI & COMP. 


r^OYHI^H: + Piazza Statuto + r{OYH)G^H 


TORINO BRÀ 


Corso Re Umberto, io * Via Rambandi, 4 



309 

■Oaooìa Giovanni, e. Carlo Alberto 31 
Campese Palmira, v. Contado 5 
Capelli Biagio, v. Vittorio Emanuele 25 
Canora Angela, S. Martino 146 
Carrara Francesco, e. Umberto 35 
Carrera Angelo, e. Umberto 12 
Casari Marco, piazza d' Erbe 
Castioni Francesco, S. Agabio 
Chiodini Francesco, c„ Roma 2 
Concina Gaudenzio, e. Sempione 3 
Cooperativa Ferrovieri. S. Andrea 
Curatitoli Angela, viale Dante Alighieri 
Dondi Giuseppe, Cittadella 48 
Daglio Francesco e figli - ditta - e. Cavour 10 
Fonio Angelo, S. Agabio 44 
Gallinotti Terenziano, e. Cavour 
Gatti Luigi, V. FraocesoD ladini, Cittadella 
Giaida Angelo, Bieorca 114 
Landoni Giuseppe B cocch 35 
Lombi Felice, S. Martino 57 
Lorenzoli Gaudenzio, S. Andrea 

Hagazzino di Previd, Società Operaia, coitile pai. Pretorio 
Magenis Giovanni, S. Agabio 74 
Maggi Marcella in Contini, e. Sempione 5 
Mainardi Agostino, piazza Statato 2 
Manasaa Adele, v, Orfanelle 
Manassa G., e Risorgimeuto B. Andrea 
Mandrini Giuseppe, e Verbano S. Andrea 
Mantegazza Isaia e figli, v. G. Omar 2 e e. Umberto 11 
^laooario G. e figli, e Verbano S. Andrea 
Mella Enrico, S. Andrea 120-3 
Milaniui Giovanna, S. Martino 
Mittmo Gioseppe. S. Martino 
Moscatelli Giosep e, v. Orfanelle 14 
J^icolotti GiovauLj, S. Agabio 
Pagani Lorenzo, e. Eoraa 9 
Pessina Angela, S. Mattino 4G 
Pestarini Balda s saie, viale Dante Alighieri 
Porrini Giuseppe, S. Agabio 70 
Pozn Fratelli, grassi, e. Milano 11 
Riccardone Luca e figli, o Umberto e v. Mercato 1 
Rizzi Giuseppe e figlio, e. Umberto 42 
Hoggia Antonio, strada Vecabia B. Andrea 
Rossìdì Stefano, S. Martino 30-3 
Rovelli Luigi, portici i)iazz'a d' Erbe 
Sacchetti Francesca, S. Andrea G7-1 
Santagostino Gaudenzio, S. Martino 
Sogoj Francesco, e. Cario Alberto 



310 

Staro Ernesto, portici piazza Erbe 

Tergano FraDcesco, S. Agabio 34-1 

Tergano Martino, S. Martino 

Tosi Romolo, v. Vittorio Emanuel*» 11 

Urani Francesco, Bicocca 12<> 

Vigono Luigi, S. Martino 47 

Zambrini Giuseppe, viale Roma Cittadella 

Zoni Luigi, e. Cavallotti 19 

SARTE DA DONNA 
Albini sorelle, v. S. Gaudenzio, 2 
Borzinì Luigia, e. Cavallotti 3 
Bussi Luigina, v. Mossotti 
Calcaterra-Mctla Virginia, e. Umberto 84 
Cattaneo Giuseppina, e. Cerio Alberto 4 
Ce^a^a Margherita, v. Orfanello 
Codini Luigia, e. Garibaldi 1 

Colombo Secondo e. Cavour 9 - Specialità per signore e 
bambini 

Cucco Maddalena, str^nda Vecchia 46, S. Andrea 

Dell'Ara Marietta, v. Gautieri 7 

Marano Enricbetta, o. Cavour 8 

Merlo sorelle, v. Vittorio Emanuele 24 

Moro Giuseppina, v. Mossotti 12 

Muttini Mfirina, v. Mossotti 9 

Paglino Maria, e. Carlo Alberto 2 

Eanzft sorelle, o. Cavour 9 

Sampietro Tioivella Petronilla, v. Pietro Azario 7 

Tommasotti sorelle, v, Gautieri 

Porgano e Airoldi, p. Giovanetti 4 

Toselli Teodolinda, v. Tornielli 9 

Zabelli Gaia Adelina, v.Avogadro 7 

SCALPELLINI 
Bagairi Angelo, viale Buonarotti, ClttadeFa 
Lamperti Carlo, viale Buonarotti, Cittadella 
Maddalena Donjenico, e. 23 Marzo 14 
Simonetta fratelli, v. dei Mille 6 
Simonetta Giacinto, S. Andrea G7 
Simonetta Mai co di Germano, v. d'^i Mille 
Società graniti Sempione, v. Massimo d'Azeglio 7 



CCLOMBO SECONDO 'To^^H " 

Ricchissimo assortimento in Biancheria per uomo 
e signora - Corredi per bambini - Maglieria, abiti, 
paletots e confezioni in genere per signore e ragazzi. 

' 3P ^=^ iel! z z: X p^isst 



I 



311 

SARTI DA UOMO 

Belloni Martino, piazza Vittorio Emanuele 1 

Bini Luigi, con stoffe, e Cavour 12 

Botta Giuseppe, e. Cavallotti 32 

Buratti Giuseppe, con stoffe, piazza d'Erbe 

Caccia Basilio, e. Carlo Alberto 

Capo sarto 23" fftnt., caserma Perroce 

Capo sarto 24° fant.^ caserma Perrone 

Colombo Secondo corso Cavour, 9 - Specialità per bambini 

Coop. FratellaLza Sarti, e. Cavour 17 

Daglio Angelo, v. Bellini 1 

De Bernardi Giovanni, v. B. Gaudenzio 8 

Della Torre Giovanni, e. Cavftllotù 2 

Falzone Tommaso, sartoria Militare, v. Mossotti 

Gallico Luigi, e. Torino. Cittadella 

Ghiringhelli Pietro, e. Cavour 8 

Gregori Giuseppe, v. Bianchini 1 

Grossi Biag'o; v. Vittorio Emanuele 4S 

Inversini Angelo, S. Martino 

InversinJ Eugenio, S. Andrea 72 

Inversini Giuseppe, e. Sempione 2 

LavateLi Fraccesoo, con stoffe, v. Vitt. Encan. 42 

Mariani Aìeseandro, e. Cavour 

Martelli Luigi, ccn stoffe, e Umberto 89 

Monferrcni Giovanni, e. Umberto 22 

Muttini Pietro, v. Giuseppe Omar 10 

Pelò Giovanni, v. Gaudenzio Ferrari C 

Perone Giuseppe, o. Cavour e o. Cavallotti 1 

Pezzoglio Antonio, e. Cavallotti 3 

Porzio fratelli, e. Sea^pioue 11 

Proverbio Giuseppe, e. Umberto 26 

Bamponi Luigi, v. Vittorio Emanuele 

Riccardi Luigi, corso Milano S. Agabio 

Rognoni Carlo, e. XX Settembre 8 

Eondonotti Francesco, e. Carlo Alberto 31 

Scendrati Luigi, e, Milano S. Agabio 

Silvani Giovanni, o. Cavour 7 

Solari Francesco, v. Vittorio Emanuele 16 

Suzzani Marco, v. Mercato 7 

Tadiui e Lambertenghi, stoffe, aug. o. Cavour e e. Cavallotti 

Tantignone Abramo, vicolo Canonica 16 

Tantignone Natale, e. Cavallotti 1 

Torgano e Airoldi, p. Giovanetti 4 

Tergano Achille, v. G. Omar 1 

Travaglini Carlo, strad. p. Vercelli, S. Martino 

Varalio Giuseppe, e. Umberto 20 

Varese Luigi, o. S. Martico 7 

Zuccone Innocente, b. Andrea 



312 

SEGHERIE A VAPORE PER LEGNAMI 

Balduzei Giacomo e tìgli, v. del Castello 12, Cittadella 

Fumagalli Francesco - ditta, S. Martino 

Grasso Battista e figli, v. Piefro Custodi Cittadella 

Nicolini fratelli, S. Andrea 107 

Podestà Giuseppe y. Maestra 4 S. Andrea 

SELCIATORI DI STRADE 
Patti Emanuele, S. Martino 

SELLAI 

Bevilacqua Luigi, largo Cavour 
Colombo Angelo, viale Dante Alighieri 
Gaiani Giovanni, S. Andrea 
Opizio Carlo, o. 23 Marzo, 4 
Opizio Luigi, e. S. Martino 
Bapettì Giuseppe, o. Cavour 4 
Ravizzft Ernesto - ditta, e. Umberto 24 
Righini Gaudenzio, S. Martino 42 
Saini Giovanni, o. Umberto I 44 
Varallo Luigi, Cittadella 94 

SEME BACHI — NEGOZIANTI 

Longhi Enrico, e. Cavour 15 
Rigone Pietro, v. Tornielli 2 
Tadini Antonio, v. dei Cattanei 12 

SPECIALITÀ 

Beldì e Orlandlni, lavor. pietre fiu9 industr., via Barazzuolo 

Bolgheroni A. - Depuratore '' Bulgarina „ disinfettanti, 
sbramini psr risi, articoli tecnici per industrie in ge- 
nere - via Avogadro 7 (7, ins. spec.) 

Ciceri Luigi, lav. stecchi »i fiincmiferi, viale Cimitero Bicocca 

Canetta Rossi Palermo Lu'gi, v. Cairoli 4 



A. BOLGHERONI - NOVARA 

Bulgarina Dei)uratore per le acque del'e caldaie a vapore di 
terra e di mare 

Bulgarina Disinfettante il più potente ed economico 

Sbramini Leon per risi a base di sughero pressato i più per- 
fezionati ed economici 

Mole smeriglio Yer« Xaxos 

Tele e carie vetrate e smerìgl aie 

Cera Adcsil il migliore grasso di adesione per le cinghie di 
trasmissioni 



313 

m — ' ri 



m ARTICOLI TECNICI m 

Sbramini sptclall per risl Traversai (breYettatl) 

Isolante « SPUGiMlTE ì> BoÌgh2Poni 

DepuPQtope buligariima per Caldaie a vapore 

Disinfettante BULiGARlNA 
Cinghie, Cinghioni pef trasmissioni in 
eaoio, al cronno, pelo di Gammello, 
cotone an^ericano, eanapa e spago 
]V[anganestite per gaernizioni 
Uaeeioìi « Taeehetti e Caeeiatacehetti 
IVletallo bianeo antifrizionale 
Corde lubrifieanti 
Corde e Cartone amianto 
Articoli in sughero pressati 
jWole smeriglio « Carta vetrata 
Tela e Carta smeriglio ed in polvere 
Seghe verticali « circolari « a nastro 
Ltime, raspa, accia] di Scozia 
Olii e grassi lubrificanti 
Oliatori e grassatori d'ogni sistema 
JVIastice calorifugo « Vetri per livelli 
Agraffes •- Bulloni - Strofinacci 
Caldaie a vapore, motori nuovi ed usati 
locomobili e Trebbiatrici 
]yiacchine in genere 
JVLattoni refrattari brevettati 

m m ^ m. ^ 

fl. Bolgheponi -^ flovatta 



314 

Compagcie miniere e iudustrielle da Tessiti, o. 23 maizo 2 

Ferroni A. e C, via Negroni 4 - Depuratore Algalina per 
caldaie - Specialità per lavorazione risi - Articoli 
tf.cnici per ogni industria (v. ins. spec.) 

Cagliati Umberto, via dei Mille 2 - Specialità Morse paral- 
lele a chiusura istantanea. 

Gregotti Mario, Impianti elettrici, corso C. /liberto 23 - 
(v. ins. spec.) 

Tagliavacche e Viettl (Soc. An. Salus) - Grossisti Acque 
minerali - Specialità medicinali e prodotti chimici. 

SPEDIZIONIERI E COMMISSIONARI 

Belletti A. e C, piazza Garibaldi 1 

Beretta Pio (ditta) L. Curti e G. Lamperti, proprietari - 
Casa di trasporti e spedizioni. fondata II 1858 - v. A. 
Manzoni 8 con succursale-agenzia corso Cavour 3 - 
Agenzia doganale ^ Servizio trasporti mobiglie da e 
per qualunque destinazione con vagoni imbottiti o con 
furgoni - Trasporti Internazionali - Servizio facchi- 
naggio - Trasporti bagaglio - Grandi magazzeni per 
deposito mobili - Concorrenza impossile 

Bramanti A. e C, e. Cavour 4 - Agenzia Ferr. Nord Milana 
Conti Angelo, viale Alessandro Manzoni 10 

Fasola Antonio (ditta) di Arturo Fasola, viale Ales- 
sandro Manzoni 6 (v. ins. spec.) 

FranzoFini Luciano, e, Garibaldi 2 

Manata Giacomo, suconr ale stazone, - As[enzia di città 

delle Ferrovie dello Stato, v. Duca di Genova 1 
Muzzerelli Emilio, e. Verbano 18 
Meiller Giovanni, jiazza Garibaldi 1 

STABILIMENTI INDUSTBIALI 
(v. anche Brillatoi^ Fonderie, Fornaci, Maglierie) 

Beldì e Orlandini ing., lavor. pietre fine ind., v. Barazzuolo 



INC. CRECOTTI M^RIO 

Corso Carlo Alberto 23 - NOVARA - Telefono 178 

Macchine elettriche; motori, trasformatori, dinamo ; 
impianti e forniture elettriche di qualsiasi entità e 
natura. l^ (vedi inserzione speciale) 



31 



K 7f 

Abdon Ferponi 8t C. 



NOVARA 



>;-: 

Importazione diretta di Olii e Grassi minerali lubrificanti per 

macchine, carri, ecc. 

Depuratore " ALCALINA ,, per caldaie a vapore 

Specialità per lavorazione dei risi 

Grassi adesivi '* IMPEUIAL „ per cinghie (fabbricazione spe- 
ciale della Casa) 

Copertoni, coperte impermeabili per agricoltura, carri, cavalli, ecc 
Disinfettanti in genere 



Cingue cuoio, cotone, spago, ec3. 
Articoli tecnici per l'industria - 



NOVARA - Via Carlo Negroni, 4 - NOVARA 



(Rappresentanza esclusiva per ^ovara 

DELLA SO lETA' 

Capitale 2.o00.C00 interamente versato 

Via Negroni, 4 - NOVARA. - Via Negroniy 4 

=====zziz: m m ===== 



<( 



I_. ^Z^ S O F O PL ]VC 



l'unico disiE Tettante ideale, antiseittico, non velenoso, non corrosivo 

- Il più potente deodorante - Il disintettanto più energico. 

(Inscritto nella farmacopea Ufficiale) 

Derivati al " LYSOFORM: ,, 

Matericle di medicazione antisettica 



Prodotti igienici da toilette per signora 




Prodotti cosmetici - Saponi al LIS0F0R31 per famiglia, bucato, ecc. 
Prodotti per veterinaria - Apparecchi per disinfezione 

Listini» Certificati, Studi delle primarie illustrazioni mediche ita- 
liane a disposizione del pubblico. 




316 



.K^ 



DITTA ANTONIO FASOLA 

di Arturo pascla 
Jè>peiii;^icniexe q ^appreg infante 

$ei«vi^ìo ge^el^kle di l'i'k^poi^ti 






TfQsloGhi e tt^aspofti mobilio da e per» 
qualunque destinazione + -h + + + 

Deposito Carboni fossili e Cocks + + 



fcis 



"5?à? 




/Si 



UOlanìfattma e Stamperia JlomSarda 



Captiate %. G.O0O.CO0 (inlcramtuU iirrsalu) 



BORQO 5. AiSDRtA 



NOVAHA 

►5^'^< 



BoRQO 5. Andrea 



(filatura e tessitura 

con Stamperia e tintoria 



di ^essuti'^oione 



jSPeClHDlT^ EHZZODGTTer^TE 



cpoìicer^iH G moDej^Kinj^ 



P ESPORTAZIONE M- 



317 

Bolgheroni A. - Depuratore *' Bulgarina ,, disinfettanti, 
sbramini per risi, articoli tecnici per Industrie in ge- 
nere - via Avogadro 7 (v. ics. spec.) 

Calderoni G. e C. (ditta) - Fabbrica fanali, lucsrnarì, 
lampade a gas acetilene, articoli stagno, lavori In 
lastra ottone e pacl(fong, pallini da caccia - corso 
Verbano 14, S. Andrea (v. ini?, spec.) 

Cotonif e o Pozzi, S. Agab o 

Falconi G., Ascensori e montacarichi, via Marsaglia 24 - 

S. Martino 
Gallo Secondo, filat. e cotonificio, strada Boi tacchi 6 
Heller e Dorian, incisioni mecc. p. cilindri, e. Verbano 23 
Manifattura Eoiondi, v. Maèstra S. Andrea 
Manifattura Tcs\ S. Andrea strada Me ino DÌRna 2 
Odoli e Bordino, fabb. saponi, o. Eisorgimen'o 66 
Eiva Vercellotti G. e F., fabbr. maglierie, v. P Onstodi 14 
KoBsari e Varzi, Cotonificio Novares", v. Dante Alighieri 
Sooieà filatura cascami eeta, S. Andrfa 110 
Soc. per le Forze motrici dell'Anza, S. Agabìo e v. Pastrengo 4 
Soo. Ital. deWOildag Acheson, prod. labrif., v. Coton. nov. 
Società anon. Oftìcine di Energia Elettrica di Novara, borgo 

S. Agabio e via Paolo Gallarati 2 
Ing. Beldì e Orlandini, lavor pietre fine ind., v. Barazzoolo 1 

Manifattura e Stamperia Lombarda, S. Andrea, 135 B 

(v. ins. Bpec.) 
Società mineraria industriali, v. 13 marzo 4 
Saccardo (ditta), iudustria tubetti, o. Verbano S. Andiea 
Società Acetati e Derivati, S. Andrea. 
Stab. Energid Elettriche Conti, S. Andrea 
Tocco Giovanni, tubi e grondaie, v. Castodi 15 e v. Roemini 

Tipografia Novarese con litografia di A. IVIerati, - Stampati 
d'ogni genere - Portici corso Vitt. Eman. 16-20 casa 
propria - stabiilmento in via Barazzuoio, casa pro- 
pria • Telef. 74. 

STOFFE, DRAPPERIE, COTONERIE ecc. 

Beldì Enrico, e. S. Martioo 44 

Belloooi Frane, e figli, e. Carlo Alberto 5 

Bcrtolotti Ferdinando, piazza Statuto 2 

Bini Luigi, e. Cavour 12 

Clerici Vincenzo, v. Vittorio Emanuele 

Deangelis Natale, S. Andrea 67 5 

Terrario Emilio, e. Cavour 7 - Specialità per signora 
Franchini fratelli, v. Vittorio Emanuele 4 



318 

Franobiai Paolo e F., vie. palazzo civ. 4 e piazza Statato 

Galvalisio Giulio, v. Vittorio Emanuele 48 

Galtrucoo Lorenzo, v. Giuseppe Prina 7 

Giorgetti Giovaani - ditta, S. Martino 

Granata Giacomo, e Umberto I 22 

Lazzarini Vincenzo, v. Giuseppe Prina 5 

Luomb VJtlorlo, magazzeno novilà per uomo e per signora, 

via Vittorio Emanuele 42 
Moretti fratelli, v. Bianchini 10 
Omodei e Scolari, v, Vittorio Emanuele 28 
Perone Eugenio, v. Vittorio Emanuele 20 
Pulgh^ Giaseppe, v. Vittorio Emanuele 34 
Bavetta Ignazio, v. Vittorio Emanuela 26 
Rivolta Alessandro (Magazzeno Mi'anese"), e. Umberto 18 
Sesia Alfedo, succ. Ottone, e. Umberto I 13 
Società cooperativa frat., Sarti, e. Cavour 17 
Stangalini Sarmeno, e. Cavour 5 
Tacchini Antonia, v. G. Prina 6 
Tadiui e Lambertenghi, e. Cavallotti 1 (ang. ore) 
Tedeschi Alessandro, v. Daoa di Genova 14 
Terazzi fratelli, e. Umberto 29 
Torgano e Airoldi, piazza Giovanetti 
Zsnari Giuseppe, e. Umberto 35 e v. G. Prina 1 

TABACCHI E RIVENDITE GENERI PRIVATIVA 

Eiv. 
N. 1 Borasio Luigi, e Umberlo I 

1 2 Canepa Giovanni, port. Vitt. Eman. II 

» 3 Pedraglio Carlo, e Umberto I 

» 4 Monfrinotti Rosa, angolo delle ore 
. » 5 Martinetti Desiderio, v Vitt. Eman. II 

» 6 Leone Maria, v Garibaldi 

» 7 Gallarate Abele, e C Alberto 

> 8 Poietti Giuseppe, S. Martino 
» 9 Colli Guglitlmo, B. S. Andrea 
» 10 Landoni Giuseppe, Bicocca 

» 11 Staro Amalia, S. Agabio 

» 12 Dadone Vittoria, stazione fer. Stato 

» 20 Gallariui Maddalena, corso Cavallotti 

D 21 Morazzoni Antonio, S. Martino, nuova Novara 

» 22 Colli Giovanni, S. Andrea 

ì> 28 Prandi Francesco, viale Roma 

» 24 Ro3so Michelangelo, via 23 Marzo 

2> 26 Rossi Pietro, S. Andrea e. Risorgimento 

> 27 Galli Innocente, S. Agabio 
» 28 Puricelli Luigi, S. Agabio 
» 29 Pagliari Angelo, S. Agabio 

i> 30 Sigismondi Luigi S. Martino, nuova Novara 
» 31 Brustia Gaudenzio, S. Martino, nuova Novara 



319 

TAPPEZZERIE IN" CARTA 

Bertonoelli e Massari, v. dell' Arbogna 1 
Baccelloni Angelo, v. Vittorio Emanuele 47 
Lazze e Faccenda, v. Carlo Oerrati 5 

Masera Francesco (ditta) di Ernesto, v. Vitt. Eman. 48 

Mercalli Attilio, e. S. Martino 3 
Perini Angelo, e. UmbertD I 16 
Baineri Paolo (ditta) e. Cavallotti 11 
Rusconi fiucc, e. Umberto I 9 

TELERIE E TESSUTI DI COTONE — FABBR. E NEG. 

Bollati Gio. e C. (ditta), e. Cavallotti 22, con stabilimento ia 

Bomagnano Seeia. 
Cotonificio Novarese 
<jrras3ini Pierina (Alh Madre di Famiglia), e. Carlo Alberto 

Luoni Vittorio, magazzeno novità per uomo e per signora, 
vii Vitt. Eman. 42 

Zanercni Maria, v. Gaudeniio Ferrari 2 
Presso i Negozianti di stoffe — Nei giorni di mercato, vendi- 
trici ambulanti in v. Giuseppe Omar 

TENDE ALLA PERSIANA 

Ciarlo Giovanni succ. Brini, fabbr., e. Cavallotti 9 
Presso i Negozianti di mobili. 

TINTORIE E STAMPERIE DI TESSUTI 

Borgetti G. tintoria Torinese, o Sempione 7 

Bonghi Carlo, e, Torino 4, S. Martino 

Dragoni Giuseppe, v. Vittorio Emanuele 8 

Manifattura Rotondi, stabilimento per filati, S. Andrea 115 

Pozzi G., Tintoria Milanese, e. Umberto I 48 

Sironi Carlo, tintoria Torinese, e. Milano S. Agabio 

Stamperia Lombarda, stabilim. p. filati e tessuti, S. Andrea 

135 B (v. ins. speo.) 
Bossi Francesco, e. Carlo Alberto 23 

TIPOGRAFI 

Boggio, Padovani e Barbieri (tip. S. Gaudenzio) v. Bellini? 3 

Cantone Giuseppe (Tip. Operaia), e. Cavour 10 

Cattaneo Edgardo, v. Anton ellì 

Gaddi Gioachino, v. Orfanelle 1 

Guaglio Guglielmo, v. S. Gaudenzio Tao. Cavour 5 



320 

MERATI ARTURO, Tipografia Novarese con I«l. 
tografla, editrice del CORRIERE DI NOVARA 
e della GUIDA DI NOVARA, portici vìa V. E. 
16-20 - Stabilimento via Barazzuolo, casa pro- 
pria - Telefono 74. 

Mercalli Attilio, (Tip. Artistica)^ San Martino, casa Colla 

Miglio fratelli, v. Vitt. Eman. 9 

Parzini Giuseppe (Tip. Commerciale) j e. Garibaldi 2 

VETTURE — NOLEGGIATORI 
Amiotti Siro, v. Orfanelle 12 
Bestagici Bartolomeo, vicolo Pasqnirolo 3 

Bonomi Pietro, Albergo della Stazione, viale Manzoni 6 

(v. ine. Bpeoiale). 
Galeri Angela, e. Carlo Alberto 25 
Crosa Micbelej v. Bianchini 5 
Ferrano Natale, largo Cavalli 
Francioli Santino, e. Carlo Alberto 31 
Geddo Riccardo sdcc. Tomiriaselli, v. BarazEnolo 
Negri Antonio, v- dei Cattanei 3 
Pavesi Giovanni (rist. Cavour), largo Cavour 
Perrone Permea Angelo, piazza Garibaldi 

VINO — NEGOZIANTI ALL'INGROSSO 
(v. anche Osterie) 

Alberio Angelo, largo Cavalli 2 

Assoc. fra proprietari e cond. di vigneti, e. Carlo Alberto G 

Astori Carlo, S. Andrea 

Belliardi Luigi, 8. Agabio 

Castelvero Bartolomeo, e. Cavallotti 17, dep. al dok • 

David Antonio, e. Cavallotti 8 

DeirOro Carlo, piazza Giovanetti 

Ferraris Eugenio, S. Andrea 120 

Frasoarolo Ernesto, S. Martino 30 2 

Gandolfo Leonardo, v. Pietro Custodi, Cittadella 

Leonardi Leonardo, v. Cannobio 4 

Maestri Giovanni, largo Cavallazzi 2 e S. Andrea S5 

Morando Pietro, v. Brusati 2 



Carrozze e eavalli a nolo per CgDJ deSt^DaZ^CEB 
NOVARA BONOMI PIETRO NOVARA 

:: Seryizi per Battesimi e Sposalizi :: Vetture 
pubbliche N. 2 e 14 :: :: :: Telefono N. 274 



320 a) 

TORNITORI IN LEGNO 

Balduzzi Giacomo e figli, v. Pietro Scaviui, Cittadella 
Borgatta Garlo, v. Contado i) 

TRATTORIE E RISTORANTI 

Ago6(ec-FavÌLÌ Rosa, trutt. Popolo, e. 23 Marzo 
Astori Carlo, tratt riemoìiiese, e. Verlaro S, Andrea 
Annovati Giuseppe,, ris. Milano, e. Garibaldi 4 
Ballare Virginia, caffè-ristorante Cavour^ e. Sempione 1 
Bestagini Bartolomeo, tratt. à.e\VAngeloy vicolo Pasquirolo 3 
Burroni Antonietta, trattoria Riviera a' Otta, e. Sempioae 9 
Gagnoli Attilio, trattoria Torrion Quartara 
Caleii Angela, trattoria Francia, v. dti Caitatiei 
€aTa)irli&lli Enrieo, all', net. già Sbarco, viale A. ^lanzoni 8 

(v. ine. spec.) 
Del Conte Pasquale, trattoria Popolare, e. Sempione 3 
Dell Oro Carlo, Posta vecchia^ ) lazza Giovanetti 
Dondi Luipi, tratt. della Palma d'Oroy via dei Cattanei 7 
¥regonara P., tratt. Mozza^ v. Omar e e. Umberto 
Girlo Isatel a, tratt. Malinverno^ v. dei Cattanei 3 
Grazioli Giuseppe, tratt. Risorgimento Italicc^ S. Martino 89 
Invernici Giuseppe, cafifè ristor. Stazione, piazza Garibaldi 
Orlandi Carlo, rlst. Reale, largo Sempione 
Pavesi Enrico, rit. Commercio e S. Giacomo, v. S. Giacomo 
Pavesi G ovanni, rlst. Cavour (già Spagna), largo Cavour 
Porzio Vercico fratelli, trattoria à^W Unione, via Contado 3 
Rizzi fratelli, trattoria Botte tVOro, corso Sempione 3 
Rizzi Giuseppe, trat. ì^ovareup, e. Cavallotti 14 
Bantagostiuo Enrico, rist. /S\ Martino, e. 20 settembre 4 
Tergano Enrico, trattoria Circonvallazione, circ. p. Torino 
Zanardi Gio. Cesare, trattoria Roma^ v. Monte Ariolo 4 
Zcpj^ls Luigi, tratt. del Fontaneio, e. Bempione 6 
Volpi Giueeppe, tratt. Leon doro, e Torino, Cittadella 

TUBAZIONI CONTINUE 
Ferrarlo C. e A,, p. Giovanetti 4 (v. in?, spec.) 



Alla Tipografia Novarese 

corso Vittorio Emanuele 16-20 casa propria 

Lavori tipografici d'ogni genere 
Buste commerciali intestate 

da lire TRE In più al mille 



320 b) 



TURACCIOLI 



Bolgheronì A., sbramini sughero, via Avogadro 7 (v. ins. 

speciale) 
Sann', v. S. Gaudenzio 6 

VELOCIPEDI, MOTOCICLETTE ED AUTOMOBILI 

FABBRICANTI, NEGOZIANTI E NOLEGGIATORI 

Baraggioli geom. Carlo, e. Carlo Alberto 33, agenzia cicli 

« Pcngeot » 
Botalla Giovanni, e. Carlo Alterto 4 
Buratti dit^a, corso Torino 6 
Ghieri Giovanni, v. Mossotti 10 
Colli Giuseppe, baluardo Q. Sella 32 
Colma Luigi, v. Gaatieri 8 
Doria Isidoro, e Milano 24 
Emanuelli Giovanni, \iale Danta Alighieri 
Fare Guseppe, ba^u^rdo Mazzini 2 

Giona Giovanni, e. Umberto 2 - Officina viale Roma, Il 

Magilli Plavio, e. Car o Alberto 13 

Pedretti Ottavio, e. Carlo Alberto 19 

Eizzi Virgilio (succ. Van^oni), baluardo Mazzini 1 

Vecchio fratelli, v. Solferino 2 

VETRAI, NEGOZIANTI SPECCHI, TERRAGLIE ecc. 

Airoldi Giuseppe, o. Verbano, S. Andrea 
Canna Gioseppe e figli, e. Mi'ano S. Agabio 
Cucchi Erco'e, ditta - e. Umberto 7 
Fortina Giuseppe, S. Andrea 
Gallo Angelo, v. Ginst^ppe Omar 8 
Lavatelli Ettore, e. Cavour 13 
Miriani Carlo, piazza Statuto 2 

Polettl Angelo e C. - Vetri cristalli - Fabbrica specchi - 
Molatura - Argentatura - Decorazioni - Lastre legate 
In ottone - Ditte - viale Dante Alighieri 21 - Telbf. 242 



A. bolgheronì - NOVARA 

Mastice al MangaueSP Bolgheronì per guernizioni adottato 

dalla E,. Marina 
Isolante Spugnile a base di sughero per caldaie a vapore e 

tubazioni 
Sug'herlte per rivestimento ghiacciaie, celle frigorifere, can- 
tine, ecc. e per uso edilizio 
Cartoni e Corda amianto, Olii, Gv ssi, Lime, AccUt, ecc. 
Coìììjjra e vendita macchine a va nove 

Deposito di tatti gli accessori per le industrie 



320 e) 

Bosso e Bedottì, S. Martino 

Ruaca Ambrogio, e. Cavour 9 

To3oo Giuseppe • ditta - di Earioo Tocco, v. S. Gauienzio 1 

VERNICI E PENNELLI 
battane 3 Mario, e. 28 Marzo, Bicocca 

VERNICIATORI E DECORATORI 

Baroni Carlo, per vetture, v. Gautieri 2 

Ballotti Giueeppe, largo Cavour 2 

Besozzi GauL'euzio, v. Caunobio 15 

Bianchi GiovauDi, e. Garibaldi 1 

Bottelli Angelo, v. Gaudenzio Ferrari 24 

Bassi Giovanni, v. Caserma Perrooe 1 

Oactoni Gaudenzio e C, v. 23 ncarzo, 41 

Cattaneo e S'angalini, v. Barazzaolo 

Terrario Quirino, vicolo Palazzo Civico 10 

Garetti e Rosina, p. Tornielli Brasati 1 

Orossi Giacomo, vernio. a fuoco, v. Duca di Genova 6 

Meggioni e Barleris, v. Archivio 5 

ZOLFI E SOLFATO RAME 
Comizio Agrario del Circondario, e. Carlo Alberto 8 
Consorzio Agrario Goop. Novarese, Barriera Albartiia 50 
con magazzino di vendita in viale Dante Alighieri e 
fabbrica di Superfosfati minerali in sobb. S. Agabio 
(Boschetto). (7. ius. spec.) 
Presso i Drcghitri. 



tipografia Novarese 

yia Vittorio Emanuele 16-20, casa propria 

(Sialidti da ^isita ^legantissimi 
da lire Mi al ( EXTO - Consegna immediata 



Lavori tipografioi d'ogni genere 
per Immioistrazioni pobblielie e prl?a(e 



^p ^e^ ^g^ ^(^ 



Cd 



: 2 

>a 



Ci 






x 
^ p 

^ P 

P5 ^ 



tH 

© P 

t?3 



O 
O 



B 



o 
a? 



© 



O 



crq 

CP 



£ © o 



OD 
CD 

© 

B 

CD 



CD 



w 
ai 
O 

5* 

E* 

5 

H- 
CD 



e K 



© 



o 

o 



ifi- M O 
B '^ P 



CD 



P 



ce 
oc 

© 



«> (^ ts 
^ P sr. 

OH--. 



2. s 

— ' CD 

C6 ^ 



^ CD 

£- a 

:. S8 

h1 © 

a B 

«3 P 

CD :: 

"=: © 

© cr^ 

P CD 



CfQ *-' •• 

2 a- HH 

p h— — 

2 « § 

p ^** 

s s ^ 



CD 

© 



•• CD 

" P 
O- CD 



■«?'»*' 









f^^ f^fe f^fe (;3fe 



321 

Pafiino Angelo, S. Andre» 84. 

Piccmini Ag08!Ìro, v. P. Custodi, Cittadella 

Kaselli fratelli, e. Roma e v. 23 nsarzo 10 

Rimoldi Luigi, v. Caserma Perrone 2 

Sara Carlo, e. iRfilano 22 

Sossio Dente, e. Carlo Alberto 81 e S. Martino 

S.V.I.C, Soc. vinicola ital. (Jaeteggio, (prop. Cantina Porazzi) 

piazza Garibaldi 2 
ZavagEO Giuseppe, \iale Dante Alighieri 

ZOCCOLAI 

Ca' cagni Federico, San Martino 
Caraglio Gaspare, v. Bianchini 
Cerutti Pietro, viale Dante Alighieri 8 
Eestelli Angelo, S. Martino 67 
Santini Ernesto, S, Martino 
Zanzottera Luigi, v. Vitt. Eman. 29 



■?K 



Alla Tipografìa Novarese 

PARTECIPI^ZfOil MORTUARIE 

consegna immediata 

Eleganti Biglietti da Visita 

in tipografìa lire UNA al cento 

in litografìa lire DUE alcento 

Carte da lettere fine e a buon mercato 
LIBRI DI AMENA LETTURA 



322 



CONDIZIONI E TARIFFE 

per la pubblicità nella GUIDA DI NOVARA 



La pubblicità nel testo della Guida di Novara 
è limitata per coloro che desiderassero avere il 
nome della propria Ditta, indirizzo, ecc. in carat- 
tere più inarcato, oppure altre indicazioni oltre 
Pindirizzo, e ciò dietro il pagamento di una lira 
per riga o spazio di riga in carattere distinto o 
inserzioni brevi a piede di pagina. 



La pubblicità nslla rubrica spsciale 

INSERZIONI 

è fatta ai seguenti prezzi e pagamento anticipato : 

Per 1 pagina L. IO 

Per 1/2 » » 6 

Per 1/4 ;) » 3 

Piede di pagina^ altezza centimetri 2 - L. 8 

Per inserzioni speciali salla copertina o nei mar- 

giai delle pagine, condizioni da convenirsi. 

Le inserzioni si ricevono esclusivamente alla 

Tipografia Novarese con litografiaj di Arturo Meraii 

editrice^ in ^ovara^ Corso Vittorio Emanuele 16-20, 

Portici piazza del Duomo. 



823 



TIPOGRAFIA NOVARESE con Litograna 

di ARTURO mERATI 

Editrice proprietaria del CORRIERE DI NOVARA 

Direzione e Amministrazione: via Vittorio Emanuele 16-20 
Stabilimento : Via Barazzuolo, casa propria, 

1864 LA VE£ITÀ - Fondazione - IL CORRIERE 1884 

IL CORRIERE DI NOVARA 

Polftico-Amministrativo-Agricolo-Commerciale 

Organo Ufficiale dell'Associazione e Federazione Magi- 
strale della Provincia, dell' Associazione Nazionale dei 
Medici Condotti (sezione di Novara), della Cooperativa 
Ferrovieri e di numerose Società cooperative. 

=( Il più anziano di Novara )= 

Si pubblica ordinariamente al GIOVEDÌ e alla DOIVIENICA 

Numeri doppii e straordinari^ gratis agli abbonati 

Annuo L. ^ =- Mensile cent, ^o 

Premi gratuiti e semigratuiti a tatti gli abbonati 

Chiedere sempre il programma che viene spedito gratis) 

Terza pagina, dopo la firma del gerente, cent. 60 per 
riga - Nel corpo del giornale L. 2 - Quarta pagina, 
cent. 30 - Sconti agli abbonati, ai comuni, alle ammini- 
strazioni di beneficenza ecc. e per pubblicazioni ripetute. 

Per abbonamenti, inserzioni ecc., rivolgersi alla 
Tipografia NoTarese • Portici piazza Duomo, Novara* 



324 



]^©VARA 
POF^TICI PIAZZA DUOMO 




consegna immediata 



i 



325 



Indide Slfàbeti(5o e f(e(iàj>iti 



ABBREVIAZIONI: c- Corso — v. Via 



Acerbi Aldo casa Bossi, v Pier Lombardo 
Adami ragr. Ambrogio, dir. Pico. Ored. Nov., v Gautieri 5 
Agnelli Gaetano med. chirar., v Quartieri Spagiiuoli 2 
Agnellotti Crivelli Ettore, capo staz. F. IST. M., e Semp. 
Agnesi e Giaccone prod. olio, e Umberto 11 
Agosteo Luigi iiegoz. cereali, v Carmino 3 
Agosteo Pietro neg. cereali v Bello 9 
Airoldi Carlo fandiiore di cnratteri, v Monte Airolo 8 
Airoldi Giovanuina neg. cìiincaglieria, e Garibaldi 2 
Airoldi Gì iseppe vetraio, str. p. Ve veri, S. Andrea 
Ai'oldi figli di Gius., ditta, macoli, idraul. e Umberto 25 
Alberio Ambrogio nej^oziaute vini, Urgo (Uvalli 2 
Albini Giuseppe caffè Peer portici Vitt. l^^man. 
Alfieri Francesco parrucchiere, e Carlo Alberto 5 
Allafranchiui Giovanni possid., v. Mercato 9 
Allario-Caresana Ern. uff, d'ord. Int. Fin., v Contado 5 
Allario-Careaana Gino impieg. privato, v Contado 5 
Ambrosini-Spirito Giuseppe cappellaio, o Umberto 8 
Ambrosia cav. dott. Vittorio, medico provinciale 
Amiotti Siro nolegg. cavalli e vetture, v Orfanello 8 
Amm. conte Gibelliui T. B., v Autonelli 11 
Anadone Carlo pittore-fotografo, v Bello 7 
Andonna Luigi, ingegnere, e. XX Settembre 4 
Andenna Silvest ro economo Istituto profess. Omar 
Andoardi Dani* lo bilanciere, o. Cavallotti 38 
Andreoli i^rof. dott. Virgilio, >iale Alighieri 
Andreoni Erminio ing. agron. areh., piazza V. E. 1 
Andreoni Morandi Antonietta visit. asili, piazza V. E. 1 
Angelottl Am. prof.* lott. ital. scuola I. Bell., e Cavali, 6 
Angiolini magg. Alessandro agente d'ass. v S. Gaud. 5 
Aunifossi Abele neg, legna, casa propria S. Martino 
Annovati G. albergo Milano^ e Garibaldi 
Annovazzi Luca med. chirurgo, baluardo Mazzini 
Annovazzi avv. Vitt., giudice di Tribunale 
Annovazzi Francesco, B, S. Martino 
Apostolo don Natale, prev. collegio oblat., v Neuroni 10 
Arella Eurica medico chirurgo, v Solferino 2 



326 

Argenterò Antonio, cappellaio, e Umberto 8 

Arisi Giuseppe, Albergo d'Italia, v B. Oairoli 3 

Arnaudi cav. Luigi, cap. E. Carabinieri 

Armanelli dott. Giuseppe, prof, storia naturale R. Liceo 

Artom cav. uff. avv. Giusfppe, vice prefetto 

Asilo infanti e, v. Generale Ettore Perrone 9 11 

Asperi Giuseppe, prof, di pianoforte, v Bello 5 

Aspeii avv. Riccardo, v Bello 5 

Astori Carlo negoz. vino all'ingr. S. Andrea 

Aulari Abranoo sere:, comp. pompieri v P. Gallarati 3 

Avogadro conte cav. Antonio v Negroni 4 

Avogadro-Oappello contessa Cristina, v Negroni 4 

Avondo Giovanni v. Cane, di Pretura, v Mercato 2 

Aymeriche dttt. Giacomo 



Bacchetta Francesco, med. chir. al Manicomio Provine. 

Bacchetta fabbr, olii, viale Dante Alighieri 

Bacchetta De- Vecchi avv. Giuseppe, e Cavallotti 25 

Bada Angelo vice segret. Intend. Fin., e. Cavallotti 27 

Badarelli xint. v. Defabiani possid. e, 23 Marzo 71 

Baffi rag. Caro cassiere Credito Italiano 

Baggiani e Odina giardinieri-orticoltori S. Martino 

Baglioni do t. Giulio, via Scavini 7 

Bagnaschi Pasquale parrucchiere, e Cavour 10 

Bagnate don Giovanni, v. Pietro Azario 2 

Bai Alberto e Giovanni possidente, e. Milano 34 

Bai rag. Giuseppe capo stazione ferrovia etato 

Bairate sac. Andrea parroco, Pernate 

Baldi e C. tappezzieri in carta, v Arbogna 1 

Baldi Francesco libraio e cait., e Umberto 26 

Baldi Giovanna v. Zanetti, v. dei Mille 20 

Baldi D. Giuseppe, coad. della Catt., piazza del Duerno 

Baldi ing., dirett. ghiaccio artificiale 

Baldi Luigi rappr. impr. viveri, v D. di Genova 2 

Baldi dott. rag. Luigi, baluardo Sella 2 

Baldi Vittorio macchin. idraulico, v G. Prina 5 

Ballara Maria ved. Gili conces-^. Telefoni, pai. pretorio 2 

Ballarlo Angelo, maestro di pianoforte, v Barazzuolo 3 

Ballarlo Lorenzo imp. E. Subeconomato, e Cavour 16 

Ballarlo Pietro albergo Ville, via S. Gaudenzio 9 

Balossini Francesco salumiere, S. Andrea 87 

Balossini Giuseppe possid., e. Eiyorgimento 46 

Balossini Luigi possid., e. Risorgimento 48 

Banca del « Piccolo Credito y> v Gautieri 5 



327 

Banca d'Italia - SuccDrpale di Novara -v Avogadro 4 

Banca Popolare Coop. Auorima, v lifegroni 12 

Bandi Giuseppe aiut. ing. uff. tee. prov., t. Canncbio 1 

Baraggioli geom. Carlo, veloc. ed autom., e O. Alb. 31 

Baragpioli ing. Ettore, e CaTallotti 4 

Barattieri di S. Pietro ccnte Guido cap. com. di stato 

magg. 
Barbavara conte Massimiliano, poss. v. Cannobio 3 
Barbe Giuseppe possid. v. Monte Ariolo 7 
Barbe geom. Pio e C fornfice alla Bellarin, Bicocca 115 
Barberis Giovanni dor. e vernic, v Archivio 7 
Barberi» avv. Domenico pretore, v Mercato 2 
Barberis D. Melchiorre coad. parr., v S, Gaudenzio 16 
Barbero Enrico possid., e. S. Martino 42 
Barbieri Achille salumiere, str. p. Vercelli, S. Martino 
Barbieri Eodolfo. salumiere, e Garibaldi 
Barbieri cav. Vittorio v. intendente di Fina;}za 
Barcellini Giovanni salumiere, largo Cavour 2 
Bardeaux cav. avv. Cornelio dir. Banca Pop., v. Azario 5 
Bardelli Antonio possidente, v Mercato 1 
Barisoni E., grande armeria moderna 
Barisoui prof. Giacomo, fabbr. mobili, v Tornielli 7 
Baroli avv. Benedetto, e Cavour 10 
Baroli Pier Luigi segr. R. Procura 
Baroni Gio. fabbr. carri e carrozze, v Gautieri 2 
Barozzi Abele ricevitore postale, piazza Garibaldi 
Barozzi Giuseppe, antica ost. S. Giorgio, S. Martino 64 
Barozzi Giuseppe e Abele possid. viale D. Aligh. 39 
Barozzi ditta fabbrica biscottini, piazza Cavour 
Barzellini Giovanni ispettore provine, forestale 
Basadonna Rosa in Masgara, poss., v. S. Gaudenzio 20 
Baselli Edoardo, brill. di riso, S. Agabio e S. Martino 
Bassini Giovanni fonditore metalli, e Cavallotti 42 
Battaglia Ferdinando ing. canali deman. v Tornielli 12 
Battaglia Giovanni, caffè-ii starante JS^ovara, v. V. E. 48 
Battioni Eugenio possid., e. Risorgimento 58 
Baudini dott, Pelicarpo, v 23 marzo 
Bazzaui Regina in Macchi, cappelleria, largo Cavour 2 
Bazzi Luigi, albergo I^ola Bella, e Garidaldi 5 
Bazzi Pietro possid., stradale Valsesia 10 
Beai do Defendente elettricista, v dei Mille 3 
Begliardi Luigi possid., e. Ticino IO 
Beldì Enrico possid. e. S. Martino 24 
Beldì ing. Guido, Baluardo Massimo D'Azeglio 5 
Belletti Giovanni panettiere, e Cavallotti 24 
Bellezza Romeo succ. Vosgien, acc. pian., v. Contado f 
Bollati-Melcioni donna Giuseppina visit. asili, e Cav. 21 
Bellocchio Enricb, ved. Galli, visitatr. as. p. S. Agata 2 



328 

Bellomi Fraucesco neg. in stoffe e Carlo Alberto 

Bellonì Aup^ela ved. Cotta Gallina possid. e. C. Alb 14 

Belletti Carlo poss., e Ticino 64 

Ballotti Erminia Vecchi, poss., e Cavour 12 

Bellotti Ferraroli Frane, fu Pietro, pò s. v. Avogadro 5 

Bellotti Giacomo possid., e. Ticino GQ 

Bellotti Giuseppe dor. e verniciatore, largo Cavour 2 

Bellotti Lorenzo, Carlo e Giovanni possid. e. Risorg. 90 

Bellotti avv. Luigi possidente, v Benedetto Oairoli 1 

Bellotti e Ora ni impresa aftìssionJ, piazza Garibaldi 

Bellotti-Zanzola Giuseppina visit. asili 

Bellotti Pietro ed Angelo, possid , e. E-iaorgimento 87 

Beltramea e Sacchi falegnami str. Vercelli 24 

Beltrami inn^. Gaudenzio, pos. v. Duca di Genova 8, 10 

Beneficio Parrocchiale, v. S. Stefano 2 

Benvenuto Teresa, possid., e, S. Martino 6 

Beretta Andrea, droghe e coloniali, S. Martino 

Beretta Pio possid. viale Alessandro Lamarmora 8 

Bergamaschi Pietro agente d'ass. v S, Gaudenzio 12 

Bergamasco iug. Riccardo, e Cavallotti 20 

Bergonzoli ditta, floric. e ortic, viale al Cimitero 5 

Bergonzoli Michele possidente, v Attilio Carotti 4 

Bernini Angiolina v. Donnino, poss., cUmbeito48 

Bernini onorevole comm. avv. Cesare, v Dolores Bello 12 

Berrà R )sa ved. Colombo poss., v. Maestra 5 

Berriui Pierina, poss., v. Orfauelle 7 

Bertana cav. avv. Ettore cons. di prefettura 

Bertani Domenico e F. tìor cjltori, v Azario 17 

Bertani ditta conf. provv. della R. Casa, e Cavour 2 

Berti Domenico Italo impiegato S. Andrea 

Berlini Giusto fabb. di botti, v Cerruti 8 

Berteli cav. Giacomo geometra v Bello 3 

Bertolotti Carlo impresario, e 23 Marzo 3 

Bertolotti Enrico calzolaio, e. Cavour 12 

Bertolotti fratelli capifna-itri, v. Uertona 9 

Bertona Pietro possid.. e. Verbano 65 

Bertone dott. Liigi iMxssid., e. S. Martino 16 

Besozzi Gau ienzi;) dtjrat. e vernic, v (^antiobio 15 

Bestazzi Pietro possid. v. Orfaiitìlle 9 

Betman fratelli dentisti, v G. Ferrari 

Bevilacqua Antonio sellaio, e Umberto 46 

^Bevilacqua cav. avv. Carlo, v Caccia 6 

Bevilacqua Maria modista, v Vittorio Emanuele 48 

Bianchi Antonio panattiere, e Sempione 2 

Bianchi Crema ing. Francesco capo uff. tee. finanza 

Bianchi Giovanni dorat. e vernic, e Garibaldi 1 

Bianchi Giovanni panettiere, largo Cavour 1 

Bianchi Maria ved. Rossetti, poss , v. Contado 1 



329 

Biancioli conte Enea calonn. 24 rego^im. fanteria 

Bini Giuseppe medico-chirurgo, e Cavallotti 38 

Bini Luig^i negoziante in stoffe, e Cavour 

Biijotti Ernesto med. veterinario, v Legnano 

B inotti Luigi, e lloina 14 

Biroli geom. Roberto agente d*ass., v B. Oairoli 4 

Biscaldi cav. Luigi avvocato, v Bescap^ 4 

Biscaldi-Urani Giovanna visit. asili v Bescapè 4 

Bocca Corsico Piccolini rag. Giuseppe pos. v. ]). Al. 13 

Bocci cav. Dante, medico ch'r. oculista, e O. Alberto 35 

Boeri Camillo avvocato, piazza Garibaldi 1 

Boeri Emilio avv. bibliotecario e Cavallotti 4 

Boeris Giuseppe chincagliere, v. Vitt. Eman. 16 

Boffa-Norza Masserano (conc. acq. pot.), v XX tì«tt. 4 

Boggione geom. Attilio, v XX Settembre 6 

Bognetti-Garone Bic^ vis t. asili, e Cavallotti 13 

Bognetti Ettore ragioniere, e Cavallotti ÌS 

Bolgheroni Angelo, macch. ed uten. iiidus. v Avogadro4 

Bollati comm. Kiccardo e Cavallotti 22 

Bolliti Vittorio industriale, e Cavallotti 22 

Bologna Guglielmo elettricista, v Dominioni 1 

Bona Giovp.nui impiegato [)0Ste 

Bonacossa Leopoldo agente d'as3., piazza del Carmine 5 

Bonacossa cav. Primo, stiibilimento Cascami 

Bonadouna Emilio vice segr. arch. Osp. :VT., e C. Alb. 26 

Boudini cav. rag. Guido rag. capo di Prefettura 

Bonella Giuseppe poss.i e. Ticino 24 

Bon fantini Clem. in Cavali', v Cavalli, v. Cannobio 1 

Honfantini dott. Giuseppe, prof, miitem. Istituto tecnico 

Bonorri Carlo parrucchiere, e Cavour 15 

Boiiomi Domenico, parrucchiere, v Offanelle 12 

Bonomi Pietro, cavalli e vetture, viale A. Manzoni 

Bouzauini vedova, calzoleria e. Cavallotti 

Bonzi D. Giovanni, rettore al Cimitero urbano 

Borasio Luigi tabaccaio, e Umberto 

Baroicccìhi Giusep. v. Brivio, v. a. v. Benedetto Cniroli 3 

Bordiga cav. geom. M chele conduttore fondi, Agognate 

Bordini Carlo, Viglio Carlo Koggia frar. e. Risorg. 69 

Borella cav. Roberto medico, e Carlo Alberto 3L 

Boretti Luigi v Vittorio Eman. J6 

Borgatta Carlo tornitore in legno, vicolo Caccia 4 

Borghetti frat. ))ossid., stradale Valsesia 34 

Borghini Giovanni lattivendolo, e Cavour 11 

Borgini Giuseppe possid., e. S. Marlino 54 

Borgnini Clesio prof. Istituto tecnico, v Gautieri 3 

Borgnino Margh. ins. Scuola profess., v Gautieri 3 

Borioli Elia lattoniere, S. Andrea 83 C 

Borrini dott. Francesco dentista, baluardo Q. Sella 2 



330 

Borre don Lijigi, pcss., v. Pier Lombardo 2 

Borsotti Arualdo pct-sideute, e Cavallotti 2 

Bolzoni Giovanni Battista pcssid., e. Verbano 38 

Borzoni geom. Ginseppej v Pur Lombardo 5 

BoeoTie dott. Augusto, prof, filosofia nel R. Liceo 

Bossetti Ercole chiLcagliere, e Cavour 35 

Bossi Carlo, v Pier Lombardo 4 

Bossi Carlotta v. Basile, poss., e Vitt. Emaruele 48 4 | 

Bossi avv. Ettore, v P. Lombardo 4 ^ì; ,v*?^^ 

Bossi rag. Gio. segr. Istituto Omar, baluardo Mazzini 3 

Bossi Giovanoi negoziante, e Umberto 17 ^^^ { 

Bossi Scappa Maria visit. asili, v. P. Lombardo 4 It-/^-; 

Bossi Teresa ved. Ferrarlo e figlia poss., e. 23 Marzo 12 

Botalla Gio. meco, macch. cucire e arm., e O. Alberto 2 

Botalla Pietro mecc. maccli. cuc. e magi., v. Giovanetti 7 

Bottaccbi Acliille stoviglialo, Cittadella 42 _^__ ^ 

Bottacclii Giovanni possidente, Cittadella 42 ^ 

Bottaccbi Teodosio, tornaci, Bicocca .-.^--, - ^ 

Bottelli Angelo doratore e vernic, v Gaud. Ferrari 20 

Bottelli ved.^^//a Madre di famiglia,) biancb., e C. Alb. 

Botto cav. Giuseppe, cbim. larmacista, e. Umberto I 24 

Bozzetti Gaudenzio possid. e. Ticino 22 

Bozzola geom. Costantino, possid., e. 23 Marzo 13 

Bozzola Gaudenzio, p. della Cbiesa 1 

Bozzola Maria v. Gallcrini pos., e. 23 Marzo 5 

Bozzola Natale salumiere via Barazzuolo 

Bozzola Pasquale calzolaio, e Umberto I 48 

Bramanti Antonio, agenzia ferr. N. Milano, e Cavouj 4 

Briccola Giovanni vice segr, Prov. 

Brignone Carlo legoz., v Barazzuolo 1 

Brignone Francesco negcz. San Martino 

Brusatori fratelli poseid., e. Verbano 59 

Brustia Cesare possid, v. Bello 6 

Brustia Guglielmo possid., e. Milano 105 

Brambilla Giuseppina ved, Torell visit. asili 

Brassero cav. Carlo, maggiore B. Carabinieri 

Broggi e Favini, calzoleria, e. Cavour 1 

Bronzini Antonio cappellaio, e Umberto I 22 

Bronzini Giuseppe ingegnere, v 20 Settembre 6 

Bronzini Isabella e Botta sorelle, poFS. v. Mossotti 15 

Bronzini Maria in M inetti, poss. v. Caccia 3 

Bronzini Pierino pcssid. e Sempione 1 

Brughera comm. avv. Amos v. Carlo Negroni 12 

Brugbera avv. Kiccardo, v. Carlo Negroni 12 

Bruno ISIicolò maes. scherma, C. Alberto 25 

Buccellone Carlo cartoleria via Vitt. Eraan. 

Bucler Emilia della nianifatt. stamp. lem. e Sempione 4 

Buffa Giuseppe e Leone, possid. e Carlo Alberto 10 



331 



Buffetti L. biancheria e cotoni, via S. Gaudenzio 4 
Bugnone Vincenzo maestro pens , v Caserma Peirone 5 
Buratti Ernesto negoziante-sarto, e. Umberto I 15 
Buslacchi Giacomo possici., v. Vignale 11 
Buslacchi Gaudenzio possid., v. Vignale 16 
Buslacchi frat. fu Serafino possid., v. Vignale 19 
Buslacchi Lu'gi fu Pasquale possid., v. Vignale 6 
Busser Luigina in Giorgi poss. e. Felice Cavallotti 9 
Bussi Giovanni dor. e verniciat., v. Caserma Perroue ì 
Bussi rag. Luigi, economo Municipio 
Buzzetti cav. avv. Amilcare notaio, e. (Cavour. 17 
Buzzetti Cunelli Clelia visit. ai-ili, e Cavour 17 
Buzzi-Tacchi Adele levatrice, v. Gaud. Ferrrari 1 



Caccia di Romentino conte Marco v. San Gaudenzio 22 
Caccia di Komentino Tornielli-Brnsati contessa Fanny 

possidente, visit. asili, v. S. Gaudenzio 16 
Caccia Giovanni possid., e. T cino 40 
Cacciami Giovanni can. della Cattedrale, ree. Canonica 
Caccianotii avv Carlo, corso Cavallotti 21 
Caccianotti cav. Attilio farm. Cooperativa, e Cavallotti 17 
Caccianotti dott. Chiaro, corso Torino 22 
Cagno avv. Domenico giudice di Tribunale 
Gagnoli Giulio pizzicagnolo, strada Torrion Quartara 
Gagnoli Luigi parrucchiere e Carlo Alberto 
Gagnoli Luigi dep. paste di frumento v, Bescapè 3 
Caielli dott. Guido segr* di prefef., v Cannobio 1 
Caimo sorelle poss , corso Risorgimento 48 
Caire comm. avv. prof. Gaudenzio, v. Orfanelle 2 
Oaire Spreafico Fanny possii. visit. asili 
Calderiui Basilio pos3., e. Umberto 21 
Calderoni Cesare industriale, San Andrea 
Calderoni G. e C. fabbr. oggetti metallo, San Andrea 
Caldi Marietta in Curioni possid., v. Caccia 9 11 
Caldi Marietta in Curioni possid., v. Gian Batt. Pioto 1 
Callerio mone. Ferdinando, can. Cattedr. ree. Canonica 
Calcagni Antonietta e sorelle poss., v., Passalacqua 2 
Cambieri Marc. ved. Selletti poss., v. Tornielli 13 
Camera di Commercio ed Arti, e 20 settembre C 
Camoletti eredi stab., bagni e poss., vicolo Cantalupo 2 
Campagnoli Angelo poss., viale Cimitero 1 
Campanini Margherita in Manassa, poss., v. Orfanelle 25 
Campanini e Lavaselli succ. Boretti portici Mercanti 
Campo cav. Antonino, colon. 17 artigl. 



332 



Camporelli Luigi confettiere, vicolo Monte Ariolo 13 

Camurati, ristorante rondò S. Martino 

Candiani Amedeo fabbr, carte e tarocchi, e Scmpione 1 

Canelli brillatoio riso, San Agabio 

(Janelli Luca poss,, e. Milano 20 

Canestrari Gaetano agente assicur. via Carmine 1 

Canestrini prof. E., K. provved. agli studi 

Cauetta Eossi-Palermo cav. avv. Eugenio, v B. Gairoli 4 

Oanuavanetra Pietro poss., corso Verbano 55 

Oanavesi Angelo poss.. corso Kisorgimento 51 

Cantatore Erancesco poss., e. 'licino 12 

Cantone Giuseppe, tiì)ogratìa Operaia, e Cavour 10 

Cantoni Agostino fabbr. pesi e misure, e Umberto 31 

Cantoni cav. Carlo scult, in marmo, viale Roma 

Cantoni Edoardo posa., corso Verbano 51 

Cantoni Pietro e C. fabbri ferrai, vicol > Monte Ariolo 

Cantova Antonietta, riv. giornali, e. Umberto 13 

Capella Battista offelliere, e Carlo Alberto 25 

Capelli Ange a poss., e. 23 Marzo 93 

Cappelletti Francesco poss., corso Kisorgimento 70 

Capelli Biagio salumiere, v. Vitt, Eman. 25 

Capitolo Cattedrale, vie. Canonica 1, 3, 5, 7 

Cappa Alessandro possid., v. Liceo Carlo Alberto 4 

Cappa Emil o mediatore, v. Liceo C. A. 4 

Cappelletti Pietro lattoniere, S. Martino 

Carbone Carlo, molino Grande, S. Andrea 53 

Carena Luigi, farmacista corso Risorgimento 

Cariola Ida p ssid., v Bello 13 

Carnevale comm. ing. Cesare v. G. Ferrari 18 

Carnevale D., agente d'assirur. v dei Cattànei 11 

Carnevale Luisa pcssìd. visit. asili, v. G. Ferrari 18 

Carnevali Agostino parrucchiere, e. Cavallotti 15 

Carotti avv. Gaudenzio, palazzo del mercato 

Carotti Vincenzo possidente, piazza Giovanetti 

Carotti avv. Carlo, corso Cavour 17 

Carrozzi Cesare gerente banco lotto, v. Tornielli 2 

Casa parrocchiale, e. 23 JMarzo G4, 60 

Casa parroc. S, Gaudenzio, v. Aless- Antonelli 3 

Casale Giuseppe v. ispett. poi. Mun. piazza 8. Nicola 3 

Casazza Primo tabbr. pavim. v. Dante Alighieri 

Cassani teol. Lino parr. IS. Eufemia, v, Orlauelle 15 

Caserma KR. Carabinieri, baluardo Quintino Sella 10 

Castellani Angelo, direttore Banda cittadina 

Castellani, fabbr. maglieria, e. Umberto I Ji 

Castelli Marcello oste via P. Custodi 

Castoldi avv. Giovanni segr, Municip., v. dei Mille 7 

Castioni Giuseppe poss., e. 23 Marzo 15 

Castoldi cav. Luigi possidente, e. Cavalletti 23 



333 

Castoldi Enrico e frat., v. dei Mille 17^ 

Castoldi injr. Ezio, e. Cavallotti 13 

Cataladdi Carlo medico chirurgo, e. Carlo Alberto 29 

Cattaneo Mario via XXIII marzo 43 

Cattaneo (lott. G. vet rinario v F. Tadini 16 

Cattini can. Antonio, economo seminario 

Catloretti Giovanni macellaio, e Sempione 2 

Cavagliano Badò Clotilde poss d. visit. asili 

Cava<»liano avv. Ettore, corso Cavallotti li 

Cavagliani Enrico ristor. viale Manzoni 8 

Oavalla^zi Eugenio possid. v. Caccia 4 

Cavallazzì Ftrraro Margherita possid., visit. asili 

Cavalli Alfonso, sottoteii. contabile 17 artiglieria 

Cavalli Camil'o possid., v. Dominioni I 

Cavalli Giuseppa v. Voli poss., v. Gaud. Ferrari 20 

Cavallini-Rodolfo Giuseppe cappellaio, e. Umberto I 38 

Cavallo Mario, e Cavallotti 9 

Cavigioli teol.I). Giovanni, dirett spiri t. C)nvitto Xazion." 

Cazzani Angelo possi ente, sejr. Comizio v C. Alberto 

Cazzaniga fratelli panett.» e Umberto I 38 

Cecchetti fratelli capimastri, vicolo S. Giacomo 7 

Cecchetti frat. i)oss., v. dei Mille 18 

Cenerino Enrico cappellaio, tì. Martino 

Celione dott Luigi, dentista e Garibaldi 2 

Celottì Luigi po.^s., viale Dat.te Alighieri 29 

Ceriaui geom. Vittorio catast. Municip , v. Cannobio 7 

Cerruti-Keciocchi Giuseppina, e. Cavallotti 25 

Cerruti avv. Vittorio add. alla Leg. di S. M., e Cavali. 25 

Cervi geom. Alessandro, ass. tecn ferr. Stato, v Cerruti 2 

Cervi Teresa in Schenoni, poss., v. Tornielli 1 

Cesa Carlo fabbr. organi a cilindro, circ. p. Genova 

Cesare Rosa prof.^ scuola Normale all'istituto Bellini 

Cestagalli Cleme ite poss., e. 23 Marzo 72 

Cetra Gabriele possidente, e. Cavallotti 17*19 

Chiarini Gius ppe negoziante di mobili, e. Cavallotti 11 

Chiesa della Cattedrale, v. Vittorio Emanuele 41 

Chiesa di S. Gaudenzio, v. S. Gaudenzio 28 

Chiesa di S. Giovanni, v. Giuseppa Bellini 3 

Chiesa di S. Luigi, v. Mossotti 1 

Chiesa di S. Marco, v. Carlo NegroLi 6 

Chie-a del Rosario, e. Carlo Alberto 9 

Chilli Benedetto possidente, v. Giuseppe Omar 2 

Chiolero Angiolina ved. Perrone possid., visit. agili 

Ciarlo Giovanni, fabbr. di stuoie, largo Cavalli 1 

Ciarlo Giuseppe aggiust. chincaglierie, v. Cannobio 6 

Ciceri Federico poss., e. 23 Marzo 21 

Giocala ditta, cappellaio, e Umberto I 24 

Giocala Michele, poss. corso Verbano 69 



334 



Dipollino Giuseppe possidente, v Vitt, Eman. 48 

Cipollino cav. Ottavio med-cliir, v Monte Arido 2 

Oitterio Maria in Garetti posa., viale Dante Alighieri 3 

Givatti Giuseppina in Zocchi poss., v. Vitt. Eman. 31 

Civico Orfanotrofio Domiuioni, v. Dominioni 13 

Glerici Elena, possid., v. Gaudenzio Ferrari 3 

Clerici avv. Carlo, v Toruielli 8 

Clerici avv. Silvio v. Pretore, e. Cavallotti 9 

Cocchinetti can. Gio, prefetto seminario Curia Vescovile 

Codegoni Luigi sarto, e Umberto I. 10 

Codovilla cav uff avv Egidio, v Bello 3 

Colla Angelo dir. Scuole elemeat., v dei Cattanei 9 

Colla Luigi poss., corso Torino 20 

Colla Luigi farmacista, S. Martino 41 

Collegio degli oblati, v. Bescapè 2 

Colli cav. ing. Francesco, v Oannobio 5 

Colli Giuseppina v. Tai lotti possid., v. Qen. Solaroli 4 

Colli Medaglia dott. Antonio, p. S Agata 2 

Colli Medaglia geom. Alberto v 20 Settembre 

Colli Medaglia cav. avv. Carlo cons. com., p. S. Agata 3 

Colli Medaglia Giuseppe industriale, baluardo Sella 

Colombara Guglielmo panett., str, p. Vercelli, S. Martino 

Colombara Secondo possidente, e Cavallotti 15 

Colombo Carlo falegname, e. Cavallotti 36 

Colombo E nilio e fra elli poss., e. 23 Marzo 81 

Colombo Gio. (ditta) org. a cilindro, e. Ticino 

Colombo Girolamo neg. in cereali, S. Martino 

Colombo Luigi posa., e. Ticino 25 

Colombo Maria in Gonella posaid., v. Pietro Azario 4 

Colombo Natale falegname, e. Cavallotti 11-12 

Colombo Natale fu Carlo posa., e. Felice Cavallotti 8 

Comaschi Romeo possid., via Cattaneo 6 

Comazzi fratelli poss., corso Torino 40 

Cominazzini D. Benedetto parroco, S. Andrea 

Comizio Agrario del Circondario, e. Carlo Alberto 8 

Comola ing. cav. Giuseppe poss., e. Umberto 29 

Comoli Vito, parroco di San Martino 

Comolli Giovanni poss., v. Vignale 17 

Comune di Novara (Municipio) v. Vittorio Emanuele 1 

Concina Antonio panettiere, e. Umberto 5 

Concina Pietro poss, e. Umberto 5 

Ooncoui Fiorentino e C, fabbr. pesi e mia. e Cavallotti 38 

Conconi Giuseppe modellatore, v D. Alighieri 

Conelli Umberto, tesoriere Ospedale Maggiore 

Conelli Giovanni posa., e- Milano 9 

Confraternita di 8. Giovanni, v. Giuseppa Bellini 6 

Confraternita del Monaerrato, v. S. Stefano 2 

Congregazione dei Parroci, vicolo Ognissanti 2 



3i{5 



Cougregazione Suore dì S. Giaseppe, v dei Cattaneo IO 
Consorzio Agrario Cooperativo, e Umberto 50 
Conti cav. Giuseppe poss., e. Cavour 6 
Conti Ditta, »g. presa e cons. a dora., viale Manzoni 10 
Conti Maria ved. Belletti poss., corso Torino 27 
Conti Maria v. Belletti poss., e. Umberto 4 
Conti Rossini Carlo poss., v. Vittorio Emanuele 15 
Contini Alessandro macellaio, vicolo Monte Ariolo 3 
Cooperativa lavoranti Murator, piazza Garibaldi 
Coppa dott. Carlo, S. Martino nuova Novara 
Cordiale Celeste med.-chir. e 20 settembre 6 
Cordiale Federio fabbricante aceto, S. Martino 
Cornarino Pidello e C, fumisti, e 0. Alberto 14 
Corradi cav. dott. Augusto, p-reside Liceo-Ginnasio Carlo 

Alberto, rettore del Conv. Nazionale, v Contado 11 
Corsi Vittorio maniscalco 
Coreico Cesare neg. stoffe, portici mercati 22 
Cortinovis Carlo prof, di violino e poss., G. Omar 7 
Costa cav. avv. Arturo, v Negroui 3 
Costa cav. Giuseppe notaio, v Gautieri 7 
Costa dott. Romolo, proc, via Negroni 
Costa Rodolfo medico chirurgo, v Gautieri 7 
Cotta Maria e sorelle Delzoppo poss., e. Umberto 2 
Cotonificio Novarese, stabilimento S. Martino 
Clementi Pasquale pos^., v. Vignale 11 
Credito Italiano • Agenzia di Novara, e Cavour 6 
Orepax cav. G. B., ispettore soolastico, v Caccia 1. 
Cristina Angelo di Giuseppe possid,, v. Carlo Negroni I 
Cristina Giovanni panettiere, e Cavallotti 12 
Cristina Giuseppe e F., mode e omb., e Cavour 7 
Cristoforis cav Loilovico, direttore Banca d'Italia 
Croce avv. Rocco, giudice di Tribunale 
Crosa Cesare orologiaio orefice, e Umberto 15 
Crosa Michele uolegg. cavalli e vetture, v Bescapò — - 

lattivendolo, v Bianchini 5 
Orosio e Bouaoossa, agenti d'assicurazione e Cavour 3 
Cucchi Ernesto, caffo FondaGo, palazzo Pretorio 
Cugiani Cesare ingegnere, v Baseapò 4 
Cugiaui Giuseppe, appi, uffisio biglietti ferr. Mediterr. 
Cugiani prof. iug. Piero, viale Manzoni 8 
Cugini cav. Ottorino, magg. s. dirett. uft. Genio militare 
Cuneo Luigi arrotino, e Carlo Alberto 35 
Cuneo SiUio negoziante in cereali, v dei Cattanei 9 
Oupia teol. Giov, parroco ss. Matteo -Marco, v Gautieri 4 
Carti cav. avv. Alberico, v Mossotti 7 
Curti-Cappa Virginia possid. visit. asili 
Carti-Pollone Amelia possid. visit. asili 
Cus?lli Gaudenzio poss.. v. Vignale 25 



336 



DaDasini Angela in Teucaioli, poss,, corso Torino i9 
Danasino Giuseppe negoziante in cavalli, S. Martino 
Bardano Andrea libraio e cartolaio, via Brasati 4 
Daveiio Enr co agente assic, v S Gaudenzio 15 
De-Ago8tini cay, \rof. Giovanni, v Cristof. Colombo 8 
De- Alessi cav. vif. prof. Ev. dir. Catt. Amb. v Mossotti 4 
De Ambrosis Felice liquori piazza Cavour 
De-Ambrosis Giuseppe neg. in vino, e Verbano 
De-Angelis rag. Onrorato, gegr.-ecou. cass. Mauicomio P. 
De-Benedetti-Salza prof.* Elisa, baluardo Sella 2 
DeBenedetti Ugo, rtig. Consorzio Agr,, e Umberto 50 
De Bernardi Alfredo negoziante cereali, S. Martino 47 
De-Blasi cav. Mario avvocato, e Cavallotti 9 
De Console Gaudenzio poss., corso Risorgimento 82 
De-Conturbia Filippo Maurizio possidente, S, Agabio 5S 
DeFerrari Carlo (eredi), poss., via Carlo Cerruti 1 e via 

Pietro Custodi 
De-Ferrari Gaudenzio possidente, e Cavallotti 5 
De Gara Maria Sibilla v. Cusa poss, viale Iloma 8, 5 
De-Gandenzi Giovanni sellaio, L^an Martino 
De-Giorgi fratelli, maglierie v Caccia 4 
De-Maria Adolfo, prof, disegno Scuola Normale 
De-Maria Agostino, capo stazione tramways Novaresi 
De-Martini Govanni orologiaio, v Vitt. Eman. 46 
De Mattei e Lovati brill. riso, strad. Valsesia 
De Pao'i Cherubina ved. Barozzi offell., largo Cavour 1 
De-Protasi vedova, chincaglieria, v Vitt. Eman. 28 
De-Stefanis Fel ce, S. Martino 

Dei-Bono ing. Cesare, dir. Ufficio tecnico Municipale 
Dei-Bono cav. dott. Luigi, dir. Ufficio Munic. d'ig. polizia 
Del Conte Pasquale, ristorante popolare, e Sempione 
Delfino cav. Augusto Giov. agente a'assic, v Avogadro 7 
Delfino G. B., bottaio e panieraio, e Umberto 40 
Delfino G. Domenico avv. v Avogadro 7 
Della Negra cav. Carlo, agente imposte e catasto 
Dell'Erra ing. Ant. capo Uff. Tee. Osp. ]\?., S. Martino 53 
Dell'Erra e C., fond. gbis^, stab. meccan., S. Martino 53 
Dei-Prete Biagio parrucchiere, v Vitt. Emanuele 32 
Dei-Prete Edgardo parrucchiere, e Umberio 27 
Dei-Prete Temistocle maestro di pianof., e Cavour 11 
Degli Uberti cav. dott Gennaro teu. coli, dirett. osp. mil. 
De la Forest De Divonne comm. Enr. ten. g. com. la div. 
Della Poita avv. Guglielmo 

Della Porta conte Ottavio posa., v. Al. Antonelli 1 
Delsignore mons. G. B , canon, della catt., ree. Can. 
Deposito locomotive F. S., viale Leonardo da Vinci 



337 

Di Gaetano Gasi are arcMvista, v Archivio 2 

Di Gasparo Gio., ufficiale scrittura Div, Militare 

Di Sa^ia cav. uff. rag. Errico conimispario di P. S. 

DiTigiiani F. albergo Tre Be, e Cavour 4 

Donis Angelo pcs ., v. TeriujiLO 51 

Dorè Piras cav. Giovanni, cono, il distretto militare 

Doria Ifcidoro meccanico corso Milano 24 

Dossena Augusto ag. assic. v S- Gaudenzio 21 

DoBsena iiatelli poss., v. S. Gaudenzio 21 

Dossena geometia G ueeppe, v San Gaudenzio 21 

Dotti Fedele neg. frutta, verd. e selv., portici p. Erbe 

Dragone Salvatore floricv Caccia 7 e v D. di Genova 14 

Duglio fratelli salumieri, e Cavour 10 

Duglio Francesco eredi, pi ss., corso Yerbano 67 



Emanuelli Giovanili, velo, ed autom., v Dante Aligbier 
Enrico cav. Camillo dirett. uff. post, iferrovie 



Faà cav. Carlo possidente, v Liceo Carlo Alberto 10 
Faà iug. Giuseppe v Liceo Carlo Alberto 30 
Faccenda Michele imbiancatore, v Osp- S. Giuliano 5 
Fagiani Angolo mediatore cavalli, S. Martino 56 
Fagnani rag. Giuseppe, e. Cavallotti 23 
Fagnani geom. Koberto econ. Osp. Magg., e Carlo A. 24 
Fa'cone avv. Andrea er. poss., strada della Valsesia 28 
Falcore avv. Carlo, v Domiuioni 9 
Falcone avv. Gaetano, v. Dominioni 9 
Falcone Roberto avvocato, v Dominioni 11 
Falconi ing. G., strada Marsiglia 
Falconi Luigi poss., v. Vignale 10 
Fallar ni fr^jtelli poss., e. Risorgimento 58 
Falzone Tommaso, sartoria Militare, v. Orfanello 16 
Falzone Francesco e figlio, calzolai, e. Sem pione 7 
Fanchiotti cav. Carlo isp. for., casa Oliviero S. Martino 
Fara dott. Luigi medico chirurgo,, v. Tornici li 5 
F'araboni Rodolfo chincag. e po.^s. v. V^itt. Emanuele 27 
Faraggiana nobile Alessandro, v. Gaudenzio P'errarl 13 
Faraggiana Ferrandi N. 1). Catherine, v. G. Ferrari 13 
Fare fratelli fa Angelo poss., v. Monte Ariolo 5 
Fare Felice, fornaci materiali di fabbrica. Bicocca 115 
Fare Giuseppe possid., v. S. Stefano e bai. Mazzini 2 



33S 

Farmacia Cooperativa di Ogccianottì A., e. Cavallotti 15 

Fasola Antonio (ditta) spediz., circ. p. Semp-Milano 6 

Fascia Arturo spedizioniere, viale Ma izoni 

Fasola Felice maestro di canto, v. Gaudenzio Ferrari 

Fatti Caro! na v. tìerra e ftgìi, posa. e. 23 Marzo 52 

Fatti Gaetano poss., e. Risorgimento 8 

Fatti Giuseppe di F ancesco poss., e. 23 Marzo 44 

Fauser Andrea e C, fond. ghisa e metalli, S. Martino 

Fedele Pietro farmacista, e 23 marzo 8 

Fedeli Vito direttore istituto Brera 

Federici G'useppe poss., e. Risorgimento CO 

Ferrandi Olimpia poss., v. Mercato 5 

Ferraudi comm. Ugo capitano espltrat., via Mercato 5 

Ferrante Teresa Ravasio poss., e. 20 Settembre 2 

Ferrari Ambrogio poss., e. Verbano 32 

Ferrari Angelo poss , viale Leonardo da Vinci 12 

Ferrari -Ardicini bar. Alfredo possid., v Gaud. Ferrari 

Ferrari-BarJile Antonio neg. cereali, v. dei Cattauei 16 

Ferrari Cesare capomastro, via Gas. Perrone 6 

Ferrari Francesco, distrib. Bibl. Negroni, e. Cavallotti 4 

Ferrari fratelli arrotini e chioderie, e. Carlo Alberto 35 

Ferrari Luigi capomastro, S Martino 62 

Ferrari Luigi e Guido poss., e. 23 Marzo 60 

Ferrari Pacitìco poss., corso Milano 19 

Ferrari di Pietro parroco del Rosario, v To nielli 4 

Ferr.ri rag. Umberto, corso O^rlo Alberto 27 

Feirari Virginia poss., v. Giuseppe Prina 5 

Ferrarlo Adelaide via Caserma Perrone 4 

Ferrarlo Carlo e Adalgiso, calci e cem, v Giovaninetti 4 

Ferrarlo Emilio negoziante stofte, e Cavour 7 

Ferrarlo Fortunato e Torino 32 

'errarlo Isaia neg. cereali, pai. Mercato e e. Roma 12 

Ferrarlo frat. fu Luigi, poss., v. Gaudenzio Ferrari 6 

Ferrarlo Quirino dorat. e vernic, v. Palazzo Civico 10 

Ferraris Celeste possidente, v. Mossott 9 

Ferraris Clara in Bevilacqua poss., v. Cattaneo 8 

Ferraris Clemente medico chirurgo, v. Antonelli 15 

Ferraris Eugenio poss., e Milano 44 

Ferraris Giuseppe poss , v. Mossotti 11 

|!errari8 Giuseppa v. Manara, i^oss., e. Milano 32 

Ferrerò Luigi e sorelle poss., e. Sempione 7 

Ferrerò Luigi e Zauelli poss., v. dei Mille 1 

Ferri Adamo poss., e. Risorgimento 37 

Ferrovie Stato, viale Alessandro Manzoni 12 3 4 

Ff*rovie del Ticino, viale Dante Alighieri 1 

Ferri avv. not. Eugenio, e. Cavallotti 6 

Ferrino D Celestino, cappellano corale della Cattedrale 

Ferroni A. e C macch. ed attr. per agr., v. Negroni 4 



^39 



Ferruta Giuseppe poss., e. 23 Marzo 2t 

Ferruta Michel ^ calzolaio, e. Umberto I 36 

Filippetti notaio Angelo, via deirArbogna 1 

Finazzi fratelli posa., v. Glov Battista Pioto 

Finazzi avv. Marco, e Cavour 3 

Finzi cav. prof. Camillo ragioniere, v. 20 settembre 

Fiorentini cav. Francesco, poss., e. 20 Settembre 8 

Firpo Giuseppe panettiere, S. Agabio 

Fizzotti Agabio fu Pietro poss., v. Vignale 1 

Fizzotti x\ngelo e 0., arg. galvan. e nichel, S. Agabio 80 

Fizzotti Camillo poss., v. Vigliale 13 

Fizzotti geom. Carlo, e. Garibaldi 1 

Fizzotti Carlo poss., v. Vignale 2 

Fi-izotti Domenico poss., v. Vignale 15 

Fizzotti Francesco e Gau lenzio poss., e. Milano 109 

Fizzotti frat. fu Carlo poss , v- Vignale 7 

Fizzotti Giuseppina poss., v. Vignale 9 

Fizzotti Lorenzo poss., v. Vignale 5 

Fizzotti Pietro poss., v. Vignale 2 

Fizzotti Secondo poss., e. Umberto 45 

Fizzotti Serafino poss., v. Vignale 19 

Fogliotii Giuseppe, imprese S. Agabio 

Fontana Carlo (ditta), ferramenta e Umberto 1 8 

Fontanella ing. Ernesto, e Cavallotti 23 

Fontanella Spreafìco Cesira, visit. asili, e Cavallotti 23 

Foruara dolt. Ernesto v 20 settembre 6 

Fornara cav. Vittorio med. chir., v. XX Settembre 

Fornario dott. prof. Giuseppa dirett. dispens. medicina 

Fornaseri avv. Luigi cons. com., v Cannobio 3 

Forni Giovanni fu Pietro, e. Ticino 34 

Forzani Caterina poss., vicolo dell'Arco 

Fossati Cacciapiatti march. Cessare, v. Pietro Azario 7 

Foss ti Pietro poss , e. 23 Marzo 29 

Franchini Paolo e figli neg. stoffe, vicolo Palazzo Civ. 

Francioli Santino noiegg. cav. e vett., e. C. Alberto 31 

Franzosini Luciano spedizioniere, e. Garibaldi 2 

Frascbina Natale, inserviente ufdcio igiene e polizia 

Fumagalli Germano v. Gaud. Ferrari 1 



Gabbani fratelli brillatori di riso, S. Agabio 
Gabiti cav. Ernesto, intendente di Finanza 
Gabrielli cav. Andrea possid., e. Cavour 4 
Gabrielli Steffanini Marietta, visit. asili 
Gaddi Gioachino tipografo, v. Orfanelle 1 
Gaggini Carlo possidente, v. Negroni 4 



340 

Oaggini Eleiia esercente macelleria^ v. G. Omar 2 

Gagliardi Teresa v. Fizzotti pos? , e. Verbano 49 

Gagl ardi Teresa po«s.. vicolo Caccia 4 

Galani Giovanni poss., e. Risorgimento 25 

Gaino Domenico poss., e. Risorgimento 5 

Oaìbani frat. x)rod. burro e latte, Bicocca 

Galbani Santina v. Ballardini p ss , v. dell'Arcliivio S 

Galeuzi geometra, v, S. Gaudenzio 26 

Galimberti Ben amino, macoli, p. agr., S. Agabio 38 

Galladini Giacomo possidente, e. Callo Alberto 33 

Galladini Giulia v. Zanconi poss., v. del Mercato 3 

Gallarini avv. Emilio possidente, piazza S. Agaata 

GaHa otti Ad. in oolombo poss., v. Giovanetti G, 8 

Gallenzi teol. Gius., cau. prev. f.ibbr. di San Gaudenzia 

Galletti Giacomo poss , e. Torino 38 

Galli comai. Andrea dirett. prov. Poste, e Cavallotti 18 

Galli Gaudenzio poss., e. Risorgimento 48 

Galli Giovanni macellaio, v. Giuseppe Prina 7 

Galli Giulia in Miglioretti, [ oss., v. Monte Ariolo 4, 6 

Galli Innocente poss., e Milano 5G 

Gallina INIichele macellaio. S. Agabio 77 

Gallina Pietro maes. mus. e canto cor. Ist. B., v. V. E. 

Gallo Angelo vetraio, v. Giusei)pe Omar 8 

Gallo Giuseppe posa., e. Cai lo Alberto 1 

inailo dott Lorenzo procuratore, p. Carmine 5 

Gallo Secondo ])ogs , o. Kisrrginento 12 

Gallone ing. AUieito cass Cassa Risparmio, e Cavali. 9 

Gallone Enrico medico cliir. e Cavallotti 9 

Galvalisio fratelli e sorella poss., e. Carlo Alberto 5 

Galvalisio e Moretti neg stoffe, v. Bianchini 10 

Gamba mons. G useppe, vescovo della Diocesi 

Gambero Giovanni poss., e. Torino 28 

Gambaro Gius ppe po3s., e. Torino 46 

Gambaro rag Umberto v. dirett. Credito Italiano 

Gambini Lucia in Airoldi poss., e Ticino 41 

Ganzi fratelli poss., e S. Martino 22 

Ganzi Cesare fabbro ferraio, S Martino 57 

Garampazzi cav, Carlo medico chir., v. dei Mille 7 

Garampazzì Edoardo poss., v. del Mercato 7 

Garanzini ine^. Giuseppe, v. Bescapè 5 

Garavaglia Pietro poss., e. Ria rgimento 51 

Garbarini rag. Giovanni pcss., viale Michel. Buonar. 1 

Garelli avv. Edgardo, v S. Gaudenzio 5 

Gaietti Giuseppe dor tore e vernic, v Orfanello 16 

Gargellino Luigia ved. Bernasconi poss., e. Torino 00 

Ganona C*rlo p(88., etrada Valsesia 15 

Garuti Riccardo, rag. capo Prov., e. 20 Settembre 

Gasparoli Enrico parrucchiere, e. Sempione 3 



Sii 

Gasparonì ing. Liiifri e Seinpione 4 

Gastaldi cav. i rof. FraMce>4. dir. Scuola Nonn., v. Orf. 3 

Gastaldi Lino ing. Ciipo uff. tee. Prov , v Orfaiielle 15 

Gatti Costantino prss., e Milano 95 

Gatti cav. ing. prof. lOarico dir. Istit. Omar, v G. Prina 7 

Gatti Luigi e madie poss., e. Verbano 4(> 

Gattoni Carlo fu Gainlenz o poss., \i} le lioma 14 

Geddo Carlo neg. fciram., S. Andrea 

Geddo Francesco neg. fercam., e Cavour 10 

Geddo Rie ardo vetture a nolo, v Bara/.ziiolo 7 

Genesi e Brignone, cerai v Oifanelle 13 

Genesio Giuseppe poss., strada Vaispsia 14 

Geniani avv. Giacomo poss., vi dei Ciittaneo 5, 7 

Gentina Alberto legatore libri, e Cavallot i 32 

Geranzani Angelo medico chir., v Cattaneo 15 

GeranzHiii geom. Paolo, v Domiiioni 3 

Ceri Pietro geoti'etra, e C. Alberio 29 

Gerì Virgilio fai in. (5 Carlo Alberto Ì5 

irervasoni Ersi ia, prof.^ lingua todesca Istit. tecnico 

Gherzi Alberto poss, e. Ticii o 44 

Gianotti avv. Angelo, e Carlo Alberto 7 

Gianotti Carlo poss., v. Giuseppe Omar 9 

Gianotti dott. cav. Einaldo dir. Manicomio Prov. 

Gianotti bar. avv. Romano po^^s., v. Cannobio 8 

Giannoni Alfredo oretìce, v Vitt. Emanuele 30 — Banca 

V. Vitt. Eman. 40. 
Gianziui gfeom. Antenore, e Verbano 12 
Giarda Felice di Rocoo poss., e. Kisorgimeato 41 
Giarda Giuseppe uoss., e Milano 58 
Giardg Pietro poss., e. Risorgimento 41 
Giardino Marco orefice, v. Giuseppe Omar 1 
Gibelliui T. B. conte avv. Francesco, v Antonelli 31 
Gilardi Enrico chiiicagliere. v Vitt. Emanuele 34 
Gilardoni rag Alberto, v G Ferrari 8 
Gilardoni rag. Alberto, via Negroni 12 
Giongo cav. Cesare capo sez. comm. militare 
Giordana cav. uff. Matteo, via Dante Alighieri 16 
Gordano avv. Alesjjandro v Gautieri 2 
Giorgi dott. Ugo vice commissario di P. S. 
Giora Giovanni lattoniere, e Umberto 2 
Giovaninetti F calzolaio, v Vitt. Eman. (> 
Girò avr. Attilio, e Cavour 3 

Giubertoni Cesare ing. uff. tee. Prov., e. Cavour 11 
Giubertoni ing. Giaci to, e Cavour 11 
Giulietti Luigi med. cliir., deputato al Pati, e Cavour 11 
Giunchi Antenore rag, capo municipale 
Gnemmi Fedele sotto segr. Manie, v. Orfanello 17 
Gogna Giuseppe e madre poss., e. 25 Marzo 85 



342 

Goio - ditta -cono, e ne^. pellami, e. Umberto 43 

Gola comm. Carlo cons. Pref. a riposo, v Orfanelle 10 

Goìa ing. Luigi, v Orfanelle 10 

Golzi Antonio possidente, v Pietro Azario 3 

Gorla Emilo farmacista, largo Sempione 

Gray Ezio Maria v Antonelli 7 

Grai avv. Guido, v. Auton^lli 7 

Grai cav. avv. Luigi, v. Antonelli 7 

Gramegna Ad. in Biuotti pcs^., e. 23 Marzo 28 A 

Gramoni Andrea poss., v. Verbano 22 

Gramoni Eugenio poss., v. Vign^^le lU 

Gramoni fratelli p'>s8., v. Vignale 17. 

Gramoni Pietro panettiere, strad, p. Vercelli S. Martina 

Gramoni Savio poss., e. Ticino 42 

Grazioli geom Ernesto, e Torino 18 

Grassi Giuseppe poss., e. Verbano GÌ 

Grazioli Gioseppe fu Francesco poss., v. D. Aligh. 11 

Grazioli Umberto farmacista, o. Umberto 42 

Gregotti ing. Mario possidente, e Carlo Alberto 23 

Gregotii geom. Pier Augusto, e Cavallotti 13 

Gregotti Umberto agente d'assic, e Cavallotti 13 

Griffanti Frane, maestro scuole S. Agnese 

Grignascbi A. disegn, e maestro musica e. Garibaldi 1 

Grignaschi fratelli fotogrotì (ingrandimenti) e Garibaldi 1 

Grilli Clara poss., v. Verbano 5 

Grotti cav. Carlo cap. med. 17 artigl., e. Cavallotti 29 

Guaglio Guglielmo tipografo, v. S. Gaudenzio 7 

Guaglio Ida modista, portici piazza Duomo 

Guailotti avv. Gerdamo, e Umberto 29 

Guastalla fratelli poss., e. Toiino G2 

Guatteo eredi poss., e. Felice Cavallotti 1 

Guerci Domenico poss., v. Verbano 24 

Guglianetti ing. Francesco, e Cavallotti 7 

Guglielmini M^ria poss., v. Dominioni 5 

Guicciardi prof. Giuseppe, dirett. clinica ostetrica 

Guida ing. Giuseppe poss., e. Torino 1 

Cìuida Tomaso falegname, e Carlo Alberto 26 

Guidetti Franresco disegnatore biaiich., v. B. Cairoli 3 

Guidetti Dionigi fabbr. mobili, str. p. Veic, S. Martino 

Gu detti Dionigi poes., e. Torino 25 

Gusberti Antonio cappellaio, e Umberto 35 

Gusberti Paolo cappellaio, v Giuseppe Prina 2 

Gusmani cav. Cesare possidente, e Carlo Alberto 35 



Heller e Dorian ine. mecc. per cilindri, e Verbano 23 



843 



lacometti sorelle fu Pietro poss., e. 23 Marzo 80 

leardi avv. Eocco gcimlice di Tribunale 

Imperatori Gaudenzio posa., v. Negroni 27 

luglesi Ercolina ved. Bermani visit. asili 

Invernici frat. offell., e Umbeito 35 

Invernizzi fratelli prod. e neg. formaggi, S. Martino 

InTernizzi prcdutt. burro e latte, S. Agabio 

Inversini Eugenio, sarto S. Andrea 72 

Istituto De-Pagave, v. Carlo Negroni 3 

Istituto Omar, ba nardo Lamarmora 

Istituto Salesiano, baluardo Lamarmora 



Jacometti avv. Angelo possidente, e Cavallotti 14 
Joua A. orefice, v G. Omar 



Lamper ci Carlo fu Giovanni, poss , viale Mich. Buon. 4 
Lamperti Giovanni speiiizioniere, v dei Mille 3 
Lampugnani (jinseppe, prof, lingua italiana, v Antonelli 5 
Lampugnani prof. Mario med. cliir. ostetr., vCannobio 22 
Lampugnani e V. prof. Biiialdo, v Oannobio 22 
Jiandoni Secondo capo mastro viale Koma 39 
Lanfranco cav. avv. Or. ste cons. di Prefettura 
Latmirril B'ce ved. Carotti poss , v. Attilio Carotti 1 
Lavateli! Alfredo orologiaio, v Vitt. Emanuele 4= 
Lavatelli Ettore vetraio, e Cavour 13 
Lavateli! Francesco sarto, v Yitt. Emanuele 42 
Lazzarini Pietro negoziante drapperie, v G. Prina 5 
Lazzarino prof. Antonio ins. lingue est. 
Lazze e Faccenda icnbiancatori, v Osp. S. Giuliano 5 
Legnami Carlo custode basilica S. Gaudenzio 
Legnazzi Alessandro prof, lingua frane, v Solaroli 8 
Leonardi Leonardo neg. vini all'ingr., v Cannobio 4 
Leoni Ugo med ehir. al Manicomio 
Libreria Salesiana, Vescovado 

Lifferfc Kache e in Negri, poss., v. S. Gaudenzio 4 
Lizzoli Giovaniii fu Giacomo pops., viale Mich. Buod. 8 
Lo Cigno Giuseppe, neg. velocipedi, baluardo Mazzini 2 
Lombi Costantino poss., v. Veibano 9 



344 

Lombi Erminia in Gioria poss., viale Roma 11 

Lombi fratelli poss., e. S. Martino 18 

Longhi Alfredo ageii. emigr., v (Jantado 1 

Longhi Enrico a*?, trasporti marittimi 

Longo avv, Eoailio posa., e- Carlo Alberto 21 

Longoni Anna ved. Bossi poss., v. Oannobio 10 

Loreuzoni Eugenio ottico, e Cavour 7 

Lorenz )ni Vittorio, v Bescapè 

Lovati Angelo brillatore riso, S. Martino (alla 3Ionfà) 

Lovazzauo Adolfo fotografo, v Toriiielli 1 

Laaldi cav. Eletto cons. coni, e possideate, v Tornielli 5 

Lncotti Ercole, v. Bianchini 4 

Luigetti geoa». Francesco, S. Martino 

Luìtati Ernesto contabile, e Ticino 16 

Lunati Maria, maglieria, « Ticino 10 

Luone Vittorio negoziante stoffe, v. Vitt. Bnaa. 42 



Maccbi Giov. v. Or'an<ìiiii t)0S3., v. Generale Solaroli 9 
Macchi Giovanni cappellaio, piazza Cavour 
Maddalena Domenico pi'S-i.. e 23 Marzo 9 14 
Maderna Agabio poss., e L'3 Marzo 27 
Maderna cav. Egidio possidente, v XX Settembre G 
Maestri Anna fu Arturo poss., v. delTArbogna 2 
Maestri G. neg, vini e liq., largo Cavallazzi 2 e S. Andrea 
Maffioli Giovanni negoziante pellami, e Umberto 63 
Magazzino generale privative, v dell'Arbogna 6 
Magazzino Previdenza Soc. Op., coitile Palazzo Pretorio 
Maggi Giuseppe tabaccaio, e Cavour 10 
Maggia dott. Erminio, segr. Prefettura 
Magrstrini Ernesta poss., e S. Martino Iti 
Magistnni dott Francesco v Orfanelle 2 
Maggioni e Barberis verniciatori, v Archivio 7 
Maggiotti avv. Ottorino pos^j., v. Bello 3 
Magnani-Ricotti ten. gen. comm Cesare, Gran Collare 

della S. Annunziata, v Cannobio 15 
Magnani. Ricotti comm. avv. Vitt, poss., v Cannobio 15 
Magneuis Giovanni poss., e Milano 22 
Marchesi Vandone Rosa vi&it. asili e Cavallotti 
Marcioni Giuseppe poss., e Risorgimento 85 
Mainardi Agostino silaameutario, piazza Statuto 2 
Maioni Amalia v, Squarini poss., e Felice Cavallotti 20 
Malaspina avv Tommaso, v Cantieri 11 
Mambriui Lu'gi farinacista, corso Milano 
Manara Giacomo spedizioniere, S. Agabio 
Mauara fratelli negozianti bozzoli, tì. Agabio 37 



«45 

Maiiara Pietro poss., e Ti ino IG 

Manasse Cleineutina in Viana poss , v Vitt. Emanuele 36 

Manazza Umberto cìiincagliere, v Vitt. Emanuele 10 

Mandrini Giovanni poss., v. Generale Solaroli 2 

Manfredi Cecilio dir. e ippella Diomì, vie. Canonica 16 

Manfredi Càv avv Nicola, consigl. di Prefettura 

Manghera Enric. v. Tacchini pos-»., e Ticino 37 

Maugliera Maria e Mad(i. poss., e Ticino 39 

Mangini Angela fa Stefano, e Verbano 41 

Mangini Carolina fu Pasquale poss , e Verbano 41 

Mangini Giuseppe fa Giovanni poss., e Verbano 41 

Manicomio Provinciale, viale Uoma 7 

Manifattura Pozzi e Ticino 27 

Manifattura Uossari e Varzi viale Dante Alighieri 2 

Manifattura Rotondi. S. Andrea, v Maestra 17 

Manifattura Tosi, S. Andret, 

Mantegazziui prof. Ercole v Contado G 

Manzoni Giulio farmacista, piazza d' b>be 

Maragni fratelli imbiancatori, v Arb'gna 1 

Marano Enrichetta sarta, e Cavour 8 

Marchesi Gaudenzio medico chirurgo, e GavUlo'ti 13 

Marchesi Luigi (iitta) ne2:oz. mobili e Oarlo Albert > (* 

Marchesi Pietro bar, coràO Umberto 14 

Marchesi Vincenzo possibente, v Cannobio 4 

Marchisio cav C. Felice med. chirurgo, e Carlo Alberto G 

Marchisio Pietro ìijs. scienze naturali Scuola Normale 

Marcioni i.ig. Angelo, v Cattaneo 14 

Marini Francesca posa., e S. Martino 1 3 

Martelli Angela ved. Bossi poss., v. Giuseppe Prina 6 

Martelli Gio. di Francesco poss., v Gen. Ett. Perrone 3 

Martelli caus. Giuseppe,- v Mercato 5 

Martelli Giuseppe poss,, e Milano 6) 

Martelli Luigi, sartoria con stoffe, e Umberto 35 

Martelli Maria v. Bozzcla poss., e Milano 54 

Martiuola Luigi chiucavgliere, e Umberto i3 

Martinola avv Mario, v Gautieri 20 

Maruceo D. Vincenzo parr. Monserrato, v S. Stefano 2 

Marzoni cav. iug. Lngi, cons. com., v Pier Lombardo 4 

Masini Cirillo poss., e Torino 19 

Maspis Cherubino poss., e 23 Marzo 28 

Massara frat, banchiere, v. S. Gaudenzio 26 

Massara Pietro (ditta) neg. ri-o, v, S. Gaudenzio 2G 

Massazza Bono Terest visit. asili v Negroni 4 

Massazza cav. ing. t^ietro, v Negroni 4 

Mas ra Ernesto libraio, v. Vittorio Emanuele 46 

Masnaghetti Antonio poss., e Milano 75 

Masserini Benvenuto calzolaio, e Cavour 9 

31azza cav. Giuseppe poss. e Felice Cavai otti 29 31 



346 

Mazza Vittorio orefice, v. Vittorio Emanuele 28 
Mazzetta Pietro poss., v. Orfaiielle 5 
Mazzucchtlli doti. cav. Pietro pos?., largo Cavour 2 
Mella Gau^lenzìo poss,, e Ticino 58 

Mella can. prof. D. Giacomo, economo collegio Gallariui 
Meuabrea G. e figli, birraria, piazza Cavour 1 
Mentasti avv GiuHeppe, e Cavallotti 25 
Mentasti Giuseppe s>»olino, v. Duca di Genova 16 
JVlera Giovanni chincaglierie, v. Vittorio Emanuele 16 
Merati Arturo poss. e propr. Tipografia hovarese, edi- 
trice del giornale IL CORRIERE DJ NOVARA, via Ba- 
razzuolo e e Vittorio Emanuele 16-20 
Merati Clara poss., strada Val^esia 17 
31erati Corinna, cartoleria e Carlo Alberto 12 
Mercslli Felice chincagliere, v. Orfanelle 
Mercalli Attilio tipografo S. Martino 
Mercandino avv Augusto, v G, Ferrari 10 
Merlini Edoardo farmacista, e Cavour 7 
Merliui Edoardo e Gaudenzio pofs,, v. Gen. Ett. Perr. 5 
Merlo Adele ved. Malusardi poss., v. Vitt. Emanuele 28 
Merlo Angela in Badate pcss.^ v. Órfanelle 11 
Merlo Bettina v. Bergonzoli poss., v, Aless. Anton. 13 
Merlo Francesco poss., viale Leonardo da Vinci 10 
Merlo fralelli fu Giacomo poss., e Kisorgimento 59 
Merlo geom, Luigi, vice Delegato al Tesoro 
Meilotti Beniamino poss., e Milano C3 
Methier Michele fabbr. acque gazose S. Mastino 
Mezzadri Cesare parri^cchiere, e Cavallotti 26 
Mezzetti Ferdinando poss , e Risorgimento 86 88 
Mezzotti Fortunato (eredi) poss., v. S. Gaudenzio 2 
Mighetti Giovanni (succ. Èighini) farmacia piaz. Cavour 
Migliar! Tranquillo (ditta) lattoniere, v. Bianchini 3 
Migliavacca Luigi poss., e Milano 79 
Miglierini Alfredo parrucchiere, e. Cavour 2 
Miglio dott Achille, v Vittorio Emanuele 9 
Miglio fratelli (ditta) tipografi, v. Vitt. Emanuele 9 
Miglio Teresa fu Girolamo poss., v. Órfanelle 12 
Milanesi cav. avv. Ag., segr. capo Provin., e O. Alberto 6 
Milanesi G. B. ingegnere, baluardo Massimo d'Azeglio 9 
Milani Emilia ved. Bottacchi poss., v. Avogadro 3 
Minetti Giuseppe deposito birra, e. Sempicne 5 
Miuola Emanuele poss., v. Cannobio 9 
Minoletti Giovanni, usciere v. Contado 6 
Minoli fratelli brillatori di riso, tì. Andrea 
Miriani Carlo vetraio, piazza Statuto i^ 
Mittini Pietro di Francesco poss., e S. Martino 48 
Molina Francesca v. Ciceri poss,, e Milano 3 
Molina Giovanni poss., v. Cannobio 5 



347 

Molinari Guido poss., vicolo Cacc'a 

Mondaini cav Bartolomeo calonn. 23 regg fanteria 

Mondaiiìi cav. Fortunato ìspett. provine, imposte 

Monetti Angelo droghiere, e Cavour 17 

Monfroni Giovanni poss., e Torino 33 

Mongiani Aurelia dirett. scuole profes^. 

Mongini Adele v. Gallina, v. Generale Soìaroli 8 

Mongini Guido albergatore, e Umberto 18 

Montaldi Enrico poss., e 23 Marzo 65 

Montani avv Giovanni, v. Gaud Ferrari 9 

Montani cav. ing. Gaudenzio e. Cavallotti 7 

Montani cav. avv. Giuseppe Pacifico v TornielH 5 

Montanini Antonio poss., e ^Milano 9 

Montevei^de Antonio fumista, e Umberto 22 

Monteverde cav. Edoardo, dirett. I uff. poste. 

Monti Carmela e sorelle poss., e Umberto 3 

Monti Luisa lattivendola, e Umberto 25 

Mentoli Vittorio negoziante bozzoli, viale Cimitero 

Montoli Pietro, (eredi) est. Duo Spade, e Umberfo i9 

Montuori dott. Modesto ispettore ferrovie stato 

Monumento della Bicocca e 23 Marzi 74 

Morazzone Cost. fditta) drogheria, e. Torino 14 

Morera Giuseppe, possid. v. Cairoli 2 

Morganti Francesco poss., e 23 Marzo 87 

Morganti Vincenzo poss., e 23 Ma;zo 89 

Morigi Rinaldo e. Torino strada per Vercelli 

Morioudo Adolfo negoziante cereali, e. Umberto 48 

Moriondo ing. Alberto, e S. Martino 

M( riondo fratelli poss., e S. Martino 5 

Morlandi An. Lucia in Monsù poss-, e Torino GÌ 

Moro Giuseppina sarta via Mossotti 10 

Moro Vittorio parrucchiere, e Cavour 17 

Morosini Paolo negoziante cenci, via Barazzuolo 

Morselli Carlo poss. viale Dante Alighieri 10 

Moscatelli Angela in Fare poss., viale Mich. Buon. 14r 

Moscatell Giuseppe poss., e Ticino 8 

Moscatelli Luigi impr. costr. murarie, v. Soìaroli 6 

Moscatelli e Manazza chincaglieri, portici piazza Erbe 12 

Moschini Cesare poss., v. Vitt. Emanuele 7 

Moschini ing. Giuseppa poss., e Felice Cavallotti 12 

Mossotti Domenico prof, matematica R. Giiinasio 

Mot a cav. Riccardo poss., largo Cavallazzi 2 

Motta sorelle poss., e Felice Cavallotti 7 



318 



3^ 

Nao Francesco (ditta) orologiaio, e Umberto 26 

issasi dott Caro v D. Bello 11 

IS'egretti ing. Giovanni, v. Orfanelle 4 

Negri Antonio nolegg, cav. e vetture, v dei Oattanei 3 

^egrì Erminia ved. Griffini x>08S., v. Dominioni 7 

ì^egri Giuseppe oTtopedico, e C. Alberto 11 

!Negri Natale vigile sanitario, strada Bicocca 

Negri Pi^tfo poss., v. Cattaneo 19 

Negro Antonino medico chirurgo, piazza Statuto 

Nicolini frat, segheria a vaponv S. Andrea v 2 Settem. 5 

Nicolotti dott Alberto v Avogadro 4 

Nicolotti Giovanna ved. Camoletti poss., bai. Q. Sella 82 

Nicolotti cav geooì. Giovanni poss , e Avoga<lro 1 

Nicolotti avv uot Luigi, v Avoga>lr© 4 

Nobili Pietro fu Giuseppe, poss., viale Roma 15 

Noledi Angelo art. e ne:.^. geodesia, e Umberto 17 

NovariiiO Gaspare farm. v Omar 9 

Nucci cav don Teobaldo v P Lombardo 



Obicini Giuseppe medico chirurgo v Antonelli 

Obicini Zanetti Natalia vis'.t. asili 

Odesio Terenzk) poss., v. Carlo Cerruti 5, 7 

Odone cav. avv, Giuseppe presid Tribunale v Avog. 4 

Oidi Pietro e Figli fabbr. carri e carrozze, v. M. Ariolo 8 

Oldani Carlo possidente, v. Dante Alighieri 43 

Olivieri Giacomo fabbr. istrumenti musicali, e Cavour 12 

Omar avv. Secondo poss., v. Mossotti 3 

Omodei Antonio cane, di Pretura, v. S. Gaudenzio 

Omarini Ered. posai l , v. Gaudenzio Ferrari 2 

Omodei e Corsico bianch. e maglierie, v. Yitt. Emanuele 

Omodei P. A. avv. v AntonelL 1 

Omodei Giovanni Battista farmacista, e Cavallotti 2 

Omarini avv Enrico, v G. Ferran 2 

Omodei cav Gaspare v Antonelli 2 

Omarini- Varese Matilde visit. asili v G, Ferrari 

Omodei-Zoriiii Paolo vice rag. Prov., v. dei Catt^nei 1 

Onofri cav uff Camillo ingcapo uff. genio civile 

Opera pia Craveggia e Milano 18 

Opera pia Negroni. e Felice Cavallotti 4 

Opera pia Eisi, v. Alessandro Antonelli 8 

Orerò comm. gen. BakUssare, assess, com., v. Orfanelle 2 

Orerò Maguaui-K'cotii Carolina visit. asili 



349 

Oriani Ferdinaiulo maestro scuole, v. Azario 7 
Orlanili Carlo albergo Reale, e. Sempicne 
Orlandini cav. ing:. Baldassare, v. Massimo d'Azeglio h 
Ospedale Maggiore, e Alberto e v Solaroli 1, 3, 5 
OttiDa Luigi fabbr. orgaui a cilindro, v. G. Ferrari 17 
Ottina Antonio fabbr. organi a cilindro, v. Solferino 3 
Ottiua aw. Enrico e. Cavallotti 6 
Ottone Enrico parrucchiere, e Umberto 26 
Ottoue Eugenio profumiere, atrio i)alazzo Pretorio 



Paccagnino dott Luigi piazza Garibaldi 1 

Paglini Vittorio poss., e Milano 33 

Palazzolo Sebastiano, Calzoleria Trm^cria, e. Cavour 17 

Paraccbini Carlo poss., e Torino 56 

Paracchini Luigi pose., e Milano 30 

Parasini Temistocle poss., v. Canuobio 7 

Parea ing. Annibale, ispettore tramvais Novaresi 

Parietti Adolfo negoziante mobili, v. Negroni 3 

Parodi Francfsco fu Giuseppe prss. v. Avogadro 2 

Parodi Francesco ceraio, v dei Mille 14 

Parona Bottacclii Elisa, v. Benedetto Cairoli 4 

Parona dott. Étnilio v B. Cairoli 4 

Parziui Giu8cpi)e Tipografia Commerciale, v .Caccia 2 

Pasini Angelo poss., vie. santo Spirito 3 

Pasino Angelo, ì>egoziante vino, S. Andrea 84 
Pasino Angelo poss., e Umberto 40 
Pasquini ^Natalina poss., e Risorg. 27 

Passarelli Prancesco poss., e Verbano 48 

Passera dott Ercole cap. med. e 20 settembre 

Passerini ing. Camillo, e Cavallotti 11 

Passarin Marco, mode e conf., v. Vitt. Emanuele 22 

Passerini ing. Giuseppe, e Cavallotti 11 

Pastoretti Pietro arrotino, v. IMossotti If» 

Patoia Angelo poss., e Umberto 4L 

Patoja rag. Riccardo, ag. Cassa Risp., e Cavallotti 6 

Patriarca aw. not. Adolfo, v. Gaudenzio Ferrari 4 

Patrioli aw. Alcibiade segr. capo Municip., p. S. Agata 

Patrioli dott. ing. Annibale, i)rof. agraria Istituto tecnico 

Patti Emanuele selciatore di strade S. Martino 

Patti e Softìantini chincaglieri, v. Vitt. Emanuele 12 

Pavesi E. tratt. S. Giacomo, vicolo S. Giacomo 

Pavesi Giovanni tratt. Cavour già Spagna, largo Cavour 

Pavesi Giuseppe poss, e Milano 97 

Peco Carlo fu Annibale poss., v. Avogadro 1 



350 

reco Mansueto e Deferrari f. posa., vicolo Mazza 3 

Pedercini Ottavio poss , v. Contacio 6 

Pedotti Giuseppe, alberga del Facchino, v. G. Priaa 2 

Pedrana Giuseppe pc83., e S. Martino 8 

Pedrazzi Ettore medico chirurgo, e Cavallotti 15 

Pedretti Ottavio uegoz. velocipedi, e Carlo Alberto 19 

Pedroli Carlo cassiere ricev. mun., v. Vittorio Etnan. 16 

Pelitti Ettore succ. Morera arredi sacri, via Cairoli 2 

Pelitti Giuseppe fabbr. arredi sacri, v. Avogadro 9 

Pellandi Enrico possid., v. Solferino 3 

Pellegatta o C. (ditca), vini e liquori, e Carlo Alberto 15 

Pelò Giovanni sarto, y. Gaudenzio Ferrari C 

Perazzoli avv. Ezio procuratore, v. S. Gaudenzio 5 

Perinciolo e Cattoretti macellai, e. Sempione 2 

Perini Angelo libraio, e Umberto 16 

Periati ing. Giuseppe, e Cavour 8 

Perone Bernardo, v P. Lombardo 3 

Perone Giuseppe w^g, cereali, piazza S. Agata 

Perone avv Luigi proc. e (.'avour 15 

Peroni Antonio labbro ferraio, e Cavallotti 16 

Peroni Paolo poss., e Ticino 38 

Perotti Maria poss., e 23 Marzo 83 

Pescarolo Giovanni neg. bovine, strada priv. v. Scavini 

Pestarini avv. Pier Mauro, viale Koma 

Pezzana Achille poss., v Arbogna 5 

Pezzagna Francesco aps. carri fuuebri, v Arbogna 5 

Piantanida cav. avv, uff. Carlo segr. C. Caccia, e Cav. 16 

l^iantauida Giuseppe litografo, v. Bello 2 

Piantanida sorelle poss., v. Cannobio 18 

Piaterra cavv. avv. Cesare piazza Carmine 

Picei Eligio fond. e toru. metalli, via Caccia 11 

Picei Romeo e Fedele fond. e lav. in ottone, v. Caccia 3 

Pinaroli geom, Giuseppe, piazza S. Agata 2 

Pinto avv Federico, vice .«egret. camera di commercio 

Pistoia ing. Cesare, v. S. Gaudenzio 19 

Pistoia avv. Giacomo, v. S. Gaudenzio 19 

Pistoni Enrico oste, vicolo Arco 2 

Pizzetti avv. Komeo, piazza Garibaldi 2 

Plaisance Elisa e nipote poss., v. Contado 14 

Platinetti Cdrolina in Crusca poss., e Risorg, 22 

Podestà Novello poss., v. Maestra 4 

Podestà Novello brillatore riso, Novara Olengo 

Poggi Attilio geom., S Martino 

Poggi Ettore geom. S. Martino 

Poggi fratelli poss., e S- Martino 11 

Poggi Vincenzo pogs , v. Maestra 11, 13 

Polenghi Demetrio {bazar al 49), e Cavour 5 

Poletti Angelo dee. e smerigl. vetro, v. Dante Aligh. 21 



351 

Poletti fratelli poss. v, Giuseppe Prina 4[2 
Poletti Michele cebraio, v, G. Priaa 8 
Poli can. don Giuseppe, p re v. della Cattedrale 
Pombia Pietro (ditta), fabbr. organi a cil., e Ticino 
Ponti Francesco med. cbirurcfo, v. Bello 7 
Ponzetti Emilia direttrice asili e 23 marzor 

Porati Luigi calzolaio via G. Prin^, 

Porazzi Antonio crologiaio, e Cavour 9 

Porazzi Francesco possidente, v. Moss ttti 15 

Porazzi Francesco e Ramini poss., v. Orfanello 23 

Porrini Eugenio poss., e Ticino 43 

Portoni Giuseppe pasticcere, e Cavallotti 17 

Porzio avv Annibale v G, Ferrari 18 

Porzio-Giovatola cav. ing. Genio civile. 

Porzio Giovanola Cesare, econ. Ospedale 8. Giuliano 

Porzio-Giovanola Emanuele med. cereali, v. dei Cattanei 

Porzio Giovanola ca^ in? Giuseppe uff. genio civile 

Pozzi dott. Auofusto V Cattanei li 

Pozzi in^ prof Giov., v dirett. ist. Omar v Cattaneo 13 

Prati dott. cav. Alessandro med. Prov. v. Cannobio 1 

Prato Adalgiso poss , e 23 Marzo 68 

Prato ing. Filippo posg., e Cavour 17 

Prato Previde ing. Carlo e Carlo Alberto 35 

Prato Previde ing. Roberto, e Carlo Alberto 35 

Prebenda parr. S. Agabio e Milano 25 

Premaggiore Giuseppe (bazar al 39), v. Vitt. Eman. 22 

Prolo cav. avv. not. Carlo poss., e 20 Settembre 4 

Prosa Carlo poss», e Torino 36 

Provasoli Giovanni poss., e 23 Marzo 7 

Proverbio frat. fu Serafino poss. e Risorg. 46 

Proverbio Giuseppe poss., e Risorg. 38 

Proverbio Giuseppina poss., e Risorgimento 85 

Proverbio Teresa ved. Reddi e. Risorg. 48 

Protti Vittorio via Arbogna i 



Q 



Quaglia Andrea possid. e Cavallotti 40 
Quaglino Gio. albèrgo S, Andrea 73 
Quaini Luigi, rag. osp. maggiore 



352 



f 



Kabellotti Zaverio poss., e Ticino 20 

Kacchi Agostino (coetrutt. ferroj v LegDaiio 

Raffaele Caler, v. Lavatelli posa., e Umberto IG 

Ragazzoni ing. Felice, v. Dominioni 3 

Eagni Pietro fabbro ferraio, v. Ceratti 9 

Raimondi Antonio poss , v. Maestra 6 

Raineri Paolo pittore (Uappartam., vicolo Caccia 1 

Rama Domenico fumista, e Cavallotti I 

Ramella Cario poss., e Risorgimento 90 

Ramella Gaudenzio poss. e Risorgimento 88 

Ramella Giovanni poss., e Risorgimento SS 

Ramella Riccardo cap. sussistenze militari 

Ramella Secondo macch. ferr. S. Andrea 

Ramperti Edoardo prof. viol. e violone., v. 20 Settembre 6 

Rampi Ditta neg. mobili, p Statuto 2 e v Vitt Em 44 

Ranza Francesco possidente, e Carlo Alberto 31 

Ranza Giuseppe ragioniere municii^ale, S. Martino 38 

Ranzotii Concessa, caffè Stella d'Italia, v. B. Oairoli 1 

Rapetti Fiorenzo marmista, e Garibaldi 4 

Rapetti fratelli corr. v. Vittorio Emanuele 4 

Rapetti Giuseppe sellaio, e Cavour 4 

Rasario Achille prof, nella scuola tee, v. Dominioni 3 

Raselli Giuseppe e figli, neg. vini, corso 23 Marzo 10-o3 

Raspini prof. ing. cav. Domenico, direttore Istit. Tecnica 

Raspini Giovanni parruccbiere, e Umberto 27 

Rattazzi Giuseppe, tratt. Caealio bianco e Sempione 

Rattazzi Pietro negoz. ferramenta, S. Martino 12 

Ravasio Guido ing , e C. Alberto 35 

Ravasio Buzzetti Teresa visit. asili, e C. Alberto 35 

Ravazzoni dott Luigi vetf rinar o provinciale 

Ravera fratelli poss., p. Giuseppe Tornielli 1 

Ravera ing. Giuseppe, piazza S- Nicola 1 

Ravetta Ignazio neg. stoffe, v. Vitt. Emanuele 22 

Ra viola cav. nvv. Gio, procuratore del Re 

Ravizza Ernesto (Ditta) sellaio, e Umberto 48 

Recrcsio Amedeo, Battista e Rocco ramieri, v. M, Ariolo 5 

Re Giuseppina e Cecclietti poss., v. Passalacqua 10 

R. Convitto Nazionale, v. Contado 13 

Reina Amalia in Bianchi poss., v, Mossotti 2 

Ricca cav. avv. Carlo possidente, v. Orfanelle 10 

Riccardone Luca e Figli salumieri, £, Umberto 53 

Ricci Mario poss., v. Bianchini 1 

Ricci marchese senatore ing. Vincenzo, v. Negroni 10 

Richter prof. rag. cav. Lucilio, eegr. Cam. di Commercio 



353 

Kighini Gaud, chincaglie, v Vittorio Emanuele 33 

Bigbini Gaudenzio sellaio, S* Martino 42 

Kighini china. Vittorio possid., e. Garibaldi 

Rimoldi Luigi bottiglieria corso C. Alberto 

Rigone geom. Antonio, v Vittorio Emanuele 10 

Rigone Ginseppe pose., piazza Statuto 2 

Riva Amalia, prof.* pedagogia Scuola Normale 

Riva-Vercellotti Giuseppe e F. fabbr. magi., Cittadella 

Rivolta Alessandro neg. stoffe, e Umberto 18 

Rizzi fratelli, S. Martino 60 61 

Rizzi fratelli trattoria della Botte d'oro, e Sem pione 1 

Rizzi Giacomo parrucchiere, e Carlo Alberto 25 

Rizzi Giuseppe salumiere, e Umberto 42 

Rizzi Maria ved. Spinelli poss., v. Gen. Ett. Perroue 13 

Rizzotti Giuseppe e figli, neg. mobili, v. S. Gaudenzio 4 

Rizzotti Mario impiegato privato, v. Pier Lombardo 1 

Robecchi cav. A.berto pss., e Umberto 21 

Robecchi Ambrogio, impiegato municipale 

Roberto cav prof, Giuseppe regio provveditore 

Rodolfi Cavallino cappellaio, e Umberto 35 

Roggia Agostino poes., e Risorgimento 67 

Roggia fratelli poss., e Risorgiaento 09 

Roggia Angelo poss., e Risorgimento 80 

Rognoni Antonietta poss., v. Caccia 7 

Rognoni Carlo neg. sarto e. XX settembre 8 

Rognóni cav. Ernesto Giuseppe possid., v. Cannobio ±4 

Rognoni Mazza Ernesta visit asili, v. Cannobio 16 

Rognoni avv. Giuseppe poss., v. Cannobio T7 

Rollino Davide scalpellino, viale Buonarroti 

Romano sorelle poss. e Milano 5 

Ronzoni Pietro poss., e Risorgimento 79 

Rosei Alfonso posa., viale Dante Alighieri 7 

Rosei Luigi Umberto, aiutante rag. geom. Genio Miliè. 

Rosina frat. neg. vino all'ingrosso, 8. Agabio 84 

Rosina geom. Giulio vìcolo Carabinieri 3 

Rosina Ildebrando chimico, v. Mossotti 7 

Rosina ing. Mario, vicolo Carabinieri ^ 

Rossari Pietro parruc hiere, e Carlo Alberto 27 

Rossi Arturo segretario camera, del lavoro 

Rossi frat. di Pietro poss., e Verbano 24 

Rossi prof. cav. Gaudenzio scultore, e 27 Marzo 22 

Rossi Giacomina in Simonetta posa , viale D. Alighieri 8 

Rossi Giovanni, rettore- economo nèll'ortan. Dominioni 

Rossi Giovanni fu Baldàssare poss., viale Mich. Buon. 12 

Rossi cav. G. B. brillatore riso, S. Andrea 

Rossi Giuseppe possid., baluardo Quintino Sella 24-^6 

Rossi Luigi confettiere, e Umberto 8 

Rossi Luigia in Rapetti poss., v, Pietro Azario 6 



854 

Bossi Pietro e figlio falegnami, S. Andrea 

Rossi can. di Tommaso, cortile Vescovado 

Kossignoli can. prof. Gio. prefetto studi Seminario Vesc. 

Rossini avv. Aldo poss., e O. Alberto 35 

Rossini Angusto poss., v. S. Gaudenzio 15 

Rossini Felice (ditta) oreflce, v. Vitt. Emanuele 32 

Rotondi cav. Gio. industriale, S. Andrea 

Ruggerone e Martinengo neg. legna e carb. S. Martino 

Rumi frat. fabbr. pesi e misure, v. Barazzuolo 

Rnsca Ambrogio vetraio, e Cavour 9 

Rusconi Angelina e Maria poss., bai. Mazzini 6 

Rusconi Successori (ditfca) librai, e Umberbo 9 



Saccardi (ditta) industria tubetti, e Nerbano 

Sacchi avv. notaio Emilio, v Carmine 3 

Sacco Angelo poss., e Risorgimento 48 

Sacro Monte di Pietà v. Aroogna 3 5 

Saini Pietro e frat, fu Carlo poss., e 23 xMarzo 2 

Sale Francesco, prof. R. Ginnasio, v. Caccia 6 

Salvetti cav. D. Ambrogio, parroco Bicocca 

Silza dott. Napol. prof, lettere il. Istit. tee, bai. Sella 

Salza Da Benedetti Elisa, prof.* lingua frane, bai. Sella 

Santi Giovanni (ditta) droghiere, v. Vitt. Bmau. 8 

Santinelli Giuseppe maestro di cauto, S. Martino 

Sara Adone parrucchiere, e Umberto 48 

Sartoris Gio Battista poss., e Verbano 30 

Sassi Aurelio fabbr. arredi sacri, e Garibaldi 2 

Soendrati Daniele medico chirurgo, e Cavallotti 40 

Sehenoni Cerri Teresa possidente, v. Tornielli 1 

Schinetti Angelo, vicolo Pasqiiirolo 3 

Scolari Riccardo negoziante, v. Vitt. Emanuele 2S 

Scotti avv. Giovanni, e Cavour 10 

Scrivani Carlo marmista, v. Mercato 1 

Scrivani geom. Pasquale, agente d'ass., v del Mercato 1 

Scudiero Amede3 elettri:ji8ta, e Cavour 8 

Segimiro Natale neg. pesci ed ostriche, e Cavour 5 

Sella Erminia ved. Stoppani, visit. asili 

Serafini Pietro poss., e Torino 23 

Serra Serafino possidente, e Cavallotti 12 

Serra rag. geom. Valente, e Garibaldi 2 

Servini Giovanni, caffè-ristorante Ooscia, v. Vitt. Em. 49 

Severino dott. Giuseppe med. prov. agg 

Severino dott L,, med. prov. agg 

Sigismondi Enrico poss., e Milano 28 



355 



Sigaorelli Coppa Francesca^ S. Martino 

SigQorelli Ottavio confettiere, v. Vitt. Einin. 18 

Silva cav. avv. Ettore v. TornieUi 11 

Silva Poggi Ada, visit. asili, v Tornielli 11 

Silvani Giovanni Sarto, portici piazza d'Erba 10 

Silvestri avv. liitialdo, e Gavoar 17 

Simonetta Ferdinando pojs., v. Magenta 2 

Simonetta fratelli scilpeilini, v. dei Mille 6 

Steffanina in Gabrielli poss., vie. S. Oliiara 5 

Simonetta Germano poss. v. Mille 10 

Simonetta ing. Luigi, v. dei Mille 8 

Simoni Carlo pos^., v. Vittorio Emanuele 16 

S ndacato Vinicolo della Provincia, e Carlo Alberto 6 

Singer (Gomp, fabbr. maccli. cucire), Suco. e Cavour 17 

Sisto Eugenia ved. Bonaga pDsa., v. Brusati 2 

Siviero Emilio, capo ufficio poste-telegrafi 

Società illucninazione del eras, e porta Milano 

Società Novarese dei Breutatori, piazza Giovanetti 

Società per la filatura dei cascami seta, S. Andrea 

Società per la prod. ghiaccio artific, v. Duca di Genova 

Soffiantini Carlo chine, y. V. E. 12 ang. v. Bianchini 

Sorelle Alessandri poss., v. Solferino 2 

Sormani frat. (ditta G. Sormani), art. ferro, e Cavour 8 

Sossio Dente neg. olio-vini e poss., e Carlo Alberto 31 

Spadacini can. Giovanni, direttore seminario 

Spagnotti dott Pio preside R. scuola tecnica 

Spigno Gabriele poss., e Verbano 53 

Sponghini frat. fu Francesoo poss.. strada Biandrate 2 

Spreaflco Edgardo possidente, e Cavallotti 23 

Spreafico Edoardo possidente; e Cavour 15 

Spruzzola Antonio macellaio, v. Arbogna 2 

Spruzzola Carlo masellaio, e Umberto 26 

Sqnadrelli cav. ing Andrea, v Pier Lombardo 4 

Squarini Maioni Amalia poss., e Felice Cavallotti 20 

Squarini Pietro panattiera, e Cavour 12 

Stagnoli Maria in Volant<ò poss., o Verbano 18 

Stamperia Lombarda, S. Andrea 135 B 

Stangalini Angelo posa., e Risorgimento 33 

Stangalini Gaudenzio e Torino 30 

Stangalini Giovanni ueg. frutta, e Umberto 11 

Stangalini Luigi neg. stoffe, e Cavour 5 

Steffanina rag. Piero, segretario economo Monte di Pietà 

Stoppa Francesco chine, S. Andrea strad. p. Veveri 

Stoppani Alberto tabbr. oggetti ortop., e Umberto 27 

Stoppani cav. avv. Carlo, cons. di pref., v. Cannobio 1 

Strinadatto Francesco, v Soìaroll 5 

Suore Giuseppine, v. Carmine 2 

Susanna Luigi ombrellaio, e Umberto 32 



356 



Tacca Daria in Buraia poss., e Torino 26 
Tacchi cav. dott. Luigi chii. dentista, v G. Ferrari 10 
Tacchi Bnzzi Adele levatrice, v G. Ferrari 10 
Tacchini Francesco poss,, v. Verbano 41 
Tacchini Gaudeczio posa., v. Verbano 10 
Tacchini Giuseppe Molino Diana, S. Andrea 
Tacchini e Grignaschi, mol. macinaz. grani, S. Agabìa 
Tacchini Pasquale, cascina Meschina v. Vignale 12 
Tacchini Pietro poss., v. Verbano 18 
Tadini cgv. avv. Antonio, v. del Contado 8 
Tadini e Lan beitenghi neg. stoffe sarti, e Cavallotti 1 
Tadini Giacomo albergo Sempione e Garibaldi 6 
Tantignoni Enrico poss., v. Pietro Azario 6 
Tarella ing. Alberto pos«., v. Benedetto Oairoli 4 
Tassara Luigi fabbr. mobìli, e Cavallotti 24 
Tagliavacche G. e figlio droghieri, o. Umberto 8 
Tailetti teol. don Vincen. can. coad. Catt., piazza Duomo 
Tanlignoiie Abramo sarto, e F. Cavallotti 3 
Taramelli av. Mario giudice di Tribunale 
Tiìrella ing. Alberto, v. B. Cairoìi 4 
Taroppio geom. Giovaini, v. dei Cattanei 13 
Tassara Giace mo fabbr. mobili, e. Umberto 
Tavera Luigi (iisesrnatore, e Cavour 8 
Terazzi ing. Bartolomeo, e Carlo Alberto 21 
Terazzi Battista neg. stoffe e Umberto 31 
Terazzi Eugenio orologiaio, v. Vittorio Emanuele 47 
Termignone Giorgio poss., vicolo S. Giacomo 
Tettamanti Primo med. chirurgo, v S. Gaudenzio 23^ 
Tipografia Novarese con Litografia, editrice del giornale 
Il Coniere di l^ovara e della Guida di Novara^ 
V Vitt. Emanuele 16-20 portici piazza Duomo, sta- 
bilimento proprio in via Bartzzuolo 12 
Tintoria Milanese^ e Umberto 48 
Tobler Fritz, direttore manifattura Tosi 
Tocco Felice poss., e Umberto 7 

Tocco Giuseppe (ditta) di Enrico vetraio, v. S. Gaud. 1 
Tocco rag. cav. Luigi, v. Cattanei 11 
Tocco Vitto ina in Zanconi poes., v. Pier Lombardo 3 
Tognotti eredi lattoniere, v. G Omar 3 
Tognotti geometra, piazza Garibaldi 1 
Toma Angela ved. Magno poss., e 23 Marzo 71 
Tommaseili e Testa caffè Amicizia e. Umberto 
Torelli-Bollati Irma, v. Alessandro Antonelli 7 
Torelli cav. avv. Achille, v. Bello 7 
Torelli cav. uff. avv. G. B., v. Aleesandio Antonelli 1 
Tornaghi Luigi censore orfanotrofio Dominioni, S. Agabio 



357 



Tornielli di Borgolavezzaro march. Luigi, v. Tornielli 10 
Tornielli-Oenturioni march. Anna visit. a«<ili v Torniehi 10 
Tornielli conte avv. Gaudenzio, v. del Oontado 7 
Tornielli di Borgolavezzaro cont. Giulia, v. del Contado 7 
Tornielli di Jiorgolav. contessina Anna Maria, v. Oont. 7 
Tornielli di Vergano conte Vittorio, v. dei Oattanei 15 
Tornielli- Voli contessi Teresa riait. asili, v G. Ferrari 20 
Tornielli-Zappeloni conte Vitt. poss., v dei Cattauei 15 
Tornotti Francesco possid., e Milano 17 
Tosi Ferdinando lattivendolo, o Umberto 24 
Tosi Giovanni poss., e Torino 18 
Tosi Giovanni salumiere, v, Vittorio Emanuele 11 
Trabucchi comm. Cherubino, magg gen.com. di brigala 
Travaglini ing. Pietro 

Traverso fratelli brillatori riso, S. Andrea 112 
Trincherò Angela ved. Mainoni poss., e tVlice Cavali. 5 
Trovato Silvestro e Bazzi sorelle poss., p. Tornielli 2 



Ubertalli R)sa v. Galliano poss, v. Vittorio Emanuele 16 
Uberti rag. Uberto, vice ragionierie di Prefettura 
Ubezzi Costantino can. are. Cattedrale, vie. Canonica 9 
Ufficio collocamento Società Esarcenti, v. Gj,utieri 2 
Ugazio Ernesto possidente, vicolo S. Chiara 2 
Ugazio e Codegone macell. p. trippe, portici pai. Pretorio 
Uglietii frat. neg. droghe, v D. Alighieri 23 
Uglioni Fiorina ved. Sartorio visit. asili piazza Carmine 
Ugo Vittorio, impiagato ferroviario, e Cavour 9 



Vambianehl Pietro fabbrica ciooolatta, v. Omar 5 
Vandoui Giuseppe posa., v. dell'Archivio 1 3 
Vandoni Maria poss., v. Vittorio Emanuele 33 
Varallo Luigi poss., e Milano 65 
Varallo Pietro, banco Giannoni, portici Mercanti 
Varese Matilde ved. Omarini poss., v. Gaud. Ferrari 2 
Vecchi-Bellotti Erminia, visit. asili, e Cavour 12 
Vecchio fratelli fabbr. carri e carrozze, v. Solferino 2 
Velati Ercole, possidente, e. VerbauD 
Velia Melchiorre poss., e. Milano 42 
Ventura Antonio med. e eomm. cereali, v. Duca di Gen. 6 
Venturini Mario calzolaio, e F. Cavallotti 10 



358 



Vercelli-Maderna Giuseppina, vìsit. asili 

Vercelli avv. not. Pietro, e Csvour 11 

Yezia Pietro pofs., strada Valsesia J3 

Tiana cav. Giuseppe med. chir., v. Oep.S. Giuliano 8 e 

D. Bello 6 
Yietti Cesare droghiere, e Umlerto 39 
Viganotti a\'v. Achille, ee^ietario capo Ospedale magg 
Viganotti Giuseppe, ag. Il Mondo, piazza Garibaldi 2 
Yiguarelli Serafino poss., e Milano 99 
Villa e Graj costruttori ferramerta, ccrso Verbano 
Viola Giovanni, osteria della Bcsa, S. Martino. 
Viola rag. Pietm, villa Nonrtpos, Bicocca 
Viola e Basolo fabbr. cioccolatta e. Cavallotti 
Visconti di Massino nrb. avv. Uberto segr. di prefettura 
Visconti Vclonterì Adelaide poes., v. deìrArchivio 7 
Visconti'ni dott. Carlo, e C. Alberto 21 
Vochieii cav. Giuseppe poss., e Felice Cavallotti 6 
Volanle frat. neg. vino all'ingr., str. p. Veveri S. Andre» 
Voli cav. avv. Giovanni poss., v G. Ferrari 20 
Volpi ing. Primo, v. Gauderzio Ferrari 2 
Volta Celare fotog., v Tornielli 1 
Vos^ien Guatteo Erminia, v. Contado 9 



Zatelli Gais Adelina, v. Bello 2 

Zaccheo Carlo poss., vicolo palazzo civico 2 

Zaccheo ccmm. avv. Enrico, e Cavour 9 

Zaccheo-Panizzardi Carolina, visit. asili e (Javcur 9 

Zafferoni Giovanni poss., e Torino 34: 

Zambrino Giuseppe fu Pietro poss., viale Roma 29 

Zanari Giuseppe ed Angelo fu Giac. pcss., v. Vignale 1^ 

Zauari neg. stoffe, e Umberto 35 

/;ancoDÌ rag. Giulio poss., e Cavour 13 

Zanetti Ernesto rag. poss dente Cameri 

Zanetti Vittore cons. prov., v Caniiobio 9 

Zaninetti Giovanni, canonico penitenziario 

Zanetti Achille direttore magazzeno priv. 

Zanotti cav. Arturo irjg. capo del genio civile 

Zanetti Giuseppe poss., e Torino 39, 41 

Zanzola Camillo panettiere v. G. Prina 5 

Zanzola Carlo possidente S. Martino 

Zanzotera Luigi zoccolaio, v. Vitt. Emanuele 29 

Zappeloni cont*^ Vittorio poss., v. Cattaneo 15 

Zara Angelo marmista, v. Bello 7 

Zanne r cav. Alessandro dir. Credito Ital. v V. E. 4S 



359 



Zauner Annibale pcss., v. Maestra 9 
Zecca Giuseppe, osteria Zicca^ e Carlo Alberto 31 
Zecchinato Lorenzo fotografo, e Garibaldi 8 e v. Negroni 
Zenoni prof. Alberto pittore fotografo, v. P. Solaroli lÓ 
ZenoBÌ avv Battista, v G. Ferrari 20 
Zeiboni Angelica, crivelli-vagli, v. Barazzuolo 
Zìliotto Agostine, olii, grassi e cinghie, v. Barazzuolo 8 
Zoccoletti comm. avv. Riccardo prefetto della Provincia 
Zorobezzi Giovanni arredi sacri, piazza Giovanetti 7 
Zrrzcli g(cm. Ambrogio cons. com., v. Cerruti 2 
Zorzoli dott. ing. Marcello, prof, fisica, v. Cerruti 2 
Zucchetti Attilio falegn. e fabb. organi v. Tadini Oittad. 
Zuccoli Felice direttore Officina Gas, porta Milano 
Zucconi Giuseppe posa,, v. Maestra 16 
Zonino Gio. Battista poss., e Verbano 63 
Zweifell Giacomo, rappr. via Caccia 

I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I II 



Alla Tipografia Novarese 

LaYori tipcgrafici comoni e di lusso 

PRE%M MODICISSIMI 

Annunci Morte ^"^a 

Buste per Uffici 

stampali per amministrazioni pub- 
bliche e private. 

^dizioni di ^usso ed (Economiche 
LiDri Illustrati, a buone condizioni 



Giornali usati, ingrosso-dettaglio 



sm 



Al 3UETT 



L* Editore della Guida di Novara sari g Patissimo a tutti 
coloro che riscontrando inesattezze in questo volume vov' 
ranno comunicargliele, accetterà con piacere tutte quelle osser- 
vazioni che potranno esseri fatte per rendere questa pub- 
blicazione sempre più esatta ed utile. 

Si e avuto ogni cura perche le informazioni qui conte" 
nute siano corrette, ma cambiamenti sono continuamente 
fatti tanto dai proprietari di case quanto dai negozianti, 
che e difficile non cadere in qualche sbaglio se gli interest 
sati non facilitano il lavoro avvertendo l'Editore, 

Inviare le modi^cazioni e le eventuali correzioni in busta 
aperta alla 

Tipografia Novarese Editrice delia GUIDA 01 NOVARA 
via Vittorio Emanuele, 16 20 - casa propria — Novara 
scrivendo sulla busta: Bozze di Stampa* 



361 



INDICE GENERALE 



Vie, strade, corsi, vicoli, piazze, ba- 
luardi, iarg?ii, viali e cascinali ii 

Baluardo Lamarmora 2?^ 

Baluardo Massima d'Aze^flio. . 2ó 

Baluardo Mizzini 25 

Baluardo Quiatiao Salla 26 

Blco3ca.... 74 

Borg-ate e relative vie 28 

Bo-ghi S. igabio Ìl 

S. Andrea i") 

Bicoooa 31 

làttadella 40 

S. Martino 85 

Cittadella 44 

Cjrgi Carlo Alberto 23 

Cavallotti già Milano... 23 

Cavour 2 5 

Garibaldi 24 

Milano.. . 29 

Risorgimento 42 

S Martino 33 

Sempione... 2i 

Ticino 3'J 

Tonno 38-46 

Umberto 24 

Verbaao 43 

23 marzo 33 

20 sattembre 26 

Cortile Palazzo Pretorio 25 

Cose notevoli 65 

Frazioni e aggregata 41 

Agognata. 58 

Oasalgiati 59 

Cittadella 44 

Gionzana 60 

Isarno 6) 

Lnmellogno 51 

Ulengo 57 

Pagliate 60 

Pernate 53 

Torrion Qa*rtara 60 

Ve veri 47 

Vignale 61 

Inlicazioni sommarie 66 

Largo Bellini 25 

Cavallazzi , 25 

Cavalli 25 



Largo Cavour 26 

De-Pagave 25 

S. Quintino 25 

Passeggi pubblici 

P.azza S. Agata 26 

d' armi. 34 

Bagni p polari 26 

del Carmine 26 

Garibaldi 26 

SCatato 26 

'l'oraielli Pru ati 26 

U Uberto 'io 

Vite. Emanuele 26 

Sobborghi indice 3-2S 

Via Alfieri B 8r> 

Antonelli AUsian irò 17 

Arbogna 17 

Archivio 17 

Avogadro IT* 

Azario Pi itro .-... 22 

Barazzuolo . 35 

Bellini Giuseppa 20 

Bello 19 

Bernardino Lanino 17 

alla B^rtona 7 

Bescapè 17 

Bianchini. 17 

Brasa:i 17 

Caccin 18 

Ciiroli Benedetto. 17 

Campano P. 22 

Caunobio 18 

del Carmine 18 

Oarotti Attilio 17 

ganera'e Perroae 19 

dei Cattane! 18 

Cerruti Carlo 18 

del Cimitero 34 

collegio Gallarini 18 

del Contado J8 

Crespi G. B 20 

Cristoforo Colombo.. ..... . 19 

Dominioni 19 

Duca di Genova 19 

Perrari Gaudenzio 19 

Gallarati Paolo 21 

Giuteri 19 



362 



Via Giovanetti 20 

delle Grotte .'.....'.*,* 46 

let. De Pagave 36 

Liceo Carlo Alberto 2O 

Maestra 40-fO 

Magenta !.."... 20 

. Mercadante 4 20 

del Mercato 20 

Micca Pietro 20 

dei Mille 20 

Monte Ariolo .' 21 

Mossotti 21 

NegToni .' ' ]8 

Nibbia Paolo 21 

Omar Giuseppe 20 

Orfanelle, 21 

Palestio.,. 21 

Panificio militare 21 

Pasfialacqua 21 

passeggi pubblici 26 

Perazzi C 35 

Pier Lombardo 22 

Pioto G. B '. '^0 

Prina Giuseppe 20 

Quartieri Spagnuoli .,. ly 

Eegaldi Giuseppe 20 

della Riotta S. Agabio!..* 28 

S. Gaudenzio 22 

S. Stefano 22 

generale Solaroli ...'. 19 

Solferino 22 

Soliva F 10 

Tadinl F 44 

Tornielli.. i 22 

del Torrione 46 

23 Marzo, Bicocca 33 

Vignale 48 

Vittorio Emanuele..., 22 

Viali A aianzoni 26 

D. Alighieri 26-39 

F, Feriuccio 26 

Michel. Bucnarrotti 26-47 

Koma 26-47 

Vicolo dell'Arco... 26 

Caccia 27 

Canonica 27 

Cantaiupo 27 

Carabinieri 27 

Contado 27 

del Mazza 27 

Monte Ariolo 27 

Ognissanti 27 

Palazzo Civico 27 

Pasquirolo 27 

S. Chiara 28 

S. Eufemia... 27 

S. Giacomo 27 

S. Nicola 28 

santo Spirito 28 



Uffici, prcfessiPnistìy arti e me- 
• stieri eco. 

Affitti (usi) (52 

Abdicazione C. Alberto" ... 77-128 

Aceto 253 

Acqua potabile !.."."!!!. 283 

Acque gàsose .!!!!!!!.' 253 

Acque irrigue 59 

Acque minerali (depositi)....... 253 

Affissioni " 253 

Agenzia delle imposte ..*. 201 

Agenzie di navigazione 254 

Agenzie trasporti e mac 245 

Aggregate ] 70 

Agricoltura 2.S8 

Alberghi [[[ 254 

Altimetrie (35 

Amministrazione civica 373 

Amministrazione provinciale. 172 

Antica Torre i^g 

Appaltatori ....V.". 265 

Apparecchi del gas 286 

Archivio notarile 216 

Argentatura galvanica 2ò5 

Armaiuoli 255 

Arbitri *....*...... 238 

Airedi da chiesa 257 

Arrotini **,* 257 

Arti, naestieri ecc 285 

Articoli tecnici 257 

Artiglieria (17° Regg.) [..'. 207 

Ascensori 257 

Asfalti.. ,. ..'■.'.■.■■..'.',.".'.■;.* "257-58 

Asili N^groni 119 

Asili per l'infanzia 118-191 

Assicurazioni 248 

Associazioni e circoli 223 

Associaz. Ing. ed Archit 216 

Associazione geometri... 219 

Associazione condnt. di fondi. 242 
J> farmaceutica ... 226 

» impiegati civili.. 273 

> insegnanti 233 

» medici. . 221 

5) operaia 235 

y ^ veterinaria , 225 

Autorità ecclesiattiche 198 

Avvocati ...."..' 211 

Banche 217 

Bande musicali *.'.*.".!!! 247 

Bar ** ORO 

Ba»ilica S. Gandeuziò... ...'..'. 89 

Battistero '*' g^ 

Bestiame negozianti 293 

Biscottini di Novara..!......'..]*.!! 259 

Bozzoli negoz .!!!!!.!!! 2^9 

Brigata Como 169 

Burro, latte, produttcri..!!."."..!!! 289 

Bagui 258 

Baluardi ' ^^ 



363 



Esnca d'Italia (sicc. di Nov) 227 
Banca ^Ofol. roop. Novara ]2o-227 

Banchieri., 2i9 

Biancheria'' confezionata 258 

Bitlioteca Civica 122.1P8 

Jd. cattolica 196 

i<ì. circolar te 196 

jd. Nfgroni 19B-121 

id. pubbj. del Sem icario 1.^6 

Bicocca 74-79 

Birra 259 

Bottai, cebrai ecc ,... 260 

Brigata Como....; 170 

BriÌJatoM di ri£0 2fO 

Burro e latte 26u 

Caffettieri ..., 260 

Calce e cenoenti... .. 2£0 

Cako^ai 261 

Cambia valute <cc 229 

Cameia di commercio 238 

Camera del lavoro 234 

Camere ammobigllate 262 

Cempanelli, apparati elettrici 29J 
Campanile di S. Gaudenzio... 93 

Canale Cavour 184 

Canali Demaniali 184 

Cancelleria del Tribunale ... 167 

Canonica 27 

Capitolo della Bas. di S. Gaud. 199 

Capitolo delia Cattedrale 199 

Capi roaetri 264 

CapjeLai -65 

Carabinieri Reali 125-171-245 

Carboni 266 

Carri e carrozze fabbr canti ... 21<3 

Carri funebri.. 293 

Carta topografica 64 

Carte geografiche 265 

Carte da giuoco 565 

Cartolai 2t6 

Cascinali indice 10 

Case 116 

Caee di salute 2G6 

Caseimcggio militare. ... 171-245 

Cateime 124 

Cassa provinciale 217-172 

Cassa di risparmio eucc. di Mil 228 

Cartello 99 

Cattedra amT)ulante d'agr 172 

Cavalleria (di-tacc.) 171 

Cavalli (neg' zianti) :r6 

Cavalli e vetture 332 

Cementi 262-269 

Cecci 2C6 

Cenni sul comune 65 

Censimento 65 

Cerai 266 

Cereali negoz. e vend. ... 294-266 

Chiese parrocchiali 94-2CO 

Chincagliere, bazar, ecc 268 

Chincag ierie ia metallo ecc .. 267 



Chirurghi dentisti 

Cimitero ccmunale •. ... 

Cicccolatta ••• 

Circoli della città o sobborghi 

Circolo commerciale 

Club unione 

( ollegi 

Collegio i*^ vo e ati 

Caccia 

convitto nazion .. 114- 
convit. GallarÌLÌ.. 115- 

geometri 

ingegD.' architetti ... 

notarile 

urbano 

degli oblati 

procuratori 

ragionieri 

Coloniali, salumi e formaggi -. 

Comercio 

Comitato emigrazione 

Coalitato forestale 163- 

Comizio agrario 

Commissariato militare 

Comm. con?, monumenti ... 

elettorale 

pelgratuitopat 

provinciali 

prov. tiro 

Ccmm. prov. di btne'ioenza... 

per l'emigraz.... 

Compagnie d'assicurazione ... 

Comune di Novara .. 

Conciliatoria 

Concimi chimici 

Confettieri, fabb. di biscottini 

Congregazione di carità 

Consiglieri comunali 

id. provinciali 

Consiglio circondariale di leva 
prov. di sanità ... 
prov. scolastico ... 

Consorzio agrario 242 

cavi forza mot. irrig. 

od univ. calzolai ... 

Consorzio idraulico del Sesia .. 

Convitto gratuito fem . Bell. 



nazionale 
Corriere di Novara ... 
Corrieri commissionari 
Consorvatoiia ipoteche 
Cooperativa muratori 
panattleii 

Cooperativi 

Coperture impermeabili 

Corsi 

Corso nojmale 

Costruttori ... , 

Cotonifici 

C. edito italiano 

Cremazione 



114 



224 
144 
268 
233 
23 S 
233 
IH 
211 
193 
-193 
-193 
219 
216 
214 
218 
200 
213 
22J 
268 
238 
163 

-244: 

242 

169 
164 
164 
167 
162 
16 
163 
363 
248 
173 
16S 
269 
288 
207 
173 
157 
16+ 
U3 
185 
-243 
184 

2U 
18» 

-m 

105 
269 
166 
234- 
234 
234 
269 
8 
187 
564 
269 
22J> 
147 



364 



Crivelli, vaglia eco . 

Croce Rossa 

Cuoi neg. v Pellami... ... . 

Cupola 

Curia Ve covile ... 

Decoratori in ceramica 

Delegaz. del tesoro 

Deputati della Provincia .. 

Deputazione provinciale 

Deatisti 

Disegnatori ". 

Distretto militare ." 

Diocesi di Novara ... 

Direzione prov. roa^e 

Direzione prov. tiro a segno .'. 

Divisione militare 

Disinfet ante [, 

Dispensario antitubercolare .. 

medicine 

Distaccamento regg. cavali... 

Distillatori 

Dogana 

Domlnioni [[ 

Doratori e verniciatori ... .., 

Droghieri [ 

Duomo '[ 

Edifici civili 

''difici religiosi * fj'"' 

Educan. dtll^ Suore di s. Gius! 
Educatorio Immacolata ... 120 
Elenco case della città esobb. 

Elettricisti 

Esattoria mandamentale 

Esercizi 

Esposizione p rmanente 

Fabbri ferrai 274 

Falegnami [ ''[ 27tì 

Fanali .' / 277 

Fanteria (regg. presidio) ... 170 

Fanti civici lyg 

Fa-macisti 225 

Federazione circoli e cooperat. 234 

Federazione commerc 235 

daziaria 234 

lavoratori delubro 234 

Ferramenta ... 300 

Ferrovia Nord-Milano... ... 68-182 

Ferrovie Stato 68 180 

Filati e tessuti cotone 278 

Filatura di seta e case ami ... 278 

Floricoltori ... 277 

Flotta area .235 

Fonderie di caratteri ... ...30) 

Fonderie in ghisa 2 8 

Fonderie di metalli 278 

Foraggi militari (^imprega) ... 288 

Formaggi 268-278 

Fornace di stoviglie 278 

Fornaci di mater. di fabbrica 280 
Fotografi 280 



,. 270 
,. 206 
. 305 
. 93 
. 1?8 
. 270 
. 166 
IfS 

. ire 

. i?24 

. 270 

. J70 

. 198 

. 177 

. 164 

. 16S 

. 270 

205 

20 1 

, ]71 

, 272 

Ì6Q 

177 

H32 

272 

85 

99 

80 

121 

-197 

3 

274 

176 

253 

270 



Fotografie Coggetti per) 

Jb rutta a verdure 

Fumisti 

Funghi mercato '. 

Gas : .* 

Genio civile governatalo. .. 

Genio militare 

Geometri * 

Giardino d'infanzia ... ... 

Ginnasio Regio 

Ghiaccio \[\ [[ 

Giornali '.'." 

Giunta Municipale .. ... 

Provincial) Ammin.. 
Provin. di statistica.. 

Guardie campestri 

Guardie di fioanza '.'.[ 

Illuminazione elettrica , 

T , . ^ . a gas 

Imbiancatori 

Imprenditori 

Imposte diret. e catasto 

Impreca e a serra 15 gglo e foraggi 

Imprese pubbliche 245 

Imprese viveri militari 

Incisori metallo ... 

Indice alfabetico 3 

Indice strade, città e sobborg. 

Industrie 

Insegnanti 

Ingegneri civili, indus . 
Intendenza di finanza . 

Ipoteche 

Irrigizione 

Isarno * 

Ispettorato scolastico. . 
Ispezione forestale ... . 
Istituti di credito ... . 
Istituti di istruzione ... . 

Istituto Bellini 

musicale Brera .. -._ 
De-Pagavepeipov. 116 
profession. Omar 117 

di ricovero 

delle Rosine 

Sa^siano 120 

S. Lucia .. , 

Tecnico 

/strumenti musicali 

Istruzione pubblica e privata 
Lapidi commemerative ... .. 

Lasciti Negroni 

Lat'iivendoli 

Lattonieri 

Lavandai . ... 

Lega contro la tubercolosi ... 

Legati di beneficenza 

Legna da ardere e carboni ... 
Legnami da operi ... 
Levatrici. 



16 



109 
116 



. 28( 

. 28: 

28C 
. 281 
28 J 
166 
161 
, 2IS 
188 
185 
281 
281 
173 
162 
163 
176 
166 
283 
283 
283 
292 
166 
246 
■283 
24. '5 
283 
1-325 
224 
253 
189 
216 
165 
166 
184 
60 
185 
2-63 
227 
193 
-188 
-195 
-205 
-194 
203 
121 
-197 
206 
, 186 
283 
185 
140 
119 
283 
284 
26\ 
204 
208 
281 
286 
285 



365 



285 
185 
286 
286 
287 
287 
51 



librai 

iceo C. Alberto, regio ... 

liquoristi 

liscive 

i'ografi 

ne rnerie 

lUmellogno 

lacchine per Tagricoltura ecc. 288 

lacchine da cucire 287 

lacehine dasorivpre 288 

lacchinisti idraulici 288 

lacellai 289 

lacello pubblico 176 

laeslre ••• , ^^9 

lagazzini di Privativa 166 

Tagazzinoprev. Sociftà oper. 234 
lagazzino viveri militari ... l'^l 

laglierie ..• /• ...289 

lanicomio provinciale .. 205-111 



provin» 

laniscalchi 

larmisti . ... 

laestri di muuca 

laterassai 

Itccanici epeciall ... _ 

lediatori di parsone di serv. 
lediatori di contratti --_• •• 
ledici chirurghi dentisti ... 
[ed'.ci chirurghi... •• 

chirurghi pei poveri .. 

veterinari 

ledio provinciale •. 

ledicazione anti>»ettica 

lercanti di stoffe 

lerci consegna 

lestleri 

lobili 

lodiate 

lolini 

Tonte carichi 
tonte di pietà 
lonte legna... 
lonumenti ... 
loto-ciclo club 
luseo civico . 



290 
290 
259 
290 
291 
291 
291 
224 
221 
206 
22.'> 
173 
291 
328 

283 

2f.3 

.. 276-292 

292 

... 292 

257 

... 205 

235 

i:-{l-79-85 

i37 

.. D 28-195 



lusiea maestri, prof, td art. 226-247 
lusica (.legozianti 2^3 

Tavigazlone 25^ 

Tavigaz. interna 24^ 

reyozianti 2.0 

[acai esero nel distrretto ... 21» 
[evara cenni 6 

►blati ... 

if Beine meccaniche 

•Ungo 

dio 

tlio lubrificante.;. 

mbrellai 

pera cattolica ... 
•pera pia Nejrron" 



... 2G3 
.. 391 
... 57 

... 293 
... 293 

... 235 
192-207 



pere pie, Istituti di ricov.ecc. 203 



Orario cimifc3ro 1^ 

Oratoli 10 

Ordiae dei farmacisti 221 

medici 221 

veterinari. ••• ... 225 

Orefici e gioiellieri 296 

Orfanotrofio Dominion! ... 117-2(6 
Orfanotrofio S. Lucia ... 118-206 

Organi 296 

Orologieri 296 

Ortolani 297 

Osped. Maggiore di carità 112-203 

Ospel^le militare 1^9 

Ospedale di S. Giuliano... 113-203 

O.-pizio esposti 204 

Ossario Bicocca 8) 

Osterie e spacci di vino 297 

Ottici 30} 

Ottonai J^X 

Oratori 2t)0-10 

Pagliate ^2 

Palazzi notabili •. 102 

privati 125 

Palazzi già Bellini 86-126 

PftUini di piombo 301 

Panettieri 301 

Panieri •- — 2jQ 

Panificio militare l'»- 

Parecchie ^^'ÌSÌ 

Parrucchieri 304 

Partito giovanile • ••• 23o 

Paste alimentari 305 

PatrocÌQ'o gratuito ^J^ 

Patronato liberati carcere ... ^^07 

Pavimentai JO^ 

Pellami ^J^^ 

Ptlliccierie -^J 

Periodici e giornali r81 

Periti commerciali 239 

Peroate ^J? 

p^^ci... -;o^ 

Pesi e misure ^^^ 

Pianoforti 

Pianta topografica •• 5! 

H ZZ8 26-34 

Piazze (indict) ... » 

Pietre artificiali ^]^» 

Pittori ••. 22» 

Pittori d'appartamenti -o^ 

Pizzicagnoli ...^ ... ,>;« oS 

Politeama municipale ^^^iri 

Pollame ^0^ 

Pompitri civici Jf^^ 

Posaterie ecc f'^ 

Poste 5^5 

Prefettura m 

Presidio militare Ab» 

Presiitisu pegno ^^ 

Pretorio Palazzo ^•;- IJ^^ 

Pretura mandamentale ^° ??? 

Privative (magaz ) 1^" 



366 



Procuratore del Ee 167 

Procuratori 2 13 

Professionisti 211 

Professori 226 

Professori musica 228 

Profumerie 306 

Proprietari di case... 17 

Provincia amministrazione 172 

Pr V veditore agli studi 185 

Pubblica sicurezza 162 

Pubblico Ministaro.. 167 

Eaglonieri 220 

Ramieri 306 

Rap. rasentanti SOS 

Reali Carabinieri 125-171-245 

Recapiti 325 

Reg-g-imento artiglieria (17)... 171 

Reggimenti di fanteria 170 

Registro demanio ., 1G6 

Ricami v. Arredi 257 

Ricevitoria imposta 16f> 

Rlgatori di carta c07 

Rigattieri mobili ecc 3d7 

Riscaldamenti. 307 

Riso negoz 260 

Ristoranti i<07 

Ritiro De-Pagave 205 

Ritiro delle*' Re sino...- 121 

Roggia della Città 184 

Roggia Mora , 184 

Sale e tabacchi 166 

Salumi all'ingrosso 268 

Salumieri e neg. commestibili. 3u7 

Saponi 307 

Sarte da donna 310 

Sarti da uomo 311 

Scalpellini 310 

Scultori in marmo 226 

Scuola lìbera d'arti e mestieri 188 
elem. annessa corso nor. 187 

elementari foresi 189 

elementari urbane 189 

grat. fem. rit. Rosine... 196 

musicali • i^47 

Normale sup. femm 187 

di ostetricia 203 

professionale femminile 18S 

serale d'arte 188 

serali maschili 191 

Tecniche 110-187 

Scuole ed educandati privati... 196 

Sourolo S . Gaudenzio 90 

Segherie a vapore per legnami 312 
Selciatori di strade ecc 312 

Sellai 312 

Semente Bachi (negozianti) ... 312 

Seminario 88-198 

Senatori appart. alla provin... 155 
Servizio sanitario del Comune 175 
Servizi pubblici 177 



S3zione Touring Club 

Smalti 255 [ 

SobbDr. S.'A?abio e rei. str. 28-60 _„ 

S. Anirea 4oF< 

S. Martino 35 

Bioocci 74 31 

Cittaaella. 44 

Società Architn. fabbri -meco. 235 

Ara'ci dell'arte 232 

agricola 235 

anonima ghiaccio.... . 

asili 191 

cacciatori e pssoatori. 235 
Dante Alighieri 236 

calzolai 237 

canottieri.... 235 

cuochi e camerieri 235 

cooperativa ferroviaria 2.S4 
cremazione cadaveri... 23^ 

esercsnti 2 56 

femminile... 236 

filar. A. Cagnoni.... 236 
Forza e speranza ... 2.')7 

F. B. C .. 235 

ginnastica e s^^herma 23S 
itali ina iad. del gas 281 
illuminazione elettrica 255 

Pedagogia 233 

serica 

ufficiali pensionati ... 233 

l'Esercito 236 

la prealpina Goifetti.. 235 
lavoranti metallurgici 237 
iavDranti panattieri... 237 
mand. di tiro a segno 237 
muratori ed affini ... 237 

operaia 235 

operaia cattolica . ... 237 

parrucchieri 237 

prop. e cond. di fondi 242 
proprietari panattieri .. 233 
Rgduci patrie batti.g. 237 

sarti 210 

Sport 235 

Umberto I 237 

Veloci oedistica 237 

di assicurazioni 2i8 

Solfato di rame 320 

Specialità 312 

Spedizionieri e commissionari 311 

Stabilimenti industriali 314 

Statistica delle case 62 

Stazioni ferroviarie 180 

Stazione sp3r. di risicoltura ... 241 

Scoffe, drapp3rie eoe ... 318 

Strade 66 

Stufe 280 

Suore (ìluseppine 121 

Rosine 195 

Subeoonamato Regio 200 

Sussistenze militari (panificio) 171 



367 



.. 173- 



■ 183 
180 
178 
819 
H7 
819 
307 
227 
166-2 



rape/aieri in carta 319 

tabaccai 318 

tariffa vetture pubblicli? 246 

teatro Coccia 103-301 

Faraggiana lOr-232 

Maaicipale 1U6-232 

Tele meDallicha 

fel )f oui 

telegrafi della ferrovia 
Calagrafi dello Stato .. 

Calerle e tessuti 

Tempio crematorio ... 
Ceade alla persiana ... 

Cermoaifoni 

Tesoreria comunale ... 

provinciale .. . 

Tessuti 278 

Tintorie e stamp. di stoffee filo 319 

Tipografi 319 

Ciro a segno, Società Mandam . 

Tornitori in legno 320 a 

Corre antica 143 

Corrion Q dar tara 50 

Tradattori 229 

Tramways Novaresi ... 182 

Tratrorle 820 a 

Trebbiatriai e locomobili .. ••- 331 

Tribunale Civile e Correzionale 167 

lunazioni 320 a 

ruraccioli 320 h 

luring Club 

Uffici dem. del Rag, provinv, 

agrario della Provincia 241 



Conciliatore 268 

forestale 162-163 

Governativi 161 

Municipali 174 

Provinciali 172 

Genio 'civile governativo 166 

metrico 162 

tecnico di finanza ... 165 

. tecnico della Provincia 173 

telegrafico alla ferrovia 180 

telegrafico dello Stato 178 

poste 178 

di prefettura 161 

di h*. S 162 

Università popolare 196 

calzolai 237 

Velocipedisti (Club) ... 237 

Velocipedi 323 6 

Verdure 28o 

Veterinari . 225 

Vescovo Diocesi di Novara 8S-198 

Verniciatori 3206 

Vetilure a nolo — 246-320 

Vetrerie, terragl. e porcellane 320 e 

Ve veri 47 

Viali 10-26-39-47 

Vicoli (indice) ... 9 

Vie 3 

Vignale 61 70 

Viveri militari fimpreaa) 207 

Vino (negozianti) 320 

Vigilanza notturna 245 

Zoccolai 321 

Zolfi e solfato di rame 320 e 



Alla Tipografia Novarese 

PARTECIPAZIONI MORTUARIE 

consesaa immediata 



Eleganti Biglietti da Visita 

ia tipografìa lire UNA. al cento 

in litografìa lire DUE alcento 

Carte da lettere fine e a buon mercato 
LIBRI DI AMENA. LETTURA 



5i 


















^f^ ^t> ^t> ^^ 



OC 
«rt- 

&5 



o 




09 



2 O 

- I-H 



I— ( 

t?3 

H 

Ss . 

B5 S 2 <!!^ tri 

» e 



p g H^ ^"^ 

M. tS- ►^ r^ 

^ ® 2 

« I o 

•2. H Lh 
s ^ 



Sto 
P 






M 
ci 



£ ^ C^ 






p 






CD Qo 

.. o 



e 
^ 



!^ P 0w 



«o 



(ti 



p 

g ^ s 

2. ^ •-• 

£, "^ cb 

tt •— sta 

t=* " .^ 

CD ^ 

&• ^ 3- 

S= 1 § 

» p 2- 

p h— oc 

e^ Cti 

CD :: © 

Ri o " 



} 



O (J9 
XA CD 



OD 



09 

CD 

CD 

CD 
C» 
C^ 



a- I— I 

H-. PS 

c^ £, 

p t^ 

i i' 

CD ^ 




o 



CD M. 



CD 

M >^ 

E. » 
5- ® 



o 


V 




ffT 


tQ ^ 


1 *=* ^^ 


Hto ^ 


D J^ 


^n?^ 


l\?' 


to' 


^ 




<^ 


CD 




C2 

o 


p 


i 


f^ 


1 


^ 




v5 




3 



la 



i a^ Oii ^^ i;^ 



a 



''■' I ''''''''''' '1 MI I I I I I I .LLLLJJJJJJ IJJ. 

IL CORRIERE DI NOVARA 

periodico politico - Amministrativo - Ai^ricolo - 
Commerciale — Orbano ufficiale dell'Associazione 
e Federailone Magistrale della Provincia, dell' As- 
sociavtone Medici Condotti (sez. di Novara), della 
Cooperativa Ferrovieri e d^ numerose società eoo- 
peratlve e industriali — Tipografia Novarese di 
Arturo Merati, editrice proprietaria - Stabilimento: 
via Barazsuolo 12, casa propria ^ Uftielo « negozio: 
corso Vittorio Emanuele 16-20, casa propria. 

Abbonamento anoao L. 6, m&n8il« 0,50. 

Splendiìi premi agli abbonati t namen doppi e illustrati. 

Bollettino de^^li Annunzi lettali — periodico biiettimanale 
della Prefettura di Novara -- ripografia Novarese, aesuu- 
trioe, via Vittorio E nanuele 16 30 casa propria. 
Abbonamento annuo L. 12, nn nutnero separato cent. 20 



I I i I I I I I I I I 1 I I I I M I M I I I i I I I I I t t I I I I I 1 1 I 

Alla TipografÌA Novarese 

Lavori tipografici comnl e di lasso 

PRE%%I MODICISSIMI 
Buste per Uffici 

Stampati per amministrazioni pub- 
bliche e private. 

(Edizioni di ^usso ed economiche 
Liori llinstrati, a buone condizioni 



Giornali usiti, ingr^ssn-dettcfgUo 



^^ «^g» t^gj t?»gj